42353–42368 di 68366 risultati

Il debito

Ritorna l’autore dei bestsellerLa Biblioteca dei Morti e Il segno della croce:3 milioni di copie in ItaliaNell’Archivio Segreto Vaticano, sepolto dalla povere del tempo,è custodito un documento sconcertante.Per il papa è la pietra su cui costruire una nuova Chiesa,per altri una scoperta da celare agli occhi del mondo.Per sempre.In Vaticano è in corso una guerra silenziosa.E nessuno è al sicuro…Forse non è il paradiso, ma per Cal Donovan, docente di Storia della religione, è come se lo fosse. Per ringraziarlo del suo ruolo cruciale nel caso del sacerdote con le stigmate, papa Celestino VI ha infatti concesso a Cal un privilegio straordinario: l’accesso illimitato alla Biblioteca Vaticana e all’Archivio Segreto Vaticano; chilometri di scaffali su cui sono conservati centinaia di migliaia tra manoscritti, documenti antichi e reperti inestimabili. E Cal ne approfitta subito per le sue ricerche su un oscuro cardinale italiano vissuto a metà dell’Ottocento, durante i moti rivoluzionari che avevano sconvolto lo Stato Pontificio. Ed è così che s’imbatte in una lettera privata del segretario di Stato dell’epoca, in cui si fa riferimento a un banchiere e alla necessità di trasferirlo in gran segreto fuori Roma. Nel corso degli anni, Cal ha imparato a fidarsi del proprio istinto e quella strana vicenda lo attira come una calamita. Non può tuttavia immaginare che, dalle pagine ingiallite, emergerà un fatto sconcertante: un ingente debito – mai restituito – contratto in segreto dalla Chiesa con una banca gestita da una famiglia ebrea. Né può prevedere la sorprendente richiesta di Celestino: trovare le prove che quel debito è ancora valido. Ma quali sono le reali intenzioni del papa? Cal non è l’unico a porsi quella domanda. Per alcuni membri della Curia è in gioco la sopravvivenza stessa della Chiesa, e sono pronti a usare qualsiasi mezzo pur di fermare le ricerche di Cal e ostacolare i progetti del papa… La trilogia della Biblioteca dei MortiLa Biblioteca dei MortiIl Libro delle AnimeI Custodi della Biblioteca La trilogia di DannatiDannatiLa Porta delle TenebreL’invasione delle Tenebre Le avventure di Cal DonovanIl segno della croceIl debitoGli altri romanziLa mappa del destinoIl marchio del diavoloL’ultimo giornoIl calice della vita

Il debito

A Mitch Jenkins viene a mancare la terra sotto i piedi quando la relazione di due anni con il suo compagno arriva a una brusca fine. Sono passati due mesi e lui sta ancora soffrendo. Nel tentativo di risollevargli il morale, un collega lo conduce in un club ʻsegretoʼ. Mitch non è minimamente interessato a quei giovani gay che si pavoneggiano, finché non nota in fondo alla sala un ragazzo con il naso infilato in un libro, incurante dell’ambiente circostante. Adesso sì che Mitch è interessato.

Nikko Kurokawa vuole estinguere il proprio debito e andarsene dal Black Lounge. Guadagnarsi la libertà non è un compito semplice, specialmente quando inizia ad attirare l’attenzione. La vita diventa un po’ più facile da sopportare quando conosce Mitch. Lui non è come gli altri uomini che frequentano il club. Mitch lo intriga e riesce a catturare il suo cuore, dandogli il coraggio di affrontare qualsiasi cosa. A breve Nikko sarà fuori di lì, e lui e Mitch potranno capire se esiste un futuro per loro.

