32561–32576 di 62912 risultati

Un amore proibito (I Romanzi Introvabili)

Sebbene abbia compiuto diciassette anni, Megan Kinkead si comporta ancora come una bambina sventata, e come tale Justin Brant, sesto conte di Weston e suo tutore, intende trattarla. Non riesce più a sopportare le intemperanze di quella volubile ragazzina che si è fatta espellere da diverse scuole e che ora rischia di essere allontanata anche dal prestigioso collegio dove a fatica è riuscito a iscriverla. Niente più tolleranza, insomma! Una persona più saggia si sarebbe liberata subito di quella peste, ma dodici anni prima Justin non se l’era sentita di rifiutare una tale responsabilità. Era troppo giovane per sapere che ci sono sfide che un uomo non può vincere. Soprattutto adesso che il fascino improvviso di Megan…
**
### Sinossi
Sebbene abbia compiuto diciassette anni, Megan Kinkead si comporta ancora come una bambina sventata, e come tale Justin Brant, sesto conte di Weston e suo tutore, intende trattarla. Non riesce più a sopportare le intemperanze di quella volubile ragazzina che si è fatta espellere da diverse scuole e che ora rischia di essere allontanata anche dal prestigioso collegio dove a fatica è riuscito a iscriverla. Niente più tolleranza, insomma! Una persona più saggia si sarebbe liberata subito di quella peste, ma dodici anni prima Justin non se l’era sentita di rifiutare una tale responsabilità. Era troppo giovane per sapere che ci sono sfide che un uomo non può vincere. Soprattutto adesso che il fascino improvviso di Megan…

Amore proibito

«Fu allora il profumo ipnotico dell’elisir del pino, o la nebbia bassa, che li abbracciò in silenzio. Nessuno dei due capì chi avesse mosso il primo passo verso l’altro, ma le loro bocche si ritrovarono vicine. Capirono che avrebbero dato la loro esistenza per vivere quell’istante.»
**Monastero di Sant Benet de Bages, febbraio 1458**. Una donna entra nell’antica chiesa, sicura come chi riconosce i luoghi a memoria. Si avvia senza esitazione verso la cripta, dove sono custodite **le spoglie di San Valentino**, ma il suo cammino è interrotto dal romantico incontro di due ragazzi. E allora ricorda che anche lei, tanto tempo prima, aveva cercato protezione presso il santo insieme all’uomo che le avrebbe cambiato la vita per sempre.
**Valle di Camprodon, autunno del 1427**. Nello scenario dello spaventoso terremoto che devasta la **Catalogna**, nasce la storia d’**amore impossibile tra un sacerdote e la figlia di un nobile locale**.
Mentre lottano contro una società oppressiva, ma anche con i loro dubbi e i sensi di colpa, i due giovani innamorati fanno del monastero di Sant Benet de Bages un rifugio, e delle reliquie di San Valentino che vi sono conservate un punto di riferimento.
Solo in quel luogo, Marc e Agnès troveranno il modo si sfuggire a persecuzioni, invidie, tradimenti, per vivere la loro passione. Anche soltanto per un giorno l’anno.
Ispirata da una storia di famiglia, **Coia Valls** crea personaggi affascinanti in un **Medioevo** ricostruito vividamente, anche attraverso curiosità, ricette e rimedi naturali di antica sapienza.
**
### Sinossi
«Fu allora il profumo ipnotico dell’elisir del pino, o la nebbia bassa, che li abbracciò in silenzio. Nessuno dei due capì chi avesse mosso il primo passo verso l’altro, ma le loro bocche si ritrovarono vicine. Capirono che avrebbero dato la loro esistenza per vivere quell’istante.»
**Monastero di Sant Benet de Bages, febbraio 1458**. Una donna entra nell’antica chiesa, sicura come chi riconosce i luoghi a memoria. Si avvia senza esitazione verso la cripta, dove sono custodite **le spoglie di San Valentino**, ma il suo cammino è interrotto dal romantico incontro di due ragazzi. E allora ricorda che anche lei, tanto tempo prima, aveva cercato protezione presso il santo insieme all’uomo che le avrebbe cambiato la vita per sempre.
**Valle di Camprodon, autunno del 1427**. Nello scenario dello spaventoso terremoto che devasta la **Catalogna**, nasce la storia d’**amore impossibile tra un sacerdote e la figlia di un nobile locale**.
Mentre lottano contro una società oppressiva, ma anche con i loro dubbi e i sensi di colpa, i due giovani innamorati fanno del monastero di Sant Benet de Bages un rifugio, e delle reliquie di San Valentino che vi sono conservate un punto di riferimento.
Solo in quel luogo, Marc e Agnès troveranno il modo si sfuggire a persecuzioni, invidie, tradimenti, per vivere la loro passione. Anche soltanto per un giorno l’anno.
Ispirata da una storia di famiglia, **Coia Valls** crea personaggi affascinanti in un **Medioevo** ricostruito vividamente, anche attraverso curiosità, ricette e rimedi naturali di antica sapienza.

