37569–37584 di 62912 risultati

Una boccata d’aria fresca

La vita di Grace è in pezzi da troppo tempo. Abbandonata dal marito per un’altra donna, in precarie condizioni economiche e spaventata dal futuro, abita in un’antica dimora di campagna lasciatale in eredità da una zia. Luckenham House è il suo rifugio, la sua unica sicurezza, e lei non sa decidersi a venderla nonostante le pressioni della sorella e del fratello. Ma a meno che non riesca a racimolare in fretta un po’ di quattrini, la casa rischia di disintegrarsi sotto i suoi occhi. Poi un giorno il caso porta Ellie sulla porta di Grace. Ellie è una ragazza solare, pragmatica, intraprendente e… incinta e in procinto di diventare single dal momento che il fidanzato si è mostrato tutt’altro che entusiasta alla prospettiva di fare il padre. Le due donne, pur tanto diverse, capiscono di potersi aiutare a vicenda: la prima ha bisogno di un posto dove stare, la seconda ha bisogno di un’inquilina. Ed entrambe hanno soprattutto bisogno di un’amica. Così tra i lavori di restauro e l’arrivo improvviso dell’ex figliastra in fuga da casa, tra la comparsa di un affascinante irlandese e il ritrovamento di una coppia di dipinti antichi e forse di enorme valore, Grace scopre di essere ancora viva e di poter ancora amare. **

La bocca più di tutto mi piaceva

Sullo sfondo di una Maremma aspra, insieme realissima e fiabesca, una terra che con i suoi odori, la sua solarità, le sue albe e i suoi tramonti si fa specchio dell’anima, Nadia Fusini ci racconta una storia autobiografica fatta di ricordi e memorie: la vicenda di una bambina selvatica e riottosa, dalla scura pelle di zingara, l’amore sfrontato per il padre, il suo struggente e contraddittorio legame con la vita che si alterna a un’oscura, istintiva attrazione per la morte. Fino all’esplodere, sul limitare dell’adolescenza, del conflitto con se stessa, della malattia: la resa dei conti definitiva con l’esistenza, il mondo, gli affetti. Un romanzo intenso, costruito intorno a una consapevole e dolorosa esperienza tutta al femminile.

Blues per cuori fuorilegge e vecchie puttane

**Un nuovo caso per l’Alligatore.** Il Bene e il Male, ancora una volta mascherati e insidiosi da distinguere, si scontrano nell’arena internazionale delle grandi operazioni segrete di polizia, dei traffici di droga, prostituzione e identità. La scrittura di Massimo Carlotto, già uno dei migliori autori di noir, fa un salto di livello. Il romanzo è il più complesso “Alligatore” che abbia scritto finora, un meccanismo perfetto come un orologio svizzero, uno scavo nelle psicologie di personaggi in bilico sul crinale nebbioso di strade senza ritorno, un’ironia tagliente e un’umanità sincera. Un grandissimo noir sul conflitto tra crimine e forze di polizia dove, troppo spesso, le vittime sono solo pedine senza valore. Marco Buratti detto l’Alligatore e i suoi soci Max la Memoria e Beniamino Rossini sono caduti in una trappola ordita dal nemico più pericoloso con cui abbiano dovuto misurarsi: Giorgio Pellegrini. Pellegrini, in fuga dalla Legge e dalle pallottole di Beniamino Rossini, non intende vivere da latitante per il resto della vita e decide di diventare un infiltrato per conto della polizia. Qualcosa va storto e una squadra di killer spietati arriva dall’estero per assassinare sua moglie e la sua amante. L’indagine parallela per identificare i responsabili viene affidata all’Alligatore e ai suoi soci. Loro non vorrebbero avere nulla a che fare con la vicenda ma vengono ricattati dalla dottoressa Angela Marino, alto funzionario del ministero dell’Interno. La missione affidata a Pellegrini ufficialmente non esiste e non sono previsti testimoni. I nostri scoprono ben presto che il loro destino è comunque segnato. Anche se riusciranno nell’impresa rischieranno di essere tolti di mezzo da una falsa accusa che potrebbe mandarli in carcere per molti anni. Buratti, Max e Beniamino reagiscono. Giocano questa partita senza regole per cercare di sopravvivere. L’Alligatore ha un motivo in più per non soccombere: in un hotel ha conosciuto una donna. Una “vecchia puttana” quarantenne di nome Edith. Tra i due è stato amore a prima vista.
(source: Bol.com)

