1809–1824 di 79964 risultati

Lo Straniero Venuto Dal Mare

Cornovaglia, 1810. Trascorsi dieci anni dagli eventi narrati in La furia della marea, siamo in piene guerre napoleoniche. Demelza attende il ritorno di Ross dal Portogallo, dove il marito è in missione presso l’armata di Wellington. La loro vita si è rasserenata, e intanto le nuove generazioni – soprattutto i figli Jeremy e Clowance, ormai cresciuti – cominciano a imporsi sulla scena. Tutt’intorno, i personaggi che conoscevamo dagli episodi precedenti hanno trovato ciascuno la propria strada: Drake e Morwenna hanno coronato il loro amore e hanno avuto una figlia, Sam si è sposato con Rosina, e George Warleggan, ora vedovo di Elizabeth, fa la corte a una ricca Lady. Questo ordine ritrovato viene infranto il giorno in cui un misterioso straniero, Stephen Carrington, dopo essere stato tratto in salvo in seguito al naufragio della sua nave, si stabilisce a casa dei Poldark. I due giovani figli di Ross sono affascinati dal nuovo venuto, spericolato e passionale, che travolge come un’onda le loro vite: Jeremy vede in lui l’avventura, il rischio, un mondo dall’orizzonte più vasto; Clowance, che è bellissima, indipendente e circondata da spasimanti, è invece attratta dai suoi modi ambigui. Ma l’uomo nasconde troppe verità, che finiranno per suscitare la diffidenza di chi l’ha accolto. **
### Sinossi
Cornovaglia, 1810. Trascorsi dieci anni dagli eventi narrati in La furia della marea, siamo in piene guerre napoleoniche. Demelza attende il ritorno di Ross dal Portogallo, dove il marito è in missione presso l’armata di Wellington. La loro vita si è rasserenata, e intanto le nuove generazioni – soprattutto i figli Jeremy e Clowance, ormai cresciuti – cominciano a imporsi sulla scena. Tutt’intorno, i personaggi che conoscevamo dagli episodi precedenti hanno trovato ciascuno la propria strada: Drake e Morwenna hanno coronato il loro amore e hanno avuto una figlia, Sam si è sposato con Rosina, e George Warleggan, ora vedovo di Elizabeth, fa la corte a una ricca Lady. Questo ordine ritrovato viene infranto il giorno in cui un misterioso straniero, Stephen Carrington, dopo essere stato tratto in salvo in seguito al naufragio della sua nave, si stabilisce a casa dei Poldark. I due giovani figli di Ross sono affascinati dal nuovo venuto, spericolato e passionale, che travolge come un’onda le loro vite: Jeremy vede in lui l’avventura, il rischio, un mondo dall’orizzonte più vasto; Clowance, che è bellissima, indipendente e circondata da spasimanti, è invece attratta dai suoi modi ambigui. Ma l’uomo nasconde troppe verità, che finiranno per suscitare la diffidenza di chi l’ha accolto.

Cornovaglia, 1810. Trascorsi dieci anni dagli eventi narrati in La furia della marea, siamo in piene guerre napoleoniche. Demelza attende il ritorno di Ross dal Portogallo, dove il marito è in missione presso l’armata di Wellington. La loro vita si è rasserenata, e intanto le nuove generazioni – soprattutto i figli Jeremy e Clowance, ormai cresciuti – cominciano a imporsi sulla scena. Tutt’intorno, i personaggi che conoscevamo dagli episodi precedenti hanno trovato ciascuno la propria strada: Drake e Morwenna hanno coronato il loro amore e hanno avuto una figlia, Sam si è sposato con Rosina, e George Warleggan, ora vedovo di Elizabeth, fa la corte a una ricca Lady. Questo ordine ritrovato viene infranto il giorno in cui un misterioso straniero, Stephen Carrington, dopo essere stato tratto in salvo in seguito al naufragio della sua nave, si stabilisce a casa dei Poldark. I due giovani figli di Ross sono affascinati dal nuovo venuto, spericolato e passionale, che travolge come un’onda le loro vite: Jeremy vede in lui l’avventura, il rischio, un mondo dall’orizzonte più vasto; Clowance, che è bellissima, indipendente e circondata da spasimanti, è invece attratta dai suoi modi ambigui. Ma l’uomo nasconde troppe verità, che finiranno per suscitare la diffidenza di chi l’ha accolto. **
### Sinossi
Cornovaglia, 1810. Trascorsi dieci anni dagli eventi narrati in La furia della marea, siamo in piene guerre napoleoniche. Demelza attende il ritorno di Ross dal Portogallo, dove il marito è in missione presso l’armata di Wellington. La loro vita si è rasserenata, e intanto le nuove generazioni – soprattutto i figli Jeremy e Clowance, ormai cresciuti – cominciano a imporsi sulla scena. Tutt’intorno, i personaggi che conoscevamo dagli episodi precedenti hanno trovato ciascuno la propria strada: Drake e Morwenna hanno coronato il loro amore e hanno avuto una figlia, Sam si è sposato con Rosina, e George Warleggan, ora vedovo di Elizabeth, fa la corte a una ricca Lady. Questo ordine ritrovato viene infranto il giorno in cui un misterioso straniero, Stephen Carrington, dopo essere stato tratto in salvo in seguito al naufragio della sua nave, si stabilisce a casa dei Poldark. I due giovani figli di Ross sono affascinati dal nuovo venuto, spericolato e passionale, che travolge come un’onda le loro vite: Jeremy vede in lui l’avventura, il rischio, un mondo dall’orizzonte più vasto; Clowance, che è bellissima, indipendente e circondata da spasimanti, è invece attratta dai suoi modi ambigui. Ma l’uomo nasconde troppe verità, che finiranno per suscitare la diffidenza di chi l’ha accolto.

