2689–2704 di 74503 risultati

I Delitti Del Labirinto Cinese

Cina, 670 d.C. Il giudice Dee è stato da poco assegnato al distretto di Lan-fang, estremo avamposto sulla frontiera occidentale del Celeste Impero. Questa sperduta cittadina costantemente minacciata di invasione dalle tribù barbare degli uiguri è sotto il controllo del tiranno locale Chien Mow che, con la forza e l’inganno, ha ridotto all’impotenza i precedenti magistrati.Riportare l’ordine è solo il primo dei problemi cui dovrà far fronte il più famoso detective della Cina antica insieme ai suoi assistenti. Diversi enigmi attendono una soluzione: come è stato assassinato il generale a riposo Ding Hoo-gwo? Chi ha rapito la giovane Orchidea Bianca, e cosa racchiudono il dipinto-testamento e l’impenetrabile labirinto dell’ex governatore Yoo Shou-Chien, acutissimo statista degno della totale ammirazione del giudice Dee?Il calibratissimo mix di azione, tecniche investigative, intrighi politici e vivida ricostruzione di ambienti, fa di questo romanzo uno dei più complessi e avvincenti titoli della serie dei “Casi del giudice Dee”.Il volume è impreziosito da 18 disegni originali dell’autore di singolare pregio.

I celebri casi del giudice Dee

“I celebri casi del giudice Dee” è il romanzo cinese da cui Robert van Gulik trasse l’ispirazione per la sua serie di gialli ambientati nel Celeste Impero e per il personaggio dell’infallibile giudice Dee, realmente vissuto in epoca T’ang. Opera di un anonimo cinese del XVIII secolo, il testo appartiene al filone delle cronache dei casi dei magistrati distrettuali, una tradizione letteraria che si sviluppò in Cina molti anni prima che gli scrittori occidentali si cimentassero con il genere poliziesco. Funzionario considerato quale “padre e madre del popolo”, ma anche detective con l’incarico di condurre le indagini, il giudice Dee, da poco assegnato al distretto di Chang-ping, affronta tre casi all’apparenza senza soluzione: un doppio omicidio nell’ambiente dei mercanti della seta, l’apparizione di uno spettro che chiede giustizia e l’avvelenamento di una sposa durante la prima notte di nozze. Le sue raffinate capacità deduttive e il suo innato senso della giustizia avranno infine la meglio su inganni e superstizioni. **

I caratteri

L’arricchito, il falso devoto, il collezionista invasato. L’uomo d’ingegno di professione, il distratto cronico, il ciarlatano di successo. La potenza del denaro che si impone sul merito, l’inutilità della guerra, il dominio dell’esteriorità. Sul vasto palcoscenico dei Caratteri è rappresentata la farsa umana, e La Bruyère ne è spettatore disincantato: uomo di corte suo malgrado, osserva i costumi della Francia del Re Sole e li fissa sulla pagina in un mosaico composito, dove osservazioni amare si alternano a ritratti fulminanti con un ritmo irregolare e inatteso. Dietro il paravento del grande moralismo antico, La Bruyère cela l’opera di tutta una vita, un testo prismatico, modernissimo, forse una delle più scintillanti rapsodie della letteratura francese.

