57681–57696 di 66541 risultati

Ossessioni: Tre racconti e una riflessione

Una giovane pittrice agli esordi viene tacciata da un critico di “mancanza di profondità”: la ricerca della profondità si trasforma in un’idea fissa che la condurrà a soluzioni estreme. Un pensionato parigino trascorre le sue giornate giocando a scacchi, tormentato dal pensiero dominante di vincere: una vittoria che gli costerà la solitudine. Un vecchio orafo è ossessionato dall’idea che il segreto del mondo sia racchiuso nelle forme ammalianti delle conchiglie: la Conchiglia è il principio metafisico su cui tutto si basa, ed è anche la malattia che lo sta distruggendo.

Ossessioni nella notte (eLit)

Wings in the night 7
Sensuali e misteriosi, cavalcano le ali della notte, incalzati da spietati nemici…

Un sogno ricorrente perseguita Amber Lily, un sogno che la affascina e la terrorizza insieme. Chi è il vampiro dai capelli biondi e dagli occhi infuocati che le regala una preziosa scatola intagliata? Lui le fa ribollire il sangue nelle vene, mentre il suo dono le trasforma il cuore in ghiaccio per il terrore. Perché? Al risveglio Amber non riesce mai a ricordarlo, tuttavia è un particolare troppo inquietante per poterlo ignorare. Morte. Chiunque lui sia, le porterà la morte. O forse la sedurrà per l’eternità.

(source: Bol.com)

OS 117 VEDE ROSSO.

Avere inventato importanti piani strategici di difesa può anche costituire motivo d’orgoglio. Ma diventa un supplizio quando qualcuno si mette in testa di venire in possesso di quei piani. William Lobell si trova proprio in questa condizione: ha ideato e possiede progetti di vitali piani di difesa, che tiene nascosti nell’appartamento di Mabel, la sua bellissima amica. Un giorno una telefonata sconvolge Lobell: una voce dall’accento inequivocabilmente orientale minaccia di distruggere la sua onorabilità se non consegnerà i piani. Naturalmente, gli verranno profumatamente pagati, dice l’anonima voce. Lobell è combattuto tra l’amor di patria e l’avidità di denaro, di cui ha bisogno per soddisfare le esigenze di Mabel, ma alla fine si getta in un gioco pericolosissimo, dal quale nessuno potrà salvarlo. Il ritrovamento del suo cadavere mette in allarme tutto il servizio segreto e Hubert si trova a dovere affrontare un’intricatissima situazione, nonché l’inconsolabile amante di Lobell, che non vuole rinunciare a niente, né all’amore né ai soldi. Proprio un tipo come piace a Hubert. Jean Bruce (pseudonimo di Jean Brochet) (22 marzo 1921 – Luzarches, 26 marzo 1963) è stato uno scrittore francese. Uso anche gli pseudonimi Jean Alexandre, Jean Alexandre Brochet, Jean-Martin Rouan e Joyce Lindsay. Divenuto scrittore dopo aver intrapreso numerose attività è conosciuto principalmente per aver scritto le avventure dell’agente segreto Hubert Bonisseur de La Bath ovvero OSS 117. Il primo racconto risale al 1949, ad esso ne seguirono altri novanta fino alla tragica fine dell’autore a causa di un incidente automobilistico. La serie venne ripresa dalla moglie Josette Bruce che dal 1963 al 1996, anno della sua morte, ne pubblico altri 143. Successivamente altri ventiquattro volumi sono stati pubblicati dai figli François e Martine Bruce. A partire dal 1957 e soprattutto negli anni sessanta numerosi racconti su OSS 117 sono stati adattati per la realizzazione di film.

Orrori e incubi

Antologia horror curata da Gerald W. Page, riunisce i seguenti racconti: Loquacità di Dennis Etchison, La notte della tigre di Stephen King, Amma di Charles Saunders, Chastel di Manly Wade Wellman, La tigre dormiente di Tanith Lee, Intimamente, con la pioggia di Janet Fox, Il Segreto di Jack Vance, Sentimi ora, mia dolce Abbey Rose di Charles L. Grant, La mano di Darrell Schweitzer, Verso casa di Ramsey Campbell, Nella galleria di Lisa Tuttle, La terra di Nemesi di David Drake, Collaborazione di Michael Bishop e Matrimonio di Robert Aickman.

