50449–50464 di 72802 risultati

La leggenda dei Drenai

Ulric, dopo aver riunito in un vasto esercito le orde Nadir, marcia verso le fertili e inviolate terre dei Drenai. I suoi obiettivi sono chiari: la ricchezza e la gloria, da conquistare con il ferro e con il fuoco. Per ottenere ciò che desidera, Ulric deve superare le mura di Dros Delnoch, una fortezza inespugnabile che difende l’accesso alle terre dei Drenai. I Nadir cingono d’assedio Dros Delnoch, le cui difese sono in mano al Conte di Bronzo, celebre figura eroica dei Drenai. È l’inizio di uno scontro sanguinoso, senza precedenti. Un favoloso impero è costretto a fronteggiare nuovi nemici alle soglie di un’epopea che sarà cantata dai bardi e i cui leggendari giorni non potranno essere dimenticati.

(source: Bol.com)

La leggenda degli Albi

Per secoli, gli uomini, gli elfi e i nani hanno prosperato nella Terra Nascosta, una regione circondata da una catena montuosa pressoché impenetrabile, le cui uniche vie d’accesso sono sbarrate da un potente incantesimo e difese da cinque stirpi di nani. E, per secoli, i loro nemici, gli albi, creature simili agli elfi, ma d’indole malvagia e dagli occhi completamente neri, hanno atteso. Ma ora la loro pazienza sta per essere premiata. Gli Eterni, i sovrani degli albi, hanno infatti scoperto che il Demone di Nebbia, un essere in grado di spezzare qualsiasi sortilegio, si è nascosto nella remota regione di nord-ovest, e hanno quindi deciso di inviare laggiù due guerrieri per convincerlo a combattere al loro fianco. Tuttavia i due albi – Caphalor e Sinthoras – non potrebbero essere più diversi. Il primo, mite e idealista, è contrario alla guerra contro i nani, perché lo terrebbe lontano dalla sua adorata famiglia; il secondo, temerario e borioso, vorrebbe invece iniziare al più presto una sanguinaria invasione, per ridurre in schiavitù tutti gli abitanti della Terra Nascosta. Se vorranno sopravvivere alla pericolosa missione, i due albi dovranno imparare a mettere da parte le loro divergenze e ad aiutarsi a vicenda, anche se la smodata ambizione di Sinthoras sta già prendendo forma in un piano inteso a volgere l’immenso potere del demone a proprio vantaggio…
(source: Bol.com)

La legge fisica

In questo ciclo di conferenze, il premio Nobel Richard Feynman, parlando a braccio sulla scorta di poche note, racconta a studenti di varia provenienza, con scarse conoscenze matematiche, in che cosa consiste il lavoro del fisico teorico.
Il suo intento non è però di divulgare i contenuti della fisica (ché, tanto, senza equazioni nessuno «potrà mai far capire la natura a “quelli dell’altra cultura”») ma di mostrare il modo in cui essa procede e di rendere in qualche misura consapevoli anche i profani del valore intellettuale dell’impresa. E lo fa col suo stile immediato e antiretorico, senza vaghe affermazioni qualitative, sulla base di esempi concreti tratti dalla fisica di ieri e di oggi, analizzati quanto basta per mettere in luce l’essenza del metodo. Al lettore più esperto non sfuggiranno le osservazioni sottili,
le intuizioni profonde di cui questo libretto, come ogni scritto di Feynman, è ricco: dalla dimostrazione einsteiniana della località delle leggi di conservazione all’analisi del significato della termodinamica, alle considerazioni finali sul futuro della fisica.

Legge di attrazione per negati

Perché la legge di attrazione non funziona e come farla funzionare.Breve manuale che amalgama utili esercizi pratici a nozioni innovative meritevoli di rivelare i maggiori ostacoli dell’attuale periodo.Un testo adatto ad ogni tipologia di persona, specialmente a quelle che ormai sono nauseate dalle inconcludenti parole e ricercano risultati concreti.
**
### Sinossi
Perché la legge di attrazione non funziona e come farla funzionare.Breve manuale che amalgama utili esercizi pratici a nozioni innovative meritevoli di rivelare i maggiori ostacoli dell’attuale periodo.Un testo adatto ad ogni tipologia di persona, specialmente a quelle che ormai sono nauseate dalle inconcludenti parole e ricercano risultati concreti.

