37873–37888 di 62912 risultati

Anatomia di un incubo

Mentre su Londra si abbatte una violenta bufera di neve e tutti sono impegnati nei preparativi natalizi, un folle criminale rapisce le donne, le tortura per giorni, ma non le uccide: prova piacere nello spegnere in loro ogni scintilla di vita, prima di lasciarle andare. La polizia brancola nel buio e l’ispettore Hatcher sa che solo una persona è in grado di aiutarli: Jefferson Winter, il miglior profiler americano. Figlio di uno spietato serial killer, Winter è ossessionato dal suo passato, che però gli ha regalato un intuito infallibile: nessuno come lui riesce a penetrare la psicologia delle menti criminali. Ma questo caso è diverso: perché mutilare una donna imprigionandola nel suo corpo per sempre, rendendola insensibile al mondo esterno e totalmente dipendente dagli altri? Un destino più atroce della morte. Le vittime aumentano e il maniaco è sempre più assetato: tra poco toccherà alla numero cinque e non c’è un attimo da perdere. Con l’aiuto dell’affascinante Sophie Templeton, la caccia all’uomo ha inizio… Un romanzo dal ritmo martellante, ossessivo, inarrestabile, che vi lascerà senza fiato.

Analisi dei dati con Excel: per Excel 2010, 2013, 2016

L’analisi dei dati è senza dubbio uno dei campi in cui Excel può essere usato con maggiore profitto. Tra l’altro, da quando Excel ha esteso il numero delle righe dei fogli di lavoro a oltre un milione, è possibile analizzare anche grandi quantità di dati. Questo libro è lo strumento ideale per tante figure professionali (manager, imprenditori, quadri amministrativi, responsabili di reti di vendita e attività commerciali) che usano Excel nell’attività lavorativa quotidiana ma ne sfruttano solo una piccola parte. Oltre ai classici strumenti di analisi quali le tabelle pivot, la ricerca obiettivo o il risolutore, il volume illustra anche le funzioni avanzate di Excel e dedica ampio spazio ai nuovi e potenti strumenti Power Pivot e Power Query, che permettono di spingere ancora più in là l’analisi dei dati grazie a un nuovo potente set di funzioni e alla possibilità di recuperare dati da moltissime sorgenti e combinarli tra loro. Per facilitare chi lavora nelle multinazionali, sono indicati anche i comandi e i nomi delle funzioni della versione inglese del programma.

Analisi dei dati con Excel: Per Excel 2007, 2010, 2013

“L’analisi dei dati è senza dubbio uno dei campi in cui Excel può essere usato con maggiore profitto. Tra l’altro, da quando Excel 2007, ha esteso il numero delle righe dei fogli di lavoro a oltre un milione, è possibile analizzare anche grandi quantità di dati. Questo libro è lo strumento ideale per tante figure professionali (manager, imprenditori, quadri amministrativi, responsabili di reti di vendita e attività commerciali) che usano Excel nell’attività lavorativa quotidiana ma ne sfruttano solo una piccola parte. Oltre ai classici strumenti di analisi quali le tabelle pivot, la ricerca obiettivo o il risolutore, il volume illustra anche il nuovo e potente Power Pivot, Microsoft Query (presente da tempo ma poco sfruttato) e le funzioni avanzate di Excel. Per facilitare chi lavora nelle multinazionali, sono indicati anche i comandi e i nomi delle funzioni della versione inglese del programma.”
**
### Sinossi
“L’analisi dei dati è senza dubbio uno dei campi in cui Excel può essere usato con maggiore profitto. Tra l’altro, da quando Excel 2007, ha esteso il numero delle righe dei fogli di lavoro a oltre un milione, è possibile analizzare anche grandi quantità di dati. Questo libro è lo strumento ideale per tante figure professionali (manager, imprenditori, quadri amministrativi, responsabili di reti di vendita e attività commerciali) che usano Excel nell’attività lavorativa quotidiana ma ne sfruttano solo una piccola parte. Oltre ai classici strumenti di analisi quali le tabelle pivot, la ricerca obiettivo o il risolutore, il volume illustra anche il nuovo e potente Power Pivot, Microsoft Query (presente da tempo ma poco sfruttato) e le funzioni avanzate di Excel. Per facilitare chi lavora nelle multinazionali, sono indicati anche i comandi e i nomi delle funzioni della versione inglese del programma.”
### Dalla seconda/terza di copertina
Alessandra Salvaggio. È titolare di uno studio di consulenza informatica che si occupa di pubblicazioni, formazione e web authoring. Da anni tiene corsi di informatica presso centri di formazione professionale, scuole e aziende. Collabora con alcune riviste di informatica e grafica. Per la collana Digital LifeStyle Pro ha già pubblicato numerose guide su Word, Excel e Access (uso pratico, VBA, programmazione).

