36193–36208 di 68366 risultati

La governante e altri problemi domestici

Come coniugare le esigenze femminili con l’impegno domestico? Come poter amare, pensare, fare il proprio lavoro, essere indipendenti se ogni giorno, tutti i giorni, bisogna organizzare e far funzionare la vita domestica? Questi deliziosi racconti, lievi e ironici, offrono una serie di soluzioni possibili, rivoluzionarie quando furono scritte, interessanti e curiose oggi. In alcuni, uomini quasi troppo-perfetti-per-essere-veri trovano soluzioni fantasiose ed efficaci per liberare le loro compagne da noiose incombenze; in altri, le donne si organizzano e ottengono l’indipendenza economica, la libertà di poter continuare il proprio lavoro nonostante siano diventate madri o mogli. Charlotte Perkins Gilman riesce a mostrare con leggerezza e ironia il senso di frustrazione e soffocamento che provano le donne in un mondo dominato dagli uomini e indica come, con relativa facilità, le donne possono trovare il benessere mentale e spirituale.
**

Godetevi la corsa

«Irvine Welsh è la cosa più bella che sia capitata alla nostra narrativa negli ultimi dieci anni.»The Sunday Times«C’è uno scrittore più distruttivo, nichilista, spietato e al contempo più innamorato della vita di Irvine Welsh? Difficile… quasi impossibile.»Corriere della Sera«Lo scrittore simbolo della narrativa inglese.»La RepubblicaIn un nuovo rutilante romanzo, Irvine Welsh torna a raccontare la sua Edimburgo, più lercia e spassosa che mai. Siamo alla fine del 2012 e sulla città incombe la minaccia di un uragano, che gli scozzesi hanno affettuosamente ribattezzato «Du’Palle». Ma ha ben altro a cui pensare il mitico «Gas» Terry Lawson, tassista sessualmente superdotato e attore porno a tempo perso per il produttore Sick Boy. Terry ama passare le giornate intrattenendosi in allegria con donne di diversa età e provenienza, convinto che la cosa più importante sia cercare, sempre e comunque, di «godersi la corsa». Eppure, nella vita, fin troppe cose lo distolgono dal dedicarsi alla sua attività prediletta. All’aeroporto viene ingaggiato come autista part-time da Ronald Checker, un miliardario di Atlanta, nonché star dei reality televisivi: vuole che Terry gli faccia da guida a Edimburgo per aiutarlo ad accaparrarsi tre bottiglie di whisky costosissimo. Nel frattempo un gangster locale gli affida la supervisione del suo «centro benessere», in realtà una sauna-bordello, dove lavora Jinty, prostituta ninfomane che nella notte dell’uragano scompare misteriosamente, e a Terry toccherà anche scoprire che fine ha fatto la ragazza.«Per lettori che hanno lo stomaco forte, ma il cuore tenero.» The Telegraph«Un talento prodigioso per il dialogo e una scrittura affilata come un diamante.» Publishers Weekly«Un’energia stupefacente, un’emozione viscerale, una scrittura che colpisce allo stomaco e al cuore.»The Independent

Gocce nere

In un futuro non troppo lontano, un regime informatico globale governa la vita dei cittadini attraverso il Vortex, una gigantesca stazione orbitale che per conto dell’ONU gestisce tutte le reti di informazione. A combattere questa forma di dittatura sono solo alcuni nuclei di guerriglieri sparsi per il mondo, che hanno creato una loro rete di comunicazione denominata Resyst. La fuga di un detenuto da un carcere di massima sicurezza in Giappone sembra il preludio ad un’azione sovversiva mondiale che avrà il suo culmine nel nuovo carcere brasiliano di Sepultura, dove si nasconde un terribile segreto…

Gli scoiattoli di Central Park sono tristi il lunedì

La carriera di Hortense sta decollando, e lei non ha intenzione di abbandonarsi all’amore, nemmeno dopo una notte di passione con Gary. Shirley invece è ormai sfinita da un susseguirsi di relazioni sbagliate, tanto da non accorgersi che Oliver potrebbe essere quello giusto. E poi Josephine, che cerca di chiudere fuori la vita, non sa ancora le sorprese che la attendono. Tre donne, tre destini diversi alla ricerca della felicità.

