209–224 di 72034 risultati

Il cavaliere del grifone

Siena, A.D. 1298. La bellissima Elena Bonsignori è il sogno proibito di qualunque uomo. Lunghi capelli neri, occhi insondabili e il corpo sinuoso di una dea. Sarà lei a premiare il vincitore del torneo che suo fratello Filippo ha organizzato in Piazza del Campo.
I piani di Filippo però non si fermano qui. Pur di riconquistare la gloria che la sua famiglia ha perduto, è pronto a rendere schiavo un intero popolo.
Tra amori, battaglie, tradimenti e colpi di scena, c’è un solo ostacolo davanti ai sogni di potere di Filippo.
Si chiama Bino degli Abati del Malia.
Un romanzo storico che dà voce a eroi senza volto, raccontando una battaglia antica quanto il mondo: la lotta contro l’oppressione, la lotta per la libertà.
“UN GRANDE ROMANZO STORICO” – lifefactorymag.com
“Un romanzo storico strutturato con cura e ricercatezza senza affettazione, una trama avvincente” – librilamiavita.it
“Ci si immerge pienamente nell’atmosfera e nella psicologia dei personaggi” – upsidedownmagazine.it
“Un libro capace di emozionare” – librierecensioni.com
“Un romanzo che si legge con estremo interesse e con il fiato sospeso. L’epopea di un affascinante periodo della nostra storia” – storiedistoria.com **
### Sinossi
Siena, A.D. 1298. La bellissima Elena Bonsignori è il sogno proibito di qualunque uomo. Lunghi capelli neri, occhi insondabili e il corpo sinuoso di una dea. Sarà lei a premiare il vincitore del torneo che suo fratello Filippo ha organizzato in Piazza del Campo.
I piani di Filippo però non si fermano qui. Pur di riconquistare la gloria che la sua famiglia ha perduto, è pronto a rendere schiavo un intero popolo.
Tra amori, battaglie, tradimenti e colpi di scena, c’è un solo ostacolo davanti ai sogni di potere di Filippo.
Si chiama Bino degli Abati del Malia.
Un romanzo storico che dà voce a eroi senza volto, raccontando una battaglia antica quanto il mondo: la lotta contro l’oppressione, la lotta per la libertà.
“UN GRANDE ROMANZO STORICO” – lifefactorymag.com
“Un romanzo storico strutturato con cura e ricercatezza senza affettazione, una trama avvincente” – librilamiavita.it
“Ci si immerge pienamente nell’atmosfera e nella psicologia dei personaggi” – upsidedownmagazine.it
“Un libro capace di emozionare” – librierecensioni.com
“Un romanzo che si legge con estremo interesse e con il fiato sospeso. L’epopea di un affascinante periodo della nostra storia” – storiedistoria.com

