49649–49664 di 68366 risultati

Il romanzo di Ramses – 3. La battaglia di Qadesh

Forte e armoniosa, la nuova capitale Pi-Ramses rispecchia il carattere del faraone. È una città dalla bellezza miracolosa e il suo compimento sembra aprire a un’era di ricchezza e di pace. Ma Nefertari, la bella tra le belle, scruta il cielo: gli uccelli sono nervosi, si prepara una tempesta che scuoterà la famiglia reale, e vedrà il nemico varcare il sacro suolo d’Egitto. Ramses, il Figlio della Luce, dovrà affrontarlo in una prova decisiva, che le generazioni a venire non dimenticheranno.
**
### Sinossi
Forte e armoniosa, la nuova capitale Pi-Ramses rispecchia il carattere del faraone. È una città dalla bellezza miracolosa e il suo compimento sembra aprire a un’era di ricchezza e di pace. Ma Nefertari, la bella tra le belle, scruta il cielo: gli uccelli sono nervosi, si prepara una tempesta che scuoterà la famiglia reale, e vedrà il nemico varcare il sacro suolo d’Egitto. Ramses, il Figlio della Luce, dovrà affrontarlo in una prova decisiva, che le generazioni a venire non dimenticheranno.

Il romanzo di Ramses – 1. Il Figlio della Luce

Regnò per sessantasette anni. Portò il suo paese all’apogeo della gloria e della sapienza. Ramses II, “il Figlio della Luce”, fu il più grande faraone egizio, l’uomo che impresse una svolta alla storia del mondo antico. Con la sua avvolgente narrazione Christian Jacq ripercorre la sua vita dalla giovinezza all’ascesa al trono. Tra angosce e speranze, tradimenti e vittorie, in mezzo a personaggi indimenticabili: il padre Sethi, la dolce Nefertari, il poeta Omero, l’acheo Menelao, la bellissima Elena, l’ebreo Mosè.
**
### Sinossi
Regnò per sessantasette anni. Portò il suo paese all’apogeo della gloria e della sapienza. Ramses II, “il Figlio della Luce”, fu il più grande faraone egizio, l’uomo che impresse una svolta alla storia del mondo antico. Con la sua avvolgente narrazione Christian Jacq ripercorre la sua vita dalla giovinezza all’ascesa al trono. Tra angosce e speranze, tradimenti e vittorie, in mezzo a personaggi indimenticabili: il padre Sethi, la dolce Nefertari, il poeta Omero, l’acheo Menelao, la bellissima Elena, l’ebreo Mosè.

Il romanzo della fanciulla

Ne ”Il romanzo della fanciulla” la Serao scava nella mia memoria, dove i ricordi sono disposti a strati successivi, e scrive raccconti senza protagonisti, o meglio, dove tutti sono protagonisti. Racondi corali, ove il movimento viene tutto dalla massa, ove l’anima è nella moltitudine.
La donna al centro delle vicende di questi racconti, chiusa in un bozzolo filato dal rispetto umano, dalla educazione strana e variabile, dalla modestia obbligatoria, dalla ignoranza imposta, dalla inconsapevolezza a ogni costo, trascinata poi da una forza contraria d’impulsione a gravitare intorno al sole del matrimonio, la fanciulla si sviluppa in condizioni morali difficilissime. Deve vivere a contatto con gli uomini, senza che tra essi e lei s’apra una corrente; deve indovinare tutto, dopo aver tutto sospettato, e sembrare ignorante; deve avere un’ambizione cocente e consumatrice, un desiderio gigantesco, una volontà infrenabile di aggrapparsi a un uomo, e deve essere fredda e indifferente. Il romanzo della donna si trasforma nel dramma della ronna, poichè il dolce fiore, nascosto dietro le trincee e le fortezze della virtù, invoca con ardente desiderio un conquistatore.

