57585–57600 di 62912 risultati

Azzeccare i cavalli vincenti

Charles Bukowski “ritorna”. Ritorna con una raccolta di scritti già pubblicati in vita ma che qui postulano una continuità, un’unità di tono, un preciso e vario dispiegarsi di temi. Che si tratti di arte, di musica, di politica, dei colleghi scrittori o di ripercorrere la propria vita, la penna del vecchio Buk non sorprende, ma illumina, lascia senza fiato. Che cosa doveva essere letteratura, era chiaro: “La maggior parte degli scrittori scriveva delle esperienze delle classi medio-alte. Avevo bisogno di leggere qualcosa che mi facesse sopravvivere alle mie giornate, alla strada, qualcosa a cui appigliarmi. Avevo bisogno di ubriacarmi di parole…”.
*Azzeccare i cavalli vincenti* va oltre il testamento letterario. In questa raccolta di riflessioni Bukowski innesca una personalissima, vitale ed esplosiva battaglia contro la fiacca mentalità borghese, con uno humour disincantato, dark e cinico che non può lasciare indifferenti. Ecco allora le prese di posizione contro la cultura “alta” delle università, i poco convenzionali pamphlet sul piacere di defecare e sul diritto di guidare ubriachi, e le dichiarazioni programmatiche sulla superiorità di una vita spogliata dagli agi materiali e magari arricchita da una bottiglia di vino e da un disco di Mozart.

Axiomatic

La prima celebre raccolta dei racconti di Greg Egan – apparsi originariamente su riviste come “Asimov’s” e l’inglese “Interzone” – contiene storie di ambientazione terrestre e non. Cosa sono esattamente gli axiomatic? Qualcuno dice impianti cerebrali che permettono di affrontare meglio la realtà, ma non sai quanto fidarti… Uno specialista in recuperi deve “scavare” in un oscuro buco nello spazio. Un diario che copre cento anni luce, una banda di delfini scostumati e un’avventura alle sorgenti del tempo arricchiscono il carnet. C’è persino una storia d’amore, in una galassia dove il tempo è rovesciato.

Avvertite il mondo!

Era l’unica abitante di quel planetoide isolato, ma quando guardava le gelide immensità del cielo poteva vedere un sole blu e pensare al Chidnim che si crogiolava al suo calore e un altro astro color arancio che le riportava alla mente i Tansil che giocavano… Osservando la sua immagine riflessa, Sally Ercott passò un breve attimo ad ammirare il magnifico verde della sua carnagione, lo schema simmetrico delle scaglie sul suo viso e la splendida sottigliezza del suo collo allungato…
Ma tutto ciò scompariva quando si svegliava e si ritrovava nella realtà della sua moderna casa nella Londra attuale, e quei ricordi che parevano così veri e vividi le sembravano allora totalmente impossibili e assurdi… a meno che non fossero i ricordi di qualche alieno telepatico nascosto sul nostro pianeta…
Un appassionante thriller dell’autore di *Tutti a Zanzibar* e di *Il gregge alza la testa*.

Avventure spaziali & fantasy N. 4 Estate 1980

Rivista trimestrale apparsa tra il 1979 e il 1980, per quattro numeri, e tradotta fedelmente dalla versione americana. Contenuti: N. 4 – Estate 1980 Il boom della fantascienza di Isaac Asimov Il Jaren di Frederick Longbeard Il viandante e gli dei di John Brunner Inferno di David Gerrold Lo show delle stelle di Barry B. Longyear Ma dove prendi le idee? di Mark Ringdalh

Avventure spaziali & fantasy N. 3 Primavera 1980

Rivista trimestrale apparsa tra il 1979 e il 1980, per quattro numeri, e tradotta fedelmente dalla versione americana. Contenuti: N. 3 – Primavera 1980 L’universo prescientifico di Isaac Asimov L’ultimo difensore di Camelot di Roger Zelazny Voci di Keith Minnion Il ghiaccio e il tuono di Randall Garrett La scuola delle stelle su Inferno di Joe Haldeman e Jack C. Haldeman II Cacciatori di ombre di John Kelly La storia di Gorgik di Samuel R. Delany

Avventure spaziali & fantasy N. 2 Inverno 1979

Rivista trimestrale apparsa tra il 1979 e il 1980, per quattro numeri, e tradotta fedelmente dalla versione americana. Contenuti: N. 2 – Inverno 1979 Avventure nel cielo di Isaac Asimov Il Guardiano del Ferro di Randall Garrett e Vicky Ann Heydron Al servizio del grande Fix di Barry B. Longyear Attraverso il tempo e lo spazio con Ferdinand Feghoot (2) di Grendel Briarton Come successe di Isaac Asimov Il casco di LaMont T. Yado di Victor Milan Il vincitore di Jack C. Haldeman II Secondo avvento di L.E. Modesitt jr La scuola delle stelle di Joe Haldeman e Jack C. Haldeman II

Avventure spaziali & fantasy N. 1 Autunno 1979

Rivista trimestrale apparsa tra il 1979 e il 1980, per quattro numeri, e tradotta fedelmente dalla versione americana. Contenuti: N. 1 – Autunno 1979 Avventura! di Isaac Asimov Prigioniero della centauriana di Poul Anderson La cometa di Alan Dean Foster Attraverso il tempo e lo spazio con Ferdinand Feghoot di Grendel Briarton La provetta di Ray Russell Dov’è ora tuo fratello, Epimeteo? di Jesse Peel Scambio Sconveniente di Isaac Asimov Quel sorcio farabutto che non arrugginisce mai di Harry Harrison