L’analfabeta che sapeva contare

Il 10 giugno 2007, il re e il primo ministro della Svezia scompaiono durante un ricevimento ufficiale al castello reale. Si diffonde la voce che entrambi non si sentissero bene, ma la verità è diversa, e la storia molto più complicata. Tutto ha inizio a Soweto, dove vive Nombeko, una ragazzina particolare che non sa né leggere né scrivere, ma che è molto curiosa e non sta mai ferma. E, soprattutto, ha una confidenza sorprendente e innata abilità con i numeri e le equazioni più complesse. Un piccolo genio che, grazie all’algebra, si trova catapultata dai sobborghi di Johannesburg, nel cuore di un intrigo mondiale, nel centro del mondo, a stretto e pericolosissimo contatto con il re di Svezia e il suo primo ministro. Eccentrici personaggi accompagnano questa piccola analfabeta che sa contare: un disertore americano leggermente matto, due fratelli gemelli che però all’anagrafe sono una sola persona, tre ragazzine cinesi negligenti, una baronessa coltivatrice di patate e, come detto, il re svedese e il primo ministro. Dopo “Il centenario che saltò dalla finestra e scomparve”, Jonas Jonasson ci racconta una nuova, straordinaria e scoppiettante avventura, colma di colpi di scena, traboccante di divertito e intelligente umorismo. E ci fa dono di un nuovo, indimenticabile personaggio, che dai margini del mondo arriva al cuore dei lettori.

Ana

È una mattina di fine ottobre quando Ana Tramel, scapestrata avvocatessa quarantatreenne con un passato burrascoso tuttora ingombrante e una carriera in caduta libera, riceve una telefonata inattesa. Ancora intontita per via dell’ennesima sbronza a base di gin, suo personale anestetico contro la noia e le emozioni, resta ad ascoltare la voce di Alejandro, il fratello che non sente da cinque anni: la chiamata viene dalla caserma della Guardia Civil di Robredo, a nord di Madrid, dove hanno rinchiuso Alejandro per l’omicidio del direttore del casinò Gran Castilla; e adesso lui ha bisogno dell’aiuto della sorella. Ana è decisamente fuori allenamento per affrontare un caso la cui materia appare subito difficile da ricomporre. Scopre infatti che l’omicidio è stato registrato dalle videocamere a circuito chiuso del casinò; che Alejandro ha sulle spalle un debito di gioco che ammonta a ottocentodiciassettemila euro; che il suo fratellino non solo è un giocatore compulsivo e un assassino, ma anche il padre di un bimbetto di due anni. Lei però non si dà per vinta. E mette insieme una scalcinata squadra composta da un vecchio investigatore, dalla sua amica Concha, ex compagna di università, e da due giovani avvocati alle prime armi. Scoprirà ben presto una realtà stratificata e complessa, che la costringerà a fare i conti con una potente società capace di muovere gigantesche quantità di denaro e dotata di lunghi tentacoli, muscolosi e soffocanti. Una società famelica che si nutre delle debolezze di chi soccombe a quella malattia devastante chiamata ludopatia. Niente e nessuno è quel che sembra. Tutti i personaggi sono seguiti dalla propria opaca, inafferrabile ombra. E dimenticare Ana Tramel non sarà possibile.
**

