59457–59472 di 68366 risultati

Pemberley. Il seguito di «Orgoglio e pregiudizio»

La giovane Elizabeth Bennet, di origini modeste, e l’aristocratico Darcy Fitzwilliam, finalmente sposi felici, vivono a Pemberley, nella sontuosa residenza della famiglia di lui. Sono ricchi e innamorati, ma un’ombra turba la loro serenità: non è nato il tanto sospirato erede. In occasione delle feste di Natale, Elizabeth ha riunito amici e parenti nella lussuosa dimora per far sfoggio delle proprie doti di perfetta padrona di casa. Non può tuttavia impedirsi di provare un brivido di terrore all’idea di vedere riuniti sotto lo stesso tetto ospiti tanto male assortiti per gusti e ceto sociale. Elizabeth deve compiere vere e proprie acrobazie per tenere unita la bizzarra compagnia. Una commedia degli equivoci comica e “drammatica” allo stesso tempo.

Peccato Originale. Il Ritorno

Ogni inibizione andrà perduta
Regola Numero 4: a ogni punizione segue una vendetta
Nora Sutherlin è ammanettata, prigioniera di tre persone. In un altro momento avrebbe trovato una situazione del genere molto eccitante, ma stavolta è diverso: coloro che l’hanno catturata non vogliono giocare, non ci sono parole di sicurezza, non è prevista alcuna pietà. Per soddisfare la morbosa curiosità dei suoi aguzzini e guadagnarsi preziose ore di vita, Nora si trasforma in una novella Sherazade, l’eroina delle Mille e una notte, e racconta loro storie sensuali, di vita vissuta, che hanno per protagonisti gli uomini che più ha amato: Søren, Kingsley e Wesley. I suoi amici, amanti e protettori, dal canto loro, non hanno intenzione di abbandonarla e sono disposti a tutto pur di salvarla: nel mondo di Nora, nessuno è mai davvero impotente.
È sottile il confine tra piacere e dolore
Bestseller internazionale!
Inchinatevi all’altare di Tiffany Reisz, la nuova regina della narrativa sensuale
«Prima o poi Tiffany Reisz mi farà venire un attacco di cuore.»
Marie
«La migliore serie che abbia letto in tutto l’anno.»
Emily
«Stavolta Tiffany ha superato se stessa.»
Christy
«La bravura di Tiffany Reisz non conosce limiti, proprio come Nora, la protagonista dei suoi romanzi.»
Irene
«Erotica, avvincente, intricata, struggente: in poche parole, una serie da non perdere.»
Kay
Tiffany Reisz
Vive a Lexington, Kentucky. Si è laureata in Inglese e ha scritto diversi romanzi e racconti erotici. Ha cinque piercing, un tatuaggio ed è stata arrestata due volte. La Newton Compton ha già pubblicato i primi tre romanzi della serie Peccato originale, L’innocenza, Il gioco e Il padrone.
**
### Sinossi
Ogni inibizione andrà perduta
Regola Numero 4: a ogni punizione segue una vendetta
Nora Sutherlin è ammanettata, prigioniera di tre persone. In un altro momento avrebbe trovato una situazione del genere molto eccitante, ma stavolta è diverso: coloro che l’hanno catturata non vogliono giocare, non ci sono parole di sicurezza, non è prevista alcuna pietà. Per soddisfare la morbosa curiosità dei suoi aguzzini e guadagnarsi preziose ore di vita, Nora si trasforma in una novella Sherazade, l’eroina delle Mille e una notte, e racconta loro storie sensuali, di vita vissuta, che hanno per protagonisti gli uomini che più ha amato: Søren, Kingsley e Wesley. I suoi amici, amanti e protettori, dal canto loro, non hanno intenzione di abbandonarla e sono disposti a tutto pur di salvarla: nel mondo di Nora, nessuno è mai davvero impotente.
È sottile il confine tra piacere e dolore
Bestseller internazionale!
Inchinatevi all’altare di Tiffany Reisz, la nuova regina della narrativa sensuale
«Prima o poi Tiffany Reisz mi farà venire un attacco di cuore.»
Marie
«La migliore serie che abbia letto in tutto l’anno.»
Emily
«Stavolta Tiffany ha superato se stessa.»
Christy
«La bravura di Tiffany Reisz non conosce limiti, proprio come Nora, la protagonista dei suoi romanzi.»
Irene
«Erotica, avvincente, intricata, struggente: in poche parole, una serie da non perdere.»
Kay
Tiffany Reisz
Vive a Lexington, Kentucky. Si è laureata in Inglese e ha scritto diversi romanzi e racconti erotici. Ha cinque piercing, un tatuaggio ed è stata arrestata due volte. La Newton Compton ha già pubblicato i primi tre romanzi della serie Peccato originale, L’innocenza, Il gioco e Il padrone.

