1601–1616 di 65579 risultati

Un cuore felice

Quando l’uomo ha cominciato a scrutare il cielo? Da sempre, a giudicare dai dipinti paleolitici che ricoprono le grotte di Lascaux e ritraggono, fra bisonti e cavalli selvaggi, gruppi di astri e fasi lunari. In ogni epoca, il fascino misterioso della notte stellata ha portato gli uomini a interrogarsi sulla forma dell’universo. E a indagarlo con ogni mezzo a disposizione. In questo libro un astrofisico ci guida attraverso otto successive rappresentazioni del cosmo, da quella concepita dagli ignoti costruttori di Stonehenge a quella del nostro secolo, ottenuta grazie ai raffinati strumenti dei telescopi e delle sonde spaziali. Mappe che rivelano le sorprendenti intuizioni degli antichi, la genialità della visione di Dante, i profondi cambiamenti prodotti nella mentalità scientifica e nella cultura europee, fra Cinquecento e Seicento, dallo smantellamento delle sfere celesti, che aprì lo sguardo sullo spazio infinito. Quadri che diventano via via più dettagliati e precisi, come quello disegnato da Keplero, che fissò le leggi della danza ordinata dei pianeti intorno al Sole, o quello di Newton, che descrisse l’insieme dei movimenti celesti e terrestri con un’unica equazione matematica. Fino all’ottavo scenario, con la rivoluzionaria architettura spazio-temporale pensata da Einstein e la scoperta di quel mare di microonde, residuo del Big Bang, che ha aperto una finestra sull’universo primordiale. Nel racconto di Marco Bersanelli l’avventura cominciata ventimila anni fa di fronte allo spettacolo del cielo diventa un romanzo. Una storia emozionante che si sviluppa intorno alla perenne ricerca condotta dall’uomo per rispondere al mistero delle proprie origini

Un cattivo ragazzo come te

L’ultima cosa di cui una maniaca del controllo come Alice Garrett ha bisogno è un tipo come Tim Mason. Tim che è il migliore amico di suo fratello minore. Tim che attira i guai come una calamita. Tim che fiuta l’alcol anche bendato. Ma si sa, le cose non vanno sempre come si vorrebbe. Così, quando Tim si trasferisce nell’appartamento sopra il garage dei Garrett, Alice comincia a conoscerlo meglio. E capisce che dietro quella maschera da bad boy si nasconde un ragazzo che, dopo aver toccato il fondo, è pronto a tutto pur di cambiare. Anche a prendersi finalmente la responsabilità per il guaio che ha combinato un anno prima. Un guaio che Tim non ricorda nemmeno ma le cui conseguenze sono sotto gli occhi di tutti. Qualcosa di così scomodo che potrebbe mettere fine alla storia con Alice ancora prima che abbia inizio.
Un romanzo intenso e dolcissimo: Huntley Fitzpatrick ci riporta nel mondo di *Quello che c’è tra noi* per raccontarci l’importanza delle seconde occasioni e del primo amore. **
### Sinossi
L’ultima cosa di cui una maniaca del controllo come Alice Garrett ha bisogno è un tipo come Tim Mason. Tim che è il migliore amico di suo fratello minore. Tim che attira i guai come una calamita. Tim che fiuta l’alcol anche bendato. Ma si sa, le cose non vanno sempre come si vorrebbe. Così, quando Tim si trasferisce nell’appartamento sopra il garage dei Garrett, Alice comincia a conoscerlo meglio. E capisce che dietro quella maschera da bad boy si nasconde un ragazzo che, dopo aver toccato il fondo, è pronto a tutto pur di cambiare. Anche a prendersi finalmente la responsabilità per il guaio che ha combinato un anno prima. Un guaio che Tim non ricorda nemmeno ma le cui conseguenze sono sotto gli occhi di tutti. Qualcosa di così scomodo che potrebbe mettere fine alla storia con Alice ancora prima che abbia inizio.
Un romanzo intenso e dolcissimo: Huntley Fitzpatrick ci riporta nel mondo di *Quello che c’è tra noi* per raccontarci l’importanza delle seconde occasioni e del primo amore.

