40161–40176 di 75864 risultati

La croce e la spada

Era un bambino, Morgenne, il giorno in cui cinque angeli bianchi, su montature con gualdrappe d’oro e d’argento, fecero irruzione sulla loro terra. Le armi sguainate scintillavano al sole ed emettevano un fragore che sembrava un concerto per celebrare la venuta di angeli caduti. Ma i cavalieri erano angeli della morte e li avevano uccisi tutti. Lui era l’unico a essersi salvato. Allora non poteva saperlo, ma la grave colpa per cui il padre era stato punito, insieme alla madre e alla sorellina, era di aver amato, lui cristiano, una donna ebrea. Dopo anni trascorsi in solitudine nella foresta, Morgenne conosce un poeta, come ce ne erano tanti nella Francia del XII secolo, un cantastorie di nome Chrétien de Troyes. L’uomo porta il ragazzo con sé, colpito dalla sua prodigiosa memoria. Da quel momento la vita di Morgenne si confonde fino a diventare leggenda. Insieme a Chrétien, il ragazzo partecipa prima a una gara di trovieri, poi si unisce alla Compagnia del Dragone Bianco, una carovana di attori specializzata nel portare in scena le imprese di San Giorgio. Con loro sbarcheranno in Terrasanta, dove Morgenne decide di diventare cavaliere templare.
**

Croce e delizia

È cominciato come uno scherzo mentre a Parigi si sta girando una versione televisiva della Traviata. Ma Rosa Grieco, sarta tuttofare del primo attore Alberto Sanna, ha fatto presto a convincersi che un filo forte e misterioso la lega alla romantica protagonista del melodramma verdiano. Rosa, vissuta senza amore, a poco a poco fa sue le gioie e i dolori, fa sua la passione che è “croce e delizia al cor”, fa suo il tragico destino di Violetta. Un romanzo d’amore tanto originale quanto struggente. Una storia in cui all’eleganza consueta dello stile De Crescenzo unisce il tocco della tenerezza e del sentimento.

La croce di Morrigan

Si chiama Morrigan ed è la regina dei sortilegi. Si chiama Hoyt Mac Cionaoith ed è un potente mago. Ma quando Morrigan chiama, perfino Hoyt è costretto a rispondere. La sua missione: combattere la battaglia decisiva nell’eterna guerra del Bene contro il Male. Al suo fianco “una strega, un guerriero, uno studioso, un uomo che si trasforma e qualcuno che hai perso”. E così Hoyt lascia la sua terra e il suo tempo per accettare la sfida. Solo che nella New York del XXI secolo incontrerà una donna che sembra creata per lui e ritroverà il fratello che credeva di aver perduto per sempre. Una temibile strega e un micidiale vampiro…

La croce di fuoco

“Una nuova puntata della saga di Jamie Fraser, nobile scozzese del diciottesimo secolo e Claire Randall, intraprendente infermiera inglese del ventesimo secolo, instancabile viaggiatrice nello spazio… e nel tempo. Nuovo Mondo, 1771: le relazioni fra l’Inghilterra e le colonie americane sono sempre più tese e la guerra è imminente. Claire e Jamie hanno avuto in concessione dal Governatore della Corona Fraser’s Ridge, un ampio latifondo, dove vivono insieme alla figlia Brianna, al suo compagno Roger e al loro figlioletto Jemmy. E benché i rapporti dello scozzese Jamie con i ‘vicini’ inglesi non siano mai stati idilliaci, per non perdere la concessione Jamie è costretto ad accettare la nomina a Colonnello con il compito di arruolare un reggimento per soffocare le insurrezioni dei cosiddetti Regolatori, gruppi di uomini armati che reagiscono con la violenza ai soprusi che l’Inghilterra infligge ai sudditi oltreoceano. In questo turbolento contesto si inseriscono le vicende private dei nostri eroi: dal ritorno del perfido Stephen Bonnett, lo stupratore di Brianna e forse padre di Jemmy, al matrimonio fra la zia di Jamie, Jocasta e Duncan Innes; dall’aggressione subita da Jocasta da parte di due malviventi che cercano l’oro francese inviato da Luigi XVI a Charles Stuart e mai arrivato a destinazione, all’assassinio, avvenuto in circostanze misteriose, della domestica nera dei Fraser. James dovrà fronteggiare questi e altri pericoli per difendere i suoi averi, la sua vita, quella dei suoi cari e, soprattutto, l’amore di Claire…”–

