1713–1728 di 66541 risultati

Saigon era Disneyland

Con un’operazione sfacciatamente propagandistica, gli operai di Sesto San Giovanni occupano il ricco e minuscolo emirato di Milano 2. Una delegazione di albanesi, in visita, adotta due bambini di Milano 2. Dilaga la gommina che, com’è noto, spappola il cervello dei giovani e, per di più, unge tutti i capelli. Ai semafori è pieno di marocchini a cui la gente lava gli occhiali in cambio di due o trecento lire. Tutto questo accade a Milano: una città che, quando Rambo ci arriva, paracadutato in segreto per liberare alcuni agenti del Fronte pensionati, strappa al muscoloso eroe un gemito di terrore e gli fa dire: “Saigon un cazzo! Saigon era Disneyland in confronto!”. Ed ecco spiegato il titolo dell’ultima “fatica” di Gino e Michele, i nuovi e incontrastati “re” dell’umorismo. Reduci dal travolgente successo di Anche le formiche nel loro piccolo s’incazzano, gli autori che hanno spopolato in TV e sui grandi giornali hanno deciso di dare alle stampe i loro pezzi migliori, per offrire ai lettori un distillato di intelligente humour al vetriolo che strappa risate a ogni pagina.

Romanzo teatrale : Le memorie di un defunto

Romanzo d’iniziazione attraverso l’ironica rappresentazione di una intelligencija già infetta, agli inizi degli anni Trenta, dal virus dello stalinismo e satira del famoso Teatro d’Arte di Mosca, fondato da Nemirovic Dancenko e Stanislavskij.

Rock Live

“Il palco è la sentenza di Cassazione del rock. L’ultimo grado di giudizio. Inappellabile.” Massimo Cotto, voce storica della radiofonia, di Virgin Radio e giornalista musicale, il palco lo conosce da quarant’anni, perché da quarant’anni segue dal vivo il rock in tutte le sue evoluzioni.
*Rock Live* è il racconto di tutte quelle volte in cui la musica è rinata in un concerto e Cotto ne è stato testimone: Bob Marley a San Siro, Roger Waters con il suo Muro davanti al muro di Berlino, Bob Dylan a Bologna davanti a Giovanni Paolo II, Simon & Garfunkel a Central Park, Clash e Sex Pistols in una Londra che brucia, Jeff Buckley nel suo breve volo, i Guns N’ Roses nel loro volo lungo. E ancora gli AC/DC a Imola, Noa a Gerusalemme, Bon Jovi a Città del Messico, Iggy Pop nella California degli anni Ottanta, Self Aid a Dublino, Bowie e Radiohead al festival di Glastonbury. Racconti in prima persona, in prima fila e dietro le quinte, perché lo spettacolo non è sempre solo sul palco, è anche dietro, in quei camerini dove in pochi hanno accesso.
Ma *Rock Live* non è la rendicontazione di concerti memorabili: ogni concerto è il punto di partenza per un viaggio nella memoria, in cui Massimo Cotto fa parlare le rockstar. Anzi: fa parlare il rock. Aneddoti, storie, fantasmi, ricordi esclusivi, una coinvolgente partitura con una continua altalena di assoli. Alla fine è un viaggio di note, passione e amore, sesso e bellezza, una specie di Grande Romanzo del Rock che non muore perché rinasce ogni volta che un chitarrista attacca il suo jack a un amplificatore.

Rivincita Personale

Sotto il sole della Florida i Garrison gestiscono un impero fondato sul lusso e sul divertimento, ma sanno che il loro è un potere fragile e che l’amore è l’unica debolezza che non si possono concedere.
Eccola, finalmente davanti a lui, dopo quattro lunghi anni. Bella, eterea e sfuggente come la ricordava, Megan Simmons è l’unica donna che Stephen Garrison non è riuscito a dimenticare. E la sola che non può avere.
Megan sapeva che prima o poi quel momento sarebbe arrivato. Ma non se lo aspettava tanto presto. E ora che Stephen conosce il suo segreto, è determinato a correre ai ripari. Nell’unico modo che ritiene giusto. Nell’unico modo che lei non si aspetta. A chi toccherà poi pagarne il prezzo?

