6081–6096 di 68366 risultati

L’Incanto Di Afrodite (L’Esercito Degli Dei #4,5)

Durante un banchetto, Discordia si insinua tra gli Dèi e Afrodite viene insultata. Per riparare al torto subito, aprirà la caccia all’unica persona al mondo che il Maximo Nikandros aveva giurato di proteggere. 
Un racconto breve disponibile gratuitamente nel gruppo Facebook L’Esercito degli Dèi e su Wattpad.
Il racconto è successivo agli altri romanzi della saga.
# 1 La Chiave di Poseidone
# 2 I Figli di Apollo
# 3 La Maledizione di Persefone
# 3,5 La Scommessa di Zeus
# 4 l’Ira di Ade

Illuminismo magico

L’Illuminismo storico, quello degli estensori dell’Encyclopédie e di Voltaire, si è autorappresentato come la forza della Ragione, l’uso corretto della mente umana in grado di spazzar via tutte le superstizioni e le false credenze del Medioevo e della barbarie del passato. Giorgio Galli, in questo breve pamphlet, mostra i limiti di un simile approccio. I seguaci e i divulgatori dell’Illuminismo estremo, come Piero Angela, mettono alla berlina pseudo-scienze come l’astrologia o la magia, negando l’influsso degli astri o delle forze sottili, ma non dicono una parola sull’intero sistema economico, basato sull’attività profetica degli agenti di borsa e del capitale finanziario. Contro il falso razionalismo degli epigoni dell’Encyclopédie, Galli propone un “Illuminismo aggiornato”, che non rinnega affatto la principale conquista di quel movimento, ossia il pensiero critico, ma al contempo ne rifiuta i dogmi e il suo non saper cogliere anche in discipline antiche e apparentemente anacronistiche, come l’astrologia o l’alchimia, aspetti di grande interesse e attualità. **
### Sinossi
L’Illuminismo storico, quello degli estensori dell’Encyclopédie e di Voltaire, si è autorappresentato come la forza della Ragione, l’uso corretto della mente umana in grado di spazzar via tutte le superstizioni e le false credenze del Medioevo e della barbarie del passato. Giorgio Galli, in questo breve pamphlet, mostra i limiti di un simile approccio. I seguaci e i divulgatori dell’Illuminismo estremo, come Piero Angela, mettono alla berlina pseudo-scienze come l’astrologia o la magia, negando l’influsso degli astri o delle forze sottili, ma non dicono una parola sull’intero sistema economico, basato sull’attività profetica degli agenti di borsa e del capitale finanziario. Contro il falso razionalismo degli epigoni dell’Encyclopédie, Galli propone un “Illuminismo aggiornato”, che non rinnega affatto la principale conquista di quel movimento, ossia il pensiero critico, ma al contempo ne rifiuta i dogmi e il suo non saper cogliere anche in discipline antiche e apparentemente anacronistiche, come l’astrologia o l’alchimia, aspetti di grande interesse e attualità.