Un Bel Sogno

È un romanzo, unʼinvenzione?… Domanderanno taluni—Ma voi, o signora, a cui intitolo questo lavoro, voi sola potreste dire: È verità.
Io lo so, voi non la direte mai questa parola, e forse per la prima inarcherete le ciglia affettando di credere al romanzo—Non importa; per quanto facciate, la vostra coscienza non la penserà così; nelle recondite fibre del vostro cuore, ve ne saranno di quelle che gemeranno per dolore,… e diciamolo pure, per rimorso.
Riandando colla mente sui fatti che espongo, ricordandovi di quei personaggi che assai meglio di me conosceste, voi sola potete farvi una chiara idea del mio intendimento nello accingermi allʼimpresa di narrare la storia di uno sventurato artista.
Voi sola potete sapere perchè io ve ne abbia fatto in secreto la dedica—Vi sono delle lezioni che si ripetono per tutta la vita, e questa che a voi tocca è una di esse. La pubblicazione di questo lavoro è una protesta contro la spensieratezza e lʼincostanza.
Non accuso alcuno, espongo semplicemente i fatti dai quali il lettore può a tuttʼagio trarne sentenza. Aggradite o signora la dedica che a voi faccio delle preziose reliquie di unʼanima grandemente generosa ed infelice; soddisfo così ad un debito sacrosanto che mʼimpone la coscienza—Io ho fatto il mio dovere, ed il mio cuore è libero…. auguro altrettanto a voi.
Avete una figlia—Che lʼesempio di Laura vi tenga lontana dallʼeducarla alle frivolezze del mondo, ed allorchè sarà grandicella, e la ragione si farà strada nella sua intelligenza, mettetele fra le mani questo libro facendo segni su certe pagine che non sarà necessario indicarvi—Può darsi che quella bambina compiangendo alla sorte di Ermanno, impari a non rendersi causa di altrettali sventure.
Allontanate da vostra figlia tutto ciò che può essere vanità o capriccio, insegnatele a non assumersi la responsabilità di promesse inconsiderate che traggono spesso a fatali conseguenze—Lʼincostanza di Laura le sia di esempio, la sventura di Ermanno la conforti a fare se è dʼuopo sacrifizio delle tendenze arrischiate del suo cuore—Insegnatele o Signora, ad amare, non a fantasticare; ponete freno alle inquietudini della sua giovane fantasia, affinchè non tocchi a lei pure il rammarico di aver fatto unʼinfelice.
Colle attuali esigenze sociali, non è possibile conciliare certe tendenze del cuore cogli interessi di famiglia. Il mondo posa troppo ancora sui pregiudizi di casta, e la convenienza regna tuttavia sui destini umani perchè si possa toccare ad una libertà dʼamore—Lʼuguaglianza dei cuori e ancor troppo plasmata sulle uguaglianze sociali perchè le aspirazioni generose possano conseguire la loro meta.
Un giorno, forse non lontano, si verrà alla soluzione di questo problema che ha già una radice presso tutti i popoli inciviliti—Quel giorno segnerà lʼapogeo dello sviluppo umano, perchè allora soltanto avrà principio la gerarchia del cuore e dellʼintelligenza.—Credete Signora alla sincerità deʼ miei consigli sui quali non vi diedi mai motivo a dubbio—Checchè io faccia non sarà mai che possa pervi in non cale; sono trascinato mio malgrado ad interessarmi di tutto ciò che vi riguarda, e se ora mʼincombe di arrecarvi qualche dolore, e tastarvi qualche piaga, siate certa che non lo faccio senza rammarico.
La più benefica legge di natura è lʼoblio dei mali del passato, e la speranza nellʼavvenire: sperale. Voi più che ogni altra abbisognate di conforti nelle gioie domestiche, ed io ve ne faccio augurio di vero cuore.

