2449–2464 di 74503 risultati

Alamut

Alamut è l’inespugnabile fortezza dove regna il Veglio della montagna, Hasan Ibn Sabbah il Seyduna. Questa fortezza nasconde un segreto: al suo interno vi sono giardini di delizie dove bellissime fanciulle, simili alle uri descritte nel Corano, danno amore e felicità a giovani fanatici che credono di essere in paradiso e vogliono immolarsi per la Santa causa. Lì infatti il Seyduna addestra i «pugnali viventi», giovani terroristi disposti alle imprese più rischiose. Lo stratagemma usato da Hasan è l’hashish. I giovani vengono drogati e portati privi di sensi ad Alamut, che credono il paradiso degli eroi. Qui vengono addestrati e poi fatti uscire per uccidere. Solo se raggiungeranno l’obiettivo potranno ritornare al paradiso delle creature celesti. Questa è la setta degli «hashashini», che sparse la morte e il terrore nell’Iran dell’XI secolo e distrusse l’immenso impero dei Selgiuchidi.
Un romanzo storico che ci riporta a un mondo affascinante e misterioso.
Riscoperto in anni recenti, Vladimir Bartol (Trieste 1903 – Lubiana 1967) è considerato oggi uno dei più significativi scrittori sloveni.

Al Di Là Del Mare

« *Lauren Wolk possiede un grandissimo talento.* »
**The Times**
« *Crow è un’eroina forte e determinata, intelligente e tenace, che riuscirà a ricostruire il puzzle del suo passato e a ridare significato alla definizione di famiglia.* »
**Publishers Weekly**
**«A volte le cose le sai. Non le impari. Non le trovi. Non le scopri. Le sai già. Qualunque cosa ti dicano gli altri».**
Quando aveva poche ore di vita, **Crow** fu ritrovata in una vecchia barca che nella notte si era arenata sulla spiaggia: questa è la storia che le racconta **Osh** , il pittore, come una favola della buona notte.
Per dodici anni Crow ha vissuto con lui su un’isoletta circondata dal mare e dal cielo, come sotto un incantesimo selvaggio e felice, accudita dal ruvido affetto della signorina Maggie. Ma le mani di Osh e della signorina Maggie sono le uniche che l’abbiano mai toccata: sembra che gli altri abitanti stiano alla larga da lei, come se ne avessero paura. Perché? Cosa si nasconde dietro le sue origini?
Una notte in cui vede divampare un misterioso fuoco nell’isola di fronte, Crow decide di scoprirlo, cominciando una ricerca che la porterà su sentieri assai più pericolosi del previsto, che sfideranno la sua identità e il suo senso di appartenenza, ma che le riveleranno cos’è davvero una famiglia.

**Dopo il grande successo dell’ *Anno in cui imparai a raccontare storie* , torna la scrittura vivida e luminosa di Lauren Wolk, una storia sul coraggio di crescere, di affrontare se stessi e le proprie paure per scoprire quello a cui si tiene di più.**
**
### Sinossi
« *Lauren Wolk possiede un grandissimo talento.* »
**The Times**
« *Crow è un’eroina forte e determinata, intelligente e tenace, che riuscirà a ricostruire il puzzle del suo passato e a ridare significato alla definizione di famiglia.* »
**Publishers Weekly**
**«A volte le cose le sai. Non le impari. Non le trovi. Non le scopri. Le sai già. Qualunque cosa ti dicano gli altri».**
Quando aveva poche ore di vita, **Crow** fu ritrovata in una vecchia barca che nella notte si era arenata sulla spiaggia: questa è la storia che le racconta **Osh** , il pittore, come una favola della buona notte.
Per dodici anni Crow ha vissuto con lui su un’isoletta circondata dal mare e dal cielo, come sotto un incantesimo selvaggio e felice, accudita dal ruvido affetto della signorina Maggie. Ma le mani di Osh e della signorina Maggie sono le uniche che l’abbiano mai toccata: sembra che gli altri abitanti stiano alla larga da lei, come se ne avessero paura. Perché? Cosa si nasconde dietro le sue origini?
Una notte in cui vede divampare un misterioso fuoco nell’isola di fronte, Crow decide di scoprirlo, cominciando una ricerca che la porterà su sentieri assai più pericolosi del previsto, che sfideranno la sua identità e il suo senso di appartenenza, ma che le riveleranno cos’è davvero una famiglia.

