50465–50480 di 81643 risultati

Come io vedo il mondo-La teoria della relatività. Ediz. integrale

Il volume raccoglie insieme due opere tra le più note del grande scienziato: l’eccezionale scoperta che apriva alla scienza nuovi orizzonti di ricerca e sperimentazione verso rivoluzionarie creazioni e i dubbi, gli interrogativi, i pensieri dell’uomo che ha dato nuove leggi fisiche all’universo, non solo sul modo di concepire lo spazio e il tempo, ma sull’alternativa tra progresso e autodistruzione che oggi si pone ai popoli della terra. Due opere per conoscere Einstein: lo scienziato che ha rivoluzionato la nostra idea del tempo e dello spazio, l’uomo dal grande impegno civile, preoccupato per le sorti dell’umanità.

Il volume raccoglie insieme due opere tra le più note del grande scienziato: l’eccezionale scoperta che apriva alla scienza nuovi orizzonti di ricerca e sperimentazione verso rivoluzionarie creazioni e i dubbi, gli interrogativi, i pensieri dell’uomo che ha dato nuove leggi fisiche all’universo, non solo sul modo di concepire lo spazio e il tempo, ma sull’alternativa tra progresso e autodistruzione che oggi si pone ai popoli della terra. Due opere per conoscere Einstein: lo scienziato che ha rivoluzionato la nostra idea del tempo e dello spazio, l’uomo dal grande impegno civile, preoccupato per le sorti dell’umanità.

Only registered users can download this free product.

Come in un film (Youfeel): Ciak, azione, in scena la più grande storia d’amore!

Ciak, azione, in scena la più grande storia d’amore!
Lexie e Stephen appartengono a due mondi completamente diversi. Lei è una pittrice di talento, in cerca di qualcuno che appezzi la sua arte. Lui è l’attore più famoso del momento, vanesio ed egocentrico, abituato ad avere tutti ai suoi piedi. Eppure, quando questi due mondi si incontrano, l’uno è attratto inevitabilmente dall’altro, come fossero due calamite che, senza sapere il perché, devono toccarsi, anche se c’è il rischio di farsi male. Tutto accade come in un film. Una strana proposta, una somma da capogiro in palio e il mondo del cinema che unisce e divide. Ma quando i riflettori si spengono, la realtà può diventare la vera magia? Una favola dei nostri giorni, un amore da Oscar.
Mood: Romantico – Youfeel è un universo di romanzi digital only da leggere dove vuoi, quando vuoi, scegliendo in base al tuo stato d’animo il mood che fa per te: Romantico, Ironico, Erotico ed Emozionante.
**
### Sinossi
Ciak, azione, in scena la più grande storia d’amore!
Lexie e Stephen appartengono a due mondi completamente diversi. Lei è una pittrice di talento, in cerca di qualcuno che appezzi la sua arte. Lui è l’attore più famoso del momento, vanesio ed egocentrico, abituato ad avere tutti ai suoi piedi. Eppure, quando questi due mondi si incontrano, l’uno è attratto inevitabilmente dall’altro, come fossero due calamite che, senza sapere il perché, devono toccarsi, anche se c’è il rischio di farsi male. Tutto accade come in un film. Una strana proposta, una somma da capogiro in palio e il mondo del cinema che unisce e divide. Ma quando i riflettori si spengono, la realtà può diventare la vera magia? Una favola dei nostri giorni, un amore da Oscar.
Mood: Romantico – Youfeel è un universo di romanzi digital only da leggere dove vuoi, quando vuoi, scegliendo in base al tuo stato d’animo il mood che fa per te: Romantico, Ironico, Erotico ed Emozionante.

Ciak, azione, in scena la più grande storia d’amore!
Lexie e Stephen appartengono a due mondi completamente diversi. Lei è una pittrice di talento, in cerca di qualcuno che appezzi la sua arte. Lui è l’attore più famoso del momento, vanesio ed egocentrico, abituato ad avere tutti ai suoi piedi. Eppure, quando questi due mondi si incontrano, l’uno è attratto inevitabilmente dall’altro, come fossero due calamite che, senza sapere il perché, devono toccarsi, anche se c’è il rischio di farsi male. Tutto accade come in un film. Una strana proposta, una somma da capogiro in palio e il mondo del cinema che unisce e divide. Ma quando i riflettori si spengono, la realtà può diventare la vera magia? Una favola dei nostri giorni, un amore da Oscar.
Mood: Romantico – Youfeel è un universo di romanzi digital only da leggere dove vuoi, quando vuoi, scegliendo in base al tuo stato d’animo il mood che fa per te: Romantico, Ironico, Erotico ed Emozionante.
**
### Sinossi
Ciak, azione, in scena la più grande storia d’amore!
Lexie e Stephen appartengono a due mondi completamente diversi. Lei è una pittrice di talento, in cerca di qualcuno che appezzi la sua arte. Lui è l’attore più famoso del momento, vanesio ed egocentrico, abituato ad avere tutti ai suoi piedi. Eppure, quando questi due mondi si incontrano, l’uno è attratto inevitabilmente dall’altro, come fossero due calamite che, senza sapere il perché, devono toccarsi, anche se c’è il rischio di farsi male. Tutto accade come in un film. Una strana proposta, una somma da capogiro in palio e il mondo del cinema che unisce e divide. Ma quando i riflettori si spengono, la realtà può diventare la vera magia? Una favola dei nostri giorni, un amore da Oscar.
Mood: Romantico – Youfeel è un universo di romanzi digital only da leggere dove vuoi, quando vuoi, scegliendo in base al tuo stato d’animo il mood che fa per te: Romantico, Ironico, Erotico ed Emozionante.

Only registered users can download this free product.

Come il vento per una girandola (YouFeel): È proprio quando credi che sia tutto finito, che tutto comincia.

È proprio quando credi che sia tutto finito, che tutto comincia.
Chiara e Alessio. Da due anni le loro strade si sono divise, lasciando una profonda ferita nel cuore di entrambi. Lontano l’uno dall’altra, hanno cercato di andare avanti con le loro vite e lasciarsi il passato alle spalle. Quando però Alessio torna a vivere a Milano e le chiede di tornare nella sua vita, Chiara si troverà ad affrontare una scelta più difficile di quanto lei stessa potesse immaginare.
Fidarsi ancora una volta di Alessio e rimettere in gioco i propri sentimenti o chiudere definitivamente col passato e guardare avanti?
Mood: Romantico – YouFeel RELOADED dà nuova vita ai migliori romanzi del self publishing italiano. Un universo di storie digital only da leggere dove vuoi, quando vuoi, scegliendo in base al tuo stato d’animo il mood che fa per te: Romantico, Ironico, Erotico ed Emozionante.
**
### Sinossi
È proprio quando credi che sia tutto finito, che tutto comincia.
Chiara e Alessio. Da due anni le loro strade si sono divise, lasciando una profonda ferita nel cuore di entrambi. Lontano l’uno dall’altra, hanno cercato di andare avanti con le loro vite e lasciarsi il passato alle spalle. Quando però Alessio torna a vivere a Milano e le chiede di tornare nella sua vita, Chiara si troverà ad affrontare una scelta più difficile di quanto lei stessa potesse immaginare.
Fidarsi ancora una volta di Alessio e rimettere in gioco i propri sentimenti o chiudere definitivamente col passato e guardare avanti?
Mood: Romantico – YouFeel RELOADED dà nuova vita ai migliori romanzi del self publishing italiano. Un universo di storie digital only da leggere dove vuoi, quando vuoi, scegliendo in base al tuo stato d’animo il mood che fa per te: Romantico, Ironico, Erotico ed Emozionante.

È proprio quando credi che sia tutto finito, che tutto comincia.
Chiara e Alessio. Da due anni le loro strade si sono divise, lasciando una profonda ferita nel cuore di entrambi. Lontano l’uno dall’altra, hanno cercato di andare avanti con le loro vite e lasciarsi il passato alle spalle. Quando però Alessio torna a vivere a Milano e le chiede di tornare nella sua vita, Chiara si troverà ad affrontare una scelta più difficile di quanto lei stessa potesse immaginare.
Fidarsi ancora una volta di Alessio e rimettere in gioco i propri sentimenti o chiudere definitivamente col passato e guardare avanti?
Mood: Romantico – YouFeel RELOADED dà nuova vita ai migliori romanzi del self publishing italiano. Un universo di storie digital only da leggere dove vuoi, quando vuoi, scegliendo in base al tuo stato d’animo il mood che fa per te: Romantico, Ironico, Erotico ed Emozionante.
**
### Sinossi
È proprio quando credi che sia tutto finito, che tutto comincia.
Chiara e Alessio. Da due anni le loro strade si sono divise, lasciando una profonda ferita nel cuore di entrambi. Lontano l’uno dall’altra, hanno cercato di andare avanti con le loro vite e lasciarsi il passato alle spalle. Quando però Alessio torna a vivere a Milano e le chiede di tornare nella sua vita, Chiara si troverà ad affrontare una scelta più difficile di quanto lei stessa potesse immaginare.
Fidarsi ancora una volta di Alessio e rimettere in gioco i propri sentimenti o chiudere definitivamente col passato e guardare avanti?
Mood: Romantico – YouFeel RELOADED dà nuova vita ai migliori romanzi del self publishing italiano. Un universo di storie digital only da leggere dove vuoi, quando vuoi, scegliendo in base al tuo stato d’animo il mood che fa per te: Romantico, Ironico, Erotico ed Emozionante.

