41025–41040 di 74503 risultati

Proibito Amarti – Romance

New York
Cassandra è una scrittrice di quarant’anni. Ha avuto successo in passato, qualcosa però ha rovinato i suoi sogni. Un evento tragico ha influenzato gli ultimi anni della sua vita e si trova in un momento di difficoltà. Un’amica le propone un lavoro, ricoprire il ruolo di insegnante per un corso di scrittura creativa. Non può permettersi incertezze e dubbi, ha bisogno di quel lavoro per far risorgere le sue finanze. Accetta, da quel momento in poi una serie di eventi cambieranno la sua vita per sempre.
Ben ha venticinque anni, è giovane, bello, attraente e arriva nella vita di Cassandra come un fulmine a ciel sereno. Ha un lavoro inusuale per un ragazzo della sua età, nel frattempo ha deciso di seguire un corso di scrittura creativa, vuole diventare uno scrittore anche lui? In quella circostanza Ben e Cassandra si incontrano, tra regole, sensi di colpa e imbarazzi, iniziano a frequentarsi.
Sono due anime che s’incontrano in un momento particolare. Cassandra è consapevole della differenza di età, lei è quindici anni più grande. Come può un giovane affascinante come Ben desiderare una donna come lei e aspirare a un futuro insieme? Dopo dubbi e incertezze Cassandra accetta il suo corteggiamento, tutto sembra regalare momenti di spensieratezza e felicità, gli stessi persi nei sepolcri di un passato doloroso. Tutto cambia repentinamente dopo una dolorosa rivelazione. Non si sono incontrati per caso, tutto era stato programmato. Cosa e chi li ha fatti incontrare?
Questo libro è stato ispirato da una storia vera. Ben e Cassandra esistono, sono due persone che hanno ispirato la stesura della trama. Hanno raccontato la loro storia all’autrice consentendo la narrazione.
I due personaggi su richiesta dei diretti interessati sono stati romanzati con nomi inventati e location fonte di fantasia.
Estratti
Trascorremmo una notte intensa, facemmo l’amore ripetute volte, non era del sesso fine a se stesso, ma uno scambio di effusioni, di trasporto emotivo, di energia, di sentimenti. La pelle respirava di noi, della nostra voglia e desiderio di essere l’uno dentro l’altro, di voler far parte di una cosa sola.
«Non farlo donna…»
«credevo che ti piacesse»
«e non sai quanto! Non andrò più via se continui così»
«è quello che voglio»
«rimarrò fino a quando non mi caccerai, sappilo.»
Contatti autrice
[email protected]
Le altre pubblicazioni sono:
* E tu quando lo fai un figlio? Luglio 2016 Rizzoli Youfeel
* Quell’amore portato dall’Africa, Rizzoli Youfeel
* Blogger e autore, la mia verità sul mondo social
* L’ultima Notte (Delos -senza sfumature )
* Sensazioni dell’anima
* Ritrovarsi, la forza dell’amore
* Ritrovarsi, passione inaspettata
– Patto con il vampiro
* Il coraggio d’amare
* Maya, angelo del mio cuore
* Ha curato l’antologia benefica a favore dell’AIRC A Natale ti regalo l’amore
* Parliamone Social, un ebook dove l’autrice parla della sua esperienza di blogger e presenta alcune uscite editoriali e diverse interviste agli autori.
* Amore Tormentato, un romance drammatico suspense. Argomento, la violenza sulle donne. Giugno 2016
* Sonia, il ritorno della strega
* Christmas in love collection Romance (raccolta di tre racconti)
* Io, lui e il Bebè. Sequel di “E tu quando lo fai un figlio”. Racconto self.
* Meglio soli ma non troppo! Febbraio 2017 opera scritta a quattro mani con la collega e amica Tiziana Iaccarino.
L’autrice
Tiziana Cazziero è un’autrice presente nel web dal 2011, da quando ha aperto il suo blog sull’editoria. Collabora come articolista free lance con diverse redazioni online, scrive articoli di vario genere e vive a Siracusa, la città dove è nata e cresciuta. Convive con il suo compagno, è mamma di una bambina e ha due cani.
