56513–56528 di 63547 risultati

Il sesto indizio

La Orpheus è un’agenzia investigativa fondata dai fratelli Carta: Enrico e Salvatore, il primo ex insegnante di religione insoddisfatto, il secondo ex poliziotto dedito al divertimento sconsiderato, con forti tendenze autodistruttive. La loro specializzazione è alquanto originale: rintracciare persone scomparse e date per morte, anche dopo tanti anni. Quando una donna, Monica Ghersi, si rivolge a loro per ritrovare il cadavere di Dario Spadafora, il pregiudicato che dieci anni prima ha rapito e torturato sua figlia Teresa, i Carta accettano l’incarico. Le indagini, però, li mettono in contatto con un pericoloso gruppo criminale del nord Italia per scoprire che nessuno crede alla versione ufficiale: la verità sembra coperta da un velo di mistero che ognuno vuole mantenere. In un serrato susseguirsi di colpi di scena, i fratelli Carta dovranno ricorrere a tutte le risorse a disposizione, lecite o meno, per fare luce sulla scomparsa di Spadafora. Ma come recita il motto tatuato sulla pelle dei due fratelli, Sed gladium, la verità spesso non porta la pace bensì alla violenza, e il vero compito è capire fino a che punto è opportuno spingersi in suo nome… Un’indagine intricata, dal ritmo frenetico, alla ricerca di una verità scomoda dai risvolti drammatici e inimmaginabili.

Il serpente ouroboros

Narra le vicende di un mondo situato nello spazio più profondo: qui due potenti forze si contrappongono mentre si prepara una guerra tra imperi, uno scontro tra guerrieri e stregoni, tra onore e perfidia. Nel frattempo si intraprende un viaggio che ha per meta una montagna incantata dove sarà possibile trovare la salvezza… o la distruzione.

Il Serpente Mago

Attratto irresistibilmente da un misterioso canto, il giovane Michael aveva osato varcare la porta di un reame magico e inquietante, il Regno dei Sidhe, e in quella terra era stato tenuto prigioniero, insieme ad altri umani affascinati dalla melodia del Concerto Infinito. E dopo essere finalmente riuscito a tornare nella sua terra, altro non poteva desiderare che riprendere la vita normale… ma eventi strani e inspiegabili accadono e nell’aria aleggia con sempre maggiore insistenza il Canto del Potere, mentre un’antica creatura lancia a Michael il suo richiamo dalle profondità di un loch scozzese. Michael è finalmente riuscito a fuggire dai Sidhe, ma essi hanno deciso di seguirlo fin nel suo mondo… ed a questo punto non può sottrarsi alla grande missione che è stato chiamato a compiere.

Il serpente dell’oblio

Dreamsnake è un romanzo di struttura tradizionale, una solida storia di viaggi perigliosi in un mondo futuro distrutto da una guerra atomica su cui sopravvivono alcune culture umane fondamentalmente diverse tra loro. E’ la storia di Snake, una giovane donna che guarisce la gente con tre serpenti mutati geneticamente. Ma l’ignoranza e l’incomprensione di una tribù del deserto priva Snake di uno dei suoi strumenti medici più importanti, il «serpente dell’oblio», Erba, capace di dare sollievo e morte indolore. Inizia cosi l’odissea di Snake alla ricerca di un nuovo serpente dell’oblio, senza il quale non può più esercitare la sua professione: si tratta di un viaggio lungo e pieno di incontri (alcuni piacevoli altri meno), che la porterà ad attraversare gli spopolati deserti di questa Terra del lontano futuro fino alla valle di Mountainside, unica isola di verde in una squallida desolazione, e ancora poi alla città sotterranea del Centro, baluardo della civiltà tecnologica e unico punto di contatti con i mondi alieni delle stelle, e infine fino ad una cupola semidistrutta che ospita una strana comunità di rinnegati.
Un romanzo di azione e di avventura, ma anche una magnifica galleria di figure umane tratteggiate a tinte vive con prosa spigliata e moderna.

