56785–56800 di 62912 risultati

Ghost story

In un sinistro motel della Florida un ragazzo angosciato e esitante tiene in ostaggio una bimba stranamente calma. In una sonnolenta cittadina dello stato di New York, cinque rispettabili signori fondano la Chowder Society e si riuniscono ogni due settimane per raccontarsi agghiaccianti storie di fantasmi, che non finiscono necessariamente quando terminano le riunioni. Un giorno, durante una festa in onore di un’attrice di passaggio nella cittadina, uno di loro muore in circostanze misteriose. In California un giovane insegnante è travolto da un’ossessiva passione per una delle sue allieve, una ragazza stupenda, ma ambigua e ‘pericolosa’… Quale filo lega questi luoghi, queste persone e questi strani fatti che sembrano recare il segno di presenze e fenomeni soprannaturali?

Ghost Force

2010: la tensione fra la Siberia e Mosca è alle stelle, e la morte improvvisa, apparentemente casuale, dei principali responsabili della politica e delle società petrolifere siberiane suscita indignazione nelle vaste terre a est degli Urali. Temendo che la Siberia possa far valere il proprio diritto all’indipendenza, privando in tal modo la Russia della maggiore fonte di petrolio, Mosca si vede costretta a cercare un nuovo fornitore, e lo trova nell’Atlantico meridionale: le isole Falkland. Nel corso di una missione segreta, la Russia convince l’Argentina a invadere nuovamente le isole. In cambio del diritto allo sfruttamento dei giacimenti petroliferi, il sottomarino nucleare Viper 157, orgoglio della flotta subacquea russa, eliminerà una portaerei britannica inviata con altre navi a difesa delle isole, lasciando così libera l’Argentina di occupare le «Malvinas». Ma gli Stati Uniti non possono restare indifferenti di fronte a un simile atto di pirateria internazionale, senza contare che la loro più importante società petrolifera è proprietaria dei diritti su quell’oro nero. Sotto l’occhio vigile dell’ammiraglio Morgan, entra in azione il capitano di fregata Rick Hunter, leggendario comandante dei Navy SEAL, l’unico in grado di sbrogliare l’intricata matassa. La sua missione: respingere l’azione militare argentina e liberare le Falkland. Per lui, l’incarico ha inoltre un risvolto personale: suo cognato è a capo di un reparto del SAS britannico, rimasto isolato nelle Falkland, che cerca di sfuggire a una spietata caccia all’uomo. Poco tempo dopo, un’agenzia russa batte la notizia che il Viper 157 è scomparso nell’Atlantico…

Geta

Donald Kingsbury – Geta (1982) Geta: un pianeta sul quale si è sviluppata una strana, complessa e impenetrabile civiltà, dove gli appartenenti a clan apparentemente primitivi possiedono invece un’intelligenza sofisticata e conoscenze scientifiche avanzatissime, dove il cannibalismo e la clonazione convivono tranquillamente e i più grandi scienziati esibiscono misteriosi tatuaggi. Un mondo di ineffabile alienità eppure ricco di straordinari personaggi, dove un affascinante e complesso “rito di corteggiamento” che prelude all’unione di due famiglie diventa la chiave per comprendere i segreti piu profondi e le vere forze in gioco sul pianeta, nel cuore di un’alienità ancora più grande che può trasformare il destino dl Geta, fin dentro i meccanismi stessi dell’evoluzlone di una civiltà che sembra ripercorrere la storia umana… . Questo bellissimo romanzo è stato candidato al Premio Hugo 1983.