Peccato originale

Dopo “Vaticano Spa”, “Sua Santità”, “Via Crucis”, tre inchieste che ci hanno introdotto nelle stanze e nei segreti più profondi del Vaticano, in questo nuovo libro Gianluigi Nuzzi ricompone, attraverso documenti inediti, carte riservate dall’archivio Ior e testimonianze sorprendenti, i tre fili rossi – quello del sangue, dei soldi e del sesso – che collegano e spiegano la fitta trama di scandali, dal pontificato di Paolo VI fino a oggi. Una ragnatela di storie dagli effetti devastanti, che hanno suscitato nel tempo interrogativi sempre rimasti senza risposta e che paralizzano ogni riforma di papa Francesco. L’autore ricostruisce finalmente molte verità che mancavano, a cominciare dal mistero della morte di papa Luciani e il suo incontro finora mai divulgato con Marcinkus; la trattativa riservata tra Vaticano e procura di Roma per chiudere il caso Emanuela Orlandi; i conti di cardinali, attori, politici presso lo Ior, tra operazioni milionarie, lingotti d’oro, fiumi di dollari e trame che portano al traffico internazionale di droga; l’evidenza di una lobby gay che condiziona pesantemente le scelte del Vaticano, tra violenze e pressioni perpetrate nei sacri palazzi e qui per la prima volta documentate.
Ecco il “fuori scena” di un blocco di potere per certi aspetti criminale, ramificato, che continua ad agire impunito, più forte di qualsiasi papa (Ratzinger è stato costretto alle dimissioni aprendo però la strada a Bergoglio), sempre capace di rigenerarsi, che ostacola con la forza del ricatto e dei privilegi ogni tentativo di riforma.

Peccati d’inverno

Evangeline Jenner è molto timida, e sarebbe anche molto ricca, se solo potesse entrare in possesso dell’eredità che le spetta. Pur di strapparla alle grinfie dei suoi disonesti parenti, è determinata a sfidare le convenzioni e a rivolgere allo scapolo impenitente Sebastian St Vincent la proposta più oltraggiosa di tutte: quella di matrimonio!Trascorrere più di un minuto in compagnia del visconte rovinerebbe la reputazione di qualsiasi fanciulla, ma non quella di Evie, certa di non voler entrare nella sua collezione di cuori spezzati. Tanto riservata quanto testarda, Evangeline è pronta a sfidarlo: si concederà a lui solo quando saprà dimostrarle di essere fedele. Un patto col diavolo o una scommessa d’amore?Dopo Segreti di una notte d’estate e Accadde in autunno, Annabelle, Lillian, Evie e Daisy tornano a scaldare la più fredda della stagioni con l’audacia dei loro sentimenti.