Orrore sull’isola

Joe è un giornalista investigativo specializzato nello smascherare gli imbroglioni di mezzo mondo: guaritori filippini, zombie e statue della Vergine che grondano latte. Scettico fino al midollo, certo che ci sia una spiegazione logica per qualunque avvenimento soprannaturale, quando sente parlare di un mostro mezzo uomo e mezzo bestia su un’isoletta della costa scozzese, non può che partire, convinto che saprà dare una risposta alle mille domande che affollano la sua mente. Perché la comunità è stata accusata di satanismo? Che fine ha fatto il loro capo con la sua setta di fanatici adoratori che lui stesso aveva contribuito a sgominare? E cos’è quella strana creatura di cui nessuno vuole parlare, avvistata sulle spiagge dell’isola? Un essere infelice, un ibrido, una vittima o il parto di una mente malata?
**

Oro sommerso

Siamo a Londra: Philip Masters, un giovanotto pieno di esperienze ma di assai scarsa fortuna, si trova coinvolto in una torbida storia e finisce, suo malgrado, per essere ricercato per un delitto che non ha commesso. Solo dopo una lunga serie di peripezie riuscirà a venire a capo dell’intrigo, che ha il suo bandolo nelle Indie Occidentali. Un celebre giallo ” a quattro mani”.

Ormai tra noi è tutto infinito

Stai attenta a quello che mi dici, abbi cura delle parole, dosale bene, scegli quelle giuste quelle che ti esplodono da dentro quelle che senti fin giù alla pancia dimmi solo quelle che crede il tuo cuore quelle per cui lotteresti per difenderne il senso dimmi solo le parole in cui credi quelle che non offendono i fiori quelle che si intonano con l’alba quelle con cui è bello farci colazione insieme le parole che anche nel momento meno opportuno suonano bene suonano giuste quelle con la musica dentro quelle che anche se pungenti annaffiano i cuori dimmi solo parole vere che facciano male o che facciano bene purché siano giuste ma stai attenta stai sempre attenta alle parole che mi dici, abbine cura, perché io amore mio ti credo.
**
### Sinossi
Stai attenta a quello che mi dici, abbi cura delle parole, dosale bene, scegli quelle giuste quelle che ti esplodono da dentro quelle che senti fin giù alla pancia dimmi solo quelle che crede il tuo cuore quelle per cui lotteresti per difenderne il senso dimmi solo le parole in cui credi quelle che non offendono i fiori quelle che si intonano con l’alba quelle con cui è bello farci colazione insieme le parole che anche nel momento meno opportuno suonano bene suonano giuste quelle con la musica dentro quelle che anche se pungenti annaffiano i cuori dimmi solo parole vere che facciano male o che facciano bene purché siano giuste ma stai attenta stai sempre attenta alle parole che mi dici, abbine cura, perché io amore mio ti credo.