Only registered users can download this free product.

Come il mare in tempesta (Youfeel): Quando la vita è una barca in balìa delle onde, serve un abile nocchiero per riprendere la rotta.

Quando la vita è una barca in balìa delle onde, serve un abile nocchiero per riprendere la rotta.
Talitha si risveglia ferita su un’isola nel bel mezzo del Mare del Nord. Non ricorda nulla del suo passato né cosa l’abbia portata fino a lì. Lucas, un biologo marino e unico abitante dell’isola, le ha salvato la vita soccorrendola nella tempesta più spaventosa degli ultimi anni. Senza collegamenti con la terraferma per colpa del maltempo, sono costretti alla convivenza. E tra imbarazzi, vecchie ferite che tornano a galla, ed emozionanti corse all’aperto sotto la pioggia sferzante, le loro difese cadranno, portandoli a innamorarsi. Ma il passato della donna è torbido e bussa alla loro porta con violenza, più minaccioso della tempesta, mettendo nuovamente in pericolo la vita di Talitha.
Un romanzo che mescola abilmente il giallo al rosa, un intrigo che vi terrà col fiato sospeso, una storia d’amore che vi commuoverà.
Mood: Emozionante – YouFeel è un universo di romanzi digital only da leggere dove vuoi, quando vuoi, scegliendo in base al tuo stato d’animo il mood che fa per te: Romantico, Ironico, Erotico ed Emozionante.
**
### Sinossi
Quando la vita è una barca in balìa delle onde, serve un abile nocchiero per riprendere la rotta.
Talitha si risveglia ferita su un’isola nel bel mezzo del Mare del Nord. Non ricorda nulla del suo passato né cosa l’abbia portata fino a lì. Lucas, un biologo marino e unico abitante dell’isola, le ha salvato la vita soccorrendola nella tempesta più spaventosa degli ultimi anni. Senza collegamenti con la terraferma per colpa del maltempo, sono costretti alla convivenza. E tra imbarazzi, vecchie ferite che tornano a galla, ed emozionanti corse all’aperto sotto la pioggia sferzante, le loro difese cadranno, portandoli a innamorarsi. Ma il passato della donna è torbido e bussa alla loro porta con violenza, più minaccioso della tempesta, mettendo nuovamente in pericolo la vita di Talitha.
Un romanzo che mescola abilmente il giallo al rosa, un intrigo che vi terrà col fiato sospeso, una storia d’amore che vi commuoverà.
Mood: Emozionante – YouFeel è un universo di romanzi digital only da leggere dove vuoi, quando vuoi, scegliendo in base al tuo stato d’animo il mood che fa per te: Romantico, Ironico, Erotico ed Emozionante.

Quando la vita è una barca in balìa delle onde, serve un abile nocchiero per riprendere la rotta.
Talitha si risveglia ferita su un’isola nel bel mezzo del Mare del Nord. Non ricorda nulla del suo passato né cosa l’abbia portata fino a lì. Lucas, un biologo marino e unico abitante dell’isola, le ha salvato la vita soccorrendola nella tempesta più spaventosa degli ultimi anni. Senza collegamenti con la terraferma per colpa del maltempo, sono costretti alla convivenza. E tra imbarazzi, vecchie ferite che tornano a galla, ed emozionanti corse all’aperto sotto la pioggia sferzante, le loro difese cadranno, portandoli a innamorarsi. Ma il passato della donna è torbido e bussa alla loro porta con violenza, più minaccioso della tempesta, mettendo nuovamente in pericolo la vita di Talitha.
Un romanzo che mescola abilmente il giallo al rosa, un intrigo che vi terrà col fiato sospeso, una storia d’amore che vi commuoverà.
Mood: Emozionante – YouFeel è un universo di romanzi digital only da leggere dove vuoi, quando vuoi, scegliendo in base al tuo stato d’animo il mood che fa per te: Romantico, Ironico, Erotico ed Emozionante.
**
### Sinossi
Quando la vita è una barca in balìa delle onde, serve un abile nocchiero per riprendere la rotta.
Talitha si risveglia ferita su un’isola nel bel mezzo del Mare del Nord. Non ricorda nulla del suo passato né cosa l’abbia portata fino a lì. Lucas, un biologo marino e unico abitante dell’isola, le ha salvato la vita soccorrendola nella tempesta più spaventosa degli ultimi anni. Senza collegamenti con la terraferma per colpa del maltempo, sono costretti alla convivenza. E tra imbarazzi, vecchie ferite che tornano a galla, ed emozionanti corse all’aperto sotto la pioggia sferzante, le loro difese cadranno, portandoli a innamorarsi. Ma il passato della donna è torbido e bussa alla loro porta con violenza, più minaccioso della tempesta, mettendo nuovamente in pericolo la vita di Talitha.
Un romanzo che mescola abilmente il giallo al rosa, un intrigo che vi terrà col fiato sospeso, una storia d’amore che vi commuoverà.
Mood: Emozionante – YouFeel è un universo di romanzi digital only da leggere dove vuoi, quando vuoi, scegliendo in base al tuo stato d’animo il mood che fa per te: Romantico, Ironico, Erotico ed Emozionante.

Only registered users can download this free product.

Come il mare

Nick Berg è stato spodestato. Era presidente e azionista di una grande compagnia di navigazione, tutti lo chiamavano «il Principe d’Oro». Ora Duncan Alexander gli ha portato via tutto: le navi, la moglie, il figlio. Gli rimane solo un rimorchiatore oceanico: il Warlock. Quando ne assume il comando, nel porto di Città del Capo, sa di avere di fronte a sé una sfida per la vita. E con lui lo sanno gli uomini della sua nave. Poi, dalle distese gelide dell’Antartide arriva l’invocazione di soccorso della Golden Adventurer, gioiello della flotta che Duncan gli ha sottratto: è alla deriva con seicento persone a bordo. Nick sa che è la grande occasione per rimontare la china. Vale qualsiasi rischio. L’eroico salvataggio in una tremenda burrasca tra i ghiacci gli restituisce tutto il suo potere, gli regala l’amore di Samantha, dà inizio all’ultima battaglia con Duncan, che può concludersi solo con la distruzione di uno dei due avversari. Così, nel mondo di ghiaccio dell’Antartide, nel tuonare delle maree sudafricane, nella tremenda tensione di una corte di giustizia inglese, nell’imperversare di un uragano al largo della Florida, si svolge la lotta senza quartiere di Nick contro le forze della natura, contro il destino, contro gli intrighi dei potenti, contro la minaccia di una catastrofe ecologica, contro chi gli ha sottratto il figlio. Al suo fìanco c’è Samantha, la giovane donna che ha ridato un senso alla sua vita.

Nick Berg è stato spodestato. Era presidente e azionista di una grande compagnia di navigazione, tutti lo chiamavano «il Principe d’Oro». Ora Duncan Alexander gli ha portato via tutto: le navi, la moglie, il figlio. Gli rimane solo un rimorchiatore oceanico: il Warlock. Quando ne assume il comando, nel porto di Città del Capo, sa di avere di fronte a sé una sfida per la vita. E con lui lo sanno gli uomini della sua nave. Poi, dalle distese gelide dell’Antartide arriva l’invocazione di soccorso della Golden Adventurer, gioiello della flotta che Duncan gli ha sottratto: è alla deriva con seicento persone a bordo. Nick sa che è la grande occasione per rimontare la china. Vale qualsiasi rischio. L’eroico salvataggio in una tremenda burrasca tra i ghiacci gli restituisce tutto il suo potere, gli regala l’amore di Samantha, dà inizio all’ultima battaglia con Duncan, che può concludersi solo con la distruzione di uno dei due avversari. Così, nel mondo di ghiaccio dell’Antartide, nel tuonare delle maree sudafricane, nella tremenda tensione di una corte di giustizia inglese, nell’imperversare di un uragano al largo della Florida, si svolge la lotta senza quartiere di Nick contro le forze della natura, contro il destino, contro gli intrighi dei potenti, contro la minaccia di una catastrofe ecologica, contro chi gli ha sottratto il figlio. Al suo fìanco c’è Samantha, la giovane donna che ha ridato un senso alla sua vita.

Only registered users can download this free product.

Come i tulipani gialli

Il suicidio esprime una volontà senza appello e senza ritorno, ma conserva segreti che nessun biglietto d’addio rivela completamente. Rimangono comunque il mistero e il silenzio sugli ultimi pensieri e sull’estrema, sconfinata solitudine.
Alla dottoressa Spinola non bastano le risposte mediche, quella vita interrotta continua ad inquietarla e così si mette a indagare da sola. È estate ad Albenga, un’estate pallida e piovigginosa, ma i villeggianti ci sono lo stesso e la gente resta a spasso fino a tardi la sera. Però nessuno assiste a un delitto atroce che si consuma tra gli scogli e nemmeno alle violente percosse subite da una ragazzina triste e ribelle.
Rebaudengo con determinazione sabauda combatte la sua battaglia per recuperare Ardelia e intanto riporta ordine nel caos, mentre lei, seguendo minuscoli indizi e piccoli sospetti, compie un viaggio all’indietro nel tempo che la lascia davanti ai cancelli di Auschwitz. Ah, dimenticavo: naturalmente anche in questa storia ci sono gatti!