Hurricane: Un Romanzo Paranormale

**La sexy ragazza squillo, il rovente mutaforme miliardario e la regina vampira… cosa mai potrebbe andare storto?**
**Roxanne**
Non avevo programmato di diventare una ragazza squillo. Chi lo farebbe?
Ma quando sono rimasta orfana e dovevo occuparmi dei miei due fratelli più piccoli, proprio non ho avuto altra scelta.
Sono entrata in un’agenzia affidabile, popolare tra la gang di motociclisti della Fratellanza Selvaggia. La loro protezione e stabilità valevano la pena.
Poi ho incontrato Josef…
Un miliardario ed ex membro della gang che vuole me in esclusiva. Io so che per lui conta più il mio talento a letto che altro, ma una ragazza può sognare, no?
**Josef**
Ho fatto parte della fratellanza finché non hanno scoperto che avevo una relazione con il nostro maggior nemico, la regina dei vampiri Guinevere.
Non posso biasimarli per avermi cacciato, dato che riuscivo con difficoltà a conciliare la situazione con la mia vita. C’è qualcosa in Roxanne che mi attira, che mi intriga, e io la voglio per me.
Finché Guinevere non appare di nuovo…
Scacciata dal suo Regno e supplicando il mio aiuto, i vecchi sentimenti riemergono, e devo fare una scelta.
Riuscirà Roxanne a riprendersi il cuore di Jason dalle mani della gelida regina?
Josef metterà di nuovo a rischio la propria vita per Guinevere?
Soccomberà al suo fascino, o finalmente si accorgerà del vero tesoro che ha tra le braccia?
NOTA DELL’AUTRICE: Questo è un romanzo paranormale unico con un lieto fine! La storia contiene temi e linguaggio per adulti, ed è rivolta solo a lettori di 18+ anni.
**Altri Libri in questa Serie:**
✦ Tornado (Libro 1)
✦ Blizzard (Libro 2)
✦ Thunder (Libro 3)
✦ Hurricane (Libro 4)
✦ Typhoon (Libro 5)
✦ Twister (Libro 6)
✦ Cyclone (Libro 7)
✦ Storm (Libro 8) **
### Sinossi
**La sexy ragazza squillo, il rovente mutaforme miliardario e la regina vampira… cosa mai potrebbe andare storto?**
**Roxanne**
Non avevo programmato di diventare una ragazza squillo. Chi lo farebbe?
Ma quando sono rimasta orfana e dovevo occuparmi dei miei due fratelli più piccoli, proprio non ho avuto altra scelta.
Sono entrata in un’agenzia affidabile, popolare tra la gang di motociclisti della Fratellanza Selvaggia. La loro protezione e stabilità valevano la pena.
Poi ho incontrato Josef…
Un miliardario ed ex membro della gang che vuole me in esclusiva. Io so che per lui conta più il mio talento a letto che altro, ma una ragazza può sognare, no?
**Josef**
Ho fatto parte della fratellanza finché non hanno scoperto che avevo una relazione con il nostro maggior nemico, la regina dei vampiri Guinevere.
Non posso biasimarli per avermi cacciato, dato che riuscivo con difficoltà a conciliare la situazione con la mia vita. C’è qualcosa in Roxanne che mi attira, che mi intriga, e io la voglio per me.
Finché Guinevere non appare di nuovo…
Scacciata dal suo Regno e supplicando il mio aiuto, i vecchi sentimenti riemergono, e devo fare una scelta.
Riuscirà Roxanne a riprendersi il cuore di Jason dalle mani della gelida regina?
Josef metterà di nuovo a rischio la propria vita per Guinevere?
Soccomberà al suo fascino, o finalmente si accorgerà del vero tesoro che ha tra le braccia?
NOTA DELL’AUTRICE: Questo è un romanzo paranormale unico con un lieto fine! La storia contiene temi e linguaggio per adulti, ed è rivolta solo a lettori di 18+ anni.
**Altri Libri in questa Serie:**
✦ Tornado (Libro 1)
✦ Blizzard (Libro 2)
✦ Thunder (Libro 3)
✦ Hurricane (Libro 4)
✦ Typhoon (Libro 5)
✦ Twister (Libro 6)
✦ Cyclone (Libro 7)
✦ Storm (Libro 8)

Heart Games: Ti ho sedotta per gioco

“Per lui sarebbe stato un gioco da ragazzi provare a sedurla di nuovo, come un tempo. Riproporle il suo fascino di rubacuori, per scoprire se ancora avrebbe fatto effetto su di lei. Un gioco divertente, e anche molto, molto pericoloso.”
Gordon, James, Cindy: il triangolo d’amore che sembrava essersi concluso, si sta riaprendo. James e Cindy, coppia affiatata, inossidabile, stanno tornando a casa. Il padre di lui ha avuto un infarto. Anche Gordon, fratello di James, sta tornando per il medesimo motivo. Di nuovo tutti insieme, dunque. E Gordon comincerà a tessere di nuovo la sua tela di ragno attorno a una inconsapevole Cindy. Una strategia che potrebbe costargli molto, molto cara. “Heart Games – Ti ho sedotta per gioco”: l’atteso seguito di “3 cuori in gioco”. **
### Sinossi
“Per lui sarebbe stato un gioco da ragazzi provare a sedurla di nuovo, come un tempo. Riproporle il suo fascino di rubacuori, per scoprire se ancora avrebbe fatto effetto su di lei. Un gioco divertente, e anche molto, molto pericoloso.”
Gordon, James, Cindy: il triangolo d’amore che sembrava essersi concluso, si sta riaprendo. James e Cindy, coppia affiatata, inossidabile, stanno tornando a casa. Il padre di lui ha avuto un infarto. Anche Gordon, fratello di James, sta tornando per il medesimo motivo. Di nuovo tutti insieme, dunque. E Gordon comincerà a tessere di nuovo la sua tela di ragno attorno a una inconsapevole Cindy. Una strategia che potrebbe costargli molto, molto cara. “Heart Games – Ti ho sedotta per gioco”: l’atteso seguito di “3 cuori in gioco”.