Un Bacio Tra I Petali Di Ciliegio

Adaline, ballerina dal talento eccezionale, ha visto andare in frantumi tutti i suoi sogni dopo un grave infortunio al ginocchio. Quando i suoi progetti per il futuro crollano, non le rimane che ricominciare daccapo. Ma prima ha bisogno di rilassarsi e raccogliere le idee ed è per questo che intraprende un viaggio in Giappone che le riserverà una sorpresa inaspettata… un’amara verità la spezza per la seconda volta. Chi si nasconde dietro l’incidente che le ha stroncato la carriera? Elliot adora viaggiare, gli piace infrangere le regole e odia l’idea di lavorare nell’azienda pubblicitaria del padre, con cui non ha un buon rapporto. Incapace di ribellarsi, trova la forza in una sola persona: Adaline. Per lei è disposto a lasciare ogni cosa… specialmente quando scopre che la sua vita è tutta una menzogna.
ESTRATTO:
«Credo che dovremmo buttare giù un paio di regole per questi sette giorni di condivisione della vacanza». Incrocio le braccia al petto tentando sfrenatamente di darmi un tono serio.
«Regole?» Inarca un sopracciglio in un arco di perfetta perplessità.
Annuisco con vigore, giusto per dare più colore a quanto sto per dire.
«Sì! Tipo… niente baci, niente sesso, niente scambio di cognomi, numeri di telefono con la falsa promessa di sentirci anche una volta tornati a casa».
«Cavoli come sei severa!», esclama scioccato. «Ma va bene. E poi adoro le regole!», commenta allegro.
«Adori le regole?»
«Sì».
«Sei l’unico al mondo che le adora, lo sai?»
«Beh niña …» Si china verso di me, anche perché io gli arrivo a stento alla spalla. «… è che adoro infrangerle!», sussurra lanciandomi un occhiolino furbetto.
**Ritorna l’autrice del romanzo bestseller IL MIO ANGOLO PERFETTO!**
* * *
Scopri gli altri ebook della Butterfly Edizioni, ecco gli ultimi pubblicati:
\- “Desiderami” di Argeta Brozi
\- “Inavvicinabile” di Angela Castiello
\- “A distanza di (in)sicurezza” di Jessica Black
\- “Ti amo più di prima” di Antonella Maggio e Giovanni Novara
\- “Meglio sola che male innamorata” di Alexandra Maio
\- “L’altra parte di te” di Daniela Mastromatteo
\- “Il mio angolo perfetto” di Melissa Spadoni
\- “L’ultimo bacio” di Alessia D’Oria
\- “Ti amo, stupido!” di Cristina Migliaccio
\- “Regalami un sorriso” di Antonella Maggio
\- “Sei il mio bastardo” di Glory C.
\- “Dimmi che resterai” di Deborah Fedele
\- “Il desiderio nascosto di te” di Sara Purpura
\- “Tutta la neve del cuore” di Giovanni Novara
\- “I love my girl” di Sadie Jane Baldwin
\- “Attraction – io sono tua” di Rujada Atzori
\- “Tentazione e tormento” di Emme X
\- “Esprimi un desiderio” di Valentina Italo
\- “Una settimana per (non) innamorarmi” di Silvia Castellano
\- “Lacrime di farfalla” di Francesca Rossini
\- “Per te questo e altro” di Erika Cotza
\- “Il silenzio di un cuore graffiato” di Arianna Di Giorgio
\- “Non innamorarti di uno scrittore” di Alessia Garbo
\- “Mai fidarsi di Cupido” di Ellie Bassani
\- “Ti troverò” di Lia Carnevale
\- “Razioni d’amore” di Silvia Menini
\- “Jordan + April” di Anita S.
\- “Tutta colpa di un dolce” di Federica Giulia Giordano
\- “L’amore non ha ragione” di Angela Iezzi
\- “Se mi baci non vale” di Valentina Vanzini
\- “Quando meno te lo aspetti” di Simona Burgio
\- “Vaffanc **o con amore” di Antonella Maggio**
