4833–4848 di 81643 risultati

Senza vergogna

Nell’aprile del 2009 un uomo politico di settantadue anni, l’uomo più ricco del Paese, nonché Presidente del consiglio in carica, si presenta in un ristorante della periferia di Napoli per partecipare ai festeggiamenti dei diciotto anni di una ragazza. La notizia, corredata di foto, sarà riportata su tutti i giornali. Dovrebbe essere «scandalo», e invece nessuno, o quasi, parla di vergogna. Perché? Che si tratti di un sentimento in via di scomparsa? Ma cos’è esattamente la vergogna, che tipo d’affetto costituisce? Perché differisce dalla colpa e dal pudore? Il libro di Marco Belpoliti parte da questo fatto di cronaca per poi allargarsi e diventare subito un’indagine a tutto campo sulla vergogna stessa nell’attuale società, segnata dalla cultura del narcisismo e dal dominio delle immagini. Scritto come un racconto, questo saggio ci conduce nel carcere iracheno di Abu Ghraib, a Tokyo, nelle camerette degli hikikomori, a Città del Capo in compagnia di J.M. Coetzee, a New York con Andy Warhol, e nella Londra multietnica di Salman Rushdie; ritorna a Nagasaki, ritratta da un fotografo giapponese subito dopo l’esplosione atomica e visitata da Günther Anders, e poi va nella Las Vegas del porno di David Foster Wallace. Due scrittori attraversano le pagine con le loro riflessioni: Primo Levi e Franz Kafka. Senza vergogna è insieme un viaggio nel tempo e una lettera antropologica del contemporaneo, inclusa la più sguaiata attualità, per cercare di spiegare il destino e la funzione di un sentimento che, mentre ci prostra, ci fa essere profondamente umani. **
### Sinossi
Nell’aprile del 2009 un uomo politico di settantadue anni, l’uomo più ricco del Paese, nonché Presidente del consiglio in carica, si presenta in un ristorante della periferia di Napoli per partecipare ai festeggiamenti dei diciotto anni di una ragazza. La notizia, corredata di foto, sarà riportata su tutti i giornali. Dovrebbe essere «scandalo», e invece nessuno, o quasi, parla di vergogna. Perché? Che si tratti di un sentimento in via di scomparsa? Ma cos’è esattamente la vergogna, che tipo d’affetto costituisce? Perché differisce dalla colpa e dal pudore? Il libro di Marco Belpoliti parte da questo fatto di cronaca per poi allargarsi e diventare subito un’indagine a tutto campo sulla vergogna stessa nell’attuale società, segnata dalla cultura del narcisismo e dal dominio delle immagini. Scritto come un racconto, questo saggio ci conduce nel carcere iracheno di Abu Ghraib, a Tokyo, nelle camerette degli hikikomori, a Città del Capo in compagnia di J.M. Coetzee, a New York con Andy Warhol, e nella Londra multietnica di Salman Rushdie; ritorna a Nagasaki, ritratta da un fotografo giapponese subito dopo l’esplosione atomica e visitata da Günther Anders, e poi va nella Las Vegas del porno di David Foster Wallace. Due scrittori attraversano le pagine con le loro riflessioni: Primo Levi e Franz Kafka. Senza vergogna è insieme un viaggio nel tempo e una lettera antropologica del contemporaneo, inclusa la più sguaiata attualità, per cercare di spiegare il destino e la funzione di un sentimento che, mentre ci prostra, ci fa essere profondamente umani.

Nell’aprile del 2009 un uomo politico di settantadue anni, l’uomo più ricco del Paese, nonché Presidente del consiglio in carica, si presenta in un ristorante della periferia di Napoli per partecipare ai festeggiamenti dei diciotto anni di una ragazza. La notizia, corredata di foto, sarà riportata su tutti i giornali. Dovrebbe essere «scandalo», e invece nessuno, o quasi, parla di vergogna. Perché? Che si tratti di un sentimento in via di scomparsa? Ma cos’è esattamente la vergogna, che tipo d’affetto costituisce? Perché differisce dalla colpa e dal pudore? Il libro di Marco Belpoliti parte da questo fatto di cronaca per poi allargarsi e diventare subito un’indagine a tutto campo sulla vergogna stessa nell’attuale società, segnata dalla cultura del narcisismo e dal dominio delle immagini. Scritto come un racconto, questo saggio ci conduce nel carcere iracheno di Abu Ghraib, a Tokyo, nelle camerette degli hikikomori, a Città del Capo in compagnia di J.M. Coetzee, a New York con Andy Warhol, e nella Londra multietnica di Salman Rushdie; ritorna a Nagasaki, ritratta da un fotografo giapponese subito dopo l’esplosione atomica e visitata da Günther Anders, e poi va nella Las Vegas del porno di David Foster Wallace. Due scrittori attraversano le pagine con le loro riflessioni: Primo Levi e Franz Kafka. Senza vergogna è insieme un viaggio nel tempo e una lettera antropologica del contemporaneo, inclusa la più sguaiata attualità, per cercare di spiegare il destino e la funzione di un sentimento che, mentre ci prostra, ci fa essere profondamente umani. **
### Sinossi
Nell’aprile del 2009 un uomo politico di settantadue anni, l’uomo più ricco del Paese, nonché Presidente del consiglio in carica, si presenta in un ristorante della periferia di Napoli per partecipare ai festeggiamenti dei diciotto anni di una ragazza. La notizia, corredata di foto, sarà riportata su tutti i giornali. Dovrebbe essere «scandalo», e invece nessuno, o quasi, parla di vergogna. Perché? Che si tratti di un sentimento in via di scomparsa? Ma cos’è esattamente la vergogna, che tipo d’affetto costituisce? Perché differisce dalla colpa e dal pudore? Il libro di Marco Belpoliti parte da questo fatto di cronaca per poi allargarsi e diventare subito un’indagine a tutto campo sulla vergogna stessa nell’attuale società, segnata dalla cultura del narcisismo e dal dominio delle immagini. Scritto come un racconto, questo saggio ci conduce nel carcere iracheno di Abu Ghraib, a Tokyo, nelle camerette degli hikikomori, a Città del Capo in compagnia di J.M. Coetzee, a New York con Andy Warhol, e nella Londra multietnica di Salman Rushdie; ritorna a Nagasaki, ritratta da un fotografo giapponese subito dopo l’esplosione atomica e visitata da Günther Anders, e poi va nella Las Vegas del porno di David Foster Wallace. Due scrittori attraversano le pagine con le loro riflessioni: Primo Levi e Franz Kafka. Senza vergogna è insieme un viaggio nel tempo e una lettera antropologica del contemporaneo, inclusa la più sguaiata attualità, per cercare di spiegare il destino e la funzione di un sentimento che, mentre ci prostra, ci fa essere profondamente umani.

