56945–56960 di 72802 risultati

Cuore di tenebra (Mondadori)

L’incontro con la tremenda realtà dello schiavismo nell’Africa centrale, la rivelazione dei guasti della solitudine, un confronto inquietante col diverso e col primitivo. Il capolavoro del grande narratore inglese d’origine polacca Joseph Conrad (1857-1924).
(source: Bol.com)

Cuore di luce

###
Acchiappafantasmi, esorcista, investigatore del paranormale, Colin MacLaren torna negli Stati Uniti alla fine della Seconda Guerra Mondiale per scoprire che il maligno si nasconde nella figura di Toller Hasloch, ex nazista e ora capo di una potente setta satanica. Questi, infatti, viene smascherato durante una messa nera. Hasloch, allora, promette vendetta, e molti anni dopo, assetato di sangue più che mai, ritorna per distruggere Colin e la giovane generazione di sensitivi, tra cui la giovane allieva Rowan Moorcock, destinata a portare avanti l’eterna lotta contro il Male…

Il cuore di Derfel

Torna l’attesa voce di Derfel Cadarn, il guerriero fattosi monaco, un tempo protetto di Merlino e paladino fedele di Artù, per accompagnarci lungo un nuovo capitolo delle sue memorie, che lo vede impegnato a lottare su due fronti ugualmente insidiosi: l’amore e la guerra. Dopo aver affrontato i demoni dell’Isola dei Morti per liberare la sacerdotessa Nimue, Derfel è accanto al suo signore, Artù, nella sanguinosa battaglia contro il regno del Powys. Il re di quelle terre vuole infatti vendicare a caro prezzo l’offesa subita da sua figlia Ceinwyn, ripudiata da Artù che le ha preferito Ginevra. Artù e i suoi cavalieri riescono a vincere solo grazie ai poteri di Merlino, e si decide di sancire la ristabilita unità dei britanni celebrando l’unione tra Ceinwyn e Lancillotto. Neanche questa volta però è destino che il matrimonio della nobile fanciulla abbia luogo: durante la cerimonia di fidanzamento, Ceinwyn abbandona il promesso sposo e fugge con Derfel, di cui si è innamorata. Un amore che rischia di mettere a repentaglio il fragile equilibrio politico raggiunto a costo di molte, troppe vite umane? Una rilettura originale dell’epopea di Excalibur che offre un punto di vista inedito su una delle saghe più appassionanti e amate della letteratura.
(source: Bol.com)

Cuore di cane

Un lungo racconto satirico dello scrittore russo Bulgakov (1891-1940), ambientato nella Russia sovietica degli anni Venti, incentrato sulle bizzarre vicende di Pallino, un cane di strada che un aberrante esperimento ha trasformato in uomo.
(source: Bol.com)

Il cuore dell’inverno

“La Ruota del Tempo gira e le Epoche si succedono, lasciando ricordi che divengono leggenda. La leggenda sfuma nel mito, ma anche il mito è ormai dimenticato quando ritorna l’Epoca che lo vide nascere. In un’Epoca chiamata da alcuni Epoca Terza, un’Epoca ancora a venire, un’Epoca da gran tempo trascorsa, il vento si alzò sopra l’Oceano Aryth. Il vento non era l’inizio. Non c’è inizio né fine, al girare della Ruota del Tempo. Ma fu comunque un inizio.” Rand al’Thor, il Drago Rinato, non sembra in grado di compiere il proprio destino, quello di riunire tutti i popoli sotto il suo potere per combattere contro il Tenebroso. I bellicosi Seanchan si stanno riversando in Ebou Dar, e le Aes Sedai si dividono tra Elaida, pretendente al titolo di Amyrlin Seat, ed Egwene al’Vere, alleata di Elayne, regina di Andor. Quest’ultima, amata da Rand, sfugge a un agguato, e anche il Drago Rinato, scampato a sua volta a un micidiale attacco, si trova costretto ad attraversare i territori nemici per recarsi in un luogo in cui nessuno si aspetterebbe mai di trovarlo.