Giustizia & Vendetta – Una cicatrice sul cuore (Vol. 3)

Odiare. Una parola, sei lettere e un milione di lacrime.
Rebecca non odia Oscar, è solo delusa. O, forse, in verità lo odia, ma non riesce a capirlo perché non ha mai smesso di amarlo.
Sarà in grado di impedire a quelle ferite nel cuore, ormai cicatrizzate, di fare ancora male e di condizionare la sua vita al punto da separarla per sempre dall’uomo che ama?
**
### Sinossi
Odiare. Una parola, sei lettere e un milione di lacrime.
Rebecca non odia Oscar, è solo delusa. O, forse, in verità lo odia, ma non riesce a capirlo perché non ha mai smesso di amarlo.
Sarà in grado di impedire a quelle ferite nel cuore, ormai cicatrizzate, di fare ancora male e di condizionare la sua vita al punto da separarla per sempre dall’uomo che ama?

Giustizia & Vendetta – L’amore non basta (Vol. 2)

Una decisione difficile da prendere, il coraggio che manca, un dolore che strazia l’anima. Quante volte la vita ci mette a dura prova e ci costringe a fare delle scelte che, in altre circostanze, non avremmo mai preso?
Oscar è consapevole che a causa del suo orgoglio e della sua gelosia sta per perdere Rebecca, ma è talmente sicuro dei propri sentimenti da ignorare che, a volte, l’amore non basta per salvare un rapporto.
**
### Sinossi
Una decisione difficile da prendere, il coraggio che manca, un dolore che strazia l’anima. Quante volte la vita ci mette a dura prova e ci costringe a fare delle scelte che, in altre circostanze, non avremmo mai preso?
Oscar è consapevole che a causa del suo orgoglio e della sua gelosia sta per perdere Rebecca, ma è talmente sicuro dei propri sentimenti da ignorare che, a volte, l’amore non basta per salvare un rapporto.

Il giuramento

Ulisse, Odysseo, Nessuno: l’uomo dal multiforme ingegno, il mito che solca i mari, l’eroe più formidabile e moderno di tutti i tempi è qui, in queste pagine. E ci parla in prima persona, raccontandosi con tutta l’umanità e il coraggio che lo hanno reso, lungo ventisette secoli, più immortale di un dio.
Dalla nascita nella piccola, rocciosa Itaca alla formazione di uomo e di guerriero al fianco del padre Laerte, dalle braccia materne della nutrice Euriclea al vasto mare da navigare sino a Sparta, dalla abbagliante e pericolosa bellezza di Elena all’amore per Penelope, dal solenne giuramento tra giovani principi leali al divampare della tremenda discordia: questo romanzo, primo di due volumi, segue Odysseo fino alla resa di Troia, grandiosa e terribile. Prima ancora che inizi il nòstos – lo straordinario viaggio di ritorno – l’avventura già è costellata di incontri folgoranti, segnata da crisi profonde, dominata dall’intelligenza e dall’ardimento di un uomo capace, passo dopo passo, di farsi eroe.
La figura di Odysseo ha avuto lo straordinario destino di ”reincarnarsi” infinite volte: i più grandi poeti lo hanno cantato, la sua orma profonda e sempre nuova è riconoscibile nei testi più importanti della letteratura di ogni tempo, a ogni latitudine. Tutti noi abbiamo la sensazione di ricordare da sempre le gesta di Odysseo, ma in questo romanzo, attingendo all’immensa messe di miti che lo vedono protagonista, Valerio Massimo Manfredi porta alla luce episodi e personaggi che non conoscevamo, ci regala la viva emozione di scoprire un intero universo brulicante di uomini, donne, imprese gloriose o sventurate. Ci mostra come accanto a quel personaggio fluisca gran parte dell’epos greco: Alcesti, le fatiche di Herakles, i sette contro Tebe, gli Argonauti, oltre ai due poemi di Omero. Odysseo non si erge solitario tra le ombre di dei e guerrieri, ma il suo intero percorso di formazione, le sue radici familiari, gli epici racconti di cui è nutrito dal nonno- lupo Autolykos e dal padre argonauta, i dialoghi con Herakles e Áias, gli incontri con la misteriosa Athena dagli occhi verdi, ogni dettaglio dà corpo a un racconto profondamente sorprendente.
Con assoluto rigore ma anche con una vibrante adesione a questa materia ”in continuo movimento”, Manfredi compie la scelta forte di affidare la narrazione proprio a colui che disse di chiamarsi Nessuno: una voce diretta, potente, scolpita nella sua semplicità. Una voce dal fascino assoluto, una storia incalzante come i tamburi di guerra, tempestosa come il mare scatenato da Poseidone, piena di poesia come il canto delle Sirene.
(source: Bol.com)