Only registered users can download this free product.

Lo Stato Dell’unione

« *Acuto, esilarante. Una scrittura che sa emozionare.* »
**The New York Times Book Review**
**Tom** , critico musicale disoccupato, e **Louise** , gerontologa, sono sposati da anni e pensano di avere costruito una relazione solida, finché un «piccolo sbaglio» non li spinge sull’orlo della rottura. Andare da una consulente matrimoniale sembra essere l’unica soluzione. Prima di ogni seduta, per mettere a fuoco i punti salienti di cui discutere, marito e moglie si incontrano al pub. Ed è proprio qui, al solito tavolo, davanti a una birra e a un bicchiere di vino, che i due sviscerano il loro rapporto in un fitto, divertentissimo dialogo botta e risposta. Fra ardite metafore mediche che vedono il matrimonio come un paziente moribondo, e analogie sportive tra la vita sessuale e le prestazioni di un centometrista, prende forma una domanda capitale: e se il matrimonio fosse come un computer? E se, dopo averlo aperto e smontato per capire come funziona, il risultato fosse una marea di piccoli pezzi impossibili da rimettere insieme?
**Nick Hornby racconta la vita coniugale al tempo della Brexit in un romanzo conversazione ironico, pungente ma anche profondo: la storia di una crisi… o forse di un grande amore.**

« *Acuto, esilarante. Una scrittura che sa emozionare.* »
**The New York Times Book Review**
**Tom** , critico musicale disoccupato, e **Louise** , gerontologa, sono sposati da anni e pensano di avere costruito una relazione solida, finché un «piccolo sbaglio» non li spinge sull’orlo della rottura. Andare da una consulente matrimoniale sembra essere l’unica soluzione. Prima di ogni seduta, per mettere a fuoco i punti salienti di cui discutere, marito e moglie si incontrano al pub. Ed è proprio qui, al solito tavolo, davanti a una birra e a un bicchiere di vino, che i due sviscerano il loro rapporto in un fitto, divertentissimo dialogo botta e risposta. Fra ardite metafore mediche che vedono il matrimonio come un paziente moribondo, e analogie sportive tra la vita sessuale e le prestazioni di un centometrista, prende forma una domanda capitale: e se il matrimonio fosse come un computer? E se, dopo averlo aperto e smontato per capire come funziona, il risultato fosse una marea di piccoli pezzi impossibili da rimettere insieme?
**Nick Hornby racconta la vita coniugale al tempo della Brexit in un romanzo conversazione ironico, pungente ma anche profondo: la storia di una crisi… o forse di un grande amore.**

Only registered users can download this free product.

Lo scalpellino

La terza indagine di Erica Falck e Patrik Hedström.
Al largo di Fjällbacka, nella nassa di un pescatore a caccia di aragoste rimane impigliato il corpo senza vita di una bambina. Nei suoi polmoni ci sono tracce d’acqua dolce e sapone: qualcuno l’ha annegata in una vasca da bagno prima di gettarla in mare. Mentre Erica, mamma da poche settimane, è completamente assorbita da una neonata che tutto le offre fuorché le “gioie deliranti della maternità” che si aspettava, Patrik guida le indagini. Ma chi può aver voluto la morte della piccola Sara? Il paese è alla ricerca di un capro espiatorio, la gente bisbiglia, i conflitti nutriti negli anni si fanno più aspri: dentro le case dalle facciate perfette affiorano drammi familiari che il tempo non ha saputo placare. **

La terza indagine di Erica Falck e Patrik Hedström.
Al largo di Fjällbacka, nella nassa di un pescatore a caccia di aragoste rimane impigliato il corpo senza vita di una bambina. Nei suoi polmoni ci sono tracce d’acqua dolce e sapone: qualcuno l’ha annegata in una vasca da bagno prima di gettarla in mare. Mentre Erica, mamma da poche settimane, è completamente assorbita da una neonata che tutto le offre fuorché le “gioie deliranti della maternità” che si aspettava, Patrik guida le indagini. Ma chi può aver voluto la morte della piccola Sara? Il paese è alla ricerca di un capro espiatorio, la gente bisbiglia, i conflitti nutriti negli anni si fanno più aspri: dentro le case dalle facciate perfette affiorano drammi familiari che il tempo non ha saputo placare. **

Only registered users can download this free product.