Ritorno in Russia

Venticinque anni fa siamo tornati in un nuovo paese. Io incontravo quella società nella quale il volere della sorte mi aveva fatto nascere ma non crescere. Non avevo particolari associazioni d’idee col passato e neppure rappresentazioni del possibile futuro di quei luoghi. Ne facevo semplicemente la conoscenza. Ma per mio padre tutto era ovviamente molto più complicato. Nonostante la sua esperienza personale e la conoscenza del passato, sognava una Russia del futuro guarita dai suoi mali. Lo spiegava così: anche in assenza di evidenti motivi per essere ottimista, l’incontro di quell’estate con centinaia di persone gli aveva restituito forze e fede. Era tornato a casa, e la sua casa era quanto aveva di più caro. Nei successivi quattordici anni non era più uscito dai confini del paese». Gli interventi, qui raccolti e tradotti per la prima volta in Italia, introdotti da uno scritto del figlio Ermolaj e curati da Sergio Rapetti, contengono le riflessioni che Aleksandr Solženicyn maturò negli ultimi anni della sua vita, in cui la prima e pressante preoccupazione fu tornare a parlare con la gente, ricomporre il quadro della situazione economica e sociale della Russia, per riprenderne la narrazione da dove si era interrotta. Non smise di evidenziarne eccessi e contraddizioni, di proporre letture che dessero conto delle mille facce di quella società: nazionalismo, panrussismo e rapporto con l’Occidente. Come ebbe a scrivere Vittorio Strada, «in questo mondo imprevedibile Solženicyn è un possibile orientamento tra i pochi superstiti. Leggerlo, tra consenso e dissenso, aiuta a vincere il vuoto dell’indifferenza e a cercare una via verso qualcosa che non c’è più o forse non c’è ancora»

Ricordati Di Me

Serge, reduce da un terribile incidente, da cui esce privato di una gamba e di tutti i suoi ricordi, si ritrova costretto a vivere una vita che sembra non appartenergli più. Viktor, marito devoto, felice che il suo compagno si sia svegliato dopo mesi di coma, prova a far ricordare a Serge un passato felice e pieno d’amore; ma sembra non essere la strada giusta quella percorsa da Viktor e i due si allontaneranno ogni giorno di più. Riuscirà Serge a colorare la sua mente, che ormai è una tela bianca, con vecchi ricordi o ce ne vorranno di nuovi? E Viktor potrà riavere suo marito o dovrà abituarsi ad una vita senza di lui?

Reti Di Indignazione E Di Speranza – Nuova Edizione

L’insuccesso della rivoluzione siriana e della primavera araba non significano di certo la fi ne dei nuovi movimenti. Dall’uscita della prima edizione di questo libro (2012), ne sono sorti altri: in Brasile (con il Movimiento Passe Livre che occupa l’Avenida Paulista – una protesta che andrà avanti per mesi); e poi Gezi Park a Istanbul, l’occupazione di Maidan Square a Kiev, la rivoluzione degli ombrelli a Honk Kong, le proteste in Messico, Podemos in Spagna, il Movimento 5 Stelle in Italia. C’è una cosa che, pur nella diversità, hanno in comune: sono tutti inestricabilmente legati alla creazione di reti di comunicazione autonome, supportate da Internet e da trasmissioni wireless. Castells è in grado di rispondere onestamente e criticamente alla domanda che molti osservatori ponevano a questi movimenti: «E allora, quali sono gli specifi ci esiti, quali i risultati tangibili sul piano sociale? Quale è stato, ammesso che ci sia stato, il loro impatto sui sistemi politici e sulla politica concreta?» Ed è in grado di denunciare anche gli aspetti più ambigui di movimenti che utilizzano la Rete, quali ad esempio il Movimento 5 Stelle, una delle novità di questa edizione.

RESTANO NEL CUORE

“Restano nel cuore” è, idealmente, la storia di un’anziana signora che, ormai vicina alla morte, ricorda tutti i momenti salienti della sua vita: la perdita di sua madre, la rottura di una storia d’amore che si sarebbe poi rivelata non così importante, l’adattamento a una società in continuo divenire, l’esperienza del vero amore, della maternità, e il desiderio di poter donare ai propri figli un mondo migliore di questo, in cui persino la fede rappresenta ormai un dubbio non indifferente, finendo poi con un saluto coraggioso a questa vita, forte della convinzione che, dopo la perdita di suo marito, solo tramite la morte, ella potrà ritrovarlo e vivere finalmente insieme nel per sempre. “Restano nel cuore” è un invito a considerare ogni momento una ricchezza, perché ogni momento di questa vita ci cambia, restando così inevitabilmente impigliato nel nostro essere. “Restano nel cuore” chiede solo di essere letto, e di trovare anch’esso un posto nel cuore del suo lettore.