Il Giudice

Il giudice Armando Acosta, un uomo ritenuto incorruttibile, è coinvolto in una squallida storia con una prostituta, per giunta informatrice della polizia. E la situazione precipita quando viene ritrovato il corpo senza vita della giovane prostituta, proprio il giorno in cui il giudice e l’amichetta si sarebbero incontrati. Nessun dubbio, quindi, sulla colpevolezza di Acosta. L’avvocato Paul Madriani però, sebbene abbia combattuto per anni contro di lui nelle aule giudiziarie e non abbia mai avuto simpatie per quell’uomo, sa che sotto l’apparente verità scorre un fiume melmoso di corruzione, invidia e falsità.
**

Il Giubileo: Piccola antologia della letteratura italiana

Jacopone, Dante, Villani, Petrarca, Machiavelli, Berni, Guicciardini, Vasari, Sarpi, Goldoni, Tommaseo, D’Azeglio, Belli, Pascoli e Pirandello. Sono solo alcuni autori italiani ad aver dedicato al Giubileo delle pagine. Sono quelle che abbiamo scelto e introdotto per voi.
**
### Sinossi
Jacopone, Dante, Villani, Petrarca, Machiavelli, Berni, Guicciardini, Vasari, Sarpi, Goldoni, Tommaseo, D’Azeglio, Belli, Pascoli e Pirandello. Sono solo alcuni autori italiani ad aver dedicato al Giubileo delle pagine. Sono quelle che abbiamo scelto e introdotto per voi.

Gita al faro

* La signora Ramsay, serena e materna. Il signor Ramsay, brusco e severo. Insieme a loro, in vacanza sull’isola di Skye, ci sono gli otto figli e una nutrita schiera di amici. Una sera programmano una gita al Faro. Per James, il figlio piú piccolo, quel faro lontano rappresenta una meta magica e sconosciuta, un luogo a lungo sognato. Ma trascorreranno dieci lunghi anni prima che i superstiti della famiglia Ramsay realizzino quel desiderio in una giornata che farà riaffiorare ricordi mai dimenticati e si trasformerà in un ultimo tentativo di riconciliazione.
A partire da un episodio all’apparenza insignificante, Virginia Woolf costruisce un romanzo profondo e straordinario, un viaggio nel cuore di una famiglia, tra conflitti sotterranei, alleanze e tensioni che sopravvivono nel tempo. Un esperimento letterario, un’elegia ai fantasmi dell’infanzia, un caleidoscopio di punti di vista e pensieri che la nuova traduzione di Anna Nadotti restituisce in tutta la sua struggente poesia.

(source: Bol.com)

Gisela (Classici Romanzi Rosa)