### Sinossi
Adaline, ballerina dal talento eccezionale, ha visto andare in frantumi tutti i suoi sogni dopo un grave infortunio al ginocchio. Quando i suoi progetti per il futuro crollano, non le rimane che ricominciare daccapo. Ma prima ha bisogno di rilassarsi e raccogliere le idee ed è per questo che intraprende un viaggio in Giappone che le riserverà una sorpresa inaspettata… un’amara verità la spezza per la seconda volta. Chi si nasconde dietro l’incidente che le ha stroncato la carriera? Elliot adora viaggiare, gli piace infrangere le regole e odia l’idea di lavorare nell’azienda pubblicitaria del padre, con cui non ha un buon rapporto. Incapace di ribellarsi, trova la forza in una sola persona: Adaline. Per lei è disposto a lasciare ogni cosa… specialmente quando scopre che la sua vita è tutta una menzogna.
ESTRATTO:
«Credo che dovremmo buttare giù un paio di regole per questi sette giorni di condivisione della vacanza». Incrocio le braccia al petto tentando sfrenatamente di darmi un tono serio.
«Regole?» Inarca un sopracciglio in un arco di perfetta perplessità.
Annuisco con vigore, giusto per dare più colore a quanto sto per dire.
«Sì! Tipo… niente baci, niente sesso, niente scambio di cognomi, numeri di telefono con la falsa promessa di sentirci anche una volta tornati a casa».
«Cavoli come sei severa!», esclama scioccato. «Ma va bene. E poi adoro le regole!», commenta allegro.
«Adori le regole?»
«Sì».
«Sei l’unico al mondo che le adora, lo sai?»
«Beh niña …» Si china verso di me, anche perché io gli arrivo a stento alla spalla. «… è che adoro infrangerle!», sussurra lanciandomi un occhiolino furbetto.
**Ritorna l’autrice del romanzo bestseller IL MIO ANGOLO PERFETTO!**
* * *
Scopri gli altri ebook della Butterfly Edizioni, ecco gli ultimi pubblicati:
\- “Desiderami” di Argeta Brozi
\- “Inavvicinabile” di Angela Castiello
\- “A distanza di (in)sicurezza” di Jessica Black
\- “Ti amo più di prima” di Antonella Maggio e Giovanni Novara
\- “Meglio sola che male innamorata” di Alexandra Maio
\- “L’altra parte di te” di Daniela Mastromatteo
\- “Il mio angolo perfetto” di Melissa Spadoni
\- “L’ultimo bacio” di Alessia D’Oria
\- “Ti amo, stupido!” di Cristina Migliaccio
\- “Regalami un sorriso” di Antonella Maggio
\- “Sei il mio bastardo” di Glory C.
\- “Dimmi che resterai” di Deborah Fedele
\- “Il desiderio nascosto di te” di Sara Purpura
\- “Tutta la neve del cuore” di Giovanni Novara
\- “I love my girl” di Sadie Jane Baldwin
\- “Attraction – io sono tua” di Rujada Atzori
\- “Tentazione e tormento” di Emme X
\- “Esprimi un desiderio” di Valentina Italo
\- “Una settimana per (non) innamorarmi” di Silvia Castellano
\- “Lacrime di farfalla” di Francesca Rossini
\- “Per te questo e altro” di Erika Cotza
\- “Il silenzio di un cuore graffiato” di Arianna Di Giorgio
\- “Non innamorarti di uno scrittore” di Alessia Garbo
\- “Mai fidarsi di Cupido” di Ellie Bassani
\- “Ti troverò” di Lia Carnevale
\- “Razioni d’amore” di Silvia Menini
\- “Jordan + April” di Anita S.
\- “Tutta colpa di un dolce” di Federica Giulia Giordano
\- “L’amore non ha ragione” di Angela Iezzi
\- “Se mi baci non vale” di Valentina Vanzini
\- “Quando meno te lo aspetti” di Simona Burgio
\- “Vaffanc**o con amore” di Antonella Maggio