Amore per tre

Dall’autrice del bestseller Un giorno da favola Un incontro voluto dal caso, un amore nato per gioco… Tutto merito del destino? Klain e Simone vivono a New York. Non si conoscono, ma s’incrociano spesso a Central Park durante le loro corsette mattutine. Si piacciono, tuttavia nessuno dei due fa nulla per sbloccare la situazione, finché, quando lui salta una corsa al parco, si perdono di vista. Klain ha una figlia di sei anni, Danielle. Un giorno, confida alla piccola che gli piace una ragazza di cui però non sa nulla. La bambina chiede allora a Babbo Natale di far incontrare la donna misteriosa al padre, così che possa diventare la sua fidanzata. Klain, che ama la figlia più di qualunque altra cosa al mondo, decide di cercare di esaudire il suo desiderio. Come per magia, riesce a rintracciare Simone e viene a sapere che sta per lasciare per sempre New York. A quel punto, si fa avanti e le chiede di fingersi la sua fidanzata per il periodo di Natale. E se invece fosse per sempre? «Se amate leggere le storie d’amore ecco la favola che fa per voi!» «Mi sono innamorata di questo libro dalla prima pagina: la storia mi ha conquistata subito!» Fabiola D’Amicoè cresciuta ad Aspra, in provincia di Palermo, e vive a Bagheria. Il lavoro occupa gran parte del suo tempo ma appena può s’immerge nella lettura o nella scrittura. Con la Newton Compton ha pubblicato il suo primo romanzo, Un giorno da favola, Un matrimonio da favola e Amore per tre.

Un amore oltre il tempo e l’inganno

Charley May diciassettenne vive ne West Virginia –Lewisburg-. Lei ha tutto quello che una ragazza potrebbe mai desiderare: ricca, intelligente, ironica e bellissima. Ha due migliori amiche e ritiene di aver trovato il ragazzo della sua vita: Drew Duncan, fidanzato e futuro marito scelto proprio dalla madre (Ashley May). La vita di Charley è sempre stata regolare, crede di aver tutto sotto controllo, ma quando scopre che Drew la tradisce con una delle sue migliori amiche, il mondo le casca da sotto i piedi. Charley deve fare i conti con la realtà, una realtà che non può immaginare: perché Ashley non accetta la fine della loro relazione. La madre la sprona a chiarire le cose con Drew, ma quando percepisce che la figlia non ha nessuna intenzione di ascoltarla, parte con le minacce. Charley non capisce il motivo di tanta insistenza, come se la madre le nascondesse qualcosa e, questo qualcosa, si possa celare solo grazie alla celebrazione delle sue nozze… Cosa le nasconde la madre?
Commenti lettori WattPad
Oltre 47mila letture, oltre 2mila commenti, Quarto posto assoluto nei romanzi rosa.
“Tutto questo è stato bellissimo. Uno dei migliori libri che abbia mai letto. Mi ha fatto sorridere, ridere, PIANGERE. L’ho trovato semplicemente unico, mi ha portato proprio dentro alla storia. Una delle migliori avventure, che purtroppo non è stata solo un sogno *lo sai il perché*
Complimenti, Alessandra. Questo libro merita davvero di essere pubblicato. Mi hai rubato il cuore” M…
“Ho adorato ogni frase, ogni capitolo, ogni parola. Non c’è stato mai un momento in cui tu sia caduta nel banale!!! Aspetto di leggere il continuo… Veramente complimenti, sei stata grande!!!” K…
“È stato davvero emozionante. Mi sono commossa tanto. . È stato un libro meraviglioso, uno dei piu belli che abbia mai letto… Sei mitica. Complimenti, aspetto con ansia il prossimo libro.” I…