Il suicidio esprime una volontà senza appello e senza ritorno, ma conserva segreti che nessun biglietto d’addio rivela completamente. Rimangono comunque il mistero e il silenzio sugli ultimi pensieri e sull’estrema, sconfinata solitudine.
Alla dottoressa Spinola non bastano le risposte mediche, quella vita interrotta continua ad inquietarla e così si mette a indagare da sola. È estate ad Albenga, un’estate pallida e piovigginosa, ma i villeggianti ci sono lo stesso e la gente resta a spasso fino a tardi la sera. Però nessuno assiste a un delitto atroce che si consuma tra gli scogli e nemmeno alle violente percosse subite da una ragazzina triste e ribelle.
Rebaudengo con determinazione sabauda combatte la sua battaglia per recuperare Ardelia e intanto riporta ordine nel caos, mentre lei, seguendo minuscoli indizi e piccoli sospetti, compie un viaggio all’indietro nel tempo che la lascia davanti ai cancelli di Auschwitz. Ah, dimenticavo: naturalmente anche in questa storia ci sono gatti!

Only registered users can download this free product.

Come hai detto che ti chiami?

Giulia fin da piccola ha dovuto fare i conti con qualcosa di scomodo: il suo nome che non è semplicemente Giulia, ma Giulia Agrippina Augusta. Appassionata conoscitrice del significato dei nomi, figlia di un insegnante di storia e di una istruttrice di pilates vegetariana fissata con la forma fisica, vive in un appartamento della nonna insieme al fratello gemello.
La comparsa di Erika, nuova fidanzata del fratello, e l’arrivo di Valerio, il nuovo coinquilino, scombineranno le carte e l’equilibrio già precario della sua vita.
Tra scontri per lo spazio della casa, gelosie, tradimenti e prese di coscienza, Giulia riuscirà nella difficile impresa di collocare al posto giusto tutti i pezzetti dell’intricato puzzle famigliare e a ricredersi sull’idea dell’amore.
Situazioni comiche, scene grottesche e personaggi bizzarri fanno da cornice a una commedia romantica, ironica e frizzante dove la famiglia ne esce protagonista in ogni sua sfaccettatura.
L’autrice:
Simona Fruzzetti vive in provincia di Pisa dove, oltre alla scrittura, si dedica al suo blog acasadisimo.blogspot.it. Ha vinto numerosi premi letterari e ha curato una rubrica di salute e benessere su un portale tutto al femminile. Dopo aver esordito in selfpublishing con “Il male minore” (2013) e “Chiudi gli occhi” (2014), è approdata alla casa editrice Piemme per la quale ha pubblicato nel 2015 “Mi piaci, ti sposo” e “Parigi mon amour” per la collana digitale In love.
“Come hai detto che ti chiami?” è il suo quinto romanzo.
Dal romanzo:
«Come si chiama il micio?» mi chiede Valerio guardandosi intorno.
«Gatto.»
«Gatto?» domanda incredulo.
«Gatto,» ripeto. «Perché non si può?»
«Certo, ma è come chiamare un cane Cane o un pappagallo Pappagallo. Ti pare normale?»
«Per me sì!» Ma ha da ridire anche sul nome che ho dato alla mia bestiola?
«Perché non ha un nome decente, santiddio?»
«Gatto è decente!» mi difendo. «Non mi sono sentita di dargli un nome qualsiasi, un nome che piacesse a me più che altro, senza tenere conto della sua personalità. E quando l’ho preso era talmente piccolo che ancora non era chiara la sua inclinazione caratteriale e quindi, siccome indiscutibilmente è un gatto, l’ho chiamato Gatto. Semplice!»
Valerio mi sta guardando strano. Non mi sorprenderei se adesso prendesse il telefonino e chiamasse il reparto di psichiatria per un ricovero coatto.
«Bene,» mi fa dopo aver pensato un attimo. «Seguendo il tuo filo logico da oggi dovrei chiamarti Donna. Tuo fratello mi aveva avvertito che eri fissata coi nomi ma non pensavo fino a questo punto.»
«I nomi sono importanti,» dico convinta. «È una cosa che ti porti dietro tutta la vita, è il tuo biglietto da visita, la prima cosa che dici quando ti presenti, l’ultima che verrà affissa sulla tua tomba. E rimarrà sempre lì, magari a far ridere i ragazzini il giorno di Ognissanti quando le madri se li portano dietro perché non sanno a chi lasciarli.»
Mille volte mi sono immaginata essere derisa davanti alla mia lapide Qui giace Giulia Agrippina Augusta Randazzo. E giù grasse risate. Una tristezza sciocca mi pervade al pensiero che non mi libererò mai da questo nome ridicolo e non avranno rispetto di me nemmeno quando sarò defunta.
«Io ho un amico che si chiama Francesco La Morte.» Valerio ora è serio.
Okay, c’è chi sta peggio di me.
**
### Sinossi
Giulia fin da piccola ha dovuto fare i conti con qualcosa di scomodo: il suo nome che non è semplicemente Giulia, ma Giulia Agrippina Augusta. Appassionata conoscitrice del significato dei nomi, figlia di un insegnante di storia e di una istruttrice di pilates vegetariana fissata con la forma fisica, vive in un appartamento della nonna insieme al fratello gemello.
La comparsa di Erika, nuova fidanzata del fratello, e l’arrivo di Valerio, il nuovo coinquilino, scombineranno le carte e l’equilibrio già precario della sua vita.
Tra scontri per lo spazio della casa, gelosie, tradimenti e prese di coscienza, Giulia riuscirà nella difficile impresa di collocare al posto giusto tutti i pezzetti dell’intricato puzzle famigliare e a ricredersi sull’idea dell’amore.
Situazioni comiche, scene grottesche e personaggi bizzarri fanno da cornice a una commedia romantica, ironica e frizzante dove la famiglia ne esce protagonista in ogni sua sfaccettatura.
L’autrice:
Simona Fruzzetti vive in provincia di Pisa dove, oltre alla scrittura, si dedica al suo blog acasadisimo.blogspot.it. Ha vinto numerosi premi letterari e ha curato una rubrica di salute e benessere su un portale tutto al femminile. Dopo aver esordito in selfpublishing con “Il male minore” (2013) e “Chiudi gli occhi” (2014), è approdata alla casa editrice Piemme per la quale ha pubblicato nel 2015 “Mi piaci, ti sposo” e “Parigi mon amour” per la collana digitale In love.
“Come hai detto che ti chiami?” è il suo quinto romanzo.
Dal romanzo:
«Come si chiama il micio?» mi chiede Valerio guardandosi intorno.
«Gatto.»
«Gatto?» domanda incredulo.
«Gatto,» ripeto. «Perché non si può?»
«Certo, ma è come chiamare un cane Cane o un pappagallo Pappagallo. Ti pare normale?»
«Per me sì!» Ma ha da ridire anche sul nome che ho dato alla mia bestiola?
«Perché non ha un nome decente, santiddio?»
«Gatto è decente!» mi difendo. «Non mi sono sentita di dargli un nome qualsiasi, un nome che piacesse a me più che altro, senza tenere conto della sua personalità. E quando l’ho preso era talmente piccolo che ancora non era chiara la sua inclinazione caratteriale e quindi, siccome indiscutibilmente è un gatto, l’ho chiamato Gatto. Semplice!»
Valerio mi sta guardando strano. Non mi sorprenderei se adesso prendesse il telefonino e chiamasse il reparto di psichiatria per un ricovero coatto.
«Bene,» mi fa dopo aver pensato un attimo. «Seguendo il tuo filo logico da oggi dovrei chiamarti Donna. Tuo fratello mi aveva avvertito che eri fissata coi nomi ma non pensavo fino a questo punto.»
«I nomi sono importanti,» dico convinta. «È una cosa che ti porti dietro tutta la vita, è il tuo biglietto da visita, la prima cosa che dici quando ti presenti, l’ultima che verrà affissa sulla tua tomba. E rimarrà sempre lì, magari a far ridere i ragazzini il giorno di Ognissanti quando le madri se li portano dietro perché non sanno a chi lasciarli.»
Mille volte mi sono immaginata essere derisa davanti alla mia lapide Qui giace Giulia Agrippina Augusta Randazzo. E giù grasse risate. Una tristezza sciocca mi pervade al pensiero che non mi libererò mai da questo nome ridicolo e non avranno rispetto di me nemmeno quando sarò defunta.
«Io ho un amico che si chiama Francesco La Morte.» Valerio ora è serio.
Okay, c’è chi sta peggio di me.

