39729–39744 di 62912 risultati

Il patto con il vampiro

I diari della famiglia DraculaPer questo stupefacente debutto narrativo Jeanne Kalogridis ha scelto di confrontarsi con uno dei classici più avvincenti e terrificanti della letteratura dell’orrore: Dracula di Bram Stoker. Misterioso e sensuale, questo romanzo, scritto in forma di diario, pone l’inquietante figura di Dracula al centro di un puzzle particolarmente intricato. Partendo cinquant’anni prima dell’inizio del romanzo di Stoker, Il patto con il Vampiro svela infatti l’esistenza di un antico e segreto accordo nella famiglia Dracula. Arkady, pronipote del principe Vlad Tsepesh, meglio conosciuto come Dracula, vive nell’incubo di una terribile minaccia, costretto a procurare sempre nuove vittime al suo adorato prozio per salvare la vita alle persone amate. Coinvolto in un abisso di morte e di sangue, Arkady oserà ribellarsi al suo tragico destino e sfidare Dracula, per il bene della sua famiglia.Pubblicato per la prima volta dalla Newton Compton nel 1997, Il patto con il Vampiro fa parte della trilogia I diari della famiglia Dracula che ha venduto più di 100.000 copie in Italia.’Il patto con il Vampiro è già un classico. Jeanne Kalogridis ha creato un genere davvero agghiacciante.’Robert Bloch’Il patto con il Vampiro è il primo volume di una trilogia che credo diventerà sempre più avvincente. La Kalogridis ha una straordinaria capacità descrittiva e una profonda consapevolezza della claustrofobia della vita familiare.’The New York Times Book Review’La scrittura della Kalogridis è elegante, tesa e sensuale. Le scene di crimini abominevoli sono deliziosamente disgustose.’New Woman Jeanne Kalogridisnata in Florida nel 1954, attualmente vive in California. Ha insegnato inglese all’Università americana di Washington. Autrice di romanzi storici, scrittrice di culto grazie al successo ottenuto con I diari della famiglia Dracula, ha al suo attivo numerosi bestseller mondiali. Oltre alla fortunata trilogia su Vlad Tsepesh, la Newton Compton ha pubblicato anche il romanzo Il labirinto delle streghe.
(source: Bol.com)

Il patto col fantasma

Edizione integraleIntroduzione di Marisa SestitoIl patto col fantasma (1848) è sicuramente il racconto più cupo della raccolta; nonostante l’inevitabile lieto fine infatti, il testo ruota intorno a un tema difficile e perturbante, su cui Dickens ha già scr tto e su cui tornerà a scrivere, quello dello sdoppiamento della personalità. Protagonista e motore dell’azione, accanto all’alchimista, è il suo spettro, figura vagamente demoniaca che offre all’altro se stesso la speranza fallace dell’oblio. Ma l’oblio del passato e dell’antica ferita, porta con sé non solo la morte del proprio dolore, ma anche la frigidità emotiva, la cancellazione della sensibilità e del sentimento che soli rendono la vita degna di essere vissuta. È questa la lezione che il fosco personaggio apprende nel corso del racconto, accogliendo in sé la memoria come un tesoro prezioso e irrinunciabile.Charles Dickensnacque a Portsmouth nel 1812. Trascorse l’infanzia a Chatham e poi seguì il padre in un traumatico trasferimento a Londra. Della metropoli in cui visse fece il centro ispiratore della sua arte, il centro di un quadro vivo e mobile, un caleidoscopio armonico e colorato di personaggi, conflitti sociali, umori e fermenti della sua epoca. Morì nel 1870. La Newton Compton ha pubblicato Le due città, Grandi speranze, Oliver Twist, Tempi difficili e, nella collana Mammut, David Copperfield e I grandi romanzi.
(source: Bol.com)

Patrick

Far innamorare un vampiro può essere pericoloso. Ne sa qualcosa Anita, antropologa italiana affascinata dal mondo degli immortali e decisa a raccogliere prove sulla loro esistenza. Quando la ragazza si ritrova, suo malgrado, oggetto del desiderio di un giovane e sprovveduto vampiro, viene convocato Patrick Moran, uno degli Antichi più temuti, il quale, rendendosi conto della minaccia, decide che c’è un’unica soluzione: uccidere Anita. Sì, perché Anita, in quanto Discendente, è in parte immune dalla manipolazione mentale che i vampiri sono soliti esercitare per controllare gli umani. Ma Patrick ha un cuore e non se la sente di eliminare un’innocente. Non solo. Con lei Patrick riscopre sentimenti umani che credeva ormai perduti. Ma il pericolo degli altri Antichi incombe su di loro.