La culla vuota

###
Vittima di un incidente stradale, il procuratore distrettuale Katie DeMaio viene ricoverata al Westlake Hospital, dove lavora il celebre ginecologo Edgar Highley, già candidato al Nobel. Quella notte, in ospedale, a Katie sembra di vedere qualcuno che carica il cadavere di una donna su una macchina. È solo l’effetto dei sedativi? La scena le torna in mente qualche giorno dopo quando, nel suo ufficio, si trova alle prese con un dubbio caso di suicidio. Il medico legale Richard Carroll scopre un filo rosso che lega quella morte alle “cure sperimentali” praticate dal dottor Highley alle donne sterili. Ma è troppo tardi: Katie è già tornata nella sala operatoria di Westlake per sottoporsi a un intervento di routine. Sarà lei la prossima vittima di Highley?

Una culla in fondo al mare

Fiord ha quindici anni ed è una ragazza cupa e scontrosa, che di giorno fa la sguattera e di notte, dalla sua solitaria capanna, guarda con odio il mare in cui suo padre è annegato. Ma Fiord è anche una piccola strega capace di strani incantesimi, e sarà lei a rivelare l’inganno di una creatura del mare che, molto tempo prima, ha sostituito il legittimo erede al trono con un figlio suo, il malinconico Kir. Se a tutto ciò si aggiungono un giovane e potente mago, un drago color fiamma e un gioiello di incalcolabile valore, il risultato sarà una affascinante storia di magia la cui protagonista, però, è una ragazza autentica, che va in cerca di se stessa e che per la prima volta riflette sull’amore.

Cui prodest?

###
Roma, inverno dell’anno 46 dopo Cristo. Un efferato assassino si accanisce sugli schiavi della domus di Publio Aurelio. È un sicario crudele, intelligentissimo, senza pietà. I suoi obiettivi prediletti sono gli omosessuali, ma, di tanto in tanto, non disdegna neppure vittime “normali”. Chiamato a investigare, gli unici indizi che Publio Aurelio riesce a raccogliere sulla scena del crimine sono un’orma insanguinata e una pedina di latrunculi, gli antichi scacchi romani. Davvero poco per intuire un movente, seguire una pista, identificare un colpevole. Publio Aurelio, però, non ha scelta: deve giocare il tutto per tutto e smascherare l’assassino prima che torni a colpire per l’ennesima volta.

La cucina sarda

In 450 ricette tradizionaliUna gastronomia che da sempre custodisce ed esalta i grandi sapori della terra e del mareLa Sardegna, terra dai due volti, di mare e di montagna, ha fatto della sua cucina un’arte, capace di soddisfare il gusto e l’olfatto di chiunque ne abbia assaggiato i piatti tradizionali. La cacciagione si sposa con finocchio e foglie di mirto selvatico, il pesce con alloro e bacche di ginepro, e poi ancora aragoste, maialino cotto su una brace di legno profumato, formaggi, miele di corbezzolo e dolci di mandorle. Ricette di terra o di mare, il cui ingrediente principale resta sempre il profumo della macchia mediterranea. Alessandro Molinari Pradelligiornalista e scrittore bolognese, si occupa da anni di civiltà contadina, enologia, storia della gastronomia e artigianato. Con la Newton Compton ha pubblicato numerosi libri dedicati alla gastronomia delle regioni italiane e l’imponente volume La cucina regionale italiana in oltre 5000 ricette.
(source: Bol.com)

Cuccette per signora

Stazione ferroviaria di Bangalore, India. Akhila, single quarantacinquenne da sempre confinata nel ruolo di figlia, sorella, zia, è a un passo dal realizzare il suo grande sogno: salire su un treno gloriosamente sola, sistemarsi in una delle cuccette riservate alle signore e partire alla volta di una meta lontana, il paesino in riva al mare di Kanyakumari. Con le cinque donne del suo scompartimento – Janaki, moglie viziata e madre confusa; Margaret Shanti, insegnante di chimica sposata con un insensibile tiranno; Prabha Devi, la perfetta donna di casa; Sheela, quattordici anni e la capacità di capire ciò che le altre non possono; Marikolanthu, la cui innocenza è stata distrutta da una notte di lussuria – si crea subito una profonda intimità. Nelle confidenze sussurrate durante la lunga notte Akhila cerca una risposta alle domande che la turbano da quando era bambina, gli stessi dilemmi che caratterizzano il viaggio intrapreso da ogni donna nella vita.
**
### Sinossi
Stazione ferroviaria di Bangalore, India. Akhila, single quarantacinquenne da sempre confinata nel ruolo di figlia, sorella, zia, è a un passo dal realizzare il suo grande sogno: salire su un treno gloriosamente sola, sistemarsi in una delle cuccette riservate alle signore e partire alla volta di una meta lontana, il paesino in riva al mare di Kanyakumari. Con le cinque donne del suo scompartimento – Janaki, moglie viziata e madre confusa; Margaret Shanti, insegnante di chimica sposata con un insensibile tiranno; Prabha Devi, la perfetta donna di casa; Sheela, quattordici anni e la capacità di capire ciò che le altre non possono; Marikolanthu, la cui innocenza è stata distrutta da una notte di lussuria – si crea subito una profonda intimità. Nelle confidenze sussurrate durante la lunga notte Akhila cerca una risposta alle domande che la turbano da quando era bambina, gli stessi dilemmi che caratterizzano il viaggio intrapreso da ogni donna nella vita.