Only registered users can download this free product.

Senza lasciare traccia

Da diversi anni il detective Myron Bolitar non ha più notizie di Terese Collins, con cui diversi anni prima aveva avuto una breve ma appassionata relazione e che sembrava scomparsa nel nulla. Così, quando lei lo chiama da Parigi chiedendogli di raggiungerla subito, la telefonata lo coglie totalmente di sorpresa. Myron decide di aiutarla e la donna, in una sconvolgente confessione, gli rivela la tragica morte della figlia Miriam dieci anni prima in un incidente d’auto. E questo è solo l’inizio: arrivata in Francia per incontrare l’ex marito, un famoso reporter investigativo, scopre che l’uomo è stato ucciso e che lei è la sospettata numero uno dell’omicidio.
Ma una prova sorprendente rinvenuta sulla scena del delitto apre una nuova prospettiva, portando alla luce fatti rimasti nascosti per molto tempo e suggerendo la possibilità che Miriam sia ancora viva.
Myron e Terese iniziano a indagare per scoprire che cosa le è realmente accaduto e si ritrovano ben presto alle prese con nemici misteriosi, in un paese dove niente è come sembra, al centro di un complotto terroristico internazionale. Con la consueta padronanza dei meccanismi del thriller, Harlan Coben regala ai lettori una storia dall’intreccio mozzafiato, dal ritmo travolgente di un film d’azione e un protagonista, Myron Bolitar, pronto a tutto pur di difendere ciò che gli è più caro e di arrivare alla verità. **
### Sinossi
Da diversi anni il detective Myron Bolitar non ha più notizie di Terese Collins, con cui diversi anni prima aveva avuto una breve ma appassionata relazione e che sembrava scomparsa nel nulla. Così, quando lei lo chiama da Parigi chiedendogli di raggiungerla subito, la telefonata lo coglie totalmente di sorpresa. Myron decide di aiutarla e la donna, in una sconvolgente confessione, gli rivela la tragica morte della figlia Miriam dieci anni prima in un incidente d’auto. E questo è solo l’inizio: arrivata in Francia per incontrare l’ex marito, un famoso reporter investigativo, scopre che l’uomo è stato ucciso e che lei è la sospettata numero uno dell’omicidio.
Ma una prova sorprendente rinvenuta sulla scena del delitto apre una nuova prospettiva, portando alla luce fatti rimasti nascosti per molto tempo e suggerendo la possibilità che Miriam sia ancora viva.
Myron e Terese iniziano a indagare per scoprire che cosa le è realmente accaduto e si ritrovano ben presto alle prese con nemici misteriosi, in un paese dove niente è come sembra, al centro di un complotto terroristico internazionale. Con la consueta padronanza dei meccanismi del thriller, Harlan Coben regala ai lettori una storia dall’intreccio mozzafiato, dal ritmo travolgente di un film d’azione e un protagonista, Myron Bolitar, pronto a tutto pur di difendere ciò che gli è più caro e di arrivare alla verità.

Da diversi anni il detective Myron Bolitar non ha più notizie di Terese Collins, con cui diversi anni prima aveva avuto una breve ma appassionata relazione e che sembrava scomparsa nel nulla. Così, quando lei lo chiama da Parigi chiedendogli di raggiungerla subito, la telefonata lo coglie totalmente di sorpresa. Myron decide di aiutarla e la donna, in una sconvolgente confessione, gli rivela la tragica morte della figlia Miriam dieci anni prima in un incidente d’auto. E questo è solo l’inizio: arrivata in Francia per incontrare l’ex marito, un famoso reporter investigativo, scopre che l’uomo è stato ucciso e che lei è la sospettata numero uno dell’omicidio.
Ma una prova sorprendente rinvenuta sulla scena del delitto apre una nuova prospettiva, portando alla luce fatti rimasti nascosti per molto tempo e suggerendo la possibilità che Miriam sia ancora viva.
Myron e Terese iniziano a indagare per scoprire che cosa le è realmente accaduto e si ritrovano ben presto alle prese con nemici misteriosi, in un paese dove niente è come sembra, al centro di un complotto terroristico internazionale. Con la consueta padronanza dei meccanismi del thriller, Harlan Coben regala ai lettori una storia dall’intreccio mozzafiato, dal ritmo travolgente di un film d’azione e un protagonista, Myron Bolitar, pronto a tutto pur di difendere ciò che gli è più caro e di arrivare alla verità. **
### Sinossi
Da diversi anni il detective Myron Bolitar non ha più notizie di Terese Collins, con cui diversi anni prima aveva avuto una breve ma appassionata relazione e che sembrava scomparsa nel nulla. Così, quando lei lo chiama da Parigi chiedendogli di raggiungerla subito, la telefonata lo coglie totalmente di sorpresa. Myron decide di aiutarla e la donna, in una sconvolgente confessione, gli rivela la tragica morte della figlia Miriam dieci anni prima in un incidente d’auto. E questo è solo l’inizio: arrivata in Francia per incontrare l’ex marito, un famoso reporter investigativo, scopre che l’uomo è stato ucciso e che lei è la sospettata numero uno dell’omicidio.
Ma una prova sorprendente rinvenuta sulla scena del delitto apre una nuova prospettiva, portando alla luce fatti rimasti nascosti per molto tempo e suggerendo la possibilità che Miriam sia ancora viva.
Myron e Terese iniziano a indagare per scoprire che cosa le è realmente accaduto e si ritrovano ben presto alle prese con nemici misteriosi, in un paese dove niente è come sembra, al centro di un complotto terroristico internazionale. Con la consueta padronanza dei meccanismi del thriller, Harlan Coben regala ai lettori una storia dall’intreccio mozzafiato, dal ritmo travolgente di un film d’azione e un protagonista, Myron Bolitar, pronto a tutto pur di difendere ciò che gli è più caro e di arrivare alla verità.

