59553–59568 di 62912 risultati

M

Tra arrivi e partenze, amicizie lunghe una vita e disincontri quotidiani, orizzonte superiore e orizzonte inferiore, ricordi tenaci e attimi mancati, Stefano Bartezzaghi ci conduce in un insolito viaggio sentimentale nella sua città. E la sua linguacornucopia scava nell’ovvio e nel mediocre del quotidiano e dell’oggetto comune per produrre riverberi insoliti, lampi di ricordi, nuovi angoli di osservazione, storie frivole e serie di persone note o del tutto sconosciute che insieme a Milano ci raccontano anche un’altra possibile città. Magari la nostra.

(source: Bol.com)

Lyrics 1969-1982

“È un grande artista, è un poeta, ed è stato capace di raccontare e interpretare la sua epoca come pochi altri autori.” Don De Lillo “Bob Dylan ci ha liberato la mente così come Elvis Presley ci aveva liberato il corpo.” Bruce Springsteen “Quando ascoltai A Hard Rain’s A-Gonna Fall mi misi a piangere. Sembrava proprio che il testimone venisse passato dai poeti beat alla nuova generazione.” Allen Ginsberg “Dylan è una fonte di ispirazione per ogni genere di scrittore.” Salman Rushdie Bob Dylan incarna da più di mezzo secolo lo spirito dell’America – e per suo tramite lo spirito del mondo. I suoi testi, fusi con le musiche cui hanno dato anima e senso, hanno generato canzoni che sono diventate le fondamenta di un sogno collettivo. I tre volumi di Lyrics raccolgono tutta la produzione poetica di questa voce inimitabile e inconfondibile, organizzandola cronologicamente e arricchendola di una traduzione e un apparato di note, entrambi a cura di Alessandro Carrera, che non hanno eguali per finezza e capillarità nel panorama mondiale.
(source: Bol.com)

Lupo mangia cane

Il cadavere di uno dei più noti e temuti “nuovi padroni” della Russia viene ritrovato ai piedi del suo lussuoso appartamento in un grattacielo di nuova costruzione. Tutto farebbe pensare al suicidio, se non fosse per uno strano particolare: il pavimento del suo guardaroba è ricoperto di sale. E mentre Arkady Renko, incorruttibile ispettore della polizia criminale di Mosca, indaga, facendo domande scomode nonostante i tentativi di depistaggio da parte del pubblico ministero, un altro milionario perde la vita.
Il suo corpo viene scoperto all’interno della “Zona di esclusione” intorno a Chernobyl, abitata solo da pochi scienziati, bracconieri, sciacalli e dai vecchi residenti più tenaci. Sembra un caso senza speranza, ma non per Arkady Renko, l’indimenticabile protagonista di Gorky Park, che in questo thriller dalle atmosfere surreali si trova a fare i conti con gli scandali e la corruzione della nuova classe dirigente moscovita e con la vergogna sovietica più grande: il disastro nucleare.

Lunar Park

Quanti sono i Bret Easton Ellis di questo romanzo, in cui l’autore racconta la storia della propria vita? C’è lo scrittore Bret Easton Ellis, giovane, ricco e famoso, che viene a sapere della morte improvvisa di un padre violento proprio mentre la sua carriera naufraga in un mare di degradazione. C’è lo scrittore Bret Easton Ellis una decina di anni piú tardi, insediato in un elegante quartiere residenziale con moglie, figli e governante. C’è il Bret Easton Ellis padre di Robert Ellis jr, che tenta disperatamente di evitare il perpetuarsi di un modello distruttivo. E c’è anche uno scrittore senza nome, che è la voce interiore del nuovo Bret Easton Ellis. L’autore giura sull’assoluta verità autobiografica dei fatti narrati: veniamo cosí a sapere cosa succedeva dietro le quinte del forsennato tour promozionale per Glamorama, ma anche di un invito alla Casa Bianca di Jeb e George W. Bush, suoi grandi fan…
Per amore del figlio dodicenne, lo scrittore decide di sposare Jayne e andare a vivere lontano dalla città. Ma l’idilliaca scena suburbana è funestata da fatti terrorizzanti quanto inspiegabili: a cominciare da un party di Halloween, per dodici lunghi giorni, gli abitanti della casa di Elsinore Lane sono in balia di forze misteriose, perseguitati da presenze maligne…

