61137–61152 di 65579 risultati

Storia della filosofia. Vol. 8: Marxismo, postilluminismo del primo ottocento, positivismo

L’affascinante cammino della conoscenza dalle sue origini all’epoca contemporanea. Una nuova edizione della “Storia della filosofia” di due dei più importanti studiosi del nostro tempo, Giovanni Reale e Dario Antiseri, arricchita con le biografie dei filosofi, brani antologici significativi, dettagliate appendici critiche e un denso apparato iconografico. Alla scoperta di autori e correnti che hanno determinato lo sviluppo del pensiero e la storia dell’umanità, con una particolare attenzione al pensiero contemporaneo.
Storia della filosofia dal marxismo al positivismo, in questo volume:
Bernstein
Lenin
Gramsci
Adorno
Cattaneo
Rosmini
Comte
Stuart mill
Spencer
Ardigò
Mach

Storia della filosofia. Vol. 7: Romanticismo, idealismo e i suoi avversari

L’affascinante cammino della conoscenza dalle sue origini all’epoca contemporanea. Una nuova edizione della “Storia della filosofia” di due dei più importanti studiosi del nostro tempo, Giovanni Reale e Dario Antiseri, arricchita con le biografie dei filosofi, brani antologici significativi, dettagliate appendici critiche e un denso apparato iconografico. Alla scoperta di autori e correnti che hanno determinato lo sviluppo del pensiero e la storia dell’umanità, con una particolare attenzione al pensiero contemporaneo.
Storia della filosofia dal romanticismo all’idealismo. In questo volume
Schleiermacher
Hölderlin
Goethe
Humboldt
Fichte
Schelling
Hegel
Trendelenburg
Herbart
Feuerbach
Schopenhauer
Kierkegard

Storia della filosofia. Vol. 6: Illuminismo e Kant

L’affascinante cammino della conoscenza dalle sue origini all’epoca contemporanea. Una nuova edizione della “Storia della filosofia” di due dei più importanti studiosi del nostro tempo, Giovanni Reale e Dario Antiseri, arricchita con le biografie dei filosofi, brani antologici significativi, dettagliate appendici critiche e un denso apparato iconografico. Alla scoperta di autori e correnti che hanno determinato lo sviluppo del pensiero e la storia dell’umanità, con una particolare attenzione al pensiero contemporaneo. La Francia è propulsore di un vento di novità che scuote l’Europa: Diderot e D’Alembert fissano la summa delle conoscenze umane, Voltaire e Montesquieu scrivono di tolleranza e diritto. Il pensiero di Kant apre un nuovo importante capitolo nella storia del pensiero.

Storia della filosofia. Vol. 4: Umanesimo, Rinascimento e Rivoluzione Scientifica

L’affascinante cammino della conoscenza dalle sue origini all’epoca contemporanea. Una nuova edizione della “Storia della filosofia” di due dei più importanti studiosi del nostro tempo, Giovanni Reale e Dario Antiseri, arricchita con le biografie dei filosofi, brani antologici significativi, dettagliate appendici critiche e un denso apparato iconografico. Alla scoperta di autori e correnti che hanno determinato lo sviluppo del pensiero e la storia dell’umanità, con una particolare attenzione al pensiero contemporaneo.
Storia della filosofia, l’umanesimo e la rivoluzione scientifica, in questo volume:
Cusano
Ficino
Pico della Mirandola
Erasmo da Rotterdam
Lutero
Moro
Bruno
Campanella
Copernico
Keplero
Galilei
Newton

Storia della filosofia. Vol. 12: Filosofi italiani del Novecento

L’affascinante cammino della conoscenza dalle sue origini all’epoca contemporanea. Una nuova edizione della “Storia della filosofia” di due dei più importanti studiosi del nostro tempo, Giovanni Reale e Dario Antiseri, arricchita con le biografie dei filosofi, brani antologici significativi, dettagliate appendici critiche e un denso apparato iconografico. Alla scoperta di autori e correnti che hanno determinato lo sviluppo del pensiero e la storia dell’umanità, con una particolare attenzione al pensiero contemporaneo. In questo volume: i filosofi italiani del Novecento.

