40593–40608 di 72034 risultati

I crimini dell’economia. Una lettura criminologica del pensiero economico

Spesso gli economisti hanno visitato il campo della criminologia, allo scopo di comprendere la logica razionale che si nasconde dietro i reati. Quando gli economisti esaminano l’attività criminale danno per scontato che i rei vadano trattati come qualunque altro attore sociale che compia scelte razionali. In “I crimini dell’economia”, Vincenzo Ruggiero restituisce la visita, passando in rassegna una varietà di scuole del pensiero economico classico secondo una prospettiva criminologica. Ciascuna di queste scuole, secondo lui, giustifica quando non incoraggia i delitti che sono il risultato dell’iniziativa economica. Ruggiero analizza, tra gli altri, John Locke e la sua nozione di proprietà privata, il mercantilismo, i fisiocrati e Malthus, nonché le argomentazioni di David Ricardo, Adam Smith, Alfred Marshall, John Maynard Keynes e del neoliberismo. In ciascuno di questi quadri teorici rintraccia la potenziale giustificazione di differenti forme di “crimini dell’economia”. Il libro, che si rivolge a chiunque si interessi di teoria sociale, di criminologia, di economia, di filosofia e di politica, compie un vero e proprio riesame della storia del pensiero economico, considerandolo alla stregua di una disciplina che, mentre si sforza di guadagnarsi la reputazione di scienza, in realtà mira a rendere accettabile la sofferenza sociale che produce.
**

Crichton Michael – 2011 – Micro

Honolulu, Hawaii. In un buio stabile di periferia, ufficio di un piccolo avvocato del luogo, regna il silenzio. Tutto sembra in ordine. Se non fosse per tre cadaveri stesi sul pavimento. Sul loro corpo non ci sono segni di lotta, solo dei tagli piccolissimi ma profondi e letali. L’unico indizio trovato sul luogo del delitto è un minuscolo robot, quasi invisibile all’occhio umano, dotato di lame affilatissime. La polizia brancola nel buio. Quello che tutti ignorano è che la Nanigen Micro-Technologies, una società che si occupa di microtecnologie mediche, nella foresta hawaiana nasconde una base segreta, dove mette alla prova apparecchiature finora ignote alla comunità scientifica. Qui è in corso un’operazione rivoluzionaria dai finanziamenti occulti, tesa a studiare le infinite forme di vita di cui brulica il sottobosco per sfruttarne le risorse a scopo medicinale. I dirigenti della Nanigen sono pronti a uccidere chiunque metta i bastoni fra le ruote a questo investimento miliardario. Ma per i loro laboratori hanno bisogno di reclutare nuovi, ignari scienziati: un gruppo di dottorandi dell’università di Harvard capitanati da Peter Jansen, esperto di veleni, e Karen King, aracnologa. I sette giovani, una volta approdati alle Hawaii, si trovano catapultati di persona in un pericolosissimo esperimento scientifico, e costretti a fronteggiare una natura sorprendentemente ostile e sconosciuta. La foresta è piena di tranelli e ogni ramo, ogni radice che si insinua nel terreno nascondono minacce mortali, pronte a sopraffarli. E l’unica arma che gli studiosi possono usare per difendersi è la loro conoscenza del regno vegetale e animale… È questo l’ultimo entusiasmante progetto creato per i suoi lettori da Michael Crichton, che in un’intervista rilasciata poco prima della sua scomparsa raccontava di essere impegnato nella stesura del romanzo e nelle appassionanti ricerche per documentarsi. Il risultato è Micro, un romanzo che raccoglie il testimone di Jurassic Park per la straordinaria abilità nell’unire divulgazione scientifica e avventura. Un thriller spettacolare e mozzafiato, che di piccolo ha solamente il nome.

Crepuscolo. Trilogia della pianura

Siamo a Holt, Colorado. La vita dei vecchi fratelli Harold e Raymond McPheron è cambiata da quando hanno accolto alla fattoria Victoria Roubideaux e la piccola Katie, ma ora la ragazza ha deciso di andare all’università e di trasferirsi a Fort Collins. A poca distanza dai McPheron vive DJ, un ragazzino orfano che si prende cura del nonno. DJ fa amicizia con Dena, la figlia della vicina, e la sua storia si lega a quella di Joy Rae e del fratello Richie, che vivono in una roulotte con la famiglia e sono a carico dei servizi sociali, sotto le cure attente di Rose Tyler.

