57953–57968 di 72802 risultati

Il violino di Auschwitz

Un violino costruito nell’inferno del lager, “assurdo come una pianta di rose in un porcile”. Un violino per ritrovare la dignità violata e. forse, per sopravvivere. Quando Daniel, liutaio a Cracovia, viene deportato ad Auschwitz, dei gesti e delle sensazioni di quel mestiere così amato gli resta solo il ricordo. Finché un giorno viene convocato dal comandante del campo, il maggiore Sauckel: dovrà riparare il violino del suo amico Bronistaw, celebre musicista ridotto ora a esibirsi davanti ai suoi carnefici. Di fronte all’abilità del liutaio, il sadico e raffinato maggiore decide di commissionargli uno strumento nuovo. Un violino che dovrà essere “perfetto come uno Stradivari”: altrimenti sia Daniel che l’amico andranno incontro a una fine peggiore della morte. Solo cinquant’anni dopo, in una Cracovia invernale che celebra il secondo centenario della morte di Mozart, la storia segreta e miracolosa di quel violino verrà finalmente svelata.
**

Violet (The Fowler Sisters Series Vol. 1)

***The Fowler Sisters Series*
Dall’autrice della serie* One Week Girlfriend*
«Questo è il libro più sexy che abbia mai scritto.»
Monica Murphy**
Ho sempre vissuto facendo quello che ci si aspettava da me. Sono la brava ragazza che si è dedicata agli affari di famiglia. Ma c’è un uomo che il destino ha deciso di farmi incontrare. Ha una grande sete di successo ed è privo di scrupoli. Tutto quello che lo circonda è un mistero. Non so niente di Ryder McKay, so solo che mi fa vivere emozioni mai provate prima. Un momento rubato, un bacio, una carezza… e sono in trappola. 
«*Violet *è un bel romanzo erotico, come non se ne leggevano da un po’, e poi… lo stile della Murphy ci mancava.»
**Crazyforromance**
**Monica Murphy**
è autrice di diversi romanzi bestseller di «New York Times» e «USA Today». Oltre alla *One Week Girlfriend*, la Newton Compton ha pubblicato la *Private Club Series *e la* Reverie Series*.
**
### Sinossi
***The Fowler Sisters Series*
Dall’autrice della serie* One Week Girlfriend*
«Questo è il libro più sexy che abbia mai scritto.»
Monica Murphy**
Ho sempre vissuto facendo quello che ci si aspettava da me. Sono la brava ragazza che si è dedicata agli affari di famiglia. Ma c’è un uomo che il destino ha deciso di farmi incontrare. Ha una grande sete di successo ed è privo di scrupoli. Tutto quello che lo circonda è un mistero. Non so niente di Ryder McKay, so solo che mi fa vivere emozioni mai provate prima. Un momento rubato, un bacio, una carezza… e sono in trappola. 
«*Violet *è un bel romanzo erotico, come non se ne leggevano da un po’, e poi… lo stile della Murphy ci mancava.»
**Crazyforromance**
**Monica Murphy**
è autrice di diversi romanzi bestseller di «New York Times» e «USA Today». Oltre alla *One Week Girlfriend*, la Newton Compton ha pubblicato la *Private Club Series *e la* Reverie Series*.

Vino For Dummies

Il modo più semplice e veloce per conoscere e gustare il vino. Appassionati di vino novelli e non, brindiamo! Il libro sul vino per eccellenza si rinnova. Se siete esperti, Vino for Dummies vi aiuterà a capire tutto ciò che dovete sapere e ad accrescere le vostre conoscenze. Se invece vi avvicinate al vino per la prima volta, capirete cosa vi siete persi finora e come intraprendere il viaggio nel meraviglioso mondo del vino. Fondamentali: scoprite le uve più usate, i tipi principali di vino, la denominazione dei vini e qual è il modo corretto per procedere all’assaggio. – Fare bella figura: come acquistare i vini, leggere la carta dei vini al ristorante, stappare anche le bottiglie più ostiche, e abbinare vino e cibo – Un po’ di storia: un viaggio nelle maggiori regioni vinicole d’Europa: Francia, Italia, Spagna, Portogallo, Germania, Austria e Grecia – Diventare degli appassionati: imparare a descrivere e a giudicare i vini, a conservarli correttamente e a sviluppare una vera e propria passione.