**
### Sinossi
New York
Cassandra è una scrittrice di quarant’anni. Ha avuto successo in passato, qualcosa però ha rovinato i suoi sogni. Un evento tragico ha influenzato gli ultimi anni della sua vita e si trova in un momento di difficoltà. Un’amica le propone un lavoro, ricoprire il ruolo di insegnante per un corso di scrittura creativa. Non può permettersi incertezze e dubbi, ha bisogno di quel lavoro per far risorgere le sue finanze. Accetta, da quel momento in poi una serie di eventi cambieranno la sua vita per sempre.
Ben ha venticinque anni, è giovane, bello, attraente e arriva nella vita di Cassandra come un fulmine a ciel sereno. Ha un lavoro inusuale per un ragazzo della sua età, nel frattempo ha deciso di seguire un corso di scrittura creativa, vuole diventare uno scrittore anche lui? In quella circostanza Ben e Cassandra si incontrano, tra regole, sensi di colpa e imbarazzi, iniziano a frequentarsi.
Sono due anime che s’incontrano in un momento particolare. Cassandra è consapevole della differenza di età, lei è quindici anni più grande. Come può un giovane affascinante come Ben desiderare una donna come lei e aspirare a un futuro insieme? Dopo dubbi e incertezze Cassandra accetta il suo corteggiamento, tutto sembra regalare momenti di spensieratezza e felicità, gli stessi persi nei sepolcri di un passato doloroso. Tutto cambia repentinamente dopo una dolorosa rivelazione. Non si sono incontrati per caso, tutto era stato programmato. Cosa e chi li ha fatti incontrare?
Questo libro è stato ispirato da una storia vera. Ben e Cassandra esistono, sono due persone che hanno ispirato la stesura della trama. Hanno raccontato la loro storia all’autrice consentendo la narrazione.
I due personaggi su richiesta dei diretti interessati sono stati romanzati con nomi inventati e location fonte di fantasia.
Estratti
Trascorremmo una notte intensa, facemmo l’amore ripetute volte, non era del sesso fine a se stesso, ma uno scambio di effusioni, di trasporto emotivo, di energia, di sentimenti. La pelle respirava di noi, della nostra voglia e desiderio di essere l’uno dentro l’altro, di voler far parte di una cosa sola.
«Non farlo donna…»
«credevo che ti piacesse»
«e non sai quanto! Non andrò più via se continui così»
«è quello che voglio»
«rimarrò fino a quando non mi caccerai, sappilo.»
Contatti autrice
[email protected]
Le altre pubblicazioni sono:
* E tu quando lo fai un figlio? Luglio 2016 Rizzoli Youfeel
* Quell’amore portato dall’Africa, Rizzoli Youfeel
* Blogger e autore, la mia verità sul mondo social
* L’ultima Notte (Delos -senza sfumature )
* Sensazioni dell’anima
* Ritrovarsi, la forza dell’amore
* Ritrovarsi, passione inaspettata
– Patto con il vampiro
* Il coraggio d’amare
* Maya, angelo del mio cuore
* Ha curato l’antologia benefica a favore dell’AIRC A Natale ti regalo l’amore
* Parliamone Social, un ebook dove l’autrice parla della sua esperienza di blogger e presenta alcune uscite editoriali e diverse interviste agli autori.
* Amore Tormentato, un romance drammatico suspense. Argomento, la violenza sulle donne. Giugno 2016
* Sonia, il ritorno della strega
* Christmas in love collection Romance (raccolta di tre racconti)
* Io, lui e il Bebè. Sequel di “E tu quando lo fai un figlio”. Racconto self.
* Meglio soli ma non troppo! Febbraio 2017 opera scritta a quattro mani con la collega e amica Tiziana Iaccarino.
L’autrice
Tiziana Cazziero è un’autrice presente nel web dal 2011, da quando ha aperto il suo blog sull’editoria. Collabora come articolista free lance con diverse redazioni online, scrive articoli di vario genere e vive a Siracusa, la città dove è nata e cresciuta. Convive con il suo compagno, è mamma di una bambina e ha due cani.

