38641–38656 di 65579 risultati

Incontri clandestini

Otto incontri, un dialogo che si dispiega nell’arco di tre anni. Un confronto serrato sul mestiere di attrice, sulla condizione femminile dentro e fuori dal set, sull’esperienza di donna, madre, figlia. Attraverso le domande di Guillaume Sbalchiero, appassionate, sensibili, a tratti rese incerte dall’emozione dell’incontro, Monica Bellucci si svela, attingendo alle tappe fondamentali della sua carriera (gli esordi nel mondo della moda, i primi passi nel cinema, gli incontri con i grandi cineasti europei e americani) e della sua vita privata (la giovinezza in Italia, il rapporto con gli uomini, la maternità) per mostrarci anche il lato più fragile ed emotivo di una donna spesso associata all’immagine della pura, inaccessibile bellezza. Da queste pagine intense e rivelatorie, a emergere è la voce piena di una persona libera.

Incompreso

Sir Everard ha perso la moglie ed è rimasto solo con i figli: Humphrey, il più grande, spericolato ed audace, e il piccolo, dolce, timido Miles, il prediletto del padre. Quest’ultimo, spesso lontano da casa per lavoro, quando c’è non fa che rimproverare e punire Humphrey, senza capire quanto gli manca la mamma. Un giorno i due fratelli intraprendono insieme un gioco che si rivelerà pericoloso… Età di lettura: da 10 anni.
**

l’incognita

Ne L’incognita la ricostruzione della scena di un incidente mortale avvenuto su Mullholland Drive, una delle più famose strade di Los Angeles, si rivela presto parte di un piano ingegnoso, ma dai risvolti inaspettati e pericolosi. Ne Il baro una partita a poker è teatro di una sfida in cui la posta è molto alta e in cui chi gioca sporco rischia di pagarla cara. Infine in Fuoricampo due poliziotti sono impegnati nel pedinamento di un criminale appena uscito di prigione e incaricato di un assassinio. I due partner devono scoprire chi è il bersaglio ed evitare l’omicidio: un compito più difficile del previsto. Tre avvincenti e indimenticabili racconti di Michael Connelly, inediti in Italia, in un’unica ed esclusiva edizione digitale. Contiene, in anteprima, le prime pagine della novità dell’autore: La caduta.
(source: Bol.com)

L’incidente svedese

Dan Hendricks è un ex agente della CIA, ora al soldo di varie agenzie straniere. Dà la caccia a pericolosi latitanti, li cattura, li consegna e si intasca il compenso. Non fa mai troppe domande e la sua migliore referenza è l’abilità con cui porta a termine ogni incarico. Quello di Dan è un lavoro delicato, dove si rischia la vita e dove può accadere che diverse persone possano volerti morto.
La nuova missione di Dan inizia nel profondo Nord della Svezia dove accetta di recarsi per indagare su un misterioso incidente stradale: un autobus ribaltato, diversi passeggeri morti, tra cui un certo Jacques Fillon, che in un gesto eroico ha deciso di dare la propria vita per salvare un’altra passeggera.
Ma chi è Jacques Fillon? Nessuno lo sa, nessuno in paese lo conosceva davvero. Sarà Dan a dover risolvere questo mistero, in un’avventura che richiederà tutte le sue abilità da cacciatore, per non diventare preda.

Incidente nel deserto

Traversare i deserti dell’Arizona – infestati da bande di teppisti e criminali in auto – non è molto consigliabile di notte. Ma anche di giorno, una tempesta di sabbia potrebbe spingervi fuori strada e costringervi a una fermata piena di pericoli: in particolare una vecchia Mercedes potrebbe affiancarsi alla vostra Jeep Wagoneer e voi potreste trovarvi sotto il naso una pistola prima di aver posto mano al fucile che tenevate sul sedile posteriore. E a questo punto le ipotesi sono due: o i vostri aggressori sono comuni delinquenti, oppure l’incidente è in qualche modo connesso con un’impresa spaziale conclusasi tragicamente appunto in questo deserto, qualche anno fa… Ma quale delle due alternative sia preferibile per voi, è difficile dire.
Copertina di Giuseppe Festino

INCIDENTE DI FRONTIERA

Michael Shaara è autore di un capolavoro della fs come l’Araldo dello sterminio (Urania n. 938) e di superlativi racconti, il più antico dei quali uscì su Urania n. 2 (1952!). Con tutto questo, Shaara non ha mai avuto uno solo dei tanto decantati premi Hugo e Nebula. Ha avuto in compenso il premio Pulitzer per The Killer Angels, un’allucinante rievocazione della battaglia di Gettysburg. URANIA, a cui gli Hugo e i Nebula non fanno né caldo né freddo, è tanto più lieta di pubblicare la presente antologia: la quale riunisce dodici dei più grandi racconti fantascientifici di Shaara, ma con l’aggiunta di un tredicesimo che dà il titolo al volume e che, seppure non sia di fantascienza in senso stretto, dà la misura completa di un autore completo.

