38577–38592 di 72802 risultati

Teoria delle ombre

La mattina del 24 marzo 1946 Alexandre Alekhine, detentore del titolo di campione del mondo di scacchi, venne trovato privo di vita nella sua stanza d’albergo, a Estoril. L’esame autoptico certificò che il decesso era avvenuto per asfissia, e che questa era stata provocata da un pezzo di carne conficcatosi nella laringe – escludendo qualsiasi altra ipotesi. La stampa portoghese pubblicò la versione ufficiale, e il caso fu rapidamente archiviato. Da allora, però, sulle cause di quella morte si sono moltiplicati sospetti e illazioni. Qualcuno ha insinuato che le foto del cadavere facevano pensare a una messinscena; qualcun altro si è chiesto come mai Alekhine stesse cenando nella sua stanza indossando un pesante cappotto – senza contare che il defunto aveva un passato di collaborazionista, e che i sovietici lo giudicavano un traditore della patria… Con il fiuto e il passo del narratore di razza, e con la sua profonda conoscenza del mondo degli scacchi («lo sport più violento che esista», ha detto uno che se ne intendeva, Garri Kasparov), Paolo Maurensig indaga sulla morte di Alekhine cercando di scoprire, come dice Kundera citando Hermann Broch, «ciò che solo il romanzo può scoprire».

La teoria dell’eternità

Serres, Francia, 1132. Deve fare presto. Un manipolo di cavalieri gli sta dando la caccia e lui ha un incarico da portare a termine. Con gesti rapidi e decisi, solleva una lastra di marmo dall’altare della chiesa e vi depone le tavole che gli sono state affidate. Sono al sicuro, adesso, e con loro anche il mistero che custodiscono… Los Angeles, oggi. Un biglietto strappato, su cui è vergata una misteriosa frase in latino: è questo l’unico indizio che il detective Nick Lambert ha a disposizione per risalire all’identità del cadavere trovato in un vicolo di Los Angeles. La vittima infatti non ha né documenti né vestiti addosso, e persino le impronte digitali sono state asportate dall’assassino. C’è però un nome scarabocchiato sul retro di quel pezzo di carta: Tina Fiddes. Lambert va subito a interrogare la donna, che in principio non sembra essere di grande aiuto. Tina infatti è autistica e per di più muta. Eppure, a poco a poco, Lambert si rende conto che quella ragazza possiede straordinarie doti deduttive ed è la sola in grado di risolvere una serie di enigmi e codici che qualcuno ha disseminato per lui. Qualcuno convinto che, grazie all’aiuto di Tina, Lambert abbia la possibilità di portare alla luce una cospirazione che ha attraversato la Storia e svelare un segreto millenario che cambierà per sempre il destino dell’umanità…

Il Teorema delle Menti

**Spagna, XXI secolo: Irina, Daniel ed Elena lavorano su progetti all’avanguardia che esplorano potenzialità e limiti del cervello umano e delle intelligenze artificiali**. Ma quando si incontrano, tramite Mensa – la maggiore organizzazione di superdotati del mondo – si accorgono che niente è come sembra e che loro stessi sono divenuti strumenti imprescindibili per una guerra iniziata oltre 2500 anni prima.
**Cartagine, VI secolo a.C.: Ariadna, figlia del filosofo Pitagora, riceve insieme al suo sposo Akenón una pergamena con la notizia che incarna il suo incubo peggiore**. Il terribile messaggio contiene un pentacolo rovesciato, l’abominevole simbolo che rappresenta l’esatto contrario dei sommi insegnamenti di suo padre. In un attimo si scatena una vertiginosa spirale di sangue, dietro la quale si intuisce una mente potente e spietata.
**
### Sinossi
**Spagna, XXI secolo: Irina, Daniel ed Elena lavorano su progetti all’avanguardia che esplorano potenzialità e limiti del cervello umano e delle intelligenze artificiali**. Ma quando si incontrano, tramite Mensa – la maggiore organizzazione di superdotati del mondo – si accorgono che niente è come sembra e che loro stessi sono divenuti strumenti imprescindibili per una guerra iniziata oltre 2500 anni prima.
**Cartagine, VI secolo a.C.: Ariadna, figlia del filosofo Pitagora, riceve insieme al suo sposo Akenón una pergamena con la notizia che incarna il suo incubo peggiore**. Il terribile messaggio contiene un pentacolo rovesciato, l’abominevole simbolo che rappresenta l’esatto contrario dei sommi insegnamenti di suo padre. In un attimo si scatena una vertiginosa spirale di sangue, dietro la quale si intuisce una mente potente e spietata.