**Dopo il grande successo dell’ *Anno in cui imparai a raccontare storie* , torna la scrittura vivida e luminosa di Lauren Wolk, una storia sul coraggio di crescere, di affrontare se stessi e le proprie paure per scoprire quello a cui si tiene di più.**

Ai Confini Del Mare

**Da questo libro è tratto il film *Master & Commander – Sfida ai confini del mare* vincitore di due premi Oscar**
Jack Aubrey ha una fretta del diavolo: non c’è un minuto da perdere. Questa volta, partendo da Gibilterra con la sua fedele Surprise, deve lanciarsi all’inseguimento della fregata americana Norfolk, che veleggia al largo delle coste brasiliane e minaccia le baleniere di Sua Maestà nei mari del Sud. Deve farlo nel più breve tempo possibile, altrimenti sarà costretto a proseguire la caccia fino a capo Horn, terrore di ogni marinaio e teatro di tempeste e naufragi, o addirittura oltre. Ma numerosi ostacoli rallentano la corsa della Surprise. La zona delle calme equatoriali sembra non avere mai fine e, per di più, il timore di rimanere senz’acqua serpeggia tra l’equipaggio, già male assortito: ai marinai che da sempre navigano sulla Surprise si sono infatti aggiunti uomini della Defender, poco più che vili terrazzani inclini alle risse. Inoltre, la presenza del tutto inconsueta di tre donne a bordo sarà fonte di rivalità e gelosie che sfoceranno in tragedia, gettando sul già estenuante inseguimento un cupo alone di malasorte. Nemmeno dopo aver messo alle spalle l’infido capo Horn la situazione migliorerà, anzi. La Norfolk è una preda sfuggente, un autentico fantasma dei mari. E quando, dopo aver raccolto lungo la strada gli equipaggi di baleniere catturate dal nemico, Aubrey vedrà profilarsi in lontananza le misteriose isole Galápagos – un vero paradiso naturalistico per il serafico dottor Maturin e il reverendo Martin, che già ne pregustano l’osservazione – per lui e i suoi marinai cominceranno nuove avventure, ricche soprattutto di incognite e di insidie. Tutt’altro che un paradiso, insomma, in un viaggio che li condurrà davvero ai confini del mare…

Agatha Raisin – Il prestito fatale

Piddlebury è un sonnolento villaggio dei Cotswolds scampato ai flussi di turisti della domenica. Una comunità piccola e chiusa, che però sa accogliere Gloria French, nuova compaesana che molto si spende nelle attività di beneficenza e nell’assistenza agli anziani. Ma Gloria ha un difetto: chiede in prestito le cose più disparate, che poi immancabilmente non restituisce. Forse anche per questo, quando viene trovata morta, uccisa con del vino di sambuco al veleno, nessuno ne piange la dipartita.
Il presidente del consiglio comunale incarica Agatha di indagare, ma la nostra detective si scontra con un muro di omertà. Per di più, non riesce a lavorare serenamente perché il suo ex marito, James Lacey, fa gli occhi dolci alla giovane Toni Gilmour, collaboratrice di Agatha, risvegliando in lei sopite gelosie.
**
### Sinossi
Piddlebury è un sonnolento villaggio dei Cotswolds scampato ai flussi di turisti della domenica. Una comunità piccola e chiusa, che però sa accogliere Gloria French, nuova compaesana che molto si spende nelle attività di beneficenza e nell’assistenza agli anziani. Ma Gloria ha un difetto: chiede in prestito le cose più disparate, che poi immancabilmente non restituisce. Forse anche per questo, quando viene trovata morta, uccisa con del vino di sambuco al veleno, nessuno ne piange la dipartita.
Il presidente del consiglio comunale incarica Agatha di indagare, ma la nostra detective si scontra con un muro di omertà. Per di più, non riesce a lavorare serenamente perché il suo ex marito, James Lacey, fa gli occhi dolci alla giovane Toni Gilmour, collaboratrice di Agatha, risvegliando in lei sopite gelosie.