Only registered users can download this free product.

Sentimento D’Amore

Kathryn Summers sa di essere la causa di tutti i problemi che affliggono il suo nuovo affascinante datore di lavoro, Garet Cambridge, ma ora è troppo tardi per rimediare: c’è in gioco il nuovo impiego. Garet, invece, dopo l’incidente in cui ha perso momentaneamente la vista, è convinto che quell’assistente dalla voce vellutata e suadente sia un vero dono del cielo. Che cosa succederà quando lui scoprirà la verità su quanto accaduto durante uno dei loro primi incontri? Ma c’è anche un’altra verità che è già ben chiara nel cuore di Kathryn, e che lei deve cercare di nascondere a Garet a tutti i costi.

Kathryn Summers sa di essere la causa di tutti i problemi che affliggono il suo nuovo affascinante datore di lavoro, Garet Cambridge, ma ora è troppo tardi per rimediare: c’è in gioco il nuovo impiego. Garet, invece, dopo l’incidente in cui ha perso momentaneamente la vista, è convinto che quell’assistente dalla voce vellutata e suadente sia un vero dono del cielo. Che cosa succederà quando lui scoprirà la verità su quanto accaduto durante uno dei loro primi incontri? Ma c’è anche un’altra verità che è già ben chiara nel cuore di Kathryn, e che lei deve cercare di nascondere a Garet a tutti i costi.

Only registered users can download this free product.

Sender Prager

Sono tutte in lacrime, le cameriere ebree del Praga, alla vigilia delle nozze del padrone: certo, hanno sempre saputo che lui andava a letto con tutte, «eppure ognuna era convinta in cuor suo che con lei si sarebbe comportato in modo diverso … l’avrebbe portata via dalla cucina per sistemarla dietro al bancone e metterla alla cassa a contare il denaro». Ora, però, che nell’annuncio affisso in vetrina c’è scritto, nero su bianco, che «in onore del felice e fortunato matrimonio del proprietario di questo ristorante, Sender Prager, con la sua fidanzata, Edye Barenboim» i poveri del quartiere riceveranno un piatto di crauti e salsicce, hanno perso ogni speranza. Si è fidanzato all’improvviso, «quell’uomo solido e vigoroso, dagli occhi lucenti e dai capelli neri impomatati»: perché all’improvviso, a quarantaquattro anni, ha avuto paura della vecchiaia e della solitudine. Così, lui che delle donne non si è mai fidato, si è lasciato indurre dal suo rabbi a sposare quella ragazza di buona famiglia hassidica che ha la metà dei suoi anni e lo guarda «con i suoi grandi occhi neri impauriti». «Dio del cielo,» implorano le cameriere «fagli pagare la nostra umiliazione…». Al lettore scoprire, in questo magnifico e crudele racconto lungo del fratello «più talentuoso» di Isaac B. Singer (come ha scritto Harold Bloom), se Colui che tutto può le ascolterà.

Sono tutte in lacrime, le cameriere ebree del Praga, alla vigilia delle nozze del padrone: certo, hanno sempre saputo che lui andava a letto con tutte, «eppure ognuna era convinta in cuor suo che con lei si sarebbe comportato in modo diverso … l’avrebbe portata via dalla cucina per sistemarla dietro al bancone e metterla alla cassa a contare il denaro». Ora, però, che nell’annuncio affisso in vetrina c’è scritto, nero su bianco, che «in onore del felice e fortunato matrimonio del proprietario di questo ristorante, Sender Prager, con la sua fidanzata, Edye Barenboim» i poveri del quartiere riceveranno un piatto di crauti e salsicce, hanno perso ogni speranza. Si è fidanzato all’improvviso, «quell’uomo solido e vigoroso, dagli occhi lucenti e dai capelli neri impomatati»: perché all’improvviso, a quarantaquattro anni, ha avuto paura della vecchiaia e della solitudine. Così, lui che delle donne non si è mai fidato, si è lasciato indurre dal suo rabbi a sposare quella ragazza di buona famiglia hassidica che ha la metà dei suoi anni e lo guarda «con i suoi grandi occhi neri impauriti». «Dio del cielo,» implorano le cameriere «fagli pagare la nostra umiliazione…». Al lettore scoprire, in questo magnifico e crudele racconto lungo del fratello «più talentuoso» di Isaac B. Singer (come ha scritto Harold Bloom), se Colui che tutto può le ascolterà.

Only registered users can download this free product.