Un Anno a Milano (Giulia Vol. 3)

Giulia e Laura sono due fotografe fiorentine che devono vivere un anno a Milano per lavoro. Entrambe partono che sono fidanzate ma il territorio milanese è ricco di insidie per le loro storie. Si divertiranno uscendo tutte le sere, senza saltarne neanche una, perchè a Milano non è proprio possibile rimanere a casa. Come non è possibile rinunciare allo shopping…

Un accordo sconveniente

Dietro la personalità estroversa e acuta di Kate Blansky, si nasconde una donna diffidente e cinica in amore. La sua unica priorità è quella di ottenere il lavoro dei tuoi sogni in una grande rivista fotografica. Non ha bisogno di complicazioni, ma questo è esattamente ciò che implica la presenza di un italiano attraente e testardo che capovolgerà il suo mondo. Lei è determinata a non fidarsi più degli uomini. Tuttavia, ignorare le scintille che nascono ogni volta che il suo sguardo incrocia quello di Cesare Ferlazzo sarà complicato, soprattutto quando scoprirà che è un uomo pieno di risorse. Cesare Ferlazzo è un tennista e uomo d’affari di fama. Il suo successo con le donne è innegabile, ma non gioca con loro. Né si compromette. Impossibile quando il suo passato e il senso di colpa glielo lo impediscono. Cesare non mette in conto che la determinazione nell’espiare il suo dolore possa essere influenzata dall’attrazione elettrizzante nata nell’incontrare Kate Blansky. Lei lo commuove in un modo che lo costringe a cercare il suo lato protettivo e territoriale. Conquistare il suo cuore sarà un obiettivo difficile da raggiungere , perché Kate lo evita a tutti i costi, e lui dovrà anche risolvere un dilemma inaspettato.

Tutto a posto

L’indagine sulla morte di un Onorevole della Repubblica in odore di mafia rivela il piano di un mafioso vecchio stampo che, scampato ad un attentato, vuole vendicarsi eliminando la nuova cupola. Si tratta di una lotta tra due mafie: quella arcaica e tradizionale e quella moderna da colletti bianchi, altrettanto spietata. Nuove strategie con vecchie tecniche. Un coraggioso giovanissimo testimone viene eliminato, ed inizia l’ecatombe. **
### Sinossi
L’indagine sulla morte di un Onorevole della Repubblica in odore di mafia rivela il piano di un mafioso vecchio stampo che, scampato ad un attentato, vuole vendicarsi eliminando la nuova cupola. Si tratta di una lotta tra due mafie: quella arcaica e tradizionale e quella moderna da colletti bianchi, altrettanto spietata. Nuove strategie con vecchie tecniche. Un coraggioso giovanissimo testimone viene eliminato, ed inizia l’ecatombe.

Tutti i colori dello zucchero

Ferrara, metà degli anni ’70, l’autunno caldo è ormai finito. Enrico è uno studente della sinistra extraparlamentare che vive con Donata. Cerca un impiego estivo per mantenersi agli studi, ma lavoro e affetti hanno tempi diversi. Viene assunto in un grande zuccherificio proprio quando Donata chiude la loro storia e va ad abitare con altre femministe. Tra nostalgia delle lotte e rifiuto dell’estremismo, Enrico scopre gli operai in carne e ossa e le tante facce del lavoro: le competenze, la fatica, i pericoli. L’anno prima in quella fabbrica è morto uno di loro, dilaniato dagli ingranaggi di una grande pompa. Enrico vuole capirne di più e inizia una difficile battaglia alla ricerca della verità contro le resistenze dei dirigenti, il silenzio dei sindacati e il fatalismo degli altri operai. Un romanzo di formazione alla vigilia del terrorismo. **

Tutta la pioggia del cielo

Victoria Stevenson e Nath Owens sono agli antipodi. Notte e giorno. Luna e sole. Lei vive a Chicago, è una scrittrice di successo e vanta pubblicazioni in diversi paesi. Educata, precisa, con qualche mania di troppo, a un certo punto della sua carriera, non ha la più pallida idea di come scrivere il suo prossimo romanzo. Lui è un contadino e possiede una fattoria che cade a pezzi, in Vermont. È pieno di debiti, ama i suoi animali più delle persone, soprattutto il suo papero Charlie, ed è vegano. È piuttosto arrogante e un po’ burbero.
Per una curiosa idea dell’agente di lei, Trevor, e della sorella di lui, Susan, certi che il Vermont con la sua natura selvaggia e romantica sia il posto giusto per far rinascere l’ispirazione di Victoria, la donna si ritrova a dividere la sua vita con Nath che, a sua volta, si vede costretto a ospitarla contro la sua volontà. È il prezzo da pagare se vuole salvare la fattoria dalla rovina. Infatti, in cambio dell’ospitalità, Victoria dovrà versare sul conto di lui un quarto dei profitti ricavati dalle vendite del suo libro. È la condizione posta dal grillo parlante Susan, convinta che questo sia il solo modo per rimettere in piedi il fratello.
Non potrebbero esserci due individui più diversi fra loro, ma se un paesaggio da cartolina e delle graziose lentiggini ci mettono lo zampino, forse anche il più orgoglioso degli uomini e la più testarda delle donne possono piegarsi all’amore. Oppure no? Tutto da vedere, perché fattori esterni non rendono affatto facile la vita a nessuno dei due.