Il Crepuscolo del Nazismo

Quattro racconti, in bilico tra fantascienza e horror, ambientati temporalmente alla fine della seconda guerra mondiale. Riti occulti, fantasmi, strani esperimenti genetici, sapientemente narrati dall’ideatore della fanzine Fondazione.

Crepuscolo cremisi

Denise MacGregor, la migliore amica umana di Cat, si ritrova nel giro di poco tempo a dover affrontare l’improvvisa morte di due suoi cari. Dietro a quelle inspiegabili tragedie si cela in realtà la mano spietata di un demone mutaforma, Raum, il cui scopo è riprendersi un antenato
MacGregor sfuggito alle sue grinfie dopo avergli venduto l’anima. La ragazza ripiomba così, suo malgrado, nel mondo dei non-morti, iniziando una lunga ed estenuante ricerca del lontano parente Nathanial, per liberare sé stessa e il resto della famiglia dalla morsa demoniaca. Ad aiutarla c’è Spade, il vampiro dandy con l’aria da bel tenebroso che ha in comune con lei solo un torbido passato. I due, da sempre attratti l’uno dall’altra nonostante la loro profonda diversità, si lasciano travolgere da una grande passione, che tuttavia potrebbe rivelarsi sempre più letale. Nei continui spostamenti tra gli Stati Uniti e l’Europa, Spade e Denise incontrano vecchi amici pronti a sostenerli – Ian, Crispin e la stessa Cat –, ma anche farabutti immischiati in loschi traffici di droga contro i quali lotteranno fino allo stremo delle forze.
Perché all’arrivo del crepuscolo tutto può succedere, e sarà allora che la battaglia tra mortali e morti avrà inizio…

Credimi (Coprimi Vol. 2)

Sulla scena di un multiplo omicidio, che è orribile anche per un investigatore navigato, Brian Clifton rimane sbalordito nel vedere che una delle vittime somiglia in modo inquietante a James, il suo ragazzo. Mentre le similitudini continuano ad aumentare, i cadaveri fanno altrettanto… e le prove indicano che il killer è proprio James.
James non è stato onesto con Brian da molto prima della sparatoria. È stato evasivo. Oh, e c’è quel piccolo dettaglio: ha omesso di dire al compagno di essere uno spacciatore con il vizio del gioco d’azzardo.
Forse James non è il fidanzato migliore del mondo, ma scongiura Brian di credere alla sua innocenza. In effetti, chiunque abbia premuto il grilletto vuole senza dubbio finire ciò che ha iniziato, e Brian è l’unico di cui James si fida per essere protetto.
Ma quanto è disposto a rischiare Brian per proteggere un uomo che forse neanche conosce?
**
### Sinossi
Sulla scena di un multiplo omicidio, che è orribile anche per un investigatore navigato, Brian Clifton rimane sbalordito nel vedere che una delle vittime somiglia in modo inquietante a James, il suo ragazzo. Mentre le similitudini continuano ad aumentare, i cadaveri fanno altrettanto… e le prove indicano che il killer è proprio James.
James non è stato onesto con Brian da molto prima della sparatoria. È stato evasivo. Oh, e c’è quel piccolo dettaglio: ha omesso di dire al compagno di essere uno spacciatore con il vizio del gioco d’azzardo.
Forse James non è il fidanzato migliore del mondo, ma scongiura Brian di credere alla sua innocenza. In effetti, chiunque abbia premuto il grilletto vuole senza dubbio finire ciò che ha iniziato, e Brian è l’unico di cui James si fida per essere protetto.
Ma quanto è disposto a rischiare Brian per proteggere un uomo che forse neanche conosce?   

Credevo che fossi davvero lontana – #3 Vertigine Series

Sasha è sempre stato il miglior amico di Trevor. E, da sempre, è un ragazzo divertente, determinato, dolce e mai prepotente.
Si è innamorato presto, però, dell’unica persona al mondo completamente opposta a lui: Blaire, la gelida sorella di Trevor.
La loro storia è iniziata quando lui nemmeno conosceva l’amore e lei decideva di pretendere di più dalla vita.
Blaire è il gelido inverno, e se lei decide di andare avanti con la propria vita lontano da Barcellona, Sasha non trova il modo di dimenticarla.
Finché non arriva Serena, dolce ragazza che, ballando una strampalata canzone di Ricky Martin, riesce a fargli perdere la testa.
Lei è dolce. Lei è l’altra metà della mela.
Lui pensa di aver finalmente imboccato la strada giusta.
Ma Blaire ritorna, e stavolta lo fa per restare.
Una storia lunga dieci anni. Un cuore spezzato. Ora lei è tornata.
Il #3 volume della Vertigine Series dà voce a uno dei personaggi più amati de “La Paura di Cadere” e “Facciamo la Guerra alle Stelle?”, prendendo vita dalla penna di Elisa Gentile, che racconta una storia che vi farà ricredere sull’amore.
(source: Bol.com)