Proibito (Chrysalide)

Fuori, nel mondo, Lochan non si è mai sentito a suo agio. Gli altri sono tutti estranei, alieni… Solo a casa riesce a essere se stesso. Maya ha sedici anni, è una ragazza sensibile, delicata e molto più matura di quello che la sua età richiederebbe. Lochan e Maya sono fratelli, e hanno altri tre fratellini da accudire: Kit, Tiffin e Willa sono la loro ragione di vita e la loro preoccupazione più grande, da quando il padre li ha abbandonati per una nuova famiglia e la madre ha iniziato a bere, si è trovata un altro uomo e a casa non c’è mai. I giorni passano e solo una cosa ha senso: essere vicini, insieme, legati, forti contro tutto e tutti. Per Maya, Lochan è il migliore amico. Per Lochan, Maya è l’unica confidente. Finché la complicità li trascina in un vortice di sentimenti, verso l’irreparabile. Qualcosa di terribile e meraviglioso allo stesso tempo, inaspettato ma in qualche modo anche così naturale. Qualcosa che, ancor prima di iniziare, è già condannato.
**
### Sinossi
Fuori, nel mondo, Lochan non si è mai sentito a suo agio. Gli altri sono tutti estranei, alieni… Solo a casa riesce a essere se stesso. Maya ha sedici anni, è una ragazza sensibile, delicata e molto più matura di quello che la sua età richiederebbe. Lochan e Maya sono fratelli, e hanno altri tre fratellini da accudire: Kit, Tiffin e Willa sono la loro ragione di vita e la loro preoccupazione più grande, da quando il padre li ha abbandonati per una nuova famiglia e la madre ha iniziato a bere, si è trovata un altro uomo e a casa non c’è mai. I giorni passano e solo una cosa ha senso: essere vicini, insieme, legati, forti contro tutto e tutti. Per Maya, Lochan è il migliore amico. Per Lochan, Maya è l’unica confidente. Finché la complicità li trascina in un vortice di sentimenti, verso l’irreparabile. Qualcosa di terribile e meraviglioso allo stesso tempo, inaspettato ma in qualche modo anche così naturale. Qualcosa che, ancor prima di iniziare, è già condannato.

Proibito

Fuori, nel mondo, Lochan non si è mai

sentito a suo agio. Gli altri sono tutti

estranei, alieni… Solo a casa riesce a

essere se stesso.

Maya ha sedici anni, è una ragazza sensibile,

delicata e molto più matura di

quello che la sua età richiederebbe.

Lochan e Maya sono fratelli, e hanno altri

tre fratellini da accudire: Kit, Tiffin

e Willa sono la loro ragione di vita e la

loro preoccupazione più grande, da

quando il padre li ha abbandonati per

una nuova famiglia e la madre ha iniziato

a bere, si è trovata un altro uomo

e a casa non c’è mai.

I giorni passano e solo una cosa ha senso:

essere vicini, insieme, legati, forti

contro tutto e tutti. Per Maya, Lochan

è il migliore amico. Per Lochan, Maya

è l’unica confidente.

Finché la complicità li trascina in un

vortice di sentimenti, verso l’irreparabile.

Qualcosa di terribile e meraviglioso

allo stesso tempo, inaspettato ma

in qualche modo anche così naturale.

Qualcosa che, ancor prima di iniziare,

è già condannato.
(source: Bol.com)