Guida alla storia del cinema italiano: 1905-2003

La storia del cinema italiano è una «storia grande» che in piú momenti ha orientato e modificato il corso del cinema mondiale. Una storia che ha modificato in maniera profonda i modi narrativi, stilistici, espressivi e produttivi di molte cinematografie e che oggi va studiata in una nuova ottica comparatistica, potendo contare su fonti filmiche in una misura inimmaginabile solo pochi anni fa.
Questo volume è diretto prima di tutto agli studenti che si accostano al cinema italiano e desiderano acquisirne una visione generale rigorosa, documentata e ad ampio spettro. Lo studente è condotto su un territorio articolato, in cui ha modo di prendere contatto con i fenomeni produttivi e divistici, i legami culturali, le influenze attive e passive nei confronti delle altre cinematografie, l’alto livello artigianale delle forze che lavorano al nostro cinema, e alle quali si deve una parte non trascurabile della sua grandezza.
Dopo aver portato a termine, nei primi anni ottanta, una monumentale storia del cinema italiano e aver tentato in successivi studi di legare il cinema alla storia d’Italia, Gian Piero Brunetta offre ora, del suo campo di ricerca, una «sintesi distesa» del tutto nuova, che contiene le informazioni necessarie e aggiornate sullo stato degli studi, insegna ad accostarsi alla storia come problema, senza privarsi del piacere di viaggiarvi all’interno nella forma del racconto, e ad amare infine il cinema italiano per la sua grandezza, la sua forza e la sua fragilità strutturale, ma più di tutto per quello spirito unitario che ha contribuito a farne l’«arte guida» italiana del Novecento.

Graffiti

Claudio Marino, insegnante di lettere in un liceo torinese, insoddisfatto della sua vita e del suo lavoro, decide di indossare una maschera fatta di gentilezza e cordialità, ma dentro di lui cova rabbia e odio per tutto ciò che lo circonda. Odia i suoi alunni, i suoi colleghi, il fratello, la gente, il mondo. Vive chiuso in casa come in una roccaforte e nel suo livore come una prigione. C’è soltanto una persona che suscita in lui un interesse morboso, quasi ossessivo: una bella ragazza bionda, che pare aspettarlo, che sia alla fermata del tram oppure sotto casa. Di lei non sa nulla, né il suo nome, né dove abita, né chi sia, sa solo che ha un cappotto rosso e un sorriso che lo attrae. Sarà un’attrazione fatale?

Genesi Di Atheris – Mappa Per L’Abisso

C’è un tempo in cui le leggende si avvicinano alla realtà e la reclamano, fino a quando il confine tra superstizione e verità si perde. Quel tempo è giunto. Sul finire dei cento anni di esilio, le ombre si stanno addensando, le tracce di antichi orrori vengono a galla e il mondo freme in tumulto, pronto a spezzarsi per divorare eroi e peccatori senza alcuna distinzione. In uno scenario che scivola inesorabilmente verso il baratro, dove il seme della guerra tra quattro regni minaccia di germogliare e imponenti tempeste scuotono i mari, fieri uomini di spada e plasmatori dell’Arte Arcana, mercenari senza scrupoli e pirati senza gloria, saranno trascinati in un intreccio di ambizioni che li renderà inconsapevoli artefici della salvezza… o della caduta di tutto ciò che conoscono.
Laddove interi popoli crollano e vengono forzati all’esilio, nel tenebroso labirinto delle Regioni Sotterranee o solcando le terre dei barbari, feroci battaglie si susseguono e, sotto lo sguardo silente degli Dèi, nessuno è risparmiato, nessuno vede la trappola tesa. Ognuno gettato su ruvidi sentieri, sospinto lungo una mappa di sangue ove le frontiere tra Bene e Male sono vaghe e ingannevoli, sarà pedina perfetta nelle mani di un dimenticato incubo che sta forzando i cancelli proibiti dietro cui è segregato. Sono solo leggende?

