55249–55264 di 72034 risultati

Introduzione alle dottrine esoteriche dell’Islam

In questa opera, che è una introduzione allo studio della dottrina sufica, l’Autore affronta l’argomento dall’interno, cioè comprendendo ed assimilando le verità permanenti ed universali di cui ogni dottrina sacra è un modo di espressione, e non dall’esterno, come è d’uso nella erudizione accademica che considera tali argomenti secondo una visuale scientifica limitata soltanto all’aspetto storico e contingente.Oltre a lumeggiare la prospettiva intellettuale del sufismo, ponendo soprattutto l’accento sull’opera di Muhyi-d-din ibn’Arabi, il “Grandissimo Maestro”, la trattazione mostra le analogie intercorrenti tra taluni insegnamenti sufici e quelli di altre dottrine metafisiche, affermando il principio secondo il quale tutte le forme tradizionali possono considerarsi come i raggi di una ruota convergenti verso il mozzo comune: la Verità una, ovvero come espressioni parziali, ma pienamente legittime, di Essa.Il libro si conclude con un approfondito esame della realizzazione spirituale della via dei sufi.

Introduzione alla vita di Giacomo Scarbo

L’*Introduzione alla vita* definisce il percorso esistenziale di Giacomo Sgarbo, figura ricorrente nell’universo letterario di Dessì, qui non ancora definita e tuttavia già aspirante ad una propria autonomia. Accanto al protagonista, delineati da un sublime tratteggio stilistico, Alina e Massimo, pur nell’opposta alterità dovuta a un antitetico rapporto col passato, e quindi con la memoria, chiudono una struttura narrativa perfetta.

Introduzione Alla Teoria Della Elasticita

Introduzione alla Teoria della elasticita: Meccanica dei solidi continui in regime lineare elastico / Edition 1
La meccanica dei solidi rappresenta un corpus di conoscenze di formidabile robustezza concettuale, di raffinata eleganza matematico-formale e di grandissima utilita’ applicativa. Come tale ha una valenza formativa molto forte in diversi campi delle scienze naturali (fisica della materia, scienza dei materiali), ingegneristiche (scienza delle costruzioni, ingegneria strutturale e meccanica) e matematiche (matematica applicata).
La teoria della elasticita’costituisce inoltre uno dei punti-cardine su cui si articola il moderno paradigma di ricerca detto “modellazione multi-scala dei materiali”, secondo il quale le proprieta’ di un materiale sono descritte tramite la concorrenza di metodi teorici affatto diversi: mentre alla nanoscala opera la meccanica quantistica, alla micro- e meso-scala opera il continuo. La conoscenza del continuo elastico abilita lo Studente di Fisica, di Scienza dei Materiali, di Matematica o l’Allievo Ingegnere a confrontarsi con questo moderno e affascinate strumento di ricerca sui materiali.
Questa opera introduce lo Studente alla teoria della elasticita’ attraverso la scelta di un numero selezionato di argomenti di paradigmatica importanza concettuale e tramite lo svolgimento di numerosi esercizi e problemi di approfondimento. Gli argomenti spaziano dalle proprieta’ formali dei tensori di sforzo e deformazione, alla teoria del continuo elastico lineare, alla termodinamica delle deformazioni, alla propagazione di onde elastiche, alla teoria della frattura fragile in regime lineare elastico.
Gli ultimi due capitoli del libro presentano in modo didatticamente accessibile la sofisticata teoria di Eshelby, la cui conoscenza e’ molto importante sotto il profilo formativo. Tale teoria, infatti, ha un numero strabiliante di applicazioni pratiche e consente di riunificare molti risultati del continuo elastico in un’unica struttura formale di validita’ generale.

