47281–47296 di 74503 risultati

Libri per tutti

Subito dopo l’Unità molti studiosi, veri e propri campioni della divulgazione, si impegnano a diffondere il sapere oltre la tradizionale cerchia dei dotti, interpretando al meglio la lezione illuminista. Sonointellettuali che vogliono ‘insegnare a fare’, diffondere una nuova cultura laica e incidere nella società più di quanto facciano i letterati ‘puri’. Si tratta di figure oggi quasi dimenticate ma famosissime all’epoca: i naturalisti Antonio Stoppani e Michele Lessona, il medico-antropologo Paolo Mantegazza e Luigi Vittorio Bertarelli, che fonda nel 1894 il Touring Club Italiano. In comune hanno una formazione tecnico-scientifica, un’indiscussa fama internazionale e una straordinaria popolarità, grazie a opere di successo. Personaggi abilissimi nel proporsi al pubblico, fascinosi conferenzieri e instancabili ‘operatori culturali’, questi scrittori contribuiscono a diffonderenuovi generi: dal manuale alla guida turistica, all’almanacco popolare, senza dimenticare la cronaca, sia nera sia giudiziaria, seguitissima. I nuovi scrittori si impegnano nelle istituzioni – nell’università, nei comuni, al Parlamento –, contribuendo a formare una moderna e aggiornata opinione pubblica nazionale. Un’impresa purtroppo destinata a essere abbandonata dalla classe dirigente con il nuovo secolo, allo scoppiare della guerra.

(source: Bol.com)

I libri nella mia vita

Che i libri si possano incontrare – prima ancora che leggere – così come si incontrano ‘altri fenomeni della vita e del pensiero’, e che della vita facciano parte ‘quanto gli alberi, le stelle, o il letame’, è l’aureo presupposto su cui poggia questo ‘libro sui libri’ di Henry Miller, caso anomalo e inclassificabile, riconducibile forse soltanto al genere immaginario dell’autobibliogra­fia. Pochi scrittori hanno saputo rivelare se stessi come Miller attraverso quegli incontri, e queste pagine, lungi dal­l’essere un catalogo erudito, assomigliano piuttosto a una tortuosa e camuffata confessione. Dall’ec­centrico estremo di John Cowper Powys a Richard Jefferies, panpsichista romantico, dal­l’adorato Cendrars a Jean Giono e Rider Haggard: ”I libri nella mia vita” è anche una guida preziosa, che permette di scoprire e riscoprire, accanto ai grandi intoccabili della letteratura, una vasta tribù di autori sconosciuti o presto dimenticati, ma non per questo meno vivi. La storia segreta di ogni vero lettore non è fatta di tutti i libri che ha letto, e nemmeno di quelli più significativi o più belli – sembra avvertirci Miller –, ma soprattutto di alcuni, a volte non più di una manciata, che si distanziano enormemente dagli altri. Sono quei libri che, ‘come certi rari individui, aumentano la vita’, e sembra siano stati scritti apposta per noi. Per riconoscerli non esiste via certa: occorre farsi strada abbandonandosi al caso – ‘se l’oc­chio è sempre vigile, e la mente sempre al­l’er­ta, il caso fi­nisce per darci la soluzione’ –, lasciarsi andare al ‘gioco dell’in­seguimen­to’, e tenere bene a mente il celebre motto di Napoleone: ‘Non andrà lontano chi sa in anticipo dove vuole andare’.
(source: Bol.com)

I libri maledetti

Che cos’hanno in comune il “Libro di Toth”, un papiro antichissimo che racchiudeva segreti capaci di conferire poteri straordinari, le “Stanze di Dzyan”, il libro a cui deve il suo successo (e la sua rovina) Madame Blavatsky, la “Steganographia” dell’abate Tritemio, grazie alla quale era possibile inviare messaggi tramite l’uso di linguaggi magici, i Manoscritti Voynich (composti in una lingua indecifrabile, il cui autore secondo alcuni sarebbe Ruggero Bacone), quelli Mathers (all’origine della Golden Dawn) ed “Excalibur”, il libro di L. Ron Hubbard – fondatore di Scientology – che avrebbe condotto alla pazzia i suoi lettori? Secondo Jacques Bergier sono tutti “libri maledetti”, distrutti o censurati perché giudicati troppo pericolosi. Ma da chi? E perché? L’autore, attraverso indizi e testimonianze, ricostruisce l’esistenza di un’associazione di “Uomini in Nero”, un gruppo di misteriosi individui dall’aspetto sinistro, antichi quanto il mondo, il cui compito sarebbe quello di mantenere l’evoluzione della civiltà umana entro binari prestabiliti, soffocando sul nascere quelle idee “diverse e pericolose” che potrebbero orientare l’uomo verso direzioni non desiderate.

