41201–41216 di 72034 risultati

Il calore della notte

In un mondo parallelo, i Guardiani dei Sogni combattono contro gli Incubi per salvaguardare gli esseri umani. Connor, uno dei guerrieri, è in grado di dare vita alle più sfrenate fantasie erotiche di ogni donna. Esiste nel crepuscolo tra il sonno e la veglia e procura alle donne piaceri inimmaginabili, alimentati dalla loro energia sessuale. Ma la violenza e la lotta stanno adesso separando il mondo reale e quello dei sogni e Connor deve affrontare una pericolosa ricerca nel regno umano… e tra le braccia di un’eccitante seduttrice. Stacey Daniels è sempre stata attratta dall’uomo sbagliato e il guerriero muscoloso e virile che si presenta alla sua porta non fa eccezione. Stenta a credere che quest’uomo ferito arrivi da un altro mondo, dove i sogni erotici devono sopravvivere ad ogni costo, un mondo pieno di pericoli che hanno seguito Connor fino alla sua casa. La passione tra loro scoppia impetuosa e rovente, ma un grave pericolo li minaccia. Riuscirà Connor a sconfiggere l’oscuro nemico che dà loro la caccia, e Stacy ad abbandonarsi alle promesse che lui le fa ogni volta che le sue mani sensuali la accarezzano?
**

Callisto. Un intrigo americano

Un diciannovenne, in viaggio per unirsi all’esercito americano, rimane bloccato per un guasto nei pressi di Callisto, nel Kansas. È l’inizio di una spirale di misteri, delitti, traffici di droga, cospirazioni di cui il ragazzo sarà l’involontario protagonista, finendo addirittura per essere sospettato di terrorismo e imprigionato.

Calliphora

Nella carriera di un detective è impossibile dimenticare il disordinato, incessante movimento delle mosche necrofaghe su un cadavere umano: uno spettacolo orribile che prima o poi un poliziotto è costretto a contemplare. Adesso che le mosche Calliphora potrebbero essere un lontano ricordo per Kay Scarpetta che, lasciati Richmond e l’Istituto di medicina legale della Virginia, si è trasferita a Delray Beach, in Florida: un lavoro da consulente free lance, decisamente tranquillo. Ma gli spettri, si sa, ritornano. La strana morte in Louisiana di una ricca signora ben presto mostra inquietanti collegamenti con la scomparsa di numerose donne nella zona di Baton Rouge. Nel frattempo, Jean-Baptiste Chandonne, il feroce “lupo mannaro”, in attesa dell’esecuzione capitale, chiede di parlare con il detective Scarpetta per rivelarle informazioni di vitale importanza che riguardano il clan Chandonne e i suoi criminosi legami internazionali. Per Kay è come essere di nuovo travolta da ciò che credeva di avere lasciato alle spalle…

Call me Bitch 2 (Versione Italiana)

Entrare nelle grazie della piccola Birdie: ci siamo (quasi). Vivere sotto lo stesso tetto con Jude Montgomery: andata. Farlo fuggire a gambe levate: fatta anche questa. Ma saltargli addosso non era esattamente nei piani della giovane baby-sitter. La bella ‘bitch’ e il dandy british hanno tutte le carte in regola per avvicinarsi e, chissà? trovarsi. Ma preferiscono provocarsi, detestarsi, rovinare tutto… e hanno ancora quindici giorni per riuscirci. Sfida accettata!
(source: Bol.com)

Call me Bitch 1 (Versione Italiana)

Jude Montgomery, incorreggibile dandy miliardario, e Joséphine Merlin, bella ex barista dal carattere impossibile, si vedono affidare la piccola Birdie di tre anni: figlia unica e viziatissima del ricco Emmett Rochester, durante la sua vacanza romantica alle Bermuda con la dolce Sidonie. Un’astuta mossa per mettere insieme il miglior amico di lui e la sorella gemella di lei?Prendete i peggiori babysitter della storia, nonché nemici giurati, metteteli in una elegante dimora londinese, aggiungete una piccola capricciosetta e lasciate cuocere a fuoco lento per due settimane. Il piano più catastrofico dell’universo o la ricetta di una passione piccante, con amore, odio, ironia e desiderio quanto basta?
(source: Bol.com)