Tentazioni pericolose

Jack Foster lavora come spia del governo e non ha mai badato ai sentimenti. Freddo ed egoista, ha sempre preso quello che ha voluto dalle donne, senza guardarsi indietro, finché una sera i suoi occhi si posano su Helen Wood e ne rimane intrigato. Complice un bacio, il desiderio diventa irresistibile, tormentato, ammaliatore e sfocia tutto in un gioco di seduzione. Occhi pericolosi però, seguono i due amanti e tramano per vendetta contro Jack, mettendo anche Helen in una situazione estrema di pericolo che porterà l’uomo a combattere contro tutto e tutti, compresi quei sentimenti che non aveva mai provato. Senza che entrambi se ne rendano conto, sarà proprio quell’attrazione e quel primo bacio, come un colpo di fulmine, a sancire il legame di un amore che non conoscerà confini. Come un diavolo tentatore che ti seduce e capovolge il tuo modo di essere, il desiderio crescerà inarrestabile. Ma quanto può essere grande e cosa può comportare una passione così forte e travolgente?
(source: Bol.com)

Tentazioni di Primavera: Volume 4

Il tepore della primavera sta subentrando ai rigori di un lungo inverno. Vanessa, una giovane donna alle soglie dei trent’anni, che fatica a trovare un lavoro stabile e un uomo di cui possa fidarsi completamente, e Daniel, un ragazzo di origini inglesi che vive da molti anni in Italia in un borgo sul mare, si incontrano a una festa di paese. Vanessa è bella, espansiva e solare, e Daniel non può fare a meno di rimanerne affascinato, ma i modi gentili e schietti della ragazza nascondono in realtà una forte insicurezza, e l’incapacità di riuscire a concedersi completamente a un uomo. Riusciranno le tenere attenzioni e la pazienza di Daniel a spezzare le catene che imprigionano il cuore di Vanessa?
**

La tentazione. Incontri proibiti

Alexandra Blake è una psicologa di successo e ha una vita felice, grazie anche all’incontro inaspettato con il suo ex amante Jeremy Quinn, che le ha permesso di esplorare le sue fantasie erotiche più oscure. Arrivata a Londra per incontrarlo, improvvisamente viene rapita e si trova nel bel mezzo di una lotta tra multinazionali farmaceutiche senza scrupoli. Proprio per le particolari caratteristiche del suo gruppo sanguigno sarà costretta a offrire il proprio corpo per esperimenti sessuali finalizzati alla produzione di un medicinale che stimoli la libido femminile. Ma a quale costo? Cosa potrà fare Alexandra per sottrarsi a questi esperimenti? Ma soprattutto, vorrà davvero farlo? Si lascerà travolgere dalla tentazione?