Il Bello Della Vita

La giovane Aurélie studia all’Accademia di Belle Arti di Parigi e conduce una vita abbastanza regolare. Fino a che il suo professore le chiederà di realizzare un bizzarro progetto creativo sulle conseguenze di alcune azioni e la combinazione tra volontà e casualità. Le conseguenze di un semplice gesto nel bel mezzo di una brulicante piazza parigina in un momento qualsiasi scateneranno una serie di avvenimenti che trasformeranno per sempre la vita di Aurelie e quella di coloro che la circondano. Tra notti alcoliche, incontri con personaggi bizzarri e coincidenze esilaranti, Aurélie percorrerà le strade di una Parigi magica e imprevedibile. In questa folle, straordinaria avventura la accompagnano l’amica Sylvie e il professor Papavoine, suo tutor nell’originale progetto che ha dato origine a tutto. Un libro divertente e romantico, ironico e geniale, in cui Dan Rhodes ci fa assaporare ancora una volta, con la sua eccezionale, dirompente scrittura, la vertiginosa bellezza della vita.
Da uno dei migliori scrittori contemporanei inglesi, un nuovo romanzo divertente e romantico, geniale e imprevedibile
Vincitore del prestigioso premio Edward Morgan Forster
Tradotto in venti paesi
Credi alle coincidenze?
Un romanzo sorprendente
Dan Rhodes
è nato nel 1972 e ha studiato a Cardiff, alla University of Glamorgan. Con i suoi libri ha ottenuto un grande successo di pubblico e di critica in tutto il mondo, oltre a importanti premi letterari. Nel 2003 è stato inserito nella lista dei 20 migliori giovani autori inglesi dalla rivista «Granta»; nel 2010 il «Daily Telegraph» lo ha incluso tra i migliori autori sotto i quaranta anni. Ha vinto numerosi riconoscimenti, tra cui i prestigiosi premi Author’s Club First Novel e E.M. Forster. Con la Newton Compton ha pubblicato Amore amore, Il bizzarro museo degli orrori e Il bello della vita. **
### Sinossi
La giovane Aurélie studia all’Accademia di Belle Arti di Parigi e conduce una vita abbastanza regolare. Fino a che il suo professore le chiederà di realizzare un bizzarro progetto creativo sulle conseguenze di alcune azioni e la combinazione tra volontà e casualità. Le conseguenze di un semplice gesto nel bel mezzo di una brulicante piazza parigina in un momento qualsiasi scateneranno una serie di avvenimenti che trasformeranno per sempre la vita di Aurelie e quella di coloro che la circondano. Tra notti alcoliche, incontri con personaggi bizzarri e coincidenze esilaranti, Aurélie percorrerà le strade di una Parigi magica e imprevedibile. In questa folle, straordinaria avventura la accompagnano l’amica Sylvie e il professor Papavoine, suo tutor nell’originale progetto che ha dato origine a tutto. Un libro divertente e romantico, ironico e geniale, in cui Dan Rhodes ci fa assaporare ancora una volta, con la sua eccezionale, dirompente scrittura, la vertiginosa bellezza della vita.
Da uno dei migliori scrittori contemporanei inglesi, un nuovo romanzo divertente e romantico, geniale e imprevedibile
Vincitore del prestigioso premio Edward Morgan Forster
Tradotto in venti paesi
Credi alle coincidenze?
Un romanzo sorprendente
Dan Rhodes
è nato nel 1972 e ha studiato a Cardiff, alla University of Glamorgan. Con i suoi libri ha ottenuto un grande successo di pubblico e di critica in tutto il mondo, oltre a importanti premi letterari. Nel 2003 è stato inserito nella lista dei 20 migliori giovani autori inglesi dalla rivista «Granta»; nel 2010 il «Daily Telegraph» lo ha incluso tra i migliori autori sotto i quaranta anni. Ha vinto numerosi riconoscimenti, tra cui i prestigiosi premi Author’s Club First Novel e E.M. Forster. Con la Newton Compton ha pubblicato Amore amore, Il bizzarro museo degli orrori e Il bello della vita.

Il bambino nella valigia

Copenaghen. Nina Borg è un’infermiera della Croce Rossa: lavora con i rifugiati, è abituata a situazioni d’emergenza, a chiamate improvvise. Trascorre gran parte della sua esistenza in un mondo che i danesi stessi vedono di rado; un mondo in cui ricatto, maltrattamenti, feroci rese dei conti costituiscono la quotidianità. Un mondo nel quale i bambini spariscono ogni giorno, senza che nessuno ci faccia caso o si chieda dove siano finiti, in quali mani, per quali scopi. Ma Nina non è capace di chiudere gli occhi; non sa tracciare una linea fra la sua vita privata e quella lavorativa, separare le sue responsabilità personali da quelle di chi le vive e le lavora accanto. Troppi fardelli per le sue esili, fragili spalle. Perché Nina è una madre svagata, capace di dimenticare di andare a prendere i figli all’uscita di scuola; una moglie assente, persa nelle sue improbabili missioni umanitarie; una donna che non ha mai saputo leggere le articolazioni del tempo, la differenza tra il trascorrere di un’ora o di un minuto. E che dunque annaspa, si confonde, cade.Poi, un giorno, qualcosa avviene. Una sua collega le chiede di andare a ritirare una valigia in un deposito bagagli. All’interno, rannicchiato, c’è un bambino di tre anni. Il piccolo miracolosamente è ancora vivo, ma Nina sa che la sua sopravvivenza non potrà essere delegata ad altri, che le autorità si limiterebbero a scaricare “la pratica” a un istituto. Smarriti entrambi tra le maglie di un enigma che li sovrasta, isolati, braccati, il bambino e la donna sanno che la loro vita è appesa a un filo, a una bizzarra combinazione di elementi. E che un’ombra dilaga sui loro fragili corpi, li opprime: un’ombra di morte, densa e pesante, cui sarà pressoché impossibile sfuggire.