Introduzione alla psicoanalisi

Tutte le lezioniA cura di Roberto Finelli e Paolo VinciTraduzione di Irene CastigliaEdizione integraleDalla viva voce di Freud ci viene offerta la più chiara e completa presentazione della psicoanalisi. Il volume raccoglie sia le lezioni effettivamente tenute all’Università di Vienna dal 1915 al 1917, sia il loro proseguimento, che lo stesso Freud scrisse e pubblicò nel 1932. Abbiamo così una sintesi indispensabile per accostarsi alla teoria psicoanalitica, arricchita e completata da quelli che il suo fondatore riteneva i suoi probabili sviluppi e progressi.«Nel trattamento analitico non si procede a nient’altro che a uno scambio di parole tra l’analizzato e il medico. Il paziente parla, racconta di esperienze passate e di impressioni presenti, si lamenta, ammette i propri desideri e impulsi emotivi.»Sigmund Freudpadre della psicoanalisi, nacque a Freiberg, in Moravia, nel 1856. Autore di opere di capitale importanza (tra le quali citeremo soltanto L’interpretazione dei sogni, Tre saggi sulla sessualità, Totem e tabù, Psicopatologia della vita quotidiana, Al di là del principio del piacere), insegnò all’università di Vienna dal 1920 fino al 1938, quando fu costretto dai nazisti ad abbandonare l’Austria. Morì l’anno seguente a Londra, dove si era rifugiato insieme con la famiglia. Di Freud la Newton Compton ha pubblicato molti saggi in volumi singoli e la raccolta Opere 1886/1921.

Introduzione Alla Filosofia Del Diritto

L’esame di filosofia del diritto, presente in quasi tutti i corsi di laurea in Giurisprudenza, è spesso un duro scoglio da superare per gli studenti universitari. Infatti il corso monografico può presupporre conoscenze pregresse nel campo della filosofia o della teoria del diritto, di cui non sempre lo studente dispone.
Lo scopo di questo e-book è di fornire in modo sintetico tutte le informazioni di base necessarie per comprendere un corso di filosofia del diritto, qualunque siano gli specifici argomenti affrontati.
Naturalmente la lettura è ideale anche per chi voglia semplicemente accostarsi per la prima volta a questo campo di studi. Si trovano infatti chiaramente delineati gli argomenti principali della materia: dal giusnaturalismo al positivismo giuridico, dalle teorie realistiche al formalismo di Kelsen, tutti i concetti di fondo della filosofia giuridica sono qui esposti con grande chiarezza.
Ottavio Gherardeschi (MD in Legal Theory) è giurista e teorico del diritto
**
### Sinossi
L’esame di filosofia del diritto, presente in quasi tutti i corsi di laurea in Giurisprudenza, è spesso un duro scoglio da superare per gli studenti universitari. Infatti il corso monografico può presupporre conoscenze pregresse nel campo della filosofia o della teoria del diritto, di cui non sempre lo studente dispone.
Lo scopo di questo e-book è di fornire in modo sintetico tutte le informazioni di base necessarie per comprendere un corso di filosofia del diritto, qualunque siano gli specifici argomenti affrontati.
Naturalmente la lettura è ideale anche per chi voglia semplicemente accostarsi per la prima volta a questo campo di studi. Si trovano infatti chiaramente delineati gli argomenti principali della materia: dal giusnaturalismo al positivismo giuridico, dalle teorie realistiche al formalismo di Kelsen, tutti i concetti di fondo della filosofia giuridica sono qui esposti con grande chiarezza.
Ottavio Gherardeschi (MD in Legal Theory) è giurista e teorico del diritto

Introduzione al teatro greco

**Il testo**
Il teatro greco, prima e fondamentale radice del teatro occidentale, è un fenomeno assolutamente particolare per lo straordinario intreccio di elementi poetici, rituali, sociali e politici che in esso si realizza. Il poeta è chiamato a comporre un’opera che ha nel pubblico cittadino il committente e il primo destinatario. Sulle gradinate del teatro di Dioniso, nell’Atene del secolo V a.C., sedeva tutta la popolazione per assistere non a un semplice spettacolo ma a un rituale cittadino in cui ogni anno la *polis* rinnovava la propria identità collettiva. Senza comprendere questa dimensione sociale e antropologica, è impossibile avvicinarsi alla meraviglia del dramma antico, alle sue trame così lontane da quelle del teatro occidentale successivo, al suo valore quasi religioso, alla forza dei suoi testi che rispecchiano la cultura dell’epoca d’oro della Grecia.