Francis Faccia d’angelo. La Milano di Turatello

Francesco “Francis” Turatello è stato per tutti gli anni Settanta il boss incontrastato della mala milanese, le sue bische erano frequentate da cabarettisti, cantanti, rapinatori, ma anche da industriali e politici senza scrupoli. Grazie ad amicizie influenti, era il figlio illegittimo del noto boss mafioso Frank Coppola, da aspirante boxeur di periferia comincia una rapida carriera criminale che lo porta, circondato da un esercito di “bravi ragazzi”, a costruire su Milano un impero fatto di bische, rapine, prostitute, affari con mafiosi, politici e rappresentanti di spicco del jet set. Quando le cose sembrano mettersi per il verso giusto, il regno di Francis “Faccia d’angelo” comincia a franare. Il suo potere alle soglie degli anni Ottanta fa gola a molti. Viene arrestato, i suoi fedelissimi uccisi dai proiettili delle forze dell’ordine e dei rivali in corsa per il trono lasciato vacante, la madre di suo figlio giustiziata sotto casa…Una vita e un destino dai contorni cinematografici che ancora oggi fanno di Turatello un personaggio scomodo e misterioso, amato e odiato, rimosso in fretta dalla memoria storica ufficiale. Intorno alla sua figura e alla sua morte violenta sono sorte le più svariate leggende, su cui per la prima volta questo libro prova a far chiarezza. Dai rapporti con la vecchia e nuova mafia, alla faida con il bandito per eccellenza Renato Vallanzasca, fino ai sanguinosi omicidi per la sua successione: una biografia romanzata che racconta in modo duro e avvincente una pagina importante della nostra storia.

Fra orgoglio e passione

Negli otto anni trascorsi da quando Tate Winthrop l’ha salvata dalle morbose attenzioni del patrigno diventando per lei una specie di angelo custode, l’infatuazione da adolescente di Cecily per lui si è trasformata in un vero, grande amore. Ma è un amore senza speranza, poiché Tate, fiero del proprio sangue Sioux, se dovesse sposarsi, sceglierebbe una donna della sua stessa razza. Poi, un giorno, Cecily viene a conoscenza di un segreto in grado di far crollare la determinazione di Tate a resistere all’attrazione che prova per lei… ma in grado anche di distruggere tutte le certezze su cui ha basato la propria esistenza. E Cecily ha giurato di mantenere quel segreto. **
### Sinossi
Negli otto anni trascorsi da quando Tate Winthrop l’ha salvata dalle morbose attenzioni del patrigno diventando per lei una specie di angelo custode, l’infatuazione da adolescente di Cecily per lui si è trasformata in un vero, grande amore. Ma è un amore senza speranza, poiché Tate, fiero del proprio sangue Sioux, se dovesse sposarsi, sceglierebbe una donna della sua stessa razza. Poi, un giorno, Cecily viene a conoscenza di un segreto in grado di far crollare la determinazione di Tate a resistere all’attrazione che prova per lei… ma in grado anche di distruggere tutte le certezze su cui ha basato la propria esistenza. E Cecily ha giurato di mantenere quel segreto.