Amori e altri soprusi

Sadismo e masochismo segnano i rapporti tra Gloria Laguidara e Sebastiano Bellopede, detto Jano: una relazione tormentata, nella quale la sottomissione di lui si prolungherà sino alla fine. Una vicenda che si apre con l’incontro tra la fascinosa diciottenne Gloria e il ventiduenne Jano per le vie e le spiagge del loro paesino, Letojanni, in provincia di Messina. Da lì, i due si trasferiscono a Roma, lui avvocato e lei studentessa di legge. Il loro destino, che contempla il matrimonio, non prevede però una comune attività professionale: sotto la protezione del compaesano Michelangelo Curtà, alto magistrato, Gloria abbraccia la carriera di impiegata per poi diventare dirigente statale, mentre Sebastiano continua a crescere professionalmente, sino al giorno in cui la compagna lo abbandona per trasferirsi a Milano. Ritiratosi al paesello, Jano osserva, da lontano, l’evolversi della vita della moglie, in attesa di qualcosa che, fatalmente, avverrà: un evento tragico che toglierà il velo alle menzogne e ci consegnerà un’ultima sorpresa, caricando sulle spalle di Sebastiano il peso degli amori, dei tradimenti e dei soprusi di un’intera esistenza.

L’amore: Novelle

“L’amore” riunisce 14 racconti fra la sottile ironia e l’acuto umorismo, con qualche nota tragicomica, ambientati a Roma, nei suoi dintorni o “in villeggiatura”:
Campagna romana
L’amore
Una sera presso il Tevere
Ai bagni
Il vino
La gallina disfattista
La mia amicizia
Il marito
Un pezzo di lettera
Elìa e Vannina
La stessa donna
La vendetta
Roberto e Natalia
La capanna
Federigo Tozzi è considerato uno dei più importanti narratori italiani del Novecento. Lasciò le sue opere per lo più inedite. Nato a Siena nel 1882 e morto a Roma nel 1920. lo scrittore fu riscoperto dal grande pubblico molto tardi, dal 1962 al 2000 da scrittori e critici come Carlo Cassola, Giuseppe de Robertis, Enrico Falqui, Carlo Bo, Alberto Asor Rosa ed altri. Questa recente critica ha capovolto la visione di un Tozzi realista proponendolo come scrittore di stampo profondamente psicologico e vicino al simbolismo, paragonandolo a livello europeo alla prosa di Kafka e Dostoevskij.
**
### Sinossi
“L’amore” riunisce 14 racconti fra la sottile ironia e l’acuto umorismo, con qualche nota tragicomica, ambientati a Roma, nei suoi dintorni o “in villeggiatura”:
Campagna romana
L’amore
Una sera presso il Tevere
Ai bagni
Il vino
La gallina disfattista
La mia amicizia
Il marito
Un pezzo di lettera
Elìa e Vannina
La stessa donna
La vendetta
Roberto e Natalia
La capanna
Federigo Tozzi è considerato uno dei più importanti narratori italiani del Novecento. Lasciò le sue opere per lo più inedite. Nato a Siena nel 1882 e morto a Roma nel 1920. lo scrittore fu riscoperto dal grande pubblico molto tardi, dal 1962 al 2000 da scrittori e critici come Carlo Cassola, Giuseppe de Robertis, Enrico Falqui, Carlo Bo, Alberto Asor Rosa ed altri. Questa recente critica ha capovolto la visione di un Tozzi realista proponendolo come scrittore di stampo profondamente psicologico e vicino al simbolismo, paragonandolo a livello europeo alla prosa di Kafka e Dostoevskij.