La libraia dai capelli rossi

Joshua McKeon ha più di trent’anni, eppure l’amore, quello vero, non sa cosa sia. Isabelle, l’unica donna ad aver scalfito il suo cuore diffidente e indurito, si è stancata di aspettare e l’ha lasciato senza una riga, né un indirizzo. Le sue risate, i suoi libri e la sua cascata di riccioli rossi ormai sono solo un ricordo. Un giorno, però, un anonima busta color ciclamino scuote la vita di Joshua: la scrittura e il delicato profumo di lavanda sono quelli di sua madre, Grace, morta suicida quando lui aveva appena sei anni. Ben presto, le lettere diventano due, poi tre, quattro…, ognuna racconta un pezzetto di Grace, ognuna contiene una scheggia del suo passato perduto. Ma i misteri, che affiorano sempre più numerosi, spingono Joshua a indagare.

Libertino o gentiluomo?

Inghilterra, 1815 – Dopo aver tentato di sedurre una giovane ereditiera, Jenna Montague, solo per salvarsi dalla rovina economica, Lord Anthony Nelthorpe torna da Waterloo profondamente cambiato. Soccorso e curato proprio dalla donna a cui aveva fatto torto e che in quella stessa circostanza ha perduto il marito, Tony intravede così la possibilità di riscattarsi agli occhi di Jenna riscuotendola dalla profonda apatia nella quale la giovane è piombata. Pur sapendo di essere l’ultimo uomo sulla faccia della terra con cui lei vorrebbe avere a che fare, riesce infatti a coinvolgerla in una sfida: dopo aver salvato la sua miserabile vita, lei sarà in grado di redimere anche la sua anima nera?

Liberati dai manipolatori

Tante persone, sul lavoro o nella sfera privata, vivono sotto l’influenza schiacciante di qualcuno, magari senza esserne pienamente consapevoli. Però manifestano sintomi ricorrenti: ansia, paure, sensi di inadeguatezza, somatizzazioni, insicurezza. Spesso danno la colpa alla propria ‘eccessiva’ emotività e sensibilità, mentre in realtà il responsabile è quella persona tossica e manipolatrice che ha preso il controllo della loro vita. Può essere il partner, un familiare, un amico, un capoufficio o un collega che si trasforma in un persecutore che mente, si lamenta, critica, umilia, ricorre al ricatto morale e colpevolizza. Un vero e proprio vampiro che si nutre delle energie e delle emozioni dell’altro e lo sfrutta per soddisfare i suoi bisogni. Dopo il successo de Il potere nascosto degli ipersensibili, in questo libro Christel Petitcollin delinea con precisione l’identikit del manipolatore (o manipolatrice) e fornisce strumenti concreti ed efficaci per riconoscerlo, neutralizzarlo e liberarsene una volta per tutte. Perché essere persone sensibili e attente ai bisogni degli altri non significa permettere che calpestino i nostri limiti e ci facciano del male: anzi, riconquistare la nostra indipendenza ci aiuterà ad amare di più noi stessi e aprirà la strada a relazioni più autentiche e appaganti.
(source: Bol.com)