Matilde Serao è stata una scrittrice e giornalista italiana, protagonista del rinnovamento della letteratura e del giornalismo italiano negli anni cruciali tra Ottocento e Novecento. Oltre ad aver lavorato intensamente come giornalista, fu autrice di settanta fra romanzi e raccolte di racconti, la maggior parte di impronta verista. È stata la prima donna italiana ad aver fondato e diretto un quotidiano, Il Mattino di Napoli.
(source: Bol.com)

Romantica maledizione

Lucian Tremayne, Conte di Wycliff, oltre a essere uno scapolo incallito è un agente segreto del governo inglese. Ma dopo esser aver concluso una missione in cui ha rischiato di morire, ha capito che nella vita contano anche altre cose. Un figlio, per esempio: una parte di sé da lasciare al mondo quando lui non ci sarà più. Così, quando un giorno vede la bellissima Brynn Caldwell fare il bagno in un lago, capisce di aver trovato quello che cercava. Ma lei non è disposta a farsi mettere l´anello al dito. In primo luogo perché la sua famiglia versa in gravi difficoltà economiche, in secondo luogo perché sulle donne della famiglia grava una maledizione che le condanna a vedere morire coloro di cui si innamorano. Lucian è determinato e non teme le superstizioni, così le propone un matrimonio di convenienza: lui salderà i suoi debiti e lei gli darà un figlio. Riuscirà Brynn a bandire i sentimenti dal suo cuore? E riuscirà Lucian a salvarsi dalla maledizione?

Roma predona. Il colonialismo italiano in Africa, 1870-1946

Questo libro ripercorre alcune delle pagine più sottaciute e mistificate della storiografia italiana: quelle relative al colonialismo in Africa. Pagine di violenza, saccheggi, razzismo e guerre, che accomunarono l’Italia di fine Ottocento e l’Italia della dittatura fascista.
Dalle esplorazioni della seconda metà dell’Ottocento in Tunisia e Abissinia, al primo insediamento coloniale italiano nella baia eritrea di Assab (1880). Dalla politica coloniale del governo Crispi, al trattato di Ucciali (1889), alla disfatta di Adua (1896). Dalla Somalia italiana di fine Ottocento, alla guerra in Libia nei primi anni del Novecento. Dalla costruzione dell’Impero durante il Ventennio mussoliniano, alla guerra fascista all’Etiopia e in Libia con l’uso di gas venefici, alla sconfitta militare italiana sul finire della Seconda guerra mondiale.
In nome della “superiorità” europea, mezzo secolo di razzismo e soprusi, saccheggi e violenze, teorizzati e attuati in Africa dai governi di Roma. La prova che il detto “Italiani brava gente” è soltanto falsa retorica.

Roma Oceanica

“Il mio nome è Ezio Lucio Enobarbo un tempo primo centurione della X legio Gemina e oggi console di Nuova Roma nel territorio ostile ed immenso di Nuova Caledonia. Sono nato durante il decimo anno di regno dell’imperatore Cesare Marco Aurelio Antonino Augusto mentre Roma dominava su buona parte delle terre emerse. O almeno era quello che tutti noi credevamo a quel tempo. Sono nato a Leptis Magna, splendido esempio di città Romana in Africa. Nell’esercito romano sono cresciuto e sono diventato uomo”. Il primo libro della serie “ROMA OCEANICA” narra la storia di una legione inviata in Caledonia per reprimere la rivolta dei barbari, che si trova a causa di una tempesta in una terra selvaggia e sconosciuta, dove nessun romano ha mai messo piede. La nuova terra non è disabitata ma ricca di popoli barbari e ostili decisi a sconfiggere i nuovi arrivati dal mare lontano.

Roma O Morte

Roma o morte by Simon Scarrow
Quando è in gioco il destino di Roma, i valorosi diventano eroi44 d.C. Vespasiano e la Seconda Legione avanzano rapidamente alla conquista della Britannia.A Catone, centurione fresco di nomina, e a Macrone, eroico soldato, viene affidato il compito di trasformare le truppe tribali di Verica, re degli Atrebati, in un valido esercito. I Romani devono infatti resistere alle sempre più audaci incursioni del nemico e difendere le linee di rifornimento, indispensabili per proseguire la campagna militare. Ma l’ostilità del popolo atrebate è quasi palpabile. Qualcuno sta già tramando nell’ombra per opporsi ai Romani, considerati alla stregua di prepotenti invasori, e organizzare una rivolta. Mentre cercano di vincere ogni diffidenza e di guadagnarsi la lealtà delle loro truppe, Macrone e Catone dovranno fronteggiare anche un mortale complotto che mira a distruggerli entrambi. È la più grande sfida che i due centurioni si troveranno ad affrontare, perché il destino di Roma è nelle loro mani…Il loro valore ha scritto la storia di RomaSimon Scarrowè nato in Nigeria. Dopo aver vissuto in molti Paesi si è stabilito in Inghilterra. Per anni si è diviso tra la scrittura, sua vera e irrinunciabile passione, e l’insegnamento. È un grande esperto di storia romana. Il centurione, il primo dei suoi romanzi storici pubblicato in Italia, è stato per mesi ai primi posti nelle classifiche inglesi. Macrone e Catone sono i protagonisti anche di Sotto l’aquila di Roma, Il gladiatore, Roma alla conquista del mondo, La spada di Roma, La legione e Roma o morte, tutti pubblicati dalla Newton Compton. Il suo sito è www.scarrow.co.uk

Roma capta

I fatti, i miti, la memoria dei Sacchi di Roma: devastazioni che avrebbero lasciato una traccia indelebile nell’immagine della città ma anche nei comportamenti, nei pensieri, nelle paure più profonde dei suoi cittadini.