(source: Bol.com)

Luna di miele

Un sacerdote con qualche peccato sulle spalle, don Paolo, assiste alla drammatica fine di un matrimonio. La giovane Lena si fa sposare con l’inganno da Alberto, un uomo energico ma debole di carattere, costringendolo a lasciare la donna di cui è innamorato, Eva. Scoperto l’imbroglio, il matrimonio si consuma in anni di frustrazione quotidiana finché Alberto, in un raptus violento, uccide Lena per scappare finalmente con Eva. Mentre la polizia indaga sull’omicidio, don Paolo sospetta subito di Alberto e segue gli amanti in fuga fino a una piccola pensione, la loro luna di miele, sperando di riuscire in qualche modo a salvarli. Ma i due, sempre più immersi in un rapporto morboso, sensuale e rovente, lotteranno fino all’ultimo per difendere il loro amore proibito. Pubblicato nel 1945, all’alba del dopoguerra, e mai più ristampato, Luna di miele racconta il male che nasce in due anime buone, mosse dal desiderio di una felicità che continua a sfuggire loro di mano. Dal maestro del noir italiano, un romanzo mozzafiato che tiene incollati fino all’ultima pagina. “Luna di miele è un romanzo sconvolgente, Scerbanenco è uno scrittore da riscoprire.” Raoul Bruni, Alias – il manifesto

(source: Bol.com)

Luigi Barzini

Professionista straordinario, da corrispondente per il ‘Corriere della Sera’ Luigi Barzini ha raccontato i principali eventi del suo tempo: il volo dei fratelli Wright, il raid Pechino-Parigi del 1907, la rivolta dei Boxer in Cina, il fronte libico, la guerra civile in Messico. Antieroe per cultura, egli rappresenta anche, nei suoi pregi e difetti, la media borghesia italiana che al crollo dello Stato liberale si consegna al fascismo e fiancheggia la dittatura. La sua storia attraversa l’esperienza di Salò e l’immediato dopoguerra, restituendoci uno spaccato dell’Italia, prima liberale e poi fascista. In queste pagine a metà tra il saggio e il romanzo, Simona Colarizi ricostruisce gli ultimi tre giorni di vita di Barzini prima della tragica fine, tutt’oggi avvolta dal mistero. Non semplicemente le vicende del cronista, ma anche dell’uomo nei suoi affetti privati: l’amore per la moglie e i figli, il senso di colpa per la fine del terzogenito, morto a Mauthausen. Al grande innovatore del giornalismo italiano fa da contraltare un uomo paradossalmente fragile, insicuro, tanto da incarnare secondo l’autrice ‘il prototipo del conformista moraviano’. Il controverso rapporto con le élite, la fascinazione per il potere, la cocente delusione nei confronti della politica sono tratti che possono dirci molto sulla nostra identità di oggi. ‘La storia si ripete – scrive Colarizi – anche se non è mai identica a se stessa; in ogni tempo rotture più o meno traumatiche nei sistemi politici nascono dal malessere di una parte della popolazione che si sente esclusa dalla cittadinanza o percepisce quanto siano inadeguate le classi dirigenti a rappresentare le rivendicazioni e a soddisfare le aspettative dei cittadini’.

(source: Bol.com)

Lui è qui

vi era anche il cattivo tempo sotto i Romani. Ma Gesù non si tirò affatto dietro. Egli non si rifugiò affatto dietro la disgrazia dei tempi. Egli tagliò (corto). Oh, in un modo molto semplice. Facendo il cristianesimo. Egli non incriminò, egli non accusò nessuno. Egli salvò. Egli non incriminò il mondo. Egli salvò il mondo. Con il passar degli anni è cresciuta negli studiosi e in chi si è accostato all’opera di Péguy la certezza di trovarsi di fronte a un gigante del nostro secolo, affiancabile per importanza a nomi come Heidegger, Benjamin, Rilke ed Eliot. La sua polemica contro il ”mondo moderno” rivela sempre più il suo carattere profetico e la sua ira contro i dogmatismi di ogni specie risuona con persuasività. L’affermazione strenua del valore del ”carnale”, del ”temporale” e la centralità della categoria di ”avvenimento” come chiave di comprensione del fenomeno umano (e del cristianesimo), la difesa contro ogni riduzione spiritualistica o politica dell’azione ideale, fanno di Péguy una voce carica di attualità. Un’antologia che offre un prezioso strumento per conoscere un autore fondamentale per comprendere il nostro presente

