56497–56512 di 65289 risultati

Obbligo o Verità

### ***“Il panico crebbe in me, un’anticipazione eccitata mi scorreva nelle vene. Non aveva senso trattenersi.”***
*“Oh mio Dio*, pensai tra me e me, mentre il mio cervello iniziava a spegnersi. *Sta succedendo davvero?* L’unica cosa di cui ero certa era che mi faceva sentire bene. Tanto bene. Non volevo smettesse tanto presto.”
**Ivy:**
Continuo a sognare Kurt che arriva alla mia porta, mi prende tra le braccia e mi bacia.* *
Non parliamo nemmeno.
Non c’è nemmeno bisogno che me lo dica.
Lo sappiamo entrambi.
Voglio afferrarlo per le spalle e confessare tutto, urlarlo a pieni polmoni.
*Voglio far sapere al mondo che mi sono innamorata del ragazzo della porta accanto. *
Perché non può essere così semplice?
**Kurt:**
Volevo ottenere le risposte di cui avevo disperatamente bisogno.
Ora mi sentivo più confuso che mai.
La volevo, lei mi voleva, ma se le cose fossero andate male?
*E se ci fossimo persi? *
Non penso che saremmo più potuti tornare quelli che eravamo… **se ci fossimo persi di nuovo, stavolta sarebbe stato per sempre.**
Desideravo davvero correre un rischio simile?
* * *
Kurt e Ivy sono stati migliori amici da secoli.
E, da secoli, Kurt è innamorato di Ivy, e Ivy di Jenson, il fratello di Kurt.
Jenson è alto, muscoloso, un cattivo ragazzo. Com’è possibile non avere una cotta per lui?
*Ma quando Jenson si è preso la sua verginità al liceo e, lo stesso giorno, l’ha piantata, il mondo di Ivy è caduto a pezzi. *
E anche la sua amicizia con Kurt è finita.
Un anno dopo, Ivy ha completamente dimenticato quel bastardo di Jenson. E ora tutti i sentimenti che ha provato per Kurt stanno tornando.
*Ma c’è un problema: anche Kurt sembra averla completamente dimenticata. *
Lontano anni luce dal geek infantile che conosceva, ora Kurt è sicuro di sé, muscoloso ed estremamente sexy. **E sembra che Ivy non sia l’unica ragazza del campus ad avergli messo gli occhi addosso…**
**Ivy avrà di nuovo la possibilità di conquistarlo? **
Come farà a scoprire se lui prova ancora qualcosa per lei?
**E quando il suo passato tornerà a tormentarla, finirà per perderlo di nuovo… stavolta per sempre?**
* * *
ATTENZIONE: Questo eBook contiene tematiche e linguaggio adatti a un pubblico di soli maggiorenni.
**
### Sinossi
### ***“Il panico crebbe in me, un’anticipazione eccitata mi scorreva nelle vene. Non aveva senso trattenersi.”***
*“Oh mio Dio*, pensai tra me e me, mentre il mio cervello iniziava a spegnersi. *Sta succedendo davvero?* L’unica cosa di cui ero certa era che mi faceva sentire bene. Tanto bene. Non volevo smettesse tanto presto.”
**Ivy:**
Continuo a sognare Kurt che arriva alla mia porta, mi prende tra le braccia e mi bacia.* *
Non parliamo nemmeno.
Non c’è nemmeno bisogno che me lo dica.
Lo sappiamo entrambi.
Voglio afferrarlo per le spalle e confessare tutto, urlarlo a pieni polmoni.
*Voglio far sapere al mondo che mi sono innamorata del ragazzo della porta accanto. *
Perché non può essere così semplice?
**Kurt:**
Volevo ottenere le risposte di cui avevo disperatamente bisogno.
Ora mi sentivo più confuso che mai.
La volevo, lei mi voleva, ma se le cose fossero andate male?
*E se ci fossimo persi? *
Non penso che saremmo più potuti tornare quelli che eravamo… **se ci fossimo persi di nuovo, stavolta sarebbe stato per sempre.**
Desideravo davvero correre un rischio simile?
* * *
Kurt e Ivy sono stati migliori amici da secoli.
E, da secoli, Kurt è innamorato di Ivy, e Ivy di Jenson, il fratello di Kurt.
Jenson è alto, muscoloso, un cattivo ragazzo. Com’è possibile non avere una cotta per lui?
*Ma quando Jenson si è preso la sua verginità al liceo e, lo stesso giorno, l’ha piantata, il mondo di Ivy è caduto a pezzi. *
E anche la sua amicizia con Kurt è finita.
Un anno dopo, Ivy ha completamente dimenticato quel bastardo di Jenson. E ora tutti i sentimenti che ha provato per Kurt stanno tornando.
*Ma c’è un problema: anche Kurt sembra averla completamente dimenticata. *
Lontano anni luce dal geek infantile che conosceva, ora Kurt è sicuro di sé, muscoloso ed estremamente sexy. **E sembra che Ivy non sia l’unica ragazza del campus ad avergli messo gli occhi addosso…**
**Ivy avrà di nuovo la possibilità di conquistarlo? **
Come farà a scoprire se lui prova ancora qualcosa per lei?
**E quando il suo passato tornerà a tormentarla, finirà per perderlo di nuovo… stavolta per sempre?**
* * *
ATTENZIONE: Questo eBook contiene tematiche e linguaggio adatti a un pubblico di soli maggiorenni.