Patria senza padri. Psicopatologia della politica italiana

La crisi dei partiti, la sfiducia verso le istituzioni e l’ascesa deinuovi populismi; una precarietà sempre più opprimente; il malessere diffuso che dà luogo ad apatia o a violenza incontrollata; le dimissioni di un pontefice e l’attardarsi al potere di una classe dirigente incapace di crearsi degli eredi: questi sono i fenomeni che si intrecciano nell’Italia degli ultimi anni, creando una situazione di instabilità profonda, difficile da interpretare e quindi da risolvere. In questo libro-intervista, uno dei più stimati psicoanalisti italiani di oggi propone una lettura della nostra vita politica e più in generale collettiva attraverso le categorie su cui basa da sempre il suo lavoro di ricerca e la sua pratica clinica: il desiderio e la Legge, il rapporto con l’Altro, il narcisismo, la dinamica del conflitto, la relazione fra padri e figli. È un percorso originale e affascinante che ci porta – superando le facili interpretazioni di giornalisti, politologi, sociologi – a capire non solo cosa accade davvero nella mente degli italiani (e di chi dovrebbe governarli), ma anche da dove possono ripartire un dibattito e un’attività pubblica psicologicamente sani, liberi da logoranti perversioni e fatti di responsabilità, testimonianza, coraggio.A cura di Christian Raimo.
**
### Sinossi
La crisi dei partiti, la sfiducia verso le istituzioni e l’ascesa deinuovi populismi; una precarietà sempre più opprimente; il malessere diffuso che dà luogo ad apatia o a violenza incontrollata; le dimissioni di un pontefice e l’attardarsi al potere di una classe dirigente incapace di crearsi degli eredi: questi sono i fenomeni che si intrecciano nell’Italia degli ultimi anni, creando una situazione di instabilità profonda, difficile da interpretare e quindi da risolvere. In questo libro-intervista, uno dei più stimati psicoanalisti italiani di oggi propone una lettura della nostra vita politica e più in generale collettiva attraverso le categorie su cui basa da sempre il suo lavoro di ricerca e la sua pratica clinica: il desiderio e la Legge, il rapporto con l’Altro, il narcisismo, la dinamica del conflitto, la relazione fra padri e figli. È un percorso originale e affascinante che ci porta – superando le facili interpretazioni di giornalisti, politologi, sociologi – a capire non solo cosa accade davvero nella mente degli italiani (e di chi dovrebbe governarli), ma anche da dove possono ripartire un dibattito e un’attività pubblica psicologicamente sani, liberi da logoranti perversioni e fatti di responsabilità, testimonianza, coraggio.A cura di Christian Raimo.

Il pastore d’Islanda

Il Natale può essere festeggiato in tanti modi, ma Benedikt ne ha uno tutto suo: ogni anno la prima domenica d’Avvento si mette in cammino per portare in salvo le pecore smarrite tra i monti, sfuggite ai raduni autunnali delle greggi. Nessuno osa sfidare il buio e il gelo dell’inverno islandese per accompagnarlo nella rischiosa missione, o meglio nessun uomo, perché Benedikt può sempre contare sull’aiuto dei suoi due amici più fedeli: il cane Leo e il montone Roccia. Comincia così il viaggio dell’inseparabile terzetto, la ‘santa trinità’, come li chiamano in paese, attraverso l’immenso deserto bianco, contro la furia della tormenta che morde le membra e inghiotte i contorni del mondo, cancellando ogni certezza e ogni confine tra la terra e il cielo. È qui che Benedikt si sente al suo posto, tra i monti dove col tempo ha sepolto i suoi sogni insieme alla paura della morte e della vita, nella solitudine che è in realtà ‘la condizione stessa dell’esistenza’, con il compito cui non può sottrarsi e che porta avanti fiducioso, costi quel costi, in un continuo confronto con gli elementi e con se stesso, per riconquistare un senso alla dimensione umana. Nella sua semplicità evocativa, Il pastore d’Islanda è il racconto di un’avventura che diventa parabola universale, un gioiello poetico che si interroga sui valori essenziali dell’uomo, un inno alla comunione tra tutti gli esseri viventi. Esce per la prima volta in Italia un classico della letteratura nordica che ha fatto il giro del mondo e sembra aver ispirato Hemingway per Il vecchio e il mare, considerato in Islanda il vero canto di Natale.