Giulia fin da piccola ha dovuto fare i conti con qualcosa di scomodo: il suo nome che non è semplicemente Giulia, ma Giulia Agrippina Augusta. Appassionata conoscitrice del significato dei nomi, figlia di un insegnante di storia e di una istruttrice di pilates vegetariana fissata con la forma fisica, vive in un appartamento della nonna insieme al fratello gemello.
La comparsa di Erika, nuova fidanzata del fratello, e l’arrivo di Valerio, il nuovo coinquilino, scombineranno le carte e l’equilibrio già precario della sua vita.
Tra scontri per lo spazio della casa, gelosie, tradimenti e prese di coscienza, Giulia riuscirà nella difficile impresa di collocare al posto giusto tutti i pezzetti dell’intricato puzzle famigliare e a ricredersi sull’idea dell’amore.
Situazioni comiche, scene grottesche e personaggi bizzarri fanno da cornice a una commedia romantica, ironica e frizzante dove la famiglia ne esce protagonista in ogni sua sfaccettatura.
L’autrice:
Simona Fruzzetti vive in provincia di Pisa dove, oltre alla scrittura, si dedica al suo blog acasadisimo.blogspot.it. Ha vinto numerosi premi letterari e ha curato una rubrica di salute e benessere su un portale tutto al femminile. Dopo aver esordito in selfpublishing con “Il male minore” (2013) e “Chiudi gli occhi” (2014), è approdata alla casa editrice Piemme per la quale ha pubblicato nel 2015 “Mi piaci, ti sposo” e “Parigi mon amour” per la collana digitale In love.
“Come hai detto che ti chiami?” è il suo quinto romanzo.
Dal romanzo:
«Come si chiama il micio?» mi chiede Valerio guardandosi intorno.
«Gatto.»
«Gatto?» domanda incredulo.
«Gatto,» ripeto. «Perché non si può?»
«Certo, ma è come chiamare un cane Cane o un pappagallo Pappagallo. Ti pare normale?»
«Per me sì!» Ma ha da ridire anche sul nome che ho dato alla mia bestiola?
«Perché non ha un nome decente, santiddio?»
«Gatto è decente!» mi difendo. «Non mi sono sentita di dargli un nome qualsiasi, un nome che piacesse a me più che altro, senza tenere conto della sua personalità. E quando l’ho preso era talmente piccolo che ancora non era chiara la sua inclinazione caratteriale e quindi, siccome indiscutibilmente è un gatto, l’ho chiamato Gatto. Semplice!»
Valerio mi sta guardando strano. Non mi sorprenderei se adesso prendesse il telefonino e chiamasse il reparto di psichiatria per un ricovero coatto.
«Bene,» mi fa dopo aver pensato un attimo. «Seguendo il tuo filo logico da oggi dovrei chiamarti Donna. Tuo fratello mi aveva avvertito che eri fissata coi nomi ma non pensavo fino a questo punto.»
«I nomi sono importanti,» dico convinta. «È una cosa che ti porti dietro tutta la vita, è il tuo biglietto da visita, la prima cosa che dici quando ti presenti, l’ultima che verrà affissa sulla tua tomba. E rimarrà sempre lì, magari a far ridere i ragazzini il giorno di Ognissanti quando le madri se li portano dietro perché non sanno a chi lasciarli.»
Mille volte mi sono immaginata essere derisa davanti alla mia lapide Qui giace Giulia Agrippina Augusta Randazzo. E giù grasse risate. Una tristezza sciocca mi pervade al pensiero che non mi libererò mai da questo nome ridicolo e non avranno rispetto di me nemmeno quando sarò defunta.
«Io ho un amico che si chiama Francesco La Morte.» Valerio ora è serio.
Okay, c’è chi sta peggio di me.
**
### Sinossi
Giulia fin da piccola ha dovuto fare i conti con qualcosa di scomodo: il suo nome che non è semplicemente Giulia, ma Giulia Agrippina Augusta. Appassionata conoscitrice del significato dei nomi, figlia di un insegnante di storia e di una istruttrice di pilates vegetariana fissata con la forma fisica, vive in un appartamento della nonna insieme al fratello gemello.
La comparsa di Erika, nuova fidanzata del fratello, e l’arrivo di Valerio, il nuovo coinquilino, scombineranno le carte e l’equilibrio già precario della sua vita.
Tra scontri per lo spazio della casa, gelosie, tradimenti e prese di coscienza, Giulia riuscirà nella difficile impresa di collocare al posto giusto tutti i pezzetti dell’intricato puzzle famigliare e a ricredersi sull’idea dell’amore.
Situazioni comiche, scene grottesche e personaggi bizzarri fanno da cornice a una commedia romantica, ironica e frizzante dove la famiglia ne esce protagonista in ogni sua sfaccettatura.
L’autrice:
Simona Fruzzetti vive in provincia di Pisa dove, oltre alla scrittura, si dedica al suo blog acasadisimo.blogspot.it. Ha vinto numerosi premi letterari e ha curato una rubrica di salute e benessere su un portale tutto al femminile. Dopo aver esordito in selfpublishing con “Il male minore” (2013) e “Chiudi gli occhi” (2014), è approdata alla casa editrice Piemme per la quale ha pubblicato nel 2015 “Mi piaci, ti sposo” e “Parigi mon amour” per la collana digitale In love.
“Come hai detto che ti chiami?” è il suo quinto romanzo.
Dal romanzo:
«Come si chiama il micio?» mi chiede Valerio guardandosi intorno.
«Gatto.»
«Gatto?» domanda incredulo.
«Gatto,» ripeto. «Perché non si può?»
«Certo, ma è come chiamare un cane Cane o un pappagallo Pappagallo. Ti pare normale?»
«Per me sì!» Ma ha da ridire anche sul nome che ho dato alla mia bestiola?
«Perché non ha un nome decente, santiddio?»
«Gatto è decente!» mi difendo. «Non mi sono sentita di dargli un nome qualsiasi, un nome che piacesse a me più che altro, senza tenere conto della sua personalità. E quando l’ho preso era talmente piccolo che ancora non era chiara la sua inclinazione caratteriale e quindi, siccome indiscutibilmente è un gatto, l’ho chiamato Gatto. Semplice!»
Valerio mi sta guardando strano. Non mi sorprenderei se adesso prendesse il telefonino e chiamasse il reparto di psichiatria per un ricovero coatto.
«Bene,» mi fa dopo aver pensato un attimo. «Seguendo il tuo filo logico da oggi dovrei chiamarti Donna. Tuo fratello mi aveva avvertito che eri fissata coi nomi ma non pensavo fino a questo punto.»
«I nomi sono importanti,» dico convinta. «È una cosa che ti porti dietro tutta la vita, è il tuo biglietto da visita, la prima cosa che dici quando ti presenti, l’ultima che verrà affissa sulla tua tomba. E rimarrà sempre lì, magari a far ridere i ragazzini il giorno di Ognissanti quando le madri se li portano dietro perché non sanno a chi lasciarli.»
Mille volte mi sono immaginata essere derisa davanti alla mia lapide Qui giace Giulia Agrippina Augusta Randazzo. E giù grasse risate. Una tristezza sciocca mi pervade al pensiero che non mi libererò mai da questo nome ridicolo e non avranno rispetto di me nemmeno quando sarò defunta.
«Io ho un amico che si chiama Francesco La Morte.» Valerio ora è serio.
Okay, c’è chi sta peggio di me.

Only registered users can download this free product.

Come Giuda

Fin dai primi decenni dell’era cristiana l’aspetto più inquietante della figura di Giuda è, al di là del suo tradimento, l’inadeguatezza della sua scelta economica: che tipo d’uomo poteva essere colui che aveva scambiato l’infinito valore del Cristo per la misera somma di trenta denari? Giuda diventa così il prototipo negativo di chi non sa riconoscere il vero valore delle cose, e, in particolare, di chi non riesce a comprendere le regole del mercato e dell’economia così come si sono venute assestando tra medioevo ed età moderna. Di contro, la figura della Maddalena, che “sperpera” i suoi beni per onorare il Signore, diventa emblematica dell’agire economico lungimirante e istituzionalmente corretto. Le conseguenze di questa contrapposizione si riflettono – come illustra il libro – nel codice di esclusione sociale che caratterizza la modernizzazione economica europea e alimenta lo stigma della gente comune di cui Giuda rappresenta la maschera.

Fin dai primi decenni dell’era cristiana l’aspetto più inquietante della figura di Giuda è, al di là del suo tradimento, l’inadeguatezza della sua scelta economica: che tipo d’uomo poteva essere colui che aveva scambiato l’infinito valore del Cristo per la misera somma di trenta denari? Giuda diventa così il prototipo negativo di chi non sa riconoscere il vero valore delle cose, e, in particolare, di chi non riesce a comprendere le regole del mercato e dell’economia così come si sono venute assestando tra medioevo ed età moderna. Di contro, la figura della Maddalena, che “sperpera” i suoi beni per onorare il Signore, diventa emblematica dell’agire economico lungimirante e istituzionalmente corretto. Le conseguenze di questa contrapposizione si riflettono – come illustra il libro – nel codice di esclusione sociale che caratterizza la modernizzazione economica europea e alimenta lo stigma della gente comune di cui Giuda rappresenta la maschera.

Only registered users can download this free product.