(source: Bol.com)

Vincitori e vinti

Vincitori e vinti by Bruno Vespa
È vero che l’odio è un fiume carsico che, a partire dagli anni Trenta, attraversa la storia italiana emergendo ciclicamente? Dopo il successo di *Storia d’Italia da Mussolini a Berlusconi*, Bruno Vespa ripercorre in quest’ottica originale gli ultimi settant’anni del nostro paese, rivelando particolari inediti e rivisitando vicende ed episodi noti finora soltanto a pochi specialisti. Dalle leggi razziali promulgate da Mussolini alle vendette dei partigiani sui fascisti, dal terrorismo degli anni di piombo all’estremismo islamico, fino allo scontro tra la sinistra e Berlusconi, Vespa racconta, sulla base di una poderosa documentazione e con il suo inconfondibile stile di cronista di razza, eventi lontani come se fossero accaduti ieri. E svelando i retroscena di tanti controversi momenti della nostra storia fa luce sulle questioni più dibattute, dalla strage dei fratelli Cervi a quella dei fratelli Govoni, dal massacro dei militari fascisti nell’immediato dopoguerra all’omicidio del commissario Calabresi.

Vincent Mills

Divina combatte ogni santo giorno contro la voglia dolorosa di portarsi a letto ogni uomo che incroci sulla sua strada. A complicare le cose, dopo un terribile incidente, suo marito si riaffaccia nella sua vita, un uomo che per lei è solo un perfetto sconosciuto. Romanzo audace e spregiudicato, per un pubblico di soli lettori adulti.
**
### Sinossi
Divina combatte ogni santo giorno contro la voglia dolorosa di portarsi a letto ogni uomo che incroci sulla sua strada. A complicare le cose, dopo un terribile incidente, suo marito si riaffaccia nella sua vita, un uomo che per lei è solo un perfetto sconosciuto. Romanzo audace e spregiudicato, per un pubblico di soli lettori adulti. 

La Villa delle Stoffe

Augusta, 1913. Quando la giovane Marie si trova per la prima volta davanti alla maestosa Villa delle Stoffe, ne rimane al tempo stesso affascinata e intimorita: l’imponente palazzo della famiglia Melzer, proprietaria della più grande fabbrica di tessuti bavarese, svetta come un castello fatato in un immenso parco. Un universo luccicante e sconosciuto per una ragazza povera come lei, cresciuta in orfanotrofio e in cerca di un lavoro come domestica. Fin da subito, Marie si scontra con le ostilità e le gelosie dei suoi pari grado: uno stuolo di camerieri e domestici imbellettati che la guardano con sospetto, invidiosi della sua grazia innata, della sua intelligenza e determinazione. Ma anche ai piani alti, dove sta per aprirsi la stagione dei balli invernali, il fascino e la bellezza di Marie non passano inosservati: Katharina, la figlia più giovane dei Melzer, appassionata d’arte, le chiede di posare per lei, e tra le due nasce una sorprendente complicità, con sommo disappunto del capofamiglia. Intanto il figlio maggiore Paul, futuro erede dell’impero, elegante come un dandy e sempre intento a sperperare i soldi del padre, rientra a casa per le feste natalizie e, suo malgrado, rimane ammaliato dai misteriosi occhi neri della nuova arrivata… Ma c’è un segreto, nascosto nel passato di Marie, che rischia di sconvolgere le loro vite in modo imprevedibile.
Una grande saga piena di intrighi, amori e colpi di scena, narrata da un punto di vista molto speciale: quello dei domestici della Villa delle Stoffe, che curiosi, attenti, fedeli o intriganti, spiano ogni mossa dei padroni, ne conoscono ogni segreto, sognano con loro e ne invidiano la vita sfavillante.
**
### Sinossi
Augusta, 1913. Quando la giovane Marie si trova per la prima volta davanti alla maestosa Villa delle Stoffe, ne rimane al tempo stesso affascinata e intimorita: l’imponente palazzo della famiglia Melzer, proprietaria della più grande fabbrica di tessuti bavarese, svetta come un castello fatato in un immenso parco. Un universo luccicante e sconosciuto per una ragazza povera come lei, cresciuta in orfanotrofio e in cerca di un lavoro come domestica. Fin da subito, Marie si scontra con le ostilità e le gelosie dei suoi pari grado: uno stuolo di camerieri e domestici imbellettati che la guardano con sospetto, invidiosi della sua grazia innata, della sua intelligenza e determinazione. Ma anche ai piani alti, dove sta per aprirsi la stagione dei balli invernali, il fascino e la bellezza di Marie non passano inosservati: Katharina, la figlia più giovane dei Melzer, appassionata d’arte, le chiede di posare per lei, e tra le due nasce una sorprendente complicità, con sommo disappunto del capofamiglia. Intanto il figlio maggiore Paul, futuro erede dell’impero, elegante come un dandy e sempre intento a sperperare i soldi del padre, rientra a casa per le feste natalizie e, suo malgrado, rimane ammaliato dai misteriosi occhi neri della nuova arrivata… Ma c’è un segreto, nascosto nel passato di Marie, che rischia di sconvolgere le loro vite in modo imprevedibile.
Una grande saga piena di intrighi, amori e colpi di scena, narrata da un punto di vista molto speciale: quello dei domestici della Villa delle Stoffe, che curiosi, attenti, fedeli o intriganti, spiano ogni mossa dei padroni, ne conoscono ogni segreto, sognano con loro e ne invidiano la vita sfavillante.

