59409–59424 di 72034 risultati

Il mio Carso

Dall’incipit del libro: ”Vorrei dirvi: Sono nato in carso, in una casupola col tetto di paglia annerita dalle piove e dal fumo. C’era un cane spelacchiato e rauco, due oche infanghite sotto il ventre, una zappa, una vanga, e dal mucchio di concio quasi senza strame scolavano, dopo la piova, canaletti di succo brunastro. Vorrei dirvi: Sono nato in Croazia, nella grande foresta di roveri. D’inverno tutto era bianco di neve, la porta non si poteva aprire che a pertugio, e la notte sentivo urlare i lupi. Mamma m’infagottava con cenci le mani gonfie e rosse, e io mi buttavo sul focolaio frignando per il freddo.”

Nota: gli e-book editi da E-text in collaborazione con Liber Liber sono tutti privi di DRM; si possono quindi leggere su qualsiasi lettore di e-book, si possono copiare su più dispositivi e, volendo, si possono anche modificare.

Questo e-book aiuta il sito di Liber Liber, una mediateca che rende disponibili gratuitamente migliaia di capolavori della letteratura e della musica.

(source: Bol.com)

Un Minuto Di Silenzio

Un minuto di silenzio by Siegfried Lenz
È un giorno d’estate sulla costa tedesca del Mare del Nord, l’estate di un anno in cui i giovani ascoltano volentieri alla radio Benny Goodman e Ray Charles e per le vie della piccola città portuale di Hirtshafen si sente suonare ancora l’organetto. Christian e Stella sono usciti in mare con un dinghy, una piccola imbarcazione a vela perfetta per il vento forte e teso del Mare del Nord che increspa magnificamente quelle acque cristalline, e spazza chilometri e chilometri di maestose falesie e spiagge di sabbia finissima. Giunti sulla spiaggia dell’Isola degli uccelli, una minuscola striscia di terra in mezzo al mare su cui volteggiano come un turbine bianco centinaia di uccelli marini, i due giovani sono stati sorpresi da un’improvvisa tempesta di vento e pioggia. Christian ha condotto Stella in una baracca rivestita di canne sulla spiaggia, un rifugio dove un vecchio ornitologo è solito andare durante la bella stagione. La porta era ancora appesa sui cardini, sulla stufa di ferro vi erano ancora una pentola e un bicchiere d’alluminio, e al centro un giaciglio fatto di alghe secche e tavole di legno inchiodate. Stella si è messa subito a sedere su quel letto improvvisato, la sigaretta in bocca e una canzone sconosciuta sulle labbra. Bellissima, i capelli neri e gli occhi chiari e splendenti, ha sorriso a Christian e l’ha invitato a sedersi accanto a lei. Christian le è scivolato accanto, le ha posato una mano sulla spalla e, desiderando che quel contatto fisico durasse più a lungo possibile, le ha accarezzato la schiena. Solo allora Stella ha gettato la testa all’indietro e l’ha guardato sorpresa, come se avesse sentito o scoperto qualcosa d’inatteso, qualcosa che non aveva previsto, qualcosa che pensava impossibile… Così, in questo romanzo, comincia la storia d’amore tra Christian, giovane figlio di un «pescatore di massi» del Mare del Nord, e Stella Petersen, la sua professoressa d’inglese al liceo Lessing di Hirtshafen. Una storia fatta di gesti, incontri e sfioramenti casuali, di passione celata e, infine, di un giorno in cui tutto tragicamente finisce tra le onde tempestose del Mare del Nord. Opera intrisa di quel sentimento di «nostalgia » che attraversa le pagine migliori della letteratura tedesca, da Robert Walser a Thomas Mann, Un minuto di silenzio ha segnato il prepotente ritorno di Siegfried Lenz, uno dei grandi scrittori tedeschi contemporanei, sulla scena letteraria internazionale. «Dobbiamo ringraziare Siegfried Lenz per questo libro così pieno di poesia, la sua opera forse più bella». Marcel Reich-Ranicki «Raramente si legge qualcosa di così casto e, insieme, di così erotico». Die Zeit «Una meravigliosa storia d’amore, come non ce ne sono più ormai». Frankfurter Allgemeine Sonntagszeitung

Minuti contati per 0S 117

In Argentina sembra che la CIA non riesca ad operare più. Ben due squadre vengono eliminate quasi totalmente. Chi è il misterioso nemico e come fa a procurarsi tutte le informazioni di cui ha bisogno? OS 117 e il suo braccio destro vengono inviati sul posto per indagare e, possbilmente, por fine alla carneficina, magari con un’altra