Prohibita imago

Negli afosi pomeriggi estivi della cittadina toscana di Bardiano, due sole persone si avventurano per le stanze cupe della biblioteca locale: Helena Fenton, una studiosa oxfordiana di arte rinascimentale, e Gabriel Palmer, un eccentrico appassionato di storia dell’alimentazione. Per settimane i due si ignorano finché entrambi fanno richiesta dello stesso manoscritto, catalogato come Farussi 1749, che contiene una raccolta di testi antichi. Quella che sembra solo una stranezza, prenderà le forme di un mistero inquietante: Gabriel viene ritrovato morto in un sito archeologico etrusco nei pressi della cittadina. Poco dopo il figlio di Gabriel, Dan, arriva dagli Stati Uniti chiamato dal padre. Mentre il capitano dei carabinieri La Rosa, incaricato delle indagini, realizza che Gabriel non era il tranquillo dandy che credevano tutti i bardianesi, Helena e Dan – un tempo fidanzati – scoprono un indizio lasciato dal padre che sembra riferirsi ai disegni de “I Modi” di Giulio Romano, opere che ritraggono scene d’amore oltraggiosamente esplicite, osteggiate dal Vaticano e andate quasi completamente perdute. Convinti che la morte di Gabriel debba essere per forza legata a questi capolavori, i due si lanciano alla ricerca dei Modi in una caccia i cui indizi si trovano dalla Toscana a Londra, dal mercato clandestino delle opere d’arte ai segreti celati nella vita di Pietro Aretino, decisi a sciogliere l’enigma della loro storia e trovare l’assassino di Gabriel.

Progetto US Navy “WP”

In una piccola isola del Pacifico, un gruppo di scienziati e tecnici dell’US Navy si preparano a sperimentare l’arma più assoluta che sia mai stata concepita: un laser capace di aprire nello schermo di ozono della stratosfera delle finestre mortali per le zone sottostanti. L’esperimento riesce: una finestra, sia pure microscopica, si apre per un microistante… Gli sperimentatori se ne tornano a casa soddisfatti. Ma gli spaventosi temporali che ora cominciano ad abbattersi sulla Terra non appaiono spiegabili da mente umana. Come mai, infatti, i fulmini di questi temporali s’incaricano di folgorare uno per uno, dovunque cerchino rifugio, proprio i partecipanti all’esperimento?
Copertina di Karel Thole

Il progetto fantasma

Inghilterra, 1940. A Bletchley Park, le menti più brillanti della nazione lavorano giorno e notte per decifrare i codici militari nazisti. Ma non è la sola missione cruciale cui si stanno dedicando: alcuni di loro, infatti, stanno mettendo a punto un progetto top secret. E il commando tedesco che si è appena infiltrato nella tenuta è pronto a mettere tutto a ferro e a fuoco per impadronirsene… Stati Uniti, oggi. Niente è meno scontato della normalità, e Tucker Wayne lo sa benissimo. Al suo rientro negli Stati Uniti col suo fedele cane da guerra Kane, Tucker non vorrebbe fare altro che rilassarsi e godersi un po’ di pace. Ma è difficile lasciarsi alle spalle il passato, soprattutto se si ripresenta alla porta nelle sembianze di Jane, l’affascinante agente dell’intelligence che gli aveva rubato il cuore, per poi sparire nel nulla per sei, lunghi anni. Adesso però Jane è nel mirino di un pericoloso individuo che ha già ucciso tre suoi colleghi e non si fermerà finché non avrà messo a tacere tutti coloro che conoscono il suo segreto. E Tucker è il solo di cui possa fidarsi. Impossibile ignorare lo sua richiesta d’aiuto: Tucker non ha scelta, deve tornare in azione, anche se ciò significa mettersi sulle tracce di un pericoloso progetto, un progetto rimasto nascosto per settant’anni e che rischia di sconvolgere gli equilibri geopolitici del mondo…

Progetto di legge per vietare alle donne d’imparare a leggere

Persuaso di agire secondo i dettami della Ragione e nell’interesse della Società, Sylvain Maréchal, illuminista convinto, scrive nel 1801 un progetto di legge basato su una serie di serissime argomentazioni, peraltro di godibilissima lettura, inteso appunto a “vietare alle donne d’imparare a leggere”. Sennonché la profonda e appassionata trattazione dell’autore si trasforma, ipso facto, in un esilarante e paradossale delirio. Muovendo dalla parola d’ordine “Periscano tutte le arti, piuttosto che il pudore!”, tra le svariatissime cose che, secondo l’autore, “la Ragione non approva”, vi è, per esempio, che le donne studino la chimica, e questo per l’evidente e comprovato motivo che “le cuoche che non sanno leggere sono quelle che fanno la zuppa migliore”, così come “la Ragione vuole” che le donne “contino le uova nel cortile e non le stelle nel firmamento”.
**