Segreti Di una Borsa

E se una borsa potesse parlare? Che genere di segreti potrebbe rivelare? Quali verità scomode emergerebbero dai suoi recessi? E se fosse un estraneo a trovarla? Come guarderebbe al suo contenuto? Se la borsa ha un certo caratterino, le cose possono diventare ancora più complicate. Quando Elisa—studentessa e commessa in una libreria—dimentica la borsa sull’autobus, la sua vita prende una brutta piega. Quella borsa contiene tutta la sua vita e, senza di essa, non riesce a portare a termine nemmeno il più semplice dei compiti. A trovare la borsa è Diego, un chimico pragmatico e senza grilli per la testa a cui non piacciono le complicazioni. Non potrebbe essere più diverso da Elisa e non vede l’ora di restituire la borsa alla sua legittima proprietaria, così da poter tornare alla sua vita. Tuttavia, quando Elisa e Diego si incontrano, le cose non vanno come previsto. E mentre Diego cerca di tenere le distanze, tutti (compresa la borsa) sembrano decisi a fargli incontrare Elisa ancora e ancora. I soli che non sembrano d’accordo sono Lorena—la ex-ragazza di Diego—e Marco—aspirante giornalista e fidanzato di Elisa… **
### Sinossi
E se una borsa potesse parlare? Che genere di segreti potrebbe rivelare? Quali verità scomode emergerebbero dai suoi recessi? E se fosse un estraneo a trovarla? Come guarderebbe al suo contenuto? Se la borsa ha un certo caratterino, le cose possono diventare ancora più complicate. Quando Elisa—studentessa e commessa in una libreria—dimentica la borsa sull’autobus, la sua vita prende una brutta piega. Quella borsa contiene tutta la sua vita e, senza di essa, non riesce a portare a termine nemmeno il più semplice dei compiti. A trovare la borsa è Diego, un chimico pragmatico e senza grilli per la testa a cui non piacciono le complicazioni. Non potrebbe essere più diverso da Elisa e non vede l’ora di restituire la borsa alla sua legittima proprietaria, così da poter tornare alla sua vita. Tuttavia, quando Elisa e Diego si incontrano, le cose non vanno come previsto. E mentre Diego cerca di tenere le distanze, tutti (compresa la borsa) sembrano decisi a fargli incontrare Elisa ancora e ancora. I soli che non sembrano d’accordo sono Lorena—la ex-ragazza di Diego—e Marco—aspirante giornalista e fidanzato di Elisa…

E se una borsa potesse parlare? Che genere di segreti potrebbe rivelare? Quali verità scomode emergerebbero dai suoi recessi? E se fosse un estraneo a trovarla? Come guarderebbe al suo contenuto? Se la borsa ha un certo caratterino, le cose possono diventare ancora più complicate. Quando Elisa—studentessa e commessa in una libreria—dimentica la borsa sull’autobus, la sua vita prende una brutta piega. Quella borsa contiene tutta la sua vita e, senza di essa, non riesce a portare a termine nemmeno il più semplice dei compiti. A trovare la borsa è Diego, un chimico pragmatico e senza grilli per la testa a cui non piacciono le complicazioni. Non potrebbe essere più diverso da Elisa e non vede l’ora di restituire la borsa alla sua legittima proprietaria, così da poter tornare alla sua vita. Tuttavia, quando Elisa e Diego si incontrano, le cose non vanno come previsto. E mentre Diego cerca di tenere le distanze, tutti (compresa la borsa) sembrano decisi a fargli incontrare Elisa ancora e ancora. I soli che non sembrano d’accordo sono Lorena—la ex-ragazza di Diego—e Marco—aspirante giornalista e fidanzato di Elisa… **
### Sinossi
E se una borsa potesse parlare? Che genere di segreti potrebbe rivelare? Quali verità scomode emergerebbero dai suoi recessi? E se fosse un estraneo a trovarla? Come guarderebbe al suo contenuto? Se la borsa ha un certo caratterino, le cose possono diventare ancora più complicate. Quando Elisa—studentessa e commessa in una libreria—dimentica la borsa sull’autobus, la sua vita prende una brutta piega. Quella borsa contiene tutta la sua vita e, senza di essa, non riesce a portare a termine nemmeno il più semplice dei compiti. A trovare la borsa è Diego, un chimico pragmatico e senza grilli per la testa a cui non piacciono le complicazioni. Non potrebbe essere più diverso da Elisa e non vede l’ora di restituire la borsa alla sua legittima proprietaria, così da poter tornare alla sua vita. Tuttavia, quando Elisa e Diego si incontrano, le cose non vanno come previsto. E mentre Diego cerca di tenere le distanze, tutti (compresa la borsa) sembrano decisi a fargli incontrare Elisa ancora e ancora. I soli che non sembrano d’accordo sono Lorena—la ex-ragazza di Diego—e Marco—aspirante giornalista e fidanzato di Elisa…

Only registered users can download this free product.

Scusa

Harriet Lerner ha studiato per più di due decenni cosa c’è dietro il chiedere scusa e perché alcune persone non lo fanno mai. Oggi è in grado di farci comprendere l’enorme potere che si sprigiona nell’esprimere il nostro rincrescimento per un errore, un’offesa o una scortesia, anche se involontari. Ammesso che lo si faccia, siamo certi di farlo nel modo giusto? In questo libro impareremo come sanare i legami con un sincero “mi dispiace” e come evitare scuse che, al contrario, rendono più profonda la ferita originale. Capiremo ciò che ci spinge a non scusarci e ciò che invece ci porta a un eccesso di scuse. Non ci nasconderemo più dietro i “se” e i “ma” di scuse false o maldestre e banali giustificazioni.