I mini vademecum di Wondy

L’esperienza di Wondy raccontata in questo libro è un inno all’inarrestabile forza delle donne. Ma non solo. Ci insegna a volerci bene, a non soccombere mai di fronte alle nostre paure e soprattutto a ritrovare il sorriso anche nei momenti bui.
Se anche tu, nelle piccole e grandi sfide di ogni giorno, hai dimostrato la stessa forza di Wondy condividilo con noi su Twitter con l’hashtag #wondysonoio
Questo ebook gratuito contiene:
Le 10 cose da fare prima della chemio
Le 10 cose da fare per la crapa
Le 10 cose da fare a tavola
Le 10 cose da fare per ricominciare
Le 10 cose che possono fare gli altri
Le 10 cose da fare per essere positivi
Wondy&Me: l’incontro con Wondy raccontato da Cristina Chiabotto
Il primo capitolo di “Wondy. Ovvero come si diventa supereroi per guarire dal cancro”
Biografia dell’autrice
L’ebook “Wondy. Ovvero come si diventa supereroi per guarire dal cancro” è disponibile in tutte le librerie online.
**
### Sinossi
L’esperienza di Wondy raccontata in questo libro è un inno all’inarrestabile forza delle donne. Ma non solo. Ci insegna a volerci bene, a non soccombere mai di fronte alle nostre paure e soprattutto a ritrovare il sorriso anche nei momenti bui.
Se anche tu, nelle piccole e grandi sfide di ogni giorno, hai dimostrato la stessa forza di Wondy condividilo con noi su Twitter con l’hashtag #wondysonoio
Questo ebook gratuito contiene:
Le 10 cose da fare prima della chemio
Le 10 cose da fare per la crapa
Le 10 cose da fare a tavola
Le 10 cose da fare per ricominciare
Le 10 cose che possono fare gli altri
Le 10 cose da fare per essere positivi
Wondy&Me: l’incontro con Wondy raccontato da Cristina Chiabotto
Il primo capitolo di “Wondy. Ovvero come si diventa supereroi per guarire dal cancro”
Biografia dell’autrice
L’ebook “Wondy. Ovvero come si diventa supereroi per guarire dal cancro” è disponibile in tutte le librerie online.

Mindhunter

C'è un solo modo per riuscire a dare la caccia ai serial killer in attività: comprendere come pensano, capirne i ragionamenti per quanto contorti, perversi e letali possano essere, e anticiparne così le mosse. Ma c'è un solo modo per entrare nel

Mind. Trinity

“Sono un magnete per tutti gli uomini disturbati e ossessionati dal controllo. Chase, il mio ricco e potente colletto bianco, pensa di potermi proteggere… Ma non può. Nessuno può farlo. È stato chiaro sin dall’inizio quanto il mio stalker fosse pericoloso. Che le sue non fossero solo vuote minacce. Mi ha dimostrato più di una volta che avrebbe fatto tutto il possibile per farmela pagare e non ci sono limiti al suo desiderio malato e contorto di tormentarmi. Le rose, le foto, la biancheria rubata e soprattutto gli inquietanti messaggi avrebbero dovuto metterci in guardia e farci prendere delle precauzioni. Ero sicura che l’uomo che amo avrebbe potuto allontanarlo, magari persino riuscire a farlo catturare… Mi sbagliavo.”

La minaccia nucleare. La crisi coreana, i problemi di controllo degli arsenali, il rischio terrorismo

Un’ombra inquietante minaccia la fragile pace mondiale. Le ripetute e sempre più allarmanti provocazioni di Kim Jong-un, il dittatore della Corea del Nord, sembrano rendere ogni giorno più concreto il rischio di una nuova guerra mondiale, con lo spettro dell’uso delle armi nucleari. Ma quali sono i paesi del cosiddetto ‘club nucleare’? Come sono stati costruiti i loro arsenali e che caratteristiche hanno? Quali sono i rischi che il nucleare, anche in tempo di pace, possa finire nelle mani dei terroristi internazionali?
**

La minaccia nucleare: La crisi coreana, i problemi di controllo degli arsenali, il rischio terrorismo