Avventure nell’occulto

Una raccolta di capolavori dell’occulto curata da Isaac Asimov. Ventidue storie brevi scritte dai maggiori maestri del mistero: da Edgar Allan Poe a Ray Bradbury, da Rudyard Kipling ad Arthur Conan Doyle.
**

Avventure fuori dal corpo

Probabilmente il più formidabile e ben riuscito manuale per imparare a uscire fuori dal corpo e muoversi nei piani astrali e all’interno della propria coscienza.
**

Avventura d’estate

Forse è per sfida o forse perché persuasa dalla cugina Mandy che Charity, giovane e bella dottoressa, accetta di lavorare come cameriera in un villaggio da sogno in Canada. Non male per una che ha sempre studiato, studiato e studiato… Ma Mandy ha ben altre intenzioni. Per esempio, insegnarle a vivere oppure trovarle un ragazzo, insomma trasformarla in una ragazza normale a tutti gli effetti! Forse il tipo giusto potrebbe essere Matthew Blake…

Averoigne

Proseguendo nella proposizione ai lettori di tutta l’ opera di Clark Ashton Smith, siamo giunti al ciclo di Averoigne, ossia tutta quella serie di racconti incentrati sulla fantastica terra di Averoigne appunto, che è situabile in una Francia medievale costellata di Maghi, Stregoni e Negromanti, ma dove è presente anche la Chiesa Cattolica con il suo clero e le sue gerarchie ecclesiastiche. Parecchi critici americani sostengono che quello di Averoigne sia sicuramente il più bel Ciclo di C.A. Smith, ma noi ci permettiamo di dissentire. Pur riconoscendo l’estrema validità dei racconti presenti in questo volume, e l’affascinante contesto nel quale vengono situati, pensiamo che non si possano posporre a questi racconti altri come quelli facenti parte del Ciclo di Iperborea o di Zothique. Comunque, fare di queste discussioni vuoI dire solo dissertare sul sesso degli angeli, ed è meglio quindi lasciarle ai critici. Per quanto ci concerne, limitiamoci ad assaporare un’altra stupenda raccolta di scritti di un autore la cui unica colpa è stata quelia di aver smesso troppo presto di scrivere.

Avanti nel tempo

Un esperimento scientifico induce un temporaneo spostamento della percezione collettiva. Improvvisamente tutti gli abitanti della Terra vanno avanti nel tempo di ventun anni, e possono così vedere alcuni minuti del loro futuro mentre i loro corpi rimangono in stato d’incoscienza. Quando il mondo si risveglia c’è chi ha osservato eventi devastanti o deprimenti, chi ha visto realizzare i suoi sogni e desideri, chi non ha trovato assolutamente nulla… Un romanzo che affronta con sicurezza e profondità molte questioni di interesse scientifico e filosofico sulla responsabilità morale, sulla causalità degli eventi e sulla natura umana, rinnovando la tradizione della fantascienza classica di Isaac Asimov e Robert Heinlein.

Attrazione profonda

La cosa più intrigante di un uomo in divisa è immaginarlo fuori dal suo ruolo. Per Jessie Callahan, occhi nocciola, sorriso dolcissimo e carattere da leonessa, questo fa parte di un rituale, un piccolo gioco di seduzione con due detective belli come il peccato che da sempre frequentano il bar in cui lavora. Ma una notte il gioco cambia. Rick e Tru scelgono di osare, avanzando una proposta allettante. Con loro sorpresa, Jessie accetta. Sarà una notte di totale abbandono, che non dimenticheranno facilmente. Ma nessuno avrebbe mai immaginato che Jessie sarebbe stata accusata di omicidio la mattina seguente… Rick e Tru si troveranno così a rischiare tutto pur di salvarla dal vero killer e averla di nuovo tra le braccia.
Una storia ad altissima tensione erotica e non solo, dalla penna di una delle più famose scrittrici di romantic suspense.

Attrazione pericolosa

Per Hannah è inconcepibile amare un altro uomo. L’unico uomo della sua vita è rimasto Roger e da quando lui è tragicamente scomparso, solo Daniel, il loro bambino, rimane degno di attenzioni e di amore. Per questo è più che determinata a resistere alle avance di Jordan, il suo affascinante capo. Dimentica però che Jordan è un uomo determinato, e se c’è qualcosa che gli piace, difficilmente se la lascia sfuggire…

Attrazione fatale

Mikhail Dubrinsky è un principe carpaziano e ha vissuto a lungo nelle tenebre, desideroso di sangue. Per riuscire a domare l’istinto che lo trasformerebbe in un crudele vampiro, deve trovare la sua metà, una compagna che illumini il buio in cui vive e lo aiuti a perpetuare la sua specie. Raven Whitney è la donna che aspetta: dolce, forte, incredibilmente sexy e sensitiva. Quando si incontrano, Mikhail capisce che deve possederla e trasformarla in una carpaziana, per vivere felici in eterno. Ma intanto un gruppo di fanatici cacciatori di vampiri vuole far strage di tutte le creature non umane e un vampiro traditore, che uccide i mortali e minaccia i suoi simili, è tornato all’attacco. Mikhail deve difendere i suoi sudditi e proteggere la sua anima gemella da oscure forze di cui lei non sospetta neanche lontanamente l’esistenza…