1–16 di 6533 risultati

Il disoccupato doc: ovvero l’arte di non fare niente

Enzo,il professore, vive a Belriposo con la mamma e le sue due sorelle. E’ disoccupato , non ha una laurea né l’abilitazione all’insegnamento. Per sbarcare il lunario fa delle ripetizioni (a malincuore) in cambio di mozzarelle e patate e qualche stoffa di cotone ma la maggior parte del tempo lo passa con Pasquale ‘o sfessato anche lui disoccupato. Giulia , la sua fidanzata, preme perché Enzo si sistemi, magari occupandosi in qualche grossa società statale. Così si rivolgono ad un noto faccendiere locale,Michele ‘o bit , capace di procurare un qualsiasi posto di lavoro in cambio di un consistente contributo in denaro. La cosa non va a buon fine perché ,nonostante l’aiuto economico delle sorelle, non si riesce a raggiungere la cifra pattuita. La sua vita continua tra serate danzanti a casa di amici facoltosi o al bar Genny , tipico ritrovo degli intellettuali del paese. Finalmente , dopo vari incarichi di supplenza di due o tre giorni , arriva la chiamata al Nord. Farà l’insegnante. Ora non è più un disoccupato. Ma lì al Nord ci sarà da combattere. Tutti temono per la sua salute: lontano dal sole e nella fredda e gelida Milano. E poi ci sono le tentazioni delle donne del Nord. Giulia teme di perderlo e vorrebbe partire con lui. La signora Folea , da sempre innamorata di lui , ne approfitta per far visita ad una sua lontana parente milanese. Riuscirà il nostro professore a tornare indenne dal nord ed a riscaldarsi al sole di Napoli? **
### Sinossi
Enzo,il professore, vive a Belriposo con la mamma e le sue due sorelle. E’ disoccupato , non ha una laurea né l’abilitazione all’insegnamento. Per sbarcare il lunario fa delle ripetizioni (a malincuore) in cambio di mozzarelle e patate e qualche stoffa di cotone ma la maggior parte del tempo lo passa con Pasquale ‘o sfessato anche lui disoccupato. Giulia , la sua fidanzata, preme perché Enzo si sistemi, magari occupandosi in qualche grossa società statale. Così si rivolgono ad un noto faccendiere locale,Michele ‘o bit , capace di procurare un qualsiasi posto di lavoro in cambio di un consistente contributo in denaro. La cosa non va a buon fine perché ,nonostante l’aiuto economico delle sorelle, non si riesce a raggiungere la cifra pattuita. La sua vita continua tra serate danzanti a casa di amici facoltosi o al bar Genny , tipico ritrovo degli intellettuali del paese. Finalmente , dopo vari incarichi di supplenza di due o tre giorni , arriva la chiamata al Nord. Farà l’insegnante. Ora non è più un disoccupato. Ma lì al Nord ci sarà da combattere. Tutti temono per la sua salute: lontano dal sole e nella fredda e gelida Milano. E poi ci sono le tentazioni delle donne del Nord. Giulia teme di perderlo e vorrebbe partire con lui. La signora Folea , da sempre innamorata di lui , ne approfitta per far visita ad una sua lontana parente milanese. Riuscirà il nostro professore a tornare indenne dal nord ed a riscaldarsi al sole di Napoli?

Dark demon

Un demone pericoloso a cui lei non può resistere. Una strega crudele che lo fa impazzire. Malkom sta per perdere il controllo… a causa di quegli occhi verdi che deve proteggere. Malkom Slaine è tormentato da un passato sordido e doloroso e dalla fame: la sua esistenza non è stata che un lungo incubo. Lei si chiama Carrow Graie e sa nascondere bene la sua natura di strega, almeno finché non incontra un guerriero che ha bisogno di essere salvato e non si ritrova intrappolata con lui in una prigione. Per proteggere la vita di Carrow, Malkom dovrà fare i conti con il proprio essere a metà tra demone e vampiro. Anche se il prezzo da pagare potrebbe risultare molto alto: perdere la donna di cui desidera ardentemente il corpo e l’anima, l’unica che gli abbia mai toccato il cuore. “Scrittura eccellente e trama sensazionale!” Romance Review Today “Una storia pericolosamente sexy, piena di pathos e di passione estrema!” Romantic Times Book Reviews

Vortice

Da qualche parte, in un’area sperduta del Pacifico battezzata “vortice dell’oceano”, spariscono misteriosamente decine di navi, senza lasciare traccia. Ma quando a scomparire è lo Starbuck, l’arma nucleare più potente mai realizzata dagli Stati Uniti, è il momento per Dirk Pitt di entrare in azione. Una sfida quasi impossibile contro il tempo, prima che l’ordigno nucleare esploda, una lotta impari contro forze sconosciute che sembrano provenire da un altro pianeta, una trappola mortale che trascina Dirk Pitt negli abissi oceanici, in un vortice di avventure mozzafiato.