INDICE
Introduzione 
MILITARE
Soldier Boy (1953) 
IL PIANETA DI GRENVILLE
Grenville’s Planet (1952) 
MONDO SENZA STELLE
The Book (1953) 
NESSUNO E’ MAI VENUTO DAL FUTURO
Time Payment (1954) 
CITTADINO JELL
Citizen Jell (1959) 
L’ANGELO NERO
The Dark Angel (1959) 
WAINER
Wainer (1954) 
RITORNO DAL DESERTO
All the Way Back (1952) 
ELEZIONI 2066
2066 Election Day (1956) 
INCIDENTE DI FRONTIERA
Border Incident (1976) 
FACCIA DI STELLA
Starface (1958) 
GLI ORFANI DELL’INFINITO
The Orphans of the Void (1952) 
MORTE DI UN CACCIATORE
Death of a Hunter (1957) 
Nota dell’autore

L’incidente artico. Artemis Fowl

Artemis Fowl è davvero un genio criminale? Sì, visto che a dodici anni è riuscito a impadronirsi dell’oro custodito dal Popolo delle creature fatate e a beffarsi della magia grazie al proprio stupefacente Q.I. Artemis ha tuttavia un punto debole: l’amore per la madre, che pretende di mandarlo a scuola come un moccioso qualunque, e per il padre, misteriosamente scomparso fra i ghiacci dell’Artico. Ed è appunto per ritrovare Fowl senior, prigioniero della Mafia russa, che Artemis deve chiedere aiuto ai suoi nemici di sempre, Spinella tappo della polizia elfica e il suo burbero comandante Julius Tubero. Perché anche il Popolo è in grossissimi guai e per uscirne ha bisogno di Artemis. Età di lettura: da 10 anni.

Le Inchieste del commissario Collura

Dopo essere rimasto ferito nel corso di una sparatoria, il commissario Vincenzo Collura, detto Cecè, decide di trascorrere un periodo di convalescenza su una nave da crociera. Ma non fa in tempo a godersi il riposo, che anche in vacanza si trova a indagare su una serie di piccoli e divertenti gialli, aiutato da un fedele collaboratore. Tra finti cantanti, fantasmi che appaiono misteriosamente in una cabina, scambi di gemelle, cadaveri sconosciuti, bische clandestine e furti di preziosi gioielli, Cecè si trova ancora una volta a dover fare affidamento sul suo prezioso fiuto, dote che ha in comune con la più celebre creatura di Camilleri, quel Salvo Montalbano che gli é illustre collega.

Inchiesta sul cristianesimo. Come si costruisce una religione

Che cosa è accaduto dopo la morte di Gesù e com’è nata la religione che da lui ha preso il nome? Fino a che punto gli storici, esaminando fatti e testi e prescindendo da ogni considerazione di fede, possono ricostruire gli avvenimenti che hanno trasformato quel profeta umiliato, ucciso su un patibolo romano, nel fondatore di una delle più grandi religioni? Gesù non ha mai detto di voler fondare una Chiesa che portasse il suo nome, né di dover morire per sanare con il suo sangue il peccato di Adamo ed Eva, ristabilendo l’alleanza tra Dio e gli uomini. Non ha mai detto di essere nato da una vergine che lo aveva concepito per intervento di un dio. Da dove viene allora tutto il complesso apparato di norme, cariche, vestimenti, liturgie, formule, che caratterizza la Chiesa che a lui si richiama? Corrado Augias si confronta e dialoga sulla storia del cristianesimo delle origini con lo studioso Remo Cacitti. Una complessa avventura umana che ha il suo punto di svolta nella figura dell’imperatore Costantino, il primo a trasformare il cristianesimo in uno strumento di potere, opera che sarà poi completata, al termine del IV secolo, da un altro imperatore, Teodosio, che lo renderà religione imperiale. Grazie a questa documentata ricostruzione si giunge a comprendere perché la fede cristiana, che inizialmente era soltanto una corrente minoritaria del giudaismo, sia riuscita a sopravvivere per oltre venti secoli e a imporsi come una delle religioni più diffuse sull’intero pianeta.
**

Incerti posti

Antonio, ragazzo romano di 16 anni, non sa chi sia suo padre. È convinto che il parkour, la disciplina metropolitana che consente al corpo di superare qualsiasi ostacolo, possa trasformarci in una specie nuova. Ma sua madre si è appena trovata un assurdo compagno che suona l’ukulele e va in giro scalzo. E nel quartiere in cui vive, Antonio è perseguitato da una baby gang. Matteo, 42 anni, è un manager d’industria che da tempo vive in un paese del nord Europa. Le cose gli vanno bene ma nel suo passato c’è un dubbio: quel bambino che lui all’età di sette anni ha spinto in una buca è vivo o morto? Ora sembra ripresentarsi adulto, nelle vesti di un suo collega manager. Ma sarà proprio la stessa persona? Dall’incontro tra i due protagonisti si dipana una storia piena di svolte sorprendenti, tra grattacieli scintillanti e quartieri degradati. Una vicenda in cui il destino gioca un ruolo perfido e sottile.

