2705–2720 di 65579 risultati

Ultimate X-Men # 9 World Tour I

Gli X-Men si ritrovano a Londra per promuovere il libro del professore Xavier e al tempo stesso dare l’esempio di come i mutanti possano condividere pacificamente insieme all’homo sapiens. Durante la permanenza in Inghilterra, Xavier riceve una telefonata da Moira McTaggert, sua ex moglie e responsabile del Centro di Ricerca Genetica dell’Isola di Muir (Scozia). La telefonata lo avverte che loro figlio David, un mutante chiamato Proteus incapace di controllare i suoi devastanti poteri, è fuggito dalla sua cella lasciando l’isola. Nel frattempo Colosso, senza avvertire gli altri e senza lasciare nessuna spiegazione, lascia gli X-Men e torna in Russia. Charles per convincerlo a ritornare chiede a Scott e Jean di trovarlo e di parlargli.

Ultimate X-Men # 53 Ultimatum 2

Nell’Accademia del Domani, l’istituto gestito dalla pacifista Emma Frost, i mutanti Havok, Cannonball, e Sunspot decidono di scontrarsi con una banda di teppisti locali per affinare la loro tecnica di combattimento. I tre giovani mutanti, che hanno tenuto all’oscuro il loro compagno Doug Ramsey (il cui potere mutante è quello di comprendere ogni tipo di linguaggio e risulta inutile in una battaglia) vengono sorpresi dalla Frost che decide di trasferire i ragazzi via dall’istituto.

Ultimate X-Men # 41 Cable 2

Gli X-Men si affidano a Bishop, l’anziano avventuriero proveniente dal futuro, per ritrovare Jean Grey rapita dal suo ex compagno d’armi Cable. Bishop accompagna gli X-Men nella base abbandonata di Arma X in Finlandia dove Cable, insieme al suo gruppo di mercenari chiamati Wild Pack, tiene in ostaggio Jean Grey. Wolverine e compagni cadono in una imboscata, i mercenari del futuro attaccano furiosamente i nostri eroi, Rogue viene colpita a un braccio e solo assorbendo il fattore di guarigione di Logan riesce a rimanere in vita. La ragazza, utilizzando il portale di Bishop, viene condotta all’infermeria dell’istituto dall’Uomo Ghiaccio. Scott, rimasto a casa per garantire l’incolumità di Xavier, si rende conto della gravità della situazione, e si prepara a soccorrere i suoi compagni. Prima di partire Xavier gli rivela di essere innamorato di Jean.

Ultimate X-Men # 40 Cable 1

Nick Fury, preoccupato che Jean Grey possa nuovamente perdere il controllo dei suoi poteri, chiede a Charles Xavier di fargli indossare uno speciale bracciale che dovrebbe renderla inerme in caso di una nuova manifestazione della Fenice. Xavier, pur dubbioso, convoca Jean nel suo studio per cercare di convincere la ragazza. Intanto, mentre una parte di X-Men si sfoga nella Stanza del Pericolo, Rogue manifesta la sua frustrazione per aver riacquistato il suo potere, Shadowcat è stranamente irrequieta e Nighcrawler si trova sotto sedativo dopo il rapimento di Dazzler¹. Proprio durante una visita a Kurt, Xavier assiste alla comparsa di un misterioso personaggio dal volto sfregiato che dice di essere venuto per ucciderlo. Uno dopo l’altro accorrono gli X-Men fino a quando Wolverine non si ritrova ad affrontare l’aggressore scoprendo che anch’egli è dotato degli artigli retrattili di adamantio.

Ultimate X-Men # 37 Fenice? 2

Mentre all’Accademia del Domani, il giovane Magician si mette in evidenza combattendo la Confraternita dei Mutanti affianco degli X-Men, all’istituto Xavier per giovani dotati, Jean Grey, dopo essere stata sottoposta ad alcuni test per valutare se in lei esiste veramente l’entità Fenice (esami che risultano però negativi), cambia improvvisamente di personalità aggredendo Lilandra Neramani e affermando di essere la Fenice. Xavier riesce a fermare la ragazza e evitare la morte di Lilandra. Jean, che ora pensa di essere schizzofrenica, viene allontanata dai sui compagni a scopo catelautivo. Più tardi scopriamo che l’assistente di Lilandra, Gerard, ha truccato i test ed è una spia del Club Infernale.

