4913–4928 di 74503 risultati

Dylan Dog n. 54: Delirium

Brenda Morgan è stata rapita, un assassino dal volto deforme ha trucidato la sua famiglia. Ma la catena di sangue non si ferma, segue la scia di una furia vendicativa che ha radici nel passato. Qual era il segreto dei Morgan? Quale legame lega Brenda al suo mostruoso rapitore? Che odia la bellezza e la distrugge… Il suo è un delirio di morte che Dylan deve sciogliere pezzo a pezzo. Perché dietro la sua maschera bestiale, c’è un’altra maschera…

Dylan Dog n. 53: La regina delle tenebre

La giovane Pam è posseduta da un demone. Medici, preti e psichiatri gettano la spugna: non c’è più niente da fare per una follia che diventa ogni giorno più profonda. Qualcosa di terribile si nasconde dietro la sua maledizione, ma cosa? La Regina delle Tenebre non è solo l’allucinazione di un’indemoniata, bensì un mostro in carne ed ossa, un’assassina che ha il volto della Morte stessa.

Dylan Dog n. 52: Il marchio rosso

Yuri Wolkoff non capisce perché lo accusino di delitti tanto mostruosi. Ma con il suo volto segnato dalla miseria è per tutti il canditato perfetto: non può che essere lui l’assassino, il terribile Marchio Rosso. Dopo la sua morte, però, il dubbio comincia a crescere, serpeggia nella nebbia come uno spettro. E un fantasma torna ad uccidere…

Dylan Dog n. 51: Il male

Un contagio potentissimo e letale nella sua forma più pura e semplice, è distruzione, massacro, flagello insensato. Chi lo incontra ne diventa schiavo e si trasforma in una furia omicida senza limite. Soltanto Kyle, l’americano dai modi spicci, sembra conoscere la sua origine… Ma potrà davvero fermarlo? Per Dylan inizia una terribile favola splatter, in cui deve prendere per le corna il Diavolo in persona. E combattere a mani nude il Male.

Dylan Dog n. 50: Ai confini del tempo

Scarafaggi nello Skyglass? Inammissibile. In questo gioiello dell’architettura super-tecnologica, certe cose non possono accadere. Il più imponente grattacielo di Londra è all’improvviso popolato da animali antichi, estinti da milioni di anni. Dylan Dog deve vedersela con cavernicoli e dinosauri tornati dal più remoto passato e deve chiudere un passaggio segreto che attraversa e confonde i confini del Tempo.

Dylan Dog n. 5: Gli uccisori

Una febbre di sangue ha colpito Londra, senza motivo né preavviso. Chiunque puo’ saltare alla gola di chiunque, in preda ad un’estasi omicida: nessuno è immune. E, poco alla volta, l’orda degli assassini cresce… Soltanto il bizzarro professor Wells sembra saperne qualcosa. C’è un contagio invisibile che scorre attraverso le cose e le persone, una follia nata da un complotto. Come fermarla?

Dylan Dog n. 49: Il mistero del Tamigi

“London bridge is falling down…” Una filastrocca sinistra risuona sulle acque nere del fiume e uno spettro risale dalle sue profondità, assetato di morte. Chi è lo zombi, il mostruoso assassino del Tamigi? Peter Hamilton dice di averlo visto, ma la sua è una storia troppo folle… La storia di Basil Whassen, tornato dall’Inferno per consumare la sua vendetta.

Dylan Dog n. 48: Horror Paradise

Un brutto risveglio per Dylan Dog, che non ricorda come né perché qualcuno lo ha scaraventato in una specie di luna-park del cinema horror. Mentre sfugge a demoni, mostri e alieni affamati, l’Indagatore dell’Incubo deve ritrovare il filo della memoria. Tutto è cominciato pochi giorni prima, inseguendo le tracce insanguinate di Alfred Hotchkiss, il regista maledetto, il genio dello splatter passato a miglior vita in circostanze misteriose…

Dylan Dog n. 47: Scritto con il sangue

Una scossa di adrenalina, un brivido lungo la schiena… e sei morto. Il terribile Mister Fear vuole farti a pezzi e respirare il tuo terrore, perché ne ha bisogno per vivere. Quale follia si nasconde dietro gli occhiali e i panni anonimi dell’assassino, dietro la sua assurda crudeltà? Forse soltanto il fantasma di un trauma e una disperata volontà di sopravvivenza…

Dylan Dog n. 46: Inferni

Che cos’è l’Inferno? Un sasso nella scarpa, una notte insonne, un pensiero che torna ossessivo? Cosa sono gli Inferni e quanti sono? Gli Inferni possono essere di diverso tipo: desolati o frivoli, folli o governati da una noiosa burocrazia. Ma anche gli impiegati più attenti possono sbagliare, anche il più esperto funzionario infernale può distrarsi… Ed ecco che i morti tornano sulla Terra a regolare vecchi conti in sospeso.

Dylan Dog n. 45: Goblin

Il leggendario Homunculus dell’alchimista Paracelso esiste davvero? Esiste davvero uno gnomo creato dalle arti magiche, un folletto maligno e assassino? Per Sharon Sinclair questa non è una domanda accademica, perché l’essere che ha fatto a pezzi suo padre sembrava proprio un… Goblin. Ma nelle spoglie di un demone può nascondersi una rabbia di carne e ossa, nell’omicidio una vendetta e nella vendetta un dolore…

Dylan Dog n. 44: Riflessi di morte

Specchio, specchio delle mie brame… Siete vanitosi? Niente di male, ma attenti a non esagerare. Perché quel che vedete riflesso potrebbe anche non piacervi. E soprattutto voi potreste non piacergli. Le immagini escono dagli specchi e seminano distruzione, le persone mansuete diventano mostri infernali e viceversa e tutto il mondo sembra rovesciato a testa in giù.

Dylan Dog n. 43: Storia di Nessuno

Notte bianca, neve gelida sulle lapidi… Il signor Nessuno muore e rinasce. Xabaras l’alchimista, Xabaras lo stregone, è tornato ancora a giocare con la vita dei morti e con la morte dei vivi. Ma questa volta ha scatenato forze che non può controllare. Neppure lui sa che anche nel cuore di un qualunque Nessuno, sospeso tra questo mondo e l’altro, si nascondono interi universi…

Dylan Dog n. 42: La iena

Il sadico Grin, alias la Iena, è fuggito dalla prigione di Dartmoor e si è lanciato in una caccia spietata. I suoi ex complici lo hanno tradito e ora devono pagare. Dylan Dog si trova coinvolto in una gangster-story che si tinge di macabro. E per salvare il suo ultimo amore, la bella Madeleine, dovrà affrontare una vera carogna, sputata dall’inferno.

Dylan Dog n. 41: Golconda!

È un locale davvero speciale quello gestito dalla bella Amber Cat: musica forte, compagnia piacevole e in più qualcosa di veramente demoniaco. Creature dell’altro mondo circolano a piede libero tra i passanti terrorizzati e su Londra tira un’aria d’apocalisse. Chi ha scatenato le orde infernali e perché? Dylan e Amber devono cercare la soluzione fino in capo al mondo, fino al cuore della Terra, fino alla giungla di Golconda.

Dylan Dog n. 40: Accadde domani

Premonizioni e presagi di un futuro ancora da costruire, con le sue assurdità e i suoi paradossi. Un futuro ancora da costruire, ma già scritto. Sulle pagine di un giornale mai stampato, Dylan Dog legge fatti che ancora devono accadere: il corso del tempo si è davvero incrinato o è soltanto uno scherzo? Forse entrambe le cose…