2561–2576 di 74503 risultati

Marito & marito

Tutto inizia con la telefonata in cui Giacomo, che ha sempre cercato di nascondere la sua omosessualità alla propria religiosissima famiglia, informa i genitori che è finalmente convolato a giuste nozze. Ma non con la fantomatica fidanzata, bensì con Miguel… In un carosello di situazioni a volte divertenti e a volte drammatiche, la difficoltà di confessare l’amore per una persona dello stesso sesso. **

Machiavelli

Machiavelli o Niccolò Machiavelli è stato testimone e partecipe di avvenimenti e di sentimenti che segnano la nascita del mondo moderno: il tempo delle idee razionali e laiche dell’Umanesimo, delle arti e del “libertinismo” del Rinascimento e di irrisolte contraddizioni religiose e ideologiche. Teorico di un sistema politico di governo fondato sulle “equalità” sociali e su magistrature stabili, e con il sogno di una Italia unita e di uno Stato-Principe promotore e difensore del “vivere civile”, Machiavelli è stato osservatore attento e appassionato della “crisi italiana” tra il Quattrocento e il Cinquecento e anche protagonista perdente e profeta disarmato di una Italia dilaniata dai conflitti interni, divisa e terra di conquista. Lucio Villari affronta i momenti fondamentali del pensiero di Machiavelli, le scritture letterarie, la vicenda umana. Una narrazione nel drammatico scenario del Cinquecento fiorentino, italiano, europeo.

