Visualizzazione di 13249-13260 di 90860 risultati

Strega: Cronache dal mondo di Oz in rivolta

Ricordate Il Mago di Oz, la mitica fiaba di Frank Baum? Lì, a raccontare, è Dorothy, la bambina che vuole volare oltre l’arcobaleno per tornare nel suo amato Kansas dopo che un tifone l’ha spazzata via, proiettandola in un mondo fantasmagorico e sconosciuto. Per riuscirci, deve uccidere la Perfida Strega dell’Ovest, quella terrificante megera dal volto verde così come l’ha interpretata Victor Fleming nell’indimenticabile versione cinematografica della storia. Ma chi è davvero la Perfida Strega? Che cosa la rende perfida? Per quale motivo cerca disperatamente le scarpe magiche? E soprattutto, nel Paese dei Gingillini, dei Martufi e dei Succhialimoni, nella Città degli Smeraldi, qual è l’autentica natura del male? Nelle tradizioni di Gabriel Garcia Márquez e John R.R. Tolkien, Strega è un epico, immaginifico romanzo che ci svela l’altra faccia dell’arcobaleno, il lato oscuro della favola: l’odissea della Strega in un mondo difficile, dove la gente ti chiama “perfido” se dici la verità. Parecchi anni prima dell’arrivo di Dorothy, un’altra bambina si fa notare a Oz. Figlia di una donna di incommensurabile bellezza, Elfaba nasce con la pelle verde e i denti da squalo: un fardello difficile da sopportare in quella terra ostile e povera dove superstizione e magia non bastano a scongiurare calamità come le alluvioni e la carestia. Elfaba è intelligente, però, e una volta ammessa all’università di Shiz entra nella ristretta cerchia delle giovani menti più promettenti di Oz: Glinda, la compagna di stanza, un’eccentrica e giovane donna di mondo; Boq, che patisce per amore; Fiyero, principe di una tribù della primitiva regione occidentale; e Nessarosa, la splendida sorella di Elfaba, una fanatica religiosa alla quale non manca nulla se non un paio di braccia e uno spirito compassionevole. Questo regno di Oz non è un mondo ideale. La polizia segreta del Mago si nasconde dietro ogni angolo. La minaccia dell’esilio incombe sugli Animali, creature dotate di voce, anima e mente. Ma la giovane Elfaba, verde, ribelle e incompresa, è fermamente decisa a proteggerli, anche a rischio di fronteggiare il misterioso Mago e perdere l’unico amore della sua vita. E, sprezzante del pericolo, non esita a lanciarsi in un’audace crociata contro l’esercito di Oz… In Strega Maguire rovescia il mondo creato da Baum e lo popola con il potere della propria fervidissima immaginazione concependo una grande favola per adulti e per ragazzi, l’epopea di una memorabile eroina e un’irresistibile avventura. Ma questo romanzo visionario e “revisionario” – coraggiosa, ironica rivisitazione di un classico che accende la fantasia – è l’originalissima cronaca simbolica della ribellione di un’intera società, guidata da una trascinante guerriera, contro un oppressore. Clamoroso bestseller da due milioni e mezzo di copie negli Stati Uniti, Strega è diventato anche un musical che da oltre due anni fa il tutto esaurito a Broadway e presto approderà in Europa. Oz non sarà mai più la stessa.

Storie di streghe: Magia nera, incantesimi, fatture e sortilegi in sessanta racconti di stregoneria, tra i più avvincenti

Oltre agli autori citati, sono presenti opere di: Eando Binder, Stanley F. Wright, Margaret st. Clair, Will Jenkins, Madeleine L’Engle, Stephen Grendon, Gael baudino, André Norton, Henry Wire, Gordon Derevanchuck, Virginia Stait, Charles Foster, Anne Kingsford, Diane H. Everett, Nicola Lombardi, Riccardo Reim, Luigi Cozzi, Benedetto Pizzorno, Antonio Bellomi.
A cura di Gianni Pilo e Sebastiano Fusco.
In appendice: estratto dagli atti di un processo alle streghe, bibliografia, schede sugli autori e una filmografia completa dei film sulle streghe fino al 1993.

Storie di diavoli

I migliori racconti e romanzi che hanno come protagonista il Diavolo, raccolti da Gianni Pilo in questa gigantesca collezione. Tra i molti autori troviamo: William H. Hodgson, Roger Pater, Adrian Cole, Ray Russell, R. H. Malden, E. F. Benson, G. G. Pendarves, Margaret St. Clair, C. J. Barr, Bruce Elliott, Clark Ashton Smith, August Derleth, Robert Bloch, Charles Beaumont, Pearl Norton Swet, Chandler H. Whipple, Robert E. Howard, Earl Peirce jr., Martin Gardner, Carl Jacobi, Seabury Quinn, Winston K. Marks, Manly Wade Wellman, E. Everett Evans, Lev Tolstoj, Tanith Lee e molti altri.

