55441–55456 di 72034 risultati

Un grande gelo

«Un autore da seguire e da amare. Uno scrittore di noir costruiti con intelligenza e capacità letterarie non comuni.»
**Il Giornale**
«Indriðason si conferma abile a indagare passioni e sentimenti (anche i più morbosi) senza cedere al buonismo.»
**Corriere della Sera**
«Ho già letto almeno cinque libri con protagonista il commissario Erlendur Sveinsson: sono ben scritti…»
**Andrea Camilleri**
In una Reykjavík avvolta nella coltre di un inverno che sembra il più freddo di sempre, l’agente Erlendur Sveinsson affronta un caso che lo costringe a confrontarsi con i fantasmi di un passato che lo tormenta. La morte di Elías, dieci anni, madre thailandese e padre islandese, trovato accoltellato in mezzo alla neve in un giardino, lo tocca nel profondo. Non è solo l’ennesimo omicidio su cui investigare, è una vicenda che alimenta in lui l’angoscia per quel fratello perso da piccolo nella brughiera nel pieno di una bufera… Non c’è tempo, però, di abbandonarsi ai ricordi dolorosi: il burbero poliziotto e la sua squadra iniziano un delicato lavoro di indagine. Il fratellastro di Elías è scomparso: sarà implicato nella morte del piccolo oppure teme per la propria vita? Dagli interrogatori emerge una realtà di tensioni razziali nascosta sotto la superficie dell’immagine liberale e multiculturale che l’Islanda si vanta di avere. Nessuna pista viene trascurata, ma la verità si rivelerà molto semplice…
«L’Islanda ha trovato il suo Mankell… Assolutamente nordico, un narratore che rappresenta un marchio di grande qualità. Erlendur è un personaggio meraviglioso.»
**Die Welt**
«Misteri ricchi di pathos… Uno scrittore che merita davvero di essere letto.»
**The Daily Telegraph**
«L’agente Erlendur, un antieroe in versione islandese… un personaggio interessante, sintomatico del marcio e del non detto della società contemporanea.»
**L’Express**
(source: Bol.com)

Il grande disegno

Avevamo lasciato gli eroi di Farmer – dai più semplici ai più famosi, da un resuscitato qualsiasi a spiriti illustri come l’esploratore Richard Burton e Mark Twain – lungo le rive di un fiume immenso, su un pianeta sconosciuto dove per motivi misteriosi tutta l’umanità risorge dopo la morte. Ora si tratta di scoprire qual è il disegno oscuro, il motivo insomma, che si nasconde dietro questa grandiosa macchinazione. Man mano che procede, questa saga dantesca si arricchisce di nuovi elementi e nuovi personaggi, costruendo davanti ai nostri occhi un mondo straordinario per varietà e ricchezza d’invenzione. Mescolando abilmente mito, letteratura fantastica, satira sul presente e il futuro, *Il grande disegno* resta uno dei capolavori più godibili della sf moderna. Giustamente, Leslie Fiedler ha scritto che Farmer è il più grande autore vivente di fantascienza.

Il grande contagio

Nel 1963, all’epoca della prima edizione di questo grande romanzo, Carlo Fruttero scriveva: “Dall’Inghilterra ci viene un’altra di quelle magistrali e paurose cronache dove tutto è quotidiano, riconoscibile, ‘vero’; e dove a un tratto entra in scena un elemento imprevisto che sconvolge la società, getta nell’anarchia la nostra vita ben ordinata, riduce gli uomini a bestie impazzite dal terrore che lottano disperatamente per sopravvivere. Come i ‘trifidi’ di Wyndham, questo inarrestabile contagio diventerà uno dei classici della fantascienza”. Nel 2009, all’epoca della consacrazione su Urania Collezioni”, non possiamo che confermare: così è stato.
Copertina di Franco Brambilla