Cryptonomicon

1. Lawrence Pritchard Waterhouse, genio matematico e giovane capitano della Marina americana viene incaricato di una missione segretissima: insieme al sergente dei Marines Bobby Shaftoe dovrà non soltanto lavorare alla decifrazione di un linguaggio in codice elaborato dai nemici, ma soprattutto agire in modo tale da convincere le forze tedesche che gli americani sono ancora lontani dalla possibilità di accedere alle informazioni protette. Ai nostri giorni, Randy, nipote di Waterhouse e abilissimo pirata informatico, si innamora di Amy, a sua volta nipote di Shaftoe, e i due ragazzi si lanciano insieme in un’avventura rischiosa ed entusiasmante: recuperare il relitto di un sottomarino tedesco che contiene il segreto del codice che i nonni avevano cercato di decrittare un cinquantennio prima. I diversi filoni della storia si intrecciano e si alternano con ritmo vorticoso, mentre le due coppie di personaggi vivono pericoli e passioni, e si scoprono protagoniste di intrighi sempre più fitti.

Crudele Zelanda

“Mentre Nawa-Na mi sculacciava raddoppiando i colpi, giuro di aver creduto che quella bacchetta stesse per lacerarmi nel vero senso della parola(…) E tuttavia, nello stesso istante in cui avvertivo questa paura, il bruciore, il laceramento parvero inabissarsi nel più profondo di me stessa, fondersi in me, e ruppero in questo violento movimento non so quali dighe, e proprio nel cuore di quel cocente dolore sentii la linfa del piacere sgorgare dalle mie viscere…”.

Cronomacchina molto lenta

Di Ian Watson, il più interessante scrittore inglese di fantascienza, del quale URANIA ha pubblicato La doppia faccia degli UFO (n. 781), proponiamo questi undici racconti:
CRONOMACCHINA MOLTO LENTA The Very Slow Time Machine (1978)
IL DIO SOLE The Blood Like Milk (1973)
LO SGABELLO DI LEGNO DI STELLA Sitting On a Starwood Stool (1974)
AGORAFOBIA, ANNO 2000 Agorafobia, A.D. 2000 (1977)
LOVE STORY PROGRAMMATA Programmed Love Story (1974)
L’ARTISTICA RAGAZZA The Girl Who Was Art (1976)
LE BARRIERE CATASTROFICHE Our Loves So Truly Meridional (1974)
SOGNI D’IMMUNITA’ Immune Dreams (1978)
L’ANIMA NELLA BOCCIA DI VETRO My Soul Swings in a Goldfish Bowl (1978)
L’OCCHIO DELLA RANA A Time-Span to Conjure With (1978)
UNA SOLA PAROLA On Cooking the First Hero in Spring (1975)

Croniche epafániche

“La ballata più lunga e appassionata di Francesco Guccini.
Guccini lascia la chitarra e si fa acompagnare dal fiume.
Per attraversare lingue musicali e misteriose, un popolo allegro e ribelle, un’isola favolosa in pochi metri d’acqua, che forse esistono ancora appena fuori delle nostre città”
(Stefano Benni)

Cronache del Mondo Strambo

Tra principesse, ladri gentiluomini, stregoni cattivi e draghi sputafuoco, Laura Schirru ci racconta due storie che sono una panoramica ironica e coinvolgente sugli stereotipi del Fantasy classico.
Una lettura leggera e divertente ma anche un manuale di sopravvivenza nel mondo fantastico, consigliato a tutti!