5281–5296 di 65579 risultati

Diavolo Di Una Particella

Stefano si stava godendo un aperitivo sulla terrazza mentre il sole tramontava in un glorioso tripudio di colori. Il mondo pareva quieto e tranquillizzante. Non sospettava minimamente di essere costantemente colpito da radiazioni o che il suo corpo fosse attraversato da miliardi di neutrini ogni secondo e che i suoi piedi poggiassero sul vuoto cosmico invece di quel che appariva un solido pavimento di granito…. La scienza ci ha fatto scoprire che il mondo fisico è molto diverso da come ci appare: la storia della scoperta del bosone di Higgs è un esempio istruttivo di quanto possa essere affascinante il comportamento della natura e di quanto sia stato bravo l’uomo a sollevare i veli della quale spesso si circonda. Tutti osserviamo ammirati la gloria dell’universo, ma pochi sanno illustrare quello che vedono con una spiegazione del perché le cose si comportano in un certo modo. Questo libro tenta di farlo, accompagnandoci per mano in un mondo per certi versi pieno di incredibili sorprese, di realtà sorprendenti e di segreti ancora inesplorati.

I diari delle streghe: La prigioniera

Una ragazza e i suoi poteri, al bivio tra Bene e Male. Cassie è stata accolta nella misteriosa setta delle streghe di New Salem, il Circolo segreto, un mondo di inebrianti piaceri e vertiginose passioni. Ha acquistato un’energia nuova, straordinaria. Ma ancora non sa che il potere ha sempre un prezzo, e che se la magia non viene usata con parsimonia può avere conseguenze devastanti. Quando la setta sarà minacciata dalle ambizioni del tenebroso Adam, il ragazzo di cui si è innamorata, Cassie dovrà scegliere: salvare New Salem o cedere e assecondarlo nella sua folle impresa. Una decisione che finirà inesorabilmente per sconvolgere i delicati equilibri del Bene e del Male, liberando nelle sfere più oscure di un universo ignoto una furia mai immaginata.

Come Jane Austen mi ha rubato il fidanzato

Inghilterra, 1791. Jane Austen e sua cugina Jenny trascorrono le vacanze di primavera a Bath, tra balli di gala, pettegolezzi e sale da tè. Jenny ha trovato l'uomo giusto da sposare, l'affascinante e coraggioso capitano Thomas Williams, ma ha bisogno dell'aiuto di Jane per coronare il suo sogno d'amore e superare le resistenze del fratello, il pavido Edward-John, che si rifiuta di acconsentire alle nozze. Jane, invece, non ha ancora trovato il principe azzurro: il suo fascino e la sua arguzia, sorprendenti per una quindicenne, attraggono molti pretendenti, anche quelli su cui hanno già messo gli occhi altre ragazze… E così, suo malgrado, la ragazza si ritrova al centro di uno scandalo che potrebbe rovinarle la reputazione e mettere fine a tutte le sue speranze di trovare il vero amore. Tra storia e finzione, sontuose sale da ballo e sfarzose boutique, Cora Harrison ci offre il ritratto di Jane Austen da ragazza, nel diario segreto di sua cugina Jenny.

Cleopatra. Il fascino del potere

Era una donna di una bellezza assolutamente senza pari e, essendo nel fiore della giovinezza, era splendida. Aveva una voce deliziosa e sapeva rendersi gradevole a chiunque; era meravigliosa sia da guardare che da ascoltare, e aveva il potere di soggiogare qualunque uomo.