Iceman

**Una storia d’amore accattivante. Definito da molti blog “uno dei migliori sport romance”**
Matias Quinn, ex pilota di Rally, è presuntuoso e arrogante. Tutti lo chiamano Iceman per il suo essere freddo e distaccato. Il suo fascino non passa inosservato e negli ultimi anni si è divertito passando da un letto all’altro. Ha chiuso con le relazioni dopo che la sua ex ragazza gli ha spezzato il cuore.
Questo era il suo piano, finché non incontra Nina Williams e le sue regole rischiano di sgretolarsi.
Due caratteri forti, dal sangue freddo, con una passione in comune, le corse. Tra provocazioni e tensione erotica, con il tempo, un forte sentimento potrebbe legare le loro anime. Eppure, una verità nascosta rischia di distruggere l’unica possibilità che Iceman ha per essere felice.
**Bookheart blog**
È stata una lettura molto intensa, l’autrice ha creato una storia che ti rapisce e ti fa correre a mille insieme ai protagonisti, passione, tormenti, paure e segreti un mix che ti stravolge fino alla fine.
**WRITERS AND READERS Blog**
E’ difficile io recensisca romance, ma questo ha un qualcosa di unico.Una donna degna della penna del grande N.Hornby.
**OPINIONI LIBROSE Blog**
Questo sembra la storia di Nina e Matias ma leggetela perché le emozioni che regalano sono uniche e coinvolgenti.
**
### Sinossi
**Una storia d’amore accattivante. Definito da molti blog “uno dei migliori sport romance”**
Matias Quinn, ex pilota di Rally, è presuntuoso e arrogante. Tutti lo chiamano Iceman per il suo essere freddo e distaccato. Il suo fascino non passa inosservato e negli ultimi anni si è divertito passando da un letto all’altro. Ha chiuso con le relazioni dopo che la sua ex ragazza gli ha spezzato il cuore.
Questo era il suo piano, finché non incontra Nina Williams e le sue regole rischiano di sgretolarsi.
Due caratteri forti, dal sangue freddo, con una passione in comune, le corse. Tra provocazioni e tensione erotica, con il tempo, un forte sentimento potrebbe legare le loro anime. Eppure, una verità nascosta rischia di distruggere l’unica possibilità che Iceman ha per essere felice.
**Bookheart blog**
È stata una lettura molto intensa, l’autrice ha creato una storia che ti rapisce e ti fa correre a mille insieme ai protagonisti, passione, tormenti, paure e segreti un mix che ti stravolge fino alla fine.
**WRITERS AND READERS Blog**
E’ difficile io recensisca romance, ma questo ha un qualcosa di unico.Una donna degna della penna del grande N.Hornby.
**OPINIONI LIBROSE Blog**
Questo sembra la storia di Nina e Matias ma leggetela perché le emozioni che regalano sono uniche e coinvolgenti.

La guerra infinita

**Un autore da oltre 1 milione di copie**
Spagna, 137 A.C. Quella tra i conquistatori romani e i ribelli celtiberi è una guerra sanguinaria, che sembra non avere mai fine. Muzio Spurio, veterano pluridecorato, ne ha abbastanza: ha deciso di chiedere il congedo e di tornare da quella famiglia che ha trascurato per troppi anni. Ma, dopo tanto tempo trascorso sui campi di battaglia, il vecchio soldato non è più lo stesso e il ritorno alla vita civile si rivela più difficile del previsto. E quando l’orrore travolge la sua stessa casa, portandogli via ciò che ha di più caro, Muzio comprende che non sarà mai libero finché durerà quel brutale conflitto. Accompagnato dalla figlia maggiore e dal suo amico più fidato, il veterano si avventura così in territorio ostile, tra feroci avversari e pericoli di ogni sorta, in cerca della propria vendetta e di una bambina rapita. I tre romani, divisi da anni di incomprensioni e di segreti, si confronteranno, si perderanno e poi si ritroveranno davanti alle mura di Numanzia, la roccaforte dove si sono rinchiusi gli ultimi ribelli. E proprio là, nella città-simbolo della più strenua resistenza al dominatore, oggetto di un implacabile assedio, si compirà il loro destino e quello della guerra infinita. 
**Un autore da oltre 1 milione di copie
Tradotto in tutto il mondo**
«Non si può fare a meno di appassionarsi alla narrazione di questo autore.»
**Il Messaggero**
«Grande conoscitore del quotidiano annidato nella storia, Frediani usa il particolare come un fregio, arricchendo le vicende con precisione, dalle descrizioni degli abiti fino alle regole dei cerimoniali.»
**Sette**
«La sua scrittura ha l’andamento avvincente di una macchina da presa che inquadra l’angolatura giusta al momento giusto.»
**Il Tempo**
**Andrea Frediani**
è nato a Roma nel 1963; consulente scientifico della rivista «Focus Wars», ha collaborato con numerose riviste specializzate. Con la Newton Compton ha pubblicato diversi saggi (tra cui *Le grandi battaglie di Roma antica* ; *I grandi generali di Roma antica* ; *L’ultima battaglia dell’impero romano* ; *Le grandi battaglie di Napoleone* , *La storia del mondo in 1001 battaglie* ; *L’incredibile storia di Roma antica* e  *Le grandi guerre di Roma. L’età repubblicana* ) e romanzi storici: *Jerusalem* ; *Un eroe per l’impero romano* ; la trilogia *Dictator* ( *L’ombra di Cesare* , *Il nemico di Cesare* e *Il trionfo di Cesare* , quest’ultimo vincitore del Premio Selezione Bancarella 2011); *Marathon* ; *La dinastia* ; *300 guerrieri* ; *300\. Nascita di un impero* ; *I 300 di Roma* ; *Missione impossibile*. Ha firmato le serie *Gli invincibili* e *Roma Caput Mundi* ; il thriller storico *Il custode dei 99 manoscritti* ; *Lo chiamavano Gladiatore* , con Massimo Lugli; *La spia dei Borgia* , *Il cospiratore* e *La guerra infinita*. Le sue opere sono state tradotte in sette lingue.