Liberami: The Stark Trilogy 1

Nikki Fairchild si è lasciata tutto alle spalle: la famiglia iperprotettiva, i concorsi di bellezza cui la madre la costringeva a partecipare, i ricordi di un’adolescenza solo apparentemente felice. Adesso Nikki vive a Los Angeles e lavora per un’importante società informatica. Ma, durante un party, fa un incontro che le stravolgerà l’esistenza. Damien Stark. A un certo punto della sua vita, anche Damien aveva deciso di ricominciare daccapo. Tennista di fama mondiale, era sparito nel nulla da un giorno all’altro, per poi tornare alla ribalta come investitore, collezionando una serie impressionante di successi. Giovane, affascinante e ricchissimo, Damien è una persona cui è difficile, se non impossibile, dire di no. Ed è quindi con enorme sorpresa che incassa il secco rifiuto di Nikki a un’offerta per cui molte donne venderebbero l’anima al diavolo. Eppure Nikki sembra irremovibile. Anche se, in fondo al cuore, lei ha già capito di essere perduta. Fin dal primo istante, infatti, tra i due è nata una complicità tanto profonda da non poter essere repressa. Un sentimento così puro e sincero da spazzare via ogni paura. Un’attrazione tanto potente da sgretolare le loro difese e mettere a nudo le loro anime, rivelando i segreti di un oscuro passato di cui entrambi portano le cicatrici. Perché soltanto insieme potranno finalmente senessere liberi…
**
### Sinossi
Nikki Fairchild si è lasciata tutto alle spalle: la famiglia iperprotettiva, i concorsi di bellezza cui la madre la costringeva a partecipare, i ricordi di un’adolescenza solo apparentemente felice. Adesso Nikki vive a Los Angeles e lavora per un’importante società informatica. Ma, durante un party, fa un incontro che le stravolgerà l’esistenza. Damien Stark. A un certo punto della sua vita, anche Damien aveva deciso di ricominciare daccapo. Tennista di fama mondiale, era sparito nel nulla da un giorno all’altro, per poi tornare alla ribalta come investitore, collezionando una serie impressionante di successi. Giovane, affascinante e ricchissimo, Damien è una persona cui è difficile, se non impossibile, dire di no. Ed è quindi con enorme sorpresa che incassa il secco rifiuto di Nikki a un’offerta per cui molte donne venderebbero l’anima al diavolo. Eppure Nikki sembra irremovibile. Anche se, in fondo al cuore, lei ha già capito di essere perduta. Fin dal primo istante, infatti, tra i due è nata una complicità tanto profonda da non poter essere repressa. Un sentimento così puro e sincero da spazzare via ogni paura. Un’attrazione tanto potente da sgretolare le loro difese e mettere a nudo le loro anime, rivelando i segreti di un oscuro passato di cui entrambi portano le cicatrici. Perché soltanto insieme potranno finalmente senessere liberi…

Liberami

Nikki Fairchild si è lasciata tutto alle spalle: la famiglia iperprotettiva, i concorsi di bellezza cui la madre la costringeva a partecipare, i ricordi di un’adolescenza solo apparentemente felice. Adesso Nikki vive a Los Angeles e lavora per un’importante società informatica. Ma, durante un party, fa un incontro che le stravolgerà l’esistenza. Damien Stark. A un certo punto della sua vita, anche Damien aveva deciso di ricominciare daccapo. Tennista di fama mondiale, era sparito nel nulla da un giorno all’altro, per poi tornare alla ribalta come investitore, collezionando una serie impressionante di successi. Giovane, affascinante e ricchissimo, Damien è una persona cui è difficile, se non impossibile, dire di no. Ed è quindi con enorme sorpresa che incassa il secco rifiuto di Nikki a un’offerta per cui molte donne venderebbero l’anima al diavolo. Eppure Nikki sembra irremovibile. Anche se, in fondo al cuore, lei ha già capito di essere perduta. Fin dal primo istante, infatti, tra i due è nata una complicità tanto profonda da non poter essere repressa. Un sentimento così puro e sincero da spazzare via ogni paura. Un’attrazione tanto potente da sgretolare le loro difese e mettere a nudo le loro anime, rivelando i segreti di un oscuro passato di cui entrambi portano le cicatrici. Perché soltanto insieme potranno finalmente essere liberi…
**

Liberalismo, democrazia, socialismo. L’itinerario di Carlo Rosselli

Negli ultimi anni, il leader di “Giustizia e Libertà” è stato al centro di un’ampia e rinnovata attenzione. L’autore ricostruisce l’itinerario di Carlo Rosselli, conducendo l’analisi teorica alla luce della complessità del contesto storico. Dagli anni della Grande Guerra all’esilio in Francia, riflessione intellettuale e impegno politico connotano il percorso dell’antifascista fiorentino come fili intrecciati e inestricabili. Nel tentativo di individuare i passaggi chiave di una ricerca inquieta, il volume segue le tappe di un pensiero in divenire. Pensiero che matura attraverso il confronto critico con la teoria liberale e la dottrina marxista, trova ispirazione nel socialismo inglese e concepisce l’opposizione al regime fascista come premessa a un progetto di democrazia progressiva.
**