Il profumo

Jean-Baptiste Grenouille, nato il 17 luglio 1738 nel luogo più puzzolente di Francia, il Cimetière des Innocents di Parigi, rifiutato dalla madre fin dal momento della nascita, rifiutato dalle balie perché non ha l’odore che dovrebbero avere i neonati, anzi perché «non ha nessun odore», rifiutato dagli istituti religiosi, riesce a sopravvivere a dispetto di tutto e di tutti. E, crescendo, scopre di possedere un dono inestimabile: una prodigiosa capacità di percepire e distinguere gli odori.
Forte di questa facoltà, di quest’unica qualità, Grenouille decide di diventare il più grande profumiere del mondo, e noi lo seguiamo nel suo peregrinare tra botteghe odorose, apprendista stregone che supera in breve ogni maestro passando dalla popolosa e fetida Parigi a Grasse, città dei profumieri nell’ariosa Provenza: sempre accompagnati da quella prosa sontuosa che consente a Süskind – geniale alchimista della scrittura lui stesso – di evocare all’ammaliato lettore colori, sfumature, sapori ed essenze, aromi, odori.
L’ambizione di Grenouille non è quella di arricchirsi, né ha sete di gloria; persegue, invece, un suo folle sogno: dominare il cuore degli uomini creando un profumo capace di ingenerare l’amore in chiunque lo fiuti, e pur di ottenerlo non si fermerà davanti a nulla.
**
### Descrizione
Nel diciottesimo secolo visse in Francia un uomo, tra le figure più geniali e scellerate di quell’epoca non povera di geniali e scellerate figure. Si chiamava Jean-Baptiste Grenouille e se il suo nome, contrariamente al nome di altri mostri geniali quali de Sade, Saint-Just, Fouché, Bonaparte, oggi è caduto nell’oblio, non è certo perché Grenouille stesse indietro a questi più noti figli delle tenebre per spavalderia, disprezzo degli altri e immoralità, bensì perché il suo genio e unica ambizione rimase in un territorio che nella storia non lascia traccia: nel fugace regno degli odori.
### Sinossi
Jean-Baptiste Grenouille, nato il 17 luglio 1738 nel luogo più puzzolente di Francia, il Cimetière des Innocents di Parigi, rifiutato dalla madre fin dal momento della nascita, rifiutato dalle balie perché non ha l’odore che dovrebbero avere i neonati, anzi perché «non ha nessun odore», rifiutato dagli istituti religiosi, riesce a sopravvivere a dispetto di tutto e di tutti. E, crescendo, scopre di possedere un dono inestimabile: una prodigiosa capacità di percepire e distinguere gli odori.
Forte di questa facoltà, di quest’unica qualità, Grenouille decide di diventare il più grande profumiere del mondo, e noi lo seguiamo nel suo peregrinare tra botteghe odorose, apprendista stregone che supera in breve ogni maestro passando dalla popolosa e fetida Parigi a Grasse, città dei profumieri nell’ariosa Provenza: sempre accompagnati da quella prosa sontuosa che consente a Süskind – geniale alchimista della scrittura lui stesso – di evocare all’ammaliato lettore colori, sfumature, sapori ed essenze, aromi, odori.
L’ambizione di Grenouille non è quella di arricchirsi, né ha sete di gloria; persegue, invece, un suo folle sogno: dominare il cuore degli uomini creando un profumo capace di ingenerare l’amore in chiunque lo fiuti, e pur di ottenerlo non si fermerà davanti a nulla.

Profumo di tenebre

Per la dolce Olivia Harcourt, i sensuali occhi ambrati di Aiden Shrader sono pericolosi quasi quanto l’oscuro nemico che le dà la caccia. E tuttavia quel possente Guardiano, capace di trasformarsi in una temibile tigre, è anche l’unica speranza di salvezza per lei e per la piccola Jamie. Finché la passione che vibra tra loro non esplode con prepotenza, rivelando la vera natura della timida e apparentemente fragile maestra d’asilo. E una ferocia insospettata in grado di spaventare i crudeli casus e di sedurre il selvaggio Aiden per sempre.