Ultimate X-Men # 36 Fenice? 1

Elliot Boggs, il giovane che ha ucciso accidentalmente i propri genitori durante la prima manifestazione dei poteri mutanti, è stato affidato a Charles Xavier e, in attesa di riuscire a controllare meglio le sue nuove abilità, Scott Summers gli mostra la scuola presentandogli i suoi compagni X-Men. Intanto Jean Grey, pur se con molte riserve, ha acconsentito di essere sottoposta a un esame psicofisico da Lilandra Neramari, leader della Chiesa dell’Illuminazione Shi’ar, convinta che la ragazza sia destinata a divenire la Fenice. Nel frattempo l’Accademia del Domani di Emma Frost, durante il ballo della scuola, viene assalita dalla Confraternita dei Mutanti.

Ultimate X-Men # 27 Al lulpo! 2

Andrea e Andreas Von Strucker hanno fatto rapire Rogue da Gambit per chiedergli di lavorare per loro come spia negli ambienti dell’alta società. In cambio dei suoi servizi, la coppia si offre di aiutare Rogue a superare i problemi legati al suo potere mutante. Di fronte al rifiuto di Rogue, i Von Strucker cercano di forzarla ad accettare la proposta ma Gambit prende le sue difese e insieme cercano di evadere. Nel frattempo, Wolverine, dopo aver espresso a Tempesta l’intenzione di non volere iniziare una relazione, riesce a risalire e penetrare all’interno del palazzo in cui Rogue è tenuta prigioniera.

Ultimate X-Men # 26 Al lupo! 1

Gli X-Men si concedono una pausa, così, mentre Scott, Jean, Angelo e Nightcrawler rimangono nell’istituto, il resto del gruppo decide di trascorrere una giornata a Coney Island. Kitty sembra gelosa della nuova relazione tra Bob e Rogue, Dazzler ci prova con Colosso mentre il rapporto tra Tempesta e Wolverine sta diventando qualcosa di più di una semplice amicizia. Improvvisamente entra in scena Gambit, un cajun mutante con la capacità di caricare di energia gli oggetti, che dopo aver creato un diversivo per tenere occupato gli X-Men, affronta Wolverine per poi rapire la giovane Rogue.

Ultimate X-Men # 25 La tempesta 2

Sinister, approfittando della mancanza della squadra principale che lo sta cercando, penetra all’interno dell’istituto degli X-Men con l’intenzione di uccidere Charles Xavier. In suo soccorso accorrono Rogue, l’Uomo Ghiaccio, Dazzler e Angelo che attaccano Sinister riuscendo, grazie anche al ritorno di Tempesta, a sconfiggere l’assassino di mutanti. Consegnato nella mani dello SHIELD di Nick Fury, Sinister all’interno della sua cella ha una singolare conversazione con colui che sembrerebbe il vero responsabile delle sue azioni criminali… Apocalisse.

Ultimate X-Men # 24 La tempesta 1

Gli X-Men, in lutto per la morte della Bestia, cercano di reagire per la perdita del loro compagno. Xavier manifesta un atteggiamento protettivo verso i suoi allievi, Wolverine e Colosso si scaricano nella stanza del pericolo e Tempesta si rinchiude in un dolore solitario cambiando il suo look. Intanto Jean Paul Beaubier, un giovane che dopo aver combattuto i pregiudizi sull’omosessualità si trova a dover fare i conti con la sua diversità genetica, dopo essere stato contattato da Angelo e Nightcrawler, di notte viene colpito da un proiettile sparato da un misterioso assassino chiamato Sinister.

Ultimate Spider-Man Collection # 7

Ultimate Spider-Man è una serie pubblicata dalla Panini Comics che contiene l’edizione in lingua italiana dell’omonimo fumetto della Marvel Comics.

Tutto il tempo che vuoi

Un mutuo per un bilocale in centro, un lavoro da editor in un grande gruppo editoriale, una fidanzata di lungo corso, il progetto di un figlio. Per Franz, 36 anni, la vita, almeno sulla carta, sembrerebbe avviata sui binari giusti. Fino a che tutto crolla all’improvviso: il suo capo gli dà il benservito per aver rifiutato un romanzo erotico che sta scalando le classifiche per la concorrenza, mentre a casa Lucia lo aspetta in lacrime. Di punto in bianco Franz è costretto a inventarsi un piano B e ripartire dal via.
Unica àncora di salvezza: la passione per la cucina. Da ghostwriter a ghostchef, da giovane uomo in carriera ad affittacamere, fino all’incontro con Camilla, madre divorziata di un ragazzino preadolescente, e ancora scottata dalla sua ultima relazione. Ma proprio quando le cose sembrano sul punto di raddrizzarsi, un altro colpo di scena rischia di far saltare completamente i piani di Franz… Fresco, ironico, intelligente, un romanzo che si interroga sul precario equilibrio tra le aspettative che culliamo e quello che la vita, di testa sua, ci apparecchia di fronte e sul fatto che a volte, proprio come si corregge la trama di un libro, sta solo a noi mettere mano alla nostra storia per farla funzionare.