(source: Bol.com)

Pazza è la luna

Dieci personaggi tanto vivi da balzare fuori dalla pagina, dieci storie di una Sicilia senza tempo, insieme mitica e reale. Angiolina la cappellaia, nata con difetto, ha lavorato tutta la vita per dimostrare di essere migliore degli altri: la manina di ferro come un’insegna di guerra, “il sangue ci aveva messo in quel negozio”. Non lascerà certo che suo figlio, Fortunato di nome e di fatto, metta a repentaglio “L’Altamoda del cappello”. “Per non perdersi la luna”, Ninofocu dorme all’aperto anche d’inverno. Se le nuvole sono basse accende un fiammifero dopo l’altro, cosi la luna può ritrovare la rotta… Angelo figlio della Madonna, “un Aiace in panni da pescatore”, non lascia mai il lago, che un novembre di tanto tempo prima ha inghiottito il suo amore impossibile. Là, da sessant’anni, aspetta Aurora, che forse arriverà di notte camminando sull’acqua. Dieci piccoli racconti, una scrittura che travolge il lettore illuminando sentimenti struggenti e disamori, sfide senza limite, volontà di riscatto dalla “natura matrigna” e dall’infinita aridità del potere e del denaro. Dieci storie che rappresentano l’intemperante esuberanza della vita non senza amarezza, ma con uno sguardo che sorridendo giudica e commuove.
**

Paure

Benché segnata da una terribile esperienza avuta nell’adolescenza, benché odiata dal padre e derisa dalla sorellastra Sydney, Lindsay Foxe ha saputo rifarsi una vita. Da brutto anatroccolo si è trasformata in un’abbagliante bellezza fotografata su tutte le riviste di moda, e vive del suo lavoro di modella. Se qualche volta la solitudine le pesa, cerca di non badarvi. Sa che la sua paura degli uomini è inguaribile e si è rassegnata. Ma ecco comparire nella sua vita Taylor, un affascinante ex-poliziotto comprensivo e rassicurante. Lindsay cerca di resistere all’attrazione che prova per lui, ma ormai qualcosa è cambiato nel suo animo: riuscirà a nascondergli il suo segreto?

Paura e disgusto a Las Vegas: Una selvaggia cavalcata nel sogno americano

Pubblicato nel 1971 sulla mitica rivista musicale “Rolling Stones”, Paura e disgusto a Las Vegas è un libro cult di un’intera generazione.
Racconta di un viaggio compiuto nel 1971 da un giornalista sportivo accompagnato dal suo avvocato, a bordo di una vistosa Chevrolet rossa decappottabile. La meta è Las Vegas, la capitale del gioco d’azzardo e del più sfavillante e perverso conformismo americano, dove si tiene la Mint 400, una famosa e sgangherata corsa di moto e Dune-Buggy. Lo scopo dichiarato è quello di “scovare il Sogno Americano”. Fin dall’inizio il viaggio si rivela allucinante, irriverente, esilarante e disperato. I due eroi, sotto l’effetto di un miscuglio di droghe che non teme confronti, assistono a una trasformazione totale della realtà, che assume le più imprevedibili sfaccettature, da quelle psichedeliche, colorate, fantastiche del sogno, a quelle grottesche e tragiche dell’incubo e della disperazione. Romanzo di grande potenza narrativa, scritto con uno stile lucido e incalzante, sorretto da dialoghi strepitosi, disegna un magistrale quadro dell’America di quegli anni, l’America degli sconfitti, persi in un baratro che le droghe e i miti andati in frantumi non hanno potuto colmare. Il romanzo è accompagnato da una gustosa e imprevedibile “Piccola EnciclopediaPsichedelica”, tra i cui autori spiccano nomi prestigiosi e inattesi come Alessandro Baricco, Gino Castaldo, enrico ghezzi, Fernanda Pivano e molti altri. Da questo romanzo Terry Gilliam ha tratto nel 1998 il film Paura e delirio a Las Vegas con Johnny Depp.