Tutta colpa della neve

ABBRACCI A CAPODANNO – VOL. 1. È una notte di bufera e non sembra esserci alcuna occasione di celebrare l’inizio del nuovo anno per Ross e Kathleen, da poco tempo vicini di casa. Invece, pur essendosi appena conosciuti, dovranno affrontare insieme una situazione davvero imprevista e commovente: accudire una neonata abbandonata. I romanzi della serie: 1) Tutta colpa della neve 2) La notte di San Silvestro 3) Anno nuovo… 4) Il cavaliere di Capodanno 5) Brindisi seducente 6) Capodanno con il dottore **
### Sinossi
ABBRACCI A CAPODANNO – VOL. 1. È una notte di bufera e non sembra esserci alcuna occasione di celebrare l’inizio del nuovo anno per Ross e Kathleen, da poco tempo vicini di casa. Invece, pur essendosi appena conosciuti, dovranno affrontare insieme una situazione davvero imprevista e commovente: accudire una neonata abbandonata. I romanzi della serie: 1) Tutta colpa della neve 2) La notte di San Silvestro 3) Anno nuovo… 4) Il cavaliere di Capodanno 5) Brindisi seducente 6) Capodanno con il dottore

Turbine Eoliche del cortile: Sfrutta l’energia eolica con progetti semplici e divertenti

Avete mai voluto fare qualcosa che potrebbe sfruttare questa risorsa abbondante? Ecco come semplicemente fare progetti divertenti che possono essere sia utili sia educativi. Con idee semplici e materiali semplici possiamo rendere facile progetti. Mi sono imbattuto all’idea di sfruttare la potenza del vento appena ho trovato il libro di “Il ragazzo che ha sfruttato il vento”.
Anche se non ho avuto problemi e non ho affrontato nessuna sfida riguardante l’energia elettrica tranne qualche interruzione di corrente nel periodo estivo. Ma leggendo quel libro mi ha davvero ispirato.
Oggi sto mettendo il mio libro nelle tue mani per condividere con voi i miei esperimenti.
Spero vi piaccia. **

Tu

Basta una mano che chiude con gentilezza la porta della libreria per non farla sbattere, basta la scelta di un libro né troppo sofisticato né troppo sciocco, basta un maglione a V senza reggiseno, ed ecco che la fantasia di Joe si mette in moto. Joe è un libraio dell’East Village, ama il suo lavoro e ha una personalissima idea sui libri che bisognerebbe leggere, e poi ha un certo occhio per i suoi clienti. Non gli può sfuggire la giovane, carina, sessualmente provocante Guinevere Beck, aspirante scrittrice che ha appena varcato la soglia e ora vaga tra gli scaffali rifugiandosi tra la F e la K, lanciando dietro di sé un sorrisetto malizioso. Beck è tutto ciò che Joe ha sempre desiderato: glaciale e al contempo più sexy di qualsiasi fantasia estrema, ha l’aria da dura, e racconta un sacco di bugie che la rendono misteriosa e ancora più affascinante. E poi non la smette di scrivere, scrive di tutto tranne che il proprio romanzo: mail alle amiche, twitter, sms, tutto un mondo di informazioni private facilmente accessibili e tutti sembrano essere molto, ma molto interessati a lei. Beck ancora non lo sa, ma lei è perfetta per Joe. È la sua anima gemella. E presto non potrà più resistere a un ragazzo che sembra disposto a fare qualsiasi cosa per lei. Ma c’è qualcosa che sfugge a entrambi. Qualcosa di Joe che Beck non ha del tutto realizzato. Qualcosa di nascosto dietro la meravigliosa facciata di Beck. E la loro reciproca ossessione potrebbe rivelarsi non così innocua…