La Villa Dei Due Destini

Inghilterra, 1938. Per Cavendon Hall è tempo di una nuova sfida. È il 1938, su Cavendon Hall è finalmente tornato a splendere il sole. Gli aristocratici Ingham e gli Swann, loro fedeli servitori da secoli, sono riusciti insieme a salvare dal baratro le proprie famiglie e la tenuta. Sono stati anni difficili, ognuno di loro ha fatto molti sacrifici. Ma, alla fine, hanno compiuto un piccolo miracolo. E una nuova, giovane generazione di eredi riempie di vita le grandi stanze e i maestosi giardini della villa. La Prima Guerra Mondiale e la Grande Depressione sono ormai un ricordo. E il peggio sembra passato. Eppure, all’orizzonte, cupe nubi di guerra minacciano ancora una volta l’Europa. Per Cavendon Hall è tempo di affrontare la sfida più difficile. Gli Ingham e gli Swann saranno chiamati di nuovo a proteggersi l’un l’altro, e a dimostrare la loro capacità di sopravvivenza e rinascita. E toccherà ai più giovani delle due famiglie difendere la tenuta e combattere per il proprio Paese. Con uno stile inconfondibile e suggestivo, e un cast di personaggi straordinario, arriva in Italia il terzo capitolo della serie ambientata a Cavendon Hall e firmata da Barbara Taylor Bradford, già bestseller del New York Times e del Sunday Times. Uno straordinario romanzo di intrighi, amori, dolori e gioie che i lettori non dimenticheranno.
**
### Sinossi
Inghilterra, 1938. Per Cavendon Hall è tempo di una nuova sfida. È il 1938, su Cavendon Hall è finalmente tornato a splendere il sole. Gli aristocratici Ingham e gli Swann, loro fedeli servitori da secoli, sono riusciti insieme a salvare dal baratro le proprie famiglie e la tenuta. Sono stati anni difficili, ognuno di loro ha fatto molti sacrifici. Ma, alla fine, hanno compiuto un piccolo miracolo. E una nuova, giovane generazione di eredi riempie di vita le grandi stanze e i maestosi giardini della villa. La Prima Guerra Mondiale e la Grande Depressione sono ormai un ricordo. E il peggio sembra passato. Eppure, all’orizzonte, cupe nubi di guerra minacciano ancora una volta l’Europa. Per Cavendon Hall è tempo di affrontare la sfida più difficile. Gli Ingham e gli Swann saranno chiamati di nuovo a proteggersi l’un l’altro, e a dimostrare la loro capacità di sopravvivenza e rinascita. E toccherà ai più giovani delle due famiglie difendere la tenuta e combattere per il proprio Paese. Con uno stile inconfondibile e suggestivo, e un cast di personaggi straordinario, arriva in Italia il terzo capitolo della serie ambientata a Cavendon Hall e firmata da Barbara Taylor Bradford, già bestseller del New York Times e del Sunday Times. Uno straordinario romanzo di intrighi, amori, dolori e gioie che i lettori non dimenticheranno.
### Dalla quarta di copertina
Inghilterra, 1938 per le donne di cavendon hall è tempo di una nuova sfida.