Call me Bitch – 6

Dopo La Bella e la Bestia… ecco La Bitch e il Dandy: pronti a tutto pur di non cadere nei cliché delle favole. Il bel Jude e l’incorreggibile Joe riusciranno a incontrarsi su un terreno che non sia minato? Meglio non scommetterci.   Dopo l’happy end di Call me Baby e l’imminente matrimonio tra Emmett e Sidonie, Emma Green fa un bello scherzo ai protagonisti di Call me Bitch. Quale? L’amore.   Call me Bitch di Emma Green: volume 6 di 6 Spin-off di Call me Baby – Può essere letto separatamente.

Call me Bitch – 5

Lui adora quel suo pizzico di follia. Lei ama quel suo modo di calmarla, di proteggerla. Ma allora perché la formula Jude + Joe finisce sempre in un fiasco colossale? Forse perché una «bitch» non sempre sa fermarsi. E un dandy ferito non sempre riesce a perdonare. Quei due non hanno ancora capito come amarsi… ma non gettano la spugna.   Emma Green vi accompagna nel quinto volume di Call me Bitch: la strada per un possibile happy end è ancora lunga…   Call me Bitch di Emma Green: volume 5 di 6 Spin-off di Call me Baby – Può essere letto separatamente.   Questa edizione è completa e non censurata, non ci sono scene tagliate.

Call me Bitch – 4

Che Joséphine Merlin e Jude Montgomery non appartengano allo stesso mondo è evidente. Inoltre, lei è stata vittima di un’aggressione che l’ha traumatizzata a vita. Su queste basi, non è facile costruire qualcosa insieme! Eppure, quando si ritrovano sotto lo stesso tetto, i due giovani sono inevitabilmente attratti l’uno dall’altra: si cercano, si mandano al diavolo e alla fine si trovano…
Da Mayfair alla City, passando dal lago di Hyde Park, fin dove Emma Green condurrà questa coppia esplosiva? Lo scoprirete nel quarto episodio di Call me Bitch.
Call me Bitch di Emma Green: volume 4 di 6
Spin-off di Call me Baby – Può essere letto separatamente.
Questa edizione è completa e non censurata, non ci sono scene tagliate.   

Call me Bitch – 3

Un mese come baby-sitter in casa di un miliardario: andata.
Rimpinguare il portafoglio: andata.
Ritrovare il proprio appartamento, il fidato coinquilino e la vecchia vita di sempre: andata.
E adesso? Senza i capricci della piccola Birdie ad occuparle le giornate e senza il bello e insopportabile Jude ad occuparle la mente, cosa resta a Joséphine? Tempo, denaro e una quantità di ricordi. La francesina dal carattere esplosivo riuscirà davvero a stare al suo posto… e a mantenere le distanze dal dandy?
In questo terzo episodio di Call me Bitch, scoprite il seguito delle avventure di Jude e Joe: nessuno dei due ha ancora detto la sua ultima parola!
Call me Bitch di Emma Green: volume 3 di 6
Spin-off di Call me Bitch – Può essere letto separatamente.
* * *
Emma Lucie Margaret Green nasce nel 1980 a Los Angeles. Franco-americana, cresce tra le due culture e scrive oggi romanzi i cui protagonisti vivono avventure passionali e appassionate sulle due rive dell’Atlantico. Cento Sfaccettature di Mr. Diamonds è il suo libro d’esordio. Inizialmente pubblicato in formato ebook, ha poi conosciuto una formidabile popolarità anche in libreria. La sua saga Io+Te (che comprende due serie: Soli contro tutti e Un dolce duello, la storia di una coppia a distanza di tempo) è stata nelle classifiche delle migliori vendite per diverse settimane. Dopo Call me Baby, Call me Bitch è la sua quarta serie per Addictive Publishing.
Questa edizione è completa e non censurata, non ci sono scene tagliate.   