Il cielo di stagno

Ucraina nord-orientale, 1943. Il maggiore Martin von Bora è tornato eroicamente da Stalingrado. Nel suo ruolo di ufficiale dell’Abwehr, il servizio segreto dell’esercito tedesco, ha per le mani due generali dell’Armata Rossa, Platonov e Tibyetsky, detto Khan. Entrambi sono a parte di segreti strategici. Platonov, che è stato vittima delle purghe di Stalin, è restio a collaborare. Invece, Tibyetsky-Khan, nobile passato alla rivoluzione, che tra l’altro è lontano parente di Martin, sembra più equivocamente implicato in un’opera di controllo, di disinformazione o qualcos’altro. Mentre proseguono gli interrogatori, i due, a distanza di ore, muoiono. Intanto, in una foresta vicina che i civili cominciano a considerare maledetta, si verificano feroci omicidi, di soldati e contadini, e anche di bambini e donne. Delitti immersi in un alone di magico orrore. Tutto è un fangoso groviglio, in cui si confonde la sanguinaria paranoia di SS e Gestapo diretta contro i sospetti oppositori interni alla Wehrmacht, con le manovre dei sovietici, le imprese dell’Esercito di Liberazione Ucraino, e con la depravazione dentro il clima della guerra di antichi odi. Sembra impossibile districarlo. E forse nessuno desidera nemmeno capire veramente. Ma il comandante della Abwehr, il freddo, enigmatico von Bentivegni, ordina al giovane maggiore di indagare. Nutre obiettivi personali, ma ha anche una spontanea fiducia verso il sottoposto.

La casa scomparsa

La verde Scozia prima e la tentacolare metropoli Londinese poi, fanno da sfondo a questo romanzo nel quale si fondono mistero e amore in un alternarsi di situazioni drammatiche e romantiche.

Bubba Ho Tep

La storia di un sosia di Elvis Presley, confinato a trascorrere i giorni della sua vecchiaia in una casa di riposo per anziani “picchiatelli” e costretto a misurarsi, assieme ad un nero che si crede John F. Kennedy, con una mummia egizia (Bubba Ho-Tep, per l’appunto), per vie fortunose approdata proprio in questo luogo sperduto di un’america provinciale e costretta a nutrirsi delle esangui energie vitali degli ospiti/ricoverati della casa di cura.

Il bosco delle streghe

Una vecchia attrice, notissima ai tempi della sua gioventù, trascorre le giornate chiusa in una villa, intenta a stendere le proprie memorie. Dalle scarse anticipazioni che se ne hanno, sembra che si tratti di ricordi capaci di suscitare un vespaio. Tant’è vero che il manoscritto sparisce, e che agli uffici della casa editrice viene dato fuoco. I Tre Investigatori, come al solito capeggiati dall’ineffabile Jupiter Jones, vengono incaricati di ritrovare il prezioso testo. Eccoli che partono alla sua ricerca, ed ecco che si ritrovano in un bosco da tregenda che sorge sui ruderi di un vecchio cimitero, e nel quale alcune streghe praticano tranquillamente magici riti… E questo per i nostri tre non è che l’assaggio di una serie di avventure capaci di fare accapponare la pelle anche a un’oca spennata. Ventisettesimo titolo della serie “I Tre Investigatori”, il romanzo vanta l’etichetta “Alfred Hitchcock” ma in realtà è scritto da Mary V. Carey, fra gli autori fissi della serie: ne ha infatti scritti 17 fra il 1971 ed il 1987.

Bionda samurai

Siamo alla fine dell’Ottocento, e si preannunciano sentori di scandalo: a scatenare un vero putiferio sono le memorie di Katie, una fascinosa e spregiudicata signora americana decisa a raccontare ogni dettaglio, dal più elettrizzante al più morboso, della sua vita movimentata da appetiti insaziabili. Poi la scena si sposta in Giappone e non è che l’inizio di un lungo viaggio nei meandri più scabrosi e vibranti dell’erotismo…
Memorie dal Giappone:
1)Passioni di una geisha
2)Bionda samurai **
### Sinossi
Siamo alla fine dell’Ottocento, e si preannunciano sentori di scandalo: a scatenare un vero putiferio sono le memorie di Katie, una fascinosa e spregiudicata signora americana decisa a raccontare ogni dettaglio, dal più elettrizzante al più morboso, della sua vita movimentata da appetiti insaziabili. Poi la scena si sposta in Giappone e non è che l’inizio di un lungo viaggio nei meandri più scabrosi e vibranti dell’erotismo…
Memorie dal Giappone:
1)Passioni di una geisha
2)Bionda samurai