(source: Bol.com)

Passo nell’ombra

Irene America e suo marito sono logorati da un rapporto d’amore ormai degenerato. Gil è un pittore affermato, Irene l’ossessivo soggetto dei suoi quadri. Coronata dalla nascita di tre splendidi figli, l’unione di Irene e Gil dovrebbe rientrare nello schema del Sogno Americano. Invece, dopo molti anni di matrimonio, la loro vita sta precipitando in una spirale distruttiva, percorsa da tensioni e litigi. La spiegazione è in questa frase di Irene: “Tu vuoi possedermi. E io ho commesso un errore: ti amavo e ti ho lasciato credere che potevi farlo”. Così la donna, sapendo che il marito legge di nascosto il suo diario, decide di servirsene per manipolarlo e comincia a tenerne due: uno per i pensieri che non vuole confidargli e l’altro in cui lo mette continuamente fuori strada e gli insinua gravi dubbi sulla propria fedeltà. Dalle sue note Gil ricava l’impressione di avere perso la sua presa su di lei. Irene non lo ama più. Irene si nasconde. Irene ha deciso di lasciarlo. In un crescendo di egoismi e meschine vendette, sempre morbosamente attuate in una cornice di complicità, si arriva al drammatico ma inevitabile finale. La storia di un amore devastante ma nello stesso tempo unico e indissolubile.
**

Il passo dell’orco: thriller

Toscana, paese di Santa Croce. Marco Randi, cronista di “nera” presso Il Mercurio, deve occuparsi per motivi di servizio del rapimento di Roberto Rastrelli, un ragazzino che ben presto viene ritrovato cadavere. Del delitto viene accusato Emanuele Salucci, un individuo con evidenti problemi comportamentali. Le forze dell’ordine, tuttavia, non disponendo di una prova certa, sono costrette a rilasciare l’indiziato. Nel frattempo viene rapito un altro bambino, mentre Marco Randi, sempre più coinvolto nell’inchiesta (e affiancato da una singolare figura di sacerdote-detective-psicoanalista), comincia a sospettare un legame tra questi omicidi e il caso del “Collezionista”, un assassino seriale che aveva terrorizzato per anni la zona.

Il passo dell’orco

Toscana, paese di Santa Croce. Marco Randi, cronista di “nera” presso Il Mercurio, deve occuparsi per motivi di servizio del rapimento di Roberto Rastrelli, un ragazzino che ben presto viene ritrovato cadavere. Del delitto viene accusato Emanuele Salucci, un individuo con evidenti problemi comportamentali. Le forze dell’ordine, tuttavia, non disponendo di una prova certa, sono costrette a rilasciare l’indiziato. Nel frattempo viene rapito un altro bambino, mentre Marco Randi, sempre più coinvolto nell’inchiesta (e affiancato da una singolare figura di sacerdote-detective-psicoanalista), comincia a sospettare un legame tra questi omicidi e il caso del “Collezionista”, un assassino seriale che aveva terrorizzato per anni la zona.