Viking Chronicles: L’Ascesa

La fine della storia.
Hindalvisk, X secolo dC.
Eric ed Alyssa dopo un inizio tormentato sono finalmente riusciti a vivere pienamente il loro reciproco amore, e tutto sembra andare per il meglio. Ma la guerra incombe. Un inaspettato ed imprevisto attacco dei guerrieri di Krelt interrompe la sacralità della festa di Mezzo Inverno e le vite dei nostri protagonisti vengono sconvolte dalla serie di avvenimenti scatenati da questo evento. Fra tradimenti, assassinii, missioni diplomatiche e gelosie, riusciranno Eric, Alyssa ed i loro fedeli compagni a difendere il villaggio, preservare il trono dall’usurpazione e non perdersi lungo il cammino?
Contiene scene sessualmente esplicite
**
### Sinossi
La fine della storia.
Hindalvisk, X secolo dC.
Eric ed Alyssa dopo un inizio tormentato sono finalmente riusciti a vivere pienamente il loro reciproco amore, e tutto sembra andare per il meglio. Ma la guerra incombe. Un inaspettato ed imprevisto attacco dei guerrieri di Krelt interrompe la sacralità della festa di Mezzo Inverno e le vite dei nostri protagonisti vengono sconvolte dalla serie di avvenimenti scatenati da questo evento. Fra tradimenti, assassinii, missioni diplomatiche e gelosie, riusciranno Eric, Alyssa ed i loro fedeli compagni a difendere il villaggio, preservare il trono dall’usurpazione e non perdersi lungo il cammino?
Contiene scene sessualmente esplicite

Vietato essere neri (Mike McCall)

Dov’è Harlan James? Rilasciato in libertà dietro cauzione, il focoso leader dei Cuori Neri di Banbury sembra essersi dato alla macchia. La sua voce si fa ancora udire, registrata su nastro, e minaccia di trascinare la città verso il terrore di una lotta razziale senza quartiere. Harlan James ha sempre caldeggiato un’azione drastica, ha sempre esortato i fratelli di colore a scendere in piazza, ad attaccare i leaders bianchi della città per ottenere giustizia, parità di diritti. Ma quando mai si è spinto, con la sua propaganda, fino a chiedere ai fratelli di commettere un assassinio? In un clima reso più pesante dalle imminenti elezioni municipali, un eminente candidato bianco viene ucciso e l’assassino riesce a scomparire. Se non lo troveranno sarà poco meno che la guerra civile. Ebbene, ricordate Mike McCall, l’investigatore di «Vietato vietare»? È un nuovo tipo di «combattente» contro il crimine, e la sua attività lo porta a essere coinvolto, inevitabilmente, nelle crisi dell’America d’oggi, con tutte le sue contraddizioni, con tutte le sue contestazioni. Ed è proprio a lui, a McCall, che spetta il compito di sciogliere uno dei nodi più difficili che mai siano venuti al pettine del problema razziale.

Vieni ruota! Vieni forca!

