55713–55728 di 62912 risultati

In Mio Possesso

Anita è stata incastrata in un accordo più grande di lei: i suoi genitori l’hanno promessa in moglie a un vecchio boss della malavita messicana.
Ivan è imprigionato in un desiderio di vendetta che gli risucchia l’anima.
Quando le strade di Ivan e Anita si incrociano, i loro destini si intrecceranno in una spirale di vicissitudini e passione che li renderà schiavi entrambi.

«Per favore, Ivan, non farlo…» allunga il braccio, come se quel gesto possa dissuadermi dallo strangolare questo stronzo figlio di puttana. Che cazzo mi sta chiedendo?
«E perché?» la sfido. Sento la mia voce rabbiosa. Lei raddrizza il mento e si fa avanti di un passo. Ha capito che per dialogare con me deve smettere di nascondersi.
«Perché te lo sto chiedendo io» ribatte. Mi sento risucchiato da quegli occhi grandi e neri. Me lo sta chiedendo lei. Lo vuole lei, sta rivendicando il ruolo di potermi comandare e, cazzo, può farlo davvero. La accontenterò. I suoi desideri sottomettono la mia volontà. Le sue voglie abbassano la mia determinazione. Questa realtà mi fa infuriare e nello stesso tempo mi piega senza che possa oppormi. Sono suo schiavo, dannazione. Ma non lo farò senza avere niente in cambio.
«Ti costerà caro» la ammonisco sempre stringendo il collo di pezzo di merda…
Lettura riservata a un pubblico adulto.
**
### Sinossi
Anita è stata incastrata in un accordo più grande di lei: i suoi genitori l’hanno promessa in moglie a un vecchio boss della malavita messicana.
Ivan è imprigionato in un desiderio di vendetta che gli risucchia l’anima.
Quando le strade di Ivan e Anita si incrociano, i loro destini si intrecceranno in una spirale di vicissitudini e passione che li renderà schiavi entrambi.

«Per favore, Ivan, non farlo…» allunga il braccio, come se quel gesto possa dissuadermi dallo strangolare questo stronzo figlio di puttana. Che cazzo mi sta chiedendo?
«E perché?» la sfido. Sento la mia voce rabbiosa. Lei raddrizza il mento e si fa avanti di un passo. Ha capito che per dialogare con me deve smettere di nascondersi.
«Perché te lo sto chiedendo io» ribatte. Mi sento risucchiato da quegli occhi grandi e neri. Me lo sta chiedendo lei. Lo vuole lei, sta rivendicando il ruolo di potermi comandare e, cazzo, può farlo davvero. La accontenterò. I suoi desideri sottomettono la mia volontà. Le sue voglie abbassano la mia determinazione. Questa realtà mi fa infuriare e nello stesso tempo mi piega senza che possa oppormi. Sono suo schiavo, dannazione. Ma non lo farò senza avere niente in cambio.
«Ti costerà caro» la ammonisco sempre stringendo il collo di pezzo di merda…
Lettura riservata a un pubblico adulto.

In memoria di quella là

Tre persone perdono tragicamente la vita nella piccola città universitaria di Whitefield: Ruth Wuhermann precipita in un burrone durante una passeggiata, Mary Eccles è avvelenata da una bibita, il dottor Burfeigh-Jervis viene travolto da un pirata della strada. « Morte accidentale » è, ogni volta, il verdetto della polizia: un verdetto accettato da tutti, studenti e professori del « campus ». Soltanto Finley, la figlia di Ruth, si ribella a una soluzione così semplice, così « rassicurante ». Lei è certa, lei sa che c’è un assassino tra loro, qualcuno che ha ucciso tre volte, che ha scelto come prima vittima sua madre. Ma perché? Si tratta di un pazzo omicida o di un vendicatore? Chi si nasconde, tra gli studenti del « campus », pronto a colpire ancora? Finley è sola in questa disperata caccia a un assassino che la provoca, fornendole degli indizi, che sembra volersi far scoprire da lei.

