31665–31680 di 63547 risultati

Faded Love

*Ci sono persone destinate a essere felici e altre che l’amore lo rincorrono ma non riescono ad afferrarlo.*
Grace crede di far parte di coloro che sono destinati a vivere una vita noiosa e priva di affetti, visto che persino sua madre ha un nuovo compagno e dopo il trasferimento a New Haven, decide di darci un taglio.
Complici le nuove amicizie e il mondo delle confraternite di Yale, misterioso e un po’ perverso, alle quali accede grazie a Blaze, un ragazzo ricco, sexy e passionale, Grace scoprirà anche il sapore amaro del ***sesso violento*** e dei ***soprusi***.
**L’ossessione e i sentimenti sporchi rendono sbiadito l’amore – *Faded Love*** – ma esiste sempre l’amore vero, fatto di giochi sexy, prendersi e lasciarsi, sfiorarsi e infine sorridere a un paio di occhi grigi.
*Il romanzo contiene scene esplicite di sesso. *
******Dalla stessa autrice di:**
*
**Perfetto per me
Il gusto proibito dell’@more
Sheer Love
Kill me sweetly***
**
### Sinossi
*Ci sono persone destinate a essere felici e altre che l’amore lo rincorrono ma non riescono ad afferrarlo.*
Grace crede di far parte di coloro che sono destinati a vivere una vita noiosa e priva di affetti, visto che persino sua madre ha un nuovo compagno e dopo il trasferimento a New Haven, decide di darci un taglio.
Complici le nuove amicizie e il mondo delle confraternite di Yale, misterioso e un po’ perverso, alle quali accede grazie a Blaze, un ragazzo ricco, sexy e passionale, Grace scoprirà anche il sapore amaro del ***sesso violento*** e dei ***soprusi***.
**L’ossessione e i sentimenti sporchi rendono sbiadito l’amore – *Faded Love*** – ma esiste sempre l’amore vero, fatto di giochi sexy, prendersi e lasciarsi, sfiorarsi e infine sorridere a un paio di occhi grigi.
*Il romanzo contiene scene esplicite di sesso. *
******Dalla stessa autrice di:**
*
**Perfetto per me
Il gusto proibito dell’@more
Sheer Love
Kill me sweetly***

Factotum

Avventuroso e osceno, divertito e disperato, sboccato e insieme lirico, Factotum, il romanzo che ha rivelato Charles Bukowski al pubblico italiano, è innanzitutto un romanzo on the road, che ha fatto di uno scrittore tedesco di nascita l’acclamato continuatore di un illustre filone tipicamente americano: la letteratura di vagabondaggio, la narrativa che corre dalla strada di Jack London alla strada di Jack Kerouac, con molte e significative soste tra l’una e l’altra. Henry Chinaski, alter ego dell’autore, è l’assoluto protagonista: un factotum, appunto, che attraversa l’America vivendo alla giornata, affidandosi all’improvvisazione e al caso, pronto a cogliere la prima occasione a portata di mano ma fedele a un destino che si trasforma quasi in uno stile di vita: i lavori cambiano ma sono sempre manuali; i rapporti con l’altro sesso sono intensi ma sfrontati, spesso brutali; la sbornia è un rito quotidiano; la miseria è la vera compagna di sempre. L’esistenza di ogni giorno, in Bukowski, è sgradevole, aspra; e lo è ossessivamente, in modo ripetitivo. E il realismo con cui egli la rappresenta è coerentemente un realismo «sporco», anzitutto a livello linguistico, là dove si gioca l’originalità di uno scrittore. Questo è il segno che un narratore d’eccezione ha voluto imprimere nella figura eterna e universale del picaro.
**
### Recensione
**Il consiglio di Giuseppe Culicchia**
*Culicchia Giuseppe*, Tuttolibri – La Stampa
Finalmente torna **Factotum **di Charles Bukowski.
Uscito negli Stati Uniti nel 1975, è un romanzo che con gli anni non ha smesso di urlare la sua ribellione contro quell’utilitarismo totalizzante che, partendo dagli Usa, ha contagiato il resto del globo, dall’Asia del Modello Giapponese all’Europa della Qualità Totale.
L’anarchica indifferenza del protagonista di fronte all’impressionante numero di assurdi lavori manuali affrontati nel corso della vicenda rasenta la stoicità.
Impossibile non ridere (verde) dalla prima all’ultima pagina.
### Descrizione del libro
NEW LOOK FOR THE CLASSIC NOVEL WITH AN INTRODUCTION BY NEELI CHERKOVSKI