Harriet Lerner ha studiato per più di due decenni cosa c’è dietro il chiedere scusa e perché alcune persone non lo fanno mai. Oggi è in grado di farci comprendere l’enorme potere che si sprigiona nell’esprimere il nostro rincrescimento per un errore, un’offesa o una scortesia, anche se involontari. Ammesso che lo si faccia, siamo certi di farlo nel modo giusto? In questo libro impareremo come sanare i legami con un sincero “mi dispiace” e come evitare scuse che, al contrario, rendono più profonda la ferita originale. Capiremo ciò che ci spinge a non scusarci e ciò che invece ci porta a un eccesso di scuse. Non ci nasconderemo più dietro i “se” e i “ma” di scuse false o maldestre e banali giustificazioni.

Only registered users can download this free product.

Scritti Galeotti: Narratori in catene dal Settecento a oggi

Da Casanova a Dostoevskij, da Flaubert a Zola, da Campana a Guareschi, da Semprún a Malaparte: sono stati molti gli scrittori in galera, finiti dentro a causa dei motivi più diversi. Addirittura tra galera e scrittura sembra correre una affinità. Con levità ed eleganza l’autrice ne traccia i ritratti e ne svela quasi tutta l’umana varietà. **
### Sinossi
Da Casanova a Dostoevskij, da Flaubert a Zola, da Campana a Guareschi, da Semprún a Malaparte: sono stati molti gli scrittori in galera, finiti dentro a causa dei motivi più diversi. Addirittura tra galera e scrittura sembra correre una affinità. Con levità ed eleganza l’autrice ne traccia i ritratti e ne svela quasi tutta l’umana varietà.

Da Casanova a Dostoevskij, da Flaubert a Zola, da Campana a Guareschi, da Semprún a Malaparte: sono stati molti gli scrittori in galera, finiti dentro a causa dei motivi più diversi. Addirittura tra galera e scrittura sembra correre una affinità. Con levità ed eleganza l’autrice ne traccia i ritratti e ne svela quasi tutta l’umana varietà. **
### Sinossi
Da Casanova a Dostoevskij, da Flaubert a Zola, da Campana a Guareschi, da Semprún a Malaparte: sono stati molti gli scrittori in galera, finiti dentro a causa dei motivi più diversi. Addirittura tra galera e scrittura sembra correre una affinità. Con levità ed eleganza l’autrice ne traccia i ritratti e ne svela quasi tutta l’umana varietà.

Only registered users can download this free product.

Scomparsa

La gita a El Paraje, il paesino della Patagonia ai piedi del vulcano Tunik, sembra proprio un viaggio premio a Pipa Pelari e alle sue compagne di classe, la prima occasione di lasciare il prestigioso collegio di Buenos Aires in cui passano le giornate per sperimentare la libertà dei loro quindici anni. Non possono immaginare che una fuga per andare a ballare, all’insaputa della professoressa Roviralta, non vedrà tornare una ragazza del gruppo, Cornelia Villalba, segnando l’esistenza delle altre per sempre. Dieci anni dopo, una messa in memoria di Cornelia scaraventa Pipa in quel passato che ha tentato in tutti i modi di dimenticare. Ormai donna e agente della squadra Omicidi, viene convinta dalla madre della sua compagna scomparsa – sicura che la figlia sia ancora viva e insospettita dai necrologi che un individuo misterioso ha fatto pubblicare per lei – a riaprire l’indagine e a lasciarsi inghiottire, proprio come Cornelia, dalle nevi del Sud, dove l’incubo è cominciato. Un thriller ad alta tensione, popolato di personaggi inquietanti e crudeli, che indaga sul dramma della tratta delle bianche e svela il marcio che accomuna i bassifondi e i salotti lussuosi della società argentina, dove comprare e vendere le donne rende più del traffico di droga, e la violenza è una chiave che apre tutte le porte.

La gita a El Paraje, il paesino della Patagonia ai piedi del vulcano Tunik, sembra proprio un viaggio premio a Pipa Pelari e alle sue compagne di classe, la prima occasione di lasciare il prestigioso collegio di Buenos Aires in cui passano le giornate per sperimentare la libertà dei loro quindici anni. Non possono immaginare che una fuga per andare a ballare, all’insaputa della professoressa Roviralta, non vedrà tornare una ragazza del gruppo, Cornelia Villalba, segnando l’esistenza delle altre per sempre. Dieci anni dopo, una messa in memoria di Cornelia scaraventa Pipa in quel passato che ha tentato in tutti i modi di dimenticare. Ormai donna e agente della squadra Omicidi, viene convinta dalla madre della sua compagna scomparsa – sicura che la figlia sia ancora viva e insospettita dai necrologi che un individuo misterioso ha fatto pubblicare per lei – a riaprire l’indagine e a lasciarsi inghiottire, proprio come Cornelia, dalle nevi del Sud, dove l’incubo è cominciato. Un thriller ad alta tensione, popolato di personaggi inquietanti e crudeli, che indaga sul dramma della tratta delle bianche e svela il marcio che accomuna i bassifondi e i salotti lussuosi della società argentina, dove comprare e vendere le donne rende più del traffico di droga, e la violenza è una chiave che apre tutte le porte.

Only registered users can download this free product.

Scenari d’esilio. Quindici parabole

Nata a Nuoro nel 1928, trasferitasi in Danimarca nel 1957, Maria Giacobbe esordisce nello stesso anno con “Diario di una maestrina” (Laterza, poi Il Maestrale), per poi proseguire un’intensa attività giornalistica, narrativa e saggistica. In questo volume presenta quindici racconti, o “parabole” come recita il sottotitolo. Narrazioni allegoriche che, dopo il positivo riscontro di pubblico e critica in Danimarca, sono proposte ora al lettore italiano. Gesti, oggetti, parole hanno valori altri, in una scrittura ri-scrittura della leggenda e del mito. **

Nata a Nuoro nel 1928, trasferitasi in Danimarca nel 1957, Maria Giacobbe esordisce nello stesso anno con “Diario di una maestrina” (Laterza, poi Il Maestrale), per poi proseguire un’intensa attività giornalistica, narrativa e saggistica. In questo volume presenta quindici racconti, o “parabole” come recita il sottotitolo. Narrazioni allegoriche che, dopo il positivo riscontro di pubblico e critica in Danimarca, sono proposte ora al lettore italiano. Gesti, oggetti, parole hanno valori altri, in una scrittura ri-scrittura della leggenda e del mito. **

Only registered users can download this free product.