L’amore non può attendere

Elizabeth Turner, discendente della prestigiosa famiglia Deravenel, assomiglia molto ai suoi antenati: oltre alla bella chioma ramata, ha ereditato dal bisnonno Edward l’intelligenza, il carisma, l’ambizione e il pizzico di spregiudicatezza che, nel corso dei secoli, hanno permesso alla dinastia di superare tragedie e affrontare agguerrite lotte di potere. Ora, a soli venticinque anni, occupa la posizione cui ha sempre ambito: è alla guida dell’immenso impero finanziario fondato dai Deravenel centinaia di anni prima, e l’attende una sfida ardua. La gestione sconsiderata dell’ultima erede, infatti, ha portato l’azienda sull’orlo del fallimento e l’ambiente chiuso e misogino in cui Elizabeth si trova a lavorare le è decisamente ostile. Inoltre deve fare i conti con la cugina Marie, pronta a tutto pur di scalzarla dai vertici per riconquistare ciò che crede le spetti di diritto. Ma la giovane donna è coraggiosa e caparbia – una vera Deravenel – e non si dà per vinta. Anche perché a scortarla lungo i pericolosi corridoi del potere c’è il suo grande amico d’infanzia, l’affascinante Robert Dunley. Lui ed Elizabeth sembrano fatti l’uno per l’altra e basta poco perché tra loro scocchi l’irresistibile scintilla dell’amore. Robert però è già sposato, e la relazione desta enorme scandalo, attirando su Elizabeth invidie e maldicenze. Ma il peggio deve ancora venire…

L’amore non è un gioco

Bella, raffinata ed elegante, Annette Remmington è una gallerista appassionata, che ha conquistato tutti i salotti di Londra con il suo eccezionale buon gusto. Ma il vero successo arriva quando un Rembrandt a lungo dimenticato finisce quasi per caso tra le sue mani. Entusiasta, Annette organizza un’asta sensazionale diventando così una vera star nel panorama artistico mondiale. Ormai famosissima, finalmente all’apice di una carriera a lungo inseguita, Annette sa di dovere tutta la sua fortuna a una sola persona: Marius, suo marito. Più anziano di lei di una ventina d’anni, Marius non è soltanto il mentore che l’ha introdotta nel mondo dell’arte, ma anche l’uomo che l’ha salvata da un passato difficile, pieno di sofferenza e di dolore. Per questo, Annette si sente legata a lui da una riconoscenza profonda, un sentimento che trascende il semplice amore coniugale. L’idillio si infrange quando Marius convince Annette a concedere un’intervista a Jack Chalmers, il miglior giornalista sulla piazza. Ignaro dell’errore che ha appena commesso portando Jack nella loro vita, Marius crede sinceramente che quell’intervista consacrerà il definitivo trionfo della moglie. Ma si sbaglia. Perché non sa che nel passato di Jack si nasconde un segreto. Un segreto terribile che riguarda Annette molto da vicino. E che potrebbe distruggerli tutti, per sempre.