Barbari

Questo non è solo un bel libro di storia. Cè la zampata dello studioso di genio.Franco CardiniÈ noto che, come diceva Croce, si fa sempre storia del presente. In questo buon uso del passato Alessandro Barbero è un campione sempre pronto allo scatto. Barbari è un libro affascinante.Silvia Ronchey, Tuttolibri«Un mondo che si considera prospero e civile, segnato da disuguaglianze e squilibri al suo interno, ma forte di unamministrazione stabile e di uneconomia integrata; allesterno, popoli costretti a sopravvivere, minacciati dalla fame e dalla guerra, e che sempre più spesso chiedono di entrare; una frontiera militarizzata per filtrare profughi e immigrati; e autorità di governo che debbono decidere volta per volta il comportamento da tenere verso queste emergenze. Potrebbe sembrare una descrizione del nostro mondo, e invece è la situazione in cui si trovò per secoli limpero romano di fronte ai barbari.»

La ballerina dello Zar

Alla morte dell’adorata Granny Dan, la nonna che cantava canzoni in russo e non amava parlare del passato, alla nipote restano come unici ricordi un vecchio paio di scarpette di raso, un medaglione d’oro e un fascio di lettere: l’eredità di una donna dalla vita avventurosa. Ammessa nel 1902 alla prestigiosa scuola di ballo di San Pietroburgo, divenne poi la danzatrice prediletta dello zar. Ma la guerra, una terribile malattia, un uomo straordinario e infine la Rivoluzione sconvolsero la sua esistenza, imponendole una scelta straziante.

L’arte della fotografia digitale in bianconero: nuova edizione

Questo libro trasforma il computer in una camera oscura digitale per lo sviluppo e l’elaborazione della fotografia bianconero. Che si parta da uno scatto trasferito dalla fotocamera o dal recupero di un negativo effettuato tramite scanner, in queste pagine si impara a esaltare la creatività attraverso la valorizzazione di luci, ombre e contrasti per dare vita a immagini dove il grigio acquista una nuova dimensione. Al valore artistico, il bianconero affianca poi una componente didattica: la sua teoria rappresenta infatti la base di qualunque genere fotografico. Non c’è spazio per la banalità mentre gli errori di ripresa e di trattamento sono impietosamente amplificati. Insomma, imparare l’arte della fotografia digitale in bianconero significa capire i principi stessi della fotografia, ovvero le basi per esprimere l’immaginazione e la creatività del fotografo. Il testo è aggiornato a Photoshop CC coadiuvato da Camera Raw e da alcuni plug-in. Molte delle tecniche presentate sono però applicabili anche con versioni precedenti di Photoshop come CS6 e CS5.5. Tutti gli esempi sono a colori per permettere al lettore di seguire con maggiore facilità le fasi che portano all’elaborazione dell’immagine.

Appuntamento con il capitano

Inghilterra/Portogallo, 1765 – Quando Charlotte Gilpin, figlia di un ricco fabbricante di carrozze e lei stessa abilissima donna d’affari, viene rapita, il padre affida al capitano Alexander Carstairs, membro del Piccadilly Gentlemen’s Club, il compito di ritrovarla. Dopo averla rintracciata su una nave diretta in India, Alex scopre che il mandante del rapimento è un dissoluto aristocratico inglese che spera di mettere le mani sul denaro dei Gilpin. Per liberare la giovane dalle sue grinfie, l’intraprendente capitano dovrà affrontare pericoli di ogni sorta, non ultimo il fascino che la bella Charlotte esercita su di lui…