Facciamo la Guerra alle Stelle? – #2 Vertigine Series

Il cuore di Bia è andato in mille pezzi ventuno minuti fa. Tutto è crollato, l’amore l’ha delusa giocandole il peggiore degli scherzi. L’ossessione per Trevor si è trasformata nel dolore più atroce che esista. Ma, come se lei chiudesse una porta e decidesse di aprirne un’altra, senza volerlo torna a sorridere. Evan, conosciuto per caso in una calda sera, le salva la vita. E forse anche il cuore… Ecco l’attesissimo sequel di “La Paura di Cadere”: è una scoperta dell’amore, di tutte le sue sfaccettature. E di come una ragazza di sedici anni, decide di riprendere in mano la propria vita e rimettere insieme i pezzi del suo cuore.

Facciamo finta di niente

Da piccola Jenny Lawson desiderava solo essere come tutti gli altri. Il suo sogno è stato mandato in frantumi da un padre che per il compleanno avrebbe potuto regalarle una vasca da bagno piena di procioni, un’infanzia così povera che le scarpe invernali erano fatte di sacchetti del pane, una sorella orgogliosa di travestirsi da pollo. Al confronto, cosa sono i disturbi ossessivo-compulsivi e le crisi di ansia che la portano a sedersi più volentieri sotto, anziché sopra, il divano? Eppure tutto questo non le ha impedito di trovare un marito innamorato e paziente, che le perdona tutte le volte in cui lo mette in imbarazzo davanti ad amici, colleghi e parenti, e di avere una figlia con i piedi ben piantati per terra (almeno lei). Anzi, è proprio grazie a loro che Jenny ha capito che essere diversi dagli altri, in fondo, è un grande dono: come avrebbe potuto altrimenti sviluppare quello straordinario senso dell’umorismo che l’ha portata a essere una delle scrittrici più amate d’America? E poi sono proprio i momenti in apparenza più terribili della nostra vita – quando vorremmo fare finta di niente – quelli che ci hanno reso le persone che siamo. In questo libro Jenny Lawson, già apprezzatissima per il suo *Follemente felice*, ci racconta la storia esilarante e imprevedibile di una ragazza cresciuta nel profondo Texas, che ha saputo trasformare i propri punti deboli in straordinarie armi per aggredire la vita a suon di risate e renderla allegra e colorata come ce la meritiamo.
**
### Sinossi
Da piccola Jenny Lawson desiderava solo essere come tutti gli altri. Il suo sogno è stato mandato in frantumi da un padre che per il compleanno avrebbe potuto regalarle una vasca da bagno piena di procioni, un’infanzia così povera che le scarpe invernali erano fatte di sacchetti del pane, una sorella orgogliosa di travestirsi da pollo. Al confronto, cosa sono i disturbi ossessivo-compulsivi e le crisi di ansia che la portano a sedersi più volentieri sotto, anziché sopra, il divano? Eppure tutto questo non le ha impedito di trovare un marito innamorato e paziente, che le perdona tutte le volte in cui lo mette in imbarazzo davanti ad amici, colleghi e parenti, e di avere una figlia con i piedi ben piantati per terra (almeno lei). Anzi, è proprio grazie a loro che Jenny ha capito che essere diversi dagli altri, in fondo, è un grande dono: come avrebbe potuto altrimenti sviluppare quello straordinario senso dell’umorismo che l’ha portata a essere una delle scrittrici più amate d’America? E poi sono proprio i momenti in apparenza più terribili della nostra vita – quando vorremmo fare finta di niente – quelli che ci hanno reso le persone che siamo. In questo libro Jenny Lawson, già apprezzatissima per il suo *Follemente felice*, ci racconta la storia esilarante e imprevedibile di una ragazza cresciuta nel profondo Texas, che ha saputo trasformare i propri punti deboli in straordinarie armi per aggredire la vita a suon di risate e renderla allegra e colorata come ce la meritiamo.
### Dalla seconda/terza di copertina
Jenny Lawson è famosissima in America per il suo spirito sardonico e il modo distorto di guardare alla vita. Con questo libro ha costretto milioni di persone a interrogarsi sulla propria sanità di mente quando hanno dovuto ammettere di essersi domandate anche loro come mai Gesù non venga considerato uno zombie, e di aver riso fino alle lacrime perché lei ha dimenticato di essersi spedita un cobra.