Il serial killer: Roberta Bruzzone: Professione Profiler

Criminologa e psicologa forense, Roberta Bruzzone è una delle più conosciute e preparate professioniste nell’analisi della scena del crimine e nelle tecniche investigative. Nei 20 episodi di “Professione Profiler”, la nuova serie audio originale di Audible, la sua voce accompagna l’ascoltatore dentro alcuni dei più noti casi della cronaca nera recente e delinea le caratteristiche dei più comuni profili criminali. Preparatevi ad un viaggio sulle scene del crimine e nelle aule giudiziarie, con tutti gli ingredienti delle migliori narrazioni “crime & thriller”.
**”Il serial killer”: **
Da alcuni anni ormai, l’espressione “serial killer” è entrata nel linguaggio di ogni giorno. Qual è però la storia di questa categoria di criminali tra i più efferati? Chi sono davvero i serial killer? Ci sono segnali per individuarli prima che sia troppo tardi?
> > Questo podcast vi è offerto in esclusiva per Audible ed è disponibile solamente in formato audio digitale.
**

Il sentiero dell’eclissi

La Cina dell’inizio del tredicesimo secolo è terra di conquista a opera delle spietate orde guidate da Gengis Khan e gli stranieri vengono visti con sospetto. Saint-Germain decide di lasciare per prudenza la città e dirigersi verso un avamposto periferico, dove aiuta una coraggiosa donna-Signore della Guerra a difendere la sua fortezza dalle truppe mongole. Successivamente, spinto dall’incalzare dei barbari invasori, il vampiro alchimista attraversa il Tibet, confrontandosi con la spiritualità dei sacerdoti buddisti, e giunge in India, dove la sua strada incrocia quella di una principessa dedita al culto di Kali, la dea della distruzione. Nella lontana terra d’oriente, Saint-Germain è coinvolto in un’avventura nella quale tra mitologia e religione, intrighi e amore, affronta i demoni che porta nel cuore e che gli lacerano l’anima…
**

Il sentiero dei pugnali

All’orizzonte si profila la minaccia di una nuova invasione del mondo da parte dei Seanchan, una razza di conquistatori il cui arsenale comprende rettili volanti cavalcati da uomini, e schiave dalle abilità magiche più potenti dei soldati più forti, molti dei quali si sono uniti all’esercito dei Seanchan spinti dalla paura che suscita in loro il Drago Rinato. La magia di Rand al’Thor continua a mettere in pericolo le persone a lui care, accrescendo il timore di essere condannato a distruggere chiunque ami. Egwene intanto continua a consolidare il proprio potere come ‘vera’ Amyrlin, avvicinandosi sempre più a Tar Valon e all’inevitabile confronto con Elaida.