Lezioni spirituali per giovani samurai

Yukio Mishima era convinto che la verità può essere raggiunta solo attraverso un processo intuitivo in cui pensiero e azione si trovano uniti. Questa filosofia della vita gli derivava dal pensiero di Wang Yang Ming (1475-1529) e dall’etica dei samurai che a esso si ispirava. L’ideologia dei guerrieri antichi era, per Mishima, l’essenza stessa della ‘giapponesità’, della sua natura più vera. Alla fine degli anni sessanta, egli, risolse, o credette di risolvere, i suoi dilemmi esistenziali, che così mirabilmente aveva rappresentato in romanzi come Confessioni di una maschera (1949) e Il padiglione d’oro (1956), con una scelta para-militare: contrapponendo il ‘linguaggio della carne’ al linguaggio delle parole. In questo volume vengono raccolti cinque testi che testimoniano di questa svolta: Lezioni spirituali per giovani samurai (1968-69); L’associazione degli scudi (1968); Introduzione alla filosofia dell’azione (1969-70); I miei ultimi venticinque anni (1970) e il Proclama che Mishima lesse il 25 novembre 1970, pochi istanti prima di ammazzarsi.
(source: Bol.com)

Lezioni di galateo (eLit)

DEWARENNE DYNASTY – Vol. 4. Caraibi/Londra, 1820 – Per salvare il padre condannato al patibolo, la bellissima Amanda Carre, detta La Sauvage, arriva persino a offrire il proprio corpo al governatore dell’isola in cambio della grazia. Solo l’intervento di un affascinante corsaro inglese, Cliff de Warenne, presente per caso alla scena, le impedisce di rovinarsi, ed è proprio a lui che Rodney Carre affida la figlia, chiedendogli di accompagnarla a Londra e di aiutarla a trovare la madre che lei non ha mai conosciuto. Cresciuta su una nave pirata, Amanda però non sa nulla di etichetta e galateo, e durante il lungo viaggio Cliff si rende conto che l’unico modo per consentirle di frequentare l’alta società è diventare il suo tutore, insegnarle le buone maniere e infine trovarle un marito adeguato. Ma resistere alla passione si fa sempre più difficile, e quando Amanda, diventata ormai una vera lady, debutta in società…

I romanzi della serie:
*

La sposa americana
*

Ballo in maschera
*

La scelta di Eleanor
*

Lezioni di galateo
*

La sposa perfetta
*

Passione gitana
*

Scandalo e passione
*

La promessa

(source: Bol.com)

Lezioni americane

Nate come testi per un ciclo di conferenze da tenere ad Harvard queste lezioni costituiscono l’ultimo insegnamento di un grande maestro: una severa disciplina della mente, temperata dall’ironia e dalla consapevolezza di non poter giungere ad una conoscenza assoluta. Presentazione di Esther Calvino e postfazione di Giorgio Manganelli.
**

Lettura Veloce in Tempi Record Anche Da Adulto (I SEGRETI DELLA MENTE Vol. 3)