Nessuno dei due ha tenuto conto di chi non vuole che Nikko se ne vada…
(source: Bol.com)

Debito di ossa

Al Mastio del Mago si presenta Abby, una giovane abitante di un piccolo villaggio invaso dalle truppe di Panis Rahl. La guerra con il D’Hara sta mietendo numerose vittime nelle Terre Centrali, e Zeddicus Zu’l Zorander è impegnato, in qualità di Primo Mago, a contrastare gli incantesimi e le atrocità del nemico. Abby però arriva a esigere l’adempimento di un’antica promessa, il pagamento di un debito di ossa che Zedd aveva contratto con la madre della giovane: in virtù di quell’antico e potente legame, Abby chiede al Primo Mago di salvare Coney Crossing. Ma quando Zedd riesce a raggiungere il villaggio, scopre di essere caduto in una trappola preparata apposta per lui dalle forze di Panis Rahl, che lo sottoporrà al più terribile dei ricatti… Una novella del ciclo “La spada della verià”.
**

Debito d’onore

Richiamato dalla pensione per prendere servizio come nuovo consigliere del Presidente per la sicurezza nazionale, Jack Ryan si rende presto conto che i problemi della pace non sono meno complessi di quelli della guerra. I nemici sono diventati amici, gli amici nemici e quando uno di questi ultimi sferra un colpo contro il territorio americano e al cuore della sua economia tocca a Ryan portare il Presidente degli Usa a raccogliere la sfida. C’è un debito d’onore da pagare e il prezzo è terribilmente alto.

Death dance

Dopo mesi di scaramucce e agguati, finalmente Jean-Claude ha riportato l’ordine nella comunità di vampiri di St. Louis e, per dar prova del suo rinnovato potere, invita in città i più antichi Master d’America. Essendo la sua serva umana, Anita Blake dovrebbe aiutarlo a organizzare l’evento; invece è distratta da una minaccia più spaventosa di qualsiasi mostro abbia mai affrontato finora: un test di gravidanza. Positivo. E se – come teme – il padre fosse davvero Richard, lei sarebbe costretta a lasciare il suo pericolosissimo lavoro di risvegliante, nonché i suoi amanti, per iniziare una relazione stabile con lui. Eppure, per quanto una simile prospettiva sia terrificante, Anita si troverà ben presto a fare i conti con uno degli ospiti di Jean-Claude, Augustine, che sta escogitando un piano per stregarla e convincerla a seguirlo a Chicago. Perché il bambino che lei porta in grembo erediterà sia la forza dei lupi mannari sia la magia dei vampiri e, grazie a lui, Augustine potrebbe realizzare il suo piano: diventare il signore assoluto di tutte le creature della notte.

Dea del caos

ROMANZO (221 pagine) – FANTASCIENZA – Tornano i protagonisti di Nero italiano e torna l’Italia alternativa in cui la mancata caduta del fascismo ha cambiato la storia
Il fascismo è caduto. Ma non è caduto nel 1943 come nella nostra linea storica, ma nel 1976, e il caos che ne è seguito ha portato alla divisione dell’Italia in due stati indipendenti e un protettorato tedesco. Rispetto agli eventi narrati in ”Nero italiano” sono passati trent’anni. Marco Diletti ora è in pensione a Genova e sua figlia Bianca è giornalista. Ma la congiura continua ancora nell’ombra e Marco suo malgrado dovrà essere tirato dentro in qualcosa di inquietante, che non riguarda solo cospirazioni e ambizioni politiche, ma qualcosa di più antico, più subdolo, più potente. E più mostruoso.
Giampietro Stocco è nato a Roma nel 1961. Laureato in Scienze Politiche, ha studiato e lavorato in Danimarca per alcuni anni. Giornalista professionista in RAI dal 1991, è stato al GR2 e attualmente lavora nella sede regionale per la Liguria di Genova, la città dove risiede. Studioso e maestro del genere ucronia, ha pubblicato finora sette romanzi: ”Nero Italiano” (2003) e il sequel ”Dea del Caos” (2005), ”Figlio della schiera” (2007), ”Dalle mie ceneri” (Delos Books 2008), ”Nuovo mondo” (2010), ”Dolly” (2012), ”La corona perduta” (2013). Da ”Dea del Caos”il regista Lorenzo Costa ha tratto un adattamento per il palcoscenico che è stato messo in scena dal Teatro Garage di Genova nel 2006 e nel 2007. Nel 2006 ha vinto il premio Alien.
(source: Bol.com)