La faccia delle nuvole

Continua il dialogo tra Miriàm e Iosèf. Continua con il loro esilio in Egitto, il bambino carico di doni e di pericoli. Oro, incenso, mirra e scannatori di Erode, il Nilo e il Giordano, la falegnameria e la croce: la famiglia più raffigurata del mondo affronta lo sbaraglio prestabilito. In ogni nuova creatura si cercano somiglianze per vedere in lei un precedente conosciuto. Invece è meravigliosamente nuova e sconosciuta. Ogni nuova creatura ha la faccia delle nuvole.
**

Faccetta nera

Un saggio nel quale Arrigo Petacco ripercorre l’intero arco dell’avventura coloniale italiana, segnata da un alternarsi di conquiste e disfatte: dalla creazione della colonia eritrea nel 1890 alla ”vergogna di Adua” del 1896; dalle complesse vicende diplomatiche che precedettero l’invasione dell’Etiopia nel 1935 alle ”inique sanzioni” inflitte all’Italia per volere soprattutto della Gran Bretagna. Intessendo il racconto di gustose annotazioni sui costumi e le mode degli italiani del periodo, l’autore si sofferma in particolar modo sulla campagna d’Abissinia, la più popolare delle guerre fasciste, che segnò l’apice del consenso popolare al regime. E per la prima volta propone la vicenda della fondazione dell’effimero impero coloniale italiano in tutta la sua complessità e in un’ottica scevra di pregiudizi.
(source: Bol.com)

Il fabbricante di universi

In una casa vuota alla periferia di Phoenix, Robert Wolff scopre che l’armadio a muro è in realtà una porta interdimensionale. Da un altro universo un simpatico mascalzone, l’indiano Kickaha alias Paul Janus Finnegan, gli lancia un corno misterioso, suonando il quale è possibile attraversare il varco. Wolff si trasferisce così in un mondo stratificato, un pianeta a forma di torre di Babele dove ogni piano corrisponde a un regno dell’avventura. Il primo piano è quello di Okeanos, su cui qualcuno ha trasportato una serie di personaggi umani e semidivini rapiti sulla Terra e i cui cervelli sono stati trapiantati in nuovi corpi. Comincia la più classica delle avventure misteriose: chi ha costruito il pianeta-Babele? Chi è il misterioso Signore, e contro chi è in eterna lotta?
Copertina di Franco Brambilla

La fabbrica delle stelle

Saverio Lamanna è un giornalista disilluso, passato alla comunicazione politica. Si trova a suo agio nella Roma dei flirt occasionali e dei locali alla moda, nell’abito elegante del quarantenne disimpegnato. Ma un inciampo professionale fa crollare il suo castello di carte. Licenziato dal sottosegretario di cui era il portavoce, è costretto a tornare nella sua Sicilia e a rifugiarsi nella villetta di famiglia sul mare di Màkari. In questo approdo provvisorio, Lamanna ritrova Peppe Piccionello, esemplare locale in mutande e infradito, carico di una saggezza pratica e antica. E nel paradiso sul mare trapanese conosce Suleima, una ragazza che potrebbe farlo perfino felice. Nato e cresciuto in quattro racconti inclusi in altrettante raccolte di questa casa editrice, Lamanna ha la battuta pronta, idiosincrasia ai luoghi comuni e soprattutto ai pregiudizi, perfino quelli positivi, che ruotano attorno ai siciliani. Per campare si inventa piccoli mestieri, decide addirittura di farsi scrittore di gialli. La minuta celebrità locale gli procura qualche lavoretto atipico. Una ricca signora lo assolda per tenere d’occhio la sorella minore, dietro il paravento di ufficio stampa di una produzione cinematografica. Così Saverio Lamanna, con l’improbabile spalla Piccionello, fa irruzione alla Mostra del Cinema di Venezia: entrambi si muovono con disinvoltura tra star americane, registi famosi e tappeti rossi.
**