Tutte le donne di

*«Bonvicini racconta con la scioltezza e la verve già ammirate.»* **Paolo Mauri, la Repubblica** *«Indaga ciò che è la materia prima della narrativa: i sentimenti e i comportamenti degli esseri umani in relazione al tempo in cui vivono.»* **Elisabetta Rasy, Il Sole 24 Ore** *Sa destreggiarsi con finezza narrativa nelle complicazioni di una trama fittissima di imprevisti.»* **Giovanni Pacchiano, Sette – Corriere della Sera** *«Caterina Bonvicini sa raccontare la borghesia italiana ed è qualcosa che non accade spesso. Si capisce dai dettagli, dove non si annida solo il diavolo.»* **Antonio Armano, Il Fatto Quotidiano** *«Il ritratto viscerale ed esplosivo di una famiglia divisa, ma anche dell’Italia contemporanea: un romanzo arguto e pungente, umano e feroce.»* **Jhumpa Lahiri** È la vigilia di Natale. Intorno alla tavola ci sono sette donne. Tutte le donne della vita di Vittorio, e lo stanno aspettando. Ma lui non arriva. Manda solo un enigmatico messaggio. Poche parole che rendono ancora più perturbante la sua assenza. Perché per ognuna di loro, in modo diverso, lui è il centro di un mondo: c’è la madre e c’è la sorella, ci sono la moglie, l’ex moglie e l’amante, la figlia adulta e la figlia adolescente. Il vuoto che lascia un uomo può diventare molto affollato. Ritrovare se stesse è allora necessario, vitale, indispensabile. Bisogna farlo insieme, avere il coraggio di appoggiarsi l’una all’altra. Bisogna accettare che un amore che si voleva assoluto è invece frammentario e condiviso. Condiviso proprio con quelle donne per cui si prova astio e rancore. Eppure anche da questi sentimenti può nascere un’inattesa complicità, una solidarietà finora sconosciuta. Forse solo così la lontananza di Vittorio può diventare un’occasione per guardare le cose in modo nuovo. In questa commedia ironica e spietata, costruita come un giallo, anche la persona a noi più vicina può svelare all’improvviso un lato che agli altri sfugge. Caterina Bonvicini torna con un romanzo che è un piccolo capolavoro di stile. Un affresco in cui ogni particolare vive di luci e di ombre. Una storia appassionante in cui l’assenza di un uomo dà finalmente voce alle donne della sua vita. **Tutte le donne di è un libro sull’amore, sulla famiglia, sulle sovrastrutture che la società impone**. Perché sentirsi liberi di essere se stessi è una lunga conquista, che può arrivare quando meno te l’aspetti.

Trittico di mare e di terra

Un trittico di due elementi: la terra e il mare. Sono i confini molto sfumati e generici fra cui si aggira senza riposo – terzo sottinteso, malinconico e sfuggente – il Gabbiere. Il sue errare, già lo sappiamo, è insieme un tipo di viaggio e un carattere dall’anima. Ma ecco che, in questo libro, l’eroe di Mutis giunge finalmente in tre porti che hanno ciascuno un volto, un nome e una storia: Sverre Jensen, il pescatore norvegese grande e grosso, compagno di mille risse e di memorabili sbronze, che valgono soltanto come stratagemmi per tenere lontano l’ombra del gesto finale; Alejandro Obregòn, il pittore travolgente e geniale che si perde per il mondo, ferma nei suoi quadri angeli con il viso di donna e spera di riuscire un giorno a dipingere il vento, non quello che muove gli alberi, ma “il vento che non lascia traccia, quello tanto simile a noi, al nostro mestiere di vivere, che non ha nome e ci sfugge tra le mani”; e infine Jamil, il piccolo figlio di Abdul Bashur, affidato a un Gabbiere incredulo che prima si ritrova balia e poi perderà per la seconda volta un compagno impareggiabile.Per Maqroll l’unico vero porto è il volto dell’amico. Qui, Alvaro Mutis ne dipinge tre progendo al lettore un libro sull’amicizia e sui suoi silenzi, sulle parole che mancano quando si cerca la definizione precisa di una presenza.

Trinity

Kiana longs to walk through a forest and feel grass between her toes. But she is the living embodiment of a goddess and has enemies who wish to murder her. Her death will curse the whole of Gettryne. Locked away for protection, she dreams of freedom.
Her wish comes true in the worst possible way, when her home and defenders are destroyed.
Along with an inexperienced guard and a hunted outcast, Kiana flees the ravages of battle to search for a solution to the madness that has gripped Gettryne for a thousand years. Pursued by the vicious and unrelenting Wolves, their journey will take them far beyond their limits, to a secret that will shake the world.