I sotterranei del cielo

Toscana, 1180: un cavaliere non più giovanissimo salva quattro donne dall’aggressione di soldati sbandati nei boschi. Comincià così questa storia di violenza e santità, sangue e misticismo. Lui è messer Galgano, senese educato alla nobile arte della cavalleria e dell’amor cortese. Appertiene alla schiera di quei gentiluomini smarriti fuori dai sentieri comunemente battuti, in cerca di belle imprese da compiere e come loro sceglie il Viaggio come metafora della ricerca di una più autentica dimensione di vita. Ma Galgano si perde nell’iniziazione, cercando domande più che risposte, prigioniero di un paesaggio mentale in cui la ricerca avviene tra visioni di angeli e segni sovrannaturali e in fondo non è molto diverso dagli uomini contemporanei. **

I quaderni del loggione: La collana enogastronomica di chi, a tavola, ci si mette d’impegno

I Quaderni del Loggione sono una collana di libri dedicati alla enogastronomia, alle ricette, alle tradizioni e alle curiosità. In questo ebook troverete la presentazione aggiornata di tutti i volumi della collana, con brani e ricette tratti dai volumi stessi. Tra i titoli pubblicati e che potrete valutare: Ricette Balsamiche (come si usa l’Aceto Balsamico tradizionale di Modena; Bologna la dolce; Cucinare con erbe, fiori e bacche dell’Appennino; Cuor di Castagna; Inzuppiamoci!; Facciamoci una pera!; Finferli, galletti e gallinacci; Il sapore dei ricordi:Zibello. Buona lettura.

I premi Darwin: L’evoluzione in azione

Un terrorista che salta in aria aprendo il suo paccobomba restituito al mittente a causa di un’affrancatura insufficiente, un tizio che ispeziona un bidone di benzina facendosi luce con un accendino, un ladro di cavi elettrici che prima non stacca la corrente: questi tre individui, insieme agli innumerevoli altri che troverete in questo libro, intendono essere la dimostrazione di quanto poco comune sia il senso comune e di quanta ragione avesse Albert Einstein quando affermò “Solo due cose sono infinite: l’universo e la stupidità umana. E non sono sicuro dell’universo.”

I nostri incontri proibiti (YouFeel)

Un uomo e una donna possono essere solo amanti? Un’amicizia nata casualmente in rete si trasforma in un amore vissuto nel segreto di una chat. Da un po’ di tempo Sara ed Edoardo si scambiano sesso e trasgressione esaltati dal gusto del proibito e protetti da una telecamera che li mostra ma non unisce. Spogliarsi e accarezzarsi come se fosse l’altro a farlo è solo un gioco senza conseguenze, che non potrà mai trasformarsi in altro. Una dolce pausa da una vita di coppia che non funziona più, per nessuno dei due. Finché gli incontri diventano reali e Sara ed Edoardo capiscono di provare qualcosa di più profondo. Il sesso, vissuto e non semplicemente immaginato, è un collante formidabile, grazie al quale si scoprono complici e affini, mentre l’amore cresce di pari passo con l’intimità. Ma come conciliare le fantasie proibite con i problemi e le difficoltà di un mondo fin troppo reale? Mood: Erotico- YouFeel è un universo di romanzi digital only da leggere dove vuoi, quando vuoi, scegliendo in base al tuo stato d’animo il mood che fa per te: Romantico, Ironico, Erotico ed Emozionante.