Davide e Golia

Tremila anni fa nella valle di Elah ha avuto luogo uno dei duelli più famosi della storia: il giovane pastore Davide, con una semplice fionda e qualche ciottolo, affronta e sconfigge il potente guerriero filisteo Golia, mirabilmente armato. Una vittoria miracolosa, narra la Bibbia; uno scontro in cui chi era partito in apparente svantaggio esce trionfante a dispetto di ogni previsione. Questa, almeno, è la versione dei fatti che è stata tramandata nel corso dei secoli. La vittoria di Davide fu sorprendente, miracolosa: in quelle circostanze non avrebbe dovuto vincere. O invece sì? Siamo sicuri che il racconto di Davide e Golia vada interpretato così? Muovendo dal racconto biblico, da sempre considerato la metafora della vittoria improbabile, in Davide e Golia il giornalista Malcolm Gladwell ci accompagna in un lungo viaggio attraverso confronti ritenuti impossibili, osservando che cosa accade quando una persona normale fronteggia un ‘gigante’, vale a dire una situazione sfavorevole, una disabilità svantaggiosa o una sfida proibitiva. E l’affronta ad armi impari. Che cosa è disposta a mettere in gioco? Quali strategie intende adottare? Deve seguire le regole o l’istinto? Perseverare o rinunciare? L’atto di confrontarsi con situazioni estremamente difficili, ci dice Gladwell, spesso genera il coraggio, la determinazione e la creatività indispensabili per aprire nuove opportunità e rendere possibili cose altrimenti inimmaginabili. E consente anche di vedere i ‘giganti’ con occhi diversi, scoprendo proprio nelle qualità in cui sembra risiedere la loro forza un motivo di grande fragilità. Dalle lotte per i diritti civili nel Sud degli Stati Uniti alle provocazioni dei pittori impressionisti nella Francia della seconda metà dell’Ottocento, dai Troubles dell’Irlanda del Nord all’impegno contro il crimine nella periferia di New York o alla resistenza dei londinesi sotto i bombardamenti della seconda guerra mondiale, Davide e Golia racconta storie comuni e straordinarie, che vedono impegnate persone del tutto sconosciute o passate alla storia per le loro incredibili battaglie. Storie di medici coraggiosi, di allenatori di basket visionari, di genitori consumati dal dolore per la morte dei loro figli eppure disposti a impegnarsi per il bene altrui. Storie che ci ricordano come, tremila anni fa, nella valle di Elah fu un proprio un outsider a vincere una sfida all’apparenza impossibile.
(source: Bol.com)

Davanti agli occhi

Succede e basta. Senza sapere perché, senza sapere quando. È una frazione di secondo, come quando inizia a piovere o a nevicare. Le cose belle si presentano così, all’improvviso. Basta un attimo, uno solo, ed ecco che la vita ti travolge, anche se ormai non ci credevi più. Come Luca, che a trent’anni ha già fatto un voltafaccia a se stesso rinunciando al sogno di diventare scrittore per inseguire soldi e successo: ora le giornate gli sembrano tutte uguali, note di una melodia suonata senza passione. Chiuso nel suo ufficio da broker, sente di aver nascosto la parte più importante di sé, quella che non ha paura di ascoltare il cuore. Ma come puoi ascoltare il cuore se non gli permetti di tirar fuori la voce? Come puoi inseguire i sogni, se non sai più riconoscerli? È proprio in questi momenti, quando tutto sembra perduto, che ci capitano le cose migliori. E appena incontra Mary, Luca non ha dubbi: lei è la sua cosa migliore. Bellissima, irraggiungibile, inafferrabile come il colore dei suoi occhi, Mary richiede impegno per essere conquistata, perché è questo che fanno i veri tesori. Adesso, finalmente, Luca sa cosa vuole: vuole mettersi in gioco, vuole sbagliare, lasciare che le emozioni lo investano come un treno in corsa. Vuole innamorarsi. Vuole Mary. Perché rinnegare la propria natura non è mai una buona idea. E non è mai troppo tardi per ballare al ritmo del cuore. Davanti agli occhi è uscito presso un piccolo editore nel 2015. Da questo romanzo, ora proposto in una nuova edizione, è nato un sogno… Siamo solo per pochi!
**
### Sinossi
Succede e basta. Senza sapere perché, senza sapere quando. È una frazione di secondo, come quando inizia a piovere o a nevicare. Le cose belle si presentano così, all’improvviso. Basta un attimo, uno solo, ed ecco che la vita ti travolge, anche se ormai non ci credevi più. Come Luca, che a trent’anni ha già fatto un voltafaccia a se stesso rinunciando al sogno di diventare scrittore per inseguire soldi e successo: ora le giornate gli sembrano tutte uguali, note di una melodia suonata senza passione. Chiuso nel suo ufficio da broker, sente di aver nascosto la parte più importante di sé, quella che non ha paura di ascoltare il cuore. Ma come puoi ascoltare il cuore se non gli permetti di tirar fuori la voce? Come puoi inseguire i sogni, se non sai più riconoscerli? È proprio in questi momenti, quando tutto sembra perduto, che ci capitano le cose migliori. E appena incontra Mary, Luca non ha dubbi: lei è la sua cosa migliore. Bellissima, irraggiungibile, inafferrabile come il colore dei suoi occhi, Mary richiede impegno per essere conquistata, perché è questo che fanno i veri tesori. Adesso, finalmente, Luca sa cosa vuole: vuole mettersi in gioco, vuole sbagliare, lasciare che le emozioni lo investano come un treno in corsa. Vuole innamorarsi. Vuole Mary. Perché rinnegare la propria natura non è mai una buona idea. E non è mai troppo tardi per ballare al ritmo del cuore. Davanti agli occhi è uscito presso un piccolo editore nel 2015. Da questo romanzo, ora proposto in una nuova edizione, è nato un sogno… Siamo solo per pochi!