Resta Con Me Per Sempre

**Un’autrice bestseller di New York Times, USA Today e Wall Street Journal** Gli opposti si attraggono, lo sanno tutti. In effetti, non c’è una sola ragione per cui non riesco a smettere di pensare a Colin Fitzgerald, l’insopportabile giocatore di hockey del gruppo di amici di mio fratello. Generalmente i ragazzi super tatuati, fissati con i videogiochi e insopportabilmente nerd non fanno per me. Come se non bastasse, mi considera superficiale. E questo non gioca per niente a suo favore. Ma non è nemmeno il problema peggiore: il suo migliore amico ha una cotta pesante per me. E io sono appena andata a vivere insieme a loro. Già, sono diventata la coinquilina del ragazzo che non potrò mai avere, perché Fitzy ha messo subito le cose in chiaro: non è interessato a me. E nonostante l’elettricità che si percepisce tra di noi, non ho nessuna intenzione di fargli credere che gli corro appresso. Con l’inizio dei corsi universitari e un ambiente del tutto nuovo ho parecchie altre cose di cui occuparmi. E se Colin dovesse accorgersi di quello che si sta perdendo… meglio per me. **Tradotta in 12 Paesi** **Lei è l’unica ragazza che non dovrebbe desiderare…** «Elle Kennedy è una scrittrice che non lascia scampo al lettore!» «Adoro i libri di Elle Kennedy, le sue storie, ma soprattutto i suoi protagonisti.» «Una garanzia in fatto di storie d’amore convincenti.»
**Elle Kennedy**
È cresciuta a Toronto, in Ontario. Autrice di romanzi d’amore contemporanei, ha un debole per le eroine forti e gli uomini alfa, sensuali e determinati, e ama aggiungere pericolo e sesso quel tanto che serve per rendere tutto molto, molto più interessante. La Newton Compton ha pubblicato la  *Campus Series,* che comprende  *Il contratto* , *Lo sbaglio* , *Il tradimento* e *L’imprevisto*. **
### Sinossi
**Un’autrice bestseller di New York Times, USA Today e Wall Street Journal** Gli opposti si attraggono, lo sanno tutti. In effetti, non c’è una sola ragione per cui non riesco a smettere di pensare a Colin Fitzgerald, l’insopportabile giocatore di hockey del gruppo di amici di mio fratello. Generalmente i ragazzi super tatuati, fissati con i videogiochi e insopportabilmente nerd non fanno per me. Come se non bastasse, mi considera superficiale. E questo non gioca per niente a suo favore. Ma non è nemmeno il problema peggiore: il suo migliore amico ha una cotta pesante per me. E io sono appena andata a vivere insieme a loro. Già, sono diventata la coinquilina del ragazzo che non potrò mai avere, perché Fitzy ha messo subito le cose in chiaro: non è interessato a me. E nonostante l’elettricità che si percepisce tra di noi, non ho nessuna intenzione di fargli credere che gli corro appresso. Con l’inizio dei corsi universitari e un ambiente del tutto nuovo ho parecchie altre cose di cui occuparmi. E se Colin dovesse accorgersi di quello che si sta perdendo… meglio per me. **Tradotta in 12 Paesi** **Lei è l’unica ragazza che non dovrebbe desiderare…** «Elle Kennedy è una scrittrice che non lascia scampo al lettore!» «Adoro i libri di Elle Kennedy, le sue storie, ma soprattutto i suoi protagonisti.» «Una garanzia in fatto di storie d’amore convincenti.»
**Elle Kennedy**
È cresciuta a Toronto, in Ontario. Autrice di romanzi d’amore contemporanei, ha un debole per le eroine forti e gli uomini alfa, sensuali e determinati, e ama aggiungere pericolo e sesso quel tanto che serve per rendere tutto molto, molto più interessante. La Newton Compton ha pubblicato la  *Campus Series,* che comprende  *Il contratto* , *Lo sbaglio* , *Il tradimento* e *L’imprevisto*.