Incanto Di Natale

Una favola natalizia ambientata sulle incantevoli Alpi francesi
Gipsy detesta il suo nome, preso da un romanzo di Liala.
Gipsy si vergogna di sua madre, che scrive romanzi erotici, e un po’ anche di suo padre che insegna meditazione.
È una con i piedi per terra, lei, un revisore dei conti con ottime prospettive di carriera.
Proprio per mettersi in luce agli occhi del suo capo, accetta di lavorare al bilancio di un resort durante le Feste…
Ma non ha fatto i conti con il fascinoso Guillaume, proprietario dell’albergo, né con l’irritante ma irresistibile Étienne, l’insegnante di sci!
Possibile che la magia del Natale sia in grado di far innamorare persino una ragazza moderna?
NON È IL MIO TIPO, una trilogia di romanzi AUTOCONCLUSIVI
Perché, a volte, l’uomo meno adatto a te è il solo in grado di renderti felice

Incantesimo del cuore

Ribelle e sconsiderata come i suoi incorreggibili cugini, Amy Malory ha sì raggiunto l’età per sposarsi ma ha anche messo gli occhi sul partito meno adatto: l’americano Warren Anderson, capitano tutto d’un pezzo e dai saldi principi morali. Come se non bastasse, lo zio di Amy ha cercato di farlo impiccare per pirateria. Warren rimane spiazzato dalle esplicite avance della giovane nipote del suo nemico ed è fermamente deciso a resisterle. Peccato che Amy abbia già fatto breccia nel suo cuore.

Serie Malory 04

L’incantesimo dei druidi

Due mercenari viaggiano insieme nel regno di Deverry, in cerca del proprio destino: il nobile Rhodry, esiliato dalla corte di Aberwyn, che ancora non conosce la sua vera discendenza, e Jill, fiera e appassionata “daga d’argento”, che sospetta appena la forza dei suoi misteriosi poteri. I due giovani non sanno che la salvezza del regno è nelle loro mani, nel loro amore e nel coraggio che devono trovare per affrontare i tenebrosi signori del male e convincere uomini ed elfi a unire di nuovo le loro forze…

Inattesa scoperta

Quando la sua assistente Billie Foster gli chiede una lunga aspettativa per motivi personali Alexis Drakos non può rifiutargliela, ma si ritrova del tutto spiazzato: Alexis si affida a lei per ogni aspetto della sua vita, compreso il liquidare le sue numerose amanti una volta che se ne è stufato. Quando Billie se ne va, Alexis si accorge però di aver perso qualcosa di più di un’abile ed efficiente collaboratrice. Di colpo, la vita che fino a un attimo prima gli sembrava perfetta ora sembra essere incompleta. Così decide che al suo ritorno offrirà a Billie qualcosa cui non potrà dire di no, in modo che resti al suo fianco per sempre.

In viaggio con l’assassino

Lee e Carole sono due amanti che decidono di ammazzare Howard, l’ex marito di lei, violento e ostinato a non uscire dalla sua vita, a considerarla ancora “cosa sua”. I due architettano un delitto perfetto… O quasi, perché Wayne Lock, un barman dalla mente deviata, li sorprende e li obbliga a condividere le sue esperienze assassine. Lee e Carole diventano allora spettatori impotenti di una serie di omicidi immotivati, finché tentano di ribellarsi e sottrarsi alla follia di Wayne…

In viaggio con Jane Austen

Gran Bretagna, XIX secolo. Dopo aver sorpreso il suo fidanzato con un’altra, Jane Mansfield monta a cavallo e scappa via disperata. Ma la sua corsa finisce con una rovinosa caduta poco dopo… Los Angeles, XXI secolo. Jane si risveglia in una stanza che non ha mai visto prima, mentre due sconosciute dai capelli dipinti e dagli abiti succinti le danno irrispettosamente del tu e la chiamano Courtney. Ben presto, e dopo una serie di terribili figuracce, Jane si rende conto di trovarsi intrappolata nei panni di un’altra, alle prese con una vita a dir poco caotica. Un universo strabiliante in cui le signore pranzano in locande pubbliche senza accompagnatori e i protagonisti del suo romanzo preferito, “Orgoglio e pregiudizio”, si agitano senza sosta dentro una scatola luminosa… Riuscirà una timida fanciulla della Reggenza a sopravvivere nel XXI secolo?