Storia della filosofia. Vol. 11: Scienza, epistemologia e filosofi americani del XX secolo

L’affascinante cammino della conoscenza dalle sue origini all’epoca contemporanea. Una nuova edizione della “Storia della filosofia” di due dei più importanti studiosi del nostro tempo, Giovanni Reale e Dario Antiseri, arricchita con le biografie dei filosofi, brani antologici significativi, dettagliate appendici critiche e un denso apparato iconografico. Alla scoperta di autori e correnti che hanno determinato lo sviluppo del pensiero e la storia dell’umanità, con una particolare attenzione al pensiero contemporaneo.
Storia della filosofia dall’epistemologia al XX secolo. In questo volume:
Kelsen
Freud
Hayek
Einstein
Carnap
Popper
Quine
Rorty
Searle
Rawls
Nozick
Rothbard

Storia della filosofia – Volume 4: Umanesimo, Rinascimento e Rivoluzione Scientifica

L’affascinante cammino della conoscenza dalle sue origini all’epoca contemporanea. Una nuova edizione della “Storia della filosofia” di due dei più importanti studiosi del nostro tempo, Giovanni Reale e Dario Antiseri, arricchita con le biografie dei filosofi, brani antologici significativi, dettagliate appendici critiche e un denso apparato iconografico. Alla scoperta di autori e correnti che hanno determinato lo sviluppo del pensiero e la storia dell’umanità, con una particolare attenzione al pensiero contemporaneo.
Storia della filosofia, l’umanesimo e la rivoluzione scientifica, in questo volume:
Cusano
Ficino
Pico della Mirandola
Erasmo da Rotterdam
Lutero
Moro
Bruno
Campanella
Copernico
Keplero
Galilei
Newton
**
### Sinossi
L’affascinante cammino della conoscenza dalle sue origini all’epoca contemporanea. Una nuova edizione della “Storia della filosofia” di due dei più importanti studiosi del nostro tempo, Giovanni Reale e Dario Antiseri, arricchita con le biografie dei filosofi, brani antologici significativi, dettagliate appendici critiche e un denso apparato iconografico. Alla scoperta di autori e correnti che hanno determinato lo sviluppo del pensiero e la storia dell’umanità, con una particolare attenzione al pensiero contemporaneo.
Storia della filosofia, l’umanesimo e la rivoluzione scientifica, in questo volume:
Cusano
Ficino
Pico della Mirandola
Erasmo da Rotterdam
Lutero
Moro
Bruno
Campanella
Copernico
Keplero
Galilei
Newton

Storia Della Filosofia – Volume 13: Filosofi Italiani Contemporanei

L’affascinante cammino della conoscenza dalle sue origini all’epoca contemporanea. Una nuova edizione della “Storia della filosofia” di due dei più importanti studiosi del nostro tempo, Giovanni Reale e Dario Antiseri, arricchita con le biografie dei filosofi, brani antologici significativi, dettagliate appendici critiche e un denso apparato iconografico. Alla scoperta di autori e correnti che hanno determinato lo sviluppo del pensiero e la storia dell’umanità, con una particolare attenzione al pensiero contemporaneo.
In questo volume i filosofi italiani contemporanei.
Piano dell’opera
1. Dai Presocratici ad Aristotele
2. Dal Cinismo al Neoplatonismo
3. Patristica e Scolastica
4. Umanesimo, Rinascimento e Rivoluzione scientifica
5. Empirismo e Razionalismo
6. Illuminismo e Kant
7. Romanticismo, Idealismo e suoi avversari
8. Marxismo, Postilluministi del primo Ottocento, Positivismo
9. Da Nietzsche al neoidealismo
10. fenomenologia, esistenzialismo,
filosofia analitica e nuove teologie
11. Scienza, epistemologia e filosofi
americani del XX secolo
12. Bibliografia e indici
13. Filosofi italiani del Novecento
14. Filosofi italiani contemporanei

Storia della filosofia – Volume 11

L’affascinante cammino della conoscenza dalle sue origini all’epoca contemporanea. Una nuova edizione della ”Storia della filosofia” di due dei più importanti studiosi del nostro tempo, Giovanni Reale e Dario Antiseri, arricchita con le biografie dei filosofi, brani antologici significativi, dettagliate appendici critiche e un denso apparato iconografico. Alla scoperta di autori e correnti che hanno determinato lo sviluppo del pensiero e la storia dell’umanità, con una particolare attenzione al pensiero contemporaneo. Storia della filosofia dall’epistemologia al XX secolo. In questo volume: Kelsen Freud Hayek Einstein Carnap Popper Quine Rorty Searle Rawls Nozick Rothbard

(source: Bol.com)

Storia Della Filosofia – Volume 10: Fenomenologia, Esistenzialismo, Filosofia Analitica E Nuove Teologie

L’affascinante cammino della conoscenza dalle sue origini all’epoca contemporanea. Una nuova edizione della “Storia della filosofia” di due dei più importanti studiosi del nostro tempo, Giovanni Reale e Dario Antiseri, arricchita con le biografie dei filosofi, brani antologici significativi, dettagliate appendici critiche e un denso apparato iconografico. Alla scoperta di autori e correnti che hanno determinato lo sviluppo del pensiero e la storia dell’umanità, con una particolare attenzione al pensiero contemporaneo.
In questo volume sono presenti:
Husserl
Heidegger
Sartre
Gadamer
Russell
Wittgenstein
Ryle
Bergson
Mounier
Barth
Florenskij
Jonas

