29553–29568 di 72034 risultati

Fantasmi a Manhattan

Lo scontro con Mr. Jinx si conclude apparentemente con la morte di quest’ultimo, non prima però che anche Martin Mystère venga ucciso (senza trucco e senza inganno), investito da un camion.

Evasione

Accusato di omicidio da una misteriosa organizzazione, Capitan America, attualmente rinchiuso nella cella di una prigione, viene raggiunto da un gruppo di uomini che tentano di farlo evadere. Cap si rifiuta di seguirli, vuole affrontare il processo per potersi scagionare dell’accusa, ma i suoi “soccoritori” non sono dello stesso avviso e utilizzano un gas soporifero per stordirlo e trascinarlo via con la forza. Al suo risveglio, l’eroe a stelle e strisce, scoperto che gli uomini che lo hanno fatto evadere fanno parte della stessa organizzazione che sta tentando di screditarlo, si oppone ai criminali mettendoli in fuga. Ritrovatosi latitante suo malgrado Cap decide di seguire una traccia che lo conduce a una fabbrica di proprietà di Quentin Harderman. Nel frattempo, Falcon, attualmente in Wakanda, dopo aver indossato il costume progettato da Pantera Nera che gli permette di volare, insieme a T’Chala cerca di liberare Leyla Taylor finita nella mani di Faccia di Pietra e la sua gang di malavitosi. Nonostante una prima incertezza dovuta all’inesperienza di volo, Falcon, aiutato da Pantera Nera, riesce a raggiungere il boss malvitoso, liberare la sua compagna e fermare i criminali che vengono consegnati alla polizia locale. Salutato e ringraziato Pantera Nera, Falcon, insieme a Leila, torna a casa scoprendo che il suo compagno di avventure è accusato di omicidio e ricercato dalla polizia. Convinto della infondatezza delle accuse, Falcon raggiunge Capitan America ribadendogli il suo appoggio. Un istante più tardi si presenta Moonstone che con il suo raggio laser riesce a stordire i due eroi.

L’esercito di terracotta

È in atto un complesso intrigo che coinvolge il governo cinese, una giovane giapponese, un gruppo di mercenari addestrati in Corea del Sud, una potente multinazionale, una donna mysteriosa che risiede in un’inaccessibile fortezza e, naturalmente, Martin Mystère, che dovrà sventare un folle piano di conquista.

Eredità di sangue

Gilberto Derras è un vecchio arrogante, avaro e cattivo. Vive in una grande villa isolata con quattro nipoti che odiano lo zio e aspettano solo di ereditare il suo denaro. Quando il vecchio muore e il notaio apre il testamento si scopre un quinto erede: Diabolik!

E’ sempre più buio

Capitan America e Falcon, riusciti a penetrare in incognito all’interno della base dell’Impero Segreto, vengono ricevuti dal Numero Uno, il capo incappucciato della misteriosa organizzazione. Esposto alle due “reclute” la volontà di soverchiare il sistema politico e sociale degli Stati Uniti, il Numero Uno si fa consegnare il congegno sottratto dalla Brand Corporation. Condotti nella loro stanza, i nostri due eroi, grazie a un presentimento indotto di Falcon, indossano i loro costumi riuscendo a evitare in tempo una pericolosa trappola mortale. Resosi conto di essere stati scoperti, Capitan America e Falcon, affrontano un enorme robot da combattimento, riunendosi poco più tardi a Charles Xavier, Ciclope e Marvel Girl, penetrati nel frattempo all’interno della base sotterranea. I nostri eroi, inoltrandosi tra i corridoi della struttura, giungono in un laboratorio al cui interno trovano prigionieri gli altri membri degli X-Men che, insieme a tanti altri mutanti, sono legati a uno strano macchinario predisposto a prosciugargli la loro energia vitale. Mentre i mutanti, confusi e debilitati, vengono subito liberati, nella sala irrompe il Numero Uno insieme agli altri membri incappucciati. Nella successiva battaglia, Capitan America e compagni affrontano i loro avversari ma cadono sotto i colpi di un arma atomica che il Numero Uno spara contro i nostri eroi.

Dylan Dog n. 389: La sopravvissuta

Sally è una cliente davvero particolare del nostro Indagatore dell’Incubo, tanto sfortunata da incappare in drammatiche disavventure quanto fortunata da riuscire sempre ad uscire indenne…
Mentre incombe la terribile minaccio della meteora, L’Indagatore dell’Incubo è alle prese con Sally, una ragazza che, suo malgrado, si ritrova di frequente al centro di terribili incidenti… A Dylan Dog il compito di scoprire com’è possibile che sia sempre lei l’unica a portare a casa intatta la pelle.

Dylan Dog n. 387: Che regni il caos!

Mentre Londra è messa a ferro e fuoco dal sanguinario Axel Neil, John Ghost, la nemesi di Dylan, è pronto a dargli nuovamente filo da torcere. E, da un momento all’altro, l’Indagatore dell’Incubo finisce alla ribalta dei media nelle inconsuete vesti di una star idolatrata e braccata da folle di fans. Qual è la strategia ordita da Ghost, ai danni dell’Old Boy?