La Legge dell’Attrazione

Quando una relazione professionale diviene personale, è impossibile resistere alla legge dell’attrazione.
Alec Rowland è un ambizioso avvocato di uno studio di Londra, la cui carriera è la sua vita. Non ha tempo per le relazioni personali e la sua sessualità è un segreto attentamente difeso. Dopo aver rimorchiato un ragazzo carino un venerdì sera, il mondo di Alec viene scosso fino alle fondamenta quando la sua avventura di una notte arriva in ufficio il lunedì mattina, come lavoratore temporaneo nel suo gruppo.
Edward Piper vuole disperatamente dare prova di sé nel suo nuovo lavoro. L’ultima cosa di cui ha bisogno è essere distratto da una cotta per il suo capo. È dura ignorare l’attrazione che prova, anche se Alec è un bastardo antipatico sul lavoro.
I due uomini si sforzano di mantenere una relazione professionale, ma il temperamento cede, la passione si infiamma, e ben presto si innamorano entrambi profondamente. Se riusciranno mai a trovare un modo per stare insieme, Alec dovrà essere onesto su chi è davvero, perché Ed non tornerà a nascondersi, per nessuno.
**
### Sinossi
Quando una relazione professionale diviene personale, è impossibile resistere alla legge dell’attrazione.
Alec Rowland è un ambizioso avvocato di uno studio di Londra, la cui carriera è la sua vita. Non ha tempo per le relazioni personali e la sua sessualità è un segreto attentamente difeso. Dopo aver rimorchiato un ragazzo carino un venerdì sera, il mondo di Alec viene scosso fino alle fondamenta quando la sua avventura di una notte arriva in ufficio il lunedì mattina, come lavoratore temporaneo nel suo gruppo.
Edward Piper vuole disperatamente dare prova di sé nel suo nuovo lavoro. L’ultima cosa di cui ha bisogno è essere distratto da una cotta per il suo capo. È dura ignorare l’attrazione che prova, anche se Alec è un bastardo antipatico sul lavoro.
I due uomini si sforzano di mantenere una relazione professionale, ma il temperamento cede, la passione si infiamma, e ben presto si innamorano entrambi profondamente. Se riusciranno mai a trovare un modo per stare insieme, Alec dovrà essere onesto su chi è davvero, perché Ed non tornerà a nascondersi, per nessuno.

La legge dei quattro (eNewton Zeroquarantanove)

Quando la giustizia manca alla sua funzione, entrano in scena i quattro Giusti. In questi racconti li troviamo alle prese con vari criminali, che in passato si erano beffati della legge e dei suoi tutori. Ma quando si muovono i quattro Giusti c ‘è davvero poco da scherzare…
Edgar Wallace
nacque nel 1875 a Greenwich (Londra). Cominciò a lavorare giovanissimo, a diciott’anni si arruolò nell’esercito ma nel 1899 riuscì a farsi congedare. Fu corrispondente di guerra per diversi giornali. Ottenne il suo primo successo come scrittore con I quattro giusti, nel 1905. Da allora scrisse, in ventisette anni, circa 150 opere narrative e teatrali di successo. Tradotto in moltissime lingue, ha influenzato la letteratura gialla mondiale ed è considerato il maestro del romanzo poliziesco. È morto nel 1932.
**
### Sinossi
Quando la giustizia manca alla sua funzione, entrano in scena i quattro Giusti. In questi racconti li troviamo alle prese con vari criminali, che in passato si erano beffati della legge e dei suoi tutori. Ma quando si muovono i quattro Giusti c ‘è davvero poco da scherzare…
Edgar Wallace
nacque nel 1875 a Greenwich (Londra). Cominciò a lavorare giovanissimo, a diciott’anni si arruolò nell’esercito ma nel 1899 riuscì a farsi congedare. Fu corrispondente di guerra per diversi giornali. Ottenne il suo primo successo come scrittore con I quattro giusti, nel 1905. Da allora scrisse, in ventisette anni, circa 150 opere narrative e teatrali di successo. Tradotto in moltissime lingue, ha influenzato la letteratura gialla mondiale ed è considerato il maestro del romanzo poliziesco. È morto nel 1932.

Legata a te (12 Shades of Surrender)

Quando la coinquilina di Kate scarica Jules Rodriguez perché le ha chiesto di fare con lui qualcosa di stravagante, Kate è curiosa di sapere di che cosa si tratti. Jules le è sempre sembrato il tipo giusto con cui poter condividere le sue fantasie fantasie di dominio e di sottomissione di cui nessun altro era a conoscenza. Come potrà fargli capire che sarebbero due compagni di letto perfetti?

Il legame di Michael

Nota: questo volume può essere letto singolarmente.