Paura

Paura by Dario Argento
Nato in una famiglia in cui il cinema «si respirava», divoratore onnivoro già nell’infanzia di libri e film, annoiato dalla scuola tanto da fuggire a Parigi, il giovane Dario Argento scopre di sentirsi a proprio agio solo nel buio di una sala cinematografica – dove il carattere solitario e l’immaginazione debordante trovano terreno fertile. Ma è l’esperienza come giornalista a «Paese Sera» a rivelarsi una palestra fondamentale, e a favorire l’incontro che gli cambia la vita: quello con Sergio Leone, per il quale insieme a Bernardo Bertolucci scrive il soggetto di *C’era una volta il West.*
Intanto nella testa del futuro regista prende a maturare un desiderio tanto ambizioso quanto magnifico: scrivere una sceneggiatura diversa da tutte le altre. Mescolando le emozioni provate guardando i film di Hitchcock, Lang e Antonioni, s’innesca un cortocircuito destinato a cambiare la storia del cinema di genere. Quando nel 1970 esce il suo primo film – * L’uccello dalle piume di cristallo,* che incasserà un miliardo e quattrocento milioni di lire – in pochissimo tempo il nome di Dario Argento fa il giro del pianeta. È cosí che vedono la luce *Profondo rosso* e *Suspiria.*
Per la prima volta Dario Argento racconta se stesso in un libro: le sue passioni, i suoi amori, le sue paure. Un’«autobiografia horror», dove a fianco della figura del grande regista s’intravedono le inquietudini di un uomo schivo, innamorato del cinema e della vita. Un artista irregolare,che imprigionando i suoi personali demoni nella macchina da presa è riuscito a raccontare gli incubi di tutti noi.
«Non avevo paura del buio, come tutti i bambini, io avevo paura del corridoio di casa. Era una forma perfetta di terrore: puro, senza condizionamenti».

Patto col tempo

Cos’è una “”round robin story””? è un romanzo, breve o lungo, in cui ogni capitolo sia scritto da una differente persona. Una competizione sportiva e, insieme, un esperimento letterario. Un “experiment in writing” che difficilmente darà come risultato un prodotto artistico compiuto, ma che può essere assai utile ad uno scrittore per saggiare le proprie capacità di professionista delle lettere, le doti cioè di stile e di ingegneria narrativa. “”Bluebook”” è orgogliosa di presentare una “”round robin story”” fantascientifica, scritta a dieci mani da cinque fra i migliori scrittori del genere di sempre: Poul Anderson, Isaac Asimov, Robert Sheckley, Murray Leinster e Robert Bloch. Il romanzo breve, “”L’intesa””, è inserito nella rivista letteraria “”Gamma”” (n. 15), che viene qui riportata interamente, con racconti ed articoli.”

Patria 1978-2010

Patria 1978-2010 by Deaglio Enrico
«Il più bel libro di storia del 2009.»Corriere della Sera«Un breviario terrifi cante da tenere sul comodino.» Michele Serra«Il romanzo grottesco e insieme tragico del nostro paese.» Simonetta Fiori«Un manuale di riferimento per i cittadini ancora pensanti.» Goffredo Fofi«Deaglio è un grande narratore civile.» Corrado Augias«Come gli Annali di Tacito.» Adriano SofriPatria è già un classico.Edizione aggiornata al 2010.Ma davvero tutto questo è successo in Italia?E che cosa abbiamo fatto per meritarci tutto ciò? Leggere Patriaè un po’ come andare al cinema e rivedere trent’anni della nostravita. Con i buoni e i cattivi, la musica, le bandiere, un po’ di kiss kiss,molto bang bang, e tutti noi come protagonisti sullo schermo.La nostra storia come non l’avete mai letta.Enrico Deaglio (Torino 1947), medico, lavora da trent’anni nel mondo dei giornali, della televisionee dell’editoria. Nel 1996 ha dato vita al settimanale Diario che ha diretto fi no al 2008.Numerosi i suoi libri, tra cui La banalità del bene. Storia di Giorgio Perlasca (Feltrinelli, 1991).Con Beppe Cremagnani ha realizzato diversi fi lm-inchiesta, tra cui: Quando c’era Silvio (2006),Uccidete la democrazia! (2006), Gli imbroglioni (2007), Fare un golpe e farla franca (2008). Nel2010 ha pubblicato per il Saggiatore Il raccolto rosso 1982-2010.Andrea Gentile (Isernia 1985) vive a Milano. Ha lavorato con Enrico Deaglio al Raccolto rosso1982-2010. Con questo libro ha affrontato trentadue anni di storia (politica, criminale, musicale e letteraria) senza battere ciglio.