In questo terzo capitolo dell’ideale trilogia dedicata alla storia delle persecuzioni religiose in Inghilterra che comprende anche “Il trionfo del Re” e “Con quale autorità?”, Benson racconta la storia del giovane e caparbio Robin Audrey che per non perdere la fede rinuncia alla sua amata e diventa prete. La ex fidanzata ospiterà poi, a rischio della vita, il giovane ministro di Dio che assiste i pochi rimasti fedele al papa nella feroce caccia al cattolico della regina Elisabetta I per sradicare la fede autentica dall’Inghilterra. “Vieni ruota! Vieni forca!” (titolo che riprende una frase del santo martire Edmund Campion, personaggio del romanzo) celebra l’eroismo e i sacrifici di quei sacerdoti che, accettando la precarietà, misero a repentaglio la propria vita fino al martirio per portare i sacramenti alle famiglie rimaste cattoliche durante la persecuzione di uno Stato ingiusto, e offrirono un fulgido esempio a chi la fede l’aveva persa.
**

Vida E Destino

Vida e Destino by Vassily Grossman
Vassili Grossman, adotando a estrutura global de Tolstói em Guerra e Paz, pinta em Vida e Destino um imenso fresco da Rússia soviética, com incidência nos anos da Segunda Guerra Mundial, na ofensiva alemã e na defesa e, depois, na contraofensiva soviética, que culminou na libertação de Stalinegrado e dos territórios ocupados pelos nazis. Intercalando um petrificante relato da batalha de Stalinegrado com a história de uma família de classe média, dispersa pelas forças do destino entre a Alemanha e a Sibéria, Vassili Grossman constrói uma imensa e intrincada trama que retrata um tempo de horror quase inimaginável e de esperança ainda mais estranha. Vida e Destino intercala ambientes familiares com refúgios de snipers, laboratórios científicos e o Gulag, transportando-nos ao fundo dos corações e mentes de uma formidável galeria de personagens, que vão de um rapaz a caminho da câmara de gás até aos próprios Hitler e Stálin.

Vico dell’Amor Perfetto: Un’indagine per taglie forti

Dalla prefazione di Ferzan Ozpetek
“…Clara e socie agiscono in un microcosmo che a tutti pare un po’ di conoscere. Chi, infatti, non si è mai soffermato a fantasticare sui propri vicini di pianerottolo, immaginando chissà quali segreti custoditi dietro a porte chiuse a doppia mandata, oppure auspicando un maggiore calore umano, capace di tessere relazioni d’amore e d’amicizia tali da trasformare una serie di singoli individui in una comunità? A me è capitato più volte. Ha ispirato i miei film, ha riempito i miei libri. Se anche voi avete simili curiosità e fantasie, questo libro non vi deluderà”.
Quale oscuro segreto custodisce il decrepito ma sontuoso Palazzo della Polena, nel cuore del centro storico di Genova? Quando Patti, Clara e Rosanna, tre amiche diversamente rotonde, decisero di realizzarvi il loro sogno, ovvero aprire la Boutique Tutta Curve, un negozio bomboniera specializzato in taglie forti, mai avrebbero immaginato di ritrovarsi di lì a un anno sulla scena di un delitto. Chi sono veramente gli abitanti del palazzo? Forse è tra loro che si nasconde uno spietato assassino? Una sola cosa è certa: nessuno è al sicuro. E tutti hanno qualcosa da nascondere. Lo psicologo esperto in adolescenti inquieti, l’ex moglie volitiva, una parrucchiera facilmente eccitabile, una vegliarda altezzosa con un debole per i carlini, uno strano ragazzo che pare un elfo… E così, tra prove d’abito, tazze di tè, cioccolatini, omaggi floreali anonimi, incontri pericolosi e molti pettegolezzi, Patti, Clara e Rosanna si improvvisano detective. Ma scoprire la verità non sarà per niente facile.
Adelaide Barigozzi è giornalista. Lavora per “Cosmopolitan” e ha scritto per diversi giornali e periodici tra cui “Corriere Mercantile”, “Bella”, “Corriere della Sera”, “Grazia”,“ Marie Claire,” ed “Elle”. Cresciuta a Genova, ha abitato per alcuni anni in Brasile. Da tempo vive a Milano.
**
### Sinossi
Dalla prefazione di Ferzan Ozpetek
“…Clara e socie agiscono in un microcosmo che a tutti pare un po’ di conoscere. Chi, infatti, non si è mai soffermato a fantasticare sui propri vicini di pianerottolo, immaginando chissà quali segreti custoditi dietro a porte chiuse a doppia mandata, oppure auspicando un maggiore calore umano, capace di tessere relazioni d’amore e d’amicizia tali da trasformare una serie di singoli individui in una comunità? A me è capitato più volte. Ha ispirato i miei film, ha riempito i miei libri. Se anche voi avete simili curiosità e fantasie, questo libro non vi deluderà”.
Quale oscuro segreto custodisce il decrepito ma sontuoso Palazzo della Polena, nel cuore del centro storico di Genova? Quando Patti, Clara e Rosanna, tre amiche diversamente rotonde, decisero di realizzarvi il loro sogno, ovvero aprire la Boutique Tutta Curve, un negozio bomboniera specializzato in taglie forti, mai avrebbero immaginato di ritrovarsi di lì a un anno sulla scena di un delitto. Chi sono veramente gli abitanti del palazzo? Forse è tra loro che si nasconde uno spietato assassino? Una sola cosa è certa: nessuno è al sicuro. E tutti hanno qualcosa da nascondere. Lo psicologo esperto in adolescenti inquieti, l’ex moglie volitiva, una parrucchiera facilmente eccitabile, una vegliarda altezzosa con un debole per i carlini, uno strano ragazzo che pare un elfo… E così, tra prove d’abito, tazze di tè, cioccolatini, omaggi floreali anonimi, incontri pericolosi e molti pettegolezzi, Patti, Clara e Rosanna si improvvisano detective. Ma scoprire la verità non sarà per niente facile.
Adelaide Barigozzi è giornalista. Lavora per “Cosmopolitan” e ha scritto per diversi giornali e periodici tra cui “Corriere Mercantile”, “Bella”, “Corriere della Sera”, “Grazia”,“ Marie Claire,” ed “Elle”. Cresciuta a Genova, ha abitato per alcuni anni in Brasile. Da tempo vive a Milano.