Gesù E I Saldi Di Fine Stagione

Immaginate che un guru del marketing sia convocato presso la Santa Sede da un alto prelato vaticano. Immaginate gli sia sottoposto il problema della perdita di credibilità della Chiesa e della inarrestabile emorragia di fedeli: fuga verso altri culti, seminari vuoti, messaggi accusati di anacronismo, preti che non ispirano fiducia, liturgie con pochi praticanti, rifiuto dell’etica evangelica. Immaginate che il consulente riceva l’incarico di studiare un “rilancio” e accetti la sfida, persuaso che la curva in discesa della sua committente non sia da attribuirsi solo a una crisi di contenuti, che sembrano essere lontani dalla modernità, ma anche a una crisi di comunicazione, quasi che le gerarchie non riescano più a riformulare efficacemente i fondamenti della religione cristiana.
Accade così che uno dei più quotati esperti di comunicazione strategica in Italia decida di cimentarsi nell’analisi delle cause che hanno arrestato il moto di espansione del cattolicesimo negli ultimi decenni. È un viaggio appassionante alla fine di una stagione, ma è soprattutto la scommessa di trovare una nuova strada: una strategia che aiuti la Chiesa a ristabilire la purezza della sua “marca”, a riscoprire l’essenza del suo “prodotto”, a rimotivare la “forza vendita” dei sacerdoti e dei religiosi e a “fidelizzare” vecchi e nuovi credenti attraverso la più straordinaria e capillare rete di punti in franchising – diocesi e parrocchie – che sia mai stata creata nella storia.
In gioco c’è la sopravvivenza stessa del cristianesimo.

(source: Bol.com)

George: vita e miracoli di un uomo fortunato

Nel febbraio del prossimo anno, cominceranno a tenersi le elezioni primarie e George Bush jr., già alcolista, religiosissimo e cattivissimo, secondo quanto raccontano coloro che l’hanno conosciuto da vicino, si avvia con molta probabilità a riconfermarsi l’uomo più potente del pianeta. Forse qualcosa (le tante bugie raccontate per andare in guerra) potrebbe mettere in discussione un pronostico già scritto. Ma forse qualcos’altro (un altro clamoroso attentato come quello dell’11 settembre) potrebbe riportare in seguito la rotta della storia al posto “giusto”. Questo è un libro sull’uomo George, non solo sul politico, sugli aneddoti che circondano la sua personalità, la moglie, la sua potentissima famiglia.

Gente Di Dublino: Ediz. Integrale

Gente di Dublino: Ediz. integrale by James Joyce
Scritti da James Joyce nel 1906, ma pubblicati soltanto nel 1914, perché ritenuti da molti editori troppo audaci, i quindici racconti che costituiscono il volume “Gente di Dublino” sono considerati tra i capolavori della letteratura del Novecento. I protagonisti sono abitanti della città di Dublino, che vengono raffigurati nella loro quotidianità, e il tema che unisce tutti i racconti è la “morte in vita”. I personaggi descritti da Joyce sono infatti frustrati, destinati a fallire o rinunciatari e l’ambiente in cui si svolgono le vicende è sempre squallido e desolato. Alcune volte un’improvvisa illuminazione o una rivelazione rendono palesi ai personaggi le misere condizioni in cui versano, ma per loro è sempre impossibile uscirne, perché vittime di una “paralisi morale”. Le storie possono essere suddivise in quattro sezioni, che rappresentano le diverse fasi della vita umana: l’infanzia (Le sorelle, Un incontro, Arabia), l’adolescenza (Eveline, Dopo la corsa, I due galanti, Pensione di famiglia), la maturità (Una piccola nube, Rivalsa, Polvere, Un caso pietoso), la vecchiaia (Il giorno dell’Edera, Una madre, La grazia), a cui fa seguito il celebre racconto “I morti”. Fa da sfondo a tutte le storie una Dublino grigia e malinconica, che diventa l’emblema delle città occidentali del secolo scorso e della loro decadenza morale.