La Croce Degli Innocenti

Winter in the year of our Lord 1372. A river pilot falls into the icy waters of the River Ouse during a skirmish between dockworkers and the boys of the minster school, which include Owen Archer’s adopted son Jasper. But what began as a confrontation to return a boy’s stolen scrip becomes a murder investigation as the rescuers find the pilot dying of wounds inflicted before his plunge into the river. When another body is fished from the river upstream and Owen discovers that the boy Jasper sought to help has disappeared, Owen Archer convinces the archbishop that he must go in search of the boy. His lost scrip seems to hold the key to the double tragedy, but his disappearance leaves troubling questions: did he flee in fear? Or was he abducted?
On the cusp of this new mystery, Owen accepts Jasper’s offer to accompany him to the boy’s home in the countryside, where they learn that a valuable cross has gone missing. A devastating fire and another drowning force Owen to make impossible choices, endangering not only himself, but the two innocents he fights to protect. The bond between fathers and sons proves strong, even between those not linked by blood.

La Crisi

Quest’opera fa parte della collana di libri TREDITION CLASSICS. La casa editrice tredition di Amburgo pubblica nell’ambito della collana TREDITION CLASSICS opere datate piu di 2000 anni. Queste opere erano in gran parte esaurite o reperibili solo come pezzi d’antiquariato. La serie di libri contribuise a preservare la letteratura e a promuovere la cultura. Essa aiuta inoltre ad evitare che migliaia di opere cadano nel dimenticatoio. L’obiettivo della serie TREDITION CLASSICS e di ripubblicare migliaia di classici della letteratura mondiale in diverse lingue… in tutto il mondo
(source: Bol.com)

Crisi quattro

La vita non è mai stata troppo generosa con Nick Stone, ma ciò che sta per succedergli gli farà rimpiangere i momenti più bui del passato. Con la minaccia di togliergli l’affidamento della piccola Kelly, l’Intelligence Service l’ha costretto ad accettare una missione negli Stati Uniti, alla ricerca di un agente che sembra svanito nel nulla: Sarah Greenwood, sospettata di aver tradito il controspionaggio per entrare nelle file dell’organizzazione terroristica del miliardario saudita Bin Laden. C’è stato un tempo in cui Nick e Sarah si sono trovati fianco a fianco in delicate operazioni in Afghanistan e in Siria, e c’è stato un tempo in cui si sono amati. Adesso però Nick ha l’ordine di trovarla e ucciderla senza lasciare traccia. Grazie alle capacità e all’esperienza maturate come ex combattente del SAS (l’élite dell’esercito britannico) Nick riesce a prelevare Sarah da un cottage della Carolina del Nord presidiato da terroristi arabi, ma disobbedisce all’ordine di eliminarla. Da quel momento il cacciatore diventa preda: braccati dalla polizia, dai servizi segreti e dagli uomini di Bin Laden, scampando a trappole micidiali, Nick e Sarah troveranno l’unica via di fuga in un percorso obbligato sino a Crisi Quattro, centro di protezione e controllo della Casa Bianca. E solo allora Nick scoprirà una spaventosa cospirazione che potrebbe essere letale per il destino del mondo…
Dopo il clamoroso successo di Pattuglia Bravo Two Zero e Azione immediata, Andy McNab ha esordito nella narrativa con Controllo a distanza, thriller mozzafiato in cui le avventure del protagonista Nick Stone risentono delle esperienze autobiografiche dell’autore. Crisi Quattro conferma McNab scrittore di grande talento, capace di tessere trame esplosive con uno stile asciutto e teso che inchioda il lettore alla pagina fino alla sorprendente conclusione.