In giro per la città

Laurie, una giovane studentessa affetta da pesanti turbe psichiche causate da un’orribile esperienza vissuta da bambina, viene accusata, con prove inconfutabili, di aver ucciso un suo insegnante. Poiché, a causa della sua personalità schizofrenica, non ricorda nulla dell’accaduto, in suo soccorso intervengono la sorella Sarah, procuratore distrettuale, e l’abile psichiatra Justin Donnelly. Ma nell’ombra si muove un altro inquietante personaggio: Bic Hawkins, colui che fu responsabile della tragedia…

In fuga nella notte

La loro bellezza è incantevole, il loro potere senza limiti, il loro destino l’amore.
Ombre inquietanti popolano i cupi boschi del Maine e dell’Irlanda, e il respiro della notte si fa più profondo, misterioso e pericolosamente attraente. Tanto da spingere Mary e Rachel a esplorare limiti invalicabili, realtà considerate leggenda. Custodi di antichi segreti, Michael e Donovan aiuteranno le due donne a orientarsi in un mondo nuovo, sconosciuto ed eccitante. Nessun uomo, prima, aveva risvegliato in loro sensazioni così sconvolgenti, un desiderio tanto implacabile. Nessun uomo, prima, le aveva invitate a fuggire con loro nell’oscurità della notte…

In fuga da te

In fuga da te: Wicked 3 by Jennifer L. Armentrout, J. Lynn
**Mi hai salvato la vita. Pensavo che questa fosse la fine. Invece è soltanto l’inizio…**
È stata rapita, è stata torturata, è stata costretta a tradire le persone che ama. Adesso, Ivy Morgan vuole solo dimenticare. Eppure più passano i giorni, più lei ha l’impressione che quella terribile esperienza non le abbia lasciato solo incubi e cicatrici. C’è come una forza oscura che si muove dentro di lei, un Male che diventa sempre più forte e che Ivy teme possa prendere il sopravvento… Ren Owens ha fatto di tutto per Ivy: ha mentito all’Ordine, disertato la sua missione, ucciso chiunque avesse scoperto il loro segreto. E per poco non l’ha persa. Adesso lui e Ivy devono affrontare la prova più grande: trovare il modo per chiudere i portali che collegano il nostro mondo con quello dei fae e sconfiggere il Principe una volta per tutte. Tuttavia ben presto si renderanno conto che ciò che pensavano di sapere sul Principe, sull’Ordine e persino su loro stessi non è altro che una copertura. Soli, senza più nessuno di cui potersi fidare, Ivy e Ren saranno costretti a scendere a patti col loro peggiore nemico pur di salvare l’umanità intera…

In fondo alla palude

Altra avventura del detective in tacchi a spillo V.I.Warshavskij, interpretata sullo schermo da Kathleen Turner.

In crociera col delitto

Una nave piena di gente elegante salpa da New York, diretta a Rio de Janeiro, ma la sera stessa della partenza un tragico avvenimento funesta la serena atmosfera di bordo. Un anziano passeggero muore all’improvviso durante una partita di bridge. Tutto porta a credere che si tratti di un omicidio. Così, quella che sarebbe dovuta essere una brillante cronaca mondana redatta da una viaggiatrice-giornalista si tramuta in un thriller teso, angoscioso, nel corso del quale un secondo omicidio, le inspiegabili apparizioni e sparizioni di un fantomatico personaggio e altre inquietanti avventure punteggiano di paura i giochi, le feste, gli idìlli del viaggio per mare. Il grande Patrick Quentin, ancora una volta, riesce a fare un capolavoro di una vicenda gialla.

In Cima Al Cuore

«Cosa vuoi fare da grande?» E, così dicendo, giunse le mani come se la stesse confessando. «La detective per animali scomparsi in circostanze misteriose?»
Per entrare in possesso di un’eredità da sogno, Chiara è costretta a scoprire chi ha ucciso l’adorata cagnolina della defunta zia Olimpia. Stando alle apparenze, Ellie è caduta in un burrone, ma Chiara non ha intenzione di lasciarsi scappare né i soldi né la deliziosa mansarda sull’Appennino che da sempre sente sua. Olimpia si è divertita da viva, e a quanto pare si diverte anche da morta, a farla giocare con gli enigmi, ma – forse – non immaginava che, per risolverli, la nipote avrebbe avuto a che fare con quell’insopportabile canaglia del veterinario del paese, nonché con un affascinante e misterioso ex forestale che sembra saperne più di quel che dice…
**
### Sinossi
«Cosa vuoi fare da grande?» E, così dicendo, giunse le mani come se la stesse confessando. «La detective per animali scomparsi in circostanze misteriose?»
Per entrare in possesso di un’eredità da sogno, Chiara è costretta a scoprire chi ha ucciso l’adorata cagnolina della defunta zia Olimpia. Stando alle apparenze, Ellie è caduta in un burrone, ma Chiara non ha intenzione di lasciarsi scappare né i soldi né la deliziosa mansarda sull’Appennino che da sempre sente sua. Olimpia si è divertita da viva, e a quanto pare si diverte anche da morta, a farla giocare con gli enigmi, ma – forse – non immaginava che, per risolverli, la nipote avrebbe avuto a che fare con quell’insopportabile canaglia del veterinario del paese, nonché con un affascinante e misterioso ex forestale che sembra saperne più di quel che dice…