(source: Bol.com)

Lucrezia Borgia la sua vita e i suoi tempi

Nelle storie del passato Maria Bellonci sa cogliere la vita al momento del suo farsi, captandone le cadenze, il colore, il peso del destino. Nessuno è paziente come lei nella ricerca d’archivio; e nessuno come lei sa far diventare il documento conoscenza interiore. Proprio adoperando il documento come elemento narrativo, l’autrice inserisce nella nostra realtà vivente la presenza di Lucrezia Borgia, luminosa e nello stesso tempo pervasa di malinconie indecifrabili ma anche di un potente magnetismo vitale; una creatura che rimase costantemente, fra le più cupe tragedie del suo ambiente, isolata da esse, in solitudine ma sempre al centro della propria esistenza.

Lucrezia Borgia

Maria Bellonci ha il dono di cogliere nelle storie del passato la vita stessa al momento del suo farsi, captando le sue cadenze, il suo colore, il suo peso di destino. Nessuno è paziente e astuto come lei nella ricerca d’archivio; e nessuno come lei sa far diventare il documento conoscenza interiore. Proprio adoperando il documento come elemento narrativo, questa “originalissima scrittrice”, come la definisce Luigi Baldacci, inserisce nella nostra realtà vivente la presenza di Lucrezia Borgia, luminosa e capziosa di malinconie indecifrabili e di un potente magnetismo vitale; creatura che rimase sempre, fra le più cupe tragedie del suo ambiente, isolata da esse, in una solitudine ancora al centro della propria esistenza. *Lucrezia Borgia* di Maria Bellonci ha fatto trionfalmente il giro del mondo, con le sue numerosissime edizioni in diverse lingue, ed è considerata dai critici in Italia e all’estero un’opera classica.

Luce bianca

Felix Rayman, giovane insegnante di matematica, sa come reagire alle avversità della vita: si chiude nel suo studio e si concede sacrosanti pisolini. Unico, ma non trascurabile inconveniente, è che di tanto in tanto il suo corpo astrale decide di distaccarsi da quello fisico. E così Felix, perseguitato da una creatura che somiglia in tutto e per tutto al Diavolo, cerca di cambiare abitudini. Incappa però in un misterioso opuscolo di fisica iniziatica: Cimön e come arrivarci. Sulla sua scorta, affronterà un viaggio attraverso i vari livelli di infinito, topograficamente riassunti nell’arcano pianeta di Cimön, un mondo a due facce, il Fronte e il Retro. Giunto alle soglie di un cimitero e spinto da un’apparizione di Gesù, Felix abbandona definitivamente il corpo fisico e si mette in cammino in compagnia del fantasma di Kathy, una giovane appena defunta. Questo romanzo farà ricredere chi ha pensato che dopo Lewis Carroll nessun altro avrebbe saputo mescolare matematica e letteratura in un unico racconto meraviglioso… Luce bianca è l’Alice nel Paese delle Meraviglie del ventesimo secolo. Rudy Rucker è con William Gibson e Bruce Sterling uno dei padri fondatori del cyberpunk. Tra le sue opere di divulgazione scientifica, coinvolgenti come romanzi, è possibile leggere in italiano La mente e l’infinito (Muzzio) e La quarta dimensione (Adelphi). Ha vinto due volte il premio intitolato a Philip K. Dick per il miglior romanzo di fantascienza con Software (Phoenix) e Wetware (di imminente pubblicazione presso Phoenix).