Un’avvincente indagine storiografica che ricorda come Roma si sia guadagnata la sua ‘eternità’ al prezzo di dolorosissime vicissitudini. Nel 386 i Galli la assalirono e conquistarono mettendola a ferro e fuoco per sette mesi. Nel 410 fu la volta dei Goti di Alarico che si gettarono con furia per le strade di Roma, avidi di bottino e di facili prede. Nel 455 e nel 472 i Vandali devastarono indisturbati la città. Poi, i cinque assedi avvenuti tra il 535 e il 552, fino al Sacco dei Lanzichenecchi nel 1527. Per oltre un millennio, il mito della Città Eterna si è rovesciato nel suo più drammatico epilogo. Giuseppe Serao, ”la Repubblica”

Il saggio di Umberto Roberto ricostruisce le ricorrenti spoliazioni subite dalla città degli imperatori latini e dei papi a partire dal Sacco gallico del 386: un trauma terribile, presagio infausto della decadenza che avrebbe colpito l’Italia intera nei secoli successivi. Antonio Carioti, ”la Lettura – Corriere della Sera”

(source: Bol.com)

Roma Arena Saga. La spada del gladiatore

Il terzo romanzo della serie Roma Arena Saga, pubblicata solo in ebook
Il gladiatore Marco Valerio Pavone e il suo mentore Macrone in lotta per la vita nel mezzo di una sanguinosa rivolta.
La scuola gladiatoria di Capua era l’orgoglio dell’impero romano, finché non è stata portata sull’orlo della rovina da un avido lanista. Ora la scuola accoglie la sua nuova recluta: Marco Valerio Pavone, il nobile gladiatore che vanta un’impressionante serie di vittorie e ha giurato di vendicare il brutale assassinio di suo padre. Nel frattempo Lucio Cornelio Macrone, il veterano della Seconda Legione, è stato nominato nuovo lanista della scuola. Macrone ingaggia una lotta contro il tempo per rimettere in sesto la scuola prima dell’inizio dei giochi a Roma, che si terranno in onore del nuovo imperatore. Ma quando un famigerato guerriero tribale scatena una violenta sommossa, Macrone e Pavone si ritrovano coinvolti in una disperata lotta per la sopravvivenza…
Simon Scarrow
È nato in Nigeria. Dopo aver vissuto in molti Paesi si è stabilito in Inghilterra. Per anni si è diviso tra la scrittura, sua vera e irrinunciabile passione, e l’insegnamento. È un grande esperto di storia romana. Il centurione, il primo dei suoi romanzi storici pubblicato in Italia, è stato per mesi ai primi posti nelle classifiche inglesi. Macrone e Catone sono i protagonisti anche di Sotto l’aquila di Roma, Il gladiatore, Roma alla conquista del mondo, La spada di Roma, La legione, Roma o morte, Il pretoriano e La battaglia finale. La Newton Compton ha pubblicato anche gli ebook La conquista e La sfida, i primi due episodi della serie Roma Arena Saga.
**
### Sinossi
Il terzo romanzo della serie Roma Arena Saga, pubblicata solo in ebook
Il gladiatore Marco Valerio Pavone e il suo mentore Macrone in lotta per la vita nel mezzo di una sanguinosa rivolta.
La scuola gladiatoria di Capua era l’orgoglio dell’impero romano, finché non è stata portata sull’orlo della rovina da un avido lanista. Ora la scuola accoglie la sua nuova recluta: Marco Valerio Pavone, il nobile gladiatore che vanta un’impressionante serie di vittorie e ha giurato di vendicare il brutale assassinio di suo padre. Nel frattempo Lucio Cornelio Macrone, il veterano della Seconda Legione, è stato nominato nuovo lanista della scuola. Macrone ingaggia una lotta contro il tempo per rimettere in sesto la scuola prima dell’inizio dei giochi a Roma, che si terranno in onore del nuovo imperatore. Ma quando un famigerato guerriero tribale scatena una violenta sommossa, Macrone e Pavone si ritrovano coinvolti in una disperata lotta per la sopravvivenza…
Simon Scarrow
È nato in Nigeria. Dopo aver vissuto in molti Paesi si è stabilito in Inghilterra. Per anni si è diviso tra la scrittura, sua vera e irrinunciabile passione, e l’insegnamento. È un grande esperto di storia romana. Il centurione, il primo dei suoi romanzi storici pubblicato in Italia, è stato per mesi ai primi posti nelle classifiche inglesi. Macrone e Catone sono i protagonisti anche di Sotto l’aquila di Roma, Il gladiatore, Roma alla conquista del mondo, La spada di Roma, La legione, Roma o morte, Il pretoriano e La battaglia finale. La Newton Compton ha pubblicato anche gli ebook La conquista e La sfida, i primi due episodi della serie Roma Arena Saga.