L’amore non è mai una cosa semplice

N°1 in classifica N°1 nel cuore delle lettrici E se per ottenere un buon voto all’università dovessi fare amicizia con qualcuno che proprio non ti piace? Lavinia pensava che nella vita avrebbe insegnato e invece, dopo la maturità, si è lasciata convincere dai genitori a iscriversi a Economia. È ormai al suo quinto anno alla Bocconi, quando si trova coinvolta in un insolito progetto: uno scambio con degli ingegneri informatici del Politecnico. Lo scopo? Creare una squadra con uno studente mai visto prima, proprio come potrebbe capitare in un ambiente di lavoro. Peccato che Lavinia non abbia alcun interesse per il progetto. E che, per sua sfortuna, si trovi a far coppia con un certo Sebastiano, ancor meno intenzionato di lei a partecipare all’iniziativa. E così, quando la fase operativa ha inizio e le sue amiche cominciano a lavorare in tandem, Lavinia è sola. Ma come si permette quel tipo assurdo – a detta di tutti un fuoriclasse dell’informatica – di piantarla in asso, per giunta senza spiegazioni? Lavinia non ha scelta: non lo sopporta proprio, ma se vuole ottenere i suoi crediti all’esame, dovrà inventarsi un modo per convincerlo a collaborare… Ma quale? Una nuova commedia romantica dalla regina del romanzo femminile italiano. Dall’autrice del bestseller Ti prego lasciati odiare Vincitrice del Premio Bancarella Pubblicata in 5 Paesi Oltre 500.000 copie Lei studia economia alla Bocconi. Lui ingegneria al Politecnico. Si conoscono ed è odio a prima vista. Ma per superare un esame saranno costretti a collaborare… «Anna Premoli è capace di tuffare il genere del rosa nazionale in suggestioni internazionali e ben piantate nello spirito del nostro tempo.» la Repubblica Anna PremoliNata nel 1980 in Croazia, vive a Milano dove si è laureata alla Bocconi. Ha lavorato alla J.P. Morgan e, dal 2004, al Private Banking di una banca privata. La scrittura è arrivata per caso, come “metodo antistress” durante la prima gravidanza. Ti prego lasciati odiare è stato il libro fenomeno del 2013. Per mesi ai primi posti nella classifica, con i diritti cinematografici opzionati dalla Colorado Film, ha vinto il Premio Bancarella ed è stato tradotto in diversi Paesi. Con la Newton Compton ha pubblicato anche Come inciampare nel principe azzurro, Finché amore non ci separi, Tutti i difetti che amo di te, Un giorno perfetto per innamorarsi e L’amore non è mai una cosa semplice.

Un amore malandrino

Lei lo ha derubato
e lui le prende il cuore
Dopo una vita di scandali e scelleratezze, David Reece è deciso a redimersi e a dimostrare di essere degno di fiducia. Così quando il fratello Marcus, duca di Exeter, gli chiede di occuparsi per un breve periodo degli affari di famiglia, David non esita ad accettare. Ma durante un viaggio che lo porta a Londra, la sua carrozza viene assaltata e il prezioso anello con il sigillo degli Exeter viene rubato. David deve assolutamente recuperarlo. Nella trappola ideata per acciuffare il bandito, cade la bellissima Vivian, nientemeno che sua compagna di viaggio. E presto David scoprirà che l’anello non è la sola cosa che vuole da lei.

Amore liquido. Sulla fragilità dei legami affettivi

“La solitudine genera insicurezza, ma altrettanto fa la relazione sentimentale. In una relazione, puoi sentirti insicuro quanto saresti senza di essa, o anche peggio. Cambiano solo i nomi che dai alla tua ansia”. I protagonisti di questo libro sono gli uomini e le donne nostri contemporanei, che anelano la sicurezza dell’aggregazione e una mano su cui poter contare nel momento del bisogno. Eppure sono gli stessi che hanno paura di restare impigliati in relazioni stabili e temono che un legame stretto comporti oneri che non vogliono né pensano di poter sopportare.