La fabbrica del panico

“Un romanzo necessario per guadagnare memoria” Corriere della Sera Una valle severa. In mezzo, il lento andare del fiume. Un uomo tira pietre piatte sull’acqua. Il figlio lo trova assorto, febbricitante, dentro quel paesaggio. È lì che ha cominciato a dipingere, per fare di ogni tela un possibile riscatto, e lì è ritornato ora che il male lo consuma. Ma il male è cominciato molto tempo prima, negli anni settanta, quando il padre-pittore ha abbandonato la sua valle ed è sceso in pianura verso una città estranea, dentro una stanza-cubicolo per dormire, dentro un reparto annebbiato dall’amianto. Fuori dai cancelli della fabbrica si lotta per i turni, per il salario, per ritmi più umani, ma nessuno è ancora veramente consapevole di come il corpo dell’operaio sia esposto alla malattia e alla morte. Lì il padre-pittore ha cominciato a morire. Il figlio ha ereditato un panico che lo inchioda al chiuso, in casa, e dai confini non protetti di quell’esilio spia, a ritroso, il tempo della fabbrica, i sogni che bruciano, l’immaginazione che affonda, il corpo subdolamente offeso di chi ha chiamato “lavoro” quell’inferno. Ci vuole l’incontro con Cesare, operaio e sindacalista, per uscire dalla paura e cominciare a ripercorrere la storia del padre-pittore e di tutti i lavoratori morti di tumore ai polmoni. Dai primi romanzi di Paolo Volponi nessuno era riuscito a “entrare” in fabbrica con la potenza, il nitore, la stupefazione di Stefano Valenti, e quello che sembra un mondo perduto torna come il rimosso infinito della sopraffazione.

Expo Milano 2015 For Dummies

La guida rapida a una delle città più dinamiche del mondo. Tutti i suggerimenti per conoscere la città da insider: le visite da non perdere ma anche le bellezze nascoste e i piccoli segreti, con tanti consigli utili per potersi destreggiare a Milano. I locali e i quartieri frequentati dai milanesi: dall’aperitivo fino a notte fonda. Una guida ai luoghi di Expo 2015, per puntare subito alle attrazioni più interessanti. In questo libro: 10 must di Milano tra ieri e oggi; I luoghi nascosti; Milano by day; Milano by night; Expo tips; I luoghi di Expo a Milano; Info pratiche.

Excelsior. Il gran ballo dell’Expo

Benvenuti alla grande abbuffata dell’Expo, l’evento che dovrebbe cambiare faccia a Milano e innescare la ripresa italiana. Un’avventura che inizia nel 2008, poi tre anni persi a litigare su chi comanda e altri tre anni in cui si cerca di recuperare il tempo perduto e di disinnescare le inchieste che rivelano clamorosi casi di corruzione. Ecco la vera storia, quella più visibile e quella segreta, dell’esposizione universale che si tiene a Milano dal primo maggio al 31 ottobre 2015. Che cos’è un’Expo? Come nasce Expo 2015? Chi sono gli uomini che la sponsorizzano? Perché Milano? Perché il sito espositivo è stato realizzato sulle aree al confine nordovest della città? Quanto costa? Chi ci guadagna? E ancora, che cosa diventerà la grande area dell’Expo quando la manifestazione sarà finita? I soldi pubblici spesi per acquistarla saranno recuperati? La città avrà un lascito per il futuro o l’Expo si trasformerà nell’ennesimo quartiere abbandonato, nell’ennesima colata di cemento? Nel libro trovate le risposte, i numeri e tutte le operazioni immobiliari realizzate e molto altro…