Tutti ammirano Michael Lamont perché è un infermiere, ma il suo impiego part-time come surrogato sessuale gay non suscita solo alzate di sopracciglia, gli è anche costato delle relazioni. Michael è minuto, bellissimo e si dedica a lavorare con persone che hanno bisogno di lui. Ma quello che desidera davvero è una storia d’amore tutta sua. Passa la maggior parte del tempo libero a leggere libri di fantascienza, soprattutto quelli scritti dal suo autore preferito, per cui ha una cotta da sempre, il misterioso e solitario J.C. Guise.

La vita di James Gallway sta lentamente, ma inesorabilmente, colando a picco. Ha scritto un romanzo di fantascienza di grande successo alla tenera età di diciotto anni, costretto a letto dalle complicazioni della poliomielite, ma, ormai ventottenne, non ha più ispirazione né voglia di vivere. Le vendite dei suoi libri sotto lo pseudonimo di J.C. Guise sono in calo da anni. Costretto su una sedia a rotelle, James si è isolato, convinto che nessuno possa amarlo. Quando viene obbligato a partecipare a un firmacopie e incontra Michael Lamont, non riesce a credere che un ragazzo del genere possa essere interessato a uno come lui.

Michael e James sono fatti l’uno per l’altro, ma devono lasciare da parte la testardaggine per capire che la vita trova sempre la sua strada e che l’amore non ha limiti.

(source: Bol.com)

Lavoro salariato e capitale

“Lavoro salariato e capitale” ha la straordinaria capacità di illuminare, nella sua brevità, una miriade di problemi attuali, pur essendo stato scritto a metà ‘800. La sua densità e modernità sono figlie del connubio tra scopo originario e idea-forza dell’opera. L’idea-forza è quella che sia proprio del capitalismo il nascondere i rapporti tra gli uomini dietro l’apparenza di rapporti tra “cose”. I misteriosi attributi di “cose” come il capitale o il salario sono chiariti riconducendoli ai sottostanti rapporti tra uomini. Poiché la società continua a reggersi sul rapporto instaurato tra la minoranza di uomini che monopolizza i mezzi di produzione – i capitalisti – e l’ampia maggioranza di coloro che, essendone privi, sono costretti a vendere la propria capacità di lavorare – i salariati – ecco spiegata l’attualità del testo. La chiarezza dell’esposizione deriva dallo scopo originario dell’opera che, come spiega Engels nell’introduzione, è quello di divulgare la teoria economica tra i lavoratori.
**

Lavorare stanca

La raccolta che rivelò il Pavese scrittore concentra e mette a fuoco un intero universo esistenziale, quello che sarà successivamente declinato nei romanzi e nei racconti. La Torino dei viali, dei corsi, delle sponde del Po, metafora di una ‘solitudine che è la fine dell’adolescenza’, popolata da creature sradicate e notturne; una campagna che non è solo e necessariamente Langa, ma tende a trasfigurarsi in dimensione mitica e primordiale; un io che rimane distinguibile, nella propria appartata estraneità e nell’anelito amoroso e fantastico, pur se mimetizzato nel racconto di vicende altrui. ‘Il progetto di Pavese è quello della poesia narrativa, di un moderno verso epico adatto ad eroi nuovi, abbassati, vinti, sognanti e dannati’, scrive Vittorio Coletti nell’introduzione a questa riedizione di Lavorare stanca. L’organizzazione dei testi è la stessa proposta da Mariarosa Masoero, che qui aggiorna la sua Nota al testo, nel volume completo delle Poesie pavesiane uscito negli ‘Einaudi Tascabili’.

(source: Bol.com)

Laudato si’. Sulla cura della casa comune

La storia, la teologia, l’esegesi biblica, l’economia, l’ecologia, la filosofia, la pedagogia, i riferimenti letterari e la rilevanza mediatica di un testo che ha al centro un tema cristiano per eccellenza: il creato. “Un’enciclica per i cattolici, certo, ma in grado di parlare veramente a tutti, perché la nostra casa comune riguarda ogni persona umana e nessuno può chiamarsi fuori dalla responsabilità verso di essa […] un dono e una provocazione all’umanità intera, a cui mi sembra nessuno potrà moralmente sottrarsi. Come il santo di cui porta il nome, papa Francesco ha saputo dar voce in queste pagine alla famiglia umana” (Bruno Forte). Commenti all’enciclica di: Piero Stefani, Roberto Rusconi, Salvatore Natoli, Dario Antiseri, Fulvio De Giorgi, Giovanni Santambrogio, Piero Gibellini.
**