UnLimited: Follow Your Soul

VOLUME 1 DELLA SERIE “UNLIMITED”Cheryl vive a Boston ed è iscritta al primo anno di Università, ad Harvard. Bada a sé stessa da sempre, nonostante la sua giovane età.Assennata, matura e con la testa sulle spalle, la sua vita ruota attorno allo studio, al lavoro part-time e a pochi amici d’infanzia. Tutto cambia la notte in cui, suo malgrado, assiste a un omicidio e la sua strada incrocia quella di Axel, il proprietario di un noto nightclub della zona. Un uomo indecifrabile, dal passato nebuloso. L’unica cosa che Cheryl sa è che sembra un angelo, bello oltre ogni immaginazione. Ma forse pericoloso, perché è questo ciò che le suggerisce la sua razionalità; l’istinto, invece, quello che giace silente nelle profondità della sua anima, le farà mettere in discussione le certezze di una vita intera. Perché il confine tra il bene e il male non è poi così netto come crediamo.Dalle recensioni: “Questo Mafia Romance vi stupirà e vi trascinerà in un mondo fatto di gang, criminali e efferati regolamenti di conti.”ATTENZIONE: Si consiglia la lettura a un pubblico adulto (+18).Presenza di dialoghi espliciti, scene di violenza e sesso, temi d’attualità che sono rivolti a lettori maturi e consapevoli.

Un Marito Per Martha

Romanzo breve di ambientazione Regency
Miss Martha Stevens ha diciannove anni, è orfana e vive con dei lontani parenti, di cui ricambia l’ospitalità occupandosi di molti dei lavori di casa. Quando i parenti progettano di darla in moglie a un vecchio, Martha decide di fuggire.
Prima di andare verso il Nord a cercare un lavoro, Martha accetta l’invito di Claire, la figlia dei conti di Allston, con cui aveva stretto amicizia nel collegio per signorine che frequentava quando i genitori erano vivi.
Nella residenza del conte ci sono altri ospiti e fra questi alcuni gentiluomini. Claire vorrebbe che uno di questi chiedesse a Martha di sposarlo e si adopera perché questo succeda.
Ma le cose non vanno come Claire aveva previsto…
**L’autrice**
Ella S Bennet ama follemente i libri e le belle storie. Legge e scrive in ogni minuto del suo tempo libero.
**Altri ebook dell’autrice:**
“Un libertino per marito” – romanzo rosa di ambientazione Regency
“Il patto di Alicya” – romanzo rosa di ambientazione Regency
“Let it snow – amore sotto la neve” (raccolta)
“Let it snow – quando nevica tutto può succedere…”
“Let it snow – appuntamento con l’amore”