Come funzionano i servizi segreti

Nessun libro come questo fornisce un’introduzione completa, appassionante, progressiva e persino, sotto molti aspetti, pratica a tutti gli aspetti della moderna attività d’intelligence. Attingendo a molteplici esempi tratti dalle attività dei servizi italiani, statunitensi, israeliani, inglesi, francesi, tedeschi, cinesi, vaticani ecc., Aldo Giannuli, fra i nostri maggiori esperti, conduce il lettore in una strabiliante rassegna delle «missioni»: dall’ABC della manipolazione informativa e delle veline ai giornali, passando per l’omicidio e il rapimento, fino ai ben più complessi e inquietanti scenari della lotta al terrorismo, dei progetti eversivi, della guerra finanziaria, psicologica, culturale e delle altre guerre non convenzionali. Ma Giannuli fa anche di più, ci fa scoprire i tanti modi in cui i servizi già oggi praticano «guerre a bassa intensità »: guerre invisibili e distruttive in cui nessun governo può fare a meno di investire risorse crescenti. Dunque nel cuore di ogni Stato, per democratico che sia, esiste chi non agisce in base alle leggi, ma gode di una licenza al «tutto per tutto», spesso servendo gli interessi di fazioni politiche, grandi imprese, poteri forti. Fatto sta che, come dimostra Giannuli, i servizi «sono ormai un gorgo che risucchia sempre nuovi ambiti: la cultura, la comunicazione, la scienza, l’economia, la finanza, il commercio, l’immigrazione, la dimensione cognitiva». Siamo già al Grande Fratello? Ed esiste un antidoto a questo stato di cose? Ha collaborato con quotidiani (il manifesto, Liberazione, Quotidiano dei lavoratori) e settimanali (Avvenimenti, Rinascita). Collabora con L’Unità ed è redattore di Libertaria. Fra le sue ultime pubblicazioni ricordiamo: 2012: la grande crisi (Ponte alle Grazie, 2010), Come funzionano i servizi segreti (Ponte alle Grazie, 2009), L’abuso pubblico della storia (Guanda, 2009), Bombe a inchiostro. Storia della controinformazione, 1969-1979 (BUR, 2008), Dalla Russia a Mussolini, 1939-1943 (Editori Riuniti, 2006), Storia dell’Ufficio affari riservati (2 voll., allegato all’Unità, 2005), Le internazionali anticomuniste (2 voll., allegato all’Unità, 2005).

Nessun libro come questo fornisce un’introduzione completa, appassionante, progressiva e persino, sotto molti aspetti, pratica a tutti gli aspetti della moderna attività d’intelligence. Attingendo a molteplici esempi tratti dalle attività dei servizi italiani, statunitensi, israeliani, inglesi, francesi, tedeschi, cinesi, vaticani ecc., Aldo Giannuli, fra i nostri maggiori esperti, conduce il lettore in una strabiliante rassegna delle «missioni»: dall’ABC della manipolazione informativa e delle veline ai giornali, passando per l’omicidio e il rapimento, fino ai ben più complessi e inquietanti scenari della lotta al terrorismo, dei progetti eversivi, della guerra finanziaria, psicologica, culturale e delle altre guerre non convenzionali. Ma Giannuli fa anche di più, ci fa scoprire i tanti modi in cui i servizi già oggi praticano «guerre a bassa intensità »: guerre invisibili e distruttive in cui nessun governo può fare a meno di investire risorse crescenti. Dunque nel cuore di ogni Stato, per democratico che sia, esiste chi non agisce in base alle leggi, ma gode di una licenza al «tutto per tutto», spesso servendo gli interessi di fazioni politiche, grandi imprese, poteri forti. Fatto sta che, come dimostra Giannuli, i servizi «sono ormai un gorgo che risucchia sempre nuovi ambiti: la cultura, la comunicazione, la scienza, l’economia, la finanza, il commercio, l’immigrazione, la dimensione cognitiva». Siamo già al Grande Fratello? Ed esiste un antidoto a questo stato di cose? Ha collaborato con quotidiani (il manifesto, Liberazione, Quotidiano dei lavoratori) e settimanali (Avvenimenti, Rinascita). Collabora con L’Unità ed è redattore di Libertaria. Fra le sue ultime pubblicazioni ricordiamo: 2012: la grande crisi (Ponte alle Grazie, 2010), Come funzionano i servizi segreti (Ponte alle Grazie, 2009), L’abuso pubblico della storia (Guanda, 2009), Bombe a inchiostro. Storia della controinformazione, 1969-1979 (BUR, 2008), Dalla Russia a Mussolini, 1939-1943 (Editori Riuniti, 2006), Storia dell’Ufficio affari riservati (2 voll., allegato all’Unità, 2005), Le internazionali anticomuniste (2 voll., allegato all’Unità, 2005).

Only registered users can download this free product.

Come fare soldi con le proprie capacità e la legge d’attrazione

Quante volte ci siamo preoccupati per i soldi? Quante volte abbiamo fatto un lavoro o un progetto e non è andato come volevamo? In questo libro viene preso in esame il rapporto con noi stessi e il denaro. Inoltre, tramite le magnifiche leggi universali (come la legge d’attrazione) riusciremo a comprendere quali paradigmi e quali pattern non ci aiutano a realizzare tutto ciò che desideriamo. Il libro si divide in tre parti: il lavoro che abbiamo bisogno di eseguire su noi stessi; la spiegazione in modo esaustivo della legge d’attrazione e come applicarla; il denaro. Questo libro è un pratico manuale di auto-aiuto per l’indipendenza economica e per avere una vita agiata, un concentrato basato sui consigli dei migliori autori sulla legge d’attrazione come Rhonda Byrnes, Joe Vitale, Jack Canfield, Bob Proctor, i coniugi Hicks.

Quante volte ci siamo preoccupati per i soldi? Quante volte abbiamo fatto un lavoro o un progetto e non è andato come volevamo? In questo libro viene preso in esame il rapporto con noi stessi e il denaro. Inoltre, tramite le magnifiche leggi universali (come la legge d’attrazione) riusciremo a comprendere quali paradigmi e quali pattern non ci aiutano a realizzare tutto ciò che desideriamo. Il libro si divide in tre parti: il lavoro che abbiamo bisogno di eseguire su noi stessi; la spiegazione in modo esaustivo della legge d’attrazione e come applicarla; il denaro. Questo libro è un pratico manuale di auto-aiuto per l’indipendenza economica e per avere una vita agiata, un concentrato basato sui consigli dei migliori autori sulla legge d’attrazione come Rhonda Byrnes, Joe Vitale, Jack Canfield, Bob Proctor, i coniugi Hicks.

Only registered users can download this free product.

Come essere stoici

I dodici principi dello stoico

Evitare reazioni affrettate
Ricordarsi della transitorietà delle cose
Scegliere obiettivi in nostro potere
Essere virtuosi
Prendersi un momento e respirare profondamente
Mettere i problemi in prospettiva
Parlare poco e bene
Scegliere in modo accorto le proprie compagnie
Rispondere agli insulti con l’umorismo
Non parlare troppo di sé
Parlare senza giudicare
Riflettere sulla giornata appena trascorsa

Ogni qualvolta ci chiediamo cosa mangiare, in che modo amare, o semplicemente come fare a essere felici, ci stiamo in realtà domandando come condurre nel migliore dei modi la nostra vita. Ma dove possiamo trovare, nel mondo di oggi, risposte valide? Il filosofo Massimo Pigliucci propone di non cercarle in lontane tradizioni spirituali orientali, ma di trarre ispirazione dall’antica e più prossima filosofia che guidava Seneca e il grande imperatore Marco Aurelio: lo stoicismo. Risalendo alle sue fonti potremo finalmente rispondere agli interrogativi che assillano quotidianamente noi donne e uomini moderni, da come far fronte alla rabbia o all’ansia al modo in cui risollevarsi dopo una dolorosa esperienza personale. Con questo libro impareremo ad agire sulla base di ciò che è realmente sotto il nostro controllo, e a separare da tutto il resto ciò per cui vale davvero la pena preoccuparsi, così da avere sempre, come auspica una saggia preghiera stoica, ‘la serenità di accettare le cose che non possiamo cambiare, il coraggio di intervenire su quelle che possiamo cambiare, e la saggezza di distinguere le une dalle altre’.

(source: Bol.com)

I dodici principi dello stoico

Evitare reazioni affrettate
Ricordarsi della transitorietà delle cose
Scegliere obiettivi in nostro potere
Essere virtuosi
Prendersi un momento e respirare profondamente
Mettere i problemi in prospettiva
Parlare poco e bene
Scegliere in modo accorto le proprie compagnie
Rispondere agli insulti con l’umorismo
Non parlare troppo di sé
Parlare senza giudicare
Riflettere sulla giornata appena trascorsa

Ogni qualvolta ci chiediamo cosa mangiare, in che modo amare, o semplicemente come fare a essere felici, ci stiamo in realtà domandando come condurre nel migliore dei modi la nostra vita. Ma dove possiamo trovare, nel mondo di oggi, risposte valide? Il filosofo Massimo Pigliucci propone di non cercarle in lontane tradizioni spirituali orientali, ma di trarre ispirazione dall’antica e più prossima filosofia che guidava Seneca e il grande imperatore Marco Aurelio: lo stoicismo. Risalendo alle sue fonti potremo finalmente rispondere agli interrogativi che assillano quotidianamente noi donne e uomini moderni, da come far fronte alla rabbia o all’ansia al modo in cui risollevarsi dopo una dolorosa esperienza personale. Con questo libro impareremo ad agire sulla base di ciò che è realmente sotto il nostro controllo, e a separare da tutto il resto ciò per cui vale davvero la pena preoccuparsi, così da avere sempre, come auspica una saggia preghiera stoica, ‘la serenità di accettare le cose che non possiamo cambiare, il coraggio di intervenire su quelle che possiamo cambiare, e la saggezza di distinguere le une dalle altre’.