L’amore infedele

Una storia d’amore e tradimento, desiderio e ossessioneUn uomo e una donna si incontrano a una festa. Lei è affascinata da Lui e decide di approfondire la conoscenza. Si frequentano in altre occasioni mondane, entrano in contatto: si piacciono. Ma quando Lei, un po’ ubriaca, gli sussurra all’orecchio: «Voglio scoparti», Lui risponde che non può, e mostra la fede nuziale. Lei, single e libertina, è disposta a una relazione senza legami, e per convincerlo scrive un racconto sulla loro storia, in cui descrive nei particolari le meraviglie del sesso insieme. Lui capisce che non potrà resistere. Ha inizio così una relazione travolgente e clandestina, in cui il sesso sfrenato è il filo conduttore, mentre lentamente i sentimenti cambiano, nel bene e nel male, fino al sorprendente finale. Con il suo stile coraggioso e provocatorio L’amore infedele racconta una di quelle storie che capitano una volta nella vita, e la cambiano per sempre.«Amore proibito. È stato il soggetto di alcune delle storie più potenti nel mondo occidentale, fin dal Medioevo. Pensate a Romeo e Giulietta. Pensate a Tristano e Isotta. Pensate a Lancillotto e Ginevra. […] L’amore infedele è sia una celebrazione che un’elegia per una storia d’amore finita. […] Il sesso esplicito è intrecciato con riflessioni sulla natura dell’amore, dell’adulterio, della persona amata, su ciò che accade e sul suo significato. […] Il ritmo della prosa fa funzionare tutto, coglie la natura ossessiva del soggetto, e il suo cuore infranto.»Marion Halligan, Canberra Times«Due cose toccano il cuore in questo romanzo; l’insolito sguardo, come di animale ferito, di questa donna, una ragazza la cui difesa è la sfacciataggine, e il tormento di un uomo fondamentalmente onesto. […] L’amore illecito esisterà sempre in un mondo privo di respiro, ma questo è a un tempo più claustrofobico e più scintillante della maggior parte dei casi.»Weekend AustralianCameron S. Redfernè lo pseudonimo che l’autore (o autrice) ha scelto per proteggere la sua identità dalla natura scandalosa de L’amore infedele. Unica nota sicura: vive a Melbourne, in Australia.

L’amore in un giorno di pioggia

Da quasi trent’anni, quando la brezza di Londra diventa più calda e petali bianchi si aprono tra i fili d’erba, Daniel cammina sulle rive del Tamigi e si siede su una panchina. Tra le mani ha un foglio di carta e una busta su cui scrive solo un nome, sempre lo stesso. Poi la imbuca, senza indirizzo. Sono gli auguri di compleanno per sua figlia. Di lei sa solo come si chiama e che è stata concepita in un giorno di pioggia con la donna che ha amato di più al mondo. Alice ha trent’anni e da sempre si sente più felice sotto un cielo stellato, circondata dall’immensità dell’orizzonte, piuttosto che al sicuro fra quattro mura. Londra le va stretta, piena dei ricordi di sua madre scomparsa troppo presto, di una famiglia a cui non sente di appartenere e di un amore perduto. Ma adesso è tornata, perché suo padre sta morendo. Alice riesce a dargli solo l’ultimo addio. Alice e Daniel sembrano non avere nulla in comune, tranne l’amore per le stelle, i colori e i mirtilli ancora aspri. Ma soprattutto l’abitudine di stilare elenchi delle dieci cose che li rendono più tristi o felici. Alice non conosce l’uomo che le si avvicina con aria confusa e impacciata al funerale del padre. Alice non sa chi è Daniel. E non sa che la sta cercando da tutta la vita. Tra le mani Daniel tiene un fiore di carta e nella testa tutte le parole e le carezze che ha conservato per Alice in tutti questi anni. E che, forse, adesso avrà il coraggio di regalarle…
**