I manoscritti di Qumrān

I rotoli di Qumran sono un complesso di manoscritti ebraici datati tra ilII sec. a.C. e il I d.C.; l’analisi dei 173 manoscritti, comprendenti tutti ilibri del canone ebraico tranne quello di “Ester”, ha fornito un grande apporto alla conoscenza del testo biblico ebraico, aprendo anche nuove prospettivee nuove interpretazioni. In questa raccolta sono pubblicati i manoscritti resi accessibili al pubblico.

I luoghi del pensiero. Dove sono nate le idee che hanno cambiato il mondo

“I luoghi del pensiero” non è un libro di filosofia, ma parla soprattutto di filosofi, delle loro vite e dei luoghi che hanno abitato. È perciò una originale cartografia intellettuale che racconta la storia delle idee e della loro genesi. Un viaggio-reportage alle radici della cultura europea: nomi, case, sepolcri degli uomini che hanno cambiato la nostra visione del mondo. Soprattutto: idee nate da quei nomi, in quelle dimore, interrate in quei sepolcri, ma ancora vive perché potenti, lungimiranti, preziose, eterne, fondative. Perché c’è un’aura in ogni luogo, un linguaggio non detto che si impara ad ascoltare. Da Spinoza, nel Seicento olandese, Paolo Pagani risale il tempo e lo spazio fino a Thomas Mann, inseguendo e spiando nel loro lavoro quotidiano e nell’impegno di una vita grandi filosofi e scrittori, muovendosi fra stati, città, paesi, borghi, piccoli abitati, baite, stanze in affitto, monti e mari, dal Sud al Nord dell’Europa, fino agli Stati Uniti. **

I gesuiti dalle origini alla soppressione

Un utile affrancamento dai giudizi e dai pregiudizi che una lunga tradizione apologetica e un’altrettanto robusta tradizione antiapologetica hanno depositato nella memoria storica relativa ai padri della Compagnia di Gesù. È questa la lezione che si trae dalla lettura di questo libro, che dei gesuiti traccia tutta la loro storia in età moderna, dalla fondazione alla soppressione. Un profilo accurato, attento a rendere evidenti quegli aspetti che in genere restano fuori dai consolidati cliché. Dino Carpanetto, “L’Indice” Esaltata per le sue qualità religiose e intellettuali, temuta per la sua intraprendenza, accusata di tramare per la conquista del mondo, la Compagnia di Gesù è tra le espressioni più importanti di quel rinnovamento della Chiesa cattolica che nel Cinquecento seguì la crisi provocata dalla riforma protestante e che portò alla nascita di numerosi nuovi ordini religiosi. Espressione della forte personalità di Ignazio di Loyola, seppe interpretare al meglio le esigenze della società impegnandosi nei campi più disparati, da quello educativo a quello missionario e a quello spirituale, mantenendo d’altra parte uno stretto legame con il potere politico.

I Figli Dei Guardiani Di Elefanti

“Ho trovato una porta per uscire dalla prigione, una porta che si apre verso la libertà. Scrivo queste pagine per mostrartela.” Comincia così il nuovo romanzo di Peter Høeg. La prigione è ovviamente una metafora, è la vita che non viviamo ma da cui ci lasciamo vivere. A raccontare è Peter, un quattordicenne appassionato di calcio, che vive a Finø, piccola isola di fantasia nell’arcipelago danese, posta nel mezzo del Mare delle Possibilità. Peter è figlio del pastore dell’unica chiesa e la madre è organista, ma i suoi non sono due genitori normali, e ogni tanto, senza preavviso, spariscono nel nulla. Conoscendo la loro tendenza a truffare il prossimo, quando scompaiono per l’ennesima volta lasciandosi alle spalle poche tracce, Peter decide di battere sul tempo la polizia e parte alla ricerca dei genitori per impedire che si mettano definitivamente nei guai, condannando i figli all’orfanotrofio. Con lui ci sono anche il fratello maggiore Hans, che sembra “nato con ottocento anni di ritardo” tanto il suo animo è cavalleresco, la sorella Tilte, incantatrice dalla memoria prodigiosa, e il cane Basker III, tutto sommato il più normale della compagnia.
Una vicenda e un romanzo sorprendenti, dal ritmo incalzante, dove i ruoli sono continuamente rovesciati: in una fuga rocambolesca i piccoli inseguitori diventano a loro volta inseguiti. Con leggerezza e un’ironia che diverte fino alle lacrime, Peter Høeg racconta il mondo dell’adolescenza regalando un ritratto indimenticabile, capace di “educare” gli adulti.