(source: Bol.com)

Only registered users can download this free product.

Come essere sani e vitali

È arrivato il nuovo libro di Paramhansa Yogananda per vivere una vita sana e radiosa e per unire la coscienza umana alla Coscienza Cosmica. Questa raccolta di brani inediti, estremamente attuali per i nostri tempi di grande dispersione energetica, malattia e scarsa concentrazione, ci aiuterà a mantenerci sani, giovani, incredibilmente energetici e mentalmente attivi, ricaricandoci con l’Energia Vitale e sintonizzandoci con l’Energia Cosmica.
**

È arrivato il nuovo libro di Paramhansa Yogananda per vivere una vita sana e radiosa e per unire la coscienza umana alla Coscienza Cosmica. Questa raccolta di brani inediti, estremamente attuali per i nostri tempi di grande dispersione energetica, malattia e scarsa concentrazione, ci aiuterà a mantenerci sani, giovani, incredibilmente energetici e mentalmente attivi, ricaricandoci con l’Energia Vitale e sintonizzandoci con l’Energia Cosmica.
**

Only registered users can download this free product.

Come donna innamorata

Come si può continuare a scrivere quando la morte ti ha sottratto la tua Musa? È questo l’interrogativo che, l’8 giugno 1290, tormenta Dante Alighieri, giovane poeta ancora alla ricerca di una sua voce, davanti alle spoglie di Beatrice Portinari. Da quel momento tutto cambierà: la sua vita come la sua poesia. Percorrendo le strade di Firenze, Dante rievoca le vicissitudini di un amore segnato dal destino, il primo incontro e l’ultimo sguardo, la malìa di una passione in virtù della quale ha avuto ispirazione e fama. È sgomento, il giovane poeta; e smarrito. Ma la sorte gli riserva altri strali. Mentre le trame della politica fiorentina minacciano dapprima i suoi affetti – dal rapporto con la moglie Gemma all’amicizia fraterna con Guido Cavalcanti – e poi la sua stessa vita, Dante Alighieri fa i conti con le tentazioni del potere e la ferita del tradimento, con l’aspirazione alla gloria letteraria e il timore di non riuscire a comporre il suo capolavoro… È un Dante intimo, rivelato nella sua fragilità ma anche nella potenza della sua visione del mondo, quello che Marco Santagata mette in scena in un romanzo che restituisce le atmosfere, le parole, le inquietudini di un Medioevo vivido e vicino. Il sommo poeta in tutta la sua umanità: lacerato dall’amore, tormentato dall’ambizione, ardentemente contemporaneo.
**

Come si può continuare a scrivere quando la morte ti ha sottratto la tua Musa? È questo l’interrogativo che, l’8 giugno 1290, tormenta Dante Alighieri, giovane poeta ancora alla ricerca di una sua voce, davanti alle spoglie di Beatrice Portinari. Da quel momento tutto cambierà: la sua vita come la sua poesia. Percorrendo le strade di Firenze, Dante rievoca le vicissitudini di un amore segnato dal destino, il primo incontro e l’ultimo sguardo, la malìa di una passione in virtù della quale ha avuto ispirazione e fama. È sgomento, il giovane poeta; e smarrito. Ma la sorte gli riserva altri strali. Mentre le trame della politica fiorentina minacciano dapprima i suoi affetti – dal rapporto con la moglie Gemma all’amicizia fraterna con Guido Cavalcanti – e poi la sua stessa vita, Dante Alighieri fa i conti con le tentazioni del potere e la ferita del tradimento, con l’aspirazione alla gloria letteraria e il timore di non riuscire a comporre il suo capolavoro… È un Dante intimo, rivelato nella sua fragilità ma anche nella potenza della sua visione del mondo, quello che Marco Santagata mette in scena in un romanzo che restituisce le atmosfere, le parole, le inquietudini di un Medioevo vivido e vicino. Il sommo poeta in tutta la sua umanità: lacerato dall’amore, tormentato dall’ambizione, ardentemente contemporaneo.
**

Only registered users can download this free product.

Come d’incanto (I Romanzi Passione)

Helen Fitzwilliam non può accettare un rifiuto. Sir Alistair Munroe non la vorrebbe come governante, ma lei ha disperatamente bisogno di un tetto per sé e per i suoi due bambini. Così, che lo voglia o no, il tenebroso e solitario Alistair alla fine si piega e la assume. Helen lavora con grande dedizione e l’antico castello in rovina si trasforma giorno dopo giorno in una vera casa: le sue amorevoli cure riescono anche a mitigare i danni che la guerra ha inflitto all’animo e al corpo di Alistair. È un desiderio che pensava sopito per sempre, quello che lui sente risvegliarsi. Ma un segreto nel passato di Helen minaccia di distruggere anche le vite di chi le sta più a cuore.

Helen Fitzwilliam non può accettare un rifiuto. Sir Alistair Munroe non la vorrebbe come governante, ma lei ha disperatamente bisogno di un tetto per sé e per i suoi due bambini. Così, che lo voglia o no, il tenebroso e solitario Alistair alla fine si piega e la assume. Helen lavora con grande dedizione e l’antico castello in rovina si trasforma giorno dopo giorno in una vera casa: le sue amorevoli cure riescono anche a mitigare i danni che la guerra ha inflitto all’animo e al corpo di Alistair. È un desiderio che pensava sopito per sempre, quello che lui sente risvegliarsi. Ma un segreto nel passato di Helen minaccia di distruggere anche le vite di chi le sta più a cuore.

Only registered users can download this free product.

COME CREARE UN SITO WEB O BLOG: con WordPress, SENZA codifica, sul proprio dominio, in meno di due ore! (THE MAKE MONEY FROM HOME LIONS CLUB)