Amore in prima pagina

Il modo migliore per far nascere un fidanzamento è un annuncio in prima pagina. La reporter Molly Flynn l’ha combinata davvero grossa. Per vendicarsi del suo dispotico direttore, Sam Reed, ha scritto un articolo pungente e sarcastico che parla proprio di lui. Molly lo descrive come un essere freddo e arrogante, tralasciando il fatto che è follemente innamorata di lui. Sfortunatamente per Molly, però, il “pezzo” finisce per essere pubblicato davvero sul quotidiano. La reazione del capo non è quella che lei si aspettava. Ben lontano dall’arrabbiarsi, infatti, Sam la accoglie nel suo ufficio con una calma sospetta e una proposta che lascia Molly di stucco: per rimediare al guaio che ha combinato, lei dovrà “soltanto” fingere che…
**
### Sinossi
Il modo migliore per far nascere un fidanzamento è un annuncio in prima pagina. La reporter Molly Flynn l’ha combinata davvero grossa. Per vendicarsi del suo dispotico direttore, Sam Reed, ha scritto un articolo pungente e sarcastico che parla proprio di lui. Molly lo descrive come un essere freddo e arrogante, tralasciando il fatto che è follemente innamorata di lui. Sfortunatamente per Molly, però, il “pezzo” finisce per essere pubblicato davvero sul quotidiano. La reazione del capo non è quella che lei si aspettava. Ben lontano dall’arrabbiarsi, infatti, Sam la accoglie nel suo ufficio con una calma sospetta e una proposta che lascia Molly di stucco: per rimediare al guaio che ha combinato, lei dovrà “soltanto” fingere che…

L’amore in gioco

È l’estate del 1994, a Cooperstown, New York, quando Joanie Cole, amata matriarca della famiglia Obermeyer, muore nel sonno, lasciando solo e smarrito l’anziano coniuge, ospite riluttante della famiglia della figlia. Per la prima volta tre generazioni si trovano a vivere insieme sotto lo stesso tetto, e rapidamente le rispettive, fragili orbite cominciano a collidere. In casa della figlia Anne, l’ottantaseienne Bob si sente sperduto, mentre la stessa Anne nutre sempre maggiori sospetti verso le cene mancate e i rientri a tarda sera del marito Hugh. Hugh, dal canto suo, direttore di scuola materna, è terrorizzato all’idea che una goffa scappatella possa far scoppiare uno scandalo e devastare la sua vita. La quindicenne Julia è intrappolata in un triangolo amoroso con Sam e Carl, i suoi migliori amici e compagni di squadra di tennis, mentre il diciottenne Teddy, popolare lanciatore della squadra di baseball locale, è testimone di qualcosa che cambierà il destino della sua famiglia per sempre. Complice il ritrovamento di un vecchio libro-scandalo di tanti, tanti anni prima… Con un ironico e insieme commovente sguardo all’interno delle confuse imperfezioni della famiglia, dell’amore, dell’adolescenza e della paura di crescere, L’amore in gioco è un irresistibile racconto sul diventare adulti: a ogni età.
**
### Sinossi
È l’estate del 1994, a Cooperstown, New York, quando Joanie Cole, amata matriarca della famiglia Obermeyer, muore nel sonno, lasciando solo e smarrito l’anziano coniuge, ospite riluttante della famiglia della figlia. Per la prima volta tre generazioni si trovano a vivere insieme sotto lo stesso tetto, e rapidamente le rispettive, fragili orbite cominciano a collidere. In casa della figlia Anne, l’ottantaseienne Bob si sente sperduto, mentre la stessa Anne nutre sempre maggiori sospetti verso le cene mancate e i rientri a tarda sera del marito Hugh. Hugh, dal canto suo, direttore di scuola materna, è terrorizzato all’idea che una goffa scappatella possa far scoppiare uno scandalo e devastare la sua vita. La quindicenne Julia è intrappolata in un triangolo amoroso con Sam e Carl, i suoi migliori amici e compagni di squadra di tennis, mentre il diciottenne Teddy, popolare lanciatore della squadra di baseball locale, è testimone di qualcosa che cambierà il destino della sua famiglia per sempre. Complice il ritrovamento di un vecchio libro-scandalo di tanti, tanti anni prima… Con un ironico e insieme commovente sguardo all’interno delle confuse imperfezioni della famiglia, dell’amore, dell’adolescenza e della paura di crescere, L’amore in gioco è un irresistibile racconto sul diventare adulti: a ogni età.