Il grande buio

Anche nella Londra degli anni novanta, sopravvivono tuttora, alcuni nascosti angoli d’epoca vittoriana, palazzi, teatri, osterie e scantinati fuori dal tempo, dove ancora pulsano la forza e lo splendore dell’Impero Britannico. Quando una serie di misteriosi e spettacolari omicidi inizia a falcidiare una delle più ricche e antiche famiglie della City di Londra, gli ispettori Bryant e May, della Sezione Crimini Speciali, si scoprono prigionieri di una impensabile rete di eventi, che pare aver origine proprio nel buio e misterioso passato della Londra vittoriana. Tra Sette di Occultisti e segreti di famiglia che si intrecciano con la storia economica delle maggiori corporazioni mercantili della vecchia Inghilterra, per i due detectives prende l’avvio una disperata lotta contro il tempo. Chi, dal buio più antico e profondo della città, sta organizzando lo sterminio di tutti i discendenti di )arnes M. Whitstable?
Inizia così l’ultimo sensazionale romanzo di Christopher Fowler, uno fra i nuovi e indiscussi maestri del thriller.

Il grande buio

Il Grande Buio è un thriller d’esordio di un grande nuovo talento, caratterizzato da un originale detective, il sergente Frederick Troy, figlio di un distinto emigrato russo. Dei bambini che giocano dove poco prima è caduta una bomba nell’East End durante il blitz della seconda guerra mondiale e trovano un braccio mozzato. Questo non è un omicidio ordinario e Troy è presto sulle tracce di una rete di spionaggio tedesca attraverso un labirinto di cospirazione e tradimento.

Grammatica facile. Un corso completo di grammatica con didattica interattiva e autoverifica immediata

Grammatica facile è un corso interattivo di grammatica in formato epub3, il più avanzato degli eBook. Inoltre, l’epub3 è fruibile su tutti i device (PC, Mac, Tablet).
In maniera essenziale e graduale, con attività interattive da svolgere passo passo direttamente sul device, sono spiegate le regole basilari dell’italiano a tutti i livelli: fonetico, morfologico, lessicale, sintattico.
Il corso è organizzato in Unità, ciascuna delle quali si apre con una semplice lettura iniziale con attività di comprensione del testo. Seguono brevi e chiari paragrafi, ricchi di schematizzazioni, con la trattazione delle principali regole della lingua presenti nella lettura ed esercitazioni interattive.
Gli esercizi interattivi sono di due tipi, a seconda del grado di difficoltà: a risposta chiusa con autoverifica immediata (lo studente con un clic può visualizzare se ha svolto correttamente o no l’esercizio e ritentarlo) e a risposta aperta (lo studente svolge, compilandolo a video, l’esercizio e può salvarlo sul suo device, stamparlo, o inviarlo al docente per la correzione).
A fine unità Lo spazio del Lessico affronta argomenti lessicali con esercitazioni specifiche; seguono gli Esercizi di fine unità, una batteria completa di esercizi per la verifica dell’apprendimento da parte del docente.
Grazie alle funzionalità del formato, il testo è anche ricco di link sia a voci di glossario sia a regole spiegate precedentemente.
Grammatica facile: un modo nuovo ed efficace per recuperare, consolidare, rafforzare le competenze linguistiche di Italiano.

Graffio sulla pelle (eLit)

Shifters – vol. 3 – Sfodera gli artigli e difenditi…
Accusata di aver trasformato l’ex fidanzato in un mutaforma e di averlo ucciso per coprire le proprie tracce, Faythe si ritrova sotto processo. Mentre aspetta il verdetto, all’improvviso compare un’enigmatica ragazzina, Kaci, con la quale soltanto lei sembra in grado di stabilire un rapporto. Ma salvare quella giovane indifesa dal randagio che le dà la caccia e se stessa dalle lotte per il potere del consiglio degli Alpha si rivelerà tutt’altro che facile. E forse questa volta nemmeno l’amore di Marc basterà a proteggerla.
Titoli della serie:
1) Il graffio della pantera
2) Il graffio della notte
3) Graffio sulla pelle
4) Graffio assassino
5) Graffio sull’anima
6) L’ultimo graffio
**
### Sinossi
Shifters – vol. 3 – Sfodera gli artigli e difenditi…
Accusata di aver trasformato l’ex fidanzato in un mutaforma e di averlo ucciso per coprire le proprie tracce, Faythe si ritrova sotto processo. Mentre aspetta il verdetto, all’improvviso compare un’enigmatica ragazzina, Kaci, con la quale soltanto lei sembra in grado di stabilire un rapporto. Ma salvare quella giovane indifesa dal randagio che le dà la caccia e se stessa dalle lotte per il potere del consiglio degli Alpha si rivelerà tutt’altro che facile. E forse questa volta nemmeno l’amore di Marc basterà a proteggerla.
Titoli della serie:
1) Il graffio della pantera
2) Il graffio della notte
3) Graffio sulla pelle
4) Graffio assassino
5) Graffio sull’anima
6) L’ultimo graffio
### L’autore
3