Love in Christmas

Tre racconti rosa dal sapore di Natale, pieni d’amore, magia e passione. Constance e Charles, Benjamin e Sarah, Alisha e Graham. Tre coppie che temono l’amore ma che quando si ritroveranno vittime dell’incantesimo della magia del Natale non potranno più fuggire dai propri sentimenti. Tre storie che toccano il cuore e l’anima in questo incantato e romantico omaggio di Carragh Sheridan.
La raccolta contiene:
LA ROSA DI NATALE
Constance Chevalier è una chef stellata che, per amore, ha lasciato Parigi e si è trasferita a Londra. Londra e il ristorante dell’affascinante Kevin sembrano la realizzazione di un sogno. Ma dopo pochi mesi il sogno si infrange. E dopo nemmeno un anno di convivenza con il suo principe azzurro, Constance si ritrova senza casa, senza lavoro e senza fidanzato.
Charles Bradbury è un lord che vive alle porte di Londra. Vedovo con una figlia di otto anni e sta cercando proprio una nuova cuoca. Si tratta di un lavoro temporaneo. Lui e la figlia hanno in programma di lasciare Londra con l’inizio del nuovo anno. Però per le feste natalizie una cuoca serve proprio. E per una serie di coincidenze, ma neanche tanto, Constance riesce a ottenere il lavoro.
Così Constance lascia l’appartamento di Sarah, la sua migliore amica che le ha dato ospitalità, e si trasferisce in casa Bradbury convinta di doverci rimanere per poco tempo e di doversi occupare e preoccupare solamente del suo lavoro. Ma le cose non sempre vanno come ci si aspetta…
BACI E BUGIE SOTTO IL VISCHIO
Constance e Charles sono partiti per la Germania con la piccola Margareth, un anno è già trascorso e un nuovo Natale si avvicina. Ma che fine hanno fatto Sarah? l’amica di Constance con il suo negozio di fiori in centro? e Benjamin? l’avvocato nonché amico intimo di Charles? loro sono ancora a Londra, con il loro tran tran quotidiano, le loro professioni e le loro esistenze da single convinti.
Sarah Miller è diventata una cliente dello studio legale di Benjamin Logan ma i loro contatti, dopo la partenza della coppia di amici, si sono limitati a qualche telefonata o incontro prettamente professionale ma niente di più.
La vita di Sarah procede tranquilla e quella di Ben dedita solo al lavoro cercando di evitare le donne perché negli ultimi tempi solo foriere di guai per lui. Fino al giorno in cui la segretaria di Logan riceve una telefonata da Sarah che chiede di parlare urgentemente con l’avvocato. È così che Sarah e Ben si incontrano dopo mesi scoprendo reciprocamente che il ricordo dell’altro è decisamente riduttivo e sbiadito se confrontato alla realtà…
FIOCCHI DI NEVE E BIANCHE BUGIE
Graham Cooper è un genio della moda. Uno stilista affermato, invidiato, adorato e stimato nonostante la sua movimentata vita privata e i suoi frequenti flirt con bellissime donne. È popolare ed è una sorta di maestro da cui ogni aspirante stilista vorrebbe imparare. E tra queste aspiranti c’è anche la giovane e talentuosa Alisha Taylor che crede di poter vivere finalmente il suo sogno quando riesce a ottenere un lavoro come sarta nel prestigioso atelier Cooper di New York.
Il grande Graham Cooper la prende sotto la sua ala protettiva, la plasma e le insegna tutto. Tre anni di lavoro insieme, giorno dopo giorno, fianco a fianco. Tre anni di solo lavoro perché, nonostante la nomea che circonda il prestigioso stilista, con Alisha l’uomo ha un comportamento irreprensibile, professionale, addirittura distaccato. Nonostante ciò la ragazza cade inesorabilmente vittima del suo fascino pur sapendo che il suo è un amore non ricambiato così un giorno decide di lasciare tutto. Ma Graham Cooper non è sopporta l’idea di perderla così poche settimane prima di Natale, Graham prende il primo volo che parte da New York con la ferma intenzione di andare a riprendere Alisha e riportarla indietro.
I volumi contenuti nella raccolta sono disponibili anche separatamente su Amazon in formato cartaceo ed ebook, anche in lettura gratuita con abbonamento KindleUnlimited.