L’amore imprevisto

Nella fredda Chicago, Kristen lavora per buona parte della sua giornata in una clinica di riabilitazione per bambini. È una vita ricca di soddisfazioni professionali ma scarsa di rapporti sociali.
Charles è un padre single che fa del suo meglio per tirare su il figlio Antony di sei anni, cercando di trovare sempre del tempo da dedicargli nonostante una vita lavorativa molto intensa.
Il destino porta Kristen e Charles a incontrarsi e a scontrarsi, in un susseguirsi di incontri bollenti e di teneri rendez-vous… Ma i loro mondi così diversi potranno entrare in contatto? E loro, riusciranno a superare i propri pregiudizi e arrivare a comprendersi veramente?
**
### Sinossi
Nella fredda Chicago, Kristen lavora per buona parte della sua giornata in una clinica di riabilitazione per bambini. È una vita ricca di soddisfazioni professionali ma scarsa di rapporti sociali.
Charles è un padre single che fa del suo meglio per tirare su il figlio Antony di sei anni, cercando di trovare sempre del tempo da dedicargli nonostante una vita lavorativa molto intensa.
Il destino porta Kristen e Charles a incontrarsi e a scontrarsi, in un susseguirsi di incontri bollenti e di teneri rendez-vous… Ma i loro mondi così diversi potranno entrare in contatto? E loro, riusciranno a superare i propri pregiudizi e arrivare a comprendersi veramente?

Un Amore Impossibile

Dal selvaggio sud-ovest americano, dove una bella ragazza privata della memoria viene a sapere di essere Gigi Rouvier, erede di un grande nome e di un vasto patrimonio… alla scintillante società di New York, dove Gigi ha il mondo ai suoi piedi e il cuore straziato da un amore impossibile per un uomo ardente e coraggioso che le è proibito non solo dal buonsenso, ma addirittura dalla morale… ai pericoli del vecchio Messico, dove la rivelazione di vecchi segreti ben custoditi costringe Gigi a una scelta che nessuna donna vorrebbe mai dover fare.

L’amore immortale

Fin da bambina, Angela Mathers, è perseguitata da visioni soprannaturali: affascinanti creature alate popolano i suoi sogni e la ossessionano, senza darle tregua, tanto da spingerla a tentare il suicidio, più volte e in molti modi diversi, ma sempre senza successo: pare proprio che Angela non possa morire. Quando viene dimessa dall’istituto di igiene mentale dove è in cura la ragazza si iscrive all’Accademia Westwood di Luz, esclusiva università vaticana, decisa a iniziare una nuova vita. Ma Luz non è affatto una cittadina tranquilla come sembra: ombre inquietanti si aggirano per le strade in cerca di qualcosa e Angela, con le sue cicatrici e i suoi capelli rosso sangue, non passa inosservata… Divisa tra un nuovo amore, che sta sbocciando, e le sue antiche ossessioni Angela dovrà affrontare la verità su sé stessa, perché potrebbe essere proprio lei l’“Insanguinata” di cui parlano le profezie, l’unica creatura in grado di accedere al misterioso libro dell’arcangelo Raziel, decidendo così il destino di angeli e demoni, del Paradiso e dell’Inferno…