Graffio sull’anima (eLit)

Shifters – Vol. 5 – Quando il gioco si fa duro…
Il momento che Faythe temeva è giunto, la guerra tra clan è scoppiata e i nemici della sua famiglia, giocando più sporco che mai, hanno coinvolto nel conflitto una nuova, pericolosa specie di mutaforma. Come se non bastasse, la tensione tra Marc e Jace è alle stelle, e lei sa che prima o poi dovrà prendere una decisione. E che non sarà facile. Tanto più che per salvare il clan centromeridionale dalla nuova minaccia Faythe avrà bisogno dell’appoggio di entrambi.
Titoli della serie:
1) Il graffio della pantera
2) Il graffio della notte
3) Graffio sulla pelle
4) Graffio assassino
5) Graffio sull’anima
6) L’ultimo graffio
**
### Sinossi
Shifters – Vol. 5 – Quando il gioco si fa duro…
Il momento che Faythe temeva è giunto, la guerra tra clan è scoppiata e i nemici della sua famiglia, giocando più sporco che mai, hanno coinvolto nel conflitto una nuova, pericolosa specie di mutaforma. Come se non bastasse, la tensione tra Marc e Jace è alle stelle, e lei sa che prima o poi dovrà prendere una decisione. E che non sarà facile. Tanto più che per salvare il clan centromeridionale dalla nuova minaccia Faythe avrà bisogno dell’appoggio di entrambi.
Titoli della serie:
1) Il graffio della pantera
2) Il graffio della notte
3) Graffio sulla pelle
4) Graffio assassino
5) Graffio sull’anima
6) L’ultimo graffio
### L’autore
5

Il graffio della notte (eLit)

Shifters – Vol. 2 – Ho gli artigli e non ho remore a usarli.
Sgominata la banda di Miguel e riallacciato il burrascoso rapporto con Marc, Faythe si è tuffata anima e corpo nel nuovo ruolo di vigilante, decisa a dimostrare a tutti che una donna può ricoprire un ruolo di primo piano nell’organizzazione del clan. L’occasione si presenta con la misteriosa morte di alcuni mutaforma e la scomparsa di una serie di giovani donne umane su cui lei e la sua squadra sono chiamati a indagare. Ma quando scopre che entrambi i crimini sono collegati, e che tutte le tracce conducono a lei, Faythe si vede costretta suo malgrado a fare i conti con il passato. E con una verità inquietante, che potrebbe costarle tutto ciò per cui ha sempre lottato. Compreso Marc.
Titoli della serie:
1) Il graffio della pantera
2) Il graffio della notte
3) Graffio sulla pelle
4) Graffio assassino
5) Graffio sull’anima
6) L’ultimo graffio
**
### Sinossi
Shifters – Vol. 2 – Ho gli artigli e non ho remore a usarli.
Sgominata la banda di Miguel e riallacciato il burrascoso rapporto con Marc, Faythe si è tuffata anima e corpo nel nuovo ruolo di vigilante, decisa a dimostrare a tutti che una donna può ricoprire un ruolo di primo piano nell’organizzazione del clan. L’occasione si presenta con la misteriosa morte di alcuni mutaforma e la scomparsa di una serie di giovani donne umane su cui lei e la sua squadra sono chiamati a indagare. Ma quando scopre che entrambi i crimini sono collegati, e che tutte le tracce conducono a lei, Faythe si vede costretta suo malgrado a fare i conti con il passato. E con una verità inquietante, che potrebbe costarle tutto ciò per cui ha sempre lottato. Compreso Marc.
Titoli della serie:
1) Il graffio della pantera
2) Il graffio della notte
3) Graffio sulla pelle
4) Graffio assassino
5) Graffio sull’anima
6) L’ultimo graffio
### L’autore
2

Il graffio della gatta

Delia Brand è una rude ragazza del Wyoming, più rocciosa delle montagne in cui vive. Quando il padre, un cercatore d’oro, viene assassinato misteriosamente e la madre si suicida per il dolore, decide di vendicarsi del viscido reverendo Toale che ritiene responsabile della morte della donna. Delia prende la rivoltella del padre e compra una scatola di munizioni, ma l’arma viene usata da una mano misteriosa per uccidere un altro cercatore. Ed è proprio Delia a trovare il cadavere. Nel Wyoming la legge va per le spicce, e di qui alla forca il passo è breve anche per un’innocente… Uno Stout d’annata, sconosciuto quanto eccezionale e sorprendente, per la prima volta in traduzione integrale.