**
### Sinossi
Tre racconti rosa dal sapore di Natale, pieni d’amore, magia e passione. Constance e Charles, Benjamin e Sarah, Alisha e Graham. Tre coppie che temono l’amore ma che quando si ritroveranno vittime dell’incantesimo della magia del Natale non potranno più fuggire dai propri sentimenti. Tre storie che toccano il cuore e l’anima in questo incantato e romantico omaggio di Carragh Sheridan.
La raccolta contiene:
LA ROSA DI NATALE
Constance Chevalier è una chef stellata che, per amore, ha lasciato Parigi e si è trasferita a Londra. Londra e il ristorante dell’affascinante Kevin sembrano la realizzazione di un sogno. Ma dopo pochi mesi il sogno si infrange. E dopo nemmeno un anno di convivenza con il suo principe azzurro, Constance si ritrova senza casa, senza lavoro e senza fidanzato.
Charles Bradbury è un lord che vive alle porte di Londra. Vedovo con una figlia di otto anni e sta cercando proprio una nuova cuoca. Si tratta di un lavoro temporaneo. Lui e la figlia hanno in programma di lasciare Londra con l’inizio del nuovo anno. Però per le feste natalizie una cuoca serve proprio. E per una serie di coincidenze, ma neanche tanto, Constance riesce a ottenere il lavoro.
Così Constance lascia l’appartamento di Sarah, la sua migliore amica che le ha dato ospitalità, e si trasferisce in casa Bradbury convinta di doverci rimanere per poco tempo e di doversi occupare e preoccupare solamente del suo lavoro. Ma le cose non sempre vanno come ci si aspetta…
BACI E BUGIE SOTTO IL VISCHIO
Constance e Charles sono partiti per la Germania con la piccola Margareth, un anno è già trascorso e un nuovo Natale si avvicina. Ma che fine hanno fatto Sarah? l’amica di Constance con il suo negozio di fiori in centro? e Benjamin? l’avvocato nonché amico intimo di Charles? loro sono ancora a Londra, con il loro tran tran quotidiano, le loro professioni e le loro esistenze da single convinti.
Sarah Miller è diventata una cliente dello studio legale di Benjamin Logan ma i loro contatti, dopo la partenza della coppia di amici, si sono limitati a qualche telefonata o incontro prettamente professionale ma niente di più.
La vita di Sarah procede tranquilla e quella di Ben dedita solo al lavoro cercando di evitare le donne perché negli ultimi tempi solo foriere di guai per lui. Fino al giorno in cui la segretaria di Logan riceve una telefonata da Sarah che chiede di parlare urgentemente con l’avvocato. È così che Sarah e Ben si incontrano dopo mesi scoprendo reciprocamente che il ricordo dell’altro è decisamente riduttivo e sbiadito se confrontato alla realtà…
FIOCCHI DI NEVE E BIANCHE BUGIE
Graham Cooper è un genio della moda. Uno stilista affermato, invidiato, adorato e stimato nonostante la sua movimentata vita privata e i suoi frequenti flirt con bellissime donne. È popolare ed è una sorta di maestro da cui ogni aspirante stilista vorrebbe imparare. E tra queste aspiranti c’è anche la giovane e talentuosa Alisha Taylor che crede di poter vivere finalmente il suo sogno quando riesce a ottenere un lavoro come sarta nel prestigioso atelier Cooper di New York.
Il grande Graham Cooper la prende sotto la sua ala protettiva, la plasma e le insegna tutto. Tre anni di lavoro insieme, giorno dopo giorno, fianco a fianco. Tre anni di solo lavoro perché, nonostante la nomea che circonda il prestigioso stilista, con Alisha l’uomo ha un comportamento irreprensibile, professionale, addirittura distaccato. Nonostante ciò la ragazza cade inesorabilmente vittima del suo fascino pur sapendo che il suo è un amore non ricambiato così un giorno decide di lasciare tutto. Ma Graham Cooper non è sopporta l’idea di perderla così poche settimane prima di Natale, Graham prende il primo volo che parte da New York con la ferma intenzione di andare a riprendere Alisha e riportarla indietro.
I volumi contenuti nella raccolta sono disponibili anche separatamente su Amazon in formato cartaceo ed ebook, anche in lettura gratuita con abbonamento KindleUnlimited.