Leviatano

Vitale rappresentazione dello Stato moderno, longeva e barocca figura di pensiero politico nelle sembianze di un mostro biblico, il Leviatano è certamente l’opera filosofica più dibattuta degli ultimi quattro secoli: vi sono contenute le radici del moderno Stato di diritto e di esperienze politiche antiassolutistiche come la Rivoluzione francese, elementi necessari a comprendere le vicende più recenti delle democrazie europee. Pubblicato per la prima volta nel 1651, al termine di un’epoca che aveva visto l’Europa dilaniata da guerre civili e di religione, il Leviatano definisce tutte le logiche e le categorie della modernità, inclusa la loro duplicità e contraddittorietà. Perché reca in sé non solo un’architettura di istituzioni, ma anche un campo di conflitti, non solo la stabilità, ma anche la possibilità del fallimento. Superare la forma Stato descritta in queste pagine resta una delle grandi sfide del XXI secolo

Vitale rappresentazione dello Stato moderno, longeva e barocca figura di pensiero politico nelle sembianze di un mostro biblico, il Leviatano è certamente l’opera filosofica più dibattuta degli ultimi quattro secoli: vi sono contenute le radici del moderno Stato di diritto e di esperienze politiche antiassolutistiche come la Rivoluzione francese, elementi necessari a comprendere le vicende più recenti delle democrazie europee. Pubblicato per la prima volta nel 1651, al termine di un’epoca che aveva visto l’Europa dilaniata da guerre civili e di religione, il Leviatano definisce tutte le logiche e le categorie della modernità, inclusa la loro duplicità e contraddittorietà. Perché reca in sé non solo un’architettura di istituzioni, ma anche un campo di conflitti, non solo la stabilità, ma anche la possibilità del fallimento. Superare la forma Stato descritta in queste pagine resta una delle grandi sfide del XXI secolo

Only registered users can download this free product.

Letteratura E Vita Nazionale

Letteratura e vita nazionale fa parte di quel grande e mirabile agglomerato di riflessione e pensiero che sono i quaderni del carcere, compilati da Gramsci nelle galere fasciste durante il periodo di detenzione, che poi lo condurrà alla morte. In questo testo Gramsci analizza la storia della letteratura italiana, le sue correnti interne e le sue incongruenze, per giungere all’elaborazione teorica del concetto di nazional-popolare, assolutamente fondamentale per comprendere il pensiero gramsciano e la sua applicazione.
La presente edizione contiene anche le recensioni che l’autore scrisse in gioventù durante la sua attività spesso dimenticata, di critico teatrale.

Letteratura e vita nazionale fa parte di quel grande e mirabile agglomerato di riflessione e pensiero che sono i quaderni del carcere, compilati da Gramsci nelle galere fasciste durante il periodo di detenzione, che poi lo condurrà alla morte. In questo testo Gramsci analizza la storia della letteratura italiana, le sue correnti interne e le sue incongruenze, per giungere all’elaborazione teorica del concetto di nazional-popolare, assolutamente fondamentale per comprendere il pensiero gramsciano e la sua applicazione.
La presente edizione contiene anche le recensioni che l’autore scrisse in gioventù durante la sua attività spesso dimenticata, di critico teatrale.

Only registered users can download this free product.

Le vostre zone erronee. Guida all’indipendenza dello spirito

Leggendo questo libro si fa un’esperienza decisiva. S’impara a rispondere a se stessi. Sapere qual è il primo (e vero) amore. Liberarsi del passato. Non aver bisogno dell’altrui approvazione. Eliminare le emozioni inutili. Non essere schiavi delle convenzioni e dei giudizi umani (negativi). Smettere oggi di rimandare a domani. Conquistare l’indipendenza di giudizio e di comportamento. Non lasciarsi andare ai cattivi umori… Insomma s’impara, una volta per sempre, a eliminare tutte le “zone erronee” che turbano la nostra esistenza. **

Leggendo questo libro si fa un’esperienza decisiva. S’impara a rispondere a se stessi. Sapere qual è il primo (e vero) amore. Liberarsi del passato. Non aver bisogno dell’altrui approvazione. Eliminare le emozioni inutili. Non essere schiavi delle convenzioni e dei giudizi umani (negativi). Smettere oggi di rimandare a domani. Conquistare l’indipendenza di giudizio e di comportamento. Non lasciarsi andare ai cattivi umori… Insomma s’impara, una volta per sempre, a eliminare tutte le “zone erronee” che turbano la nostra esistenza. **

Only registered users can download this free product.