Un’ombra inquietante minaccia la fragile pace mondiale. Le ripetute e sempre più allarmanti provocazioni di Kim Jong-un, il dittatore della Corea del Nord, sembrano rendere ogni giorno più concreto il rischio di una nuova guerra mondiale, con lo spettro dell’uso delle armi nucleari. Ma quali sono i paesi del cosiddetto ‘club nucleare’? Come sono stati costruiti i loro arsenali e che caratteristiche hanno? Quali sono i rischi che il nucleare, anche in tempo di pace, possa finire nelle mani dei terroristi internazionali? Dagli autori del “Califfato Nero”, una rigorosa indagine sull’incubo del nostro tempo.
**
### Sinossi
Un’ombra inquietante minaccia la fragile pace mondiale. Le ripetute e sempre più allarmanti provocazioni di Kim Jong-un, il dittatore della Corea del Nord, sembrano rendere ogni giorno più concreto il rischio di una nuova guerra mondiale, con lo spettro dell’uso delle armi nucleari. Ma quali sono i paesi del cosiddetto ‘club nucleare’? Come sono stati costruiti i loro arsenali e che caratteristiche hanno? Quali sono i rischi che il nucleare, anche in tempo di pace, possa finire nelle mani dei terroristi internazionali? Dagli autori del “Califfato Nero”, una rigorosa indagine sull’incubo del nostro tempo.

Una minaccia nell’ombra (eLit)

Anna Fleming conduce un’esistenza ritirata in una piccola cittadina del Wyoming. Dietro la pacifica quotidianità che è riuscita con fatica a costruirsi si nasconde però un passato oscuro e doloroso. Quando la comunità le chiede di aiutare Lorna, una ragazzina preda di improvvisi raptus di violenza, Anna riconosce subito i chiari segni di quello stesso incubo da lei vissuto in gioventù. Riuscirà a salvare Lorna e a cancellare i ricordi che la tormentano? Forse sì, con l’aiuto di Hugh Gallagher e con la forza del suo amore.

(source: Bol.com)

La minaccia degli Esmeraldiani

Quando uscì Omicidi a effetto ritardato innumerevoli fans si trovarono d’accordo nel giudicarlo il più strepitoso romanzo di Goulart. Si sbagliavano. Il più strepitoso è questo che presentiamo oggi. Per favorire le discussioni e il confronto, ecco comunque l’elenco dei tredici romanzi di Goulart che Urania ha pubblicato finora:
L’arma dei Walbrook – Watergate 2021 – La grande clessidra – Nemo – L’imperatore degli ultimi giorni – L’enigma di Hawkshaw – Il perfido Cyborg – I super-alieni di Lemuria – L’angelo di latta – Nel sistema della follia – Heil Hibbler – Omicidi a effetto ritardato – La minaccia degli Esmeraldiani.

Millennium People

Un personaggio oscuro alimenta la ribellione nella media borghesia londinese.
Quando all’aeroporto di Heatrow scoppia una bomba, lo psicologo David Markham pensa che sia un ulteriore atto casuale di violenza insensata fino a quando scopre che tra le vittime c’è anche la sua ex moglie Laura. Seguendo le piste della polizia, David decide di infiltrarsi in alcune or-ganizzazioni di protesta per investigare sulla morte di Laura e finisce per entrare in un gruppo che ha la propria base in un confortevole quartiere sulle sponde del Tamigi, Chelsea Marina. Diretto da Robert Gould, un dottore carismatico, il movimento sembra avere lo scopo di sollevare la pur sempre docile middle class, di liberarla dai suoi limiti che la condannano, in nome della responsabilità civica, a farsi schiavizzare da assicurazioni, scuole private, rate, pensioni ecc. La strategia di Gould è quella di far crollare la società dei consumi per realizzare un’esistenza ricca di più profondi significati.
Mentre David cerca di scoprire la verità che si nasconde dietro l’attentato, cade lentamente in una spirale che sfugge al controllo: ogni certezza sulla sua esistenza è messa in questione, i valori che da sempre rappresentano i bastioni della pacifica società inglese diventano i bersagli di attacchi violenti. Intanto il panico diventa incontrollabile e si insinua in tutta la città.

Mille voci su di noi (I Romanzi Emozioni)

Mille voci su di noi (I Romanzi Emozioni) by Jill Shalvis
Kate Evans è sicura di poter riconoscere ovunque gli occhi grigi di Griffin Reid: in fondo, è stato il primo ragazzo di cui si è innamorata, anche se all’epoca dei fatti aveva solo dieci anni! Quegli occhi che lasciano intendere una profonda rabbia covata nel cuore e una malinconia particolare nei confronti di Sunshine, la cittadina dell’Idaho dove ora le loro strade si incrociano di nuovo. Griffin è appena rientrato da una missione militare per il matrimonio di sua sorella Holly, e trovare un conforto in Kate, in quell’insegnante di scienze un po’ impacciata, è per lui qualcosa di inatteso. E anche per Kate non sarà semplice uscire dal mondo ingombrante dei suoi affetti: una sfida che si può vincere soltanto con la più tenera pulsione del cuore