Letteratura latina

Il ruolo della letteratura latina all’interno del più vasto mondo della cultura antica; le sue evoluzioni e i legami con le vicende politiche del tempo. Da Livio Andronico a Isidoro di Siviglia, Hubert Zehnacker e Jean-Claude Fredouille affrontano circa nove secoli di una letteratura che per la sua unità e la sua continuità, sia di lingua sia di riferimenti artistici, va ben al di là della storia politica e istituzionale di Roma e forma la matrice della nostra cultura occidentale. Questo classico degli studi letterari non si concentra sui soli autori chiave, ma affronta anche scrittori minori, testimoni di una permanenza culturale indispensabile per la nascita delle grandi opere, nel solco di una storia che si sviluppa sulla base della circolazione delle idee, delle mode estetiche e letterarie. Scandito secondo i grandi periodi della storia di Roma, il testo segue un ordine cronologico e affronta con attenzione le forme e i generi letterari così come il loro contesto, con una trattazione chiara e completa anche della letteratura latina cristiana, spesso trascurata nei manuali.

Le Terre Dell’Arco (Edizioni Eracle)

Selenia, Tivian, Elder, Genpy, Tòrion e Rotolo, ragazzi quindicenni appartenenti a sei diversi popoli (fate, elfi, nani, manalor, squasc e coboldi), a causa di uno scherzo trasformatosi in tragedia, sono dapprima incarcerati, poi, grazie alla rocambolesca fuga di Elder, costretti a fuggire dalla loro terra (la Valle), scampando così, casualmente, all’inaspettato assalto dei nebbiani, neri e truci guerrieri venuti dalle terre fredde, che fanno strage fra la popolazione locale.
I sei si rifugiano in una valle isolata, dove incontrano Alton di Lòrion, un anziano elfo dedito alla magia, che diviene il loro maestro.
Passano tre anni, durante i quali i nebbiani si insediano definitivamente in tutte le Terre dell’Arco, con il loro re, Eknedin, che occupa la città principale degli elfi, Torburgo, eleggendola a capitale dell’intero regno.
I giovani amici, divenuti esperti nell’uso delle armi e della magia, intraprendono, guidati da Alton, una guerriglia contro gli invasori, attirandosi le ire del governatore nebbiano della Valle, che cerca invano di catturarli, subendo rovinose sconfitte.
Interviene allora il figlio primogenito del re nebbiano, Leireco, personaggio intelligente ma dalla controversa reputazione, che riesce a catturare Selenia, la quale poi gli sfugge in modo del tutto inspiegabile.
Ghego, il fratello secondogenito di Leireco, si unisce inopinatamente alla campagna contro i giovani ribelli, ma, a causa della propria avventatezza, viene catturato da Alton, facendo fallire un piano perfettamente elaborato dal giovane principe.
Anche re Eknedin giunge nella Valle, preoccupato per i fallimentari esiti della campagna contro i ribelli.
Assume il comando delle operazioni ma viene ucciso da una misteriosa fanciulla, forse squasc o elfa.
Leireco diviene il re delle Terre dell’Arco e, scoperta una sconvolgente verità, si fa amico dei ribelli, che si uniscono alla sua causa, mentre Ghego, aiutato dalle due sorelle Larissa ed Ursieni, riunisce un gruppo di nobili nebbiani, scontenti del nuovo re, per muovere guerra al fratello.
In attesa di scendere in campo, contro il fratello minore, il giovane re prepara le proprie truppe, con l’insperato aiuto della popolazione locale.
Ma un nuovo formidabile avversario sembra destinato a scendere in campo, in aiuto ai ribelli del principe Ghego.

Le tentazioni di Greta

Salisburgo, 1805 – Prima di andare in sposa a un uomo molto più vecchio di lei, Greta vuole concedersi almeno una notte di passione da serbare nella memoria in futuro. E a giudicare dal bacio ardente che si sono scambiati e dall’atmosfera carica di sensualità che ha infiammato i loro sensi, Oliver Doerger, giovane, bello ed eccitante, sembra il candidato ideale. Lui, però, non ha il coraggio di sedurre una fanciulla innocente, e così, malgrado l’infuocata attrazione che lo attira verso di lei, si impone di porre fine a quell’interludio amoroso. Ma non toccare più quella pelle di velluto e quelle labbra che sembrano boccioli di rosa si rivela una promessa impossibile da mantenere!

Le sette dinastie. La lotta per il potere nel grande romanzo dell’Italia rinascimentale

