29441–29456 di 65579 risultati

Erpes, il fratello furbo di Eldest

Erpes il fratello furbo di Eldest – Joey Luke Bandini
Dopo Aerosol, il fratello furbo di Eragon apprezzato dallo stesso Christoper Paolini, Bandini torna a divertire i suoi lettori con Erpes, il fratello furbo di Eldest. L’adolescente poultry rider Aerosol, sfigurato dalla terribile malattia che ostacola il suo amore per la bella elfessa Aqwa e senza neppure la rassicurante presenza del suo fedele pesce persico Matsugoro, si trova a dover combattere contro l’impero del cattivo Egemone Migarbangliorix una battagli che sembra già persa in partenza.
Un’avventura epica fantasyca o fantastyca che dir si voglia, ambientata nella remota terra di Analgesya in cui vicende personali e drammi familiari si intrecciano con il destino di interi popoli. Il tutto ovviamente condito in abbondanza con nani, elfi orchi e tante altre misteriose creature.
Joey Luke Bandini è nato in Italia alla fine degli anni ’60. Ha pubblicato: Lo scrobbit (2004), Il signore dei Tortelli (2005), Aerosol, il fratello furbo di Eragon (2006); e, con lo pseudonimo di Gianluca Bedini, Deliri (2001) e Tomo secondo (2002).
**
### Sinossi
Erpes il fratello furbo di Eldest – Joey Luke Bandini
Dopo Aerosol, il fratello furbo di Eragon apprezzato dallo stesso Christoper Paolini, Bandini torna a divertire i suoi lettori con Erpes, il fratello furbo di Eldest. L’adolescente poultry rider Aerosol, sfigurato dalla terribile malattia che ostacola il suo amore per la bella elfessa Aqwa e senza neppure la rassicurante presenza del suo fedele pesce persico Matsugoro, si trova a dover combattere contro l’impero del cattivo Egemone Migarbangliorix una battagli che sembra già persa in partenza.
Un’avventura epica fantasyca o fantastyca che dir si voglia, ambientata nella remota terra di Analgesya in cui vicende personali e drammi familiari si intrecciano con il destino di interi popoli. Il tutto ovviamente condito in abbondanza con nani, elfi orchi e tante altre misteriose creature.
Joey Luke Bandini è nato in Italia alla fine degli anni ’60. Ha pubblicato: Lo scrobbit (2004), Il signore dei Tortelli (2005), Aerosol, il fratello furbo di Eragon (2006); e, con lo pseudonimo di Gianluca Bedini, Deliri (2001) e Tomo secondo (2002).

L’erotismo

“Da lungo tempo, gli uomini parlano senza paure e apertamente di erotismo. Ciò di cui parlo è cosa ormai nota. Ho voluto semplicemente ricercare, nella diversità dei fatti descritti, una coesione. Ho tentato di fornire un quadro coerente di un insieme complesso di atteggiamenti umani. E questa ricerca di un insieme coerente che differenzia il mio tentativo da quelli della scienza. La scienza studia un problema isolato. Accumula lavori specialistici. Io ritengo che l’erotismo abbia per gli uomini un senso che la metodologia scientifica non è in grado di cogliere. L’erotismo può essere fatto oggetto di indagine solo a patto che, indagando su di esso, si indaghi sull’uomo.” (Georges Bataile)
**

Eroi normali

Tutto quello che Stewart Dubinsky ha sempre saputo di suo padre è che nella Seconda guerra mondiale, partito per l’Europa, aveva salvato sua madre dal campo di concentramento. Uomo enigmatico e distante, l’ex soldato si era sempre rifiutato di parlare in famiglia della sua esperienza bellica. Ma, dopo la sua morte, Stewart trova un pacco di lettere indirizzate a una fidanzata di cui nessuno sapeva nulla. Leggendole scopre che suo padre era stato giudicato dalla Corte marziale per aver lasciato fuggire un ufficiale dell’OSS che avrebbe invece dovuto arrestare. Cosa si nascondeva dietro a un fatto così grave? Per scoprirlo Stewart dovrà scavare nel passato, riportando alla luce in tutta la loro violenza i terribili eventi di quegli anni e le scelte drammatiche che hanno sconvolto l’esistenza di quegli “eroi normali” che hanno combattuto nel più brutale dei conflitti. E la vicenda personale di Dubinsky – fatta di coraggio, tradimento e passione – diventa riflessione sulla brutalità della guerra.