Il sentiero degli alberi di limone

**Ci sono tanti modi per dire “amore”**
Anna non aveva mai pensato che il matrimonio con Max potesse naufragare, fino al giorno in cui ha scoperto che lui l’ha tradita. Troppo sconvolta per affrontarlo, decide di seguire il padre, recentemente rimasto vedovo, in un viaggio nella piccola isola dell’Egeo dove è nato. Una volta arrivata sull’isola, la cordialità dei familiari e la bellezza del mare la travolgono, facendole riassaporare il fascino delle proprie origini. Ma la Grecia ha delle sorprese in serbo per lei: una scoperta casuale all’interno di un vecchio baule rivelerà ad Anna segreti di famiglia che sono rimasti nascosti per oltre sessant’anni. Un fiume di eventi, accaduti durante la seconda guerra mondiale, si riversa all’improvviso sulla sua vita. Anna assiste allo sconvolgimento che quelle verità, a lungo sepolte, provocano sulla sua esistenza. Capirà in breve tempo che il solo modo per scendere a patti con il presente è fare i conti con il proprio passato…
**Un viaggio in una piccola isola greca per ripercorrere la storia di famiglia e scoprire tutte le sfumature dell’amore **
«Ricco di emozioni, risate e segreti.»
**Sunday Post**
«Il mio libro preferito dell’anno. Una storia commovente sul vero significato dell’amore, scoperto a poco a poco insieme ai segreti di famiglia.»
**Vanessa Feltz, BBC Radio**
**Nadia Marks**
È nata a Kitromilides, che in greco significa limoni amari, ma è cresciuta a Londra. È stata direttore creativo e editor per numerose riviste femminili inglesi, ma adesso la scrittura occupa la maggior parte del suo tempo. Vive con il marito Mike e con i due figli a Londra. *Il sentiero degli alberi di limone *è il suo romanzo d’esordio.
**
### Sinossi
**Ci sono tanti modi per dire “amore”**
Anna non aveva mai pensato che il matrimonio con Max potesse naufragare, fino al giorno in cui ha scoperto che lui l’ha tradita. Troppo sconvolta per affrontarlo, decide di seguire il padre, recentemente rimasto vedovo, in un viaggio nella piccola isola dell’Egeo dove è nato. Una volta arrivata sull’isola, la cordialità dei familiari e la bellezza del mare la travolgono, facendole riassaporare il fascino delle proprie origini. Ma la Grecia ha delle sorprese in serbo per lei: una scoperta casuale all’interno di un vecchio baule rivelerà ad Anna segreti di famiglia che sono rimasti nascosti per oltre sessant’anni. Un fiume di eventi, accaduti durante la seconda guerra mondiale, si riversa all’improvviso sulla sua vita. Anna assiste allo sconvolgimento che quelle verità, a lungo sepolte, provocano sulla sua esistenza. Capirà in breve tempo che il solo modo per scendere a patti con il presente è fare i conti con il proprio passato…
**Un viaggio in una piccola isola greca per ripercorrere la storia di famiglia e scoprire tutte le sfumature dell’amore **
«Ricco di emozioni, risate e segreti.»
**Sunday Post**
«Il mio libro preferito dell’anno. Una storia commovente sul vero significato dell’amore, scoperto a poco a poco insieme ai segreti di famiglia.»
**Vanessa Feltz, BBC Radio**
**Nadia Marks**
È nata a Kitromilides, che in greco significa limoni amari, ma è cresciuta a Londra. È stata direttore creativo e editor per numerose riviste femminili inglesi, ma adesso la scrittura occupa la maggior parte del suo tempo. Vive con il marito Mike e con i due figli a Londra. *Il sentiero degli alberi di limone *è il suo romanzo d’esordio.

Il senso segreto

Quando è insieme a lui, Liberty dimentica ogni decisione e ogni volontà. Da un giorno all’altro, Liberty si è ritrovata coinvolta in quella strana situazione senza rendersi bene conto di come ci sia arrivata: seduta a un tavolo di uno dei più lussuosi ristoranti di Londra e davanti all’uomo più magnetico e intrigante che abbia mai conosciuto, Carter Blake. Incontrato “grazie” a un tamponamento causato da lei, il ricchissimo imprenditore inglese è capace di guardarla in un modo che la fa rabbrividire, possessivo e sensuale. Liberty, che non è tipo da incontri di una notte, rifiuta subito l’idea di una relazione, soprattutto con un uomo che lei reputa un playboy incallito; fino al momento in cui Carter non la prende in contropiede con una proposta.

Il senso del vivere. Uomo, tempo, eternità

Quella che scorre nella clessidra dell’uomo non è sabbia, è vita; e per il cristiano la vita è un itinerario della speranza e “luogo del desiderio di Dio”, dove ogni cosa aspira alla sua pienezza di senso. Una meditazione coinvolgente su “tutto l’uomo”, che attraversa l’intero quadro della fede, dalla trascendenza del corpo alla preghiera, dai sacramenti alla “connaturalità con Dio”, dalla dottrina cristiana alla lotta ascetica.
**

Il segreto di Virginia

Virginia Barkeley, ragazza viziata di una ricca famiglia, si trova in una prigione del Michigan e si rifiuta di rispondere alle domande del suo avvocato. Suo marito sapeva che lei usciva con Claude Margolis. Sua madre sapeva anche che Virginia sarebbe stata capace di uccidere Margolis con un coltello. E anche l’avvocato, Eric Meecham, la crede colpevole. Poi Meecham viene contattato da un giovane, distrutto da una malattia che lo sta portando inesorabilmente alla morte, Earl Loftus il quale si confessa colpevole del delitto. Per quanto perplessa, la polizia non ha elementi per confutare questa confessione. Ma se Loftus dice la verità, perché mai avrebbe ucciso un uomo che non aveva mai visto. Meecham non ci crede. Ma per avallare la sua tesi deve cercare la verità. Una verità, che alla fine, si rivelerà assai più sconcertante e crudele di quanto avesse immaginato.