Darkest Mercy

L’ultimo attesissimo capitolo della serie di Melissa Marr, un finale traboccante di amore, odio e vendetta, una conclusione epica e indimenticabile, dove troveremo, finalmente riuniti, tutti i protagonisti più amati.
Le corti sono nel caos, Keenan, il re dell’Estate, è sparito e le fate della corte della Notte stanno lentamente perdendo la loro forza. Così inizia il capitolo conclusivo dell’acclamata serie di Wicked Lovely dove incontriamo, finalmente riuniti, tutti i personaggi che si sono avvicendati nei quattro romanzi precedenti, uniti in una comune battaglia finale condotta contro Bananach, una creatura malvagia il cui solo esistere sta mettendo a rischio la vita dell’intero popolo fatato.

Dark Man

Si dice che anche il diavolo tema l’ira di una donna, ma non Carlos. Valentine Harper, scenderà a patti con il diablo pur di raggiungere il suo scopo. Dovrà fare i conti con la personalità contorta dell’uomo e accontentarlo finché lui ne avrà voglia. Inizia così un gioco pericoloso, dove non ci sono vincitori e vinti. Due mondi malati che si annientano lentamente fino all’ultimo respiro. Solo un folle può rimanere sapendo che sarà la sua fine e loro sono entrambi folli. «Una volta entrati nella mia vita, esiste solo un modo per uscirne…la morte.»Un dark romance che vi spalancherà le porte di una Cuba sommersa, dove l’illegalità e brutalità vincono…quasi sempre. La Serie Falco è composta da volumi AUTOCONCLUSIVI.***Attenzione***Il romanzo contiene scene di sesso e tratta contenuti delicati. Se ne consiglia la lettura a un pubblico adulto.

Dark lover (eLit)

MASTERS OF TIME Vol.5 Samantha Rose ha una missione da compiere: recuperare il Duisean, un antichissimo libro celtico che racchiude un enorme potere. E l’occasione di prendersi la rivincita sull’unico uomo che l’abbia respinta. Ma non ha fatto i conti con la travolgente attrazione che Ian Maclean esercita su di lei. Così, quando scopre il terribile segreto che lo tormenta, decide di combattere con il suo amore il Male che minaccia di sopraffarlo. Anche se questo significa seguirlo indietro nel tempo e affrontare insieme a lui i peggiori incubi.