Credetemi, c’ho provato

Rainier Valley, nella zona sud di Seattle, è un quartiere povero afroamericano, imbevuto di cultura black, di richiami hippie e di musica soul. Mishna Wolff abita là con la sua famiglia, una stravagante coppia di americani bianchi che sogna di rivivere la stagione della Summer of Love. Il padre, capelli corti permanentati, catene d’oro al collo, una passione smodata per Charlie Parker, l’autobiografìa di Malcolm X sotto il braccio, è convinto di essere nero e la sua non è certo una crisi d’identità. Lui è così. È uno del quartiere. Mishna trascorre la sua infanzia nel tentativo di assecondare le volontà di suo padre che la vorrebbe “giusta” come una vera “sorella”, “rilassata” nelle lotte tra bande, popolare e osannata dagli amici afro della comunità. Il problema è che Mishna non sa ballare né cantare, è l’anello debole nelle gare di salto a Doublé Doutch, è la giocatrice peggiore che si sia mai vista in una squadra di basket all-black. È timida, goffa, insicura, e penosamente bianca. Eppure, quando prenderà a frequentare una scuola per ragazzi bianchi ricchi, che sfoggiano polo francesi, vacanze in Europa e cavalli da dressage, si renderà conto di essere troppo nera per quell’ambiente, e le sembrerà quasi che la propria identità non riesca a tenere il passo e i ritmi della vita stessa.
**

Creaturine

Rosario e Nicola sono i figli di un orfanotrofio all’alba del Novecento. Le loro strade un giorno sembrano dividersi per sempre. Rosario attraverserà le stazioni del suo ingresso nel consorzio umano: una famiglia adottiva, anche se un pò anomala, l’istruzione, il lavoro, l’amore coniugale, l’agiatezza, la città. Dalla vita sociale Nicola sarà invece respinto verso una vita di sola natura, in regressione ferina, in costante dialogo con piante e bestie, tra fiumi e montagne che hanno perduto la memoria del nome. Vagabondi entrambi, ma in maniera diversa, Nicola e Rosario incontreranno esistenze disperse come le loro: Ademaro, Bianca, i fratelli Poro… attori che si muovono verso l’indirizzo che riportano inciso sulla schiena.

Creature dell’inframondo

“…And the Angel with Television Eyes” explores the region where fantasy meets reality. This surreal journey of self-discovery and transformation at once questions the nature of our world, and redefines it in the context of 21st century pop culture and technology. It takes a writer of John Shirley’s talent and audacity to bring together elements as disparate as Shakespeare, Nietzsche, on-line role playing games, soap operas, and classic mythology – binding them together, creating a heady melange on, above, and below the streets of Manhattan. “…And the Angel with Television Eyes” follows the life of Max Whitman, a successful, yet unfulfilled soap opera actor, as his life begins to fall apart. Strange, murderous events suck Max into a maelstrom that leaves him questioning first his own sanity, then the nature of reality. As he is dragged further into a battle between mythic forces that threaten to destroy him and his world, Max must first try and understand the nature of these forces and then find the strength to overcome them. At once a rousing adventure, and a bitingly insightful metaphor for our times, .And the Angel with Television Eyes is sure to keep you at the edge of your seat.

Creatura di sabbia

In un paese senza età, che è anche il Marocco di oggi, nasce dopo sette sorelle Mohamed Ahmed. Nasce femmina, ma per volere del padre, che non vuole disperdere il patrimonio accumulato, crescerà maschio a dispetto del suo corpo, e dovrà reggere la casa e la servitú, essendo riconosciuta da tutti come nuovo capofamiglia. Il romanzo è la storia di un’identità inventata, di una metamorfosi coatta, dei turbamenti, delle ossessioni, delle violenze e dei paradossi che ne derivano. Ed è anche una finestra aperta sul mondo arabo, sulle sue tradizioni e sui suoi tabú, che ancora oggi stentiamo a capire.