Il segreto di Argos IV

Tre ragazzi senza paura, un pianeta selvaggio, un popolo di androidi identici all’uomo, una principessa bellissima e sciocca, due malfattori che vogliono conquistare l’universo, e poi astronavi, armi prodigiose, eserciti spaziali… questi gli ingredienti di un romanzo pieno di umorismo e di avventure mozzafiato, concluse da un allegro finale per lettori che amano le emozioni e l’imprevisto.

Il segreto delle gemelle

Fairy Oak è un villaggio magico e antico, nascosto fra le pieghe di un tempo immortale. A volerlo cercare, bisognerebbe viaggiare fra gli altopianiScozzesi e le scogliere Normanne, in una valle fiorita della Bretagna, fra iverdi prati irlandesi e le baie dell’oceano. Il villaggio è abitato dacreature magiche ed esseri umani, ma è difficile distinguere gli uni daglialtri. Infatti, fate, maghi, streghe e cittadini comuni abitano quelle case dipietra da tanto di quel tempo che ormai nessuno fa più caso alle reciprochestranezze. E dopo tanto tempo, tutti si somigliano un po’! A parte le fate,che sono molto, molto piccole e luminose… e volano! I maghi e le streghedella valle le chiamano per badare ai piccoli del villaggio.

Il segreto della necropoli

Marco Corvino si sta godendo la sua deliziosa villa a Cere, l’antica Cerveteri, quando l’assassinio del proprietario di una villa vicina lo costringe a mettersi in azione. Del delitto è stato infatti accusato il suo patrigno Prisco, un uomo assolutamente inoffensivo, e Marco deve destreggiarsi tra i numerosi indiziati per scoprire il vero colpevole. L’omicidio sembrerebbe essere causato da un traffico di reperti provenienti dalla ricca necropoli etrusca, ma la vittima era anche un noto seduttore, e il colpevole potrebbe quindi essere un marito geloso o un’amante trascurata. Il caustico Corvino non teme di mettere a nudo gli intrighi della verde terra d’Etruria, per giungere a una verità che affonda le sue radici nell’epoca funesta di Tarquinio il Superbo, l’ultimo re di Roma.

Il segreto della morte

Peter Duluth, il famoso produttore teatrale, conosce Nanny Ordway durante l’assenza della moglie Iris. Quella ragazza piena di entusiasmo e di alte aspirazioni letterarie desta in lui un certo interesse umano, quasi paterno; e forse l’ammirazione che lei gli dimostra lo lusinga. Peter trascorre qualche serata con Nanny e le mette a disposizione il proprio appartamento, nelle ore diurne, affinché lei possa scrivere in un ambiente comodo, lontano dal suo squallido alloggio. Di questo, egli non dice nulla nelle sue lettere a Iris, che potrebbe fraintendere e… Ma Peter si accorge che le reticenze sono pericolose, quando, al ritorno della moglie, la ragazza viene trovata morta nell’appartamento. Si pensa a un suicidio. Peter viene sospettato di averle fatto perdere la testa e, sia pure involontariamente, spinta a un gesto disperato. Peter nega e Iris gli crede. Poi, lei riceve una lettera che Nanny le ha indirizzato prima di morire. È il colpo di grazia. Iris se ne va. Le cose precipitano. La polizia sospetta che la ragazza sia stata assassinata. Da Peter Duluth. Braccato dalla polizia, il produttore cerca allora di scavare nel passato della strana creatura che lo ha ingannato da viva, e che lo perseguita da morta. Poi, a poco a poco, il mosaico si ricompone, fatti e figure assumono le loro giuste proporzioni e, in un susseguirsi di colpi di scena, la verità trionfa.