(source: Bol.com)

La cripta

Otto secoli di inganni nascondono un terribile segretoLa Monsalvat Bank è una banca piccola, riservata e incredibilmente ricca, nel cuore della city londinese.Quando Ellie Stanton, una ragazza originaria del Galles e fresca di laurea, viene chiamata per un colloquio di lavoro e inaspettatamente assunta, non può credere a ciò che le sta capitando. Lasciati i suoi studi di dottorato, davanti a lei si spalanca all’improvviso un mondo sconosciuto di straordinari privilegi e ricchezza. Ma la banca è molto di più di quello che sembra… Presto Ellie si accorgerà che i suoi datori di lavoro controllano ogni suo movimento e che nei sotterranei della banca, nella cripta medievale sulla quale sorge l’edificio, si nasconde qualcosa: un segreto antichissimo, che da secoli lascia dietro di sé una scia di sangue e morte. Un segreto che, come la ragazza scoprirà presto, si ricollega misteriosamente alla storia della sua stessa famiglia. E per Ellie entrare nella cripta sarà l’inizio di un incubo…Dall’autore di La città dei libri proibiti, un nuovo, straordinario thriller, che non vi lascerà scampoTom Harperscrittore di fama internazionale, ha vissuto in Germania, Belgio e Stati Uniti prima di stabilirsi in Inghilterra e dedicare la sua vita alla letteratura. I suoi romanzi sono stati tradotti in più di dieci lingue e hanno ottenuto un successo straordinario. La Newton Compton ha pubblicato in Italia anche il romanzo La città dei libri proibiti.

(source: Bol.com)

La criniera del leone. Il secondo taccuino di Sherlock Holmes

Un’altra serie di avventure per Sherlock Holmes, alle prese con delle indagini molto singolari. Nonostante il celebre investigatore si sia ritirato a vita privata, il richiamo di un mistero da risolvere si dimostra per lui sempre irresistibile. Naturalmente con la consueta classe e in compagnia dell’inseparabile Watson. Età di lettura: da 10 anni.

Crimini gemelli

Paul e Geena Bradley erano i raggianti genitori adottivi di due gemelle, Angela e Rachel. Sedici anni dopo, la loro famiglia è un groviglio di menzogne, insoddisfazioni e sensi di colpa. Una delle due bambine, Angela, è stata riportata all’orfanotrofìo per un gesto di violenza feroce contro la sorella; l’altra, Rachel, ormai ventunenne, tornata dal college per le vacanze di Natale, è distante e inspiegabilmente ostile nei confronti dei genitori. Nell’atmosfera cupa e piovosa di Seattle, si affollano altri minacciosi segnali premonitori, mentre gli eventi precipitano e le festività natalizie assumono i contorni di un angosciante dramma familiare.

La criminale sfida di John Macnab

Misteriose lettere, che portano la firma di ”John Macnab”, giungono a tre proprietari terrieri degli Altipiani. Le lettere contengono una minaccia: in un dato giorno un cervo o un salmone sarà cacciato di frodo nelle loro proprietà. Chi è John Macnab? La pecora nera di una nobile famiglia, un uomo impazzito per le atrocità della guerra, la reincarnazione di un antico e leggendario eroe? Dalla sua figura si dipana la misteriosa vicenda al centro di questo romanzo, l’ultimo del famoso autore de I trentanove scalini.John Buchanprimo barone di Tweedsmuir, ha avuto una vita piuttosto movimentata. Nato in Scozia nel 1875, studiò a Glasgow ed esercitò la professione di avvocato. Dopo aver passato un periodo in Sudafrica rientrò in Inghilterra, dove divenne direttore di un’importante agenzia giornalistica; poi, durante la prima guerra mondiale, fu in Francia, come corrispondente di guerra. Tesoriere dell’Università di Oxford, nel 1927 entrò nel parlamento inglese come membro del partito conservatore e, nel 1935, divenne Governatore generale del Canada. Studioso di storia e autore di imponenti opere storiografiche e di varie biografie, Buchan morì nel 1940 a seguito di una caduta.
(source: Bol.com)