Passioni Innocenti

**INNOCENTE? Oppure… no?**
Dopo aver trascorso i primi ventun anni della sua vita rinchiusa in campagna, la studiosa Rowena Riverstone non vede l’ora di vivere Londra per la prima volta. È particolarmente ansiosa di conoscere molti tra quei pensatori illuminati di cui ha letto per anni gli articoli sui giornali. Ma è il misterioso e affascinante Noel Paxton a risvegliare i suoi sensi, anche se Rowena dubita delle ragioni che possono averlo spinto a fare amicizia con lei, una zitella occhialuta e intellettuale.
Per svelare l’identità di una misteriosa spia e traditore, Noel ha assunto le vesti del leggendario Santo di Seven Dials. Quando conosce la signorina Riverstone, ne è dapprima distratto e poi affascinato, perché la giovane è chiaramente più di quanto appaia in superficie… ma cosa, esattamente? Nient’antro che una giovane innocente, ben istruita e dalle opinioni ben chiare, o la traditrice che lui sta cercando? L’indagine promette di essere al tempo stesso perigliosa e piacevole. Ma forse il cuore di Noel correrà più rischi della sua vita…
Il terzo volume della famosa serie “Il Santo di Seven Dials.”

Passione vintage

Un cappello di paglia intrecciata è tutto ciò che a Phoebe rimane della sua amica Emma. E da quell’accessorio tanto prezioso decide di ricominciare a vivere. Pochi la comprendono quando si licenzia da Sotheby’s per aprire una boutique di vestiti vintage, ma Phoebe sa che ogni capo porta con sé l’anima di chi l’ha indossato e lo indosserà. Thérèse Bell, un’anziana signora francese, ha una straordinaria collezione di capi vintage, e fra gli abiti da sera e i tailleur d’alta moda, Phoebe trova un misterioso cappottino azzurro… Le due donne stringono in poco tempo un’amicizia profonda, unite da un vissuto comune che impedisce loro di riconciliarsi con il proprio passato. Quella che Phoebe scopre è una storia che la porta indietro, ai giorni della Francia occupata e alla crudeltà delle leggi razziali. E quando Thérèse le confessa che le mancano pochi giorni di vita, Phoebe cercherà di aiutarla ad affrontare i fantasmi della sua infanzia, e così facendo potrà dare una svolta alla sua stessa esistenza e forse innamorarsi di nuovo.

Passione proibita

Julia è la figlia di un facoltoso e influente banchiere.
Ha 26 anni e sta per diventare la moglie dello scapolo d’oro della città. Il matrimonio è stato programmato a tavolino dal padre e dal futuro marito, come un qualsiasi affare. Ma a Julia va benissimo, lei brama solo continuare a fare la bella vita e l’amore non le interessa.
Il destino però ha in serbo per lei qualcosa di diverso.
Stanca delle solite facce e delle chiacchiere delle amiche snob, una sera la bella Julia esce da sola. Il locale dove si reca è stato aperto da poco, quindi ancora non frequentato dal bel mondo, ma pure quello l’annoia. Mentre sta per uscire però accade l’imprevisto. Nella penombra viene afferrata da uno sconosciuto che la bacia con passione, facendole provare qualcosa di sconosciuto.
Riavutasi dall’emozione la giovane scappa, più dal desiderio che prova per quell’uomo, che per paura. Ma lui la segue… e la trova facendola precipitare nel vortice della passione.
**
### Sinossi
Julia è la figlia di un facoltoso e influente banchiere.
Ha 26 anni e sta per diventare la moglie dello scapolo d’oro della città. Il matrimonio è stato programmato a tavolino dal padre e dal futuro marito, come un qualsiasi affare. Ma a Julia va benissimo, lei brama solo continuare a fare la bella vita e l’amore non le interessa.
Il destino però ha in serbo per lei qualcosa di diverso.
Stanca delle solite facce e delle chiacchiere delle amiche snob, una sera la bella Julia esce da sola. Il locale dove si reca è stato aperto da poco, quindi ancora non frequentato dal bel mondo, ma pure quello l’annoia. Mentre sta per uscire però accade l’imprevisto. Nella penombra viene afferrata da uno sconosciuto che la bacia con passione, facendole provare qualcosa di sconosciuto.
Riavutasi dall’emozione la giovane scappa, più dal desiderio che prova per quell’uomo, che per paura. Ma lui la segue… e la trova facendola precipitare nel vortice della passione.