Storia della felicità. Gli antichi e i moderni

La riflessione sulla felicità è una componente strategica di fondo della tradizione filosofica occidentale, che nasce dalla domanda socratica sulla virtù. I filosofi hanno preso sul serio due problemi cruciali; la fugacità e la casualità nella distribuzione dei momenti felici, interrogandosi sulla scelta del modello di vita da seguire per garantirsi dai colpi della mutevole fortuna, per dare bella forma alla propria esistenza, per meritare il sorriso del destino agli occhi di Dio. Il libro si propone di rimanere all’interno di coordinate precise: dalla sfida tragica dei greci, allo smarrimento romantico di fronte al sublime, fino al momento in cui l’idea di felicità ha perso la sua centralità sulla scena filosofica.
**

Storia della bambina perduta. L’amica geniale: 4

“Storia della bambina perduta” è il quarto e ultimo volume dell'”Amica geniale”. Le due protagoniste Lina (o Lila) ed Elena (o Lenù) sono ormai adulte, con alle spalle delle vite piene di avvenimenti, scoperte, cadute e “rinascite”. Ambedue hanno lottato per uscire dal rione natale, una prigione di conformismo, violenze e legami difficili da spezzare. Elena è diventata una scrittrice affermata, ha lasciato Napoli, si è sposata e poi separata, ha avuto due figlie e ora torna a Napoli per inseguire un amore giovanile che si è di nuovo materializzato nella sua nuova vita. Lila è rimasta a Napoli, più invischiata nei rapporti familiari e camorristici, ma si è inventata una sorprendente carriera di imprenditrice informatica ed esercita più che mai il suo affascinante e carismatico ruolo di leader nascosta ma reale del rione (cosa che la porterà tra l’altro allo scontro con i potenti fratelli Solara). Ma il romanzo è soprattutto la storia di un rapporto di amicizia, dove le due donne, veri e propri poli opposti di una stessa forza, si scontrano e s’incontrano, s’influenzano a vicenda, si allontanano e poi si ritrovano, si invidiano e si ammirano. Attraverso nuove prove che la vita pone loro davanti, scoprono in se stesse e nell’altra sempre nuovi aspetti delle loro personalità e del loro legame d’amicizia. Intanto la storia d’Italia e del mondo si srotola sullo sfondo e anche con questa le due donne e la loro amicizia si dovranno confrontare…
**

Storia dell’impero romano dopo Marco Aurelio

L’opera di Erodiano ripercorre la storia degli imperatori romani dal 180, anno della morte di Marco Aurelio, fino al 238, anno emblematico del caos politico militare in cui Roma era precipitata, che alla fine vede la nomina del tredicenne Gordiano III dopo l’uccisione in sequenza di ben cinque suoi predecessori. Sono poco piú di cinquant’anni ma molto densi di eventi, anni caratterizzati da forti cambiamenti dei costumi e da personalità di rilievo come Commodo, Settimio Severo, Caracalla, Eliogabalo. Il racconto di Erodiano è sempre avvincente per la vivacità del suo stile e per il fatto che si rifà perlopiú a esperienze dirette o testimoni oculari. Piú che uno storico, quasi un giornalista. La sua Storia dell’impero romano dopo Marco Aurelio è preziosa per la messe di dati e ci permette di indagare le vicende del III secolo come pochi altri autori. Questa nuova edizione riprende (ma senza il testo greco a fronte) quella pubblicata nel 1967 a cura di un grande studioso di storia greca e romana, Filippo Cassola (1925-2006). Con pochi aggiornamenti indispensabili e una prefazione scritta appositamente da Luciano Canfora, che mette in luce le interpretazioni del tardo impero secondo le varie epoche, le ideologie e i diversi modelli di classicità che si sono succeduti dalla fine dell’Ottocento fino a oggi.
Quali notizie abbiamo su Erodiano? Forse liberto, forse appartenente al ceto equestre: comunque funzionario di basso rango dell’apparato statale. Forse nativo di Alessandria, forse, piú probabilmente, di Antiochia. Nulla di certo, in sostanza, si sa su di lui. Quel che può dirsi di lui con qualche fondamento scaturisce semmai dallo stile della sua prosa: efficace ed elegante, e perciò indizio di una provenienza urbana e di una solida formazione letteraria. Il che quadra con l’aspra avversione di questo autore per il mondo ‘semibarbaro’ di Massimino il Trace e delle sue devastanti ”orde”. Peraltro sono proprio l’ottimo livello e la grande chiarezza della sua prosa che hanno decretato la sua fortuna presso autori – sia greci sia latini – che nel IV secolo l’hanno messa a frutto.
**Dalla prefazione di Luciano Canfora**
(source: Bol.com)