Guardami

“-Ti piace quando ti tocco? – chiede in un soffio, e le sue labbra lambiscono una parte del mio collo, facendo schizzare il mio desiderio ai massimi livelli in un nanosecondo.
-Sì…- mi sento pronunciare, perchè dovrei dire di no, che non dovrebbe toccarmi, ma non ci riesco, bramo il suo tocco.”
“Come si fa a resistergli? E’ un cazzo di manipolatore, un affascinante e seducente figlio di puttana, usa il suo fascino e le parole per farmi fare quello che vuole. Per piegarmi.
E ci riesce dannatamente bene, porca miseria.”
Prendere la metropolitana tutti i giorni e non accorgersi che da tempo qualcuno ti osserva a tua insaputa è già inquietante di per sé. ma quando Taylor Palmer, make up artist ventiquatrenne, inizia a trovare dei regali piuttosto espliciti destinati a lei. la cosa si fa davvero preoccupante. Si può provare una folle attrazione per il proprio stalker, non riuscire a resistergli pur sapendo che è del tutto sbagliato? Può la paura trasformarsi in qualcosa di eccitante. erotico e fuori controllo? Perché è questo che succede a Taylor quando scopre l’identità del suo “molestatore”…
Contiene scene di sesso e linguaggio esplicito.

LA GOVERNANTE: DriEditore Historical Romance Vol. 7

# “Mi occuperò di vostra figlia meglio che posso, le insegnerò le buone maniere e tutte quelle sciocchezze che servono per affrontare il vasto mondo. E poiché è una donna le insegnerò anche a non fidarsi degli uomini, soprattutto di quelli che hanno una gran parlantina e baciano come Dio comanda.”
**Londra. 1875.**
Lord Moncrieff, rimasto vedovo, deve trovare una governante che si occupi di sua figlia. O meglio della figlia di sua moglie, visto che non è certo di essere lui il padre della bambina. Assume la signora Tate, una donna giovane e affascinante, con un passato non proprio cristallino. L’idea di spedire figlia e governante lontano da Londra si rivela, però, poco funzionale all’attrazione che inevitabilmente i due finiscono per provare.
**Dopo lo straordinario successo di “Dita come Farfalle”, sia in termini di vendite ma anche e soprattutto di apprezzamento da parte dei lettori, Rebecca Quasi ci regala il suo attesissimo secondo romanzo storico. Non più Regency ma questa volta in epoca vittoriana.
L’autrice riesce come sempre a connotare i suoi personaggi con maestria, sia dal punto di vista psicologico che emozionale, rendendoli vividi e sfaccettati, interessanti fin dal primo sguardo.
Chi come noi ha amato Dita, proverà le stesse sensazioni in questo secondo interessante lavoro.
***ROMANZO AUTOCONCLUSIVO*** **
**
### Sinossi
# “Mi occuperò di vostra figlia meglio che posso, le insegnerò le buone maniere e tutte quelle sciocchezze che servono per affrontare il vasto mondo. E poiché è una donna le insegnerò anche a non fidarsi degli uomini, soprattutto di quelli che hanno una gran parlantina e baciano come Dio comanda.”
**Londra. 1875.**
Lord Moncrieff, rimasto vedovo, deve trovare una governante che si occupi di sua figlia. O meglio della figlia di sua moglie, visto che non è certo di essere lui il padre della bambina. Assume la signora Tate, una donna giovane e affascinante, con un passato non proprio cristallino. L’idea di spedire figlia e governante lontano da Londra si rivela, però, poco funzionale all’attrazione che inevitabilmente i due finiscono per provare.
**Dopo lo straordinario successo di “Dita come Farfalle”, sia in termini di vendite ma anche e soprattutto di apprezzamento da parte dei lettori, Rebecca Quasi ci regala il suo attesissimo secondo romanzo storico. Non più Regency ma questa volta in epoca vittoriana.
L’autrice riesce come sempre a connotare i suoi personaggi con maestria, sia dal punto di vista psicologico che emozionale, rendendoli vividi e sfaccettati, interessanti fin dal primo sguardo.
Chi come noi ha amato Dita, proverà le stesse sensazioni in questo secondo interessante lavoro.
***ROMANZO AUTOCONCLUSIVO*** **