Amore, zucchero e caffè

«Un libro che è impossibile smettere di leggere.» The press and journal Dall’autrice del bestseller Se stiamo insieme ci sarà un perché Il matrimonio di Margherita sta andando a rotoli. Rimanere incinta dopo averci provato per tanto tempo è stata una sorpresa favolosa per lei, ma non per il marito. Quando ne ha più bisogno, si rende conto che lui non c’è. E allora Margherita decide di prendersi del tempo per se stessa, per capire dove stia andando il suo matrimonio. Lascia quindi Londra per trascorrere l’estate a Glen Avich, il posto in cui sua madre e il patrigno gestiscono un caffè. Ha bisogno di uno stacco per riallacciare il rapporto con la figlia Lara e dare una svolta alla propria vita. Ma Glen Avich può avere uno strano effetto sulle persone… Quando inizia a lavorare per Torcuil Ramsay, tutto comincia a cambiare. Margherita percepisce che il suo cuore si sta risvegliando, nonostante non lo credesse possibile. Quando finalmente sta cominciando a capire chi è davvero, si trova di fronte a una scelta che potrebbe mettere in discussione tutto. E per prendere la decisione giusta le servirà molto coraggio… Un’autrice da 1 milione di copie Bestseller in Inghilterra Tradotta in 12 Paesi Un matrimonio in crisi Una donna che decide di partire per ritrovare se stessa Sarà possibile ritornare alla vita di prima? «Una gioia assoluta leggerlo. La storia ti conquista, i protagonisti sono credibili e la scrittura è così piacevole… Un libro che è impossibile smettere di leggere.» The press and journal Daniela SacerdotiPronipote del celebre scrittore Carlo Levi, è nata a Napoli ed è cresciuta in Piemonte, ma durante gli ultimi dieci anni ha vissuto in Scozia. È laureata in Lettere classiche ed è stata insegnante di italiano, latino e greco. Scrive sia in italiano che in inglese. La Newton Compton ha pubblicato Ho bisogno di te, suo romanzo d’esordio, che è stato bestseller in Inghilterra, Se stiamo insieme ci sarà un perché e Amore zucchero e caffè.

Amore, ragione e sentimento

CRISI, CRISI, CRISI. Nessuno conosce questa parola meglio di Kate, anni trentanove e rotti, giornalista da poco senza lavoro, in procinto di essere sfrattata e come se non bastasse sommersa dalla marea di debiti della madre, consumata amante del gioco. E, in tutto questo, neanche uno straccio di uomo a condividere con lei, se non sogni e progetti, almeno le spese e le bollette. Unica consolazione: i romanzi dell’amata Jane Austen, che di cose, sulla vita e sull’amore, ne aveva capite parecchie. Per esempio, che uno stipendio alto è la migliore ricetta per la felicità. È proprio la vecchia Jane a offrire alla squattrinata Kate una soluzione: quella di proporre al suo giornale un ultimo pezzo su come sposare un milionario seguendo, in prima persona, i consigli della saggia scrittrice… Così, per Kate, inizia la caccia. Prima regola: per trovare un uomo ricco, frequentare ambienti da ricchi. Seconda regola: per frequentare ambienti da ricchi, anziché Kate, meglio chiamarsi Lady Kate. E così, scambiata per un’aristocratica, sballottata dai campi di polo di Palm Beach alle piste da sci di St. Moritz, invitata nei castelli della campagna inglese, Kate proverà a mettere insieme le ragioni del cuore con quelle del portafoglio. E proprio quando, tra mille imprevisti e altrettanti sotterfugi, sembra aver finalmente incontrato l’uomo che fa per lei – un posato gentleman dalle nobilissime coordinate bancarie – qualcuno le rompe le uova nel paniere: uno spiantato di nome Griffith Saunderson, dallo sguardo impertinente e dall’incredibile capacità di farsi trovare sempre tra i piedi… Amore, denaro e molti equivoci nella commedia romantica più divertente – e istruttiva – dell’anno: per tutte quelle convinte che se i soldi non possono comprare la felicità… l’amore sì.