L’eroe nell’ombra

Le rovine di Kuan Hador racchiudono un oscuro mistero. Evitate da mercanti e predoni, offrono dimora a leggende che raggelano il sangue… racconti di un’epoca scomparsa da migliaia di anni. Ma nel cuore di ogni leggenda c’è una scintilla di verità, e la verità può uccidere. Un potere maligno è emerso dalla nebbia e ora cammina per le terre dei Drenai, fomentando la rivalità fra i signorotti locali e sfruttando le debolezze degli uomini, per favorire il ritorno del suo esercito di mostri. Un male dall’apparenza attraente, ancora più ingannevole di quanto possa sembrare… Un gruppo di improbabili eroi può opporsi all’empia alleanza: Kisumu, lo spadaccino rajnee; Yu Yu Liang, il modesto brigante che sogna la gloria; Keeva, guerriera suo malgrado; Ustarte, la sacedotessa chiatze dal doloroso segreto. Li guida con riluttanza il misterioso Grigio, una figura enigmatica, odiata e invidiata per la sua favolosa ricchezza. Un uomo dal passato intriso di sangue, sicario per soldi e per principio, tormentato dalla propria coscienza e dal rimpianto perenne per una felicità perduta, animato dal desiderio al di là di ogni logica di riuscire un giorno a rimettere le cose a posto. Un uomo noto in tutte le terre dei Drenai come Waylander l’Assassino. Con L’eroe nell’ombra, David Gemmell scava nel passato dei Drenai, raccontando le drammatiche e commoventi vicende avvenute un secolo prima delle vicende di Druss in Guerrieri d’inverno. Un’altra storia di guerra e magia, paesaggi straordinari e trame intricate, e soprattutto di personaggi in cui vibrano le complessità e i conflitti di autentici esseri umani.

(source: Bol.com)

l’erica fiorirà ancora

Sullo sfondo della sanguinosa rivolta che vede contrapposti i clan scozzesi fedeli agli Stuart e l'esercito inglese, un'altra battaglia si combatte nell'intimo di Serena MacGregor: Brigham Langston, l'uomo che ha conquistato il suo cuore ribelle, è inglese e il suo mondo è quanto di più lontano ci possa essere dalla selvaggia bellezza delle Highland in cui è nata…

Gli eretici di Dune

QUINTO VOLUME DI IL CICLO DI DUNENella Rocca del pianeta Gammu, il dodicesimo ghola di Duncan Idaho è osservato attentamente dalle Reverende Madri Schwangyu e Lucilla. Il Bene Gesserit ha dei progetti per lui, e ha richiamato in servizio il Maestro d’Armi Miles Teg per il suo addestramento. Tuttavia, i piani del Bene Gesserit rischiano di essere sconvolti da una nuova minaccia: le Matres Onorate, in contrasto con le Reverende Madri, sono tornate dalla Dispersione e, grazie ai loro poteri straordinari, stanno soggiogando i popoli al proprio volere. Intanto, su Rakis, l’ordine dei Sacerdoti deve confrontarsi con il dono di Sheeana, una precoce ragazzina in grado di comandare i grossi vermi della sabbia, creature che portano in sé frammenti di consapevolezza dell’Imperatore-Dio Leto II, ancora influente sebbene scomparso ormai da millenni. Tra disegni oscuri e intrighi per la conquista del potere, in questo quinto capitolo della saga, Dune rischia di cadere in mani pericolose, e nel suo destino si scorge l’ombra di un nuovo cambiamento.