Introduzione al cristianesimo antico

I primi secoli di storia della religione cristiana in un’esposizione concisa, ma completa e sistematica, scritta da un noto storico del cristianesimo. Partendo dalle radici ebraiche e dai principi fondamentali di una lettura critica dei testi sacri, Pincherle illustra i processi di diffusione del cristianesimo in Oriente e in Occidente, l’organizzazione della Chiesa primitiva, il rapporto tra cristianesimo e impero romano, fino alla metà del V secolo.
**

Introduzione a Verne

Ogni volume di questa collana costituisce un ampio capitolo di storia della letteratura universale che illustra la vita e le opere di un autore (antico o moderno, italiano o straniero) inquadrandole storicamente e culturalmente attraverso una puntuale analisi degli scritti, una breve storia della critica, e un’ampia bibliografia. Le singole «Introduzioni» offrono così gli strumenti critici essenziali per intendere l’opera di uno scrittore alla luce delle più recenti prospettive storiografiche.

Intrigo regale

Il principato di Cordina, nel cuore dell’Europa, racchiude in sé le caratteristiche di un vero regno, degno della favola più romantica. Ma i tre fratelli della casa reale, Gabriella, Alexander e Bennett, sanno bene che intrighi, passioni e vendette serpeggiano a palazzo come in ogni luogo di potere nel resto del mondo. E anche quando si tratta di fare i conti con il proprio cuore, tutti e tre si trovano a scontrarsi con la cruda realtà di un mondo tutt’altro che dorato. Così un ex agente dei Servizi di Sicurezza americani, una donna di spettacolo e una presunta nobildonna, sospettata però di essere una spia, entreranno in modo dirompente nelle loro vite, portando scompiglio e passione in un’atmosfera già carica di sospetti.

Intrighi di famiglia

3 ROMANZI IN 1 –
STREGATO DA UNA VERGINE di Leanne Banks
Nicholas Barone si trova tra capo e collo una bimba di un anno di cui non conosceva l’esistenza: sua figlia. Un playboy come lui ha bisogno d’aiuto per gestire questa situazione. La bella Gail Fenton fa proprio al caso suo: oltre a far tornare il sorriso alla piccola, popola senza tregua le fantasie notturne di Nicholas.
LEGAMI INSCINDIBILI di Caroline Cross
Colleen Barone non è pronta a rivedere Gavin, al matrimonio del fratello. Lui l’aveva lasciata anni prima senza guardarsi indietro. Ora però lei sa cosa vuole e lo coinvolge in un progetto di cui Colleen si occupa personalmente. Lei ha bisogno di Gavin non solo per i suoi soldi, ma perché l’attrazione tra loro è ancora alle stelle.
SCANDALO PICCANTE di Sheri WhiteFeather
Gina Barone si occupa delle pubbliche relazioni nell’azienda di famiglia. Durante una festa per il lancio di un nuovo prodotto, qualcosa va storto. Si sospetta un sabotaggio da parte di qualche concorrente. L’unico modo per lei di risollevare le sorti dell’azienda è collaborare con Flint Kingman: noto opinionista e bello da togliere il fiato.
**
### Sinossi
3 ROMANZI IN 1 –
STREGATO DA UNA VERGINE di Leanne Banks
Nicholas Barone si trova tra capo e collo una bimba di un anno di cui non conosceva l’esistenza: sua figlia. Un playboy come lui ha bisogno d’aiuto per gestire questa situazione. La bella Gail Fenton fa proprio al caso suo: oltre a far tornare il sorriso alla piccola, popola senza tregua le fantasie notturne di Nicholas.
LEGAMI INSCINDIBILI di Caroline Cross
Colleen Barone non è pronta a rivedere Gavin, al matrimonio del fratello. Lui l’aveva lasciata anni prima senza guardarsi indietro. Ora però lei sa cosa vuole e lo coinvolge in un progetto di cui Colleen si occupa personalmente. Lei ha bisogno di Gavin non solo per i suoi soldi, ma perché l’attrazione tra loro è ancora alle stelle.
SCANDALO PICCANTE di Sheri WhiteFeather
Gina Barone si occupa delle pubbliche relazioni nell’azienda di famiglia. Durante una festa per il lancio di un nuovo prodotto, qualcosa va storto. Si sospetta un sabotaggio da parte di qualche concorrente. L’unico modo per lei di risollevare le sorti dell’azienda è collaborare con Flint Kingman: noto opinionista e bello da togliere il fiato.