Pathfinder: Rovine

Pathfinder: Rovine by Orson Scott Card
Rigg e i suoi amici hanno attraversato la barriera tra l’unico mondo che conoscevano e un mondo che non avrebbero mai potuto immaginare, dove speravano di essere finalmente al sicuro.
Ma anche da questo lato delle Mura i pericoli non sono assenti, sono solo più difficili da individuare. Rigg, Umbo e Param capiscono presto che non possono fidarsi di nessuno. Forse nemmeno l’uno dell’altro… eppure non hanno scelta. Rigg infatti può decifrare le scie del passato, ma non riesce ancora a vedere l’orrore che si sta preparando, l’enorme forza distruttrice che sta per abbattersi sul pianeta Giardino. E solo lavorando all’unisono Rigg, Umbo e Param possono riuscire a modificare il passato. Per sperare di avere ancora un futuro…

Patagonia Express

“La nave si muove, punta la prua verso la Baia di Corcovado. Tra poco sarà notte e sono contento di avere abbastanza sigarette, la borraccia piena di vigoroso vino pipeno, e lo stato d’animo giusto per fare tesoro sul taccuino di tutto quello che vedo. Poi navigheremo nella notte australe verso la fine del mondo…” Il diario di viaggio di Sepùlveda in Patagonia e nella Terra del Fuoco: riflessioni, racconti, leggende e incontri che s’intrecciano nel maestoso scenario del Sud del mondo, dove l’avventura non solo è ancora possibile, ma è la più elementare forma di vita. Il vecchio Eznaola, che naviga senza sosta per i canali cercando un vascello fantasma; i gauchos che ogni anno organizzano il “campionato di bugie” della Patagonia; l’aviatore Palacios e lo scienziato Kucimavic; Bruce Chatwin, Butch Cassidy e Sundance Kid… una serie di personaggi eccezionali sullo sfondo di un eccezionale paesaggio.
**

Pasta al sale naturale

Il manuale si rivolge sia al lettore esperto che al neofita della lavorazione della pasta al sale. Semplici spiegazioni su come prepare il composto sono integrate da idee da realizzare, oggetti da imitare. Il volume è reso agile e di facile consultazione da testi chiari e schematici e dalle molte illustrazioni che guidano il lettore attraverso le varie fasi del lavoro.
**

Past

Dopo un grave incidente stradale nel quale perde il suo fidanzato, Lisa decide di trasferirsi all’estero.
Pochi giorni prima di partire, però, la sua migliore amica le chiede di raggiungerla nell’immensa villa di famiglia in Sardegna dove, in occasione di un party organizzato all’ultimo momento, Lisa conosce Jason, sexy american boy in grado di farle dimenticare il passato.
Tra loro scatta un’attrazione sconvolgente e pericolosa che asseconda il piacere di cedere al brivido della clandestinità, ma lui ha un patto da rispettare con un’altra e lei deve evitare di soffrire.
Troppa carne arde sul fuoco di una passione che consuma prima il corpo e poi l’anima, rendendo impossibile ai due l’idea di rinunciare all’amore, anche se ci sono troppi ostacoli da superare per essere davvero felici.
Fino a che punto l’amore va perseguito, quando ci sono troppe regole da rispettare e un prezzo alto da pagare?
**Lui…**
Era scolpito nella carne. No, era stata la carne a essere modellata in un corpo umano. La bellezza gli apparteneva così come lui apparteneva a essa.
Jason è qui ma…
**Quanto sei disposta a confrontarti con il passato?**

Passioni

Milù abbracciava con forza la schiena del suo ragazzo sottolineando con le sue ritmiche strette il piacere che simulava per lui. Distesa sul letto lo accoglieva dentro di sé ansimando e mugolando ad ogni sua spinta. Lui la baciava sul collo, mordicchiandole le orecchie ogni tanto; muoveva solo il bacino limitandosi a spingersi sempre più in fondo al ventre, seguendo le sue contrazioni.