Orizzonte di fuoco

Sudafrica, 1900. Per sfuggire all’avanzata degli inglesi, alcuni soldati boeri si nascondono in un immenso labirinto di gallerie sotterranee. Credono di essere al sicuro, e invece, l’uno dopo l’altro, contraggono un morbo sconosciuto e muoiono fra atroci sofferenze. La Storia li dimenticherà e la loro fine rimarrà un mistero…
Russia, oggi. Da diversi anni ha lasciato l’esercito, eppure l’ex ranger Tucker Wayne è ancora il migliore nelle operazioni di salvataggio. Ed è a lui che il dipartimento della Difesa degli Stati Uniti affida una missione d’importanza cruciale: prelevare dal suo laboratorio in Siberia Abram Bukolov – uno scienziato di fama mondiale – e portarlo fuori del Paese. Bukolov infatti è il padre di una nuova, devastante arma biologica, ed è necessario nasconderlo in un luogo segreto prima che delle persone sbagliate possano mettere le mani sulla sua invenzione. Ma quello che il governo americano non sa, e che Tucker scoprirà sulla sua pelle, è che un gruppo di uomini potenti e senza scrupoli è già sulle tracce di Bukolov… L’unica soluzione è scortare lo scienziato nel cuore dell’Africa, lì dove la vita sulla Terra ha avuto inizio e dove è sepolta la chiave per neutralizzare la minaccia biologica. Mentre il tempo scorre inesorabile, il destino del genere umano è nelle mani di Tucker Wayne.
**
### Sinossi
Sudafrica, 1900. Per sfuggire all’avanzata degli inglesi, alcuni soldati boeri si nascondono in un immenso labirinto di gallerie sotterranee. Credono di essere al sicuro, e invece, l’uno dopo l’altro, contraggono un morbo sconosciuto e muoiono fra atroci sofferenze. La Storia li dimenticherà e la loro fine rimarrà un mistero…
Russia, oggi. Da diversi anni ha lasciato l’esercito, eppure l’ex ranger Tucker Wayne è ancora il migliore nelle operazioni di salvataggio. Ed è a lui che il dipartimento della Difesa degli Stati Uniti affida una missione d’importanza cruciale: prelevare dal suo laboratorio in Siberia Abram Bukolov – uno scienziato di fama mondiale – e portarlo fuori del Paese. Bukolov infatti è il padre di una nuova, devastante arma biologica, ed è necessario nasconderlo in un luogo segreto prima che delle persone sbagliate possano mettere le mani sulla sua invenzione. Ma quello che il governo americano non sa, e che Tucker scoprirà sulla sua pelle, è che un gruppo di uomini potenti e senza scrupoli è già sulle tracce di Bukolov… L’unica soluzione è scortare lo scienziato nel cuore dell’Africa, lì dove la vita sulla Terra ha avuto inizio e dove è sepolta la chiave per neutralizzare la minaccia biologica. Mentre il tempo scorre inesorabile, il destino del genere umano è nelle mani di Tucker Wayne.
### Dalla seconda/terza di copertina
James Rollins è stato per vari anni un apprezzato veterinario ma, a un certo punto della sua vita, ha deciso di anteporre al lavoro le sue tre grandi passioni: la speleologia, le immersioni subacquee e, soprattutto, la scrittura. Fin dal suo esordio, si è segnalato come una delle voci più convincenti nel campo del narrativa d’avventura e, grazie ai romanzi dedicati alle imprese della Sigma Force, una sezione occulta del dipartimento della Difesa degli Stati Uniti, ha raggiunto un meritatissimo successo di pubblico e di critica. «Orizzonte di fuoco» è il primo episodio di una nuova serie con protagonista Tucker Wayne, un ex ranger dell’esercito americano che si è ritirato a vivere in Africa.

Oriana Fallaci intervista Oriana Fallaci

Autointervista di una donna che ha il coraggio di scrivere la verità sugli altri e su se stessa. Temi: il cancro morale che divora l’Occidente e quello fisico che divora lei. L’antioccidentalismo, il filoislamismo, il parallelo tra l’Europa del 1938 e l’Eurabia d’oggi, il nuovo nazifascismo che avanza. Tra i personaggi: Berlusconi e i maramaldi, i protagonisti e i leader non-leader della politica italiana. Bush, l’Onu, Kofi Annan, i tagliatori di teste e le loro vittime. Il tricolore messo al bando dagli arcobalenisti, i pacifisti guerraioli, i collaborazionisti in buona e cattiva fede. E anche “La forza della ragione”, i suoi lettori, i suoi ricordi, la sua passione politica, il suo umorismo, la morte di cui parla senza disagio e senza paura.
Książka ma 126 stron.

Orgoglio greco (eLit)

Leandro Zagorakis ha strappato la dolce Millie a una vita normale e ne ha fatto la sua sposa, calandola poi nel proprio mondo dorato. Stretta fra le sue forti braccia, avvolta da meravigliosi abiti e preziosi gioielli, Millie si era illusa che nulla avrebbe potuto toccarli. Invece… Così, sconvolta dal peggiore tradimento che una donna possa subire, decide di lasciare il marito dopo due soli mesi di matrimonio. Ma non ha fatto i conti con l’orgoglio di Leandro. E con la verità.
**
### Sinossi
Leandro Zagorakis ha strappato la dolce Millie a una vita normale e ne ha fatto la sua sposa, calandola poi nel proprio mondo dorato. Stretta fra le sue forti braccia, avvolta da meravigliosi abiti e preziosi gioielli, Millie si era illusa che nulla avrebbe potuto toccarli. Invece… Così, sconvolta dal peggiore tradimento che una donna possa subire, decide di lasciare il marito dopo due soli mesi di matrimonio. Ma non ha fatto i conti con l’orgoglio di Leandro. E con la verità.