Il Califfato del terrore

Decapitazioni di arabi e occidentali e attentati nel cuore di un’Europa incredula, donne schiavizzate, bambini trasformati in killer, pulizia etnica, fosse comuni e la richiesta di obbedienza assoluta. Da Aleppo a Baghdad lo Stato Islamico guidato dal Califfo Abu Bakr al-Baghdadi ridisegna la geografia del Medio Oriente e incombe minacciosamente su di noi. Ma da dove vengono i jihadisti che vogliono purificare il mondo dagli infedeli? Maurizio Molinari rivela in questo libro la genesi di un’ideologia religiosa totalitaria che evoca le brutalità di Hitler e Stalin, travolge l’Islam e genera violenze orrende. Comprese le stragi come quelle di Parigi, nella redazione del settimanale “Charlie Hebdo” e nel supermercato “Yper Cacher”. Sono terroristi che nascono dall’odio per il prossimo, amano la morte, reclutati e addestrati per fare scempio di chiunque non la pensa come loro: musulmano, cristiano, ebreo o ateo poco importa. “Osama Bin Laden voleva sconvolgere l’America per spingerla a ritirarsi dal Medio Oriente” scrive Molinari, “al–Baghdadi ha trasformato la guerra santa in uno Stato con cui tutti dobbiamo fare i conti”. Uno Stato che si basa su un buon sistema amministrativo perché a differenza di altri gruppi jihadisti, il Califfo sa che per consolidare il consenso l’arma migliore è quella di distribuire pane, acqua ed elettricità, facendo attenzione ad assumere gli ingegneri giusti per gestire dighe e pozzi petroliferi. La ferocia dei tagliagole è solo la punta dell’iceberg di un potere, efficiente e barbarico, che mette a rischio anche la nostra sicurezza.
(source: Bol.com)

Il calice della vita

Per secoli, regnanti e uomini di fede, eruditi e avventurieri lo hanno cercato. Invano. Nessuno ha scoperto dov’è custodito. E nessuno ha scoperto quale mistero nasconda. Fino a oggi. Inghilterra, XV secolo. Non è la prigione a gettare Thomas Malory nel più nero sconforto. È la consapevolezza di avere fallito, proprio come tutti coloro che lo hanno preceduto. Ormai ha una sola ragione di vita: proteggere la chiave che dà accesso a un segreto antichissimo. E ha un solo modo per farlo: scrivere un’opera sulle gesta di re Artù e dei cavalieri della Tavola Rotonda… Inghilterra, oggi. Arthur Malory è sconvolto. Prima ha visto il suo migliore amico, Andrew, morire per mano di un assassino, poi è sfuggito per miracolo all’incendio che ha distrutto la sua casa. E tutto ha avuto inizio con una telefonata, quella in cui Andrew gli annunciava di avere novità sensazionali riguardo alla loro grande passione comune: il Graal. Da quel momento, Arthur è diventato il bersaglio di uomini senza scrupoli, determinati a completare una missione iniziata in Palestina, la notte in cui Gesù ha bevuto dal sacro calice, durante l’Ultima Cena. La sua unica possibilità di salvezza è trovare il Graal prima di loro. E, per riuscirci, dovrà rintracciare e seguire una catena d’indizi lasciata dal suo illustre antenato, Thomas Malory. Ma la sfida più grande che attende Arthur è la natura stessa del potere del Graal. Un potere che risale all’origine dell’universo, un potere che va oltre la Chiesa, oltre la morte di Cristo, oltre la vita… Con questo romanzo ambizioso e audace, Glenn Cooper coinvolge il lettore in un’avventura sorprendente, al confine tra fede e scienza, confermandosi uno degli autori di maggior talento degli ultimi anni.
**
### Sinossi
Per secoli, regnanti e uomini di fede, eruditi e avventurieri lo hanno cercato. Invano. Nessuno ha scoperto dov’è custodito. E nessuno ha scoperto quale mistero nasconda. Fino a oggi. Inghilterra, XV secolo. Non è la prigione a gettare Thomas Malory nel più nero sconforto. È la consapevolezza di avere fallito, proprio come tutti coloro che lo hanno preceduto. Ormai ha una sola ragione di vita: proteggere la chiave che dà accesso a un segreto antichissimo. E ha un solo modo per farlo: scrivere un’opera sulle gesta di re Artù e dei cavalieri della Tavola Rotonda… Inghilterra, oggi. Arthur Malory è sconvolto. Prima ha visto il suo migliore amico, Andrew, morire per mano di un assassino, poi è sfuggito per miracolo all’incendio che ha distrutto la sua casa. E tutto ha avuto inizio con una telefonata, quella in cui Andrew gli annunciava di avere novità sensazionali riguardo alla loro grande passione comune: il Graal. Da quel momento, Arthur è diventato il bersaglio di uomini senza scrupoli, determinati a completare una missione iniziata in Palestina, la notte in cui Gesù ha bevuto dal sacro calice, durante l’Ultima Cena. La sua unica possibilità di salvezza è trovare il Graal prima di loro. E, per riuscirci, dovrà rintracciare e seguire una catena d’indizi lasciata dal suo illustre antenato, Thomas Malory. Ma la sfida più grande che attende Arthur è la natura stessa del potere del Graal. Un potere che risale all’origine dell’universo, un potere che va oltre la Chiesa, oltre la morte di Cristo, oltre la vita… Con questo romanzo ambizioso e audace, Glenn Cooper coinvolge il lettore in un’avventura sorprendente, al confine tra fede e scienza, confermandosi uno degli autori di maggior talento degli ultimi anni.