Giuramento

Il popolo guerriero degli Alethi ha affrontato per anni i misteriosi Parshendi sulle Pianure Infrante per vendicare l’uccisione di re Gavilar da parte di un loro sicario, l’Assassino in Bianco. Dopo lunghe schermaglie, l’altoprincipe Dalinar Kholin ha conseguito una vittoria, ma a caro prezzo: prima di soccombere, i Parshendi hanno evocato la Tempesta Infinita, che trasforma in tutto il mondo di Roshar i loro cugini parshi, fino ad allora schiavi degli umani, nei letali Nichiliferi. Ma gli uomini hanno una nuova risorsa a disposizione: i Cavalieri Radiosi. Gli antichi ordini, dissolti secoli prima nel giorno della Ritrattazione, stanno ricomparendo. Una a una, persone in tutto il globo stanno scoprendo di possedere poteri straordinari legati agli spren, essenze che permeano ogni cosa. Fra loro, la giovane Shallan Davar è riuscita a usare le sue capacità per azionare la Giuriporta delle Pianure Infrante, un congegno in grado di trasportare lei e tutte le truppe alethi alla città-torre di Urithiru, l’antica roccaforte dei Radiosi e centro nevralgico da cui raggiungere tutti gli altri luoghi di Roshar provvisti di Giuriporte. Nel frattempo, Kaladin Folgoeletto, guardia del corpo di Dalinar e uno dei primi nuovi Radiosi, si imbarca in un viaggio contro il tempo per avvertire i suoi genitori della minaccia imminente. E Dalinar dovrà affrontare i fantasmi del suo passato prima di poter unificare i popoli di Roshar contro il nemico comune. **
### Sinossi
Il popolo guerriero degli Alethi ha affrontato per anni i misteriosi Parshendi sulle Pianure Infrante per vendicare l’uccisione di re Gavilar da parte di un loro sicario, l’Assassino in Bianco. Dopo lunghe schermaglie, l’altoprincipe Dalinar Kholin ha conseguito una vittoria, ma a caro prezzo: prima di soccombere, i Parshendi hanno evocato la Tempesta Infinita, che trasforma in tutto il mondo di Roshar i loro cugini parshi, fino ad allora schiavi degli umani, nei letali Nichiliferi. Ma gli uomini hanno una nuova risorsa a disposizione: i Cavalieri Radiosi. Gli antichi ordini, dissolti secoli prima nel giorno della Ritrattazione, stanno ricomparendo. Una a una, persone in tutto il globo stanno scoprendo di possedere poteri straordinari legati agli spren, essenze che permeano ogni cosa. Fra loro, la giovane Shallan Davar è riuscita a usare le sue capacità per azionare la Giuriporta delle Pianure Infrante, un congegno in grado di trasportare lei e tutte le truppe alethi alla città-torre di Urithiru, l’antica roccaforte dei Radiosi e centro nevralgico da cui raggiungere tutti gli altri luoghi di Roshar provvisti di Giuriporte. Nel frattempo, Kaladin Folgoeletto, guardia del corpo di Dalinar e uno dei primi nuovi Radiosi, si imbarca in un viaggio contro il tempo per avvertire i suoi genitori della minaccia imminente. E Dalinar dovrà affrontare i fantasmi del suo passato prima di poter unificare i popoli di Roshar contro il nemico comune.