Resistenza

Jeremy Stonehart è un uomo crudele e vendicativo. Vuole sottomettermi. Vuole che mi arrenda.
Non mi arrenderò mai. Non cederò mai. Non importa quello che mi costringerà a fare, combatterò sempre. Non dimenticherò il mio proposito.
Lascerò che Stonehart pensi di avermi piegata. Non mi faccio scoraggiare facilmente. Non importa quello che subirò, ricorderò sempre la mia forza. Ricorderò sempre che alla fine ho il controllo dell’unica cosa che lui vuole davvero:
La mia mente.
Non gliela darò mai.
Resisterò.

Regina Dell’oscurità

**\— Si tratta del retelling de Il Fantasma dell’Opera in chiave moderna e NON FANTASY —**
Una Mosca corrotta e oscura.
Una giovane soprano e promessa della lirica
E il suo severo e imperscrutabile maestro… 
È stato un attimo.
Sono la promessa dell’Opera lirica, non ho potuto lasciarmi sfuggire l’occasione d’esibirmi in una prima al Bolshoi. Il fantasma dell’Opera, una trasposizione del musical e del libro proprio sul palco dell’oscura e bella Mosca… ed io sono stata scelta per il ruolo dell’angelica protagonista. 
E ho conosciuto il fantasma del Bolshoi. 
Il suo nome è Gabriel Cavalieri, un uomo con le fattezze di un demone, il mio protettore, il mio maestro e l’uomo più affascinante e terribile che possa esistere. La sua cicatrice, quel suo fare così tirannico… lui mi innervosisce, mi confonde. È capace di assumere mille maschere, è bravissimo nell’arte della seduzione e dell’inganno. 
Ha chiesto di rispettare delle regole, fin da subito ha chiarito che sarei stata nient’altro che la sua protetta, ma come possiamo mantenere un rapporto formale, se ogni volta che ci guardiamo, ci sentiamo ardere da una passione incontrollabile?
Non posso niente contro di lui. 
Mi ha sedotta, mi reclama. 
Il confine tra Opera e realtà non esiste più…
Lui è il re, il fantasma della mia Opera. 
Io la regina della sua oscurità…
**Se volete scrivermi, farmi conoscere la vostra sincera opionione, potete trovarmi sulla mia pagina Facebook o potete scrivermi all’email : [email protected]
Vi aspetto!!! ** **
### Sinossi
**\— Si tratta del retelling de Il Fantasma dell’Opera in chiave moderna e NON FANTASY —**
Una Mosca corrotta e oscura.
Una giovane soprano e promessa della lirica
E il suo severo e imperscrutabile maestro… 
È stato un attimo.
Sono la promessa dell’Opera lirica, non ho potuto lasciarmi sfuggire l’occasione d’esibirmi in una prima al Bolshoi. Il fantasma dell’Opera, una trasposizione del musical e del libro proprio sul palco dell’oscura e bella Mosca… ed io sono stata scelta per il ruolo dell’angelica protagonista. 
E ho conosciuto il fantasma del Bolshoi. 
Il suo nome è Gabriel Cavalieri, un uomo con le fattezze di un demone, il mio protettore, il mio maestro e l’uomo più affascinante e terribile che possa esistere. La sua cicatrice, quel suo fare così tirannico… lui mi innervosisce, mi confonde. È capace di assumere mille maschere, è bravissimo nell’arte della seduzione e dell’inganno. 
Ha chiesto di rispettare delle regole, fin da subito ha chiarito che sarei stata nient’altro che la sua protetta, ma come possiamo mantenere un rapporto formale, se ogni volta che ci guardiamo, ci sentiamo ardere da una passione incontrollabile?
Non posso niente contro di lui. 
Mi ha sedotta, mi reclama. 
Il confine tra Opera e realtà non esiste più…
Lui è il re, il fantasma della mia Opera. 
Io la regina della sua oscurità…
**Se volete scrivermi, farmi conoscere la vostra sincera opionione, potete trovarmi sulla mia pagina Facebook o potete scrivermi all’email : [email protected]
Vi aspetto!!! **