Calendar Girl. Ottobre (Calendar Girl – versione italiana – Vol. 10)

**Ottobre: Malibu, California.**
*Avevo bisogno di soldi, tanti soldi. In ballo c’era la vita di mio padre. Io però non avevo un centesimo, per arrivare a fine mese facevo la cameriera. Non avevo un amore e, diciamolo, all’amore, quello con la a maiuscola, non ci credevo neanche più tanto. Le mie storie fino ad allora erano state solo fonti di guai e delusioni.
Mi hanno offerto un lavoro. Recitare il ruolo della fidanzata di uomini di successo. In pratica per un mese dovevo fingere di essere la loro compagna davanti agli occhi di tutti e in cambio ognuno di loro sarebbe stato disposto a pagarmi centomila dollari. 12 mesi, 12 città, 12 uomini ricchi, famosi, inarrivabili, 12 ambienti esclusivi, 12 guardaroba diversi. Più di un milione di dollari. Il sesso, chiariamoci, non faceva parte degli accordi. Quello dipendeva e dipende sempre solo da me.
L’amore neanche quello faceva parte del piano. Ma intanto quello non dipende da nessuno…
Sono tutti uomini da sogno. Che poi sono persone. Intriganti, fragili, che hanno paure, segreti e verità nascoste. Loro hanno scelto me. Per un mese sono entrati nella mia vita. Tutti mi hanno lasciato qualcosa. E uno mi sta chiedendo di cambiare le regole del gioco… ma l’amore, tutti lo sanno, di regole non ne ha.
Ho intrapreso questo viaggio perché era l’unico modo per salvare la vita di mio padre.
Mi sono fidata, ho buttato il cuore oltre l’ostacolo.
Ed è iniziata la favola.
Il viaggio ha salvato la mia, di vita.
Trust the journey,
Mia*
**
### Sinossi
**Ottobre: Malibu, California.**
*Avevo bisogno di soldi, tanti soldi. In ballo c’era la vita di mio padre. Io però non avevo un centesimo, per arrivare a fine mese facevo la cameriera. Non avevo un amore e, diciamolo, all’amore, quello con la a maiuscola, non ci credevo neanche più tanto. Le mie storie fino ad allora erano state solo fonti di guai e delusioni.
Mi hanno offerto un lavoro. Recitare il ruolo della fidanzata di uomini di successo. In pratica per un mese dovevo fingere di essere la loro compagna davanti agli occhi di tutti e in cambio ognuno di loro sarebbe stato disposto a pagarmi centomila dollari. 12 mesi, 12 città, 12 uomini ricchi, famosi, inarrivabili, 12 ambienti esclusivi, 12 guardaroba diversi. Più di un milione di dollari. Il sesso, chiariamoci, non faceva parte degli accordi. Quello dipendeva e dipende sempre solo da me.
L’amore neanche quello faceva parte del piano. Ma intanto quello non dipende da nessuno…
Sono tutti uomini da sogno. Che poi sono persone. Intriganti, fragili, che hanno paure, segreti e verità nascoste. Loro hanno scelto me. Per un mese sono entrati nella mia vita. Tutti mi hanno lasciato qualcosa. E uno mi sta chiedendo di cambiare le regole del gioco… ma l’amore, tutti lo sanno, di regole non ne ha.
Ho intrapreso questo viaggio perché era l’unico modo per salvare la vita di mio padre.
Mi sono fidata, ho buttato il cuore oltre l’ostacolo.
Ed è iniziata la favola.
Il viaggio ha salvato la mia, di vita.
Trust the journey,
Mia*