In collaborazione con makemoneyfromhomelionsclub.com e http://comecostruireunsitointernet.com.
NECESSARIO AVERE NESSUNA ESPERIENZA . TUTTE LE ISTRUZIONI SONO DETTAGLIATE AL MASSIMO E PASSO-PASSO, IN MODO CHE CHIUNQUE POSSA CAPIRLE FACILMENTE
Imparate a fare un sito web professionale o un blog sul vostro dominio in meno di un paio d’ore, usando il Sistema di Gestione di Contenuti più popolare su internet: WordPress.
Non è necessaria nessuna conoscenza di programmazione per utilizzare WordPress … se siete in grado di utilizzare Microsoft Word, sarete in grado di creare un sito web professionale con WordPress (WordPress è un software completamente gratuito).
Il tutto viene insegnato, passo-passo, in lezioni di questo libro (con link di video lezioni di sostegno per maggiore chiarezza – le video lezioni che mostrano la costruzione di mikeomarwebsites.com dall’inizio alla fine).
Con le lezioni insegnate nel mio libro, sarete in grado di creare qualsiasi tipo di sito web che desiderate con qualsiasi tipo di look che si desidera, da blog personali, a siti web aziendali professionali, a siti e-commerce.
Inoltre, incluso come un capitolo bonus, un’introduzione su come costruire siti web di reddito passivo con WordPress, e come fare soldi online funziona veramente!
Ecco gli argomenti trattati nel mio libro:
TECNICO / IMPOSTAZIONE:
• Il modo più INTELLIGENTE ed ECONOMICO per acquistare un dominio.
• Il modo più INTELLIGENTE ed ECONOMICO per comprare un pacchetto di hosting.
• Collegare il vostro dominio al vostro account di hosting e l’installare WordPress.
NOZIONI DI BASE:
• Introduzione a WordPress e le migliori impostazioni di Search Engine Optimization (SEO), per il vostro sito.
• Come aggiungere pagine per i siti web regolari.
• Come aggiungere post per i blog.
• Come aggiungere immagini e link.
• Come impostare una barra laterale con i widget.
• Come modificare l’aspetto del vostro sito web con temi diversi.
• Come aggiungere un modulo di contatto, plugin e pulsanti di social media.
NOZIONI AVANZATE:
• Come installare Google Analytics per il monitoraggio.
• Come aggiungere pulsanti “acquista ora” di PayPal.
• Come aggiungere un “Google Maps” nel vostro sito web.
• Come impostare una mailing list / newsletter (e le migliori pratiche per farlo).
• Come proteggere il vostro sito web da parte da hacker, malware ed altri virus.
• Risorse per siti e-commerce, ricerca di parole chiave, costruzione di link ed SEO, marketing di affiliazione, siti di appartenenza, esternalizzazione, registrazione video, e molto altro!
INTRODUZIONE SU COME FARE SOLDI ONLINE:
• Quali sono alcuni dei metodi più comuni per fare soldi online?
• Qual è il modo più semplice per fare reddito passivo online?
• Se voglio fare soldi online, come comincio?
• La struttura di un sito web di reddito passivo che fa $ 1.000 al mese.
Questo libro vi permetterà di costruire un sito web professionale sul proprio dominio in meno di un paio d’ore e vi insegnerà un’insieme di abilità che farà esplodere le possibilità per l’imprenditoria!
**
### Sinossi
In collaborazione con makemoneyfromhomelionsclub.com e http://comecostruireunsitointernet.com.
NECESSARIO AVERE NESSUNA ESPERIENZA . TUTTE LE ISTRUZIONI SONO DETTAGLIATE AL MASSIMO E PASSO-PASSO, IN MODO CHE CHIUNQUE POSSA CAPIRLE FACILMENTE
Imparate a fare un sito web professionale o un blog sul vostro dominio in meno di un paio d’ore, usando il Sistema di Gestione di Contenuti più popolare su internet: WordPress.
Non è necessaria nessuna conoscenza di programmazione per utilizzare WordPress … se siete in grado di utilizzare Microsoft Word, sarete in grado di creare un sito web professionale con WordPress (WordPress è un software completamente gratuito).
Il tutto viene insegnato, passo-passo, in lezioni di questo libro (con link di video lezioni di sostegno per maggiore chiarezza – le video lezioni che mostrano la costruzione di mikeomarwebsites.com dall’inizio alla fine).
Con le lezioni insegnate nel mio libro, sarete in grado di creare qualsiasi tipo di sito web che desiderate con qualsiasi tipo di look che si desidera, da blog personali, a siti web aziendali professionali, a siti e-commerce.
Inoltre, incluso come un capitolo bonus, un’introduzione su come costruire siti web di reddito passivo con WordPress, e come fare soldi online funziona veramente!
Ecco gli argomenti trattati nel mio libro:
TECNICO / IMPOSTAZIONE:
• Il modo più INTELLIGENTE ed ECONOMICO per acquistare un dominio.
• Il modo più INTELLIGENTE ed ECONOMICO per comprare un pacchetto di hosting.
• Collegare il vostro dominio al vostro account di hosting e l’installare WordPress.
NOZIONI DI BASE:
• Introduzione a WordPress e le migliori impostazioni di Search Engine Optimization (SEO), per il vostro sito.
• Come aggiungere pagine per i siti web regolari.
• Come aggiungere post per i blog.
• Come aggiungere immagini e link.
• Come impostare una barra laterale con i widget.
• Come modificare l’aspetto del vostro sito web con temi diversi.
• Come aggiungere un modulo di contatto, plugin e pulsanti di social media.
NOZIONI AVANZATE:
• Come installare Google Analytics per il monitoraggio.
• Come aggiungere pulsanti “acquista ora” di PayPal.
• Come aggiungere un “Google Maps” nel vostro sito web.
• Come impostare una mailing list / newsletter (e le migliori pratiche per farlo).
• Come proteggere il vostro sito web da parte da hacker, malware ed altri virus.
• Risorse per siti e-commerce, ricerca di parole chiave, costruzione di link ed SEO, marketing di affiliazione, siti di appartenenza, esternalizzazione, registrazione video, e molto altro!
INTRODUZIONE SU COME FARE SOLDI ONLINE:
• Quali sono alcuni dei metodi più comuni per fare soldi online?
• Qual è il modo più semplice per fare reddito passivo online?
• Se voglio fare soldi online, come comincio?
• La struttura di un sito web di reddito passivo che fa $ 1.000 al mese.
Questo libro vi permetterà di costruire un sito web professionale sul proprio dominio in meno di un paio d’ore e vi insegnerà un’insieme di abilità che farà esplodere le possibilità per l’imprenditoria!
### L’autore
Owner of http://makemoneyfromhomelionsclub.com. Mike Omar is a big fan of entrepreneurship and primarily interested in helping others create small businesses (that can eventually grow into large businesses!). He has been self employed for over five years and has done business consulting on the side for several business start-ups. His best advice for aspiring entrepreneurs: “Always be working on side projects outside of your regular job until the day you can quit, always make sure you are progressing, and if you haven’t done so already, START NOW!” For more information on home entrepreneurship, be sure to visit http://makemoneyfromhomelionsclub.com To learn how to make a professional website in under 15 minutes through free YouTube tutorials (without the need for coding), be sure to visit his YouTube channel here: http://youtube.com/user/mikeomarlionsclub You will be shown the entire creation of http://mikeomarwebsites.com from beginning to end in under one hour total. Just start at lesson 1.1 and grow your Internet marketing skills from there!

In collaborazione con makemoneyfromhomelionsclub.com e http://comecostruireunsitointernet.com.
NECESSARIO AVERE NESSUNA ESPERIENZA . TUTTE LE ISTRUZIONI SONO DETTAGLIATE AL MASSIMO E PASSO-PASSO, IN MODO CHE CHIUNQUE POSSA CAPIRLE FACILMENTE
Imparate a fare un sito web professionale o un blog sul vostro dominio in meno di un paio d’ore, usando il Sistema di Gestione di Contenuti più popolare su internet: WordPress.
Non è necessaria nessuna conoscenza di programmazione per utilizzare WordPress … se siete in grado di utilizzare Microsoft Word, sarete in grado di creare un sito web professionale con WordPress (WordPress è un software completamente gratuito).
Il tutto viene insegnato, passo-passo, in lezioni di questo libro (con link di video lezioni di sostegno per maggiore chiarezza – le video lezioni che mostrano la costruzione di mikeomarwebsites.com dall’inizio alla fine).
Con le lezioni insegnate nel mio libro, sarete in grado di creare qualsiasi tipo di sito web che desiderate con qualsiasi tipo di look che si desidera, da blog personali, a siti web aziendali professionali, a siti e-commerce.
Inoltre, incluso come un capitolo bonus, un’introduzione su come costruire siti web di reddito passivo con WordPress, e come fare soldi online funziona veramente!
Ecco gli argomenti trattati nel mio libro:
TECNICO / IMPOSTAZIONE:
• Il modo più INTELLIGENTE ed ECONOMICO per acquistare un dominio.
• Il modo più INTELLIGENTE ed ECONOMICO per comprare un pacchetto di hosting.
• Collegare il vostro dominio al vostro account di hosting e l’installare WordPress.
NOZIONI DI BASE:
• Introduzione a WordPress e le migliori impostazioni di Search Engine Optimization (SEO), per il vostro sito.
• Come aggiungere pagine per i siti web regolari.
• Come aggiungere post per i blog.
• Come aggiungere immagini e link.
• Come impostare una barra laterale con i widget.
• Come modificare l’aspetto del vostro sito web con temi diversi.
• Come aggiungere un modulo di contatto, plugin e pulsanti di social media.
NOZIONI AVANZATE:
• Come installare Google Analytics per il monitoraggio.
• Come aggiungere pulsanti “acquista ora” di PayPal.
• Come aggiungere un “Google Maps” nel vostro sito web.
• Come impostare una mailing list / newsletter (e le migliori pratiche per farlo).
• Come proteggere il vostro sito web da parte da hacker, malware ed altri virus.
• Risorse per siti e-commerce, ricerca di parole chiave, costruzione di link ed SEO, marketing di affiliazione, siti di appartenenza, esternalizzazione, registrazione video, e molto altro!
INTRODUZIONE SU COME FARE SOLDI ONLINE:
• Quali sono alcuni dei metodi più comuni per fare soldi online?
• Qual è il modo più semplice per fare reddito passivo online?
• Se voglio fare soldi online, come comincio?
• La struttura di un sito web di reddito passivo che fa $ 1.000 al mese.
Questo libro vi permetterà di costruire un sito web professionale sul proprio dominio in meno di un paio d’ore e vi insegnerà un’insieme di abilità che farà esplodere le possibilità per l’imprenditoria!
**
### Sinossi
In collaborazione con makemoneyfromhomelionsclub.com e http://comecostruireunsitointernet.com.
NECESSARIO AVERE NESSUNA ESPERIENZA . TUTTE LE ISTRUZIONI SONO DETTAGLIATE AL MASSIMO E PASSO-PASSO, IN MODO CHE CHIUNQUE POSSA CAPIRLE FACILMENTE
Imparate a fare un sito web professionale o un blog sul vostro dominio in meno di un paio d’ore, usando il Sistema di Gestione di Contenuti più popolare su internet: WordPress.
Non è necessaria nessuna conoscenza di programmazione per utilizzare WordPress … se siete in grado di utilizzare Microsoft Word, sarete in grado di creare un sito web professionale con WordPress (WordPress è un software completamente gratuito).
Il tutto viene insegnato, passo-passo, in lezioni di questo libro (con link di video lezioni di sostegno per maggiore chiarezza – le video lezioni che mostrano la costruzione di mikeomarwebsites.com dall’inizio alla fine).
Con le lezioni insegnate nel mio libro, sarete in grado di creare qualsiasi tipo di sito web che desiderate con qualsiasi tipo di look che si desidera, da blog personali, a siti web aziendali professionali, a siti e-commerce.
Inoltre, incluso come un capitolo bonus, un’introduzione su come costruire siti web di reddito passivo con WordPress, e come fare soldi online funziona veramente!
Ecco gli argomenti trattati nel mio libro:
TECNICO / IMPOSTAZIONE:
• Il modo più INTELLIGENTE ed ECONOMICO per acquistare un dominio.
• Il modo più INTELLIGENTE ed ECONOMICO per comprare un pacchetto di hosting.
• Collegare il vostro dominio al vostro account di hosting e l’installare WordPress.
NOZIONI DI BASE:
• Introduzione a WordPress e le migliori impostazioni di Search Engine Optimization (SEO), per il vostro sito.
• Come aggiungere pagine per i siti web regolari.
• Come aggiungere post per i blog.
• Come aggiungere immagini e link.
• Come impostare una barra laterale con i widget.
• Come modificare l’aspetto del vostro sito web con temi diversi.
• Come aggiungere un modulo di contatto, plugin e pulsanti di social media.
NOZIONI AVANZATE:
• Come installare Google Analytics per il monitoraggio.
• Come aggiungere pulsanti “acquista ora” di PayPal.
• Come aggiungere un “Google Maps” nel vostro sito web.
• Come impostare una mailing list / newsletter (e le migliori pratiche per farlo).
• Come proteggere il vostro sito web da parte da hacker, malware ed altri virus.
• Risorse per siti e-commerce, ricerca di parole chiave, costruzione di link ed SEO, marketing di affiliazione, siti di appartenenza, esternalizzazione, registrazione video, e molto altro!
INTRODUZIONE SU COME FARE SOLDI ONLINE:
• Quali sono alcuni dei metodi più comuni per fare soldi online?
• Qual è il modo più semplice per fare reddito passivo online?
• Se voglio fare soldi online, come comincio?
• La struttura di un sito web di reddito passivo che fa $ 1.000 al mese.
Questo libro vi permetterà di costruire un sito web professionale sul proprio dominio in meno di un paio d’ore e vi insegnerà un’insieme di abilità che farà esplodere le possibilità per l’imprenditoria!
### L’autore
Owner of http://makemoneyfromhomelionsclub.com. Mike Omar is a big fan of entrepreneurship and primarily interested in helping others create small businesses (that can eventually grow into large businesses!). He has been self employed for over five years and has done business consulting on the side for several business start-ups. His best advice for aspiring entrepreneurs: “Always be working on side projects outside of your regular job until the day you can quit, always make sure you are progressing, and if you haven’t done so already, START NOW!” For more information on home entrepreneurship, be sure to visit http://makemoneyfromhomelionsclub.com To learn how to make a professional website in under 15 minutes through free YouTube tutorials (without the need for coding), be sure to visit his YouTube channel here: http://youtube.com/user/mikeomarlionsclub You will be shown the entire creation of http://mikeomarwebsites.com from beginning to end in under one hour total. Just start at lesson 1.1 and grow your Internet marketing skills from there!