Dark heaven: la carezza dell’angelo

È una gelida sera di febbraio a Venezia quando Virginia, diciotto anni e i capelli rossi come il fuoco, incontra per la prima volta Damien De Silva. È tardi, le strade sono deserte e lei sta tornando a casa dall’allenamento di pallavolo, il passo veloce, il respiro affrettato. All’improvviso, dal buio spunta un uomo, bellissimo e misterioso. Che guarda nella sua direzione. Decisa a non incrociare lo sguardo dello sconosciuto, Virginia gli scivola accanto con gli occhi bassi. Ma proprio in quel momento sente due parole farsi spazio nella sua mente. Due parole, semplici e terrificanti: “Sono tornato”. Chi è quell’uomo? E che cosa sta succedendo? Profondamente sconvolta, Virginia decide di archiviare l’accaduto come frutto della sua immaginazione. Ma il giorno seguente le cose si complicano. Perché lo sconosciuto altri non è che il nuovo professore di italiano. Dannatamente giovane e affascinante, Damien De Silva turba fin dal primo istante il cuore di Virginia. Attratta e allo stesso tempo spaventata, la ragazza tenta di stargli il più lontano possibile. Ma ogni volta che si trova in sua presenza succede qualcosa di inspiegabile: strane visioni le annebbiano la mente. Visioni di un’epoca passata, di un’antica Palermo ormai dimenticata. E come se lei e Damien si fossero conosciuti in un’altra vita e si fossero rincorsi per molti secoli. Ma è proprio così o Virginia sta perdendo la ragione? Chi è davvero Damien De Silva? E perché, dopo tanto tempo, è tornato a cercarla e… a terrorizzarla?
**

Dark destiny (eLit) (MASTERS OF TIME Vol. 2)

MASTERS OF TIME Vol. 2
Allie Monroe ha sempre tenuto nascosto a tutti il suo potere di guaritrice, limitandosi ad agire nell’ombra per salvare le vittime dei demoni che di notte flagellano New York. Poi nella sua vita irrompe Royce Maclean, un biondissimo e seducente guerriero delle Highlands giunto dal passato per aiutarla. Tra loro esplode una passione cieca, travolgente, e così, quando le forze del male distruggono Royce sotto i suoi occhi, Allie decide di tornare indietro nel tempo per cambiare il futuro e sottrarre alla morte l’uomo che ama. Anche se affrontare il nemico significa tuffarsi in un mondo oscuro e crudele.
**
### Sinossi
MASTERS OF TIME Vol. 2
Allie Monroe ha sempre tenuto nascosto a tutti il suo potere di guaritrice, limitandosi ad agire nell’ombra per salvare le vittime dei demoni che di notte flagellano New York. Poi nella sua vita irrompe Royce Maclean, un biondissimo e seducente guerriero delle Highlands giunto dal passato per aiutarla. Tra loro esplode una passione cieca, travolgente, e così, quando le forze del male distruggono Royce sotto i suoi occhi, Allie decide di tornare indietro nel tempo per cambiare il futuro e sottrarre alla morte l’uomo che ama. Anche se affrontare il nemico significa tuffarsi in un mondo oscuro e crudele.

Il dardo e la rosa

Terre D’Ange: un regno fondato dagli angeli e popolato da individui in cui una bellezza mirabile si accompagna a un’incondizionata libertà fisica e mentale. Un unico precetto guida infatti le Tredici Case che lo dominano: Ama a tuo piacimento. Destinata sin dalla tenera età a servire in una delle Case, Phèdre è nata con una piccola macchia scarlatta nell’occhio sinistro. Per molti, un difetto irrimediabile. Per altri, un segno rarissimo e sconvolgente: il Dardo di Kushiel, il marchio che contraddistingue le “anguissette”, coloro che possono mescolare la sofferenza e il piacere per natura e non per costrizione. Ma quando il nobile Delaunay la riscatta, il futuro di Phèdre si apre verso l’ignoto: non consumerà i suoi giorni come perfetta cortigiana, diventerà una spia. Il regno di Terre d’Ange, infatti, è inquieto e agitato, e Delaunay vuole scoprire chi sta tramando nell’ombra… Un’eroina conturbante, una saga animata da poeti e cortigiani, regine e sacerdoti guerrieri, principi e vagabondi; un’epopea immersa in un’atmosfera che ricorda “Le mille e una notte” e che si snoda fra intrighi di corte e relazioni pericolose, viaggi e rivelazioni.