Le voci degli altri

« *Tra sospetti e accuse, vi sorprenderà fino all’ultima pagina.* » PAULA HAWKINS
*La calunnia è come un incendio.
Basta una sola scintilla, e rimpiangerai tutta la vita di aver ceduto alla tentazione.
Perché il silenzio è d’oro.
Ma il gossip può essere mortale.
*
Flintstead-on-Sea è una di quelle cittadine inglesi così piccole, così silenziose, così tremendamente perfette, che le vite dei suoi abitanti sono strette come in una morsa, tra la pioggia incessante e il mare sempre grigio. E per Joanna Critchley, mamma single che vi è appena tornata con il suo bambino, la morsa è ancora più dolorosa: non conosce più nessuno in città, e trova difficile farsi accettare dalle temibili mamme della scuola.
È per questo che, quando per caso sente dire da una di loro che la famigerata Sally McGowan, che a dieci anni commise un terribile omicidio e da allora ha vissuto sotto altra identità, si è ritirata proprio a Flintstead, non resiste alla tentazione di usare quell’informazione. È la sera del book club, e, sentendosi ancora una volta esclusa, Joanna butta lì il suo prezioso pettegolezzo. Quella che innescherà è una spirale crescente di sospetto, follia e paura, che ben presto le sfuggirà di mano.
E mentre diverse donne vengono accusate, e Jo si sentirà sempre più in colpa per aver diffuso la voce, una verità molto scomoda si farà strada. Una verità pericolosa, sia per lei che per il suo bambino. E Joanna imparerà a sue spese che quando si mettono in giro le voci sbagliate, dopo non si torna indietro.
Tensione, minaccia e sospetto si respirano a pieni polmoni in un thriller che vi sorprenderà, uno dei grandi bestseller inglesi dell’anno. **
### Sinossi
« *Tra sospetti e accuse, vi sorprenderà fino all’ultima pagina.* » PAULA HAWKINS
*La calunnia è come un incendio.
Basta una sola scintilla, e rimpiangerai tutta la vita di aver ceduto alla tentazione.
Perché il silenzio è d’oro.
Ma il gossip può essere mortale.
*
Flintstead-on-Sea è una di quelle cittadine inglesi così piccole, così silenziose, così tremendamente perfette, che le vite dei suoi abitanti sono strette come in una morsa, tra la pioggia incessante e il mare sempre grigio. E per Joanna Critchley, mamma single che vi è appena tornata con il suo bambino, la morsa è ancora più dolorosa: non conosce più nessuno in città, e trova difficile farsi accettare dalle temibili mamme della scuola.
È per questo che, quando per caso sente dire da una di loro che la famigerata Sally McGowan, che a dieci anni commise un terribile omicidio e da allora ha vissuto sotto altra identità, si è ritirata proprio a Flintstead, non resiste alla tentazione di usare quell’informazione. È la sera del book club, e, sentendosi ancora una volta esclusa, Joanna butta lì il suo prezioso pettegolezzo. Quella che innescherà è una spirale crescente di sospetto, follia e paura, che ben presto le sfuggirà di mano.
E mentre diverse donne vengono accusate, e Jo si sentirà sempre più in colpa per aver diffuso la voce, una verità molto scomoda si farà strada. Una verità pericolosa, sia per lei che per il suo bambino. E Joanna imparerà a sue spese che quando si mettono in giro le voci sbagliate, dopo non si torna indietro.
Tensione, minaccia e sospetto si respirano a pieni polmoni in un thriller che vi sorprenderà, uno dei grandi bestseller inglesi dell’anno.
### Dalla seconda/terza di copertina
È stata allieva della prestigiosa Faber Academy, e *Le voci degli altri* , il suo primo thriller, è stato nella top ten del Sunday Times ed è in corso di traduzione in 18 Paesi. Vive nell’Essex ed è già al lavoro sul secondo romanzo.