Gotico americano

###
Dall’autore di “Psycho”, un racconto gotico sospeso tra passato e presente. Chicago: un castello dalle pareti che nascondono passaggi segreti, stanze proibite e laboratori privati. Il castello è la dimora del dottor G. Gordon Gregg, un assassino farmacista. Le sue vittime sono donne giovani e belle. I suoi metodi sono scientifici e indolori, i suoi crimini perfetti… fino a quando una giornalista non si insospettisce. Ma durante le indagini Crystal, nonostante il pericolo, si innamora del carismatico dottore…
**

Gorky Park

Quando tre corpi mutilati vengono scoperti sotto una profonda coltre di neve al Gorky Park di Mosca, Arkady Renko, capo della squadra omicidi, giunto sul posto dopo un agente del Kgb, si rende subito conto che non si tratta di un delitto comune. Portando avanti le indagini sul caso, ben presto Arkady scoprirà che queste tre vittime sconosciute sono in realtà al centro di un delitto singolare e spietato, solo apparentemente senza motivo, che potrebbe sconvolgere le basi stesse della società sovietica. Thriller internazionale di rara tensione, insolita storia d’amore, romanzo che svela una Mosca finora sconosciuta, Gorky Park è un libro ormai leggendario che è stato anche un film di grande successo.
**

Gorilla Sapiens

Il senso di disagio e di vaga inquietudine, se non addirittura di irritazione, che quasi tutti proviamo guardando nelle gabbie dei giardini zoologici le grandi scimmie antropomorfe – gorilla, scimpanzè, orangutan – ha probabilmente ispirato questa classica “avventura nel tempo” che vede un gruppo di esseri umani sperduti in una società completamente “scimmiesca”. Ma se lo spirito del romanzo e le peripezie dei suoi protagonisti sembrano appartenere al genere avventuroso, il loro significato è in realtà di bruciante satira, e a spese non del gorilla, ma dell’Homo Sapiens.
Copertina di Karel Thole

Gomorra e dintorni

Neanche la fantascienza può rivaleggiare con la Bibbia nel dipingere crolli, catastrofi, finimondi. Dal Diluvio all’Apocalisse, da Sodoma e Gomorra alle Piaghe d’Egitto, ogni volta che qualcuno ha tentato di ricalcare «dal di fuori» un disastro testamentario, il risultato è stato necessariamente povero e schematico, insignificante in confronto al modello. Per questo Thomas Disch, da scrittore vero, ha seguito la strada opposta, affidandosi anzitutto alla forza dello stile e alla potenza delle immagini per restituirci, man mano che il romanzo si sviluppa, qualcosa della grandiosità dell’episodio biblico a cui il romanzo stesso s’ispira. E per questo risulterà tanto più convincente, suggestivo, «reale», L’inaspettato parallelismo finale con la profezia di Geremia che comincia: «Il tempo del raccolto è passato, l’estate è finita, e…»
Copertina di Karel Thole

Golpe Cibernetico

Un uomo con uno strano tatuaggio sulla guancia sinistra tenta di uccidere Earl Jazine, l’agente del CIB (Computer Investigation Bureau) che i lettori hanno già visto in azione ne “La macchina televettrice” (Urania n. 652). Anche questa volta la polizia speciale, incaricata di investigare ogni tipo di illegalità cibernetica, deve muoversi cautamente per seguire il filo che corre tra la Nuova Casa Bianca e un grande petroliere, un ex governatore della Colonia Lunare, e uno scienziato a riposo, un capo rivoluzionario in carcere e il suo attivissimo sostituto. A capo del filo c’è chiaramente un formidabile cervello, ma non elettronico.