La Gara

Joanna Parypinski è stata drogata e rapita. E adesso è costretta a combattere per la sopravvivenza, per il diletto degli uomini più ricchi e depravati della terra. Ha la possibilità di vincere tanto oro quanto pesa, ma in questa sua lotta per la vita Joanna dovrà uccidere o essere uccisa. Una lettura fantastica e ricca di azione, a metà tra “The Hunger Games” e il “Gladiatore”.
L’opera contiene gli estratti gratuiti di altre opere pubblicate dall’Editore.
Questo ebook è realizzato con i migliori software disponibili sul mercato e le migliori procedure multimediali, tutto per offrire la migliore esperienza di lettura possibile.
www.virgibooks.com **
### Sinossi
Joanna Parypinski è stata drogata e rapita. E adesso è costretta a combattere per la sopravvivenza, per il diletto degli uomini più ricchi e depravati della terra. Ha la possibilità di vincere tanto oro quanto pesa, ma in questa sua lotta per la vita Joanna dovrà uccidere o essere uccisa. Una lettura fantastica e ricca di azione, a metà tra “The Hunger Games” e il “Gladiatore”.
L’opera contiene gli estratti gratuiti di altre opere pubblicate dall’Editore.
Questo ebook è realizzato con i migliori software disponibili sul mercato e le migliori procedure multimediali, tutto per offrire la migliore esperienza di lettura possibile.
www.virgibooks.com

Frat boy and Toppy – Edizione italiana

Brad è bravissimo a soddisfare le aspettative degli altri. Fare lo stesso con le proprie, però, non gli riesce altrettanto bene. Prendiamo la storia dell’omosessualità. Okay, sì. Gli ci è voluto un incontro mattutino con il culo nudo e peloso di un compagno di confraternita per ammetterlo, ma adesso sa la verità. La sua vita gay può iniziare.
Purtroppo, non è così semplice. Non ha ancora ben stabilito come fare coming out con nessuno, neanche con Sebastian, l’assistente strafigo del suo corso di Storia. Sebastian è tutto quello che Brad non è: intellettuale, raffinato, villoso. Gay dichiarato. E non sembra interessato a lui, nemmeno quando Brad si rende ridicolo cercando di attirare la sua attenzione.
Un punto per l’idiozia: Sebastian fa ben più che notarlo, se lo porta a letto. Brad è già stato con un sacco di ragazze, ma con lui il sesso è tutta un’altra storia: erotico, travolgente, impetuoso e un po’ dominante in un modo che lo fa impazzire. Ma quando quel sesso fantastico diventa qualcosa di più – oserà pronunciare la parola che inizia per “A”? – Brad deve accettare l’umiliante realtà: Sebastian non prova lo stesso. O forse sì? Dopotutto, anche i dottorandi possono essere idioti riguardo alle questioni di cuore.
**
### Sinossi
Brad è bravissimo a soddisfare le aspettative degli altri. Fare lo stesso con le proprie, però, non gli riesce altrettanto bene. Prendiamo la storia dell’omosessualità. Okay, sì. Gli ci è voluto un incontro mattutino con il culo nudo e peloso di un compagno di confraternita per ammetterlo, ma adesso sa la verità. La sua vita gay può iniziare.
Purtroppo, non è così semplice. Non ha ancora ben stabilito come fare coming out con nessuno, neanche con Sebastian, l’assistente strafigo del suo corso di Storia. Sebastian è tutto quello che Brad non è: intellettuale, raffinato, villoso. Gay dichiarato. E non sembra interessato a lui, nemmeno quando Brad si rende ridicolo cercando di attirare la sua attenzione.
Un punto per l’idiozia: Sebastian fa ben più che notarlo, se lo porta a letto. Brad è già stato con un sacco di ragazze, ma con lui il sesso è tutta un’altra storia: erotico, travolgente, impetuoso e un po’ dominante in un modo che lo fa impazzire. Ma quando quel sesso fantastico diventa qualcosa di più – oserà pronunciare la parola che inizia per “A”? – Brad deve accettare l’umiliante realtà: Sebastian non prova lo stesso. O forse sì? Dopotutto, anche i dottorandi possono essere idioti riguardo alle questioni di cuore.