I Delitti Del Labirinto Cinese

Cina, 670 d.C. Il giudice Dee è stato da poco assegnato al distretto di Lan-fang, estremo avamposto sulla frontiera occidentale del Celeste Impero. Questa sperduta cittadina costantemente minacciata di invasione dalle tribù barbare degli uiguri è sotto il controllo del tiranno locale Chien Mow che, con la forza e l’inganno, ha ridotto all’impotenza i precedenti magistrati.Riportare l’ordine è solo il primo dei problemi cui dovrà far fronte il più famoso detective della Cina antica insieme ai suoi assistenti. Diversi enigmi attendono una soluzione: come è stato assassinato il generale a riposo Ding Hoo-gwo? Chi ha rapito la giovane Orchidea Bianca, e cosa racchiudono il dipinto-testamento e l’impenetrabile labirinto dell’ex governatore Yoo Shou-Chien, acutissimo statista degno della totale ammirazione del giudice Dee?Il calibratissimo mix di azione, tecniche investigative, intrighi politici e vivida ricostruzione di ambienti, fa di questo romanzo uno dei più complessi e avvincenti titoli della serie dei “Casi del giudice Dee”.Il volume è impreziosito da 18 disegni originali dell’autore di singolare pregio.

I celebri casi del giudice Dee

“I celebri casi del giudice Dee” è il romanzo cinese da cui Robert van Gulik trasse l’ispirazione per la sua serie di gialli ambientati nel Celeste Impero e per il personaggio dell’infallibile giudice Dee, realmente vissuto in epoca T’ang. Opera di un anonimo cinese del XVIII secolo, il testo appartiene al filone delle cronache dei casi dei magistrati distrettuali, una tradizione letteraria che si sviluppò in Cina molti anni prima che gli scrittori occidentali si cimentassero con il genere poliziesco. Funzionario considerato quale “padre e madre del popolo”, ma anche detective con l’incarico di condurre le indagini, il giudice Dee, da poco assegnato al distretto di Chang-ping, affronta tre casi all’apparenza senza soluzione: un doppio omicidio nell’ambiente dei mercanti della seta, l’apparizione di uno spettro che chiede giustizia e l’avvelenamento di una sposa durante la prima notte di nozze. Le sue raffinate capacità deduttive e il suo innato senso della giustizia avranno infine la meglio su inganni e superstizioni. **

I caratteri

L’arricchito, il falso devoto, il collezionista invasato. L’uomo d’ingegno di professione, il distratto cronico, il ciarlatano di successo. La potenza del denaro che si impone sul merito, l’inutilità della guerra, il dominio dell’esteriorità. Sul vasto palcoscenico dei Caratteri è rappresentata la farsa umana, e La Bruyère ne è spettatore disincantato: uomo di corte suo malgrado, osserva i costumi della Francia del Re Sole e li fissa sulla pagina in un mosaico composito, dove osservazioni amare si alternano a ritratti fulminanti con un ritmo irregolare e inatteso. Dietro il paravento del grande moralismo antico, La Bruyère cela l’opera di tutta una vita, un testo prismatico, modernissimo, forse una delle più scintillanti rapsodie della letteratura francese.