Le Mille E Una Notte

Le mille e una notte by Autore sconosciuto
È incentrata sul re persiano Shahriyār che, essendo stato tradito da una delle sue mogli, uccide sistematicamente le sue spose al termine della prima notte di nozze. Un giorno Shahrazād, figlia maggiore del gran visir, decide di offrirsi volontariamente come sposa al sovrano, avendo escogitato un piano per placare l’ira dell’uomo contro il genere femminile. Così la bella e intelligente ragazza, per far cessare l’eccidio e non essere lei stessa uccisa, attua il suo piano con l’aiuto della sorella: ogni sera racconta al re una storia, rimandando il finale al giorno dopo. Va avanti così per “mille e una notte”; e alla fine il re, innamoratosi, le rende salva la vita.

Le Mille e Una Notte

Il re persiano Shāhrīyār, che, essendo stato tradito da una delle sue mogli, uccide sistematicamente le sue spose al termine della prima notte di nozze.
Un giorno, Sharāzād, figlia maggiore del Gran Visir, decide di offrirsi volontariamente come sposa al sovrano, avendo escogitato un piano per placare l’ira dell’uomo contro il genere femminile. Così la bella e intelligente ragazza, per far cessare l’eccidio e non essere lei stessa uccisa, attua il suo piano con l’aiuto della sorella: ogni sera racconta al re una storia, rimandando il finale al giorno dopo. Va avanti così per mille e una notte; e alla fine il re, innamoratosi, le rende salva la vita.
In queste fiabe è presentato un oriente magico e affascinante, ricco di tesori nascosti.
E’ in queste ambientazioni che tutti noi, da bambini, abbiamo seguito le gesta di Aladino, Alì Babà e i 40 ladroni, e altri.
Godetevi la lettura completa e originale.
**
### Sinossi
Il re persiano Shāhrīyār, che, essendo stato tradito da una delle sue mogli, uccide sistematicamente le sue spose al termine della prima notte di nozze.
Un giorno, Sharāzād, figlia maggiore del Gran Visir, decide di offrirsi volontariamente come sposa al sovrano, avendo escogitato un piano per placare l’ira dell’uomo contro il genere femminile. Così la bella e intelligente ragazza, per far cessare l’eccidio e non essere lei stessa uccisa, attua il suo piano con l’aiuto della sorella: ogni sera racconta al re una storia, rimandando il finale al giorno dopo. Va avanti così per mille e una notte; e alla fine il re, innamoratosi, le rende salva la vita.
In queste fiabe è presentato un oriente magico e affascinante, ricco di tesori nascosti.
E’ in queste ambientazioni che tutti noi, da bambini, abbiamo seguito le gesta di Aladino, Alì Babà e i 40 ladroni, e altri.
Godetevi la lettura completa e originale.

Mille e una notte

Le mille e una notte è una celebre raccolta di novelle orientali, datata attorno al X secolo, di varia ambientazione storico-geografica, composta da differenti autori.
È centrata sul re persiano Shahriyar, che, essendo stato tradito da una delle sue mogli, ha deciso di uccidere sistematicamente le sue spose al termine della prima notte di nozze. La bella Shehrazad, andata in sposa al re, escogita un trucco per salvarsi: ogni sera racconta al re una storia, rimandando il finale al giorno dopo. Va avanti così per mille e una notte; e alla fine il re, innamoratosi, le rende salva la vita. Ciascuna delle storie principali delle Mille e una notte è quindi narrata da Sherazad; e questa narrazione nella narrazione viene riprodotta su scale minori, con storie raccontate dai personaggi delle storie di Shehrazad, e così via.
**
### Sinossi
Le mille e una notte è una celebre raccolta di novelle orientali, datata attorno al X secolo, di varia ambientazione storico-geografica, composta da differenti autori.
È centrata sul re persiano Shahriyar, che, essendo stato tradito da una delle sue mogli, ha deciso di uccidere sistematicamente le sue spose al termine della prima notte di nozze. La bella Shehrazad, andata in sposa al re, escogita un trucco per salvarsi: ogni sera racconta al re una storia, rimandando il finale al giorno dopo. Va avanti così per mille e una notte; e alla fine il re, innamoratosi, le rende salva la vita. Ciascuna delle storie principali delle Mille e una notte è quindi narrata da Sherazad; e questa narrazione nella narrazione viene riprodotta su scale minori, con storie raccontate dai personaggi delle storie di Shehrazad, e così via.