(source: Bol.com)

L’eretica

Inghilterra, 1178. Un affollato corteo reale si appresta a salpare alla volta di Palermo: la giovanissima principessa Giovanna va in sposa a Guglielmo II di Sicilia. I due vascelli, che spiegheranno le vele con il vento dell’alba, sembrano draghi nelle tenebre che ora avvolgono il porto di Southampton. È una notte afosa e immobile, satura delle ufficiali gozzoviglie che hanno salutato l’imminente partenza, pesante di tensione e aspettativa, rischi e incertezze. Solo una lanterna è ancora accesa sul ponte e disegna nell’oscurità una sagoma sinistra: una sentinella del male. Tra i viaggiatori che ora dormono ignari ci sono nobili e servi, damigelle e uomini di Chiesa. E anche una donna che otto anni prima aveva compiuto quel viaggio al contrario: è Adelia Aguilar, medico della dotta Scuola di Salerno, esperta nello studio dei cadaveri. Più di una volta è stata di aiuto a Enrico II nel districare atroci delitti e il sovrano ripone in lei la massima fiducia. Ecco perché le ha affidato il compito di vegliare sulla salute di sua figlia e sulle sorti di Excalibur: la spada leggendaria che, in gran segreto, deve essere allontanata dal suolo inglese e dai potenziali usurpatori. Ma il lungo viaggio è ben presto funestato da morti misteriose. Tutte le vittime, in precedenza, avevano avuto screzi con Adelia, e la donna è subito additata come colpevole: ha lanciato una maledizione, è una strega. A quel punto, dovrà difendersi non solo dalle superstiziose calunnie, ma soprattutto dall’assassino che si cela nella scorta: un uomo capace di eclissarsi dietro il più abile dei travestimenti, mosso dalla più atroce delle vendette, disposto a tutto pur di veder Adelia morire. Ma, ancora di più, pur di vederla soffrire.

Eresia

Red Mesa, Arizona. Un’arida distesa di pietre e polvere, riserva naturale dei Navajo. Nelle viscere di questa terra lontana da tutto è nascosta Isabella, la macchina più costosa mai costruita dall’uomo: un acceleratore di particelle in grado di ricreare le condizioni energetiche del Big Bang e di svelare, forse, il mistero clic avvolge le origini dell’universo. L’ha concepita Gregory North Hazelius, ambiguo genio della fisica, con l’aiuto di una formidabile squadra di scienziati. Ma qualcosa va storto e, inaspettatamente. Isabella si ribella ai suoi creatori: durante un esperimento la macchina smette di rispondere ai comandi e gli scienziati si trovano faccia a faccia con una misteriosa entità che si serve di Isabella per inviare oscuri e minacciosi messaggi. L’opinione pubblica si divide e le ipotesi si moltiplicano; c’è chi pensa al manifestarsi di intelligenze extraterrestri e chi teme l’avvento di un nuovo culto (fondato sulla scienza contro le religioni tradizionali. Mentre cinici predicatori da talk-show chiamano a raccolta i fedeli nella crociata contro l’ennesimo Anticristo e l’FBI indaga sul controverso progetto Isabella, il supcrcomputer di Hazelius prepara l’ultima, e più inquietante, sorpresa…

L’ereditiera scozzese

Scozia, 1817. La ricca ereditiera Lady Moira MacMurdaugh è appena scampata a un matrimonio disastroso con un libertino dedito al gioco d’azzardo, quando si ritrova citata in giudizio dall’ex fidanzato. Diviso tra il senso del dovere nei confronti del suo assistito e l’attrazione per la bella e impulsiva fanciulla che gli ha fatto girare la testa, l’avvocato Gordon McHeath non ha scelta e deve schierarsi contro di lei. Poi qualcuno minaccia di mandare in pezzi il mondo di Lady Moira, e Gordon sente che è giunto il momento di mettere la legge da parte.
**
### Sinossi
Scozia, 1817. La ricca ereditiera Lady Moira MacMurdaugh è appena scampata a un matrimonio disastroso con un libertino dedito al gioco d’azzardo, quando si ritrova citata in giudizio dall’ex fidanzato. Diviso tra il senso del dovere nei confronti del suo assistito e l’attrazione per la bella e impulsiva fanciulla che gli ha fatto girare la testa, l’avvocato Gordon McHeath non ha scelta e deve schierarsi contro di lei. Poi qualcuno minaccia di mandare in pezzi il mondo di Lady Moira, e Gordon sente che è giunto il momento di mettere la legge da parte.