**Il romanzo più atteso dell’anno
L’autore della saga bestseller *I Medici*
Tradotto in tutto il mondo**
Sette famiglie, sette sovrani, sei città: questa è l’Italia del XV secolo, dilaniata da guerre, intrighi e tradimenti, governata da signori talvolta lungimiranti, ma molto spesso assetati di potere e dall’indole sanguinaria. A Milano, Filippo Maria, l’ultimo dei Visconti, in assenza di figli maschi cerca di garantire la propria discendenza dando in sposa la giovanissima figlia a Francesco Sforza, promettente uomo d’arme. Intanto trama contro il nemico giurato, Venezia, tentando di corromperne il capitano generale, il conte di Carmagnola. Ma i Condulmer non temono gli attacchi: smascherano il complotto e riescono a imporre sul soglio di Pietro proprio un veneziano, che diverrà papa con il nome di Eugenio IV. Tuttavia il duca milanese troverà alleati anche a Roma: sono i rappresentanti della famiglia Colonna, ostili al papa che viene da Venezia e decisi a cacciarlo dalla città. Solo l’aiuto dei Medici riesce a scongiurare la morte del pontefice, costretto però a un esilio forzato a Firenze. E mentre nel sud dell’Italia si fa sempre più cruenta la guerra tra angioini e aragonesi, il destino della penisola italica è sempre più avvolto nell’incertezza…
**Sette famiglie.
Sette sovrani.
Sei città. 
Il gioco dei troni nell’Italia del Rinascimento.**
**Dall’autore vincitore del Premio Bancarella
Hanno scritto dei suoi romanzi:**
«Guerre, passioni, congiure, tradimenti e intrighi: la ricetta di Strukul, tra storia e invenzione, piace e diventa bestseller.»
**Il Venerdì di Repubblica**
«Matteo Strukul ripercorre, tra attenzione ai fatti e reinvenzione romanzesca, la saga della dinastia più potente del Rinascimento.»
**Il Corriere della Sera**
«Strukul è un autore eclettico e accattivante, che sa raccontare la grande Storia con la leggerezza e la velocità dei nostri tempi. Un Dumas 2.0.»
**La Stampa**
«Matteo Strukul è una delle voci più importanti della nuova narrativa italiana: dovete assolutamente leggerlo.» 
**Joe R. Lansdale**
**Matteo Strukul**
è nato a Padova nel 1973. È laureato in giurisprudenza e dottore di ricerca in diritto europeo. Le sue opere sono in corso di pubblicazione in sedici lingue, pubblicate in trenta Paesi e opzionate per il cinema. Il primo romanzo della saga sui Medici, *Una dinastia al potere* , ha vinto il Premio Bancarella 2017. La serie (che comprende anche *Un uomo al potere* , *Una regina al potere* e *Decadenza di una famiglia* ) è in corso di pubblicazione in 12 lingue e in più di 25 Paesi. La Newton Compton ha pubblicato anche *Inquisizione Michelangelo*. **
### Sinossi
**Il romanzo più atteso dell’anno
L’autore della saga bestseller *I Medici*
Tradotto in tutto il mondo**
Sette famiglie, sette sovrani, sei città: questa è l’Italia del XV secolo, dilaniata da guerre, intrighi e tradimenti, governata da signori talvolta lungimiranti, ma molto spesso assetati di potere e dall’indole sanguinaria. A Milano, Filippo Maria, l’ultimo dei Visconti, in assenza di figli maschi cerca di garantire la propria discendenza dando in sposa la giovanissima figlia a Francesco Sforza, promettente uomo d’arme. Intanto trama contro il nemico giurato, Venezia, tentando di corromperne il capitano generale, il conte di Carmagnola. Ma i Condulmer non temono gli attacchi: smascherano il complotto e riescono a imporre sul soglio di Pietro proprio un veneziano, che diverrà papa con il nome di Eugenio IV. Tuttavia il duca milanese troverà alleati anche a Roma: sono i rappresentanti della famiglia Colonna, ostili al papa che viene da Venezia e decisi a cacciarlo dalla città. Solo l’aiuto dei Medici riesce a scongiurare la morte del pontefice, costretto però a un esilio forzato a Firenze. E mentre nel sud dell’Italia si fa sempre più cruenta la guerra tra angioini e aragonesi, il destino della penisola italica è sempre più avvolto nell’incertezza…
**Sette famiglie.
Sette sovrani.
Sei città. 
Il gioco dei troni nell’Italia del Rinascimento.**
**Dall’autore vincitore del Premio Bancarella
Hanno scritto dei suoi romanzi:**
«Guerre, passioni, congiure, tradimenti e intrighi: la ricetta di Strukul, tra storia e invenzione, piace e diventa bestseller.»
**Il Venerdì di Repubblica**
«Matteo Strukul ripercorre, tra attenzione ai fatti e reinvenzione romanzesca, la saga della dinastia più potente del Rinascimento.»
**Il Corriere della Sera**
«Strukul è un autore eclettico e accattivante, che sa raccontare la grande Storia con la leggerezza e la velocità dei nostri tempi. Un Dumas 2.0.»
**La Stampa**
«Matteo Strukul è una delle voci più importanti della nuova narrativa italiana: dovete assolutamente leggerlo.» 
**Joe R. Lansdale**
**Matteo Strukul**
è nato a Padova nel 1973. È laureato in giurisprudenza e dottore di ricerca in diritto europeo. Le sue opere sono in corso di pubblicazione in sedici lingue, pubblicate in trenta Paesi e opzionate per il cinema. Il primo romanzo della saga sui Medici, *Una dinastia al potere* , ha vinto il Premio Bancarella 2017. La serie (che comprende anche *Un uomo al potere* , *Una regina al potere* e *Decadenza di una famiglia* ) è in corso di pubblicazione in 12 lingue e in più di 25 Paesi. La Newton Compton ha pubblicato anche *Inquisizione Michelangelo*.