Excel macro 2016: dalla registrazione della prima macro al linguaggio VBA

Questo manuale insegna l’utilizzo del linguaggio VBA per la creazione di macro, potenzialità generalmente poco sfruttata che permette di automatizzare, personalizzare e ottenere il massimo da un foglio di calcolo Excel. Passo dopo passo il lettore è guidato nella costruzione di macro, partendo dalla semplice registrazione di una serie di operazioni, fino alla scrittura e personalizzazione del codice VBA attraverso il Visual Basic Editor. Il testo è aggiornato alla versione 2016 di Excel, ma i fondamenti della scrittura di macro sono validi anche per le versioni precedenti.
**
### Sinossi
Questo manuale insegna l’utilizzo del linguaggio VBA per la creazione di macro, potenzialità generalmente poco sfruttata che permette di automatizzare, personalizzare e ottenere il massimo da un foglio di calcolo Excel. Passo dopo passo il lettore è guidato nella costruzione di macro, partendo dalla semplice registrazione di una serie di operazioni, fino alla scrittura e personalizzazione del codice VBA attraverso il Visual Basic Editor. Il testo è aggiornato alla versione 2016 di Excel, ma i fondamenti della scrittura di macro sono validi anche per le versioni precedenti.

Excel 2016: imparare a lavorare con i fogli di calcolo

Microsoft Excel è uno strumento potente in grado di rispondere ai bisogni di tutte le categorie professionali. Questo libro condensa in maniera agile e precisa consigli e suggerimenti per lavorare, da subito, in modo efficace. Il manuale ideale per chi vuole iniziare a usare Excel da zero, senza perdersi tra le numerose funzioni e comandi. Si parte dalle basi – spostarsi e operare nel foglio di calcolo e modificare i dati – per arrivare a formule, funzioni, diagrammi e grafici. Senza dimenticare le novità introdotte con la versione 2016.
**
### Sinossi
Microsoft Excel è uno strumento potente in grado di rispondere ai bisogni di tutte le categorie professionali. Questo libro condensa in maniera agile e precisa consigli e suggerimenti per lavorare, da subito, in modo efficace. Il manuale ideale per chi vuole iniziare a usare Excel da zero, senza perdersi tra le numerose funzioni e comandi. Si parte dalle basi – spostarsi e operare nel foglio di calcolo e modificare i dati – per arrivare a formule, funzioni, diagrammi e grafici. Senza dimenticare le novità introdotte con la versione 2016. 

Excel 2016: Formule e analisi dei dati

Tutti gli strumenti per l’uso professionale di Excel. Questo libro, rivolto a tutti coloro che utilizzano Excel per le attività quotidiane, affronta alcune delle funzionalità più avanzate del programma, suggerendo con numerosi esempi pratici tutti i modi per sfruttare la ricchissima collezione di funzioni di cui è dotato il software. L’obiettivo del libro è quello di aiutare a trasformare la grande mole di dati grezzi disponibili in informazioni utili per evidenziare punti di forza e punti deboli, tendenze, rischi e opportunità, individuando connessioni che rischierebbero di rimanere nascoste nei dati. Dopo aver approfondito l’impiego delle varie categorie di funzioni, il libro si concentra su alcuni degli strumenti più avanzati offerti da Excel, come le tabelle e i grafici pivot, l’Analisi di simulazione, la Ricerca obiettivo, il Risolutore e tanti altri strumenti di analisi specializzati. Imparate rapidamente a: realizzare formule in grado di sfruttare ogni tipo di informazione, numerica, testuale, temporale e così via; utilizzare le formule a matrici per accelerare e semplificare i calcoli; impiegare i meccanismi di convalida per ridurre le probabilità che nei dati possano essere inseriti errori; collegare fra loro più fogli di lavoro, per consolidare le informazioni utili; sfruttare gli strumenti di analisi più avanzati di Excel, come le tabelle pivot, la Gestione scenari, la Ricerca obiettivo, il Risolutore e molti altri.