Creature

L’esplorazione dei pianeti porterà molte sorprese: alcune indubbiamente positive, altre imprevedibili, altre ancora tremende. Per esempio, che cosa ci fa un mausoleo sigillato su Marte perchè tutti lo evitano e lo temono? E’ possibile che in epoche antichissime gli abitanti di un mondo morente abbiano voluto lasciarvi un messaggio che la nostra razza non può assolutamente permettersi il lusso di ignorare? A queste e ad altre diaboliche domande risponde, in un numero mozzafiato, Alfred E. van Vogt, decano della fantascienza americana e padre di alcune delle più convincenti *creatures* che la sf ci abbia regalato dai tempi di Wells. Esseri che non sono soltanto mostri, ma che indubbiamente preferiremmo non incontrare di notte o su un pianeta sconosciuto…
**INDICE**

**NON SOLO I MORTI**
|  
**COMANDO FINALE**
|  
**GUERRA DI NERVI**
|  
**VILLAGGIO INCANTATO**
|  
**NASCONDIGLIO**
|  
**LA CREATURA DEL MARE**
|  
**RESURREZIONE**
|  
**LA TORRE DI KALORN**
|  
**ALFRED ELTON VAN VOGT – L’autore**
|
GIUSEPPE CAIMMI

La creatura

Una creatura gigantesca e mostruosa potrebbe essere già dietro di voiLondra, 1818.Billy è un piccolo furfante di strada. Portafogli e borsette sono le sue specialità. Cretur invece è un mostruoso gigante, un incubo orribile e spettrale, un essere che terrorizza e spaventa chiunque lo incontri e che non sembra neppure umano. All’inizio Billy e Cretur decidono di darsi una mano a vicenda, solo per pura convenienza. Ma tra crimini orribili e grandi slanci di generosità, a poco a poco tra loro nasce un legame che assomiglia sempre più alla vera amicizia. Fino a quando i due decidono di lasciare Londra e partire per un lungo viaggio verso nord, affrontando ladri di cadaveri, esperimenti scientifici, folle sanguinarie e amori impossibili, sulle tracce di uno scienziato che si diletta di arti oscure. Un uomo che ha commesso un peccato che non può perdonarsi e non può essere perdonato. Un uomo che si chiama Victor Frankenstein…Siete pronti a vivere un’avventura terrificante?Chris Priestleypluripremiato autore di racconti e romanzi e affermato illustratore, cura da anni una striscia settimanale sul «New Statesman». La Newton Compton ha già pubblicato Le terrificanti storie di zio Montague, Le terrificanti storie del Vascello Nero e Storie da leggere con la luce accesa.

Crea la vita che ami. Ritrova le tue risorse interiori e diventa ciò che sei

Se vivi con la sensazione d’essere stanco e oberato da ciò che devi fare, di essere sottovalutato o non rispettato, di sprecare la tua vita e le tue energie, forse quello che ti manca è conoscere il tuo Perché Autentico, ovvero l’ispirazione e la ragione che ti fanno alzare dal letto la mattina felice, il contributo che ciascuno porta con sé. Maurizio Pirero dedica la sua esistenza a sostenere le persone nell’esprimere il loro potenziale, così che non solo vivano senza rimorsi, rimpianti o amarezze ma, addirittura, con gratitudine, soddisfazione ed entusiasmo. Con il suo metodo, già sperimentato da molte persone – dai manager d’azienda agli studenti universitari e alle casalinghe -, in percorsi individuali e in contesti aziendali ed educativi, ti scorterà con questo agile libro, ricco di spunti aneddotici e autobiografici, in un cammino di scoperta al termine del quale vorrai e saprai fare della tua vita un’opera d’arte.