Riedizione del romanzo Gisela Gedeck di Monica Silvestri alias Eleanor LeJune.
Questa è una storia che innestandosi su fatti e personaggi veri è di pura e semplice fantasia. Non è quindi una storia reale.
Anno 1939. Una sera Gisela Gedeck, una squillo di lusso, viene avvicinata da un Ufficiale della Gestapo che la ingaggia come sosia della famosa attrice Brigitte Horney. Il compito della ragazza sarà quello di spacciarsi per la Horney e di: “Accompagnerete il generale Aleksandr Borodine in giro per la Germania e ci riferirete tutto quanto egli fa o dice. Egli non sospetterà minimamente che voi conoscete il russo e dovrete stare molta attenta a non farvene accorgere. D’altronde è noto che la Horney parla solo la nostra lingua. Durante il viaggio sarete accompagnata da due segretari, un impresario e una cameriera. Ciò servirà a rafforzare la vostra identità. Non avrete alcuna preoccupazione perchè l’impresario avrà il compito di rendervi la vita facile, e Aleksandr Borodine è un gran bell’uomo che saprà allietare le sue e le vostre nottate.
La missione, in Germania, del giovane generale sovietico Aleksandr Borodine è quella di preparare l’incontro tra il sovietico Molotov ed il nazista Ribbentrop al fine di stipulare un patto di non aggressione fra la Germania Nazista e l’Unione Sovietica e di spartizione della Polonia.
Tra alterne vicende la storia si dipana in modo imprevedibile e il finale sarà a sorpresa.
Quella che colpisce in questa storia è la figura di Gisela Gedeck, una ragazza romantica e sensuale ad un tempo che ama la Germania, ma non il nazismo. Ne scopriremo la sua sessualità esacerbata e i suoi sogni di fanciulla semplice che il vizio non ha contaminato.
La storia di un amore che sembra impossibile.
eBook di 261 pagine di cui 122 dedicate al romanzo Gisela. Le restanti pagine servono ad illustrare opere del Self-Publish. Il prezzo dell’eBook si riferisce solo ed esclusivamente alle 122 pagine del romanzo.
**
### Sinossi
Riedizione del romanzo Gisela Gedeck di Monica Silvestri alias Eleanor LeJune.
Questa è una storia che innestandosi su fatti e personaggi veri è di pura e semplice fantasia. Non è quindi una storia reale.
Anno 1939. Una sera Gisela Gedeck, una squillo di lusso, viene avvicinata da un Ufficiale della Gestapo che la ingaggia come sosia della famosa attrice Brigitte Horney. Il compito della ragazza sarà quello di spacciarsi per la Horney e di: “Accompagnerete il generale Aleksandr Borodine in giro per la Germania e ci riferirete tutto quanto egli fa o dice. Egli non sospetterà minimamente che voi conoscete il russo e dovrete stare molta attenta a non farvene accorgere. D’altronde è noto che la Horney parla solo la nostra lingua. Durante il viaggio sarete accompagnata da due segretari, un impresario e una cameriera. Ciò servirà a rafforzare la vostra identità. Non avrete alcuna preoccupazione perchè l’impresario avrà il compito di rendervi la vita facile, e Aleksandr Borodine è un gran bell’uomo che saprà allietare le sue e le vostre nottate.
La missione, in Germania, del giovane generale sovietico Aleksandr Borodine è quella di preparare l’incontro tra il sovietico Molotov ed il nazista Ribbentrop al fine di stipulare un patto di non aggressione fra la Germania Nazista e l’Unione Sovietica e di spartizione della Polonia.
Tra alterne vicende la storia si dipana in modo imprevedibile e il finale sarà a sorpresa.
Quella che colpisce in questa storia è la figura di Gisela Gedeck, una ragazza romantica e sensuale ad un tempo che ama la Germania, ma non il nazismo. Ne scopriremo la sua sessualità esacerbata e i suoi sogni di fanciulla semplice che il vizio non ha contaminato.
La storia di un amore che sembra impossibile.
eBook di 261 pagine di cui 122 dedicate al romanzo Gisela. Le restanti pagine servono ad illustrare opere del Self-Publish. Il prezzo dell’eBook si riferisce solo ed esclusivamente alle 122 pagine del romanzo.

Il giro di boa

L’inchiesta più dura del commissario Montalbano comincia con un cadavere pescato per caso in alto mare. L’incrocia Montalbano mentre nuota al limite dello stordimento per lavarsi di dosso una notte di cattivi pensieri e malumori. I fatti politici, certi eventi di repressione poliziesca, l’atteggiamento verso gli immigrati: tutto cospira a farlo sentire un isolato, e il cadavere anonimo, destinato a restare senza giustizia, archiviato da banale caso di clandestino immigrato, sembra armonizzarsi macabramente con il suo senso di solitudine. Per il commissario è una sfida, che lo scuote dal proposito di dimettersi, e lo spinge in una inchiesta doppia, su delitti apparentemente indipendenti e accomunati solo dalla ferocia.
**