Un vicino di casa quasi perfetto

Un vicino di casa quasi perfetto by A.J. Banner
Il thriller dell’anno
«È meglio iniziare a leggerlo quando siete certi che nessuno vi interromperà.»
Shadow Cove, nello stato di Washington, è il tipo di città che tutti sognano: strade pittoresche, foreste lussureggianti e piacevoli vicini di casa.
Questo è ciò che Sarah ha sempre pensato, insieme al marito, il dottor Johnny McDonald. Ma troppo presto scopre che sotto l’apparente tranquillità quella cittadina da sogno non è così ordinata e quieta, e i suoi abitanti sembrano avere qualcosa da nascondere… Una sera di ottobre, mentre il marito è lontano per lavoro, una tragedia improvvisa manda in frantumi il suo mondo. Distrutta dal dolore, mentre è intenta a rimettersi in piedi, Sarah scopre un segreto scioccante che la costringe a dubitare di tutti coloro che le stanno accanto, i suoi concittadini come i suoi amici, e persino qualcuno di ancora più vicino…
Una stupefacente rivelazione e un finale impossibile da intuire fanno di questo romanzo uno dei thriller psicologici dell’anno.
Eletto dalla famosa rivista Harper’s Bazaar il nuovo Amore bugiardo
Asfissiante, claustrofobico, eccezionale
«Un thriller psicologico avvincente, con colpi di scena davvero inaspettati e un finale strepitoso. È meglio iniziare a leggerlo quando siete certi che nessuno vi interromperà. Un libro che non favorisce i rapporti di buon vicinato.»
Robert Dugoni, autore bestseller del New York Times
«A.J. Banner gioca con molte delle nostre paure più grandi, come quella di scoprire che la persona di cui ci fidiamo di più in realtà non è affatto come pensiamo sia. Un thriller psicologico ritmato e un tocco fantastico sul finale. Da non perdere.»
Catherine McKenzie
**A.J. Banner**
È cresciuta leggendo Agatha Christie, Daphne du Maurier, e altri maestri del mistero. Ha sottratto furtivamente tutti i thriller dalla biblioteca dei genitori, anche i libri proibiti, e questo materiale, dopo anni, ha fornito spunti e ispirazioni per il suo primo thriller psicologico, Un vicino di casa quasi perfetto. Nata in India e cresciuta in America del Nord, ha sempre sognato di scrivere storie in cui nulla è ciò che sembra. È al lavoro sul suo prossimo romanzo nella casa dove vive con il marito, nello Stato di Washington.

