58209–58224 di 66541 risultati

Le leggi delle mappe mentali

Le leggi delle mappe mentali è la guida più autorevole, chiara e accessibile mai pubblicata sulle mappe mentali, coronamento di cinquant’anni di ricerca e sviluppo a opera di Tony Buzan, l’inventore di questa tecnica. Rivolto ai principianti ma anche agli utenti avanzati che desiderino approfondire lo studio della disciplina, è l’unico libro sulle mappe mentali di cui ogni studente, insegnante, imprenditore e creativo abbia bisogno. Imparerete a: disegnare mappe mentali, dal livello elementare a quello più avanzato; usare le mappe mentali in ogni situazione: dall’agenda settimanale al ripasso per un esame, dalla ricerca di un nuovo lavoro alla gestione di una relazione difficile; sapere cosa fare quando una mappa mentale finisce fuori strada e perché le pseudo-mappe non funzionano; esplorare nuove ed entusiasmanti applicazioni: una mappa per la risoluzione dei conflitti tra due persone; una mappa per redigere un report; una per applicare i principi del design thinking e una che aiuta gli aspiranti scrittori a farsi pubblicare.

(source: Bol.com)

Le irregolari

Un romanzo basato su fatti e personaggi assolutamente veri che racconta in modo completo la storia della guerra sporca della dittatura argentina: la metodologia della desaparicion, i campi di concentramento clandestini, i bambini trattati come bottino di guerra, la persecuzione degli ebrei argentini, un incubo nell’incubo, la verità sul ruolo della chiesa cattolica, le connessioni e le coperture internazionali. E racconta anche la battaglia delle nonne e delle madri di Plaza de Mayo: una storia al femminile, fatta di amore, dolore e coraggio.

(source: Bol.com)

Le imprevedibili coincidenze dei ricordi

Marissa Rogers è una ragazza normale, che si accontenta di poco. Solo una cosa nella sua vita è speciale: l’amicizia con la splendida, volitiva Julia, la compagna di scuola che ha sempre saputo riempirle il cuore e le giornate con le sue idee bizzarre, i suoi sogni, i suoi capricci. Anche adesso che hanno trent’anni, e ciascuna la propria vita, Marissa coltiva con dedizione quel legame così importante. Fino a quando, un giorno, un incidente cambia tutto: Julia viene investita da un’auto, e riporta dei danni al cervello che ne alterano la memoria e la personalità. Da quel momento diventa svagata, confusa. Perfino cattiva. E mentre lei si aggrappa al presente, Marissa si tuffa nel passato e, per la prima volta, guarda lucidamente a quell’amicizia che ha plasmato la sua esistenza. Tanto da spingerla, anni prima, a lasciare il suo grande amore pur di non perdere l’amica. Adesso che i ricordi parlano una lingua nuova, Marissa si domanda: Chi è davvero Julia? E fino a che punto ha manipolato la sua vita? Combattuta tra l’affetto nei suoi confronti, e la scoperta di aver vissuto solo attraverso di lei, Marissa comincia così un viaggio dentro se stessa. Per decidere se, in nome del loro legame, potrà perdonare. E cominciare a vivere davvero. L’esordio di Camilla Noe Pagán è un romanzo toccante e delicato su quella complicata specie di amore che è l’amicizia femminile. Un universo luminoso e insieme imperscrutabile in cui, a volte, scegliamo di perdonare anche ciò che non riusciremo mai a dimenticare.

(source: Bol.com)

Le horla e altri racconti dell’orrore

“Le Horla” è senza dubbio uno dei testi fondamentali della narrativa dedicata all’orrore, «opera unica nel suo genere, d’una tragicità assoluta: l’autore vi ha concentrato un sentimento d’angoscia fin allora sconosciuto in tutte le letterature moderne. L’intensità, la progressione drammatica sono esemplari in questo lungo racconto. I momenti di pausa della nevrosi (o psicosi) qui descritta sono tutti-necessari: danno al narratore (e al lettore) quel barlume irrisorio di speranza indispensabile per comprendere che il «giro di vite immaginato da Maupassant ha spirali sempre più strette che riconducono immancabilmente il protagonista alla casa maledetta. Ma, anche qui, come del resto in tutta l’opera dello scrittore, la speranza è soltanto una trappola.

Le grandi storie fantascienza 25

Racconti: La nave fortezza di Fred Saberhagen – Non in letteratura di Christopher Anvil – I veri ricchi di John Brunner – Nessuna tregua con i re di Poul Anderson – Un lavoro per il professor Gray di Clifford D. Simak – Le facce dietro il vetro di Bruce McAllister – Il pianeta caldo di Hal Clement – I mercanti di dolore di Robert Silverberg – Spegnere il cielo di Ray Nelson – Due nella metropoli di Alfred Bester – Bernie, novello Faust di William Tenn – Una rosa per le Ecclesiaste di Roger Zelazny – Se non ci fosse Benny Cemoli di Philip K. Dick.

Le grandi storie fantascienza 24

Racconti: Un mondo di pazzi di J.G. Ballard – Il tradimento di Natale di James White – Sette giorni di terrore di R.A. Lafferty – I re di Paul Anderson – L’uomo che aveva fatto amicizia con l’elettricità di Fritz Leiber – Li ho visti morire di Mark Clifton – L’uomo del tempo di Theodore L. Thomas – Torna a casa, Terrestre! di Mack Reynolds – Le strade di Ashkelon di Harry Harrison – Quando si ama di Theodore Sturgeon – La ballata di G’Mell innamorata di Cordwainer Smith – Tutti contro tutti di Christopher Anvil – Tetti d’argento di Gordon R. Dickson.