Affidabilità delle costruzioni meccaniche. Strumenti e metodi per l’affidabilità di un progetto

La crescente competitivit del mercato richiede ogni volta un progetto pi accurato dei componenti e sistemi meccanici, in modo da limitare utilizzo dei materiali e costi . Tuttavia viene sempre di pi richiesto, sia dal mercato che a livello normativo, che i componenti svolgano al meglio la loro funzione durante l intera vita del prodotto garantendo tanto la assenza d interruzioni di servizio come rotture o cedimenti che possano comportare un rischio a livello di sicurezza. In questo ambito il presente volume, rivolto a studenti della laurea magistrale ed ingegneri meccanici, intende fornire i metodi per impostare e valutare l affidabilit di un progetto sulla base di un ampia casistica di applicazioni. A partire dai richiami dei metodi statistici per descrivere le variabili ingegneristiche, il volume descrive i diversi approcci della statistica dei valori estremi con interessanti applicazioni ai carichi sulle strutture ed al controllo dei materiali. Viene quindi affrontata la progettazione affidabilistica dei componenti soggetti a sollecitazioni meccaniche, alla base del metodo agli stati limite, e confrontata con la progettazione tradizionale. Completano il quadro i concetti di analisi dei sistemi.

Affari scottanti

L’amore che scoppia nella tempesta è il più forte e ardente di tutti.
Il magnate greco Aristedes Sarantos, per ottenere il controllo di una compagnia navale concorrente, decide di agire dall’interno e conquistare la mente e il cuore della bella Selene Louvardis, figlia del suo rivale. La vittoria sembra vicina ma, proprio come la dea di cui porta il nome, dopo una notte indimenticabile Selene fugge alle prime luci dell’alba. Ora le loro strade si incrociano di nuovo, e Aris non permetterà a Selene di scappare. Prima che la luna tramonti tra le onde del mare, lei sarà sua ancora una volta. E un’altra ancora.
**
### Sinossi
L’amore che scoppia nella tempesta è il più forte e ardente di tutti.
Il magnate greco Aristedes Sarantos, per ottenere il controllo di una compagnia navale concorrente, decide di agire dall’interno e conquistare la mente e il cuore della bella Selene Louvardis, figlia del suo rivale. La vittoria sembra vicina ma, proprio come la dea di cui porta il nome, dopo una notte indimenticabile Selene fugge alle prime luci dell’alba. Ora le loro strade si incrociano di nuovo, e Aris non permetterà a Selene di scappare. Prima che la luna tramonti tra le onde del mare, lei sarà sua ancora una volta. E un’altra ancora.

Adorabile E Sfuggente

London ama andare in surf tutti i giorni, servire in un bar e uscire con il suo gruppo di amici, mentre si prende il suo tempo per decidere che percorso intraprendere dopo il college. Tutto nella sua vita sta procedendo nel migliore dei modi, senza alcuna pressione. Finché una bollente notte di passione con il seducente Luke infrange improvvisamente le sue sicurezze. Disillusa dal disastroso matrimonio dei genitori e dal tradimento del suo ex, London è refrattaria alle relazioni. La sua attrazione per Luke è innegabile, ma sente che potrebbe rappresentare un pericolo. Lui, in effetti, è il classico latin lover abituato a cambiare ragazza ogni sera. Eppure, con sua stessa sorpresa, sente di provare qualcosa di speciale per London. Con lei vorrebbe di più… Dopo tanto tempo l’amore ha finalmente bussato alle loro porte, ma per accoglierlo London e Luke dovranno fare i conti con sé stessi e con il loro passato…