Vicino a te non ho paura (I Blu)

L’arrivo di una giovane donna a Southport, cittadina del North Carolina, suscita immediatamente interrogativi sul suo passato. Bella ma misteriosa, Katie sembra decisa a evitare qualsiasi legame, finché una serie di circostanze la attira timidamente verso due persone: Alex, un vedovo con due figli e dal cuore tenero, che gestisce l’emporio locale e Jo, la vicina di casa, una ragazza single schietta e spontanea. Nonostante le riserve, Katie pian piano abbassa la guardia e mette radici nella ristretta comunità locale, lasciandosi andare a un sentimento sempre più profondo nei confronti di Alex e dei suoi bambini. Benché innamorata, combatte ancora con un oscuro segreto che continua a perseguitarla e a terrorizzarla… un passato che l’ha costretta ad affrontare un viaggio disperato attraverso il Paese, fino ad approdare nella tranquilla Southport. Grazie all’amicizia sincera di Jo, Katie alla fine comprende che vale la pena rischiare il tutto per tutto se si vuole conquistare la felicità… e che se la vita a volte è come una burrasca, l’amore è l’unico vero porto sicuro.
**
### Sinossi
L’arrivo di una giovane donna a Southport, cittadina del North Carolina, suscita immediatamente interrogativi sul suo passato. Bella ma misteriosa, Katie sembra decisa a evitare qualsiasi legame, finché una serie di circostanze la attira timidamente verso due persone: Alex, un vedovo con due figli e dal cuore tenero, che gestisce l’emporio locale e Jo, la vicina di casa, una ragazza single schietta e spontanea. Nonostante le riserve, Katie pian piano abbassa la guardia e mette radici nella ristretta comunità locale, lasciandosi andare a un sentimento sempre più profondo nei confronti di Alex e dei suoi bambini. Benché innamorata, combatte ancora con un oscuro segreto che continua a perseguitarla e a terrorizzarla… un passato che l’ha costretta ad affrontare un viaggio disperato attraverso il Paese, fino ad approdare nella tranquilla Southport. Grazie all’amicizia sincera di Jo, Katie alla fine comprende che vale la pena rischiare il tutto per tutto se si vuole conquistare la felicità… e che se la vita a volte è come una burrasca, l’amore è l’unico vero porto sicuro.

Viaggio nel vuoto

Fra le rovine della Vecchia Vinnengael, il Portale degli Dei attende le quattro parti della Pietra Sovrana. Duecento anni prima, Re Tamaros le separò nella speranza di portare la pace nella terra di Loerem, non sospettando che il Vuoto nascosto all’interno della Pietra avrebbe invece seminato la distruzione. Ormai i Signori del Dominio, difensori della giustizia, stanno estinguendosi, e Dagnarus, Signore del Vuoto, ha scatenato il suo selvaggio esercito alla conquista del mondo, sfidando perfino gli dèi…

Viaggio in Italia

Il volume ripercorre una delle esperienze fondamentali della vita di Goethe e dell’intera cultura del suo tempo. Quel soggiorno nel nostro paese (durato circa due anni) diede allo scrittore tedesco un nuovo senso della realtà e una nuova serenità, aprendogli la via verso il recupero del classicismo. In un’esperienza che coinvolse tutti i suoi sensi, i monumenti dell’antichità, che aveva sempre studiato, e il paesaggio mediterraneo parlarono al suo cuore, fino ad ispirargli una nuova concezione di bellezza.