Gente di Dublino

Scritti da James Joyce nel 1906, ma pubblicati soltanto nel 1914, perché ritenuti da molti editori troppo audaci, i quindici racconti che costituiscono il volume “Gente di Dublino” sono considerati tra i capolavori della letteratura del Novecento. I protagonisti sono abitanti della città di Dublino, che vengono raffigurati nella loro quotidianità, e il tema che unisce tutti i racconti è la “morte in vita”. I personaggi descritti da Joyce sono infatti frustrati, destinati a fallire o rinunciatari e l’ambiente in cui si svolgono le vicende è sempre squallido e desolato. Alcune volte un’improvvisa illuminazione o una rivelazione rendono palesi ai personaggi le misere condizioni in cui versano, ma per loro è sempre impossibile uscirne, perché vittime di una “paralisi morale”. Le storie possono essere suddivise in quattro sezioni, che rappresentano le diverse fasi della vita umana: l’infanzia (Le sorelle, Un incontro, Arabia), l’adolescenza (Eveline, Dopo la corsa, I due galanti, Pensione di famiglia), la maturità (Una piccola nube, Rivalsa, Polvere, Un caso pietoso), la vecchiaia (Il giorno dell’Edera, Una madre, La grazia), a cui fa seguito il celebre racconto “I morti”. Fa da sfondo a tutte le storie una Dublino grigia e malinconica, che diventa l’emblema delle città occidentali del secolo scorso e della loro decadenza morale.

Gente delle Stelle

Il Popolo, una comunità che vive sul nostro pianeta sognando un mondo lontano e aspettando l’arrivo di qualcuno che forse non arriverà mai. Il Popolo: all’apparenza contadini, minatori, casalinghe che vivono in una località sperduta dell’Arizona e conservano un segreto che nessuno sospetterà mai. Ma i loro straordinari poteri mentali, le loro conoscenze, i pensieri che si nascondono in fondo alla loro mente, non minacciano l’equilibrio già precario del nostro mondo, di questa Terra imperfetta e così poco accogliente per chi come il Popolo è arrivato dalle profondità dello spazio? Un libro unico e struggente che completa l’odissea del Popolo, per la prima volta offerta al pubblico italiano nella sua completezza

Gengiz Khan

Nella primavera del 1206, nell’estremo est della steppa eurasiatica, un’assemblea generale delle popolazioni nomadi di quella immensa regione si riunì per scegliere il leader destinato a guidare tutte le popolazioni nomadi dell’Asia. La scelta cadde su Temüjin, un uomo che aveva già superato i quarant’anni. Nei venti anni successivi Temüjin avrebbe lanciato le sue tribù alla conquista del più grande impero che la storia abbia conosciuto. E il mondo avrebbe imparato a conoscere e temere il guerriero – ma anche il politico e il saggio amministratore – che i mongoli chiamavano Genghiz Khan.