Le Leggende Di Shannara – 1. L’Ultimo Cavaliere

Da più di trent’anni Terry Brooks è il maestro incontrastato del fantasy mondiale. Con *L’ultimo cavaliere* si apre un nuovo entusiasmante capitolo del leggendario ciclo di Shannara. Sono passati cinquecento anni dalle Grandi Guerre, fomentate dai demoni, che avevano lasciato solo morte e rovina, sterminando quasi completamente il genere umano. I superstiti, un piccolo gruppo di Uomini e di Elfi, fuggiti sotto la guida del giovane Falco – una creatura magica dalle sembianze umane -, avevano trovato rifugio in una valle remota e inaccessibile che lo stesso Falco era riuscito a isolare dai pericoli esterni con la magia, esaurendo tutto il suo potere. Uomini, Elfi e mutanti avevano trovato un luogo che credevano sarebbe stato la loro patria per sempre. Ma si sbagliavano. Avviene infatti ciò che non era immaginabile: dopo cinque secoli, la barriera della nebbia magica che protegge la valle comincia ad affievolirsi e quando Sider Ament, l’unico discendente sopravvissuto dei Cavalieri del Verbo, sorprende alcune creature ostili provenienti dall’esterno che aggrediscono due cercatori di piste, teme il peggio. Il rifugio un tempo sicuro è ora diventato vulnerabile e lui solo è in grado di fronteggiare e sconfiggere i misteriosi nemici che stanno penetrando nel loro mondo.
Ben pochi tra gli abitanti, però, sembrano credere al pericolo.
Insieme ai due giovani cercatori di piste e a una coraggiosa principessa degli Elfi, Sider guida la difesa della patria, impresa decisamente complicata, aggravata dal tradimento di chi vuole impadronirsi del potere, mentre all’esterno un esercito di Troll si prepara all’invasione. Sider e i suoi compagni scoprono che i nemici sono molto più forti del previsto e che per avere qualche possibilità di salvezza dovranno di nuovo imparare a servirsi delle Pietre Magiche.
I milioni di appassionati lettori di Terry Brooks saranno certamente catturati da questo romanzo, primo della nuova serie “Le leggende di Shannara”, che conferma le straordinarie doti narrative di un grande autore.

Le dame di Grace Adieu e altre storie di magia

Il regno delle fate non è così lontano come potremmo pensare. A volte, infatti, capita di attraversare distrattamente una linea invisibile e ritrovarsi a fronteggiare principesse petulanti, vendicativi rapaci notturni, dame che ammazzano il tempo ricamando terribili destini, o di ritrovarsi perduti lungo un sentiero infinito in una selva incredibilmente oscura, dove le case non hanno mai lo stesso aspetto due volte. È ciò che accade agli eroi di questi racconti, fra i quali appaiono un esagitato pastore dell’epoca della Reggenza, un medico ebreo del XVIII secolo, sua maestà Maria Stuarda, oltre a un piacevolissimo quanto inaspettato ritorno: Jonathan Strange e il misterioso Re Corvo in persona.

Le crociate

Le guerre tra cristiani e musulmani nell’epoca dei cavalieriCol termine crociate si indicano le spedizioni militari organizzate durante il Medioevo dai cristiani di Occidente in Terra Santa, per cacciarne i musulmani. Su questo tema le interpretazioni storiche sono state spesso discordanti. Secondo alcuni studiosi i crociati erano dei santi votati alla riconquista dei luoghi che erano stati la culla del cristianesimo. Secondo altri erano invece affaristi astuti, cinici e crudeli che volevano conquistare la Palestina e Gerusalemme per impiantarvi città-mercato e lucrosi affari. In effetti, nessuna delle due immagini appare totalmente veritiera. La maggior parte dei crociati in realtà era mossa da autentica fede ma ciò non significò – come scrive l’autore in questo studio introduttivo – «che, in Terra Santa e nelle altre zone dove i soldati di Cristo passarono, non si compissero azioni violente e crudeli e che non si effettuassero attività remunerative e spregiudicate».Ludovico Gattoprofessore emerito di Storia medievale presso l’Università di Roma «La Sapienza», è autore, fra l’altro, di L’atelier del medievista e Viaggio intorno al concetto di Medioevo. Tra i numerosi titoli pubblicati con la Newton Compton ricordiamo: Sicilia medievale, Storia e storie del Medioevo, Storia di Roma nel Medioevo, Il Medioevo giorno per giorno e Le grandi donne del Medioevo.