Fra il cuore e le stelle

Mattia ha vinto *Amici*. E si risveglia felice e frastornato, immerso nel sogno fino al collo. Ma adesso c’è la vita da affrontare. C’è il successo che esalta e stordisce, che stanca e talvolta delude. C’è che certi giorni vorresti solo chiuderti in una stanza con Giada e “muoia sotto un tram / più o meno tutto il mondo”. C’è Giada, appunto e soprattutto, e la voglia e la paura di far diventare adulto il vostro amore, di entrare insieme a lei nel tubo di SuperMario e skippare di livello. E c’è anche la domanda che non se ne vuole andare dalla testa: amo lei o sono soltanto innamorato dell’amore? C’è la passione per la danza che ti pulsa sotto pelle e che ti prende a schiaffi ogni volta che minacci di tradirla. Ci sono le cose che succedono, che se ne fregano di te e accadono comunque. C’è *Amici* , con i nuovi ragazzi della scuola, e fa così strano trovarsi in mezzo a loro. C’è la voglia e la condanna di diventare grandi, di dover fare delle scelte importanti: l’amore o la carriera, il cuore o le stelle? *Fra il cuore e le stelle* è il seguito di *A un passo dal sogno* , il romanzo che ha conquistato i giovani lettori di tutta Italia. Anche qui ci si emoziona, si ride, si sogna. Anche qui realtà e fantasia, fatti accaduti veramente dentro la scuola e avventure da romanzo si mixano in un cocktail che fa girare piacevolmente la testa. Anche qui si arriva in fondo senza fermarsi mai, come in una sfida di danza durante la finale.

Finferli, galletti e gallinacci. Alla scoperta del fungo più divertente da cercare

Filosofia del cercatore di funghi e ricette. Prima di cucinare i funghi bisogna cercarli e i cercatori di funghi sono personaggi molto particolari. Abbiamo: l’incapace fortunato, l’iracondo guastatore, lo stalker invidioso, l’antipatico informato, il bracconiere. Una galleria divertente di personaggi che possiamo incontrare tra i boschi. Una volta trovati i funghi ecco decine e decine di ricette tutte con finferli o galletti come ingredienti principali. E per finire una chicca… Il liquore di galletti? Un liquore con i funghi? Certo è possibile. E mentre ve lo gustate potete leggervi il racconto finale “Il sogno del cacciatore codardo”, naturalmente con i funghi come protagonisti. **

Figlia di strega

Essere creduta figlia di una strega non aiuta certo a fare amicizia. Perdita dovrà aspettare gli sconosciuti passeggeri sbarcati sull'isola per trovare i suoi compagni d'avventura e finire al centro di un intrigante mistero. Una storia di segreti e di amicizia, ricca di suspense. Età di lettura: da 11 anni.

Ferryman

Dylan ha quindici anni e quando una mattina decide di andare a trovare il padre, che non vede da molto tempo, la sua vita subisce un drastico cambiamento: il treno su cui viaggia ha un terribile incidente. Dylan sembrerebbe essere l’unica sopravvissuta tra i passeggeri e, una volta uscita, si ritrova in aperta campagna, in mezzo alle colline scozzesi. Intorno non c’è anima viva, a parte un ragazzo seduto sull’erba. L’adolescente si chiama Tristan e, con il suo fare impassibile e risoluto, convince Dylan a seguirlo lungo un cammino difficile, tra strade impervie e misteriose figure che girano loro intorno, come fossero pronte ad attaccarli da un momento all’altro. È proprio dopo essersi messi in salvo da questi strani esseri che Tristan le rivela la verità… lui è un traghettatore di anime che accompagna i defunti fino alla loro destinazione attraverso la pericolosa terra perduta.
A ogni anima spetta il suo paradiso, ma qual è quello di Dylan? L’iniziale ritrosia di Dylan e l’indifferenza di Tristan si trasformano a poco a poco in fiducia e in un’attrazione magnetica tra i due ragazzi che non sembrano più volersi dividere. Arrivati al termine del loro viaggio insieme, Dylan proverà a sovvertire le regole del suo destino e del mondo di Tristan, pur di non perderlo.
*Ferryman. Amore eterno* , primo volume di una commovente, epica e originale trilogia fantasy, è una moderna riscrittura del mito di Caronte: una storia d’amore che supera il limite della morte attraversando i confini dell’aldilà.
**«Commovente, spesso divertente e qualche volta straziante… A metà tra *I trentanove scalini* e *Il Signore degli Anelli* ».
«The Guardian»
«Una lettura avvincente, piacevole e travolgente. Come con i libri di Harry Potter, il pubblico di ogni età si appassionerà al mondo misterioso che l’autrice ha creato per noi».
«Taipei Times»
«Claire McFall ha dato vita a un’originale storia sulla vita e la morte attraverso una visione brillante e inaspettata dell’aldilà. *Ferryman. Amore eterno* è una straordinaria riscrittura della mitologia greca che coniuga al suo interno descrizioni vivide, una romantica storia d’amore e un viaggio avventuroso».
«Manhattan Book Review»**