Profumo di paradiso

Jamie Ruskin è segretamente innamorata di Dev.Dev Sherman è uno scapolo impenitente. Una meta irraggiungibile. O forse no. A volte, infatti, le apparenze ingannano…È il giorno di San Valentino.Jamie è a cena in un ristorante di lusso con la sua migliore amica Faith e il fratello di lei, Dev, per discutere dell’eventualità di aprire una serie di negozi in società. L’obiettivo di Jamie, però, è un altro: conquistare l’affascinante Dev Sherman. Pur ritenendosi di gran lunga inferiore al giovane e poco attraente, Jamie è disposta a tutto pur di ottenere il suo scopo, e arriva persino a sfruttare la sua passione per l’aromaterapia. E così, grazie anche all’aiuto di Faith, che ci mette lo zampino, i due iniziano una relazione in cui la fantasia è il perno di tutto.

Il profumo della pioggia nei Balcani

Le sorelle Salom vivono a Sarajevo, con una madre energica e affezionata ai valori tradizionali, e un padre che resta in secondo piano per tutto il romanzo. Ci sono anche due fratelli, ma la storia, fin dall’inizio, inquadra e ritrae fin nei dettagli soprattutto le ragazze, e soprattutto il loro carattere. Cinque donne forti, cinque ebree sefardite che in casa parlano ladino e ubbidiscono ai dettami della religione di famiglia, coinvolte nella frenesia che segue l’assassinio dell’arciduca Ferdinando e lo scoppio del primo conflitto mondiale. E che fanno poi scelte di vita anticonformiste e ribelli, fino all’invasione della Serbia durante la seconda guerra mondiale, e alla liberazione. Le due sorelle più interessanti, perché più libere, sono Blanki, la madre dell’autrice, e Riki, la più piccola. Blanki si innamora giovanissima di Marko, serbo, ricco e colto, di famiglia ortodossa, e resta testardamente legata a lui nonostante l’uomo rifiuti di presentarla in pubblico e di sposarla per non contravvenire alle regole della società del tempo; e nonostante l’ira della madre e lo sgomento delle sorelle, per non parlare della riprovazione generale. Riki sceglie il teatro, la danza, diventa una ballerina famosa, e ha a sua volta una storia impossibile con uno di quegli uomini sposati che non lasceranno mai la moglie. La Storia fa da sfondo a vicende personali raccontate nei dettagli, con i sentimenti, di amore o ribellione che siano, sempre in primo piano…
**

Profitti del potere. Stato ed economia nell’Europa moderna

Tra il 1500 e il 1800 l’Europa fu interessata da una profonda trasformazione economica: la popolazione crebbe di circa due volte e mezzo, la struttura occupazionale si modificò, gli scambi aumentarono in maniera costante avviando un processo di crescente integrazione tra i mercati a livello globale. L’espansione economica pose le basi per la rivoluzione industriale e per la supremazia economica europea fino al Novecento. Ma quali furono i fattori determinanti di tale trasformazione? Che ruolo ebbe lo Stato? L’intervento dello Stato nell’economia, le guerre e la finanza pubblica rappresentarono elementi chiave alla base del diverso grado di prosperità economica. Un’analisi che contribuisce a fornire una spiegazione più compiuta della ‘grande divergenza’ di sviluppo tra Oriente e Occidente.
**

La profezia vaticana

Un potere soprannaturale, più antico della Città Eterna, opprime ancora le vie della capitale, macchia di sangue i luoghi sacri, uccide e terrorizza i cittadini. Nella chiesa di santa Maria in Cosmedin, dove è custodita la Bocca della Verità, viene rinvenuta una mano mozzata: si è forse avverata la macabra leggenda? Solo una donna, sporca di sangue, bellissima, in evidente stato di shock, si trova sulla scena del delitto. Il caso viene affidato a Valentina Morassi, giovane ufficiale dei carabinieri. Mentre altro sangue si riversa nelle strade di Roma, le indagini sembrano a un punto morto, perché l’unica testimone, la donna arrestata, soffre di gravi disturbi psichici: nel suo animo vivono molteplici identità, la sua voce racconta le gesta di molte donne diverse e nella sua mente si annidano le oscure profezie di Cassandra. Al fianco di Valentina c’è solo Tom, un ex sacerdote ora suo amante. Insieme i due scopriranno indizi custoditi in buie catacombe, attraverseranno le fondamenta della città, lo sfarzo delle basiliche e la squallida miseria di prigioni sotterranee, lotteranno contro una setta pagana, alla ricerca del terribile segreto che Roma custodisce da migliaia di anni.
**