Orgoglio e passione

Inghilterra, 1855.
Reese Dewar è tornato dalla Guerra di Crimea ferito e con l’umore a terra per essere stato costretto ad abbandonare la promettente carriera militare. A questo si aggiungono la poco allettante prospettiva di doversi occupare della tenuta di famiglia e il timore di rivedere Elizabeth Clemens, la donna che gli ha spezzato il cuore. Anni prima, lei aveva accettato la sua proposta di matrimonio e gli aveva promesso di aspettarlo; poi però si era improvvisamente sposata con un conte ed era sparita dalla vita di Reese senza una parola di spiegazione. Lui, ferito nell’orgoglio oltre che nel cuore, aveva giurato a se stesso che non l’avrebbe mai perdonata. Ma quando scopre che la timida e fragile Elizabeth è da poco rimasta vedova e ha un disperato bisogno di aiuto per sé e per il figlioletto Jared, ecco che la sua determinazione inizia a vacillare.
Un uomo e una donna, travolti dal destino,
cercano nella pace ciò che la guerra ha loro portato via.
**
### Sinossi
Inghilterra, 1855.
Reese Dewar è tornato dalla Guerra di Crimea ferito e con l’umore a terra per essere stato costretto ad abbandonare la promettente carriera militare. A questo si aggiungono la poco allettante prospettiva di doversi occupare della tenuta di famiglia e il timore di rivedere Elizabeth Clemens, la donna che gli ha spezzato il cuore. Anni prima, lei aveva accettato la sua proposta di matrimonio e gli aveva promesso di aspettarlo; poi però si era improvvisamente sposata con un conte ed era sparita dalla vita di Reese senza una parola di spiegazione. Lui, ferito nell’orgoglio oltre che nel cuore, aveva giurato a se stesso che non l’avrebbe mai perdonata. Ma quando scopre che la timida e fragile Elizabeth è da poco rimasta vedova e ha un disperato bisogno di aiuto per sé e per il figlioletto Jared, ecco che la sua determinazione inizia a vacillare.
Un uomo e una donna, travolti dal destino,
cercano nella pace ciò che la guerra ha loro portato via.

Organizzare il coraggio

Pino Masciari, imprenditore edile calabrese, ha sfidato la malavita organizzata e per questo ha dovuto rinunciare alla propria vita e alla propria libertà. Da solo ha denunciato, combattuto, ricercato la verità fino a far condannare oltre quaranta persone, dalla piccola manovalanza della ’ndrangheta fino ai massimi vertici dell’organizzazione e della cupola politica che spesso si lega alla delinquenza. Dal 1997 Masciari e la sua famiglia rientrano nel Programma speciale di protezione e devono abbandonare la loro casa e la loro terra. Niente più lavoro e affetti, niente più Calabria, ma una continua serie di spostamenti che sembrano un abbandono continuo e prolungato.

Ore zero meno ventisette

Succede, talvolta, di uccidere una ragazza presa a bordo con l’autostop: succede, specialmente se è giovane, è bella, se è una splendida giornata… e se la propria moglie è rimasta a casa. Ma, anche se uno non aveva l’intenzione di ammazzarla, è pur sempre un omicidio e, prima o poi il cadavere viene fuori, prima, piuttosto che poi, anzi troppo presto… ed allora tutta la polizia è in movimento alla caccia del feroce assassino, il quale non trova di meglio da fare, per nascondersi, che girovagare in mezzo alle centinaia di migliaia di persone che assistono al lancio di un razzo interplanetario a Capo Kennedy.

Ore contate

Un uomo in fondo al braccio della morte, mentre il tempo scorre inesorabile. Un avvocato difensore temeraria al punto da sfidare la mafia, pagando per questo il più alto prezzo di sangue. Un re del crimine organizzato pronto a seminare dietro di sé una scia di cadaveri. Un dipartimento di polizia più corrotto dei gangster che dovrebbe mettere dietro le sbarre. E un duro agente federale schierato da solo contro tutto questo. Forse l’ultima speranza per l’ultima innocente.

Ore Contate

Secondo libro della serie ”Le indagini del commissario Bentch”. Parigi a metà agosto è oppressa da una cappa di afa insopportabile. Ma non è il caldo torrido a far sudare il commissario Benchimoun, ribattezzato Bentch dagli uomini della sua squadra. Il misterioso killer che da mesi miete le sue vittime fra gli omosessuali della città è tornato a colpire, ma questa volta ha lasciato alcuni indizi dietro di sé. Bentch ha il sospetto che ci sia una talpa nel suo distretto, ma intanto deve occuparsi anche della figlia del suo capo, fuggita di casa dopo aver cercato di uccidere il padre. Così come sembra scomparso nel nulla anche il fratello minore di Bentch, appena rientrato dagli Stati Uniti per una riunione di famiglia. Per di più, la donna che Bentch ama ha pensato bene di lasciarlo senza una spiegazione. È venerdì sera. C’è un solo fine settimana per chiudere le indagini. La corsa contro il tempo è cominciata.
(source: Bol.com)