Nuvole

Al ritorno da una vacanza con la sua fidanzata, Luca conosce
all’aeroporto Mircea, un giovane medico, scoprendo poi che abitano nella
stessa città. È l’inizio di un rapporto intenso ma inatteso che
costringerà Luca a riconsiderare se stesso e tutta la sua vita, con,
senza o addirittura oltre Mircea.Perché l’amore, quando ti
prende, è solo uno sbuffo rarefatto nel cielo, un’impalpabile scia che
ti segna dentro, ma continua a mutare forma sotto il tuo sguardo, senza
che tu possa dominarlo o costringerlo, o anche solo credere di farlo tuo
per sempre.

Nutella nutellae. Racconti poliglotti

*Nutella Nutellae*, nella prima versione “Millelire”, arriva a vendere un milione di copie. Che scritto in cifre fa ancora più impressione: 1.000.000 di copie. Si susseguono così tante edizioni e variazioni sul tema che il suo è il primo libro a uscire prima in economica e poi in edizione rilegata (l’ultimo, Nutella Nutella Liber Magno, raccoglie tutti i testi nutellistici per i quali, l’autore ci tiene a precisare, non ha mai ricevuto finanziamenti occulti dalla Ferrero).
Per due anni il suo libretto a mille lire si contende con *La lettera sulla felicità* di Epicuro (Stampa Alternativa) il primato nella apposita classifica dei bestseller per libri supereconomici.

Nuraxi di Barumini (Su)

Lilliu – che lo ha scoperto e scavato – e il giovane archeologo Zucca descrivono in questo volume uno dei complessi nuragici più grandi e importanti tra quelli conosciuti.
**

Nuovi Poemetti

Pubblicati nel 1909, i “Nuovi poemetti” giungono a distanza di un quinquennio dai “Primi poemetti”, e di questi rappresentano il seguito. Ripartiti in sette cicli, aggiornano il lettore sulle vicende di una rustica famiglia garfagnina-padre, madre, i loro quattro figli e Rigo, innamorato della primogenita Rosa- e raccolgono componimenti di diversa impronta: ricordi personali o familiari, poesie didascaliche, versi di ispirazione simbolica o meditativa, in cui prevale una visione storica e cosmica pervasa di forti toni apocalittici. Troviamo in essi il racconto del lavoro nei campi, umile ed epico, insieme alla turbata celebrazione del mistero della vita o a riflessioni esistenziali dominate dall’angoscia di un animo sempre più solo di fronte al baratro astrale, in cui il senso del divino si converte nell’attonita religione di un “Inconoscibile mistico”. I “Nuovi poemetti”, di cui si dà qui per la prima volta un’edizione commentata e accompagnata da un assiduo confronto con gli autografi, documentano ancora la concezione pascoliana di un tempo ciclico in cui le fasi della vita umana si modellano sul corso delle stagioni; e confessano i timori sociali e politici della piccola borghesia italiana alla vigilia dei grandi cambiamenti di inizio secolo.