Storia di sogni e di assassini

L’odissea di una giovane algerina fra le due sponde del Mediterraneo, dall’Algeria alla Francia, in cerca di libertà.
Kenza, la protagonista del romanzo, è nata ad Orano negli anni dell’indipendenza algerina dal colonialismo francese; vessata dal dispotismo di un padre rozzo e violento, che l’ha separata a forza dalla madre, fin da bambina ha condotto la sua battaglia personale per la libertà. Ben presto scopre che la madre, esiliata in Francia, è morta in solitudine. Decisa a rivendicare il proprio diritto al sapere e all’amore, emblemi della libertà per le donne algerine, Kenza lotta contro l’imposizione del silenzio e la mistificazione della verità, ma il crescere drammatico di un clima di totalitarismo e di ottuso nazionalismo precipita l’intero paese nel sangue e nella paura. Si rifugia in Francia, dove tenta di ricostruire l’amara vicenda della madre scomparsa e cerca un nuovo avvenire in cui le rive del Mediterraneo si ricongiungano in uno scambio di civiltà e di memorie comuni, di affetti e di pace.

Star Wars: Contrabbandieri

Han Solo dovrebbe starsi godendo il suo momento di gloria. Dopotutto, l’irriverente contrabbandiere e capitano del Millennium Falcon ha appena giocato un ruolo chiave nell’incursione che ha distrutto la Morte Nera e inflitto il primo attacco all’Impero nella guerra contro l’Alleanza Ribelle. Ma dopo aver perso la ricompensa ottenuta grazie al suo eroismo, ad Han non è rimasto nulla per festeggiare; specialmente perché è indebitato fino al collo con lo spietato signore del crimine Jabba the Hutt. C’è una taglia sulla testa di Han: e se non riuscirà a racimolare i crediti necessari, dovrà pagarla con la sua pelle. L’unica cosa che potrebbe salvarlo è il riscatto di un re. O forse il bottino di un gangster? Ecco cosa ha da offrire un misterioso straniero in cambio dell’aiuto di Han con una faccenda più rischiosa del solito. La ricompensa potrebbe estinguere il debito con Jabba e assicurare ad Han di non avere mai più nulla a che fare con gli Hutt.
Tutto quello che deve fare è infiltrarsi nell’impenetrabile fortezza di un boss del sindacato criminale del Sole Nero e scassinare la cassaforte più sicura della galassia. Sembra proprio un lavoretto per un mago… o per un pazzo. E così, Han è costretto a mettere insieme una squadra di contrabbandieri che sono un po’ tutte e due le cose, tra i quali la sua inseparabile spalla Chewbacca e l’audace Lando Calrissian. Se c’è qualcuno che può schivare, ingannare e sconfiggere dei malfattori armati fino ai denti, droidi assassini e agenti Imperiali… quelli sono i contrabbandieri di Solo. Ma la loro impresa li farà diventare ricchi, o esigerà il prezzo più alto? **
### Sinossi
Han Solo dovrebbe starsi godendo il suo momento di gloria. Dopotutto, l’irriverente contrabbandiere e capitano del Millennium Falcon ha appena giocato un ruolo chiave nell’incursione che ha distrutto la Morte Nera e inflitto il primo attacco all’Impero nella guerra contro l’Alleanza Ribelle. Ma dopo aver perso la ricompensa ottenuta grazie al suo eroismo, ad Han non è rimasto nulla per festeggiare; specialmente perché è indebitato fino al collo con lo spietato signore del crimine Jabba the Hutt. C’è una taglia sulla testa di Han: e se non riuscirà a racimolare i crediti necessari, dovrà pagarla con la sua pelle. L’unica cosa che potrebbe salvarlo è il riscatto di un re. O forse il bottino di un gangster? Ecco cosa ha da offrire un misterioso straniero in cambio dell’aiuto di Han con una faccenda più rischiosa del solito. La ricompensa potrebbe estinguere il debito con Jabba e assicurare ad Han di non avere mai più nulla a che fare con gli Hutt.
Tutto quello che deve fare è infiltrarsi nell’impenetrabile fortezza di un boss del sindacato criminale del Sole Nero e scassinare la cassaforte più sicura della galassia. Sembra proprio un lavoretto per un mago… o per un pazzo. E così, Han è costretto a mettere insieme una squadra di contrabbandieri che sono un po’ tutte e due le cose, tra i quali la sua inseparabile spalla Chewbacca e l’audace Lando Calrissian. Se c’è qualcuno che può schivare, ingannare e sconfiggere dei malfattori armati fino ai denti, droidi assassini e agenti Imperiali… quelli sono i contrabbandieri di Solo. Ma la loro impresa li farà diventare ricchi, o esigerà il prezzo più alto?

Splinter Cell. L’infiltrato

Una serie di missioni dall’esito catastrofico hanno decimato le file degli agenti Splinter Cell. Third Echelon – il dipartimento supersegreto della NSA, l’Agenzia di sicurezza nazionale del governo americano – sta selezionando e addestrando nuove reclute quando comincia a circolare un sospetto sconvolgente: che la talpa che ha tradito l’agenzia, condannando a morte tanti colleghi, sia proprio Sam Fisher, l’agente numero uno di Splinter Cell. Questo nuovo romanzo di una serie che ha avuto e continua ad avere un enorme successo anche nella versione videogioco ci regala un Sam Fisher inedito, costretto a battersi con nemici mortali molto vicini a lui.