Intrighi di corte: La regina proibita | La sorella del re

Una regina francese, Caterina di Valois, e una principessa inglese, Elisabetta di Lancaster.
Enigmatiche e affascinanti, entrambe, in momenti diversi, sono state al centro di movimentate vicende politiche. La storiografia ufficiale le ha trascurate, di loro si sa poco o nulla… eppure hanno tenuto in mano il destino dei loro Paesi. Questa è la loro storia…
LA REGINA PROIBITA.
1. Rimasta vedova di Enrico V d’Inghilterra appena un anno dopo averlo sposato, la giovanissima Caterina di Valois diventa ambito premio per molti. Inizia così un gioco politico mortale, in cui la regina vedova deve imparare a districarsi. I contendenti – il Duca di Gloucerster, Edmund Beaufort e Owen Tudor – sono già pronti a giocare. Chi riuscirà ad averla? Chi ne causerà la rovina?
LA SORELLA DEL RE.
1. Figlia di Giovanni di Gand e sorella del futuro re d’Inghilterra Enrico IV, Elisabetta di Lancaster ha scelto di sposare, contro il volere del padre, l’unico uomo che abbia mai amato, l’affascinante e ambizioso John Holland. Ma la disobbedienza ha un prezzo, e quando suo fratello Enrico conquista il trono a spese di Riccardo e John Holland, fedele al sovrano spodestato, architetta un piano per rovesciare l’usurpatore, Elisabetta si ritrova intrappolata in una mortifera rete di inganni e segreti. E a quel punto deve scegliere se tradire il fratello o smascherare il marito, decretandone la morte.
**
### Sinossi
Una regina francese, Caterina di Valois, e una principessa inglese, Elisabetta di Lancaster.
Enigmatiche e affascinanti, entrambe, in momenti diversi, sono state al centro di movimentate vicende politiche. La storiografia ufficiale le ha trascurate, di loro si sa poco o nulla… eppure hanno tenuto in mano il destino dei loro Paesi. Questa è la loro storia…
LA REGINA PROIBITA.
1. Rimasta vedova di Enrico V d’Inghilterra appena un anno dopo averlo sposato, la giovanissima Caterina di Valois diventa ambito premio per molti. Inizia così un gioco politico mortale, in cui la regina vedova deve imparare a districarsi. I contendenti – il Duca di Gloucerster, Edmund Beaufort e Owen Tudor – sono già pronti a giocare. Chi riuscirà ad averla? Chi ne causerà la rovina?
LA SORELLA DEL RE.
1. Figlia di Giovanni di Gand e sorella del futuro re d’Inghilterra Enrico IV, Elisabetta di Lancaster ha scelto di sposare, contro il volere del padre, l’unico uomo che abbia mai amato, l’affascinante e ambizioso John Holland. Ma la disobbedienza ha un prezzo, e quando suo fratello Enrico conquista il trono a spese di Riccardo e John Holland, fedele al sovrano spodestato, architetta un piano per rovesciare l’usurpatore, Elisabetta si ritrova intrappolata in una mortifera rete di inganni e segreti. E a quel punto deve scegliere se tradire il fratello o smascherare il marito, decretandone la morte.

L’intoccabile

BERLUSCONI CONSIDERA MATTEO RENZI IL SUO UNICO EREDE: POPULISTA, BUGIARDO E GATTOPARDESCO. QUANDO BASTA. (Dalla prefazione di Marco Travaglio) – Tutto in dieci anni. Da anonimo segretario fiorentino della Margherita a presidente del Consiglio. Questo libro racconta LA VERA STORIA DI MATTEO RENZI. La storia degli accordi, dei compromessi e di tutto ciò che muove la sua macchina politica. LA STORIA DEI SOLDI, tantissimi soldi, che arrivano dalle fondazioni create ad hoc per autofinanziarsi e dalle società avviate a scopo puramente personalistico. LA STORIA DELL’INTESA PROFONDA CON VERDINI E BERLUSCONI, che passa anche dalla testimonianza inedita di Diego Volpe Pasini, fedelissimo del Cavaliere (“Berlusconi mi chiese di stilare un programma per vincere le elezioni. La conclusione fu che l’unico erede possibile era Renzi”). LA STORIA DELLA FAMIGLIA DEL PREMIER. Del padre Tiziano, indagato per bancarotta fraudolenta. Dello zio Nicola Bovoli, per anni in affari con l’universo berlusconiano, da Publitalia a Fininvest, che nel 1994 riceve la proposta di candidarsi con Forza Italia (“Segnalai io Matteo a Mike Bongiorno per partecipare alla Ruota della fortuna” rivela per la prima volta). LA STORIA DEI FEDELISSIMI DEL PREMIER, tra cui l’amico di sempre, quel Marco Carrai che lo introduce nel circolo dei poteri forti che lo hanno reso un intoccabile. LA STORIA DELLE INDAGINI DELLA CORTE DEI CONTI sulla gestione spericolata della provincia. CON UNA SEZIONE FINALE DI DOCUMENTI pubblicati per la prima volta integralmente, che restituiscono in maniera nitida le alleanze, le trame finanziarie e i lati meno noti di una carriera fulminante.
(source: Bol.com)