L’EREDITIERA SCOMPARSA

Un pacco postale indirizzato ad un investigatore privato può contenere veramente di tutto. Reperti, prove, fascicoli informativi o quant’altro attinente alla professione: e anche, perchè no?, un ordigno esplosivo, se il detective in questione è ritenuto particolarmente pericoloso dai suoi avversari. Ma in ogni caso è estremamente difficile che contenga uno splendido opale, inviato da un mittente sconosciuto e accompagnato da un sibillino messaggio. Per Nancy Drew, la destinataria dell’omaggio, non si tratta certodi un gentile pensiero di qualche segreto ammiratore, almeno come vogliono insinuare le sue amiche. E ben presto si vedrà che aveva ragione. L’opale infatti si trasforma nella miccia che fa esplodere un caso quanto mai oscuro e complicato, caso che vedrà la giovane detective impegnata nella faticosa e pericolosa ricerca di una bambina scomparsa. Una piccola bambina indifesa, il cui unico torto era quello di essere una ricca ereditiera.

L’eredità segreta

Nel freddo inverno del 2009, dopo la morte della nonna Meredith, Erica Calcott e sua sorella Beth, entrambe sulla trentina, ritornano dopo molti anni a Storton Manor, la magnifica casa di famiglia nel Wiltshire che ha fatto da sfondo alle lunghe estati della loro infanzia.
La nonna, una donna dura e fredda, non aveva in realtà mai mostrato un grande attaccamento nei loro confronti, ma le ha nominate comunque eredi della proprietà a patto che vi si trasferiscano entrambe. Questa richiesta piuttosto insolita è però difficile da accettare, soprattutto perché su Storton Manor incombe l¿ombra di un tragico avvenimento: molti anni prima Henry, il cugino, era sparito nel nulla, lasciando la famiglia distrutta. A subirne ancora oggi le conseguenze è soprattutto Beth, rimasta profondamente traumatizzata da quell¿evento. Per questo motivo Erica, la più forte delle due, decide di scoprire cos’è successo a Henry, in modo da chiudere i conti con il passato e permettere a sua sorella di ritrovare la serenità.
Ed è frugando tra le carte della nonna che, sopraffatta dai ricordi, Erica viene a conoscenza della vera storia della sua famiglia e fa una scoperta sconvolgente sulla sua bisnonna Caroline, un¿affascinante ereditiera di New York che si era trasferita per amore nel selvaggio Oklahoma all’inizio del Novecento, segnando con la sua vita avventurosa il destino dei Calcott.
Ambientato tra l’incontaminato West e la placida e rigogliosa campagna inglese, L’eredità segreta è un’emozionante saga che si snoda in un continuo alternarsi fra passato e presente, seguendo quattro generazioni di donne lungo l’arco di un secolo. Katherine Webb tratteggia con passione e sensibilità una coinvolgente storia di grandi amori, antiche ferite e legami indissolubili che nemmeno il tempo può cancellare.
(source: Bol.com)

L’eredità Scarlatti

A Washington si viene a sapere che un membro del Comando Supremo Nazista è disposto a divulgare informazioni che potrebbero porre termine anzitempo alla guerra a favore degli Stati Uniti. Ma per il suo tradimento richiede il file top secret sull’Eredità Scarlatti, un documento che, se reso noto, potrebbe distruggere la reputazione degli uomini più importanti e famosi dell’occidente. Elizabeth Wyckham Scarlatti ha un piano per salvare il mondo da suo figlio, Ulster, un uomo terribilmente pericoloso che lavora con il nome di Heinrich Kroeger. Se non riuscirà a fermarlo, potrebbe fornire al Terzo Reich di Hitler il più potente strumento esistente sulla Terra.