Save You (Versione Italiana)

*Quando il futuro ti scivola tra le dita, è l’amore la tua ancora di salvezza.*
Ruby è distrutta. Dopo tutto ciò che hanno condiviso, James ha osato tradirla e l’ha delusa, tanto che lei non vorrebbe rivederlo mai più. Tuttavia, nonostante il dolore che lui le ha procurato, Ruby conforta James per la perdita della madre. Su un punto, però, è irremovibile: non è disposta a perdonarlo e a concedergli una seconda occasione.
James si ritrova così in balia del padre, il quale pretende che lui si prepari a prendere le redini della Beaufort, l’azienda di famiglia, prima del tempo. Il futuro buio tanto temuto da James arriva dunque in anticipo, e la sua condanna è resa definitiva dalla lettera di accettazione a Oxford. Per Ruby, invece, la stessa lettera rappresenta il coronamento degli sforzi di una vita. Nondimeno, la gioia del momento è guastata dalla mancanza di James. Se da un lato, infatti, vorrebbe non averlo mai conosciuto e tornare a essere invisibile ai compagni di Maxton Hall, dall’altro non riesce a dimenticarlo. Soprattutto perché lui sta facendo l’impossibile per riconquistarla.
Mentre odio e amore si contendono il cuore di Ruby, James sfodera tutto il suo fascino nel disperato tentativo di riottenere la fiducia della ragazza. Ma se anche ci riuscisse, Ruby verrebbe accettata dal terribile Mr Beaufort?
Continua in questo secondo, emozionante romanzo la storia di Ruby e James, protagonisti della fortunatissima serie ***Save*** firmata da Mona Kasten: autrice bestseller amata anche da Anna Todd.

*Quando il futuro ti scivola tra le dita, è l’amore la tua ancora di salvezza.*
Ruby è distrutta. Dopo tutto ciò che hanno condiviso, James ha osato tradirla e l’ha delusa, tanto che lei non vorrebbe rivederlo mai più. Tuttavia, nonostante il dolore che lui le ha procurato, Ruby conforta James per la perdita della madre. Su un punto, però, è irremovibile: non è disposta a perdonarlo e a concedergli una seconda occasione.
James si ritrova così in balia del padre, il quale pretende che lui si prepari a prendere le redini della Beaufort, l’azienda di famiglia, prima del tempo. Il futuro buio tanto temuto da James arriva dunque in anticipo, e la sua condanna è resa definitiva dalla lettera di accettazione a Oxford. Per Ruby, invece, la stessa lettera rappresenta il coronamento degli sforzi di una vita. Nondimeno, la gioia del momento è guastata dalla mancanza di James. Se da un lato, infatti, vorrebbe non averlo mai conosciuto e tornare a essere invisibile ai compagni di Maxton Hall, dall’altro non riesce a dimenticarlo. Soprattutto perché lui sta facendo l’impossibile per riconquistarla.
Mentre odio e amore si contendono il cuore di Ruby, James sfodera tutto il suo fascino nel disperato tentativo di riottenere la fiducia della ragazza. Ma se anche ci riuscisse, Ruby verrebbe accettata dal terribile Mr Beaufort?
Continua in questo secondo, emozionante romanzo la storia di Ruby e James, protagonisti della fortunatissima serie ***Save*** firmata da Mona Kasten: autrice bestseller amata anche da Anna Todd.

Only registered users can download this free product.