Hurricane: Un Romanzo Paranormale

**La sexy ragazza squillo, il rovente mutaforme miliardario e la regina vampira… cosa mai potrebbe andare storto?**
**Roxanne**
Non avevo programmato di diventare una ragazza squillo. Chi lo farebbe?
Ma quando sono rimasta orfana e dovevo occuparmi dei miei due fratelli più piccoli, proprio non ho avuto altra scelta.
Sono entrata in un’agenzia affidabile, popolare tra la gang di motociclisti della Fratellanza Selvaggia. La loro protezione e stabilità valevano la pena.
Poi ho incontrato Josef…
Un miliardario ed ex membro della gang che vuole me in esclusiva. Io so che per lui conta più il mio talento a letto che altro, ma una ragazza può sognare, no?
**Josef**
Ho fatto parte della fratellanza finché non hanno scoperto che avevo una relazione con il nostro maggior nemico, la regina dei vampiri Guinevere.
Non posso biasimarli per avermi cacciato, dato che riuscivo con difficoltà a conciliare la situazione con la mia vita. C’è qualcosa in Roxanne che mi attira, che mi intriga, e io la voglio per me.
Finché Guinevere non appare di nuovo…
Scacciata dal suo Regno e supplicando il mio aiuto, i vecchi sentimenti riemergono, e devo fare una scelta.
Riuscirà Roxanne a riprendersi il cuore di Jason dalle mani della gelida regina?
Josef metterà di nuovo a rischio la propria vita per Guinevere?
Soccomberà al suo fascino, o finalmente si accorgerà del vero tesoro che ha tra le braccia?
NOTA DELL’AUTRICE: Questo è un romanzo paranormale unico con un lieto fine! La storia contiene temi e linguaggio per adulti, ed è rivolta solo a lettori di 18+ anni.
**Altri Libri in questa Serie:**
✦ Tornado (Libro 1)
✦ Blizzard (Libro 2)
✦ Thunder (Libro 3)
✦ Hurricane (Libro 4)
✦ Typhoon (Libro 5)
✦ Twister (Libro 6)
✦ Cyclone (Libro 7)
✦ Storm (Libro 8) **
### Sinossi
**La sexy ragazza squillo, il rovente mutaforme miliardario e la regina vampira… cosa mai potrebbe andare storto?**
**Roxanne**
Non avevo programmato di diventare una ragazza squillo. Chi lo farebbe?
Ma quando sono rimasta orfana e dovevo occuparmi dei miei due fratelli più piccoli, proprio non ho avuto altra scelta.
Sono entrata in un’agenzia affidabile, popolare tra la gang di motociclisti della Fratellanza Selvaggia. La loro protezione e stabilità valevano la pena.
Poi ho incontrato Josef…
Un miliardario ed ex membro della gang che vuole me in esclusiva. Io so che per lui conta più il mio talento a letto che altro, ma una ragazza può sognare, no?
**Josef**
Ho fatto parte della fratellanza finché non hanno scoperto che avevo una relazione con il nostro maggior nemico, la regina dei vampiri Guinevere.
Non posso biasimarli per avermi cacciato, dato che riuscivo con difficoltà a conciliare la situazione con la mia vita. C’è qualcosa in Roxanne che mi attira, che mi intriga, e io la voglio per me.
Finché Guinevere non appare di nuovo…
Scacciata dal suo Regno e supplicando il mio aiuto, i vecchi sentimenti riemergono, e devo fare una scelta.
Riuscirà Roxanne a riprendersi il cuore di Jason dalle mani della gelida regina?
Josef metterà di nuovo a rischio la propria vita per Guinevere?
Soccomberà al suo fascino, o finalmente si accorgerà del vero tesoro che ha tra le braccia?
NOTA DELL’AUTRICE: Questo è un romanzo paranormale unico con un lieto fine! La storia contiene temi e linguaggio per adulti, ed è rivolta solo a lettori di 18+ anni.
**Altri Libri in questa Serie:**
✦ Tornado (Libro 1)
✦ Blizzard (Libro 2)
✦ Thunder (Libro 3)
✦ Hurricane (Libro 4)
✦ Typhoon (Libro 5)
✦ Twister (Libro 6)
✦ Cyclone (Libro 7)
✦ Storm (Libro 8)