Roma Arena Saga. La sfida

Il secondo romanzo della serie Roma Arena Saga, pubblicata solo in ebook, presenta la terribile sfida del giovane gladiatore Marco Valerio Pavone, che metterà a dura prova la fedeltà del suo allenatore: il veterano Lucio Cornelio Macrone.
Roma è un posto pericoloso durante il regno di Claudio, il nuovo, crudele imperatore. Condannato a frequentare la scuola gladiatoria, Marco Valerio Pavone, figlio di un generale che ha tradito, è diventato un famoso eroe dopo una spettacolare vittoria nell’arena. Ora si trova a dover combattere contro uno dei più grandi gladiatori di tutti i tempi: Decimo Cominio Denter. Anche se sta attraversando un periodo difficile, Denter rimane un formidabile avversario e tocca a Macrone, da poco decorato, rimetterlo in forma. Ma quando la sfida da tutti attesa si trasformerà in caos e scontri e sommosse minacceranno di travolgere la città, Macrone dovrà scegliere tra il dovere verso Roma e la fedeltà a Pavone…
Simon Scarrow
È nato in Nigeria. Dopo aver vissuto in molti Paesi si è stabilito in Inghilterra. Per anni si è diviso tra la scrittura, sua vera e irrinunciabile passione, e l’insegnamento. È un grande esperto di storia romana. Il centurione, il primo dei suoi romanzi storici pubblicato in Italia, è stato per mesi ai primi posti nelle classifiche inglesi. Macrone e Catone sono i protagonisti anche di Sotto l’aquila di Roma, Il gladiatore, Roma alla conquista del mondo, La spada di Roma, La legione, Roma o morte, Il pretoriano e La battaglia finale. La Newton Compton ha pubblicato anche l’ebook La conquista, primo episodio della serie Roma Arena Saga.
**
### Sinossi
Il secondo romanzo della serie Roma Arena Saga, pubblicata solo in ebook, presenta la terribile sfida del giovane gladiatore Marco Valerio Pavone, che metterà a dura prova la fedeltà del suo allenatore: il veterano Lucio Cornelio Macrone.
Roma è un posto pericoloso durante il regno di Claudio, il nuovo, crudele imperatore. Condannato a frequentare la scuola gladiatoria, Marco Valerio Pavone, figlio di un generale che ha tradito, è diventato un famoso eroe dopo una spettacolare vittoria nell’arena. Ora si trova a dover combattere contro uno dei più grandi gladiatori di tutti i tempi: Decimo Cominio Denter. Anche se sta attraversando un periodo difficile, Denter rimane un formidabile avversario e tocca a Macrone, da poco decorato, rimetterlo in forma. Ma quando la sfida da tutti attesa si trasformerà in caos e scontri e sommosse minacceranno di travolgere la città, Macrone dovrà scegliere tra il dovere verso Roma e la fedeltà a Pavone…
Simon Scarrow
È nato in Nigeria. Dopo aver vissuto in molti Paesi si è stabilito in Inghilterra. Per anni si è diviso tra la scrittura, sua vera e irrinunciabile passione, e l’insegnamento. È un grande esperto di storia romana. Il centurione, il primo dei suoi romanzi storici pubblicato in Italia, è stato per mesi ai primi posti nelle classifiche inglesi. Macrone e Catone sono i protagonisti anche di Sotto l’aquila di Roma, Il gladiatore, Roma alla conquista del mondo, La spada di Roma, La legione, Roma o morte, Il pretoriano e La battaglia finale. La Newton Compton ha pubblicato anche l’ebook La conquista, primo episodio della serie Roma Arena Saga.