Re di picche

L’ex soldato delle Forze Speciali Anston «Ace» Sharpe ora combatte una battaglia diversa, che coinvolge il mondo della sicurezza privata nello stato della Florida. Come comproprietario della Four Kings Security, Ace e gli altri Kings affrontano di tutto, da indagini e trasporti armati alla cyber intelligence e alla executive protection. Presuntuoso, intrepido e sfacciato, Ace non ha paura di correre rischi.
Dopo aver lavorato per anni a fianco del padre Paxton, Colton Connolly è pronto a prendere il comando della Connolly Maritime, ma il pensionamento del genitore viene accantonato quando Colton inizia a ricevere minacce di morte. Come se ciò non bastasse, Paxton firma un contratto con la Four Kings Security per fornirgli protezione giorno e notte, nonostante il suo rifiuto ostinato. La vita di Colton viene così messa sottosopra, e l’ultima cosa di cui avrebbe bisogno è un’ombra, soprattutto se sotto forma del seccante e super sexy Ace Sharpe, che sembra avere la missione di farlo impazzire.
Volano scintille non appena i due si conoscono sulla torrida pista da ballo di un night club. Ma farsi coinvolgere da un cliente, per quanto impetuoso e bellissimo come Colton Connolly, è un limite che Ace non è disposto a superare. Dal canto suo, Colton può essere attratto dall’ex soldato, ma è rimasto scottato da una relazione precedente. Forse è disposto a mettere la sua vita nelle mani di Ace, ma non il suo cuore.
Le notti della Florida si scaldano, e così anche la loro passione. Ace e Colton hanno a che fare con una scelta difficile: buttarsi e rischiare tutto o agire in modo cauto e mollare?
Sempre se Ace sarà in grado di impedire a una minaccia mortale di rubare a Colton il futuro…
**
### Sinossi
L’ex soldato delle Forze Speciali Anston «Ace» Sharpe ora combatte una battaglia diversa, che coinvolge il mondo della sicurezza privata nello stato della Florida. Come comproprietario della Four Kings Security, Ace e gli altri Kings affrontano di tutto, da indagini e trasporti armati alla cyber intelligence e alla executive protection. Presuntuoso, intrepido e sfacciato, Ace non ha paura di correre rischi.
Dopo aver lavorato per anni a fianco del padre Paxton, Colton Connolly è pronto a prendere il comando della Connolly Maritime, ma il pensionamento del genitore viene accantonato quando Colton inizia a ricevere minacce di morte. Come se ciò non bastasse, Paxton firma un contratto con la Four Kings Security per fornirgli protezione giorno e notte, nonostante il suo rifiuto ostinato. La vita di Colton viene così messa sottosopra, e l’ultima cosa di cui avrebbe bisogno è un’ombra, soprattutto se sotto forma del seccante e super sexy Ace Sharpe, che sembra avere la missione di farlo impazzire.
Volano scintille non appena i due si conoscono sulla torrida pista da ballo di un night club. Ma farsi coinvolgere da un cliente, per quanto impetuoso e bellissimo come Colton Connolly, è un limite che Ace non è disposto a superare. Dal canto suo, Colton può essere attratto dall’ex soldato, ma è rimasto scottato da una relazione precedente. Forse è disposto a mettere la sua vita nelle mani di Ace, ma non il suo cuore.
Le notti della Florida si scaldano, e così anche la loro passione. Ace e Colton hanno a che fare con una scelta difficile: buttarsi e rischiare tutto o agire in modo cauto e mollare?
Sempre se Ace sarà in grado di impedire a una minaccia mortale di rubare a Colton il futuro…