Le cose che abbiamo in comune sono un milione e 250

Alex, deciso a disertare il servizio di leva, ha raggiunto Copenhagen e ora vive felicemente a casa di Tom, un amico conosciuto durante una vacanza.
Per riportarlo in Italia, la sua famiglia ha ingaggiato un detective privato molto particolare, romantico e con ambizioni da pittore, che gira mezza Europa pur di ritrovarlo. Ma Alex di tornare a Roma non vuole saperne: si guadagna da vivere giocando a scacchi, trascorre le sue serate bevendo ottima birra in compagnia di un’allegra brigata e ha conosciuto il sesso giocoso e poi il vero amore insieme ad Annet, un’italo-danese che vive con due pappagalli, Hard e Rock, e un’amica ambientalista simpatizzante di Greenpeace. Ma un giorno il piccolo gruppo di amici deve confrontarsi con una difficile prova. Preben e Rasema sono innamorati, ma lei è algerina e promessa in sposa a un connazionale fin dalla nascita. Alex è messo alle strette: per far trionfare l’amore tra i due, dovrà mettere alla prova le sue abilità e giocare la partita a scacchi più importante della sua vita. State a vedere come andrà a finire!
*Le cose che abbiamo in comune sono un milione e 250* fa rivivere la generazione degli anni Settanta attraverso le avventure comiche, goliardiche e spensierate di un ventenne italiano, in pausa dal mondo reale, e pronto a tutto pur di godersi una vita spericolata e un amore indimenticabile.

Le cento migliori ricette di carne

Questo libro è dedicato alle carni di tipo rosso (manzo e maiale) e bianco (vitello). Il manzo, che delle carni è la più nutriente, e contiene la più alta percentuale di proteine, si presta bene per bolliti, stufati, arrosti, fettine; il vitello è l’ideale per spezzatini e costolette, mentre il maiale è adatto a tutte le cotture: arrosto, allo spiedo, brasati… In questo libro troverete cento ricette per preparare i piatti di carne nel modo più semplice e appetitoso.

Largo Winch: Assalto al Gruppo W

Nerio Winch, padrone di un impero finanziarlo internazionale, muore misteriosamente. Il Gruppo W non ha più un capo, l’unico erede designato è un giovane di cui nessuno ha mai sentito parlare: Largo. Un ribelle, accusato di un delitto non commesso e rinchiuso in una prigione turca. Chi vuole Impadronirsi della più potente società del mondo? Qual è il nome del traditore che manovra nell’ombra per distruggere Largo e accaparrarsi la ricchezza che gli spetta?

La vita reale

Opera incompiuta, la “Terza serie” delle opere di G.I. Gurdjieff doveva all’inizio essere composta da cinque libri. Secondo la testimonianza dei suoi allievi più vicini, che avevano lavorato con lui per parecchi anni, solo alcuni capitoli sono stati redatti in forma pressappoco definitiva. Le cinque Conferenze che compaiono in questo libro erano destinate al primo libro. La quarta Conferenza, come si vede, è incompleta. Del quinto libro non vi è traccia, così come del secondo e del terzo nel quale dovevano essere inclusi tre capitoli a cui Gurdjieff fa riferimento in Incontri con uomini straordinari. Il quarto libro verosimilmente avrebbe dovuto constare di due capitoli: Il prologo ed il testo incompleto Il mondo esteriore ed il mondo inferiore dell’uomo. Il piano dell’opera di Gurdjieff era il seguente: con il titolo Del tutto e di tutto dovevano essere pubblicati i suoi scritti in dieci volumi in tre serie. La prima serie in tre libri comprende: Racconti di Belzebù al suo nipotino, Critica obiettivamente imparziale della vita degli uomini. Le seconda serie in due libri comprende Incontri con uomini straordinari. La terza serie in cinque libri comprende La vita non è reale che quando “Io sono”.