Girl online in tour

Quando Noah la invita ad accompagnarlo nel suo tour europeo, Penny non sta nella pelle all’idea di passare un po’ di tempo con lui. Ma, tra l’antipatia della band nei suoi confronti, i mille impegni di Noah e i messaggi intimidatori delle fan gelose, a Penny viene il dubbio che la vita da tour non faccia proprio per lei.
E a metterla ancora più in crisi c’è anche la nostalgia per la famiglia, per il suo miglior amico Elliot… e per il suo blog, Girl Online.
**
### Sinossi
Quando Noah la invita ad accompagnarlo nel suo tour europeo, Penny non sta nella pelle all’idea di passare un po’ di tempo con lui. Ma, tra l’antipatia della band nei suoi confronti, i mille impegni di Noah e i messaggi intimidatori delle fan gelose, a Penny viene il dubbio che la vita da tour non faccia proprio per lei.
E a metterla ancora più in crisi c’è anche la nostalgia per la famiglia, per il suo miglior amico Elliot… e per il suo blog, Girl Online.
### Dalla quarta di copertina
Con lo pseudonimo Girl Online ogni giorno scrive un blog. Nascosta dietro al suo nickname, Penny condivide i suoi pensieri e le sue emozioni più vere sull’amicizia, l’amore, la scuola, la sua famiglia un po’ assurda e quei terribili attacchi di panico che condizionano drammaticamente la sua vita. Proprio quando le cose stanno davvero prendendo una brutta piega i genitori le organizzano un viaggio a New York. Qui incontra Noah, bello, anzi bellissimo, e per di più chitarrista eccezionale. Penny si innamora per la prima volta e racconta ogni minuto di questo sogno sul suo blog. Ma anche Noah ha un segreto: talmente grosso che rischia di far saltare la copertura di Penny e rovinare per sempre l’amicizia con il suo migliore amico.

Girl in a Band: A Memoir

Kim Gordon, founding member of Sonic Youth, fashion icon, and role model for a generation of women, now tells her story—a memoir of life as an artist, of music, marriage, motherhood, independence, and as one of the first women of rock and roll, written with the lyricism and haunting beauty of Patti Smith’s *Just Kids*.
Often described as aloof, Kim Gordon opens up as never before in *Girl in a Band*. Telling the story of her family, growing up in California in the ’60s and ’70s, her life in visual art, her move to New York City, the men in her life, her marriage, her relationship with her daughter, her music, and her band, *Girl in a Band* is a rich and beautifully written memoir.
Gordon takes us back to the lost New York of the 1980s and ’90s that gave rise to Sonic Youth, and the Alternative revolution in popular music. The band helped build a vocabulary of music—paving the way for Nirvana, Hole, Smashing Pumpkins and many other acts. But at its core, *Girl in a Band* examines the route from girl to woman in uncharted territory, music, art career, what partnership means—and what happens when that identity dissolves.
Evocative and edgy, filled with the sights and sounds of a changing world and a transformative life, *Girl in a Band* is the fascinating chronicle of a remarkable journey and an extraordinary artist.
**
### Recensione
So much more than a rock biog,* Girl In A Band *is a unique record of the past 50 years of alternative culture (*NME*)
I’ve always admired Kim Gordon. She is cool, smart and dignified. *Girl in a Band* is a fascinating and honest memoir, full of raw emotion and insight. (Sofia Coppola, filmmaker)
her frank and bittersweet memoir. (*Independent on Sunday*)
Although this is often a sad book, it is also an entertaining one, with pithy character judgements and counter-culture gossip wrapped up in a series of meditations on creativity (Ben Thompson *Sunday Telegraph*)
### Descrizione del libro
Evocative and edgy, filled with the sights and sounds of a changing world and a transformative life, *Girl in a Band* is the fascinating chronicle of a remarkable journey and an extraordinary artist.

La giovinezza

«Dell’infanzia non mi ricordo proprio niente. Solo una cosa continuo a ricordarla.» «Quale?» «Il momento preciso in cui ho imparato ad andare in bicicletta. Sarò banale, ma che felicità! Proprio la felicità! E stamattina, come per incanto, per la prima volta, mi sono ricordato anche il momento successivo.» «Il momento in cui sei caduto.» «Come cazzo fai a saperlo?» «È stato così per tutti. Impari a fare una cosa, sei felice, e ti dimentichi di frenare.» «Non è una grande metafora della vita?» «Ora non traiamo conclusioni affrettate, Mick.» Proprio allora un ragazzino di undici anni passa in sella a una mountain bike. Fa tutta la strada su una sola ruota, in velocità, silenzioso come un fantasma. I due amici si voltano a guardarlo, estasiati. Poi Fred riflette e dice: «Sai una cosa Mick?». «Cosa?» «Io e te, secondo me, non moriremo mai.»