Sparta

Sulla base delle testimonianze letterarie e archeologiche disponibili, il volume ricostruisce sinteticamente la vicenda storica, sociale e culturale dell’antica Sparta dal X secolo al 146 a.C. Viene tracciato lo sviluppo della città dalla sua fondazione ad opera dei dori attorno al 900 a.C, attraverso la creazione del sistema politico e militare attribuito al grande legislatore Licurgo, fino all’ascesa di Sparta come potenza egemone in Grecia (VIII-V sec. a.C). È poi affrontata tematicamente l’organizzazione della vita sociale di Sparta (l’educazione, la religione, il diritto). Infine vengono trattati gli anni della lega peloponnesiaca e della guerra contro Atene (431-404 a.C.) e la successiva decadenza della città come potenza indipendente. Il volume si chiude con un capitolo dedicato al mito di Sparta nella cultura europea. Ernst Baltrusch insegna Storia antica alla Freie Universität di Berlino. Tra le sue opere: «Symmachie und Spondai. Untersuchungen zum griechischen Völkerrecht der archaischen und klassischen Zeit (8.-5. Jahrhundert v. Chr.)» (1994), e «Regimen morum. Die Reglementierung des Privatlebens der Senatoren und Ritter in der römischen Republik und frühen Kaiserzeit» (1996).

Solo pane

Dopo un matrimonio finito nel peggiore dei modi possibili e dopo un periodo di totale sconforto e confusione, Wyn segue d’istinto una traccia che emerge dal passato. Il ricordo del felice periodo trascorso come apprendista panettiera in un paesino della Francia, durante gli anni dell’università. Come una reminiscenza proustiana, il profumo del pane appena sfornato in una piccola boulangerie di Seattle è per lei un richiamo irresistibile: l’odore pungente del lievito vivo, il silenzio del lavoro notturno e il calore del forno le fanno capire che per sette anni di matrimonio non è mai stata se stessa, ma quello che il marito voleva che lei fosse.

Sole & Baleno

Lucio Venturi studia lettere classiche a Bologna. Vive in una casa e in una famiglia “troppo carine”, da cui scapperebbe volentieri se solo avesse più coraggio e sapesse dove andare.
A tenerlo ancorato a Bologna gli amici turbolenti e la vitale presenza di Paco, eroe della sua infanzia che ha imparato ad arrangiarsi tra la periferia malfamata e la galera.
Musica, sesso, esami e botte è il pacchetto all-inclusive di un’età sadica e innocente. Dietro l’angolo l’amore per Teresa, tormentato dai fantasmi di un tragico passato, rischia di essere segnato da un’umiliante falsa partenza.
L’acquisto di un biglietto aereo per New York può diventare il rito propiziatorio per scrollarsi di dosso l’amara consapevolezza che nella vita non sempre si migliora, soprattutto alla vigilia dell’11 settembre quando il mondo sembra ancora un confetto e una voce amica incoraggia “a pedalare” oltre.

Software – I nuovi robot (Urania)

Cobb Anderson ha creato i “bopper”, robot senzienti che hanno finito per controllare i loro padroni umani. Ormai vecchio e alcolizzato, aspetta solo di morire, mentre i bopper più evoluti minacciano di assorbire quelli meno sofisticati – e, perché no, anche gli umani – in una gigantesca coscienza collettiva. Alcuni bopper, però, non sono troppo entusiasti dell’idea, e scatenano una rivolta robotica sulla Luna (dove vivono i bopper). Nel frattempo, Ralph Numbers, il bopper che il suo creatore aveva pensato come il primo gradino per l’evoluzione di una nuova specie, vuole donare l’immortalità ad Anderson…

Sisu

Sisu – intraducibile parola dal dolce suono – è una filosofia di vita con cui i finlandesi, da generazioni, affrontano le piccole e grandi sfide dell’esistenza. È una sorta di coraggio quotidiano, di grinta, di determinazione che, assai meglio di un’astratta ricerca della felicità, offre gli strumenti per conquistare un concreto benessere. Proprio quando tutto sembra giocare a nostro svantaggio, scatta, in chi pratica la sisu, una sorta di resistenza mentale che permette di vincere lo stress, la paura, la pigrizia. Katja Pantzar racconta come, grazie alla sisu, ha sconfitto la propria depressione e svela al lettore i segreti di questa magica “arte” nordica. Con entusiasmo e spirito di avventura, ci accompagna attraverso i benefici della terapia dei boschi e del nuoto invernale, il potere della sauna, le infinite risorse del bricolage per riciclare gli oggetti in modo creativo. In questa maniera, l’immersione nella natura, la semplicità, il fai-da-te finiscono per esprimersi in piccoli atti quotidiani, che si rivelano essenziali per il corpo e lo spirito. Ne risulta una guida di esercizi alla portata di tutti che è anche un viaggio nel profondo Nord.