Un amore partigiano: Storia di Gianna e Neri, eroi scomodi della Resistenza

Manca poco all’alba del 28 aprile 1945. Due giovani donne, Gianna e Clara, viaggiano nei dintorni del lago di Como su una 1100 nera con il serbatoio quasi a secco, sotto una pioggia battente. Un destino comune unisce la bionda partigiana ventiduenne che ha ancora sul corpo i segni delle torture dei nazifascisti e la bruna amante di Mussolini: per entrambe è stata pronunciata una sentenza di morte. Sullo sfondo delle drammatiche giornate che precedono la fine della guerra, il nuovo libro di Mirella Serri ripercorre le ultime ore di vita di Claretta Petacci e le traversie di due partigiani, Gianna e Neri, che dopo aver dato un fondamentale contributo alla cattura del Duce e della sua donna finirono giustiziati dai loro stessi compagni di lotta. Nel tirare le fila di un fosco mosaico fatto di passioni e di ingiustizia, l’autrice ricuce un vero e proprio strappo nel racconto della storia patria, i cui responsabili sono rimasti impuniti e che nel dopoguerra è riuscito persino a cancellare la memoria delle due vittime, Gianna e Neri. In una ricostruzione che rivede radicalmente alcuni diffusi stereotipi sulla Petacci, rivelandone l’antisemitismo, l’ambizione e la mancanza di scrupoli, si dipana il racconto di una storia d’amore che si svolge nell’arco di sei mesi, fra sospetti, omissioni, delazioni, tradimenti, torture. Riportando alla luce, a settant’anni dai fatti, una vicenda che rappresenta una ferita ancora aperta nella storia della Resistenza.

L’amore non esiste

Dall’autrice del bestseller Scommessa indecente The Billionaire Boys Club Series Lusso, potere, amore, sesso. Benvenuti al Billionaire Boys Club. Kylie è la make-up artist delle stelle, e sa cosa significa essere messi in secondo piano. Specialmente se a farlo è la sua famosissima datrice di lavoro, la popstar Daphne. È per questo che è stupita e felicissima quando una sera, a una festa, attira l’attenzione di un uomo fantastico. Ma quando Daphne decide che vuole per sé il bellissimo miliardario, Cade Archer all’improvviso per Kylie diventa intoccabile. Cade conosce Daphne da anni, e si è sempre chiesto se potesse essere la donna giusta per lui, anche se lei non l’ha mai degnato di uno sguardo. Ma una notte rovente con Kylie ha cambiato tutte le carte in tavola. Allora perché Kylie all’improvviso lo sta evitando? Per fortuna Cade è deciso ad avere ciò che vuole, e farà di tutto per dimostrare a Kylie che anche lei può avere tutto ciò che desidera… Jessica ClareÈ lo pseudonimo con cui l’autrice firma i suoi libri erotici. Scrive storie paranormali con il nome di Jessica Sims e come Jill Myles è autrice di romanzi di vario tipo, dagli urban fantasy alle storie di zombie. Vive in Texas. Della serie dedicata ai membri del Billionaire Boys Club la Newton Compton ha pubblicato Scommessa indecente, Troppo bello per dire di no, È l’uomo per me, Ho scelto di amarti e in ebook Sempre più vicino, L’amore è un gioco e L’amore non esiste..