Passione pericolosa

I sentimenti uccidono più velocemente dei proiettili. Questo è il credo di Viktor “Drake’ Drakovich: una leggenda, un rinnegato, un enigma. Il capo temuto e potente di un impero da miliardi di dollari. Un uomo senza amore e senza debolezze. Fino a quando non conosce Grace Larsen, una bellissima, talentuosa artista che gli toglie il fiato sin dal primo sguardo e diventa la sua ossessione. Il desiderio di possederla, proteggerla, portarla all’estasi nel piacere diventa sempre più bruciante, invade i suoi sogni e i suoi pensieri. Il loro incontro non lo deluderà e sarà una scoperta meravigliosa per entrambi. Ma per Grace entrare nel mondo di Drake significa diventare un bersaglio per i suoi implacabili nemici, e il prezzo della passione può essere quello della vita.

(source: Bol.com)

Una Passione Peccaminosa: RACCONTI EROTICI INEDITI

Una passione peccaminosa è il libro erotico più venduto! Ricco di segreti ed intrighi.
OLTRE 40.000 PERSONE (NEL MONDO) HANNO GIÀ LETTO “Una passione peccaminosa”: AFFRETTATI!
L’unico libro-evento in Italia dell’autore Collyn.
Puoi imparare cose sul sesso che nessun altro libro ti offre, nè in Italia nè all’estero.
Gli ebook potrebbero esaurirsi nelle prossime ore.
Il primo e forse l’ultimo libro pubblicato in italiano di Collyn Arthur, autore best-seller, di racconti erotici particolari!
Il libro erotico più venduto contiene:
10 NUOVI RACCONTI
+ RACCONTO BONUS
+ In regalo: Il cunnilingus perfetto!
+ REGALO ESCLUSIVO: Guida allo Scambio di coppia
+ GHOST TRACK: AMORI IMPOSSIBILI
+ concorso a premi

Una passione nel tempo

La vita tranquilla di Natalie, docente all’università di St. Andrews, in Scozia, in psicologia, e specializzata in criminologia, viene travolta da alcuni eventi, che iniziano per caso e che non riesce a spiegarsi. E il trovare in seguito un libro antichissimo che sembra legarla a sé, le provocherà dei flashback dal passato inspiegabili. Quello che la sconcerterà molto di più, sarà apprendere la verità che ignora su se stessa, dal misterioso Adam e due figure provenienti dal passato. L’incontro con Kieran, amico del suo migliore amico Brian, le farà scoprire la passione e l’amore, che l’obbligherà a fare una scelta tra il suo sogno non vissuto e il proibito, sfidando il destino.
**

Passione fuori programma

Maledetta primavera! Di colpo Sarah Cantrell sembra circondata solo da coppie innamorate. Persino la sua socia in affari pare preferisca tubare con il maritino, piuttosto che aiutarla a trovare idee per la produzione di un nuovo show televisivo. Per fortuna Sarah è immune al romanticismo e ha l’intuizione vincente: le serve un conduttore da urlo. E Sam Morgan lo è, sotto ogni punto di vista. Resta solo da convincerlo, ma lei sa essere molto persuasiva… Il risveglio dei sensi non avrà mica contagiato anche lei?
Lui, da parte sua, vuole solo essere lasciato in pace. Ma allora chi è la donna che gli sta dando la caccia? Meglio fingersi un altro e scoprirlo al più presto… Anche se a guardarla bene sarebbe felicissimo di trasformarsi da preda in cacciatore.
**
### Sinossi
Maledetta primavera! Di colpo Sarah Cantrell sembra circondata solo da coppie innamorate. Persino la sua socia in affari pare preferisca tubare con il maritino, piuttosto che aiutarla a trovare idee per la produzione di un nuovo show televisivo. Per fortuna Sarah è immune al romanticismo e ha l’intuizione vincente: le serve un conduttore da urlo. E Sam Morgan lo è, sotto ogni punto di vista. Resta solo da convincerlo, ma lei sa essere molto persuasiva… Il risveglio dei sensi non avrà mica contagiato anche lei?
Lui, da parte sua, vuole solo essere lasciato in pace. Ma allora chi è la donna che gli sta dando la caccia? Meglio fingersi un altro e scoprirlo al più presto… Anche se a guardarla bene sarebbe felicissimo di trasformarsi da preda in cacciatore.