Addio Ai Ghiacci

Il Polo si sta inesorabilmente sciogliendo. È un fatto col quale dobbiamo confrontarci. Lo scioglimento dei ghiacci è andato aumentando drammaticamente negli ultimi trent’anni. E i ghiacci del Polo sono la cartina al tornasole dello stato di salute del clima del pianeta e tanto più diminuiscono, tanto meno calore viene riflesso verso lo spazio dal loro candore, peggiorando ulteriormente la situazione in un circolo vizioso. L’accelerazione del fenomeno è impressionante, ma le autorità politiche
non sembrano aver ancora realizzato l’enorme pericolo che ciò comporta , ovvero che il destino dell’Artico è la miccia che potrebbe innescare una spirale che finirebbe col coinvolgere il mondo intero.
Addio ai ghiacci, uscito per la prima volta nel 2017 e ora aggiornato agli ultimissimi dati, contiene tutti i fatti incontrovertibili dell’evidenza scientifica, minuziosamente raccolti, spiegati e argomentati in maniera estremamente comprensibile per chiunque: non dà scampo. È un appello accorato e competente che non deve cadere nel vuoto.

Acqua Sporca

Nella bollente estate del 2008, un bambino, ricoverato all’ospedale Burlo Garofolo di Trieste, viene caricato di nascosto in macchina. È l’alba. Sull’auto ci sono la madre, il nonno e un medico sopra le righe. La destinazione è San Marino, dove il bimbo sarà sottoposto a un trattamento a base di cellule staminali. La terapia, che in breve tempo sarà conosciuta in tutto il mondo come “metodo Stamina”, non è mai stata testata, ma secondo il suo promotore, un esperto di marketing lanciatosi nel business della medicina, può curare decine di malattie senza speranza.
Negli stessi giorni, negli Stati Uniti, un’azienda che impiega le cellule staminali per curare malattie ossee riceve una visita dall’ente di controllo americano: l’Fda. L’azienda, che grazie alle staminali è diventata una macchina da soldi, sta operando al di fuori della legalità e deve interrompere le sue attività.
Tra battaglie in tribunale, gruppi di potere e malati in piazza comincia una guerra che legherà indissolubilmente le due sponde dell’Atlantico.
La posta in gioco è enorme: miliardi di dollari, il futuro della medicina, ma, soprattutto, la vita di milioni malati.

Accoppiamenti giudiziosi

I diciannove, temerari racconti radunati da Gadda nel 1963 attraversano l’intera sua attività di narratore eccentrico e sperimentale, offrendone la più autentica essenza. Tanto più che Gadda non ha esitato a includervi frammenti di romanzi quali “La meccanica” e “La cognizione del dolore”, quasi a segnalare che questo libro è anche una insostituibile “autoantologia”. Un’ampia Nota al testo ricostruisce la storia del volume, e regala saporosi inediti di recente riaffiorati dai mitici bauli dell’Ingegnere.

Abbondanza. Il Futuro È Migliore Di Quanto Pensiate

Debito, disoccupazione, disastri naturali, sperequazione sociale, guerre, carestie, risorse naturali prosciugate; tutto sembra annunciare un futuro cupo e apocalittico. Ma forse non è cosi: forse il bicchiere, che ci sembra non solo mezzo vuoto ma anche rotto, in realtà è pieno di possibilità. Non siamo mai stati così bene come in questo momento storico, dicono Peter Diamandis e Steven Kotler, ma molti lo dimenticano: nell’ultimo secolo la durata della vita è raddoppiata, il reddito pro capite triplicato, la mortalità infantile è stata abbattuta. Un mondo tutt’altro che perfetto ma migliore di quanto pensiamo, insomma; e questa tendenza è in piena accelerazione, anche grazie agli innovatori, ai capitali dei tecno-filantropi e a nuove generazioni istruite e connesse. Abbiamo davanti un futuro con grandi opportunità.

Aarn Munro Il Gioviano

Aarn Munro è figlio di terrestri, ma è nato sul pianeta Giove e la sua forza di gravità lo ha reso un superuomo dal punto di vista fisico. Inoltre è un geniale sperimentatore e le sue scoperte apriranno all’uomo la strada delle stelle. Allestito un prototipo di astronave, il viaggio di prova si risolve quasi in un disastro: sconosciute forze cosmiche, messe in gioco dallo scontro con una meteora, gli fanno attraversare l’iperspazio trasportandolo istantaneamente nell’universo del sole Anrei, dove continua da millenni una guerra iniziata nel leggendario continente di Mu. E questo è solo l’inizio di una saga: altre avventure lo attendono lungo la via del ritorno.