Creare Progetti Con Arduino for Dummies

Utilizzate Arduino per dare nuova vita agli oggetti di tutti i giorni! Siete pronti a esplorare tutti i fantastici marchingegni che potete realizzare con Arduino? Ricco di dodici progetti che potrete approntare usando pochi componenti, questo libro rappresenta il modo più semplice e divertente per imparare tutto ciò che dovete sapere per creare oggetti interattivi originali e automatizzare la vostra casa. Creiamoci uno spazio – configurate lo spazio di lavoro e dotatevi dei pochi strumenti veramente indispensabili Potenzialità del codice – imparate a realizzare progetti partendo dalle basi, anche se non avete mai programmato finora Dategli vita – scoprite quali componenti utilizzare per inviare tweet, per far muovere gli oggetti e per connetterli a Internet Una nuova luce – create progetti luminosi, da un intricato balletto di luci a un simpatico pupazzetto, da un’insegna a scorrimento a una sveglia a cristalli liquidi Sensori e affini – costruite un sistema di annaffiatura automatico o un monitor per la temperatura e il livello di luminosità della casa Per i più sofisticati – realizzate un registratore di percorsi GPS, un cubo a LED, un’automobilina radiocomandata e altri progetti avanzati

Creare la prima applicazione Android

Un ebook dal taglio pragmatico pensato per sviluppatori, o aspiranti tali, che hanno deciso di misurarsi con Android, il sistema operativo per dispositivi mobili più popolare e diffuso al mondo. Attraverso dettagliati tutorial passo-passo, l’autore accompagna il lettore alla realizzazione della sua prima applicazione: dall’installazione dell’ambiente di sviluppo, all’analisi dei componenti; dalla creazione del progetto, alla fase di test e debugging. L’obiettivo finale? Costruire, da zero, un’app funzionante che permetta di mettere in pratica quanto imparato.Un’utile guida che aiuta a muovere i primi passi e porre delle solide basi per affrontare in modo più sereno gli argomenti più avanzati. | Questo ebook contiene 111.000 battute. All’ebook è collegata un’area di discussione e confronto sui temi trattati, scoprila all’indirizzo http://sushi.apogeonline.com/forums/forum/creare-la-prima-applicazione-android

Crazy in Love

Serena Amore è una studentessa siciliana di diciotto anni, frequenta l’istituto d’arte per avverare il suo sogno, diventare una stilista di successo. Incontra Enea Aragona, giovane e misterioso, nonché suo professore di arte. Grazie ad Enea, Serena pian piano supera le sue problematiche.
Tra i due, con il passare degli anni,scocca la scintilla della passione. Ma la strada dopo il diploma della ragazza sarà piena di ostacoli. Riusciranno a superarli grazie alla forza dell’amore o saranno costretti a sacrificare ciò che li rende felici?   

Crashers

Un aereo di linea si è schiantato al suolo vicino a Portland, nell’Oregon. Il dottor Tommy Tomzak, che si trova in città per un congresso, viene incaricato di coordinare le operazioni di soccorso. Soprattutto, deve isolare la scena del disastro affinché tutti gli elementi indispensabili all’indagine, dai resti sparsi alle scatole nere, siano a disposizione dei “crashers”: gli specialisti – medici, ingegneri, piloti, informatici, esperti di esplosivi – che hanno il compito di scoprire le cause dell’incidente. Mentre FBI, terroristi e un’affascinante ex agente dei servizi segreti israeliani sono impegnati in una mortale partita a scacchi, prende corpo la più inquietante delle ipotesi: che l’incidente sia stato non solo un attentato condotto con tecnologie avanzatissime, ma la prova generale di un attacco ancora più efferato. E il tempo per sventarlo è quasi inesistente.

Coyote del cielo – La compagnia del tempo 2 (Urania)

Gli indiani Chumash vivono nella California del 1699, ignari dell’imminente invasione degli esploratori europei. Tra poco, malattie come il vaiolo e pratiche come la schiavitù distruggeranno un intero popolo. È per questo che il cyborg immortale Joseph, proveniente dal XXIV secolo, arriva in California nei panni del Coyote Celeste, la divinità indiana, dando inizio a un piano che dovrà concludersi con il trasferimento dei pellerossa nella speciale riserva della Compagnia del Tempo. Ma l’essere venuto dal futuro dovrà fare i conti con un popolo molto fiero e con Mendoza, la botanica che lavora per la Compagnia e che non ha mai perdonato il suo rude “reclutamento” nella Spagna del 1500…