Dylan Dog n. 367: La ninna nanna dell’ultima notte

Domitilla Foster, una psicologa infantile, chiede aiuto all’Indagatore dell’Incubo per rintracciare il piccolo Sam, scomparso dopo che la madre è stata ritrovata morta a causa di uno strano incidente. Dov’è finito il ragazzino? Che cosa ha a che fare suo padre con tutto ciò? E chi sono gli inquietanti, maligni fanciulli che nottetempo, con la complicità delle tenebre, si erano introdotti tra le mura di casa?

Dylan Dog n. 356: La macchina umana

Dylan Dog si ritrova all’improvviso impiegato in un ufficio, nel quale l’orrore non è più quello rappresentato da mostri, serial killer e incubi soprannaturali bensì quello dell’ordinaria, aberrante quotidianità all’interno di una multinazionale dagli scopi oscuri. Ma che cosa ci fa lì dentro Dylan? Come ci è finito? Come è successo che l’orrore del reale si sia sostituito a quello dell’immaginario? L’unica via di fuga, per l’Old Boy, pare provenire da un amore che potrebbe spingerlo a rimettere tutto in discussione.

Dylan Dog n. 352: La calligrafia del dolore

Un’antica magione inglese, Mooncaster Manor, viene venduta dal proprietario, un Lord finito in bancarotta, a Diane, un’amica di Dylan. La donna, però, sente che nell’edificio c’è qualcosa che non va e si mette in contatto con l’Old Boy, temendo che la casa possa essere infestata. Dopo aver partecipato malvolentieri al party d’inaugurazione di Mooncaster Manor, Dylan vi si ferma a dormire, rischiando di lasciarci la pelle durante una tragica, inspiegabile strage notturna. Rimessosi in sesto, il Nostro inzia a indagare sul mistero che avvolge la residenza.

Dylan Dog n. 350: Lacrime di pietra

Dylan va a far visita a Bloch convalescente, in ospedale, dopo una brutta operazione… E, con sua sorpresa, l’Indagatore dell’Incubo trova l’ex-ispettore di Scotland Yard innamorato di Crispille, una bellissima ragazza portoghese cieca, conosciuta da poco… Ma perché le tracce della ragazza incrociano subito quelle di un malavitoso, a piede libero da pochi giorni? Quale mistero si nasconde nel suo passato? E quale rapporto ha con la Beata Crispille, una Santa a sua volta portoghese, la cui statua è collocata di fronte alla cappella dell’ospedale?

Dylan Dog n. 346: …e cenere tornerai

L’esistenza dell’Indagatore dell’Incubo sta andando a rotoli. Perseguitato da Carpenter, senza clienti da mesi e con un avviso di sfratto immediato, Dylan si barrica in casa, afflitto da una spirale paranoica che lo porta perfino a dare il benservito a Groucho, sospettato di complottare contro di lui. Un’ennesima, inaspettata svolta nella vita dell’Inquilino di Craven Road!…

Dylan Dog n. 344: Il sapore dell’acqua

Una ragazzina scomparsa nel nulla, una persona morta ingerendo dell’acido del quale non è rimasta traccia e un’altra gravemente ustionata in modo incomprensibile. Tre casi irrisolti, privi di spiegazione logica… Che cos’hanno a che fare con un antico ciondolo fatto di un metallo estremamente raro, più prezioso del platino e resistente agli acidi, il rodio? Come se non bastasse, all’interno del pendaglio si cela un minuscolo cristallo di zolfo… La puzza di satanismo è forte. A Dylan non resta altra scelta che ricorrere all’aiuto di un super esperto, in materia di Alchimia: Hamlin.

Dylan Dog n. 336: Brucia, strega… Brucia!

Quando il barbagianni si alza nel cielo e il suo sinistro grido si diffonde a Greenhaven, a pochi chilometri da Londra, allucinanti fenomeni spargono il terrore nelle strade della pacifica cittadina. In una camera dell’Ammontillado Hotel, invasa dall’acqua, un uomo viene assalito da due enormi coccodrilli… una schiera di velenosissimi serpenti si insinua in un pub… una boutique si trasforma in una trappola mortale, quando una gruppo di manichini, animato da cattive intenzioni, prende vita… Ma che cos’ha a che fare tutto ciò con la vecchia Gertie, da tutti considerata una malefica strega?

Dylan Dog n. 316: Blacky

Le apparizioni di un cavallo fantasma portano Dylan Dog all’ippodromo di Londra dove, per svelare l’orribile verità a lungo celata, l’Old Boy dovrà ricostruire i tragici avvenimenti che molti anni prima hanno portato alla ingiusta fine di Blacky, campione delle piste, ucciso al termine della sua più difficile competizione… quella che lo vedeva sfidare la morte!