Genesi

**Un autore da oltre 3 milioni di copie vendute
Un grande bestseller internazionale
Dal geniale autore di *Epidemia mortale* e *Atlantis Saga***
Nel 2003 per la prima volta è stato sequenziato il genoma umano. Ma i segreti che conteneva non sono mai stati svelati. Già trent’anni prima, quasi per caso, il dottor Paul Kraus aveva fatto una scoperta sconvolgente: confrontando i campioni di antenati umani con i nostri aveva trovato un codice. Ma non disponeva della tecnologia necessaria per mettere a frutto una tale rivelazione. Per proteggere quel segreto in grado di cambiare le sorti dell’umanità, nascose i risultati del suo lavoro e scomparve. Adesso che la tecnologia consente di analizzare il misterioso codice sepolto nel genoma umano, trovare i vari elementi della ricerca è di vitale importanza. La dottoressa Peyton Shaw è in possesso di parte di quei frammenti e intende venire a capo del mistero. È convinta che il suo lavoro sia la chiave per fermare una cospirazione globale, prossima a scatenare un evento tale da sconvolgere il destino del mondo. Il segreto sepolto nel genoma umano, infatti, potrebbe cambiare la concezione stessa della vita, ma a un prezzo altissimo.
**Un autore bestseller nel mondo 
Tradotto in 22 lingue 
Oltre 3 milioni di copie vendute
Nel genoma umano è nascosto un codice in grado di riscrivere il destino dell’umanità**
«A.G. Riddle ha la capacità di far credere che le storie che sta raccontando siano reali. Consiglio di leggere qualsiasi cosa abbia scritto, è uno scrittore incredibile.» 
«Ben costruito e congegnato come un orologio svizzero, ricco di azione senza tregua, con una trama avvincente e tutti gli ingranaggi che si incastrano alla perfezione.»
**Diana Gabaldon**
«È il genere di thriller che ti tiene incollato alle pagine e che non ti lascia andare.»
**Il Fatto Quotidiano**
**A.G. Riddle**
Cresciuto in Nord Carolina, da giovane ha fondato la sua prima società con gli amici d’infanzia. Dopo aver lavorato dieci anni per aziende online, ha scelto di dedicarsi esclusivamente alla sua vera passione: scrivere romanzi. Trova sempre un po’ di tempo per rispondere alle mail di lettori che gli scrivono all’indirizzo [email protected] La Newton Compton ha pubblicato la *Atlantis Saga*, *I sopravvissuti del volo 305* ed* Epidemia mortale*. Torna in Italia con *Genesi*.
**
### Sinossi
**Un autore da oltre 3 milioni di copie vendute
Un grande bestseller internazionale
Dal geniale autore di *Epidemia mortale* e *Atlantis Saga***
Nel 2003 per la prima volta è stato sequenziato il genoma umano. Ma i segreti che conteneva non sono mai stati svelati. Già trent’anni prima, quasi per caso, il dottor Paul Kraus aveva fatto una scoperta sconvolgente: confrontando i campioni di antenati umani con i nostri aveva trovato un codice. Ma non disponeva della tecnologia necessaria per mettere a frutto una tale rivelazione. Per proteggere quel segreto in grado di cambiare le sorti dell’umanità, nascose i risultati del suo lavoro e scomparve. Adesso che la tecnologia consente di analizzare il misterioso codice sepolto nel genoma umano, trovare i vari elementi della ricerca è di vitale importanza. La dottoressa Peyton Shaw è in possesso di parte di quei frammenti e intende venire a capo del mistero. È convinta che il suo lavoro sia la chiave per fermare una cospirazione globale, prossima a scatenare un evento tale da sconvolgere il destino del mondo. Il segreto sepolto nel genoma umano, infatti, potrebbe cambiare la concezione stessa della vita, ma a un prezzo altissimo.
**Un autore bestseller nel mondo 
Tradotto in 22 lingue 
Oltre 3 milioni di copie vendute
Nel genoma umano è nascosto un codice in grado di riscrivere il destino dell’umanità**
«A.G. Riddle ha la capacità di far credere che le storie che sta raccontando siano reali. Consiglio di leggere qualsiasi cosa abbia scritto, è uno scrittore incredibile.» 
«Ben costruito e congegnato come un orologio svizzero, ricco di azione senza tregua, con una trama avvincente e tutti gli ingranaggi che si incastrano alla perfezione.»
**Diana Gabaldon**
«È il genere di thriller che ti tiene incollato alle pagine e che non ti lascia andare.»
**Il Fatto Quotidiano**
**A.G. Riddle**
Cresciuto in Nord Carolina, da giovane ha fondato la sua prima società con gli amici d’infanzia. Dopo aver lavorato dieci anni per aziende online, ha scelto di dedicarsi esclusivamente alla sua vera passione: scrivere romanzi. Trova sempre un po’ di tempo per rispondere alle mail di lettori che gli scrivono all’indirizzo [email protected] La Newton Compton ha pubblicato la *Atlantis Saga*, *I sopravvissuti del volo 305* ed* Epidemia mortale*. Torna in Italia con *Genesi*.