L’eredità di Wither

Con la morte di Wither, ottenuta a un terribile prezzo personale, Wendy Ward pensa di poter finalmente cercare di rimettere ordine nella sua vita, di poter ritrovare se stessa e, in qualche modo, venire a patti con la dolorosa perdita del genitori. Ma con Wither non è ancora finita. Le parole che l’ultima incarnazione della strega ha pronunciato in punto di morte continuano a ossessionare Wendy, vaghe e indistinte, finché una sera riesce a infine a ricordarle tutte, con precisione… “verrà il giorno della vendetta”. Solo più tardi si rende conto che, così facendo, ha attivato una maledizione lanciata dalla strega, ridestando un antico orrore che giaceva sopito nei ghiacci, una gigantesca belva mangiatrice di uomini che, imprigionata dalla maledizione, si lancia sulle sue tracce, consapevole che potrà essere libera solo quando avrà annientato quella particolare, speciale preda: Wendy Ward.

L’eredità di un sogno

Barbara Taylor Bradford’s enthralling New York Times bestseller A Woman of Substance introduced a remarkable heroine and her rise to fame, power, and wealth. Now the triumphant story-and unpredictable heritage-of Emma Harte continues…
A LEGACY TO SHARE
As the strong-willed force behind a thriving international business empire, Emma Harte built a life rooted in a single-minded purpose, one of unyielding determination and terrible sacrifice to achieve the stunning pinnacle of success. But the most difficult decision of her hard-won life is yet to come…
AN INHERITANCE TO PROTECT
There’s only one way for Emma to ensure the promise of Harte Enterprises-by relinquishing control of the mighty empire to her beloved granddaughter, Paula McGill Fairley, a woman with her own dreams, and her own resolve to make them come true. But for Paula, with an extraordinary opportunity comes the professional and personal challenges of a lifetime…
A DREAM TO HOLD
Supported and encouraged by a lifelong friend, Paula strives to be all that her grandmother was. But victory comes with a price, and Paula is put to the ultimate test as devastating greed and jealousy, scandalous lies, and flesh and blood betrayals threaten the very foundation of her future and a grand and true love that has flourished in silence and secret…

L’eredità di Schuyler

Incolpata ingiustamente della morte del nonno Lawrence e costretta a una rapida fuga da New York in compagnia di Oliver, il suo migliore amico, Schuyler Van Alen è alla disperata ricerca di protezione. Grazie a un espediente riesce a intrufolarsi nella grande festa parigina della Congrega dei vampiri europei.
La sinistra minaccia dei Sangue d’Argento sembra inarrestabile dal momento che lei, secondo una premonizione, rappresenterebbe la rovina del loro clan. Schuyler ha invece tutta l’intenzione di scoprire qualcosa di più sulla persona che si nasconde dietro il massacro dell’intero Conclave e sulla misteriosa eredità della sua famiglia. Nel frattempo, Mimi Force e il suo gruppo di Venator sono tornati a Rio per rintracciare Jordan, la sorella di Bliss sparita da più di un anno, mentre quest’ultima tenta con ogni mezzo di tenere a bada gli oscuri poteri demoniaci che la attanagliano da quando è diventata una Sangue d’Argento. Tra incessanti inseguimenti, apparizioni di fantasmi e amori che tornano dal passato, Schuyler scoprirà che molte delle risposte ai propri dubbi rimandano direttamente alla crisi dell’antica Roma.
Segreti, rivelazioni e colpi di scena si susseguono in questo quarto volume della saga dei *Sangue Blu*, in cui nessuno è quello che sembra ma tutti si ritrovano a combattere l’epica battaglia tra il bene e il male, dal cui esito dipenderà la sopravvivenza dell’intera stirpe dei Sangue blu, e anche quella dei loro peggiori nemici.