L’evidenza delle cose non viste

È il 1986. A New York il benessere non è più un sogno ma una realtà alla portata di tutti, e Audrey è appena arrivata in città dall’Olanda, dopo un breve periodo passato a Chicago. È giovane, affascinante, e ha la distinta sensazione di trovarsi nel cuore del mondo.L’eccitazione dell’arrivo a Manhattan diventa incontenibile quando Audrey trova lavoro presso lo studio legale Barron: Warren, il titolare, è il più importante avvocato di New York, e tra i suoi clienti ci sono i finanzieri, i politici e le star più in vista d’America e di ogni parte del mondo. È un uomo di grande successo, rispettato, invidiato, per la vita professionale e per la solidità del rapporto con la moglie Beth, elegante e bellissima: un matrimonio talmente saldo da essere definito, da tutti, “la casa sulla roccia”.Eppure tra Audrey e Warren qualcosa succede. Finché un giorno Warren invita Audrey a seguirlo a Las Vegas, per chiudere un affare e assistere al match di pugilato tra il campione in carica e Mike Tyson, un giovane pugile tanto brutale da sembrare imbattibile. Dopo l’incontro, passano la loro prima notte insieme. Una notte che segna l’inizio di una relazione clandestina, tanto impossibile quanto irrinunciabile.Con L’evidenza delle cose non viste Antonio Monda aggiunge un tassello al suo grande progetto di raccontare New York in dieci romanzi, assumendo l’inattesa prospettiva di una donna innamorata, costretta a vivere, nell’invisibilità e in solitudine, una passione più forte della vita.Il risultato è un romanzo sorprendente che, muovendo dalla complessità dello sguardo della protagonista, indaga i sentimenti e racconta in modo intimo e profondo una meravigliosa e struggente storia d’amore.

Everneath

A volte l’Inferno è più vicino di quanto immagini.
Per molte, moltissime settimane Nikki Bennett è scomparsa, svanita nel nulla. Senza nemmeno una parola o una spiegazione. Perché una spiegazione razionale per quello che le è successo non c’è. Nikki è stata risucchiata all’Inferno, imprigionata in un mondo disperato e privata di tutte le emozioni. Adesso, però, le è stata data una possibilità: quella di tornare a casa per sei mesi, sei mesi soltanto. Nikki è decisa a riprendersi la propria vita. Vuole trascorrere ogni singolo minuto con la famiglia e con Jack, il ragazzo che ama più di se stessa. Ma c’è un problema: Cole, l’Eterno dal fascino oscuro che l’ha seguita dall’Oltretomba e che è pronto a tutto pur di riaverla. Nikki sa di avere pochissimo tempo per cambiare il proprio destino. Prima che l’Inferno la reclami… questa volta per sempre. L’indimenticabile storia di un amore maledetto e immortale. Il mito classico di Persefone torna a vivere nelle pagine del primo capitolo di una nuova, bellissima serie dalla suggestiva cornice paranormale.
“Straordinario! Una bellissima reinterpretazione del mito di Persefone.” – Ally Condie, autrice di Matched
“Bellissimo! Una perfetta fuga dalla realtà.” – Becca Fitzpatrick, autrice del bestseller internazionale Il bacio dell’angelo caduto
**
### Sinossi
A volte l’Inferno è più vicino di quanto immagini.
Per molte, moltissime settimane Nikki Bennett è scomparsa, svanita nel nulla. Senza nemmeno una parola o una spiegazione. Perché una spiegazione razionale per quello che le è successo non c’è. Nikki è stata risucchiata all’Inferno, imprigionata in un mondo disperato e privata di tutte le emozioni. Adesso, però, le è stata data una possibilità: quella di tornare a casa per sei mesi, sei mesi soltanto. Nikki è decisa a riprendersi la propria vita. Vuole trascorrere ogni singolo minuto con la famiglia e con Jack, il ragazzo che ama più di se stessa. Ma c’è un problema: Cole, l’Eterno dal fascino oscuro che l’ha seguita dall’Oltretomba e che è pronto a tutto pur di riaverla. Nikki sa di avere pochissimo tempo per cambiare il proprio destino. Prima che l’Inferno la reclami… questa volta per sempre. L’indimenticabile storia di un amore maledetto e immortale. Il mito classico di Persefone torna a vivere nelle pagine del primo capitolo di una nuova, bellissima serie dalla suggestiva cornice paranormale.
“Straordinario! Una bellissima reinterpretazione del mito di Persefone.” – Ally Condie, autrice di Matched
“Bellissimo! Una perfetta fuga dalla realtà.” – Becca Fitzpatrick, autrice del bestseller internazionale Il bacio dell’angelo caduto