Ti sei mai chiesto quante parole leggi in un giorno?
Inizi dalla composizione degli ingredienti dei cereali la mattina mentre ti
prepari la colazione, poi passi alla tua rivista di fitness mentre consumi
quei cereali col caffè, poi accendi il tuo tablet per leggere le news più recenti,
e dai una controllatina al tuo profilo Facebook.
Poi esci di casa, entri in ufficio; oppure accendi il tuo computer se lavori a casa,
e ti butti a capofitto: e-mail, siti internet, relazioni e report, il manuale per poter
eseguire quel certo programma.
E nel tempo che ti rimane, devi aggiornarti; e così affronti la pila di manuali
e articoli che ti sei preparato sopra al comodino o sopra la scrivania del tuo ufficio.
E ti accorgi che quella pila anziché diminuire continua ad aumentare e non hai mai
abbastanza tempo per accorciare le distanze tra tutto quello che devi fare e quello
che riesci a fare.
Quale potrebbe essere allora una possibile soluzione?
Allungare le tue giornate
Imparare delle tecniche per leggere in modo più veloce e intelligente.
Se sei un professionista, un imprenditore, un giovane che affronta il mondo delle start up, un esperto
che sta aprendo la propria attività a nuove prospettive, ma anche uno studente aspirante imprenditore,
uno studente che sta cercando di individuare qual’ è il proprio prodotto per lanciarlo sul mercato, uno
studente universitario…
Se ti ritrovi tra queste categorie di persone, sai già quanto sia fondamentale tenersi aggiornati
e leggere i consigli, le teorie e le metodologie di chi, nella tua industria, si è già fatto
strada ottenendo successi e risultati.
Molti dei libri che leggerai, e che ti aiuteranno ad avanzare professionalmente, saranno manuali
tecnici e il tuo unico scopo nel leggerli è acquisire le informazioni presenti nel testo. A differenza
di quando leggi un romanzo, l’obiettivo non è trascorrere qualche ora di svago.
In questo libro acquisirai strategie e tecniche per velocizzare la tua lettura e l’acquisizione delle informazioni presenti nei testi che affronterai.
Ti mostrerò le tecniche che ho imparato durante la mia esperienza professionale, quelle di cui ho sentito
parlare e che ho personalmente sperimentato, e altre nuove tecniche che sono state proposte di recente.
Una delle ragioni che mi hanno portato a scrivere questo libro è perché io stesso mi sono trovato di fronte
alle tue stesse difficoltà. Avevo iniziato la mia professione, ero anche soddisfatto dei miei risultati, il lavoro
cresceva, ma sentivo l’esigenza di aprirmi nuove strade e di imparare cose nuove.
Dovevo trovare un modo efficace per ridurre i tempi di lettura, per poter farmi un’idea dei testi che avevo
davanti “senza perdere troppo tempo”, focalizzandomi sui concetti principali. E poi dovevo ricordarmi
quello che avevo letto. Ero alla ricerca di un metodo che funzionasse.
E alla fine l’ho trovato.
Sperimento questo sistema tutti i giorni quando mi trovo davanti ad un nuovo libro, articolo, report aziendale.
E ho deciso di condividere la mia esperienza con te!

Il letto dello scapolo

Lani Mills ha una cotta colossale per Colin West, ma ha scarse possibilità di fare breccia nel cuore dello scapolo d’oro della California, dal momento che lei, pur carina, dolce e con un cuore grande, non è altro che la sua governante. Ma quando Colin ha bisogno di una finta fidanzata che plachi le velleità da Cupido della sua cara mammina, pensa subito a Lani, che sembra davvero perfetta per il ruolo: fidata e innocua, almeno finché smette di rifare i letti e… comincia a disfarli!

Lettere scarlatte

Scozia, 1812 – Se è vero che ne ferisce più la penna che la spada, Lady Lucy MacMorlan rappresenta un pericolo letale, dato che non c’è nessuno in tutta la Scozia più abile di lei nell’arte dello scrivere. Spinta dal desiderio di aiutare il fratello innamorato, riesce addirittura a mettere fuori combattimento un potente laird, sottraendogli la fidanzata il giorno stesso delle nozze. La promessa sposa, infatti, dopo aver ricevuto da un misterioso spasimante delle lettere ardenti, passionali ed emozionanti, decide di fuggire. Ma l’onta non può essere lasciata impunita. Il nobile respinto altri non è che il temuto Sir Robert, Marchese di Methven. Non appena intuisce che dietro al suo mancato matrimonio c’è l’incantevole Lucy, ha ben chiaro il da farsi: persa una sposa, ne esigerà un’altra, dai capelli rossi, lo sguardo fiero e capace di parlar d’amore.
**
### Sinossi
Scozia, 1812 – Se è vero che ne ferisce più la penna che la spada, Lady Lucy MacMorlan rappresenta un pericolo letale, dato che non c’è nessuno in tutta la Scozia più abile di lei nell’arte dello scrivere. Spinta dal desiderio di aiutare il fratello innamorato, riesce addirittura a mettere fuori combattimento un potente laird, sottraendogli la fidanzata il giorno stesso delle nozze. La promessa sposa, infatti, dopo aver ricevuto da un misterioso spasimante delle lettere ardenti, passionali ed emozionanti, decide di fuggire. Ma l’onta non può essere lasciata impunita. Il nobile respinto altri non è che il temuto Sir Robert, Marchese di Methven. Non appena intuisce che dietro al suo mancato matrimonio c’è l’incantevole Lucy, ha ben chiaro il da farsi: persa una sposa, ne esigerà un’altra, dai capelli rossi, lo sguardo fiero e capace di parlar d’amore.