« *Tra sospetti e accuse, vi sorprenderà fino all’ultima pagina.* » PAULA HAWKINS
*La calunnia è come un incendio.
Basta una sola scintilla, e rimpiangerai tutta la vita di aver ceduto alla tentazione.
Perché il silenzio è d’oro.
Ma il gossip può essere mortale.
*
Flintstead-on-Sea è una di quelle cittadine inglesi così piccole, così silenziose, così tremendamente perfette, che le vite dei suoi abitanti sono strette come in una morsa, tra la pioggia incessante e il mare sempre grigio. E per Joanna Critchley, mamma single che vi è appena tornata con il suo bambino, la morsa è ancora più dolorosa: non conosce più nessuno in città, e trova difficile farsi accettare dalle temibili mamme della scuola.
È per questo che, quando per caso sente dire da una di loro che la famigerata Sally McGowan, che a dieci anni commise un terribile omicidio e da allora ha vissuto sotto altra identità, si è ritirata proprio a Flintstead, non resiste alla tentazione di usare quell’informazione. È la sera del book club, e, sentendosi ancora una volta esclusa, Joanna butta lì il suo prezioso pettegolezzo. Quella che innescherà è una spirale crescente di sospetto, follia e paura, che ben presto le sfuggirà di mano.
E mentre diverse donne vengono accusate, e Jo si sentirà sempre più in colpa per aver diffuso la voce, una verità molto scomoda si farà strada. Una verità pericolosa, sia per lei che per il suo bambino. E Joanna imparerà a sue spese che quando si mettono in giro le voci sbagliate, dopo non si torna indietro.
Tensione, minaccia e sospetto si respirano a pieni polmoni in un thriller che vi sorprenderà, uno dei grandi bestseller inglesi dell’anno. **
### Sinossi
« *Tra sospetti e accuse, vi sorprenderà fino all’ultima pagina.* » PAULA HAWKINS
*La calunnia è come un incendio.
Basta una sola scintilla, e rimpiangerai tutta la vita di aver ceduto alla tentazione.
Perché il silenzio è d’oro.
Ma il gossip può essere mortale.
*
Flintstead-on-Sea è una di quelle cittadine inglesi così piccole, così silenziose, così tremendamente perfette, che le vite dei suoi abitanti sono strette come in una morsa, tra la pioggia incessante e il mare sempre grigio. E per Joanna Critchley, mamma single che vi è appena tornata con il suo bambino, la morsa è ancora più dolorosa: non conosce più nessuno in città, e trova difficile farsi accettare dalle temibili mamme della scuola.
È per questo che, quando per caso sente dire da una di loro che la famigerata Sally McGowan, che a dieci anni commise un terribile omicidio e da allora ha vissuto sotto altra identità, si è ritirata proprio a Flintstead, non resiste alla tentazione di usare quell’informazione. È la sera del book club, e, sentendosi ancora una volta esclusa, Joanna butta lì il suo prezioso pettegolezzo. Quella che innescherà è una spirale crescente di sospetto, follia e paura, che ben presto le sfuggirà di mano.
E mentre diverse donne vengono accusate, e Jo si sentirà sempre più in colpa per aver diffuso la voce, una verità molto scomoda si farà strada. Una verità pericolosa, sia per lei che per il suo bambino. E Joanna imparerà a sue spese che quando si mettono in giro le voci sbagliate, dopo non si torna indietro.
Tensione, minaccia e sospetto si respirano a pieni polmoni in un thriller che vi sorprenderà, uno dei grandi bestseller inglesi dell’anno.
### Dalla seconda/terza di copertina
È stata allieva della prestigiosa Faber Academy, e *Le voci degli altri* , il suo primo thriller, è stato nella top ten del Sunday Times ed è in corso di traduzione in 18 Paesi. Vive nell’Essex ed è già al lavoro sul secondo romanzo.

Only registered users can download this free product.

Le streghe

Le origini, il mito e la storia di un fenomeno che ha subito un’evoluzione tortuosa nella cultura occidentale: le streghe. La storia della ”caccia alle streghe”, inizialmente relegata nell’angolo della follia, dell’ignoranza e dell’irrazionalità, risulta invece molto interessante e complessa, poiché ha segnato la vita sociale di intere società ed è divenuta oggetto di un serio e preoccupato dibattito fra le figure più eminenti tra il Quattrocento e il Settecento. È un vero e proprio manuale di base dedicato al fenomeno della ”caccia alle streghe”, organizzato in sezioni, con un testo introduttivo e con successivi approfondimenti. L’obiettivo è un’informazione di base indispensabile per il primo approccio alla materia e per ottenere risposta alle proprie curiosità in maniera facile e rapida.

Le origini, il mito e la storia di un fenomeno che ha subito un’evoluzione tortuosa nella cultura occidentale: le streghe. La storia della ”caccia alle streghe”, inizialmente relegata nell’angolo della follia, dell’ignoranza e dell’irrazionalità, risulta invece molto interessante e complessa, poiché ha segnato la vita sociale di intere società ed è divenuta oggetto di un serio e preoccupato dibattito fra le figure più eminenti tra il Quattrocento e il Settecento. È un vero e proprio manuale di base dedicato al fenomeno della ”caccia alle streghe”, organizzato in sezioni, con un testo introduttivo e con successivi approfondimenti. L’obiettivo è un’informazione di base indispensabile per il primo approccio alla materia e per ottenere risposta alle proprie curiosità in maniera facile e rapida.

Only registered users can download this free product.