Roma Arena Saga. La conquista

Il primo di una nuova serie di romanzi ambientati nell’antica Roma e pubblicati solo in ebook, presenta un nuovo protagonista, il giovane gladiatore Marco Valerio Pavone, in azione insieme a uno dei personaggi di Simon Scarrow più amati dai lettori: il veterano Lucio Cornelio Macrone.
Siamo nel 41 d.C. Il gallo Britomaris ha sconfitto nell’arena i migliori gladiatori romani. Un giovane allievo, Marco Valerio Pavone, figlio di un generale assassinato, ha un mese di tempo per prepararsi ad affrontare il barbaro in una lotta nella quale soltanto uno di loro potrà sopravvivere. Ad allenarlo sarà un veterano, Lucio Cornelio Macrone, che teme per la sorte del suo giovane allievo. Ma ciò che spinge Pavone a combattere è molto più del semplice desiderio di vittoria o della voglia di sopravvivere, e Britomaris potrebbe trovarsi ad affrontare il suo avversario più pericoloso…
Simon Scarrow
È nato in Nigeria. Dopo aver vissuto in molti Paesi si è stabilito in Inghilterra. Per anni si è diviso tra la scrittura, sua vera e irrinunciabile passione, e l’insegnamento. È un grande esperto di storia romana. Il centurione, il primo dei suoi romanzi storici pubblicato in Italia, è stato per mesi ai primi posti nelle classifiche inglesi. Macrone e Catone sono i protagonisti di Sotto l’aquila di Roma, Il gladiatore, Roma alla conquista del mondo, La spada di Roma, La legione, Roma o morte, Il pretoriano e La battaglia finale, tutti pubblicati dalla Newton Compton.
**
### Sinossi
Il primo di una nuova serie di romanzi ambientati nell’antica Roma e pubblicati solo in ebook, presenta un nuovo protagonista, il giovane gladiatore Marco Valerio Pavone, in azione insieme a uno dei personaggi di Simon Scarrow più amati dai lettori: il veterano Lucio Cornelio Macrone.
Siamo nel 41 d.C. Il gallo Britomaris ha sconfitto nell’arena i migliori gladiatori romani. Un giovane allievo, Marco Valerio Pavone, figlio di un generale assassinato, ha un mese di tempo per prepararsi ad affrontare il barbaro in una lotta nella quale soltanto uno di loro potrà sopravvivere. Ad allenarlo sarà un veterano, Lucio Cornelio Macrone, che teme per la sorte del suo giovane allievo. Ma ciò che spinge Pavone a combattere è molto più del semplice desiderio di vittoria o della voglia di sopravvivere, e Britomaris potrebbe trovarsi ad affrontare il suo avversario più pericoloso…
Simon Scarrow
È nato in Nigeria. Dopo aver vissuto in molti Paesi si è stabilito in Inghilterra. Per anni si è diviso tra la scrittura, sua vera e irrinunciabile passione, e l’insegnamento. È un grande esperto di storia romana. Il centurione, il primo dei suoi romanzi storici pubblicato in Italia, è stato per mesi ai primi posti nelle classifiche inglesi. Macrone e Catone sono i protagonisti di Sotto l’aquila di Roma, Il gladiatore, Roma alla conquista del mondo, La spada di Roma, La legione, Roma o morte, Il pretoriano e La battaglia finale, tutti pubblicati dalla Newton Compton.