Re di Cuori

L’ex sergente sanitario delle Forze Speciali Russell “Red” McKinley ne sa qualcosa di ferite, come il fatto che possono impiegare una vita a guarire, se mai lo fanno. Le cicatrici che si porta dietro sono profonde, e convivere con il disturbo da stress post-traumatico significa lottare spesso contro i ricordi del proprio passato. Le ferite riportate mentre lavorava a un caso di executive protection con i suoi colleghi e comproprietari della Four Kings Security hanno di nuovo spinto con forza in superficie vecchi patemi, ma Red ha tutte le intenzioni di impedire che ciò faccia deragliare la storia che sta sbocciando con il dolce e sexy fotografo di moda Lazarus Galanos.
Laz non può negare che stia nascendo qualcosa di speciale con Red, ma anche lui ha delle ferite. Esita a buttarsi in una nuova relazione dopo la fine esplosiva della sua ultima storia. L’esperienza gli ha insegnato a dubitare del proprio giudizio quando si tratta di uomini. I ragazzi che sembrano troppo belli per essere veri di solito lo sono, e nessuno sembra più perfetto di Red.
Quando qualcuno tenta di ucciderlo, Red è determinato a tenerlo al sicuro. Il fotografo può non essere un cliente, e l’ex soldato è ancora fuori servizio, ma Laz è uno dei loro, e per i Kings nulla conta più della famiglia. Mentre l’indagine è in corso, i due diventano sempre più intimi, ma riusciranno a trovare un modo per guarirsi l’un l’altro e correre il rischio di amare, o le loro insicurezze e paure gli costeranno un futuro insieme?
**
### Sinossi
L’ex sergente sanitario delle Forze Speciali Russell “Red” McKinley ne sa qualcosa di ferite, come il fatto che possono impiegare una vita a guarire, se mai lo fanno. Le cicatrici che si porta dietro sono profonde, e convivere con il disturbo da stress post-traumatico significa lottare spesso contro i ricordi del proprio passato. Le ferite riportate mentre lavorava a un caso di executive protection con i suoi colleghi e comproprietari della Four Kings Security hanno di nuovo spinto con forza in superficie vecchi patemi, ma Red ha tutte le intenzioni di impedire che ciò faccia deragliare la storia che sta sbocciando con il dolce e sexy fotografo di moda Lazarus Galanos.
Laz non può negare che stia nascendo qualcosa di speciale con Red, ma anche lui ha delle ferite. Esita a buttarsi in una nuova relazione dopo la fine esplosiva della sua ultima storia. L’esperienza gli ha insegnato a dubitare del proprio giudizio quando si tratta di uomini. I ragazzi che sembrano troppo belli per essere veri di solito lo sono, e nessuno sembra più perfetto di Red.
Quando qualcuno tenta di ucciderlo, Red è determinato a tenerlo al sicuro. Il fotografo può non essere un cliente, e l’ex soldato è ancora fuori servizio, ma Laz è uno dei loro, e per i Kings nulla conta più della famiglia. Mentre l’indagine è in corso, i due diventano sempre più intimi, ma riusciranno a trovare un modo per guarirsi l’un l’altro e correre il rischio di amare, o le loro insicurezze e paure gli costeranno un futuro insieme?