Only registered users can download this free product.

Come cavalli che dormono in piedi

“Rumiz viaggia nelle terre che ama, nelle atmosfere immortali di Joseph Roth” La Stampa
Nell’agosto del 1914, più di centomila trentini e giuliani vanno a combattere per l’Impero austroungarico, di cui sono ancora sudditi. Muovono verso il fronte russo quando ancora ci si illude che “prima che le foglie cadano” il conflitto sarà finito. Invece non finisce. E quando come un’epidemia si propaga in tutta Europa, il fronte orientale scivola nell’oblio, schiacciato dall’epopea di Verdun e del Piave. Ma soprattutto sembra essere cassato, censurato dal presente e dal centenario della guerra mondiale, come se a quel fronte e a quei soldati fosse negato lo spessore monumentale della memoria. Paolo Rumiz comincia da lì, da quella rimozione e da un nonno in montura austroungarica. E da lì continua in forma di viaggio verso la Galizia, la terra di Bruno Schulz e Joseph Roth, mitica frontiera dell’Impero austroungarico, oggi compresa fra Polonia e Ucraina. Alla celebrazione Rumiz contrappone l’evocazione di quelle figure ancestrali, in un’omerica discesa nell’Ade, con un rito che consuma libagioni e accende di piccole luci prati e foreste, e attende risposta e respira pietà – la compassione che lega finalmente in una sola voce il silenzio di Redipuglia ai bisbigli dei cimiteri galiziani coperti di mirtilli. L’Europa è lì, sembra suggerire l’autore, in quella riconciliazione con i morti che sono i veri vivi, gli unici depositari di senso di un’unione che già allora poteva nascere e oggi forse non è ancora cominciata.
**
### Sinossi
“Rumiz viaggia nelle terre che ama, nelle atmosfere immortali di Joseph Roth” La Stampa
Nell’agosto del 1914, più di centomila trentini e giuliani vanno a combattere per l’Impero austroungarico, di cui sono ancora sudditi. Muovono verso il fronte russo quando ancora ci si illude che “prima che le foglie cadano” il conflitto sarà finito. Invece non finisce. E quando come un’epidemia si propaga in tutta Europa, il fronte orientale scivola nell’oblio, schiacciato dall’epopea di Verdun e del Piave. Ma soprattutto sembra essere cassato, censurato dal presente e dal centenario della guerra mondiale, come se a quel fronte e a quei soldati fosse negato lo spessore monumentale della memoria. Paolo Rumiz comincia da lì, da quella rimozione e da un nonno in montura austroungarica. E da lì continua in forma di viaggio verso la Galizia, la terra di Bruno Schulz e Joseph Roth, mitica frontiera dell’Impero austroungarico, oggi compresa fra Polonia e Ucraina. Alla celebrazione Rumiz contrappone l’evocazione di quelle figure ancestrali, in un’omerica discesa nell’Ade, con un rito che consuma libagioni e accende di piccole luci prati e foreste, e attende risposta e respira pietà – la compassione che lega finalmente in una sola voce il silenzio di Redipuglia ai bisbigli dei cimiteri galiziani coperti di mirtilli. L’Europa è lì, sembra suggerire l’autore, in quella riconciliazione con i morti che sono i veri vivi, gli unici depositari di senso di un’unione che già allora poteva nascere e oggi forse non è ancora cominciata. 

“Rumiz viaggia nelle terre che ama, nelle atmosfere immortali di Joseph Roth” La Stampa
Nell’agosto del 1914, più di centomila trentini e giuliani vanno a combattere per l’Impero austroungarico, di cui sono ancora sudditi. Muovono verso il fronte russo quando ancora ci si illude che “prima che le foglie cadano” il conflitto sarà finito. Invece non finisce. E quando come un’epidemia si propaga in tutta Europa, il fronte orientale scivola nell’oblio, schiacciato dall’epopea di Verdun e del Piave. Ma soprattutto sembra essere cassato, censurato dal presente e dal centenario della guerra mondiale, come se a quel fronte e a quei soldati fosse negato lo spessore monumentale della memoria. Paolo Rumiz comincia da lì, da quella rimozione e da un nonno in montura austroungarica. E da lì continua in forma di viaggio verso la Galizia, la terra di Bruno Schulz e Joseph Roth, mitica frontiera dell’Impero austroungarico, oggi compresa fra Polonia e Ucraina. Alla celebrazione Rumiz contrappone l’evocazione di quelle figure ancestrali, in un’omerica discesa nell’Ade, con un rito che consuma libagioni e accende di piccole luci prati e foreste, e attende risposta e respira pietà – la compassione che lega finalmente in una sola voce il silenzio di Redipuglia ai bisbigli dei cimiteri galiziani coperti di mirtilli. L’Europa è lì, sembra suggerire l’autore, in quella riconciliazione con i morti che sono i veri vivi, gli unici depositari di senso di un’unione che già allora poteva nascere e oggi forse non è ancora cominciata.
**
### Sinossi
“Rumiz viaggia nelle terre che ama, nelle atmosfere immortali di Joseph Roth” La Stampa
Nell’agosto del 1914, più di centomila trentini e giuliani vanno a combattere per l’Impero austroungarico, di cui sono ancora sudditi. Muovono verso il fronte russo quando ancora ci si illude che “prima che le foglie cadano” il conflitto sarà finito. Invece non finisce. E quando come un’epidemia si propaga in tutta Europa, il fronte orientale scivola nell’oblio, schiacciato dall’epopea di Verdun e del Piave. Ma soprattutto sembra essere cassato, censurato dal presente e dal centenario della guerra mondiale, come se a quel fronte e a quei soldati fosse negato lo spessore monumentale della memoria. Paolo Rumiz comincia da lì, da quella rimozione e da un nonno in montura austroungarica. E da lì continua in forma di viaggio verso la Galizia, la terra di Bruno Schulz e Joseph Roth, mitica frontiera dell’Impero austroungarico, oggi compresa fra Polonia e Ucraina. Alla celebrazione Rumiz contrappone l’evocazione di quelle figure ancestrali, in un’omerica discesa nell’Ade, con un rito che consuma libagioni e accende di piccole luci prati e foreste, e attende risposta e respira pietà – la compassione che lega finalmente in una sola voce il silenzio di Redipuglia ai bisbigli dei cimiteri galiziani coperti di mirtilli. L’Europa è lì, sembra suggerire l’autore, in quella riconciliazione con i morti che sono i veri vivi, gli unici depositari di senso di un’unione che già allora poteva nascere e oggi forse non è ancora cominciata. 

Only registered users can download this free product.