Tentazione provocante

3 ROMANZI IN 1 –
UN’ADORABILE SFRONTATA di Leslie Kelly.
Cosa cambierebbe nella vita di Venus Messina se scoprisse di essere la nipote di un milionario? È per rispondere a questa domanda che la conturbante cameriera parte per un viaggio ad Atlanta. Una rovente storia di sesso con Troy, il socio del presunto nonno, non era nei programmi, però…
UN’OSTINATA INCANTATRICE di Julie Elizabeth Leto.
La scrittrice Sidney Colburn ha un talento speciale per tre cose: il denaro, i libri e… il sesso. Giunta all’apice del successo nella carriera, ha deciso di puntare la sua attenzione su qualcosa di più personale rintracciando Adam, l’amante che l’anno prima l’ha infiammata per poi sparire nel nulla.
UNA PERICOLOSA RUBACUORI di Tori Carrington.
Nicole Bennett ha una vera passione per i gioielli e di solito gira al largo dalla legge. Quando questa però si presenta sotto le sembianze di Alex, un fusto incredibilmente attraente, decide di fare un’eccezione. Lei lo aiuterà nelle sue indagini, in cambio di una sensuale ricompensa.
(source: Bol.com)

Tentativo di descrivere l’impenetrabile

Il primo romanzo tradotto in Italia della voce più importante della narrativa norvegese contemporanea. In procinto di partire per il Messico, Dag Solstad, narratore e coprotagonista dell’opera, riceve la telefonata di un amico d’infanzia che non vede da tempo, Arne Gunnar Larsen ‘AG’, architetto, urbanista e burocrate statale. Hanno entrambe quarantadue anni. AG, socialdemocratico pragmatico, dopo il fallilmento del suo matrimonio, si è trasferito a Romsås, città satellite di Oslo progettata da lui stesso negli anni ’70, mosso dalla necessità di avvicinarsi alla classe lavoratrice per cui lui stesso aveva lavorato. Travolto dalla solitudine dell’utopia urbana si farà coinvolgere in una serie di avventure tra il grottesco e l’assurdo, in cui il melodramma sentimentale si mescola alla discesa verso il crimine che ha la tensione del thriller. Tutto raccontato dalla prospettiva di Dag, rivoluzionario comunista disilluso, che trascina il lettore nella dimensione impenetrabile della moderna Scandinavia dove il benessere materiale rischia solo di produrre la ‘Grande Assenza’.

(source: Bol.com)

Tentata dal capo

Da timida segretaria…
Blaise West è il nuovo capo di Kim Abbott, e in carne e ossa è ancora più incredibile di come gliel’avevano descritto. Timida e impacciata, a Kim non piace mettersi in mostra, ma con Blaise si sente, per la prima volta, sexy e… desiderabile.
… ad amante appassionata.
Kim si rende conto del potere che Blaise ha su di lei, ma sa che deve resistere alla tentazione, anche quando lui le fa capire di volere qualcosa di più. Kim sa perfettamente, infatti, che lui non potrà mai offrirle nulla di duraturo. O no?
**
### Sinossi
Da timida segretaria…
Blaise West è il nuovo capo di Kim Abbott, e in carne e ossa è ancora più incredibile di come gliel’avevano descritto. Timida e impacciata, a Kim non piace mettersi in mostra, ma con Blaise si sente, per la prima volta, sexy e… desiderabile.
… ad amante appassionata.
Kim si rende conto del potere che Blaise ha su di lei, ma sa che deve resistere alla tentazione, anche quando lui le fa capire di volere qualcosa di più. Kim sa perfettamente, infatti, che lui non potrà mai offrirle nulla di duraturo. O no?

Tentare un libertino

Dopo essere stata abbandonata sull’altare per la seconda volta, la beniamina del ton Gwen Maudsley è giunta a una conclusione: se essere simpatica, dolce e impeccabile non le ha portato niente di buono, allora è arrivato il momento di divertirsi senza curarsi della reputazione e della morale. E Alexander Ramsey è l’uomo adatto a farle da maestro. Spavaldo e libertino, Alex è noto per il suo turbolento passato e, da sempre, segretamente innamorato di lei. Così quando Gwen gli chiede di insegnarle a essere spregiudicata, sa bene che la tentazione sarà irresistibile…