Le stanze illuminate

Joan è la madre, Eloise è la figlia. La prima, un'adorabile signora che ha superato l'ottantina, non può più vivere da sola. La seconda ha un lavoro troppo importante per non essere sola: è una consulente d'investimento di grande successo e lavora per un'azienda della City. Insieme cercano una casa per anziani e la trovano: 17 Huntley Gardens, a sud del Tamigi, un edificio maestoso costruito da una ricca famiglia di mercanti del XIX secolo e trasformata in casa di riposo alcuni anni prima. Per ammorbidire il trauma del trasferimento decidono di fare un viaggio in Sudafrica, loro paese d'origine. Lì, la madre trova ombre e tracce del passato drammatico della famiglia intrecciate con la storia di quella nazione lontana. Tracce che si collegano inaspettatamente con la storia della casa di ricovero londinese. Joan, dopo aver fatto ritorno a Londra, scivola, a causa di un incipiente Alzheimer, in un mondo in cui tornano attuali tutti i fantasmi del passato. È convinta di poter viaggiare nel tempo: vuole salvare i bambini che tanti anni prima abitavano in casa Huntley dalle attenzioni di un pedofilo che probabilmente aveva violentato anche sua zia Hannie. Nel frattempo, Eloise, al principio egoista e viziata, capisce che deve prendersi cura della madre, il solo amore costante nella sua vita.

Joan è la madre, Eloise è la figlia. La prima, un'adorabile signora che ha superato l'ottantina, non può più vivere da sola. La seconda ha un lavoro troppo importante per non essere sola: è una consulente d'investimento di grande successo e lavora per un'azienda della City. Insieme cercano una casa per anziani e la trovano: 17 Huntley Gardens, a sud del Tamigi, un edificio maestoso costruito da una ricca famiglia di mercanti del XIX secolo e trasformata in casa di riposo alcuni anni prima. Per ammorbidire il trauma del trasferimento decidono di fare un viaggio in Sudafrica, loro paese d'origine. Lì, la madre trova ombre e tracce del passato drammatico della famiglia intrecciate con la storia di quella nazione lontana. Tracce che si collegano inaspettatamente con la storia della casa di ricovero londinese. Joan, dopo aver fatto ritorno a Londra, scivola, a causa di un incipiente Alzheimer, in un mondo in cui tornano attuali tutti i fantasmi del passato. È convinta di poter viaggiare nel tempo: vuole salvare i bambini che tanti anni prima abitavano in casa Huntley dalle attenzioni di un pedofilo che probabilmente aveva violentato anche sua zia Hannie. Nel frattempo, Eloise, al principio egoista e viziata, capisce che deve prendersi cura della madre, il solo amore costante nella sua vita.

Only registered users can download this free product.

Le poesie

Tutta l’opera di Catullo riconduce alle nuove posizioni individualistiche che emergevano nella Roma del sec. i a.C., in piena crisi di valori, quando la morale tradizionale era in dissoluzione e la vecchia religione destituita di credibilità. I suoi versi esprimono un rifiuto istintivo, senza calcolo di parte, di quanto offende il suo essere uomo; riflettono la serietà di un individuo che si riconosce vero per ciò che fa e sente; dimostrano un’integrità di sentimenti che esclude il senso del peccato: perfino la condanna violenta della donna che lo tormenta e lo umilia è carica di dolcezza. «Nelle sue poesie – scrive Luca Canali – si riversa tutta intera la sua esperienza sofferta di vita, la sua inquietudine e profondità di affetti.»

Tutta l’opera di Catullo riconduce alle nuove posizioni individualistiche che emergevano nella Roma del sec. i a.C., in piena crisi di valori, quando la morale tradizionale era in dissoluzione e la vecchia religione destituita di credibilità. I suoi versi esprimono un rifiuto istintivo, senza calcolo di parte, di quanto offende il suo essere uomo; riflettono la serietà di un individuo che si riconosce vero per ciò che fa e sente; dimostrano un’integrità di sentimenti che esclude il senso del peccato: perfino la condanna violenta della donna che lo tormenta e lo umilia è carica di dolcezza. «Nelle sue poesie – scrive Luca Canali – si riversa tutta intera la sua esperienza sofferta di vita, la sua inquietudine e profondità di affetti.»

Only registered users can download this free product.