Calendar Girl. Ottobre – Novembre – Dicembre

L’ANNO DI MIA STA PER FINIRE. MA IL VIAGGIO DELLA SUA VITA È APPENA INIZIATO “Non nuotavo più da sola in uno stagno. Avevo un oceano di possibilità, e tutti quelli intorno a me mi tendevano la mano, pronti a gettarmi un salvagente se la corrente della vita avesse rischiato di travolgermi.” Mancano tre mesi alla fine del viaggio di Mia. Wes è tornato, ma è un’anima persa, ciò che ha visto gli ha lasciato ferite profonde, ricordi mostruosi che tormentano le sue notti. Solo Mia può aiutarlo a rimettere insieme i pezzi e trovare il modo di uscire da quella oscurità che l’ha inghiottito per poter finalmente affrontare insieme il futuro. Ma ora Mia non è più sola, ha una nuova famiglia, persone pronte a stringersi intorno a lei ogni volta che la vita le porrà davanti nuove difficoltà. E all’orizzonte di nuvole nere ce ne sono ancora tante: la madre, scomparsa quando era bambina, che improvvisamente sembra fare di nuovo capolino nella sua vita, e il padre che ancora giace in un letto d’ospedale.Ma ci sono anche tante giornate di sole che Mia vuole poter vivere insieme al suo Wes. Con lui desidera arrivare alla fine di questo viaggio lungo un anno per iniziarne uno nuovo. Uno tutto loro…

Calendar Girl. Luglio – Agosto – Settembre (Cofanetto Calendar Girl Vol. 3)

“Mi ero ripresa la mia vita, contenta delle mie decisioni, di quel che stavo facendo e di quello che mi riservava il futuro. Le possibilità erano infinite, soprattutto se immaginavo il mio surfista in costume da bagno che mi invitava a tuffarmi nella distesa infinita del Pacifico. Era ora di tornare a casa… almeno per un po’.” Dopo un mese a Miami al fianco di Anton Santiago, l’astro nascente dell’hip-hop, per Mia è arrivato il momento di passare un po’ di tempo con Wes, e trovare finalmente il coraggio di dare un nome a quel filo che li ha tenuti uniti in tutti questi mesi. Di aprire le porte all’amore e riprendere il suo viaggio forte di un legame nuovo, di un uomo che desidera essere il suo presente e il suo futuro.
Ma quello che Mia non sa è che Maxwell Cunningham, il proprietario dell’industria petrolifera Cunningham Oil & Gas, che la sta aspettando in Texas, è destinato a cambiare completamente le carte in tavola. Ha in serbo per lei rivelazioni che la costringeranno a rimettere in gioco tutto, a rivedere completamente il suo passato e quello di tutta la sua famiglia. La madre di Mia, che aveva abbandonato lei e sua sorella molti anni prima, aveva tenuto loro nascosto un segreto enorme, la cui forza esplosiva è destinata a colpire tutti, anche Wes…
**
### Sinossi
“Mi ero ripresa la mia vita, contenta delle mie decisioni, di quel che stavo facendo e di quello che mi riservava il futuro. Le possibilità erano infinite, soprattutto se immaginavo il mio surfista in costume da bagno che mi invitava a tuffarmi nella distesa infinita del Pacifico. Era ora di tornare a casa… almeno per un po’.” Dopo un mese a Miami al fianco di Anton Santiago, l’astro nascente dell’hip-hop, per Mia è arrivato il momento di passare un po’ di tempo con Wes, e trovare finalmente il coraggio di dare un nome a quel filo che li ha tenuti uniti in tutti questi mesi. Di aprire le porte all’amore e riprendere il suo viaggio forte di un legame nuovo, di un uomo che desidera essere il suo presente e il suo futuro.
Ma quello che Mia non sa è che Maxwell Cunningham, il proprietario dell’industria petrolifera Cunningham Oil & Gas, che la sta aspettando in Texas, è destinato a cambiare completamente le carte in tavola. Ha in serbo per lei rivelazioni che la costringeranno a rimettere in gioco tutto, a rivedere completamente il suo passato e quello di tutta la sua famiglia. La madre di Mia, che aveva abbandonato lei e sua sorella molti anni prima, aveva tenuto loro nascosto un segreto enorme, la cui forza esplosiva è destinata a colpire tutti, anche Wes…
### Dalla seconda/terza di copertina
**Audrey Carlan** è un’autrice bestseller. Con *Calendar girl* ha venduto milioni di copie e conquistato le classifiche americane. Vive con il marito e due figli nella California Valley e ogni giorno si innamora dell’amore.