Nuova primavera

Per tre giorni la battaglia ha infuriato nelle nevi che circondano l’immensa città di Tar Valon. Nella Torre Bianca, due giovani Ammesse chiedono di parlare con l’Amyrlin Seat e la Custode degli Annali per conoscere l’esito della lotta. Per puro caso, Moiraine Damodred e Siuan Sanche sono presenti quando la Custode profetizza che su Montedrago, l’immensa montagna che incombe sulla città, è nato un bambino dotato del potere di cambiare il mondo. Il piccolo deve essere trovato prima che le forze dell’Ombra possano tentare di ucciderlo. Il destino di Moiraine, che sta per diventare Aes Sedai, e quello di Lan Mandragoran, un soldato che ha partecipato alla battaglia, nonché legittimo re di una nazione ormai scomparsa, sono destinati a seguire vie inestricabilmente legate. Ma i cammini di entrambi sono colmi di imprevisti e pericoli, poiché Moiraine e Lan dovranno scontrarsi con le trame di chi cerca il bambino.

Nunca se Renda: La Dilogia

Lei è Zoe Morris.
Semplice ragazza di ventitré anni, nata tra le campagne del Wisconsin.
Zoe si considera una persona molto fortunata. È cresciuta all’interno di una famiglia unita, che l’ha protetta e le ha insegnato cosa vuol dire amare e cavarsela da soli. Si è trasferita a New York per costruire la propria indipendenza e gettare le basi per un futuro solido e stimolante. È riuscita a superare parecchie difficoltà, ma niente e nessuno l’avrebbero mai potuta preparare all’incontro che cambierà per sempre il resto della sua vita.
Lui è Thiago Luis Ferreira. 
Neo imprenditore newyorchese di origine brasiliana.
Thiago è un uomo freddo e spietato sia nel lavoro che nella vita privata. Ha un trascorso pesante sulle spalle, letteralmente, ed è cresciuto circondando la sua intera vita da una coltre di ghiaccio che l’ha reso quasi del tutto insensibile ai sentimenti. Questi ultimi li ritiene incomprensibili ed inafferrabili, finché non conosce Zoe.
I due s’incontrano tra i corridoi della testata giornalistica per cui lei lavora, ed è subito odio.
A Zoe non piacciono gli uomini boriosi ed egocentrici. Thiago, invece, non desidera approcciarsi alle donne, se non per mero scopo sessuale. Nonostante ciò, grazie alla passione e alla chimica che li legherà dal primo sguardo, instaureranno un rapporto difficile ed altalenante. Zoe scoprirà una parte del passato oscuro di Thiago ma, nonostante tutto, non si tirerà indietro, anzi proverà quotidianamente a stargli vicino e riscaldare il suo cuore ghiacciato, attraverso i sentimenti che ha cominciato a maturare per lui. Thiago, invece, scoprirà una nuova versione di se stesso, grazie a Zoe. Diventerà geloso, protettivo, a tratti possessivo, romantico ed estremamente passionale, come non era mai stato con nessuna. Queste emozioni a lui fino ad ora sconosciute, gli creeranno non pochi problemi,poichè sentirà di non essere completamente in grado di gestirle.
Sarà possibile per questa coppia, riuscire a superare i traumi del loro passato, per fondare una relazione forte e duratura?
Oppure il fato si metterà in mezzo, spezzando per sempre un legame che sarebbe potuto divenire indissolubile?
Questo romanzo rappresenta l’unione dei romanzi Nunca se Renda e Com toda a Alma in un unico volume.
Pagina facebook dell’autrice: https://www.facebook.com/alice.sten.75
**
### Sinossi
Lei è Zoe Morris.
Semplice ragazza di ventitré anni, nata tra le campagne del Wisconsin.
Zoe si considera una persona molto fortunata. È cresciuta all’interno di una famiglia unita, che l’ha protetta e le ha insegnato cosa vuol dire amare e cavarsela da soli. Si è trasferita a New York per costruire la propria indipendenza e gettare le basi per un futuro solido e stimolante. È riuscita a superare parecchie difficoltà, ma niente e nessuno l’avrebbero mai potuta preparare all’incontro che cambierà per sempre il resto della sua vita.
Lui è Thiago Luis Ferreira. 
Neo imprenditore newyorchese di origine brasiliana.
Thiago è un uomo freddo e spietato sia nel lavoro che nella vita privata. Ha un trascorso pesante sulle spalle, letteralmente, ed è cresciuto circondando la sua intera vita da una coltre di ghiaccio che l’ha reso quasi del tutto insensibile ai sentimenti. Questi ultimi li ritiene incomprensibili ed inafferrabili, finché non conosce Zoe.
I due s’incontrano tra i corridoi della testata giornalistica per cui lei lavora, ed è subito odio.
A Zoe non piacciono gli uomini boriosi ed egocentrici. Thiago, invece, non desidera approcciarsi alle donne, se non per mero scopo sessuale. Nonostante ciò, grazie alla passione e alla chimica che li legherà dal primo sguardo, instaureranno un rapporto difficile ed altalenante. Zoe scoprirà una parte del passato oscuro di Thiago ma, nonostante tutto, non si tirerà indietro, anzi proverà quotidianamente a stargli vicino e riscaldare il suo cuore ghiacciato, attraverso i sentimenti che ha cominciato a maturare per lui. Thiago, invece, scoprirà una nuova versione di se stesso, grazie a Zoe. Diventerà geloso, protettivo, a tratti possessivo, romantico ed estremamente passionale, come non era mai stato con nessuna. Queste emozioni a lui fino ad ora sconosciute, gli creeranno non pochi problemi,poichè sentirà di non essere completamente in grado di gestirle.
Sarà possibile per questa coppia, riuscire a superare i traumi del loro passato, per fondare una relazione forte e duratura?
Oppure il fato si metterà in mezzo, spezzando per sempre un legame che sarebbe potuto divenire indissolubile?
Questo romanzo rappresenta l’unione dei romanzi Nunca se Renda e Com toda a Alma in un unico volume.
Pagina facebook dell’autrice: https://www.facebook.com/alice.sten.75