Le Peggiori Paure

Alexandra Ludd, attrice e donna affermata, è appena rimasta vedova. Il marito Ned, un critico teatrale molto in vista, è morto inaspettatamente a causa di un infarto nella loro bella casa di campagna, mentre lei si trovava a Londra. Fino a quel momento il rapporto tra i due sembrava felice e privo di ombre, e ora Alexandra è sconvolta, ma una serie di strani dettagli la obbliga a porsi delle domande: accenni di indizi e mezze parole nel giro di pochi giorni si concretizzano in una verità che sovverte ogni sua convinzione in quanto donna, madre e artista. Una rivelazione dopo l’altra, la protagonista giunge alla definitiva presa di coscienza: le sue amicizie erano false, tutte le sue peggiori paure avevano un fondamento, Ned aveva una vita parallela di cui lei era totalmente all’oscuro.
Un libro estremo, esagerato, sostenuto da una scrittura che si muove con sicurezza sul sottile discrimine fra tragedia e ironia e che, attimo per attimo, sembra seguire, più che costruire, il passaggio della protagonista dall’umiliazione alla vendetta.
*Le peggiori paure* spiazza e coinvolge il lettore, tenendolo avvinto fino all’ultima pagina in un crescendo di colpi di scena in cui la complicità e le competizioni femminili sono messe a nudo in un continuo confronto di incomunicabilità con il fragile, ambiguo universo maschile.
Il miglior romanzo di Fay Weldon, l’autrice inglese più anticonformista, irriverente, corrosiva di sempre, *Le peggiori paure* è una feroce riflessione sulla natura del matrimonio.
**«Sorprendente e crudele».
Isabella Bossi Fedrigotti**
**«L’equivalente letterario di un ottimo superalcolico o di un tuffo nell’Atlantico in pieno inverno. Fay Weldon incarna l’essenza dell’antiromanticismo e *Le peggiori paure* è uno dei suoi migliori romanzi».
«The New York Times»**

Alexandra Ludd, attrice e donna affermata, è appena rimasta vedova. Il marito Ned, un critico teatrale molto in vista, è morto inaspettatamente a causa di un infarto nella loro bella casa di campagna, mentre lei si trovava a Londra. Fino a quel momento il rapporto tra i due sembrava felice e privo di ombre, e ora Alexandra è sconvolta, ma una serie di strani dettagli la obbliga a porsi delle domande: accenni di indizi e mezze parole nel giro di pochi giorni si concretizzano in una verità che sovverte ogni sua convinzione in quanto donna, madre e artista. Una rivelazione dopo l’altra, la protagonista giunge alla definitiva presa di coscienza: le sue amicizie erano false, tutte le sue peggiori paure avevano un fondamento, Ned aveva una vita parallela di cui lei era totalmente all’oscuro.
Un libro estremo, esagerato, sostenuto da una scrittura che si muove con sicurezza sul sottile discrimine fra tragedia e ironia e che, attimo per attimo, sembra seguire, più che costruire, il passaggio della protagonista dall’umiliazione alla vendetta.
*Le peggiori paure* spiazza e coinvolge il lettore, tenendolo avvinto fino all’ultima pagina in un crescendo di colpi di scena in cui la complicità e le competizioni femminili sono messe a nudo in un continuo confronto di incomunicabilità con il fragile, ambiguo universo maschile.
Il miglior romanzo di Fay Weldon, l’autrice inglese più anticonformista, irriverente, corrosiva di sempre, *Le peggiori paure* è una feroce riflessione sulla natura del matrimonio.
**«Sorprendente e crudele».
Isabella Bossi Fedrigotti**
**«L’equivalente letterario di un ottimo superalcolico o di un tuffo nell’Atlantico in pieno inverno. Fay Weldon incarna l’essenza dell’antiromanticismo e *Le peggiori paure* è uno dei suoi migliori romanzi».
«The New York Times»**

Only registered users can download this free product.

Le Mille e Una Notte secondo Burton

Possiamo affermare senza iperbole che vi sono due tempi. Uno è il tempo storico, in cui si trama il nostro destino; l’altro, il tempo delle Mille e Una Notte. Attende atemporale le nostre mani. Malgrado gli infortuni e le disgrazie, le metamorfosi e i dèmoni, il copioso tempo di Sheherazade ci lascia un sapore che non è meno raro nei libri che nella vita. Il sapore della felicità. Abbonda in favole e apologhi, ma non è la morale che importa; abbonda in crudeltà ed erotismi, ma in essi v’è l’innocenza di forme incompiute in uno specchio.

Possiamo affermare senza iperbole che vi sono due tempi. Uno è il tempo storico, in cui si trama il nostro destino; l’altro, il tempo delle Mille e Una Notte. Attende atemporale le nostre mani. Malgrado gli infortuni e le disgrazie, le metamorfosi e i dèmoni, il copioso tempo di Sheherazade ci lascia un sapore che non è meno raro nei libri che nella vita. Il sapore della felicità. Abbonda in favole e apologhi, ma non è la morale che importa; abbonda in crudeltà ed erotismi, ma in essi v’è l’innocenza di forme incompiute in uno specchio.

Only registered users can download this free product.