Save you

*Quando il futuro ti scivola tra le dita, è l’amore la tua ancora di salvezza.*
Ruby è distrutta. Dopo tutto ciò che hanno condiviso, James ha osato tradirla e l’ha delusa, tanto che lei non vorrebbe rivederlo mai più. Tuttavia, nonostante il dolore che lui le ha procurato, Ruby conforta James per la perdita della madre. Su un punto, però, è irremovibile: non è disposta a perdonarlo e a concedergli una seconda occasione.
James si ritrova così in balia del padre, il quale pretende che lui si prepari a prendere le redini della Beaufort, l’azienda di famiglia, prima del tempo. Il futuro buio tanto temuto da James arriva dunque in anticipo, e la sua condanna è resa definitiva dalla lettera di accettazione a Oxford. Per Ruby, invece, la stessa lettera rappresenta il coronamento degli sforzi di una vita. Nondimeno, la gioia del momento è guastata dalla mancanza di James. Se da un lato, infatti, vorrebbe non averlo mai conosciuto e tornare a essere invisibile ai compagni di Maxton Hall, dall’altro non riesce a dimenticarlo. Soprattutto perché lui sta facendo l’impossibile per riconquistarla.
Mentre odio e amore si contendono il cuore di Ruby, James sfodera tutto il suo fascino nel disperato tentativo di riottenere la fiducia della ragazza. Ma se anche ci riuscisse, Ruby verrebbe accettata dal terribile Mr Beaufort?
Continua in questo secondo, emozionante romanzo la storia di Ruby e James, protagonisti della fortunatissima serie ***Save*** firmata da Mona Kasten: autrice bestseller amata anche da Anna Todd. **
### Sinossi
*Quando il futuro ti scivola tra le dita, è l’amore la tua ancora di salvezza.*
Ruby è distrutta. Dopo tutto ciò che hanno condiviso, James ha osato tradirla e l’ha delusa, tanto che lei non vorrebbe rivederlo mai più. Tuttavia, nonostante il dolore che lui le ha procurato, Ruby conforta James per la perdita della madre. Su un punto, però, è irremovibile: non è disposta a perdonarlo e a concedergli una seconda occasione.
James si ritrova così in balia del padre, il quale pretende che lui si prepari a prendere le redini della Beaufort, l’azienda di famiglia, prima del tempo. Il futuro buio tanto temuto da James arriva dunque in anticipo, e la sua condanna è resa definitiva dalla lettera di accettazione a Oxford. Per Ruby, invece, la stessa lettera rappresenta il coronamento degli sforzi di una vita. Nondimeno, la gioia del momento è guastata dalla mancanza di James. Se da un lato, infatti, vorrebbe non averlo mai conosciuto e tornare a essere invisibile ai compagni di Maxton Hall, dall’altro non riesce a dimenticarlo. Soprattutto perché lui sta facendo l’impossibile per riconquistarla.
Mentre odio e amore si contendono il cuore di Ruby, James sfodera tutto il suo fascino nel disperato tentativo di riottenere la fiducia della ragazza. Ma se anche ci riuscisse, Ruby verrebbe accettata dal terribile Mr Beaufort?
Continua in questo secondo, emozionante romanzo la storia di Ruby e James, protagonisti della fortunatissima serie ***Save*** firmata da Mona Kasten: autrice bestseller amata anche da Anna Todd.
### Dalla seconda/terza di copertina
Mona Kasten è nata nel 1992 ad Amburgo e ha studiato Biblioteconomia e Scienze dell’informazione, prima di dedicarsi completamente alla scrittura. Vive insieme a suo marito, ai suoi gatti e un numero infinito di libri in Bassa Sassonia. Booktuber e autrice molto amata, si è affermata come stella del suo genere con la serie Again, in corso di pubblicazione per Sperling & Kupfer. I romanzi della ser

*Quando il futuro ti scivola tra le dita, è l’amore la tua ancora di salvezza.*
Ruby è distrutta. Dopo tutto ciò che hanno condiviso, James ha osato tradirla e l’ha delusa, tanto che lei non vorrebbe rivederlo mai più. Tuttavia, nonostante il dolore che lui le ha procurato, Ruby conforta James per la perdita della madre. Su un punto, però, è irremovibile: non è disposta a perdonarlo e a concedergli una seconda occasione.
James si ritrova così in balia del padre, il quale pretende che lui si prepari a prendere le redini della Beaufort, l’azienda di famiglia, prima del tempo. Il futuro buio tanto temuto da James arriva dunque in anticipo, e la sua condanna è resa definitiva dalla lettera di accettazione a Oxford. Per Ruby, invece, la stessa lettera rappresenta il coronamento degli sforzi di una vita. Nondimeno, la gioia del momento è guastata dalla mancanza di James. Se da un lato, infatti, vorrebbe non averlo mai conosciuto e tornare a essere invisibile ai compagni di Maxton Hall, dall’altro non riesce a dimenticarlo. Soprattutto perché lui sta facendo l’impossibile per riconquistarla.
Mentre odio e amore si contendono il cuore di Ruby, James sfodera tutto il suo fascino nel disperato tentativo di riottenere la fiducia della ragazza. Ma se anche ci riuscisse, Ruby verrebbe accettata dal terribile Mr Beaufort?
Continua in questo secondo, emozionante romanzo la storia di Ruby e James, protagonisti della fortunatissima serie ***Save*** firmata da Mona Kasten: autrice bestseller amata anche da Anna Todd. **
### Sinossi
*Quando il futuro ti scivola tra le dita, è l’amore la tua ancora di salvezza.*
Ruby è distrutta. Dopo tutto ciò che hanno condiviso, James ha osato tradirla e l’ha delusa, tanto che lei non vorrebbe rivederlo mai più. Tuttavia, nonostante il dolore che lui le ha procurato, Ruby conforta James per la perdita della madre. Su un punto, però, è irremovibile: non è disposta a perdonarlo e a concedergli una seconda occasione.
James si ritrova così in balia del padre, il quale pretende che lui si prepari a prendere le redini della Beaufort, l’azienda di famiglia, prima del tempo. Il futuro buio tanto temuto da James arriva dunque in anticipo, e la sua condanna è resa definitiva dalla lettera di accettazione a Oxford. Per Ruby, invece, la stessa lettera rappresenta il coronamento degli sforzi di una vita. Nondimeno, la gioia del momento è guastata dalla mancanza di James. Se da un lato, infatti, vorrebbe non averlo mai conosciuto e tornare a essere invisibile ai compagni di Maxton Hall, dall’altro non riesce a dimenticarlo. Soprattutto perché lui sta facendo l’impossibile per riconquistarla.
Mentre odio e amore si contendono il cuore di Ruby, James sfodera tutto il suo fascino nel disperato tentativo di riottenere la fiducia della ragazza. Ma se anche ci riuscisse, Ruby verrebbe accettata dal terribile Mr Beaufort?
Continua in questo secondo, emozionante romanzo la storia di Ruby e James, protagonisti della fortunatissima serie ***Save*** firmata da Mona Kasten: autrice bestseller amata anche da Anna Todd.
### Dalla seconda/terza di copertina
Mona Kasten è nata nel 1992 ad Amburgo e ha studiato Biblioteconomia e Scienze dell’informazione, prima di dedicarsi completamente alla scrittura. Vive insieme a suo marito, ai suoi gatti e un numero infinito di libri in Bassa Sassonia. Booktuber e autrice molto amata, si è affermata come stella del suo genere con la serie Again, in corso di pubblicazione per Sperling & Kupfer. I romanzi della ser

Only registered users can download this free product.