Ray of Light

Lei è un’anima innocente e pura con il dono della veggenza.
Lui l’angelo nero che la protegge dalle Tenebre.
Il loro amore l’unica via per la Salvezza.
Raluca è un raggio di Luce che illumina la vita di Juri. È merito della ragazza se l’orfanotrofio, nel quale entrambi hanno vissuto fin dall’infanzia, non si è trasformato in una prigione, dove l’oscurità lo avrebbe inghiottito, dannandolo per sempre.
Il loro è un legame profondo, talmente inossidabile da annullare ogni tentativo della Direttrice, suor Teresa, di separarli. Secondo lei Raluca, dalla voce d’angelo e l’anima candida, sarebbe perfetta per intraprendere il cammino religioso. Sebbene obbligata a lasciarla vivere come desidera, trova un modo subdolo per ostacolare il legame con Juri, cui ha rovinato l’esistenza.
Nulla può essere così devastante per Juri quanto amare disperatamente il suo raggio di sole senza poterla avere. Un amore travagliato, proibito, che mette i ragazzi a dura prova.
Nessuno sa cosa si nasconde nel cuore della Città dei Bambini, l’orfanotrofio che Teresa ha trasformato nel fiore all’occhiello di Trento. Su di lei grava un’onta terribile che potrebbe distruggere tutto ciò che ha costruito con tenacia. Gli scheletri, che la religiosa cerca invano di celare, cominciano a emergere quando l’Istituto diviene teatro dell’inquietante morte di Altea Metanova, presunta madre biologica di Raluca.
Dalle indagini, affidate al Commissario Davide Balti, si delinea un quadro raccapricciante. Non tutto è genuino e perfetto come sembra, le ombre e i segreti occultati nella Città dei Bambini, pian piano affiorano sempre più terrificanti e minacciano sia la vita di Raluca, sia l’integrità dell’anima di Juri.
Sarà compito del Commissario liberare quel luogo dal male e fare giustizia.
Quello di cui non è sicuro è di riuscire anche a salvare la purezza del profondo sentimento tra due ragazzi innocenti, nato tra mura intrise di sangue e crudeltà.
“Non c’è lotta che non vinca. Questo gioco prima o poi lo stancherà. Prima o poi riuscirò a eludere la sua corazza, allontanerò quella tristezza dagli occhi, sconfiggerò i suoi sensi di colpa e capirà che ciò che proviamo è bellezza, meraviglia, eterna gioia e non dannazione.”
Ellah K.Drake vive in provincia di Padova, in un piccolo paesino ai piedi dei colli Euganei con il marito e quattro stupendi gatti. Laureata in lingue, è un’assidua lettrice di romanzi di ogni genere e appassionata di saggi spirituali ed esoterici.
Come autrice self ha pubblicato: la quadrilogia chick-lit Nei Sogni di Angie – Sognando una Stella#1, Sogni Apparenti#2, Il mio sogno tutto blu#3, Sognando il bianco#4.
L’anello del tempio perduto (thriller esoterico, prima edizione 2013, seconda 2018).
Roma ti porterà fortuna (romance New Adult, prima edizione 2015, seconda 2018).
Se solo fossi Mia (romance New Adult, 2018).
Mi hai rubato il Cuore (romance New Adult, 2018).
Cuori nel ghiaccio (Young Adult, 2018).
La Cura delle note (edito Un cuore per capello- Pubgold, romance, anno 2017).
Da novembre 2018 collabora con la rivista amatoriale di Daniela Perelli, Semplicemente Amiche, con articoli sulla Spiritualità.
**
### Sinossi
Lei è un’anima innocente e pura con il dono della veggenza.
Lui l’angelo nero che la protegge dalle Tenebre.
Il loro amore l’unica via per la Salvezza.
Raluca è un raggio di Luce che illumina la vita di Juri. È merito della ragazza se l’orfanotrofio, nel quale entrambi hanno vissuto fin dall’infanzia, non si è trasformato in una prigione, dove l’oscurità lo avrebbe inghiottito, dannandolo per sempre.
Il loro è un legame profondo, talmente inossidabile da annullare ogni tentativo della Direttrice, suor Teresa, di separarli. Secondo lei Raluca, dalla voce d’angelo e l’anima candida, sarebbe perfetta per intraprendere il cammino religioso. Sebbene obbligata a lasciarla vivere come desidera, trova un modo subdolo per ostacolare il legame con Juri, cui ha rovinato l’esistenza.
Nulla può essere così devastante per Juri quanto amare disperatamente il suo raggio di sole senza poterla avere. Un amore travagliato, proibito, che mette i ragazzi a dura prova.
Nessuno sa cosa si nasconde nel cuore della Città dei Bambini, l’orfanotrofio che Teresa ha trasformato nel fiore all’occhiello di Trento. Su di lei grava un’onta terribile che potrebbe distruggere tutto ciò che ha costruito con tenacia. Gli scheletri, che la religiosa cerca invano di celare, cominciano a emergere quando l’Istituto diviene teatro dell’inquietante morte di Altea Metanova, presunta madre biologica di Raluca.
Dalle indagini, affidate al Commissario Davide Balti, si delinea un quadro raccapricciante. Non tutto è genuino e perfetto come sembra, le ombre e i segreti occultati nella Città dei Bambini, pian piano affiorano sempre più terrificanti e minacciano sia la vita di Raluca, sia l’integrità dell’anima di Juri.
Sarà compito del Commissario liberare quel luogo dal male e fare giustizia.
Quello di cui non è sicuro è di riuscire anche a salvare la purezza del profondo sentimento tra due ragazzi innocenti, nato tra mura intrise di sangue e crudeltà.
“Non c’è lotta che non vinca. Questo gioco prima o poi lo stancherà. Prima o poi riuscirò a eludere la sua corazza, allontanerò quella tristezza dagli occhi, sconfiggerò i suoi sensi di colpa e capirà che ciò che proviamo è bellezza, meraviglia, eterna gioia e non dannazione.”
Ellah K.Drake vive in provincia di Padova, in un piccolo paesino ai piedi dei colli Euganei con il marito e quattro stupendi gatti. Laureata in lingue, è un’assidua lettrice di romanzi di ogni genere e appassionata di saggi spirituali ed esoterici.
Come autrice self ha pubblicato: la quadrilogia chick-lit Nei Sogni di Angie – Sognando una Stella#1, Sogni Apparenti#2, Il mio sogno tutto blu#3, Sognando il bianco#4.
L’anello del tempio perduto (thriller esoterico, prima edizione 2013, seconda 2018).
Roma ti porterà fortuna (romance New Adult, prima edizione 2015, seconda 2018).
Se solo fossi Mia (romance New Adult, 2018).
Mi hai rubato il Cuore (romance New Adult, 2018).
Cuori nel ghiaccio (Young Adult, 2018).
La Cura delle note (edito Un cuore per capello- Pubgold, romance, anno 2017).
Da novembre 2018 collabora con la rivista amatoriale di Daniela Perelli, Semplicemente Amiche, con articoli sulla Spiritualità.