Le metamorfosi

“La contiguità tra dèi ed esseri umani è uno dei temi dominanti delle Metamorfosi, ma non è che un caso particolare della continuità tra tutte le figure e forme dell’esistente, antropomorfe o meno. Fauna, flora, regno minerale, firmamento inglobano nella loro comune sostanza ciò che usiamo considerare umano come insieme di qualità corporee e psicologiche e morali […] le Metamorfosi vogliono rappresentare l’insieme del raccontabile tramandato dalla letteratura con tutta la forza d’immagini e di significati che esso convoglia, senza decidere – secondo l’ambiguità propriamente mitica tra le chiavi di lettura possibili.” (Italo Calvino) **

“La contiguità tra dèi ed esseri umani è uno dei temi dominanti delle Metamorfosi, ma non è che un caso particolare della continuità tra tutte le figure e forme dell’esistente, antropomorfe o meno. Fauna, flora, regno minerale, firmamento inglobano nella loro comune sostanza ciò che usiamo considerare umano come insieme di qualità corporee e psicologiche e morali […] le Metamorfosi vogliono rappresentare l’insieme del raccontabile tramandato dalla letteratura con tutta la forza d’immagini e di significati che esso convoglia, senza decidere – secondo l’ambiguità propriamente mitica tra le chiavi di lettura possibili.” (Italo Calvino) **

Only registered users can download this free product.

Le memorie di Sherlock Holmes

In un antico cerimoniale, collegato alla scomparsa di due domestici, si cela il segreto della casata dei Musgrave. Un enigmatico messaggio provoca una morte improvvisa: quali terribili eventi evoca il nome del brigantino *Gloria Scott* ? In una tenuta di Reigate, nel Surrey, un semplice frammento di carta è forse l’indizio chiave per spiegare uno strano furto e anche un omicidio. Un uomo è ossessionato dal sospetto che la moglie gli nasconda qualcosa d’inconfessabile. Un trattato navale top secret viene sottratto a un funzionario del Foreign Office. Dalla sparizione di un cavallo da corsa al misterioso ingaggio notturno di un interprete greco, in attesa dello scontro finale con il diabolico professor Moriarty presso la cascata del Reichenbach in Svizzera, Sherlock Holmes torna con le armi della logica in prima linea contro il delitto. **
### Sinossi
In un antico cerimoniale, collegato alla scomparsa di due domestici, si cela il segreto della casata dei Musgrave. Un enigmatico messaggio provoca una morte improvvisa: quali terribili eventi evoca il nome del brigantino *Gloria Scott* ? In una tenuta di Reigate, nel Surrey, un semplice frammento di carta è forse l’indizio chiave per spiegare uno strano furto e anche un omicidio. Un uomo è ossessionato dal sospetto che la moglie gli nasconda qualcosa d’inconfessabile. Un trattato navale top secret viene sottratto a un funzionario del Foreign Office. Dalla sparizione di un cavallo da corsa al misterioso ingaggio notturno di un interprete greco, in attesa dello scontro finale con il diabolico professor Moriarty presso la cascata del Reichenbach in Svizzera, Sherlock Holmes torna con le armi della logica in prima linea contro il delitto.

In un antico cerimoniale, collegato alla scomparsa di due domestici, si cela il segreto della casata dei Musgrave. Un enigmatico messaggio provoca una morte improvvisa: quali terribili eventi evoca il nome del brigantino *Gloria Scott* ? In una tenuta di Reigate, nel Surrey, un semplice frammento di carta è forse l’indizio chiave per spiegare uno strano furto e anche un omicidio. Un uomo è ossessionato dal sospetto che la moglie gli nasconda qualcosa d’inconfessabile. Un trattato navale top secret viene sottratto a un funzionario del Foreign Office. Dalla sparizione di un cavallo da corsa al misterioso ingaggio notturno di un interprete greco, in attesa dello scontro finale con il diabolico professor Moriarty presso la cascata del Reichenbach in Svizzera, Sherlock Holmes torna con le armi della logica in prima linea contro il delitto. **
### Sinossi
In un antico cerimoniale, collegato alla scomparsa di due domestici, si cela il segreto della casata dei Musgrave. Un enigmatico messaggio provoca una morte improvvisa: quali terribili eventi evoca il nome del brigantino *Gloria Scott* ? In una tenuta di Reigate, nel Surrey, un semplice frammento di carta è forse l’indizio chiave per spiegare uno strano furto e anche un omicidio. Un uomo è ossessionato dal sospetto che la moglie gli nasconda qualcosa d’inconfessabile. Un trattato navale top secret viene sottratto a un funzionario del Foreign Office. Dalla sparizione di un cavallo da corsa al misterioso ingaggio notturno di un interprete greco, in attesa dello scontro finale con il diabolico professor Moriarty presso la cascata del Reichenbach in Svizzera, Sherlock Holmes torna con le armi della logica in prima linea contro il delitto.

Only registered users can download this free product.