Frasi di Leonardo da Vinci: Le 95+ frasi più belle e celebri di Leonardo da Vinci

Le frasi più celebri di Leonardo da Vinci
Leonardo da Vinci (Anchiano, 15 aprile 1452 – Amboise, 2 maggio 1519), autore poliedrico e talento universale del Rinascimento, è considerato uno dei più grandi geni dell’umanità. **
### Sinossi
Le frasi più celebri di Leonardo da Vinci
Leonardo da Vinci (Anchiano, 15 aprile 1452 – Amboise, 2 maggio 1519), autore poliedrico e talento universale del Rinascimento, è considerato uno dei più grandi geni dell’umanità.

Forever

La vita di Amber Rose non è più vita.
La ventenne dai capelli rossi è stata uccisa più di trent’anni fa per colpa di uno dei tanti pirati della strada nella fiorente San Francisco. Tuttavia, per lei, il destino non prevede affatto il riposo eterno.
Amber Rose non è più un’umana. Il suo compito è quello di mietere lei stessa le vittime, accompagnandole verso la pace ultraterrena. Lei è un angelo della morte e come tanti altri deve adempire al suo compito prima di poter riposare per sempre.
Svolgere gli ordini in modo diligente è quello che ha sempre fatto, ma quando l’angelo Gabriele le affida il suo ultimo dovere le cose si complicano. Sentimenti da tempo dimenticati si insinuano nel suo cuore quando riprende forma terrena ed entra in contatto con colui a cui dovrà portare via tutto affinché sia pronto per sostituirla: Clay Harbringer.
Sarà davvero in grado di aiutare Clay a prepararsi a tutto ciò? Può un angelo della morte permettersi di provare sentimenti? **
### Sinossi
La vita di Amber Rose non è più vita.
La ventenne dai capelli rossi è stata uccisa più di trent’anni fa per colpa di uno dei tanti pirati della strada nella fiorente San Francisco. Tuttavia, per lei, il destino non prevede affatto il riposo eterno.
Amber Rose non è più un’umana. Il suo compito è quello di mietere lei stessa le vittime, accompagnandole verso la pace ultraterrena. Lei è un angelo della morte e come tanti altri deve adempire al suo compito prima di poter riposare per sempre.
Svolgere gli ordini in modo diligente è quello che ha sempre fatto, ma quando l’angelo Gabriele le affida il suo ultimo dovere le cose si complicano. Sentimenti da tempo dimenticati si insinuano nel suo cuore quando riprende forma terrena ed entra in contatto con colui a cui dovrà portare via tutto affinché sia pronto per sostituirla: Clay Harbringer.
Sarà davvero in grado di aiutare Clay a prepararsi a tutto ciò? Può un angelo della morte permettersi di provare sentimenti?

La flotta d’argento

Drew MacLean da Nieves si aspetta solo una notte di piacere, intenso ma passeggero. D’altronde lui è un pirata e lei una prostituta, ma il loro sensuale incontro darà inizio a un’avventura dove nulla è come sembra. Il luccichio dell’argento è un miraggio lucente che, insidioso, sussurra all’orecchio di predatori senza scrupoli. Tra segreti, vendette e arrembaggi Drew e Nieves dovranno affrontare più di una sfida per proteggere il legame che ha unito i loro cuori. **
### Sinossi
Drew MacLean da Nieves si aspetta solo una notte di piacere, intenso ma passeggero. D’altronde lui è un pirata e lei una prostituta, ma il loro sensuale incontro darà inizio a un’avventura dove nulla è come sembra. Il luccichio dell’argento è un miraggio lucente che, insidioso, sussurra all’orecchio di predatori senza scrupoli. Tra segreti, vendette e arrembaggi Drew e Nieves dovranno affrontare più di una sfida per proteggere il legame che ha unito i loro cuori.