Rainbow Place: Edizione Italiana

Riuscirà Jason a trovare il coraggio di cui ha bisogno per essere l’uomo che Seb merita?
Quando Seb Radcliffe si trasferisce in una cittadina della Cornovaglia, si sente come un pesce fuor d’acqua. Gli mancano i luoghi di ritrovo gay e il senso di comunità di cui godeva quando viveva in città, quindi decide di aprire un caffè-bar LGBT.
Jason Dunn è il costruttore che Seb ingaggia per aiutarlo a rinnovare il locale che ospiterà il caffè. Anche Jason è gay, ma, al contrario di Seb, non è ancora uscito allo scoperto. Non ha mai avuto una relazione con un altro uomo, concedendosi solo qualche incontro occasionale con ragazzi pronti a essere discreti.
L’attrazione tra i due è istantanea e impossibile da ignorare. Ma mentre Seb è gay dichiarato e orgoglioso di esserlo, Jason è terrorizzato dall’essere scoperto. Con l’avvicinarsi della grande apertura del Rainbow Place, la tensione cresce, a causa di alcune persone del posto che si oppongono ai piani di Seb. Quando le cose si inaspriscono, Jason è costretto a scegliere se nascondersi nell’ombra e deludere Seb, oppure sostenere apertamente l’uomo di cui si è innamorato così tanto.
Anche se questo libro è parte di una serie, ha un soddisfacente lieto fine e può essere letto come indipendente. **
### Sinossi
Riuscirà Jason a trovare il coraggio di cui ha bisogno per essere l’uomo che Seb merita?
Quando Seb Radcliffe si trasferisce in una cittadina della Cornovaglia, si sente come un pesce fuor d’acqua. Gli mancano i luoghi di ritrovo gay e il senso di comunità di cui godeva quando viveva in città, quindi decide di aprire un caffè-bar LGBT.
Jason Dunn è il costruttore che Seb ingaggia per aiutarlo a rinnovare il locale che ospiterà il caffè. Anche Jason è gay, ma, al contrario di Seb, non è ancora uscito allo scoperto. Non ha mai avuto una relazione con un altro uomo, concedendosi solo qualche incontro occasionale con ragazzi pronti a essere discreti.
L’attrazione tra i due è istantanea e impossibile da ignorare. Ma mentre Seb è gay dichiarato e orgoglioso di esserlo, Jason è terrorizzato dall’essere scoperto. Con l’avvicinarsi della grande apertura del Rainbow Place, la tensione cresce, a causa di alcune persone del posto che si oppongono ai piani di Seb. Quando le cose si inaspriscono, Jason è costretto a scegliere se nascondersi nell’ombra e deludere Seb, oppure sostenere apertamente l’uomo di cui si è innamorato così tanto.
Anche se questo libro è parte di una serie, ha un soddisfacente lieto fine e può essere letto come indipendente.

Racconti di un giovane medico

«…Una volta, nel 1919, viaggiavo di notte su un treno sgangherato e alla luce di una candela infilata nel collo di una bottiglia scrissi il mio primo racconto». Così Bulgakov disse di aver compiuto il suo esordio in letteratura. Aveva 28 anni ed era medico. Molti episodi della sua vita di allora forniranno lo spunto per I racconti di un giovane medico, in cui il grande scrittore rivela la profonda umanità e la carica empatica dei suoi incontri con la gente del popolo nella campagna e nelle città russe del primo Novecento.
Michail A. Bulgakov
nacque nel 1891 a Kiev, dove si laureò in medicina. Dopo la rivoluzione si stabilì a Mosca, collaborando con dei giornali e dedicandosi all’attività letteraria. Nel 1925 la rivista «Rossija» cominciò la pubblicazione del suo primo romanzo, La guardia bianca, presto interrotta. I rapporti dello scrittore con il potere non furono facili e durante gli anni di Stalin le sue opere furono proibite. Bulgakov morì nel 1940. La maggior parte di ciò che scrisse fu dato alle stampe soltanto dopo il 1965. La Newton Compton ha pubblicato Cuore di cane, Il maestro e Margherita e Romanzi e racconti.