La profezia di Einstein

1944. Mentre la seconda guerra mondiale imperversa, il giovane tenente americano Lucas Athan viene inviato a recuperare una parte del tesoro dei nazisti. Tra le migliaia di opere d’arte d’inestimabile valore che il Terzo Reich ha saccheggiato in tutta Europa, una in particolare attira la sua attenzione: un misterioso sarcofago egizio. Lucas però non è l’unico interessato al prezioso reperto, messo in salvo dall’esercito americano e inviato all’università di Princeton per essere studiato: anche l’archeologa Simone Rashid è sulle sue tracce. Insieme, Simone e Lucas indagheranno sui segreti dell’antico tesoro, ma i due ricercatori ancora non sanno che una terribile maledizione ha segnato il destino di tutti coloro che si sono imbattuti nel sarcofago. E che l’enigma in esso nascosto rischia di confermare le tragiche previsioni del più illustre docente di Princeton: Albert Einstein. Azione, intrighi, forze oscure e malefiche, millenarie maledizioni: “La profezia di Einstein” è un thriller in cui scienza e soprannaturale si intrecciano. E niente sarà più come prima.

La profezia dell’Arca

Sarà il profeta a rompere il sigillo, nel giorno che secondo il calendario copto segna l’inizio del nuovo millennio. E lui solo potrà svelare al mondo il contenuto dell’Arca dell’Alleanza. Questo è scritto nel Kebra Nagast, il Libro della Gloria dei Re, il testo sacro della religione etiope. Ma più d’uno teme quel momento, ormai prossimo. Perché ciò che l’Arca cela e protegge può mettere a repentaglio il potere di molti, sulla terra e perfino in cielo. E quindi la verità deve morire, a costo di distruggere l’Arca, a costo di uccidere il profeta, a qualunque costo. All’oscuro di tutto questo, Mary Campion arriva in Etiopia al seguito di una ONG. Giovane avvocato, passionale e idealista, ha lasciato l’America per specializzarsi in adozioni internazionali. Il giorno dell’Epifania copta, ad Aksum, Mary si imbatte in Jack Miles. L’uomo, arrivato dall’Inghilterra per conto di una multinazionale, è in fuga da un mare di guai. Presto i due si ritroveranno coinvolti in un intrigo che affonda le sue radici nell’alba dei tempi, nelle grotte degli Esseni della comunità di Qumran, nei documenti segreti dei cavalieri Templari, nelle oscure stanze del Vaticano, e che arriva a loro per vie complesse e pericolose.

La profezia del flagello. Gregor

Sopramondo, New York: il padre di Gregor e Boots soffre di una misteriosa malattia che gli impedisce di lavorare, e con il solo stipendio della madre e le medicine da pagare, la famiglia è in gravi difficoltà economiche. Non c’è un centesimo per festeggiare il Natale, e spesso perfino la cena è un problema. La situazione potrebbe precipitare da un momento all’altro. Sottomondo, Regalia: nella capitale del mondo sotterraneo, nelle viscere di New York, i problemi sono ancora più impellenti. Il momento è giunto. La profezia del Flagello parla chiaro. Se non sarà compiuta, il Sottomondo sarà distrutto. Ares e Luxa sanno che la salvezza può venire solo da Gregor di Sopramondo. Che ha giurato di non tornare mai più. Ma un modo per costringerlo c’è. E quando il ragazzo porta la sorellina a Central Park, a giocare con la neve, di colpo la piccola Boots scompare… Età di lettura: da 10 anni.