A tutto gas

**A tutto gas: contiene** *Nell’erba alta *** , ora un film Netflix**
Un inseguimento a tutto gas tra una banda di bikers e un camionista pazzo che si trasforma in una danza macabra nel deserto del Nevada; fratello e sorella che si addentrano in un campo di erba alta attirati dalle grida disperate di un bambino; una porticina che conduce in un mondo dove gli echi delle fiabe si tingono di sangue: la paura ha tanti volti in questa raccolta di racconti firmata da Joe Hill, e leggerli è come spingersi in una galleria degli orrori che ci terrorizza ma ci trascina dentro in maniera altrettanto irresistibile. Ipnotiche e inquietanti, queste tredici storie scavano nelle nostre fragilità nascoste, nei segreti che ci tormentano, nelle paure più profonde. Sono incubi che affondano le radici nella vita reale per assumere spesso connotati fantastici o soprannaturali; sono tredici imperdibili tappe di una odissea dark nei meandri più oscuri della mente umana. Una speciale antologia che dimostra (come se ce ne fosse ancora bisogno) il talento indiscusso di Joe Hill, tra storie totalmente inedite e altre già edite – due delle quali scritte a quattro mani con Stephen King: A tutto gas (Bikers) e Nell’erba alta. A quest’ultima è anche ispirato l’omonimo film prodotto da Netflix. **
### Sinossi
**A tutto gas: contiene** *Nell’erba alta *** , ora un film Netflix**
Un inseguimento a tutto gas tra una banda di bikers e un camionista pazzo che si trasforma in una danza macabra nel deserto del Nevada; fratello e sorella che si addentrano in un campo di erba alta attirati dalle grida disperate di un bambino; una porticina che conduce in un mondo dove gli echi delle fiabe si tingono di sangue: la paura ha tanti volti in questa raccolta di racconti firmata da Joe Hill, e leggerli è come spingersi in una galleria degli orrori che ci terrorizza ma ci trascina dentro in maniera altrettanto irresistibile. Ipnotiche e inquietanti, queste tredici storie scavano nelle nostre fragilità nascoste, nei segreti che ci tormentano, nelle paure più profonde. Sono incubi che affondano le radici nella vita reale per assumere spesso connotati fantastici o soprannaturali; sono tredici imperdibili tappe di una odissea dark nei meandri più oscuri della mente umana. Una speciale antologia che dimostra (come se ce ne fosse ancora bisogno) il talento indiscusso di Joe Hill, tra storie totalmente inedite e altre già edite – due delle quali scritte a quattro mani con Stephen King: A tutto gas (Bikers) e Nell’erba alta. A quest’ultima è anche ispirato l’omonimo film prodotto da Netflix.
### Dalla seconda/terza di copertina
JOE HILL è uno dei più importanti scrittori americani horror della sua generazione; «uno degli autori di spicco nella letteratura fantastica del Ventunesimo secolo», come lo ha definito il Washington Post. Con i suoi libri, più volte bestseller del New York Times, tra cui ricordiamo La scatola a forma di cuore e La vendetta del diavolo (pubblicati in Italia da Sperling & Kupfer), ha ricevuto numer

A Susanna piace il rosso

« *Michel Pastoureau è la massima autorità al mondo a proposito dei colori e dei loro significati.* »
**Il Sole 24 Ore**
Michel Pastoureau è un esperto di colori. Li ama, li studia, li racconta ai grandi da moltissimi anni. Ecco perché gli è sembrato che fosse arrivato il momento di accompagnare anche i più piccoli nel suo mondo, fatto di mille sfumature. Il suo viaggio ha inizio dal rosso, il colore della forza, dell’allegria, della bellezza… e il preferito di Susanna, una bambina irresistibile, che sa quello che vuole. La sua storia, leggera e sognante, farà sorridere e riflettere, ma soprattutto insegnerà l’importanza di difendere i propri gusti e le proprie idee, rispettando quelle degli altri. Perché per disegnare c’è bisogno di tutti i colori dell’arcobaleno. Al suo primo libro per ragazzi Michel Pastoureau firma un albo originalissimo, con le illustrazioni di Laurence Le Chau e la poetica traduzione di Chandra Livia Candiani.