Tentacoli

La creatura non pensa. Semplicemente esiste reagendo agli stimoli (odori, vibrazioni, colori) che le giungono attraverso le acque dell’oceano. La creatura esiste con il solo scopo di sopravvivere. E di uccidere. Gli uomini le hanno anche dato il nome austero e minaccioso – Architeuthis Dux – e tuttavia la sua realtà tenebrosa si è ormai dissolta in immagini mitiche e vaghe, in incubi lontani. Almeno fino a quando il mare non ha cominciato a mandare segnali terribili ma inequivocabili, lasciando il vuoto e il silenzio della morte dove un tempo c’erano barche, uomini, vita… Così Bermuda, un tempo vero paradiso in terra per pescatori o semplici vacanzieri, ora è un inferno, un lembo di terra soggiogato alle bestiali necessità di un mostro gigantesco, rapace, spietato, forse invincibile. E, con tutta probabilità, non è solo…

Tenera è la notte

Tra tutte le opere di Fitzgerald, questa è probabilmente la più ambiziosa, sofferta e tormentata. Gli ci vollero infatti nove anni per completare questo romanzo, del quale non fu completamente soddisfatto nemmeno dopo la sua pubblicazione e continuò a riprenderlo e modificarlo fino a lasciare sei versioni complessive dell’opera, delle quali tre pubblicate e le restanti inedite. Come spesso succede nei suoi lavori, anche ‘Tenera è la notte’ è ricco di elementi autobiografici a cominciare dall’attività di Dick Diver, il protagonista, che lascia l’attività di psicologo dopo aver sposato una sua ricca paziente per vivere di rendita della sua fortuna. Ambientato tra la Costa Azzurra e la Parigi degli anni Venti, dove Fitzgerald e molti altri scrittori americani si erano trasferiti per scrivere e vivere le atmosfere inimitabili della Francia, i personaggi del libro finiranno per disintegrarsi in una sorta di catena autodistruttiva che può essere considerata attualissima anche ai giorni nostri. I temi trattati, dal fascino del denaro al vizio dello spreco alla vacuità della felicità, si addicono perfettamente alla nostra epoca consumistica, rendendo queste pagine suggestive e ricche di un fascino che è ora luminoso e ora spettrale. Con la prosa tipica di un maestro della letteratura americana, un romanzo da riscoprire e gustare come un bicchiere di prosecco per introdurre una cena ricercata. All’interno – come in tutti i volumi Fermento – gli “Indicatori” per consentire al lettore un agevole viaggio dentro il libro.

Tenebre nel cuore (eLit)

PRIMAL INSTINCTS 1 Ian ha sempre saputo di avere un lato oscuro, ma è deciso a condurre una vita normale, ignorando gli inquietanti sogni erotici che tormentano le sue notti. Fino a quando Molly, una strana ragazza che sostiene di comunicare con gli spiriti dei defunti, non gli confida di aver condiviso quegli incubi. E i segni del suo morso sul collo ne sono la prova. Inoltre ha un messaggio da parte di sua madre, morta da pochi mesi: il nemico è vicino, ed è tempo che la creatura che dimora dentro di lui si risvegli per combatterlo. Ma per farlo Ian dovrà bere il sangue di Molly. Una tentazione che potrebbe essere pericolosa per entrambi…

(source: Bol.com)

Tenebre e passione

PRIMAL INSTINCT 5 Muscoloso e bellissimo, con un corpo che sembra fatto per il peccato, Kierland Scott ha sempre avuto successo con le donne, ma solo una è in grado di fargli perdere la testa: Morgan Cantrell. E da sempre l’unico modo per controllare l’attrazione che prova per quella ragazza alta e flessuosa, con dolci occhi grigi e un viso a forma di cuore che sembra cesellato nella porcellana, è stato negarla e trasformarla in odio. Una soluzione che non è più praticabile quando si ritrova costretto a collaborare con lei per ritrovare suo fratello, scomparso misteriosamente e forse prigioniero dei casus. Il desiderio a poco a poco diventa incontrollabile, e l’unico modo per portare a termine la missione, a quel punto, è dare sfogo all’istinto e arrendersi alla passione che li divora. Senza sapere dove li porterà…

(source: Bol.com)