Flamingo boy (versione italiana)

1942. Nell’estremo Sud della Francia, fra le paludi e i canneti che punteggiano la Camargue, una terra spazzata dal vento e popolata da cavalli bianchi, tori neri e fenicotteri rosa, abitata da gente semplice e orgogliosa, arriva l’occupazione nazista. Questa è solo una delle tante cose che Lorenzo, un ragazzo considerato da tanti “fuori posto nel mondo” non capisce. Per fortuna c’è Kezia, una giovane rom, a prendersi cura di lui, a insegnargli a cavalcare i cavallucci di legno della giostra degli Charbonneau e a non attirare troppo l’attenzione dei soldati e delle loro armi. Perché per Lorenzo non è possibile comprendere che da un giorno all’altro la Francia occupata non è più un posto sicuro per le persone considerate diverse, non importa che siano ragazzi come lui, gitani come la famiglia di Kezia o ebrei come Madame Salomon: quello che rischiano tutti è la deportazione e la morte.

I fiori non dimenticano

*L’ossessione di un cercatore di fiori rari.* Il mistero di un aereo scomparso. L’identità enigmatica di un giovane uomo che vive i ricordi di un altro. Dove ha trent’anni, ma non ha un passato: non sa niente della propria infanzia, dei genitori che non ha mai conosciuto, e neanche dello strano nome che gli hanno donato. Dal centralino del reparto emergenze di Londra, si occupa di risolvere i problemi che sconvolgono le vite altrui; mentre lui trascorre una vita solitaria. Tuttavia, la sua stessa esistenza viene stravolta all’improvviso quando la scatola nera del volo PS570 Giacarta-Londra, scomparso nel nulla nel 1984, viene ritrovata per caso nell’Oceano Indiano. Da quel momento, Dove inizia a rivivere nella sua mente ricordi che in realtà non gli appartengono. Quei ricordi, infatti, sono di Peter Manyweathers, un addetto alle pulizie di New York che, nel 1984, dopo aver ritrovato una strana lettera d’amore all’interno di un volume di botanica alla Brooklyn Library, era diventato un instancabile cacciatore di fiori rari. Una passione che aveva condotto Peter in una ricerca ai quattro angoli del mondo. Attraverso i ricordi di Peter, anche Dove percorrerà terre selvagge e meravigliose, rivivrà la grande solitudine di quello sconosciuto che abita la sua mente, ammirerà i fiori esotici e ne sarà conquistato. Forse, proprio nella ricerca dei fiori si cela la verità sul tragico destino del volo PS570. E forse, ripercorrendo i passi di Peter, Dove potrebbe svelare il mistero della propria identità. **
### Sinossi
*L’ossessione di un cercatore di fiori rari.* Il mistero di un aereo scomparso. L’identità enigmatica di un giovane uomo che vive i ricordi di un altro. Dove ha trent’anni, ma non ha un passato: non sa niente della propria infanzia, dei genitori che non ha mai conosciuto, e neanche dello strano nome che gli hanno donato. Dal centralino del reparto emergenze di Londra, si occupa di risolvere i problemi che sconvolgono le vite altrui; mentre lui trascorre una vita solitaria. Tuttavia, la sua stessa esistenza viene stravolta all’improvviso quando la scatola nera del volo PS570 Giacarta-Londra, scomparso nel nulla nel 1984, viene ritrovata per caso nell’Oceano Indiano. Da quel momento, Dove inizia a rivivere nella sua mente ricordi che in realtà non gli appartengono. Quei ricordi, infatti, sono di Peter Manyweathers, un addetto alle pulizie di New York che, nel 1984, dopo aver ritrovato una strana lettera d’amore all’interno di un volume di botanica alla Brooklyn Library, era diventato un instancabile cacciatore di fiori rari. Una passione che aveva condotto Peter in una ricerca ai quattro angoli del mondo. Attraverso i ricordi di Peter, anche Dove percorrerà terre selvagge e meravigliose, rivivrà la grande solitudine di quello sconosciuto che abita la sua mente, ammirerà i fiori esotici e ne sarà conquistato. Forse, proprio nella ricerca dei fiori si cela la verità sul tragico destino del volo PS570. E forse, ripercorrendo i passi di Peter, Dove potrebbe svelare il mistero della propria identità.