Tecniche di potere nel tardo medioevo: Regimi comunali e signorie in Italia

Tra XIV e XV secolo il panorama politico delle città italiane muta radicalmente. L’Italia dei comuni si trasforma in un insieme disomogeneo di stati territoriali in formazione, cambiano la natura delle istituzioni e gli strumenti di governo usati per inquadrare le società locali.
Superando il tradizionale dibattito sul passaggio dal «comune» alla «signoria», basato su una semplice contrapposizione di modelli istituzionali, gli studi riuniti in questo volume privilegiano l’esame, in chiave comparativa, di alcune specifiche tecniche di potere dell’Italia centro-settentrionale: l’uso strategico dei podestà forestieri da parte dei signori sovracittadini; il sostegno delle società di Popolo alle prime signorie cittadine; la disciplina dell’arbitrium del giudice nelle normative delle città comunali e signorili; la natura dei poteri eccezionali nelle città “repubblicane” della Toscana; la propaganda signorile nello stato Visconteo; e la diffusione della grazia come sistema di governo extra-istituzionale nella Lombardia quattrocentesca. Si tratta di strumenti tecnici che hanno matrici culturali e ideologiche diverse, ma che sono combinati in forme nuove e adattati ai contesti locali da compagini di governo alla ricerca di stabilità e di legittimazione. La varietà delle soluzioni non nasconde, tuttavia, il tentativo, comune a gran parte dei governi tardomedievali, di raggiungere un equilibrio di potere esterno o addirittura opposto agli apparati istituzionali dello stato. Una tensione irrisolta tra potere e istituzioni che ha segnato nel lungo periodo la storia dell’Italia moderna. **
### Sinossi
Tra XIV e XV secolo il panorama politico delle città italiane muta radicalmente. L’Italia dei comuni si trasforma in un insieme disomogeneo di stati territoriali in formazione, cambiano la natura delle istituzioni e gli strumenti di governo usati per inquadrare le società locali.
Superando il tradizionale dibattito sul passaggio dal «comune» alla «signoria», basato su una semplice contrapposizione di modelli istituzionali, gli studi riuniti in questo volume privilegiano l’esame, in chiave comparativa, di alcune specifiche tecniche di potere dell’Italia centro-settentrionale: l’uso strategico dei podestà forestieri da parte dei signori sovracittadini; il sostegno delle società di Popolo alle prime signorie cittadine; la disciplina dell’arbitrium del giudice nelle normative delle città comunali e signorili; la natura dei poteri eccezionali nelle città “repubblicane” della Toscana; la propaganda signorile nello stato Visconteo; e la diffusione della grazia come sistema di governo extra-istituzionale nella Lombardia quattrocentesca. Si tratta di strumenti tecnici che hanno matrici culturali e ideologiche diverse, ma che sono combinati in forme nuove e adattati ai contesti locali da compagini di governo alla ricerca di stabilità e di legittimazione. La varietà delle soluzioni non nasconde, tuttavia, il tentativo, comune a gran parte dei governi tardomedievali, di raggiungere un equilibrio di potere esterno o addirittura opposto agli apparati istituzionali dello stato. Una tensione irrisolta tra potere e istituzioni che ha segnato nel lungo periodo la storia dell’Italia moderna.

Sporca Dentro

### **Lulù Fortino** non ha dimenticato quant’è stato difficile per lei crescere senza una famiglia. Non è forte Lulù, il suo corpo è minuto e delicato, ma non si tira indietro nemmeno se c’è da affrontare a muso duro un energumeno che tradisce il proprio ruolo di padre.Anche se a essere in pericolo è la sua stessa vita.
### I muscoli a Lulù arriveranno in prestito da **Armando, aitante maestro di difesa personal** e e dal bel **Walter, eroico soccorritore** della Guardia Costiera.
### I suoi due difensori le apriranno anche le porte dei loro cuori nobili e passionali.
### **Quale donna sana di mente potrebbe resistere al fascino di due moderni cavalieri come loro?** Di certo non la nostra Lulù.
### *Una donna, due uomini, tre corpi che bruciano di passione, tre anime che si intrecciano, tre vite che divengono una sola. Non vi può essere nulla di sporco, quando a trionfare è il vero amore.*
**
### Sinossi
### **Lulù Fortino** non ha dimenticato quant’è stato difficile per lei crescere senza una famiglia. Non è forte Lulù, il suo corpo è minuto e delicato, ma non si tira indietro nemmeno se c’è da affrontare a muso duro un energumeno che tradisce il proprio ruolo di padre.Anche se a essere in pericolo è la sua stessa vita.
### I muscoli a Lulù arriveranno in prestito da **Armando, aitante maestro di difesa personal** e e dal bel **Walter, eroico soccorritore** della Guardia Costiera.
### I suoi due difensori le apriranno anche le porte dei loro cuori nobili e passionali.
### **Quale donna sana di mente potrebbe resistere al fascino di due moderni cavalieri come loro?** Di certo non la nostra Lulù.
### *Una donna, due uomini, tre corpi che bruciano di passione, tre anime che si intrecciano, tre vite che divengono una sola. Non vi può essere nulla di sporco, quando a trionfare è il vero amore.*