La valle segreta

**Un nobile cavaliere e un’audace dama nella Scozia del 1692, divisa dalle lotte fra clan** È l’alba del 13 febbraio 1692 e gli uomini del clan Campbell massacrano a tradimento la gente di Glencoe, nelle Highlands scozzesi. Duncan MacDonald è “Il Protettore” dell’Ordine dei cavalieri dell’Unicorno, e in un inferno di morte e distruzione riesce a condurre in salvo i sopravvissuti. Attraversate le montagne in condizioni disperate, il gruppo si rifugia presso il clan alleato degli Stewart. Nel meraviglioso castello di Sealgair, Duncan ritrova Violet Stewart: la bambina di un tempo è diventata una bellissima lady dai capelli biondi profumati di erica e dagli occhi color indaco. Per entrambi l’attrazione è inevitabile, ma Duncan la combatte perché nel suo futuro c’è posto soltanto per la vendetta. Diretto a Edimburgo per affrontare i nemici, acconsente a scortare Violet che deve raggiungere la zia: il viaggio difficile e ricco d’insidie offre ai due giovani l’occasione per conoscersi e innamorarsi. La resa dei conti che attende Duncan nella capitale minaccia di dividerli per sempre, ma il loro amore e il loro coraggio creeranno un nuovo scenario, dove ogni soluzione diventa possibile. **
### Sinossi
**Un nobile cavaliere e un’audace dama nella Scozia del 1692, divisa dalle lotte fra clan** È l’alba del 13 febbraio 1692 e gli uomini del clan Campbell massacrano a tradimento la gente di Glencoe, nelle Highlands scozzesi. Duncan MacDonald è “Il Protettore” dell’Ordine dei cavalieri dell’Unicorno, e in un inferno di morte e distruzione riesce a condurre in salvo i sopravvissuti. Attraversate le montagne in condizioni disperate, il gruppo si rifugia presso il clan alleato degli Stewart. Nel meraviglioso castello di Sealgair, Duncan ritrova Violet Stewart: la bambina di un tempo è diventata una bellissima lady dai capelli biondi profumati di erica e dagli occhi color indaco. Per entrambi l’attrazione è inevitabile, ma Duncan la combatte perché nel suo futuro c’è posto soltanto per la vendetta. Diretto a Edimburgo per affrontare i nemici, acconsente a scortare Violet che deve raggiungere la zia: il viaggio difficile e ricco d’insidie offre ai due giovani l’occasione per conoscersi e innamorarsi. La resa dei conti che attende Duncan nella capitale minaccia di dividerli per sempre, ma il loro amore e il loro coraggio creeranno un nuovo scenario, dove ogni soluzione diventa possibile.
### L’autore
Linda Kent divide la sua vita fra la magica atmosfera di Roma e la campagna toscana, un’oasi di tranquillità nella quale si rifugia quando la scrittura richiede maggiore concentrazione. Ama profondamente la letteratura, la poesia e la storia del passato, soprattutto quella del Regno Unito e, non appena le è possibile, compie lunghi viaggi nei luoghi in cui ambienta i suoi romanzi, per poterli descrivere fedelmente ai lettori. Ha pubblicato altri romanzi storici con Mondadori: *Il profumo delle rose selvatiche* (2013), *Sole nella brughiera* (2014), *Vento di Cornovaglia* (2014), *Lo sa il mare* (2015), *Una notte d’autunno* (2016), *Gelsomino indiano* (2018), *L’albero dei desideri* (2019). E in self publishing: *Biancospino* (2016), *Nella Tana del Leone* (2017) e *Nobile Guerriero* (2017). Sui social e sul suo sito si possono trovare notizie sull’autrice e i suoi romanzi. Sito: www.lindakentauthor.com Fb: www.facebook.com/lindakentromance; www.facebook.com/linda.kent.5076 Twitter: twitter.com/lindalindakent Instagram: www.instagram.com/linda.lindakent Pinterest: www.pinterest.it/lindakent5076