Blue Water Operations

Benvenuti a bordo della USS Carl Vinson, portaerei tecnologicamente avanzata che incrocia nell’oceano indiano, isolata dal resto della flotta. Benvenuti a bordo del Wichita, rimorchiatore d’altura che batte bandiera francese e che trasporta un carico che vale molto più delle tonnellate di petrolio che ha caricato in Iraq, nel porto di Al Faw. Benvenuti nel Puntland, regione autonoma della Somalia, in mano a uomini disposti a tutto pur di vincere una guerra civile che va avanti da un decennio, anche a sguinzagliare una ciurma di pirati capeggiata da un pericoloso terrorista. Benvenuti nello Yemen meridionale, terra contesa tra Al-Qaeda e signori della guerra, pronti a collaborare solo quando in gioco c’e’ la testa di un occidentale. Tra incursioni di terra, duelli aerei, bombardamenti chirurgici e guerre di spie, le pagine di questo romanzo di azione pura tracceranno la rotta fino a Osama Bin Laden, dietro le quinte dell’operazione più segreta di tutti i tempi.

Blue Mountain: Cuore di lupo

Esiliato dal branco all’inizio dell’adolescenza, l’Omega Simon Moorehead ha imparato a soffocare la propria natura docile e altruista in nome della sopravvivenza. Per questo, quando un Alfa lo trova in un territorio in cui non ha il permesso di stare, è sicuro sia arrivata la sua fine. Anziché ucciderlo, però, l’Alfa – grande, grosso e dall’aria poco raccomandabile – lo porta a casa sua.
Uomo d’azione, Mitch Grant ha sradicato la propria vita per aiutare il fratello a guidare il branco di Blue Mountain. Mitch vive in perfetta solitudine alla periferia del territorio, da cui protegge gli altri lupi senza mai farsi notare. Sogna di trovare il proprio compagno e per questo, quando incontra Simon, non si lascia dissuadere dai suoi rifiuti e dai suoi attacchi, verbali e fisici. Con tanta pazienza, un pizzico di seduzione e una montagna di autentico affetto, Mitch aspetterà che Simon affronti le sue paure e liberi entrambi dalla solitudine…
**
### Sinossi
Esiliato dal branco all’inizio dell’adolescenza, l’Omega Simon Moorehead ha imparato a soffocare la propria natura docile e altruista in nome della sopravvivenza. Per questo, quando un Alfa lo trova in un territorio in cui non ha il permesso di stare, è sicuro sia arrivata la sua fine. Anziché ucciderlo, però, l’Alfa – grande, grosso e dall’aria poco raccomandabile – lo porta a casa sua.
Uomo d’azione, Mitch Grant ha sradicato la propria vita per aiutare il fratello a guidare il branco di Blue Mountain. Mitch vive in perfetta solitudine alla periferia del territorio, da cui protegge gli altri lupi senza mai farsi notare. Sogna di trovare il proprio compagno e per questo, quando incontra Simon, non si lascia dissuadere dai suoi rifiuti e dai suoi attacchi, verbali e fisici. Con tanta pazienza, un pizzico di seduzione e una montagna di autentico affetto, Mitch aspetterà che Simon affronti le sue paure e liberi entrambi dalla solitudine…