Il lato oscuro del cuore

‘La vera differenza era dentro di lei’.
***
Clara studia Storia della psicanalisi. La sera, seduta in cucina, rimane sveglia fino a tardi ad analizzare i casi delle ‘grandi isteriche’ e le cronache del rapporto con i medici che le ebbero in cura: Freud, Jung, Charcot… In quei momenti sospesi, il piccolo appartamento in cui vive con il padre, il fratello e la nonna sembra spalancarsi in un abisso notturno, capace di riportarla indietro nel tempo e trascinarla nelle profondità di queste grandi narrazioni. Perché questo sono, prima di tutto: storie di vita, di corpi e di amori; ossessioni e incomprensioni, guarigioni e scacchi. Storie di donne. Ma poi, per curiosità piú che per bisogno, Clara comincia a lavorare nel bar del fratello. E sarà allora che, tutt’a un tratto, la vita vera spazzerà via, con la sua forza e i suoi spigoli, gli anni di isolamento e di studio solitario. Abituata a confrontarsi con la teoria di un inconscio remoto, già catalogato e raffreddato, Clara si troverà alle prese con una vicenda misteriosa e ambigua, un omicidio che affonda le radici in un vortice di sentimenti incandescenti, di violenza e di colpa. Nel territorio violato delle periferie di oggi l’attende l’incontro con Wanda, una di quelle donne sopraffatte che per lei sono sempre state soltanto personaggi da studiare sui libri: scoprirà per la prima volta l’emozione e la paura di ascoltare un cuore che si schiude, e che esige da lei una risposta. Corrado Augias, al suo esordio nei Supercoralli, scandaglia l’abisso di una tentazione funesta e ingovernabile: quella del dominio sul corpo delle donne – e sulla loro anima.
(source: Bol.com)

Last Night

Affascinante.
Di successo.
Bellissimo.
Sono questi i segni particolari di uno degli avvocati più promettenti di tutta Los Angeles. È spietato nel lavoro e con le donne. Nessuna frequenta il suo letto troppo a lungo.
Julian adora la sua vita e, ancor di più, il sesso senza impegni. È durante di uno di quegli incontri che si ritrova fra i piedi una ragazza che diventerà da subito la sua ossessione.
Alexandra non lo conosce e già lo odia. Julian rappresenta il prototipo di uomo che ha sempre evitato, ma come può tenerlo alla larga se le loro strade si intrecciano in continuazione?
Per entrambi, l’altro diventa una sfida.
Lui vuole portarla a letto.
Lei non vuole cedere.
Nessuno dei due però ha fatto i conti con l’amore.

Lassativi: Impiego Razionale Dei Lassativi Nella Stipsi

Questo volume è un ampio compendio sui lassativi. Esso copre tutti gli aspetti dell’uso clinico dei lassativi completo di informazioni fsiopatologiche correlate con la stipsi. I meccanismi d’azione delle principali classi di lassativi sono ampiamente descritti. Il testo riporta illustrazioni che aiutano a comprendere le origini dei lassativi vegetali e la farmacologia di quelli più interessanti. Medici, farmacisti, erboristi, infermieri e studenti troveranno questo volume interessante ed utile.

Las Vegas Baby

Soldi, alcool, sesso ed emozioni: è questo che tiene viva Las Vegas, la Città del Peccato. Una miscela esplosiva di cui il giovane Michael sembra non essere mai sazio. Figlio di un magnate del cinema, può avere tutte le donne che desidera, eppure, di tanto in tanto non disdegna un’avventura con qualche prostituta a un angolo di strada. Finché, durante uno di questi incontri notturni, qualcuno ne approfitta per sparargli: prima di accasciarsi a terra, con un sorriso incredulo, Micheal riconosce il suo assassino. Nel frattempo, a varie miglia da Las Vegas, in un tranquillo quartiere residenziale, un ragazzino di dodici anni viene ucciso da un pirata della strada mentre gioca davanti a casa. L’automobile, parcheggiata poco lontano, è partita a tutta velocità, puntando dritta sul bambino, per annientarlo sotto i pneumatici. Due vittime senza niente in comune, due omicidi apparentemente isolati, ma a unirli c’è un’identica impronta digitale lasciata sulle scene dei crimini dall’assassino, come un biglietto da visita, quasi a sfidare la polizia. I detective si mettono sulle tracce del serial killer. Ma per anticipare le sue mosse e arrestare la catena di morte dovranno prima trovare il movente che lega i delitti, in una corsa contro il tempo che li porterà a scavare in una realtà sordida e nelle ambizioni meschine che si nascondono dietro il glamour e le luci abbaglianti di Las Vegas.
**