Trinity Game

L’Ufficio dell’Advocatus Diaboli è il dipartimento segreto della Santa Sede che si occupa di verificare l’autenticità dei miracoli. Daniel Byrne è uno dei suoi investigatori, ma in dieci anni di lavoro e 721 casi seguiti, nessun evento ha dato esito positivo.
Su una tv via cavo, l’istrionico predicatore Tim Trinity sembra dotato di poteri sovrannaturali: nel suo show televisivo pronuncia profezie in una lingua sconosciuta. Bollettini meteo, numeri della lotteria, risultati sportivi, le previsioni di Trinity sono molto variegate, molto precise… e sempre esatte.
Che gioco sta facendo Tim Trinity? Daniel è incaricato delle indagini, perché lo conosce bene: Trinity è suo zio ed è stato suo tutore, ma non si vedono da vent’anni. È sempre il solito truffatore disonesto e avido? Oppure è il protagonista del primo miracolo della carriera di Daniel?
Nella New Orleans ancora segnata dalla tragedia di Katrina, si prepara l’ultimo atto del discusso predicatore: mafia, servizi segreti, gerarchie religiose, tutti sembrano volerlo morto. E Daniel dovrà scegliere da che parte stare.
**

Tramontata è la luna

**I grandi classici della poesia di tutti i tempi con testo a fronte.** **Traduzione e cura di Giancarlo Pontiggia**
Tramontata è la luna e le Pleiadi, la notte è al mezzo l’ora passa, io dormo sola. **
### Sinossi
**I grandi classici della poesia di tutti i tempi con testo a fronte.** **Traduzione e cura di Giancarlo Pontiggia**
Tramontata è la luna e le Pleiadi, la notte è al mezzo l’ora passa, io dormo sola.

Tormento

Il mio nome è Goran Doković. Sono un ubica e un komandir. Nato nella miseria, ho scalato la montagna del potere fin quasi a raggiungerne l’apice. Ho portato a termine ogni incarico affidatomi e ora, davanti a me, ho quello più importante. Le mie regole sono semplici. Esegui. Conquista. Resisti. Vinci. Le ho sempre seguite con gelida precisione e credevo di avere tutto sotto controllo, fino a che i miei occhi hanno incrociato delle iridi fiere dal colore di piombo. Lei. Una luce nell’oscurità. Una pistola puntata alla mia tempia. L’ambizione e la voglia di riscatto si scontrano con il più oscuro e sbagliato dei desideri, ma io so cosa devo fare. E lo farò. Senza indugio.
Il mio nome è Elektra. Del mio cognome importa più agli altri che a me. La vita mi ha messo alla prova tante di quelle volte che ho perso il conto, ma mai come adesso. Ogni mia convinzione si è sgretolata nel momento in cui ho capito che, la mia esistenza così come la conoscevo, non esiste più. Tutto mi è estraneo, non ho punti di riferimento… ma ho lui. Il mio angelo custode. Il mio demone tentatore. Un uomo tanto pericoloso quanto magnetico tra le cui braccia mi sento sicura. La brama che risveglia in me è sbagliata, inopportuna, afrodisiaca. Fidarmi di lui sarà la cosa giusta da fare o mi condannerà a qualcosa di irreparabile?
Tutto ebbe inizio con il sangue e la paura.
Tutto ebbe fine con un animo infranto.
***** Attenzione: Il testo contiene scene di sesso esplicite, se ne consiglia quindi la lettura a un pubblico adulto e consapevole. Il romanzo non è auto-conclusivo.*****

Ti prego, non dire niente

Lisa Rogers ha ventiquattro anni e fin da piccola vive nel ranch degli Smith, dove la madre faceva la governante. Da sempre unica ragazza del gruppo dei cowboy di “Shooters”, Lisa considera tutti come fratelli maggiori… tutti tranne Liam Parker. Quest’ultimo, però, per poter realizzare le sue ambizioni, sarà costretto a fare delle scelte e ad allontanarsi da Lisa. Dopo un’assenza di due anni, Liam ritornerà a Hardin e dovrà fare i conti con i sentimenti e le emozioni che lo legavano a Lisa. Lei non è più la ragazzina spensierata che ha lasciato. È cresciuta ed è diventata una donna bellissima dalla quale è difficile star lontani.
Battute al vetriolo e rancore caratterizzano il loro nuovo rapporto: il segreto che custodisce Lisa potrebbe allontanarli per sempre.
“Ti prego, non dire niente” è lo splendido e frizzante spin-off di “Nel calore del tuo corpo”.