Blu Cobalto

“Rimasi a fissare quel tramonto tantoché mi dimenticai del mare che stava disteso giusto un po’ più sotto. 
Non riuscii a non notare la sottile analogia che spesso vi è fra la natura e gli uomini. 
Quando le cose sono prossime a terminare ci appaiono così maestose nella loro fugacità, 
fino a tal punto da farci legare smisuratamente ai loro ultimi istanti di vita, 
senza più pensare al loro inesorabile destino. 
Poi scompaiono. 
Cala il sipario. 
Il gelo raggiunge le nostre fragili ossa.
Angoscia, Disperazione. 
Noi ancor non sappiamo 
che l’indomani vi sarà già un nuovo inizio.”
**
### Sinossi
“Rimasi a fissare quel tramonto tantoché mi dimenticai del mare che stava disteso giusto un po’ più sotto. 
Non riuscii a non notare la sottile analogia che spesso vi è fra la natura e gli uomini. 
Quando le cose sono prossime a terminare ci appaiono così maestose nella loro fugacità, 
fino a tal punto da farci legare smisuratamente ai loro ultimi istanti di vita, 
senza più pensare al loro inesorabile destino. 
Poi scompaiono. 
Cala il sipario. 
Il gelo raggiunge le nostre fragili ossa.
Angoscia, Disperazione. 
Noi ancor non sappiamo 
che l’indomani vi sarà già un nuovo inizio.”

Blu

Il surfista già protagonista de ”Il delfino” arriva a Tobago in cerca di onde perfette da cavalcare e di risposte per l’anima, ma non ne trova. Incontra invece sorrisi, ritmi sensuali e una natura lussureggiante. Ne rimane sedotto, ma come dimenticare il blu assoluto del mare, il suo forte e costante richiamo? Le poche parole che scambia con un tassista e una cameriera gli offrono una possibilità inedita: quella delle immersioni nel silenzio dell’oceano, in acque amiche o infide, colme di coralli, pesci, madrepore e silenzio. Il mondo sommerso è per lui una rivelazione grande quanto le sue amate onde di superficie, che lo libravano verso il cielo. La natura gli rivela così, ancora una volta, come la capacità di apprezzare la bellezza renda liberi e felici: basta non porre ostacoli alla felicità che ci viene continuamente incontro…

(source: Bol.com)

BLACK TOUCH: Il Tocco Oscuro Dell’amore

Cosa potranno mai avere in comune Sarah e Eva, due anime pure e tormentate, dalla violenza nel loro passato, e Daniel e Sebastian, due fratelli, giovani imprenditori miliardari, bellissimi e misteriosi, a cui non manca nulla… o forse sì, la cosa più importante… Eva, è alla ricerca del suo grande amore, invece Sara, grazie al suo tormentato passato, non ci crede più. Proprio per questo, si mettono alla prova e si iscrivono ad una chat di incontri. E’ lì, che conosceranno i due fratelli Astolfi, abituati ad avere tutte le donne ai loro piedi, sottomesse e a usarle e condividerle, senza creare alcun legame con loro. Inizia così la loro avventura: le due ragazze si accorgeranno di essere incredibilmente attratte da loro. Accetteranno Sarah e Eva, di far parte per un mese soltanto, delle loro vite? E soprattutto: alle loro condizioni? I due uomini saranno in grado di portare a galla i loro desideri più nascosti. Si scontreranno, si sfideranno, nel superare i loro limiti! Chi sarà il vero sottomesso? Chi vincerà tra loro? Saranno Sebastian e Daniel ad averla vinta, o sarà l’amore a trionfare?
**
### Sinossi
Cosa potranno mai avere in comune Sarah e Eva, due anime pure e tormentate, dalla violenza nel loro passato, e Daniel e Sebastian, due fratelli, giovani imprenditori miliardari, bellissimi e misteriosi, a cui non manca nulla… o forse sì, la cosa più importante… Eva, è alla ricerca del suo grande amore, invece Sara, grazie al suo tormentato passato, non ci crede più. Proprio per questo, si mettono alla prova e si iscrivono ad una chat di incontri. E’ lì, che conosceranno i due fratelli Astolfi, abituati ad avere tutte le donne ai loro piedi, sottomesse e a usarle e condividerle, senza creare alcun legame con loro. Inizia così la loro avventura: le due ragazze si accorgeranno di essere incredibilmente attratte da loro. Accetteranno Sarah e Eva, di far parte per un mese soltanto, delle loro vite? E soprattutto: alle loro condizioni? I due uomini saranno in grado di portare a galla i loro desideri più nascosti. Si scontreranno, si sfideranno, nel superare i loro limiti! Chi sarà il vero sottomesso? Chi vincerà tra loro? Saranno Sebastian e Daniel ad averla vinta, o sarà l’amore a trionfare?