Numbers

Fin da bambina Jem intravede una serie di otto numeri negli occhi delle persone. Anche in quelli di sua mamma: 10102002. Per anni non dà importanza alla cosa, pensa sia solo una fantasia infantile. Quando però sua madre muore il 10 ottobre 2002 Jem capisce: quei numeri corrispondono alla data di morte di chi le sta intorno. Da quel momento la sua vita cambia, non è più una ragazza come le altre, ora ha un terribile segreto. E isolarsi da tutti sembra l’unica soluzione per nasconderlo. Solo Spider, un ragazzo strano e pieno di vita, si rifiuta di abbandonarla e per lui Jem comincia a provare qualcosa di più che semplice amicizia. Un pomeriggio, mentre aspettano di fare un giro sulla ruota panoramica di Londra, Jem si rende conto che tutte le persone in fila “hanno gli stessi numeri”, e che i numeri corrispondono proprio alla data di quel giorno. Ne è sicura: lì sta per accadere qualcosa di terribile. Prende la mano di Spider e insieme a lui scappa, proprio mentre una bomba esplode. Ora lei e Spider non possono far altro che nascondersi, perché la polizia pensa che i terroristi del London Eye siano loro…
**

Nucleo accumbens. Romanzo fantarivoluzionario

Il nucleo accumbens è una parte del cervello umano ancora poco conosciuta dalla scienza. Forse è il luogo da cui partono gli impulsi a cercare il piacere e a fuggire il dolore. In questa storia, ambientata in un futuro grottesco e agghiacciante in cui le merci hanno definitivamente preso il sopravvento sugli umani, Nucleo Accumbens è il nome di una delle cellule clandestine che lotta per il comunismo cosmico. I combattenti cercano pezzi per costruire la macchina della rivoluzione e forse ne manca uno solo: la protagonista, scampata miracolosamente alla rappresaglia che ha ucciso i suoi compagni, deve trovare il pezzo mancante. Nella lotta è assistita da un misterioso cosmonauta alieno.

Nozze segrete

Saga Malloren n. 9
Quando non era che un giovanissimo ufficiale in partenza per il Canada, Christian Hill, sotto il falso nome di Jack Hill, aveva sposato Dorcas Froggatt per proteggerla dal disonore. Tornato a casa dopo un decennio di guerra, Christian ha del tutto dimenticato quelle nozze clandestine. Ma quando qualcuno inizia a chiedere notizie di Jack Hill, quel lontano episodio torna prepotentemente attuale. Nonostante una zia della sua giovane moglie gli abbia scritto che Dorcas è deceduta, Christian sospetta che sia proprio lei la responsabile di quelle voci. Così si mette in viaggio per scoprire se è ancora viva e se quel matrimonio è davvero legale, del tutto ignaro delle bizzarre trame che il destino gli ha riservato.