LTI, la lingua del Terzo Reich: taccuino di un filologo

“Nessun libro può sostituire il diario tragico di Klemperer: in esso è l’esperienza della distruzione a parlare, la violenza quotidiana della predicazione di morte. I lemmi, che egli sceglie per l’illustrazione del processo di formazione di una nuova lingua del potere, sono offerti alla sua intelligenza di filologo dalla sua vita quotidiana di perseguitato e si confrontano con la progressiva riduzione della sua esistenza a quella di un testimone. È un libro dal vero, che ci riconduce, con la meticolosa pedanteria di un cronista, a una storia aberrante come fosse ancora un presente.” (dalla Prefazione di Michele Ranchetti)

LSD. Il mio bambino difficile

“Caleidoscopiche immagini si agitavano dentro di me, si alternavano, si aprivano e si richiudevano in cerchi e spirali” Sebbene l’Lsd abbia già compiuto più di settant’anni, è tuttora dominante presso l’opinione pubblica una visione distorta di questo principio attivo psicotropo. Questo libro del suo scopritore contribuisce a fare chiarezza. “Ci sono esperienze di cui la maggior parte delle persone evita di parlare perché non si conformano alla realtà quotidiana e sfidano ogni spiegazione razionale. Non sono eventi esterni particolari, bensì accadimenti delle nostre vite interiori, che vengono generalmente respinti come creazioni della nostra fantasia ed esclusi dalla memoria. L’immagine familiare del nostro mondo subisce d’improvviso una trasformazione insolita, stupefacente o allarmante; la realtà ci appare in una nuova luce, assume un significato particolare. Esperienze del genere possono essere leggere e fugaci come un soffio d’aria, oppure fissarsi profondamente nelle nostre coscienze. In questo libro desidero offrire un quadro completo dell’Lsd, della sua origine, dei suoi effetti e delle sue possibilità d’impiego; nonché avvertire dei pericoli che sono associati a un consumo che non tenga conto della natura straordinaria dell’azione di questa sostanza.”

(source: Bol.com)

Love Trainer

Katie, vivace trentenne londinese, è alla disperata ricerca di un lavoro e, in mancanza d’altro, accetta temporaneamente di fare la donna della pulizie di Rebecca, una nota agente letteraria. Le due donne, seppur coetanee, non potrebbero essere più diverse: simpatica e alla mano la prima, sofisticata e arrogante la seconda. Ma in breve tempo scatta qualcosa che le renderà complici. Katie si accorge che Rebecca è estremamente fragile e infelice, vittima di uomini che la usano e la lasciano. Katie, che al contrario ha un fidanzato che la ama e non sa resistere davanti a un cuore infranto, inizia a darle dei consigli dettati dal buon senso ispirandosi a un vecchio manuale di addestramento per cani. I risultati non tardano ad arrivare e così Katie, love trainer per caso, diventa la vera esperta in fatto di cuore, non solo di Rebecca, ma di tutte le sue amiche. Scoprirà però in fretta che non ci si può occupare a tempo pieno della felicità altrui senza mettere a repentaglio la propria….
(source: Bol.com)

Love Is Forever

Hearts Series 1.5 Mia e Jensen, aspirante scrittore lui, esuberante fotografa in erba lei, sono inseparabili durante gli anni del college. Quando Jensen deve lasciare la California per frequentare l’Università a New York, entrambi decidono di prendersi una pausa, con la promessa di ritrovarsi di nuovo insieme alla fine del cammino. Ma le cose non vanno esattamente come avevano sperato. Cinque anni dopo, vita e carriere ormai avviate, Mia e Jensen si rivedono al matrimonio di Elle e Oliver. E se Mia è ancora intenta a detestarlo ed evitarlo, Jensen ha ben altri piani… Claire ContrerasInizialmente autopubblicata, è entrata nella classifica dei bestseller del ‘New York Times’ e di ‘USA Today’ con la sua serie Hearts. Vive a Miami con il marito, due figli adorabili, tre cani e due gatti randagi (che afferma non siano suoi anche se vivono sul suo portico e aspettano che lei li nutra tutti i giorni). Quando non scrive, ha sempre lo sguardo tra le pagine di un libro.
(source: Bol.com)