In caduta libera come in un sogno

Stoccolma 28 febbraio 1986, ore 23.20: uno sconosciuto spara alle spalle del Primo ministro Olof Palme e lo uccide. Un omicidio che lascia la Svezia sgomenta e scuote profondamente il mondo politico europeo, e non solo. Il colpevole non è mai stato trovato. Molti anni dopo, il capo della polizia nazionale Lars Martin Johansson decide che è arrivato il momento di dare finalmente un nome all’assassino del Primo ministro e di riprendere in esame le centinaia di chili di carta raccolte su un caso ‘vivisezionato, smembrato e analizzato minuziosamente in tutti i suoi pezzi’ per oltre vent’anni. Sostenuto dai suoi collaboratori più stretti, Lewin, Holt e Mattei, e nonostante il solito Bäckström, Johansson incredibilmente riuscirà a individuare una nuova pista, l’ennesima, ma alla fine della sua indagine avrà anche la conferma dell’inevitabile corruttibilità di chiunque si avvicina troppo al Potere. Paragonata all’opera di James Ellroy, la trilogia di Persson prende a spunto una delle più enigmatiche inchieste del dopoguerra, che ha coinvolto polizia e Servizi segreti di gran parte dei paesi occidentali e dell’ex Unione Sovietica, per sviscerare la rete di intrighi di un lungo periodo della nostra storia. Con l’indiscussa competenza e l’ironia che fanno di lui il maestro del giallo scandinavo, Persson tesse una trama dai risvolti sensazionali, fornendo una teoria che potrebbe decisamente avvicinarsi alla verità.

(source: Bol.com)

In Basso

Trieste Publishing has a massive catalogue of classic book titles. Our aim is to provide readers with the highest quality reproductions of fiction and non-fiction literature that has stood the test of time. The many thousands of books in our collection have been sourced from libraries and private collections around the world.The titles that Trieste Publishing has chosen to be part of the collection have been scanned to simulate the original. Our readers see the books the same way that their first readers did decades or a hundred or more years ago. Books from that period are often spoiled by imperfections that did not exist in the original. Imperfections could be in the form of blurred text, photographs, or missing pages. It is highly unlikely that this would occur with one of our books. Our extensive quality control ensures that the readers of Trieste Publishing’s books will be delighted with their purchase. Our staff has thoroughly reviewed every page of all the books in the collection, repairing, or if necessary, rejecting titles that are not of the highest quality. This process ensures that the reader of one of Trieste Publishing’s titles receives a volume that faithfully reproduces the original, and to the maximum degree possible, gives them the experience of owning the original work.We pride ourselves on not only creating a pathway to an extensive reservoir of books of the finest quality, but also providing value to every one of our readers. Generally, Trieste books are purchased singly – on demand, however they may also be purchased in bulk. Readers interested in bulk purchases are invited to contact us directly to enquire about our tailored bulk rates.
**

Imzadi: Star Trek

Anni prima di servire a bordo della U.S.S. Enterprise, il Comandante William Riker e il consigliere di bordo Deanna Troi avevano avuto una tumultuosa storia d’amore sul pianeta natale di lei, Betazed. Adesso, la loro passione si è trasformata in una profonda amicizia e servono a bordo della stessa nave. Eppure, nonostante il tempo trascorso, quei vecchi sentimenti sono sempre vivi e Troi e Riker rimangono Imzadi, un termine betazoide per descrivere lo stretto legame che li unisce ancora.Durante alcuni importanti e rischiosi negoziati con una razza aggressiva, i Sindariani, Deanna Troi, si ammala misteriosamente… e muore. Ma la sua morte non è altro che l’inizio dell’avventura del Comandante Riker, un’avventura che lo porterà avanti ed indietro nel tempo, contrapponendolo ad una delle sue migliori amiche di sempre, e forzandolo a scegliere tra le rigide regole della Flotta Stellare e la persona che lui chiama Imzadi. Uno dei più bei romanzi della famosa serie Star Trek, firmato da Peter David, autore già noto agli appassionati per aver firmato numerose storie a fumetti.

Imprevisti ed emozioni

Cosa capita quando la mamma di lei sposa il padre di lui? La risposta potrebbero darla certamente Lucy e Mark. Nella peggiore delle ipotesi si litiga, nella migliore invece… Ed è quello che succede ai due giovani: un odio-amore ricco d’imprevisti e di emozioni. D’altra parte può un tipo passionale come Mark ignorare una splendida donna dal fisico prorompente e dal fascino infallibile come Lucy?