Roma alla conquista del mondo

Proteggi il tuo imperatore. Sconfiggi i barbari. Conquista il mondoDall’autore dei bestseller Il centurione, Sotto l’aquila di Roma e Il gladiatoreLa conquista della Britannia, una terra sconosciuta persa nella nebbia, procede a rilento. Il centurione Macrone e il suo braccio destro Catone, ex schiavo ed ex raffinato uomo di corte, guidano gli uomini della Seconda Legione lungo sentieri impervi e strade fangose, contro un nemico inafferrabile, che attacca e si ritrae senza sosta. I Britanni sono guerrieri formidabili, che ignorano la paura ma conoscono bene le pratiche guerriere, e sono guidati da stregoni che padroneggiano con abilità le arti oscure. Inoltre, la poderosa macchina bellica romana è intralciata dalle meschine ambizioni di politicanti e arrivisti, che pensano alla carriera più che al successo della campagna. Claudio, l’imperatore debole, zoppo e balbuziente, ritarda l’avanzata per poter guidare di persona l’ultimo assalto. Vuole un trionfo politico, pretende di coprirsi di gloria, al sicuro nelle retrovie, mentre i suoi uomini si macchiano di sangue e fango sul campo di battaglia. Ma ogni giorno di esitazione permette a Carataco, il valoroso capo nemico, di radunare altri uomini per il suo esercito, che diventa sempre più organizzato e temibile. Quando poi Catone e Macrone scoprono che di nascosto un traditore rifornisce di armi ed equipaggiamenti i Britanni, capiscono che la battaglia che li aspetta non può essere combattuta solo con il gladio del legionario. La setta dei Liberatores trama per abbattere Claudio e riportare l’impero alla repubblica. Roma è un sogno grandissimo e fragile, e sono innumerevoli gli uomini che ne bramano la caduta. E come sempre, solo la spada dei suoi valorosi soldati può salvare l’impero.Un nuovo, straordinario capitolo di una saga tradotta in 12 paesi. Per settimane in testa alle classifiche inglesi«Reduci dai trionfi di Sotto l’aquila di Roma, due centurioni provati da mille battaglie – Macrone e il suo improbabile protetto, l’ex schiavo Catone – partono per un’altra missione piena di avventure, eroismi e tradimenti… Scarrow riesce a infondere in questa straordinaria storia tutta l’azione, la violenza e la gloria che caratterizzavano la vita delle legioni romane.»Booklist«Un romanzo intelligente, veloce, ben costruito.»Kirkus Reviews«Non hai più bisogno di chiudere gli occhi per immaginare il passato: leggi Simon Scarrow e di quel passato diventerai protagonista.»Eastern Daily PressSimon Scarrowè nato in Nigeria. Dopo aver vissuto in molti Paesi si è stabilito a Norfolk, in Inghilterra. Per anni si è diviso tra la scrittura, sua vera e irrinunciabile passione, e l’insegnamento. È un grande esperto di storia romana. Il centurione, il primo dei suoi romanzi storici a essere pubblicato in Italia, è stato per mesi ai primi posti nelle classifiche inglesi. La Newton Compton ha pubblicato anche Sotto l’aquila di Roma, Il gladiatore e Roma alla conquista del mondo. Il suo indirizzo internet è www.scarrow.co.uk.

Le rocce dell’impero

Fred Cassidy, eterno studente dai mille interessi, si diverte a scalare le pareti di alti edifici e palazzi. Tutto ciò che sa della roccia dell’impero, la preziosa reliquia cosmica data ai popoli della Terra da misteriosi alieni, è che è arrivata sul nostro pianeta in uno scambio interplanetario riguardante anche la famosa Monna Lisa di Leonardo e i gioielli della corona britannica.
Eppure Fred, che per un breve periodo è stato in possesso della pietra stellare, si ritrova di colpo al centro di un intrigo: accusato d’aver rubato il manufatto cosmico, viene inseguito per tutto il globo terrestre, dall’Australia al Grenwich Village, da psicologi telepatici, bande di delinquenti extraterrestri e poliziotti galattici travestiti.
E sarà nel corso di questa frenetica fuga che Fred si troverà ad attraversare le “porte nella sabbia”, passando in realtà multiple e sconcertanti, attraverso prospettive aliene e distorte, alla ricerca disperata della pietra stellare, la cui scomparsa ha messo in pericolo l’armonia dell’intera Galassia.

I Robinson italiani

Il fuoco, sorto improvvisamente a bordo, ha distrutto completamente il veliero “Liguria”. Unici sopravvissuti, il signor Albani, il marinaio Enrico e Piccolo Tonno, il mozzo. Per loro inizia l’avventura, quando approdano sfiniti su di un’isola deserta e devo ingegnarsi per sopravvivere. Il signor Albani è però una vera miniera di conoscenze e di informazioni sulle jungle tropicali, e in breve i tre, novelli Robinson, riescono a ricreare una vita civile, con tutti gli agi a cui erano abituati.

Robinson Crusoe

###
L’avventura terribile e straordinaria di Robinson Crusoe che, unico sopravvissuto di un naufragio, finisce su un’isola deserta. Dovrà restarvi per ventotto lunghi anni, ma in questo isolamento si scoprirà capace di sopravvivere con il solo aiuto del suo ingegno, in compagnia soltanto di se stesso e il sostegno esclusivo della sua forza interiore. Il romanzo d’avventura più famoso del mondo.