Love Dribble: un amore a canestro

Trama: James è un giocatore professionista dell’NBA, il basket è tutta la sua vita e ha tutte le carte in regola per vincere, finché il suo nome non viene infangato in uno scandalo scommesse. Ferito dal caos mediatico che ne consegue, nonostante la sua innocenza, decide di prendersi una pausa e in gran segreto giunge a Sirmione, in Italia. Qui incontra Tania, commessa in un supermarket che sogna di incontrare presto il vero amore. Tra i due scatta subito la scintilla della passione, ma presto James si troverà a fare la scelta più ardua: il basket nella sua terra natale, Detroit, o l’amore in un piccolo paesino italiano. Possono cuore e mente, per una volta, volere la stessa cosa?
**
### Sinossi
Trama: James è un giocatore professionista dell’NBA, il basket è tutta la sua vita e ha tutte le carte in regola per vincere, finché il suo nome non viene infangato in uno scandalo scommesse. Ferito dal caos mediatico che ne consegue, nonostante la sua innocenza, decide di prendersi una pausa e in gran segreto giunge a Sirmione, in Italia. Qui incontra Tania, commessa in un supermarket che sogna di incontrare presto il vero amore. Tra i due scatta subito la scintilla della passione, ma presto James si troverà a fare la scelta più ardua: il basket nella sua terra natale, Detroit, o l’amore in un piccolo paesino italiano. Possono cuore e mente, per una volta, volere la stessa cosa?

Love 5.5. Non Lasciarmi Mai

**Bestseller mondiale
La serie più amata dalle lettrici americane è diventata un successo anche in Italia!**
Alannah Ryan è tormentata da un volto che perseguita i suoi sogni, trasformando le sue ore di veglia in un un susseguirsi di preoccupazioni. Parlarne con la persona che ama di più al mondo non è possibile, perché lo stesso volto perseguita anche lui. Per proteggere l’amore della sua vita da un altro fardello, mantiene la paura per se stessa, anche quando comincia a consumarla.
Damien Slater ha la vita che ha sempre desiderato con la donna di cui è perdutamente innamorato al suo fianco, ma c’è un problema. Lei gli nasconde qualcosa, e avevano giurato che non avrebbero mai più lasciato che un altro segreto si intromettesse tra di loro. 
Scalare il muro di difese che Alannah si è costruita intorno sarà la sfida più diffile che Damien abbia mai affrontato. Perché significherà dimostrarle una volta per tutte che di lui Damien Slater ci si può fidare.
**L.A. Casey**
È nata a Dublino, dove risiede tuttora. Con la serie *LOVE* ha scalato le classifiche di «New York Times» e «USA Today». La Newton Compton ha già pubblicato* Un nuovo destino*, *Un incredibile incontro*, *Un pensiero infinito*,* Fidati di me* e *Non smettere di amarmi mai*, nonché, in e-book, le novelle *Anime gemelle*, *Amori perduti,* *Come cuori lontani* e *Non lasciarmi mai*.
**
### Sinossi
**Bestseller mondiale
La serie più amata dalle lettrici americane è diventata un successo anche in Italia!**
Alannah Ryan è tormentata da un volto che perseguita i suoi sogni, trasformando le sue ore di veglia in un un susseguirsi di preoccupazioni. Parlarne con la persona che ama di più al mondo non è possibile, perché lo stesso volto perseguita anche lui. Per proteggere l’amore della sua vita da un altro fardello, mantiene la paura per se stessa, anche quando comincia a consumarla.
Damien Slater ha la vita che ha sempre desiderato con la donna di cui è perdutamente innamorato al suo fianco, ma c’è un problema. Lei gli nasconde qualcosa, e avevano giurato che non avrebbero mai più lasciato che un altro segreto si intromettesse tra di loro. 
Scalare il muro di difese che Alannah si è costruita intorno sarà la sfida più diffile che Damien abbia mai affrontato. Perché significherà dimostrarle una volta per tutte che di lui Damien Slater ci si può fidare.
**L.A. Casey**
È nata a Dublino, dove risiede tuttora. Con la serie *LOVE* ha scalato le classifiche di «New York Times» e «USA Today». La Newton Compton ha già pubblicato* Un nuovo destino*, *Un incredibile incontro*, *Un pensiero infinito*,* Fidati di me* e *Non smettere di amarmi mai*, nonché, in e-book, le novelle *Anime gemelle*, *Amori perduti,* *Come cuori lontani* e *Non lasciarmi mai*.