Le grandi storie fantascienza 23

Racconti: Alto tradimento di Randall Garrett – La serra di Brian W. Aldiss – Nave Zoo di Poul Anderson – Playboy e il Dio limaccioso di Isaac Asimov – Un premio per Edie di J. F. Bone – La nave che canta di Anne McCaffrey – La morte e il senatore di Arthur C. Clarke – Il cannone di legno di Frederik Pohl & C. M. Kornbluth – Il Faleno lunare di Jack Vance – Un pianeta chiamato Shayol di Cordwainer Smith – Uccello della pioggia di R. A. Lafferty – Muro di cristallo, occhio della notte di Algis Budrys – Ricordati di Alamo! di R. R. Feherenbach.

Le grandi storie fantascienza 22

Racconti: Mariana di Fritz Leiber – Il giorno in cui la fabbrica di ghiaccioli chiuse i battenti di Frederik Pohl – Quello che sposò la figlia di Maxill di Ward Moore – Il mio modo di fare di Richard McKenna – I miei omogeneizzati di Rick Raphael – La donna che pilotò The Soul di Cordwainer Smith – Ricordo Babilonia di Arthur C. Clarke – Capo di Henry Slesar – Compagno mentale di Christopher Anvil – Il manipolatore di Damon Knight – Le voci del tempo di James Ballard.

Le grandi storie fantascienza 21

Racconti: Costruire una prigione di Lawrence Block – Il Popolo del Vento di Marion Zimmer Bradley – No, No, No, Rogov! di Cordwainer Smith – Quale bestia brutale di Damon Knight – L’uomo del vicolo di Philip José Farmer – Un giorno sulla spiaggia di Carol Emshwiller – Il mostro di cioccolata al latte di William Tenn – Il Mondo dei Vostri Sogni di Robert Sheckley – L’uomo che perse il mare di Theodore Sturgeon – Un morto in casa di Clifford D. Simak – Il Signor Pi di Alfred Bester – Multum in Parvo di Jack Sharkey – E adesso, piccolo uomo? di Mark Clifton – Alla deriva nel sistema politico aziendale di Chandler Davis.

Le grandi storie fantascienza 20

Racconti: L’ultimo dei liberatori di Poul Anderson – Il senso del Potere di Isaac Asimov – Povero Piccolo Cacciatore di Brian W. Aldiss – Il cancelliere di Ferro di Robert Silverberg – Il prezzo del Pericolo di Robert Sheckley – Tutte le Ostriche dei Mari di Avram Davidson – Due condanne di C.M. Kornbluth – Il lungo cortile di Clifford Simak – Bruciacervello di Cordwainer Smith – La Pillola Gialla di Rog Phillips – Sacrificio Inumano di Katherine MacLean – Gli Immortali di James E. Gunn.

Le grandi storie fantascienza 19

Racconti: Rompisciopero di Isaac Asimov – Onnilinguista di H. Beam Piper – La nave spaziale lunga un miglio di Kate Wilhelm – Chiamatemi Joe di Poul Anderson – Conosci Willie di Theodore R. Cogswell – Macchina da caccia di Carol Emshwiller – Il Mondo dai Mille Colori di Robert Silverberg – Siamo Franchi di Brian W. Aldiss – La Gabbia di A. Bertram Chandler – L’educazione di Tigress McCardle di C.M. Kornbluth – Il Melodista di Lloyd Biggler jr. – Lura Dex di Isaac Asimov – Riserva di caccia di Rog Phillips – Soldato di Harlan Ellison – L’ultimo uomo rimasto al bar di C.M. Kornbluth.

Le grandi storie fantascienza 18

Racconti: Traversata luminosa di Alan E. Nourse – La svista di Mark Clifton – Fratello silenzioso di Algis Budrys – Il paese della gentilezza di Damon Knight – Squadra di esplorazione di Murray Leinster – Rito di passaggio di Henry Kuttner e C.L. Moore – L’uomo che arrivò in anticipo di Poul Anderson – Un’opera d’arte di James Blish – Casa oribile di Margaret St. Clair – Interessi composti di Mack Reynolds – Il fermaporta di Reginald Bretnor – L’ultima domanda di Isaac Asimov – Stazione straniera di Damon Knight – 2066: Giorno dell’elezione di Michael Shaara – E adesso le notizie… di Theodore Sturgeon.

Le grandi storie fantascienza 17

Racconti: Il tunnel sotto il mondo di Frederik Pohl – Il prim’attore di Walter M. Miller jr. – La caverna della notte di James E. Gunn – Nonno di James H. Schmitz – Chi? di Theodore Sturgeon – I bassi di Raymond E. Banks – Mercato prigioniero di Philip K. Dick – Marchiodonte di Eric Frank Russell – L’americano evanescente di Charles Beaumont – Il gioco del topo e del drago di Cordwainer Smith – La stella di Arthur C. Clarke – Nessuno infastidisce Gus di Algis Budrys – Delenda est di Poul Anderson – Sognare è una faccenda privata di Isaac Asimov.

Le grandi storie fantascienza 16

Racconti: Il test di Richard Matheson – Anachron di Damon Knight – Nero Charlie di Gordon Dickson – Giù fra gli estinti di William Tenn – Padiglione di caccia di Randall Garrett – Il Dedalo di Lysenko di David Grinnell – Fervidamente Fahrenheit di Alfred Bester – Equazioni Fredde di Tom Godwin – Lettere da Laura di Mildred Clingerman – Il trasformatore di Chad Oliver – I musici di Babilonia di Edgar Pangborn – La fine dell’estate di Algis Budrys – La cosa-padre di Philip K. Dick – In profondità di Arthur C. Clarke – Balaam di Anthony Boucher – L’uomo frantumato di H.L. Gold – La risposta di Fredric Brown.