Calendar Girl. Luglio – Agosto – Settembre

“Mi ero ripresa la mia vita, contenta delle mie decisioni, di quel che stavo facendo e di quello che mi riservava il futuro. Le possibilità erano infinite, soprattutto se immaginavo il mio surfista in costume da bagno che mi invitava a tuffarmi nella distesa infinita del Pacifico. Era ora di tornare a casa… almeno per un po’.” Dopo un mese a Miami al fianco di Anton Santiago, l’astro nascente dell’hip-hop, per Mia è arrivato il momento di passare un po’ di tempo con Wes, e trovare finalmente il coraggio di dare un nome a quel filo che li ha tenuti uniti in tutti questi mesi. Di aprire le porte all’amore e riprendere il suo viaggio forte di un legame nuovo, di un uomo che desidera essere il suo presente e il suo futuro.Ma quello che Mia non sa è che Maxwell Cunningham, il proprietario dell’industria petrolifera Cunningham Oil & Gas, che la sta aspettando in Texas, è destinato a cambiare completamente le carte in tavola. Ha in serbo per lei rivelazioni che la costringeranno a rimettere in gioco tutto, a rivedere completamente il suo passato e quello di tutta la sua famiglia. La madre di Mia, che aveva abbandonato lei e sua sorella molti anni prima, aveva tenuto loro nascosto un segreto enorme, la cui forza esplosiva è destinata a colpire tutti, anche Wes…

Calendar Girl. Gennaio – Febbraio – Marzo

Avevo bisogno di soldi, tanti soldi. In ballo c’era la vita di mio padre. Io però non avevo un centesimo, per arrivare a fine mese facevo la cameriera. Non avevo un amore e, diciamolo, all’amore, quello con la a maiuscola, non ci credevo neanche più tanto. Le mie storie fino ad allora erano state solo fonti di guai e delusioni.Mi hanno offerto un lavoro. Recitare il ruolo della fidanzata di uomini di successo. In pratica per un mese dovevo fingere di essere la loro compagna davanti agli occhi di tutti e in cambio ognuno di loro sarebbe stato disposto a pagarmi centomila dollari. 12 mesi, 12 città, 12 uomini ricchi, famosi, inarrivabili, 12 ambienti esclusivi, 12 guardaroba diversi. Più di un milione di dollari. Il sesso, chiariamoci, non faceva parte degli accordi. Quello dipendeva e dipende sempre solo da me.L’amore neanche quello faceva parte del piano. Ma intanto quello non dipende da nessuno…Gennaio, Los Angeles, uno sceneggiatore con un corpo sexy quanto la sua mente. Febbraio, Seattle, un artista francese in cerca della sua musa. Marzo, Chicago, un ex pugile imprenditore dal cuore spaventato.Tutti uomini da sogno. Che poi sono persone. Intriganti, fragili, che hanno paure, segreti e verità nascoste. Loro hanno scelto me. Per un mese sono entrati nella mia vita. Tutti mi hanno lasciato qualcosa. E uno mi sta chiedendo di cambiare le regole del gioco… ma l’amore, tutti lo sanno, di regole non ne ha.Ho intrapreso questo viaggio perché era l’unico modo per salvare la vita di mio padre.Mi sono fidata, ho buttato il cuore oltre l’ostacolo. Ed è iniziata la favola.Il viaggio ha salvato la mia, di vita.