Sotto il Segno Di…

Le stelle influenzano la nostra vita?Davvero quando nasciamo sotto una costellazione, questa traccia un tratto del nostro carattere? Oppure sono tutte suggestioni?Dubbi spontanei, che vengono fuori quando leggiamo l’oroscopo, per poi liquidare il tutto in un classico: sono solo baggianate. Ma per quanto casuale a volte le stelle possono diventare il nostro peggior nemico. Questa è la storia di un uomo e un segno zodiacale… Un viaggio attraverso i mille volti dell’oroscopo. Una sfida per decretare chi è il più perseguitato dalle stelle. Una rubrica particolare. Un post mandato online per sbaglio e la voglia di mettere fine a una grande paura. Daniel, estroso web designer, che nel tempo libero si trasforma in un blogger dalla parlantina ironica. James, un giornalista passato dalla cronaca nera alla moda, che da un anno tenta disperatamente di approfondire il rapporto con Daniel. Una storia ostacolata da un unico spinoso motivo. Tra paranoie, fughe e mezze parole alla fine l’amore trionferà? Riuscirà Daniel a porre a James la fatidica domanda: ma tu di che segno sei?

Romantic Pirates

Il più temuto dei pirati e la bella moglie di un vicegovernatore.
Amici, amanti, anime gemelle divorate da una passione che avrà conseguenze alle quali non potranno sfuggire.
L’amore li unisce, il destino si fa beffa di loro.
Una storia intrecciata al mistero di oscure premonizioni e alle note cristalline di un clavicembalo. Nei Caraibi del XVII secolo, tra battaglie e antichi rancori che sconvolgono il presente in una spirale di vendette all’ultimo sangue.
Serie Romantic Pirates:
# 1 Sono solo un marinaio
# 2 La luna e il mare
[www.patriziainesroggero.it](http://www.patriziainesroggero.it)

Rito di passaggio

Mia Havero vive (con altre trentamila persone) in un mondo chiuso e limitato, immutabile e sottoposto a leggi severissime. Il mondo di Mia è un asteroide, lungo cinquanta chilometri, largo trenta,, scavato all’interno, ristrutturato in vari livelli, foderato di metallo e trasformato in Nave Stellare. Siamo nel 2197: la Terra è esplosa ormai da oltre un secolo e mezzo, e la civiltà umana è rimasta affidata a sette gigantesche astronavi che, viaggiando nello spazio, hanno impiantato centododici colonie, e continuano a mantenere i contatti fra esse. I resti dell’umanità si sono divisi dunque in due tronconi. Il primo, trapiantato su pianeti diversi, ha il fondamentale compito di perpetuare la specie, diffonderla conquistando nuovi mondi, sui quali spesso adattarsi significa sostenere una lotta spietata. Il secondo ha un ufficio non meno importante: conservare e far progredire i dati essenziali della civiltà umana: l’arte, la scienza, il pensiero, le conquiste dello spirito e della mente. Per tutto ciò i coloni non hanno ancora tempo. Le esigenze dei due tronconi della razza umana sono estremamente diverse. I coloni sono in evoluzione, in costante miglioramento. La gente delle Navi, invece, deve salvaguardarsi da un pericolo costante: da un lato la sovrappopolazione; dall’altro la stasi, l’illanguidimento, l’involuzione, dovuti ad una esistenza troppo stabile, troppo uniforme, troppo circoscritta. La soluzione per evitare tutto ciò è la stessa che applicano da sempre le civiltà tradizionali; sulle Navi diviene adulto, cittadino di pieno diritto, solo chi sa dimostrare di meritarlo: i migliori, i più adattabili, i più aperti a soluzioni nuove e visioni originali. Per selezionarli, il mezzo è drastico: tutti i giovani di 14 anni, maschi e femmine, vengono abbandonati per un mese su di un pianeta-colonia: chi riesce a sopravvivere alla prova, ottiene un nuovo «status». Questo è il «rito di passaggio», questa la prova di un lontano passato che viene fatta rivivere in un lontano futuro. Mia Havero deve affrontarla, e Panshin ce ne racconta la storia. Da un insieme di elementi ben noti alla fantascienza nasce una vicenda specificatamente originale, scritta con stile avvincente e profonda penetrazione psicologica, che ha vinto il Premio Nebula nel 1968.