L’amore mi chiede di te

L’autrice del bestseller Te lo dico sottovoce Roccamonte è una cittadina tranquilla, dove non succede mai molto. Per questo fa notizia anche l’apertura di una tisaneria: a gestirla è Selva, una ragazza arrivata da poco in paese. Considerata strana sin da piccola, per i suoi gusti diversi dalle coetanee, Selva ha un dono particolare: è brava ad aiutare chi è in difficoltà. Per qualsiasi problema, lei ha pronto un rimedio a base di erbe. Enea è il primo cittadino di Roccamonte: disponibilissimo con tutti, gentile e cordiale. Eppure assolutamente restio a lasciarsi coinvolgere. Tanto meno da Selva, con la quale Enea non sembra avere niente in comune. Ma nonostante si ripeta che deve starle alla larga, non può negare, almeno a se stesso, di esserne attratto. Quando finalmente tra i due sta per nascere qualcosa e lui pare deciso a lasciarsi andare, qualcuno fa ritorno in paese… Qualcuno che appartiene al passato di Enea. Ai primi posti delle classifiche italiane «Lucrezia Scali è bravissima a lasciare in sospeso il lettore e ad ammaliarlo fino all’ultimo.» Crazy for romance «Lucrezia Scali scrive in modo semplice, tenero ed emozionante. Mi sono innamorata di questo libro.» Libri di cristallo «Lucrezia Scali si dimostra un’autrice matura, con uno stile di scrittura ricercato, curato e scorrevole.» Romance e non solo Lucrezia ScaliÈ nata a Moncalieri nel 1986 e qualche anno più tardi si è trasferita a Torino. Il suo amore per gli animali l’ha guidata fino alla facoltà di Medicina Veterinaria di Grugliasco, dove studia ancora. Dal 2012 gestisce il blog Il libro che pulsa. Te lo dico sottovoce, suo romanzo d’esordio inizialmente autopubblicato, rimasto nella classifica dei libri digitali per oltre tre mesi, è stato pubblicato dalla Newton Compton con un notevole successo e sarà presto tradotto in Germania. La Newton Compton ha pubblicato anche La distanza tra me e te, L’amore mi chiede di te e, in versione ebook, Come ci frega l’amore.

Amore indomabile

Rientrato dalle Crociate indomito e vittorioso, il nobile cavaliere Dominic le Sabre si affretta a recarsi in Scozia per reclamare la munifica ricompensa promessagli dal re: una giovane e ricca castellana sassone.
Ha fatto però’ i conti senza il suo premio: la bellissima lady Margaret, infatti, figlia prediletta di una tribù di mistici celti, giura a se stessa di non sottomettersi mai al fiero invasore normanno impostole come marito.
La fanciulla teme che l’irruente straniero limiti la sua indipendenza, ostacoli la sua attività’ taumaturgica presso i sudditi piu’ poveri, imponga la propria volonta’ su quella di lei… e soprattutto teme l’avverarsi di un’antica maledizione che porterebbe altri spargimenti di sangue nella sua terra travagliata e dolore nel suo talamo nuziale.
Il mezzo per sfuggire alle sgradite nozze ci sarebbe: con una sola parola, l’incantevole e adorata signora potrebbe trasformare gli sponsali in una guerra.
Ma l’ardente fiamma dell’abbraccio di Dominic accende una passione straordinaria, un amore che nè la violenza nè il tradimento potranno mai sconfiggere…

Un amore incosciente

Un camion a tutta velocità su una strada di montagna, uno schianto terribile, e l’auto su cui la quindicenne Ambra viaggia con la sua famiglia in vacanza finisce semidistrutta nel bosco. Angelo, il conducente del carro attrezzi che va in loro soccorso, consiglia ai quattro di fermarsi lì vicino, al bellissimo Hotel La Sosta, in attesa che la macchina venga riparata. L’accoglienza in albergo è ottima e il paesaggio intorno splendido. Si possono fare passeggiate e gite in bici, raggiungere laghi alpini e mangiare cibo squisito nei rifugi. Ma ad Ambra bastano pochi giorni per capire che in quell’angolo di paradiso non tutto è felice come sembra. Perché gli ospiti mangiano sempre da soli e lasciano l’albergo con la corriera senza avvertire, come accade alla madre e al fratellino Mauro? Come mai la linea telefonica è sempre disturbata e lei non riesce a comunicare con Adele, la sua amica del cuore? E soprattutto, chi è Odienne, quel ragazzo biondo dagli occhi grigi che trascorre le sue giornate a lanciarsi con il parapendio e non perde occasione per fare l’odioso con lei? Ambra scoprirà dei nuovi sentimenti ma anche una verità sconvolgente, che la porterà a compiere scelte che mai avrebbe immaginato prima.

(source: Bol.com)