Novelle per un anno: La rallegrata-L’uomo solo-La mosca

###
Le “Novelle per un anno” rappresentano il tentativo – intrapreso da Pirandello dal 1922 – di dare una sistemazione definitiva al proprio vasto patrimonio di racconti: “Una novella al giorno, per tutt’un anno, senza che dai giorni, dai mesi o dalle stagioni nessuna abbia tratto la sua qualità”. Le tre raccolte qui presentate (La rallegrata, L’uomo solo, La mosca) danno voce a tematiche che permeano l’intera sua opera: l’esistenza come trappola da cui i personaggi tentano di divincolarsi attraverso soluzioni paradossali; la solitudine, alimentata sia dalle occasioni negative del quotidiano sia dagli inganni che ciascun uomo perpetra inconsapevolmente a proprio danno; l’alienazione e la morte, così come anche l’anonimato, l’esilio esistenziale e l’estraniazione della realtà.
**

Novelle fatte a macchina 1994

Un postino di Civitavecchia riesce a sollevare carichi pesantissimi, un solitario cowboy usa il pianoforte come arma, un mistero avvolge I Promessi Sposi di Manzoni… Personaggi bizzarri, situazioni imprevedibili, finali a sorpresa: con grande bravura Gianni Rodari costruisce un percorso fra vizi e virtù del nostro vivere quotidiano; non intende dare lezioni né trasmettere nozioni, ma i mille fuochi d’artificio del suo linguaggio, l’ironia sui modi di dire convenzionali costituiscono altrettanti motivi di divertimento e di riflessione per piccoli e grandi lettori. Perchè entrambe le versioni? Perchè quella più recente non contiene più delle novelle, che invece, nonostante non siano più attuali, val la pena rileggere. Per adulti nostalgici.

Novale

Apparso per la prima volta nel 1925, a cinque anni di distanza dalla precoce ed improvvisa morte del suo autore, Novale è un libro per capire Tozzi, la sua poetica e la sua arte all’insegna del moderno. Si tratta delle lettere che il giovane Federigo indirizzò ad una sconosciuta signorina senese, Annalena, e poi a colei che dietro quel nome si celava, Emma Palagi, la donna destinata a diventare sua moglie. Novale testimonia le vicende di questa storia d’amore e la formazione dello scrittore, le sue letture, la sua cultura e le sue idee dall’ateismo e il socialismo inizialmente professati ad un inquieto ritorno di tipo borghese e religioso , fornendo per via epistolare prove copiose della sua scrittura formidabile: da quelli che potremmo definire i primissimi “cartoni preparatori” di “Con gli occhi chiusi” a pagine di intenso diarismo poi confluite in “Ricordi di un impiegato”. Il testo è riproposto nella storica “nuova edizione” curata nel 1984 dal figlio Glauco, ora arricchito da un saggio introduttivo di Marco Marchi.
**

Nova swing

Su Saudade, “la città che sorge a 10.000 anni luce da casa”, è caduto un frammento della colossale perturbazione galattica nota come Fascio Kefahuchi. A causa delle proprietà di Kefahuchi, che travalicano la fisica ordinaria, Saudade è diventato un luogo dalla realtà fluttuante e ambigua, come nel paradosso del gatto di Schrodinger. Le persone compaiono e scompaiono, le vite cambiano senza preavviso, ma Vic Serotonin ha pensato di sfruttare la situazione guidando gli spericolati nel cuore della singolarità. Naturalmente è illegale: Lens Aschemann, l’instancabile segugio della polizia, gli sta alle calcagna giorno e notte. Ma nessuno può prevedere quello che avverrà domani (se ci sarà un domani) nel centro dell’anomalia…

Nova

II capitano Lorq Von Ray: il giovane e ricchissimo sfregiato che spinge il suo desiderio di vendetta fino a tentare quel che nessun umano aveva mai osato tentare: passare attraverso il centro di un astro nel momento in cui si disintegra e diventa una «nova». Sorcio: un giovane zingaro che trae, per naturale vocazione, visioni stupende dalla siringa sensoria e che possiede per indole una condizione umana assoluta. Idas e Lynceos: i due gemelli delle Colonie Estere, uno nero, l’altro albino, che vivono in simbiosi. Sebastian il biondo, con le ombre volanti che sono i suoi animali domestici, e Tyy, la sua compagna dagli occhi mongoli, lettrice dei tarocchi. Katin: lo studioso, innamorato della serenità delle lune e che le preferisce a tutti i soli dell’universo. Prince e Ruby Red: il fratello e la sorella lanciati in una vicenda faraonica. Questi personaggi, e altri ancora, e una varietà di ambienti meravigliosi, e le implicazioni sia sociali, sia scientifiche, costellano la trama di una storia che fa pensare sia alla vicenda di un Romeo e di una Giulietta cosmici, sia alle tragiche violenze del più truce teatro della crudeltà.