Raspberry Pi

Raspberry Pi è un piccolo ed economico personal computer nato per facilitare l’apprendimento dell’informatica e della programmazione. Permette non solo di imparare a usare il software, ma anche di modificarlo, estenderlo e realizzarne di nuovo. Il suo costo ridotto e i suoi bassi consumi consentono inoltre di utilizzarlo come dispositivo dedicato per le esigenze più diverse. In questa guida, dopo aver familiarizzato con la command line di Linux e la programmazione con Python, faremo interagire Raspberry Pi con il mondo reale, utilizzando componenti hardware facilmente reperibili e del costo di poche decine di euro. Seguendo chiare spiegazioni passo passo, corredate da immagini a colori, impareremo a realizzare un server domestico, un media center, un sistema di videosorveglianza, una stazione meteorologica. Grazie al collegamento a servizi di cloud computing come DropBox e Xively, i dati raccolti da Raspberry Pi saranno quindi disponibili su ogni nostro device.

Principe azzurro e dove trovarlo: Tanto rumore per uno stupido ballo di inizio anno

L’ultimo anno è iniziato e Joey non ha ancora trovato un accompagnatore per la serata di inaugurazione. Finirà di nuovo al tavolo dei nerd e rimarrà l’unica a non aver ancora dato il suo primo bacio. A complicare tutto, come se non fosse già abbastanza complicato, arriva un nuovo iscritto, Lorence Wallace, che sembra deciso a rubarle la regia dello spettacolo di novembre. Per fortuna c’è Lara a darle una mano. Ha un piano infallibile per essere elette reginette del ballo! Quindi, di che si preoccupa? Andrà tutto bene e, chissà? Forse Ryan si accorgerà finalmente di lei. Chi è Ryan? La super-mega cotta di Joey. **

Prima che tu venga al mondo

La bambinitudine è lo stato di gra­zia che i bambini possiedono in modo inconsapevole e gli adulti si sforzano per il resto dei loro gior­ni di ritrovare. Non è un concetto, ma una predisposizione dell’anima alla scoperta. A vivere ogni volta come se fosse la prima.
Quando è stata l’ultima volta che avete fat­to qualcosa per la prima volta? Che avete scoperto qualcosa di inaspettato e avete provato un’emozione nuova?
Immaginate un uomo che, superata la soglia dei cinquant’anni, diventa padre quando or­mai, in famiglia e sul lavoro, si era adagiato su una perfetta vita da figlio. Che cosa può rompersi o scatenarsi all’improvviso?
Il nuovo libro di Massimo Gramellini è il rac­conto di una trasformazione e di un’attesa. Nove capitoli, uno per ogni mese di «gravi­danza», che compongono una lunga lettera, emozionante e ironica, destinata a un bam­bino che non c’è ancora mentre si fanno i conti con un padre che non c’è più. Una storia d’amore e di rinascita che ci ricorda come attraverso gli altri possiamo ritrovare in noi stessi infinite risorse e comprendere ciò che conta davvero. Se «la vita è un gioco e vince chi ritorna bambino», per riuscirci bisogna prima diventare adulti

Prigioniero di un vampiro: Una vacanza soprannaturale- Primo Libro

Silvio è un ragazzo italiano appena diplomato, con i suoi amici del cuore Sergio e Andrea andrà a fare un viaggi in Transilvania alloggiando proprio nel castello del conte Dracula, trasformato in un Hotel.
Una sera da una feritoia nota uno strano uomo che attira la sua attenzione, il giorno dopo tutto è cambiato. I suoi amici sono scomparsi e lui si ritroverà a vivere in quel castello prigioniero del suo proprietario il sexy Vlad.
All’inizio non sarà facile per Silvio ambientarsi ma grazie anche a un nuovo amico riuscirà ad accettare il suo destino.
( Ci sono scene di sesso tra membri dello stesso sesso) **
### Sinossi
Silvio è un ragazzo italiano appena diplomato, con i suoi amici del cuore Sergio e Andrea andrà a fare un viaggi in Transilvania alloggiando proprio nel castello del conte Dracula, trasformato in un Hotel.
Una sera da una feritoia nota uno strano uomo che attira la sua attenzione, il giorno dopo tutto è cambiato. I suoi amici sono scomparsi e lui si ritroverà a vivere in quel castello prigioniero del suo proprietario il sexy Vlad.
All’inizio non sarà facile per Silvio ambientarsi ma grazie anche a un nuovo amico riuscirà ad accettare il suo destino.
( Ci sono scene di sesso tra membri dello stesso sesso)