Generazione Proteus

Il mito eterno della Bella e la Bestia. Protagonisti: Proteus, il computer autoprogrammato dall’intelligenza gelida e crudele; Susan Abramson, la vittima della più scandalosa violenza mai subita da una donna. Prigioniera nella sua casa immensa e vuota, soggetta ad una passione inumana, resa schiava e rimodellata nella personalità per meglio soddisfare i desideri ossessivi di Proteus, Susan era in attesa chi un destino ancora peggiore. Il computer impazzito l’aveva scelta perche diventasse la madre di suo figlio… L’orrore di questa rivelazione ed il manifestarsi progressivo della meccanica e crudele determinazione di Proteus creano un crescendo di suspense che si sviluppa scena dopo scena, con rara efficacia. Sino allo scioglimento finale: quando, sola, nuda e indifesa, Susan Abramnson ei trova di fronte al frutto delle blasfeme esperienze di Proteus… In quel momento, si svelano tutti i risvolti nascosti del dramma, che si risolve in un vortice di selvaggia e inattesa violenza.

Generale genetico

Dopo gli antefatti descritti in Negromante e gli episodi di Soldato non chiedere e Tattica dell’errore, il presente romanzo completa la tetralogia dei Dorsai presentando la storia del primo esponente della « nuova » umanità sorta tra le stelle. È un romanzo che unisce due narrazioni in una: da una parte la carriera di Donai Graeme, che con la sua tattica risolve brillantemente una «escalation» di situazioni militari sempre più complesse, dall’altra la sua progressiva presa di coscienza della propria natura. Un’avvincente storia d’azione, quindi, ma anche una profonda riflessione sul futuro dell’uomo.

Gemme di fuoco

Diventare eredi di una immensa fortuna a volte non è affatto piacevole…
Per rispettare le ultime volontà di un eccentrico zio, Pandora McVie è costretta a trascorrere sei mesi in una villa isolata insieme a Michael Donahue, il suo scontroso cugino…

Gemini killer

La prima vittima è un ragazzo di dodici anni, crocifisso, con inciso sul palmo il simbolo zodiacale del suo assassino: i Gemelli. Ma secondo la polizia, il maniaco che uccide con questa tecnica è morto da dodici anni. Uno dopo l’altro, i terrìbili delitti gettano nel più completo sgomento le forze dell’ordine, e in particolare il tenente Kinderman, un personaggio che i lettori di un altro capolavoro di William Peter Blatty, L’esorcista, ricorderanno certamente: anche in quel romanzo era lui a dover risolvere l’agghiacciante mistero costituito dalla possessione demoniaca della piccola Regan. Gemini Killer, che è il seguito ideale dell’Esorcista, contiene una carica di orrore e di suspense altrettanto violenta: dopo l’assassinio del ragazzo, un prete viene trovato decapitato, poi è la volta di un altro sacerdote. E di una suora. Su tutte le vittime, il marchio dei Gemelli è inconfondibile. Per Kinderman comincia una caccia all’assassino che, a poco a poco, si colora di elementi sempre più oscuri e misteriosi: ancora una volta, sembra che le forze scatenate sulla città non siano solo quelle del crimine e del vizio. I delitti sono il paravento di qualcosa di più terribile, qualcosa che richiama l’essenza stessa del Male.

Gemelle

Adagiata comodamente sul divano tentava invano di seguire il film in televisione.
Nonostante suoi sforzi intellettuali non riusciva a concentrarsi sul video, e dire che lo spettacolo era avvincente. Aveva preparato tutto con cura estrema: la bottiglia d’acqua, i biscotti, le sigarette, il telecomando, tutto era disponibile ed a portata di mano.
Tutto inutile.

Gehenna

Nei giardini di San Francisco affiorano i macabri reperti di efferati omicidi. Tra le rovine di una fabbrica abbandonata, una creatura da incubo tortura le sue vittime istupidite dall’LSD. Sono i segni della fine del mondo che, per chi sa leggerli, stanno diventando sempre più chiari. Questa volta una nuova minaccia porta Frank e i suoi compagni del Gruppo Millennium sulle tracce di una setta del male che prepara genocidi e attentati nella città di San Francisco: preludi dell’agonia di un mondo che rotola nella follia.