Le interviste alla storia

###
Quattro chiacchiere con Garibaldi nel suo resort ” Anita” sull’isola di Caprera. Una animata discussione con Vittorio Emanuele II nella reggia di Venaria. Un incontro affascinante a Monaco con la regina Maria Sofia di Borbone, e una cioccolata calda gustata in un bar di Torino con il Cavour. Ma Garibaldi veramente voleva cedere il regno delle 2 sicilie a Vittorio? Una verità storica mai apparsa sui giornali. Ironico, divertente,satirico. In fila e ossequianti: Umberto I , la regina Giovanna I d’Angiò, Giuseppe Mazzini, Librorio Romano, Francesco II.Ironico, satirico.Francesco II, re delle due Sicilie, pretende ( a suo diritto ) di avere una statua nella nicchia di Palazzo reale a Piazza del Plebiscito di Napoli.Interviene come una furia Garibaldi adducendo di essere l’eroe dei due mondi e di aver dato tanto all’Italia unita. Grida: Io che mi sono fatto un mazzo così, neanche una statua ho.E che diamine!Ma Vittorio Emanuele II non ci sta ad essere spostato da lì. E poi ci sono i difensori. La regina Maria Sofia in Borbone per il marito Francesco, Mazzini per Garibaldi. Cavour per Vittorio Emanuele . Altri personaggi sono: Liboro Romano, ministro di Francesco II, abile doppiogiochista ,Umberto I di Savoia ,re d’Italia e padre di Vittorio Emanuele II, la regina Giovanna I d’Angiò sovrana di Napoli per più di 50 anni.Come andrà a finire?

Intervista con l’amante

Kenzie non avrebbe mai immaginato che la sera del suo compleanno terminasse a letto con l’uomo più sexy mai incontrato prima. Peccato che il giorno dopo, al lavoro, le venga chiesto di intervistarlo. Sam è un veterinario e lei sarà costretta a raggiungerlo nel paesino in cui vive.

Interno argentino

Quando riceve dall’Argentina la notizia che l’ultimo affittuario del suo appartamento di Buenos Aires è morto d’infarto proprio in casa sua, Nico sente l’impulso di tornare dopo anni d’assenza nella città dove ha lavorato e vissuto prima di fuggirne alla vigilia della Guerra sporca. Le prime persecuzioni politiche erano state non la causa, bensì l’alibi della sua partenza improvvisa: ciò da cui Nico era scappato davvero era l’amore. Sidney, la bella bionda intensa Sidney, la donna che aveva strappato con facilità dalle braccia del marito per stringerla fra le sue, dopo quattro anni glielo aveva letto negli occhi che era finita, ma aveva distolto lo sguardo. Perché, se lui una mattina si era svegliato scoprendo di non amarla più, lei invece lo sentiva più che mai al centro del proprio cuore, della propria vita. E Nico, partendo, non aveva avuto il coraggio di dirle la verità: meglio raccontarle che era in pericolo, meglio lasciarsi rimpiangere che farsi odiare.Ora, riaprendo la porta dell’appartamento di calle Eduardo Costa e sentendo risuonare nella memoria l’esclamazione disperata di Sidney – «Oh God! Qué voy a hacer yo?» –, Nico scoperchia il vaso dei ricordi e comincia a intesserli con mille indizi e supposizioni. In un viaggio dell’anima che è anche una confessione, ripercorre con l’immaginazione i mesi e gli anni che Sidney ha trascorso senza di lui, dopo di lui. Seguendo la rotta della disperazione, costeggiando il vuoto, l’agonia, la rabbia, la disillusione, lo sconforto e la pena della fine di un amore assoluto, approda al come e perché Sidney sia morta e, inconsapevolmente, prepara il terreno alla propria espiazione.