Save the cat! Manuale di sceneggiatura

“Save the cat!” è il manuale di scrittura per il cinema che a Hollywood tutti hanno letto. Ti spiega come trasformare la tua storia in una sceneggiatura a prova di bomba. Ci trovi: i quattro elementi per scrivere una logline perfetta; le sette leggi fisiche della sceneggiatura; i 10 generi in cui ogni film può essere catalogato e perché è importante riconoscere a quale categoria appartiene la tua sceneggiatura; in che modo il tuo eroe deve ubbidire all’idea del tuo film; come si divide una sceneggiatura in beat; a cosa serve la lavagna quando si sta scrivendo un film – come si correggono gli errori all’interno di una sceneggiatura; come si costruisce una scena “Salva il gatto!”. “Save the cat!” è un manuale per chi vuole imparare il mestiere di sceneggiatore e per chiunque già lavori nel campo cinematografico. **

“Save the cat!” è il manuale di scrittura per il cinema che a Hollywood tutti hanno letto. Ti spiega come trasformare la tua storia in una sceneggiatura a prova di bomba. Ci trovi: i quattro elementi per scrivere una logline perfetta; le sette leggi fisiche della sceneggiatura; i 10 generi in cui ogni film può essere catalogato e perché è importante riconoscere a quale categoria appartiene la tua sceneggiatura; in che modo il tuo eroe deve ubbidire all’idea del tuo film; come si divide una sceneggiatura in beat; a cosa serve la lavagna quando si sta scrivendo un film – come si correggono gli errori all’interno di una sceneggiatura; come si costruisce una scena “Salva il gatto!”. “Save the cat!” è un manuale per chi vuole imparare il mestiere di sceneggiatore e per chiunque già lavori nel campo cinematografico. **

Only registered users can download this free product.

SAS 060 ci prova a Cipro

Cipro, anni Ottanta. L’assassinio di un agente della CIA e di un informatore libanese fa sospettare ai servizi segreti americani l’esistenza di un complotto per uccidere il presidente Reagan. Malko Linge, il Principe delle Spie, si mette sulle tracce di un’arma proveniente dall’Est europeo e di una seducente collezionista, scoprendo che dietro il complotto c’è il colonnello Gheddafi, un vecchio nemico degli Stati Uniti. Gli assassini dovrebbero essere nascosti proprio sull’isola di Cipro, inquieta perla del Mediterraneo dove le spie stano bionde e affascinanti, oppure micidiali e pronte a uccidere…

Cipro, anni Ottanta. L’assassinio di un agente della CIA e di un informatore libanese fa sospettare ai servizi segreti americani l’esistenza di un complotto per uccidere il presidente Reagan. Malko Linge, il Principe delle Spie, si mette sulle tracce di un’arma proveniente dall’Est europeo e di una seducente collezionista, scoprendo che dietro il complotto c’è il colonnello Gheddafi, un vecchio nemico degli Stati Uniti. Gli assassini dovrebbero essere nascosti proprio sull’isola di Cipro, inquieta perla del Mediterraneo dove le spie stano bionde e affascinanti, oppure micidiali e pronte a uccidere…

Only registered users can download this free product.

Sangue marcio

Pietro e Massimo Sini vivono un’infanzia dorata. Villa con campo da tennis, piscina, videogame Atari. Poi, una mattina del 1976 cambia tutto. La polizia arriva in casa con un ordine di arresto e si porta via il padre. “Il mostro delle Cinque Terre” lo chiameranno qualche giorno dopo i giornali. Sono passati quasi trent’anni e i due fratelli hanno preso strade differenti: Pietro ha trascorso l’adolescenza in un istituto di preti a Torino e ora fa il cronista di nera in un giornale, Massimo ha vissuto con un zio a Padova ed è diventato commissario di polizia. Ma i delitti di un serial killer che da due anni cuce con ago e filo le vagine delle sue vittime, li riavvicinano. Sembrano tutt’e due cambiati. Massimo, che da piccolo era un tipo violento che usava minacciare i suoi coetanei con la frase «vatti a nascondere in Tibet», ora è un uomo stanco e triste che beve troppi martini. Pietro invece è diventato scaltro e freddo come un serpente. Non ha storie d’amore, non ha amici. Vive per il suo lavoro. Il suo unico obiettivo è mettere suo fratello sulle tracce del serial killer e farlo diventare un eroe. Ci riuscirà?

Pietro e Massimo Sini vivono un’infanzia dorata. Villa con campo da tennis, piscina, videogame Atari. Poi, una mattina del 1976 cambia tutto. La polizia arriva in casa con un ordine di arresto e si porta via il padre. “Il mostro delle Cinque Terre” lo chiameranno qualche giorno dopo i giornali. Sono passati quasi trent’anni e i due fratelli hanno preso strade differenti: Pietro ha trascorso l’adolescenza in un istituto di preti a Torino e ora fa il cronista di nera in un giornale, Massimo ha vissuto con un zio a Padova ed è diventato commissario di polizia. Ma i delitti di un serial killer che da due anni cuce con ago e filo le vagine delle sue vittime, li riavvicinano. Sembrano tutt’e due cambiati. Massimo, che da piccolo era un tipo violento che usava minacciare i suoi coetanei con la frase «vatti a nascondere in Tibet», ora è un uomo stanco e triste che beve troppi martini. Pietro invece è diventato scaltro e freddo come un serpente. Non ha storie d’amore, non ha amici. Vive per il suo lavoro. Il suo unico obiettivo è mettere suo fratello sulle tracce del serial killer e farlo diventare un eroe. Ci riuscirà?

Only registered users can download this free product.