31969–31984 di 74503 risultati

Lolocausto

Prima serie ad ospitare le avventure di Thor

Lady Oscar 12

Intorno alla metà del 18° secolo, per rinsaldare il reciproco impegno di amicizia contro la Prussia di Federico II, Austria e Francia decidono di pensare a un matrimonio che potesse unire le due monarchie: quello tra la quattordicenne Maria Antonietta d’Asburgo-Lorena e il delfino francese Luigi XVI. La loro tormentata vicenda comincia ad intrecciarsi sempre più con quella di una splendida fanciulla, Oscar Françoise de Jarjayes, una giovane nobile che il padre ha voluto educare come un uomo, perché diventasse il generale della guardia reale francese così come lo erano stati i suoi discendenti.

Io accuso

Vittima di un complotto ordito da una misteriosa organizzazione che sta cercando di screditarlo di fronte all’opinione pubblica, Capitan America viene accusato dell’omicidio di John Keane, il criminale conosciuto come l’Acrobata. Pedina sacrificabile dell’organizzazione, Keane in realtà è stato ucciso da un personaggio in costume chiamato Moonstone il quale, seguendo il copione di Quentin Harderman, colui che sembra aver architettato il piano, entra improvvisamente in scena, affronta il nostro protagonista e dopo averlo steso con il potere della sua gemma aliena, lo consegna alla polizia raccogliendo gli applausi della folla che lo acclama come eroe. Intanto, Falcon, in compagnia di Leyla Taylor, si trova nella ricca terra africana del Wakanda ospite della Pantera Nera. Il re africano nonchè Vendicatore, per soddisfare il desiderio di Sam Wilson di non sfigurare affianco all’eroe a stelle e strisce, si è preso l’impegno di progettargli un nuovo costume in grado di volare. L’occasione per provare la sua nuova capacità si presenta quando Falcon viene a sapere che Leila, in visita a una vicina città, è stata rapita da Faccia di Pietra, il boss che controllava alcuni racket di Harlem, ora in esilio dopo essere stato cacciato da Morgan, l’attuale boss del quartiere. Nel frattempo, negli Stati Uniti, Capitan America, chiuso nella cella della sua prigione, viene improvvisamente liberato da un gruppo di uomini che si dichiarano suoi sostenitori.

Intrigo a Pechino

Martin Mystère, Diana e Java sono in Cina per visitare una delle meraviglie archeologiche del mondo: “l’esercito di terracotta”, oltre seimila statue a grandezza naturale, fatte costruire nel III secolo avanti Cristo dall’Imperatore Chin Si Huang a difesa della propria tomba. Qui, i nostri eroi sono coinvolti in una lotta senza quartiere, la cui posta in gioco pare essere addirittura il dominio della stessa Cina.

Inferno!

Steve Rogers nei panni di Nomad, arriva a Seattle, dove la polizia sta assediando il covo di Viper e Cobra. Il nostro eroe tenta di intervenire ma viene fermato dalla polizia che pensa si tratti solo di un altro svitato in costume. All’interno della casa, mentre il Cobra inizia a manifestare delle perplessità su Viper, la fanatica terrorista indossa la Corona del Serpente per ricevere istruzioni su come uscire da questa complicata situazione. Riuscito a liberarsi, Nomad entra in azione ritrovandosi qualche istante più tardi ad affrontare i suoi due nemici. Nel corso della battaglia il Cobra cerca di fuggire ma viene fermato da un colpo alla schiena sparato da Viper. Nomad cerca di fermare la terrorista ma durante il successivo combattimento il soffito cede crollando sopra Viper. Nomad riesce a salvarsi portandosi dietro il Cobra non notando, mentre si allontana dalle macerie, la Corona Serpente scivolare dentro un tombino. Intanto a New York Falcon ha accettato di addestrare il giovane ginnasta di nome Roscoe in modo che possa diventare il nuovo Capitan America. Il ragazzo, intenzionato a dimostrare di avere la stoffa per sostituire l’eroe, si è procurato una copia del costume e dello scudo della leggenda vivente e insieme all’eroe di Harlem pattuglia le strade. Quando i due s’imbattono in tre rapinatori che si sono introdotti in una banca, Falcon cerca di convincerlo a farsi da parte, ma Roscoe si lancia in fretta sui criminali sconfiggendoli malgrado l’inesperienza. Mentre i nostri due eroi sono distratti entra nella banca un uomo incappucciato che li colpisce alle spalle. Il misterioso aggressore si rivela essere il Teschio Rosso.