Fermate Il Capitano Ultimo!

**Il racconto dell’uomo che ha arrestato Riina e che per vent’anni ha fatto tremare i palazzi del potere.**
**Fino a quando il potere si è vendicato.**
**Colonnello Sergio De Caprio, alias Capitano Ultimo:**
“Ho un solo talento: organizzare la lotta e scegliere gli uomini.
I miei sono stati il miglior gruppo investigativo.”
“Se arresti zingari e tossici va bene,
di più no perché diventi un pericolo per le lobby e cominciano i guai.”
“L’idea base è che il nostro non è un lavoro,  
non ha niente a che fare con i tempi e i ritmi del lavoro.
Il nostro è un combattimento che comincia un giorno all’alba e non sai quando avrai finito.”
“Dopo le inchieste sulla Lega, su Finmeccanica e sulla Cpl Concordia, l’ordine era di fermarmi. L’hanno fatto.”
“C’è un sacco di gente che fa il carabiniere per avere un po’ di potere.
Io l’ho fatto per la ragione opposta, restituirlo alla gente,
seguendo un solo principio, quello che la legge è uguale per tutti”.
**È la biografia in prima persona singolare di Ultimo,** il colonnello Sergio De Caprio, l’uomo che ha arrestato Totò Riina. È il racconto collettivo dei suoi uomini – Vichingo, Arciere, Omar, Petalo, Pirata, Alchimista –, i suoi cento investigatori invisibili che hanno indagato su mafia, ’ndrangheta, camorra, corruzione a Milano, a Palermo, a Napoli, ma anche nei palazzi del potere, da Finmeccanica allo Ior, la banca vaticana, passando per la Lega. È l’avventura di un carabiniere condannato a morte da Provenzano e Bagarella, che ancora oggi vive clandestino. E che negli anni ha subito i sospetti e i teoremi confluiti nel processo Trattativa Stato-mafia. Un processo che Ultimo considera un clamoroso fraintendimento della verità, che finisce per attribuire – agli occhi della pubblica opinione – la responsabilità delle stragi allo Stato anziché “ai macellai della mafia”. È un giallo politico. Il racconto di un assedio e di una rappresaglia del potere che ha usato le inchieste Cpl Concordia e Consip per concentrare contro di lui il fuoco della disinformazione.
Protagonisti: politici di destra e di sinistra, Matteo Renzi, uomini del Csm, i vertici della Difesa e dei carabinieri. Una trappola che è riuscita a imprigionarlo in un incarico senza ruolo e senza scopo, senza uomini e senza scorta, nell’ultimo ufficio in fondo a un corridoio della Forestale. Da dove è pronto a ricominciare.

Il fenomenale P.T. Heliodore

La prima volta in cui P.T. Heliodore sentì un animale parlare aveva dieci anni e accadde nelle stalle del signor Pettygoofer, in un pomeriggio ventoso sul finire dell’ottobre 1834. Il cavallo disse: – Perché te ne stai lì con quell’aria imbronciata anziché pulire questo lerciume? E P.T. Heliodore non seppe proprio cosa rispondere. In seguito gli capitò di sentire parlare dei gufi, uno scarabeo, una biscia d’acqua, una vacca blu che stava portando a New York e un cane di nome Pinky. P.T. aveva un’immaginazione grande quanto lo Stato del Connecticut. E così come gli animali parlavano, suo padre, Mylus Heliodore, era un re e il suo regno era Nickel Island. E Alice Pettygoofer, l’incantevole ragazza comparsa all’improvviso in un giorno di primavera, aveva i capelli verdi, ma non di un verde qualsiasi, no. Erano verdi come le punte delle gemme. E volava. Sì, Alice Pettygoofer sapeva volare. Lei era la ragazza piuma.