24001–24016 di 66541 risultati

Mandragora

Druuna è una giovane ragazza, dall’aspetto terribilmente affascinante, sana ma con dei segreti da nascondere. Suo marito, Schastar, è vittima del morbo e lei ha bisogno di molto siero per cercare di alleviargli il dolore. Così si trova costretta a prostituirsi per ottenere più siero di quanto le spetti. Nel corso del fumetto sarà inevitabilmente vittima di ripetute violenze ed abusi ma anche di numerosi amplessi consenzienti (ed in realtà, data la notevole componente erotica del fumetto, spesso non sembrerà nemmeno dispiacerle troppo prostituirsi o essere sfruttata). Sembra che il personaggio di Druuna sia ricalcato sulle fattezze dell’attrice Valérie Kaprisky. Il profilo che Serpieri preferisce rappresentare del personaggio è quello posteriore, soffermandosi spesso sul fondoschiena della ragazza, che non perderà occasione per esibire con disinvoltura. Un’eroina dai capelli corvini ed ondulati, una carnagione abbronzata ed un corpo non inutilmente magro ma carnoso e ben modellato. Sicuramente il personaggio ha costituito il punto di forza di un’avventura fantascientifica dalla smaccata connotazione erotica che cerca di bilanciare la componente narrativa con quella più apertamente voyeristica, con alterni risultati.

Magneto

Prima serie ad ospitare le avventure di Thor

Maelstrom

Prima serie ad ospitare le avventure di Thor

La macchina invincibile

La vicenda della donna immortale, prima di giungere al suo drammatico epilogo, si complica con l’entrata in scena degli acerrimi, consueti avversari di Martin Mystère: gli Uomini in Nero e Sergej Orloff.

Lolocausto

Prima serie ad ospitare le avventure di Thor

Lady Oscar 12

Intorno alla metà del 18° secolo, per rinsaldare il reciproco impegno di amicizia contro la Prussia di Federico II, Austria e Francia decidono di pensare a un matrimonio che potesse unire le due monarchie: quello tra la quattordicenne Maria Antonietta d’Asburgo-Lorena e il delfino francese Luigi XVI. La loro tormentata vicenda comincia ad intrecciarsi sempre più con quella di una splendida fanciulla, Oscar Françoise de Jarjayes, una giovane nobile che il padre ha voluto educare come un uomo, perché diventasse il generale della guardia reale francese così come lo erano stati i suoi discendenti.